Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

B-cell activating factor

Il B-Cell Activatig Factor o BAFF, in italiano fattore attivante i linfociti B, anche conosciuto come ligando TNF appartenente alla superfamiglia 13B, è una proteina che negli uomini è codificata dal gene TNFSF13B.

10 relazioni: Amminoacido, Belimumab, Citochina, Gene, Glicoproteina, NF-κB, Proteine, TNFRSF13B, TNFRSF13C, TNFRSF17.

Amminoacido

In chimica, gli amminoacidi (impropriamente chiamati anche aminoacidi o amino acidi) sono molecole organiche che nella loro struttura recano sia il gruppo funzionale amminico (delle ammine) (-NH2) denominato N terminus, sia quello carbossilico (degli acidi carbossilici) (-COOH) denominato C terminus. Proprio per questo sono molecole anfotere o zwitterioni, poiché presentano contemporaneamente un gruppo acido (-COOH) e un gruppo basico (-NH2).

Nuovo!!: B-cell activating factor e Amminoacido · Mostra di più »

Belimumab

Il belimumab (nome commerciale Benlysta, prima noto come LymphoStat-B),, è un anticorpo monoclonale completamente umano che inibisce lo stimolatore dei linfociti B (BLyS), note anche come cellule B, inibendo il fattore di attivazione del TNF famiglia (BAFF).

Nuovo!!: B-cell activating factor e Belimumab · Mostra di più »

Citochina

Le citochine sono molecole proteiche prodotte da vari tipi di cellule e secrete nel mezzo circostante di solito in risposta a uno stimolo in grado di modificare il comportamento di altre cellule inducendo nuove attività come crescita, differenziazione e morte.

Nuovo!!: B-cell activating factor e Citochina · Mostra di più »

Gene

Il gene è l'unità ereditaria fondamentale degli organismi viventi.

Nuovo!!: B-cell activating factor e Gene · Mostra di più »

Glicoproteina

Si definisce glicoproteina una proteina alla cui catena peptidica è legata una catena oligosaccaridica (composta dunque di carboidrati e definita glicano).

Nuovo!!: B-cell activating factor e Glicoproteina · Mostra di più »

NF-κB

L'NF-κB ("nuclear factor kappa-light-chain-enhancer of activated B cells") è un complesso proteico funzionante come fattore di trascrizione.

Nuovo!!: B-cell activating factor e NF-κB · Mostra di più »

Proteine

Le proteine (o protidi) sono grandi biomolecole (o macromolecole) costituite da catene di amminoacidi legati uno all'altro da un legame peptidico (ovvero un legame tra il gruppo amminico di un amminoacido e il gruppo carbossilico dell'altro amminoacido, creato attraverso una reazione di condensazione con perdita di una molecola d'acqua).

Nuovo!!: B-cell activating factor e Proteine · Mostra di più »

TNFRSF13B

Il recettore del fattore di necrosi tumorale 13B, anche noto come TACI, è una proteina recettoriale che, nell'essere umano, è codificata dal gene TNFRSF13B situato nella regione della sindrome di Smith-Magenis sul cromosoma 17 e fa parte della superfamiglia dei recettori del fattore di necrosi tumorale.

Nuovo!!: B-cell activating factor e TNFRSF13B · Mostra di più »

TNFRSF13C

Il recettore del fattore di necrosi tumorale 13C è una proteina recettoriale che, nell'essere umano, è codificata dal gene TNFRSF13C e fa parte della superfamiglia dei recettori del fattore di necrosi tumorale.

Nuovo!!: B-cell activating factor e TNFRSF13C · Mostra di più »

TNFRSF17

Il recettore del fattore di necrosi tumorale 17 è una proteina recettoriale che, nell'essere umano, è codificata dal gene TNFRSF17 e fa parte della superfamiglia dei recettori del fattore di necrosi tumorale.

Nuovo!!: B-cell activating factor e TNFRSF17 · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »