Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Amminoacido

In chimica gli amminoacidi (impropriamente chiamati anche aminoacidi o amino acidi) sono molecole organiche che nella loro struttura recano sia il gruppo funzionale amminico (delle ammine) (-NH2) denominato N terminus, sia quello carbossilico (degli acidi carbossilici) (-COOH) denominato C terminus. Proprio per questo sono molecole anfotere o zwitterioni, poiché presentano contemporaneamente un gruppo acido (-COOH) e un gruppo basico (-NH2).

103 relazioni: Acidi carbossilici, Acido, Acido aspartico, Acido glutammico, Acido γ-amminobutirrico, Acqua, Alanina, Alfa elica, Alogenazione di Hell-Volhard-Zelinsky, Ammine, Amminoacidi chetogenici, Amminoacidi essenziali, Amminoacidi glucogenetici, Amminoacidi insulinogenici, Amminoacidi proteinogenici, Anfotero, Antibiotico, Archaea, Arginina, Asparagina, Atomo, Bacteria, Base (chimica), Biochimica, Carbonio, Carnitina, Cellula, Chimica, Chiralità (chimica), Ciclo di Krebs, Cisteina, Cistina, Citrullina, Codice genetico, Codone, Cofattore (biologia), Composto organico, Condensazione, Condrite, Costante di dissociazione acida, Degradazione di Strecker, DNA, Elemento stereogenico, Elettroforesi, Enantiomero, Esperimento di Miller-Urey, Etilene, Fenilalanina, Fenilchetonuria, FMET, ..., Foglietto β, Gliceraldeide, Glicina, Glutammina, Idrofilia, Idrofobia, Idrogeno, Idrossiprolina, Isoleucina, Istidina, Legame peptidico, Leucina, Lipidi, Lisina, Massa molecolare, Metano, Metionina, Mollusca, Murchison (meteorite), Nisina, Omochiralità, Omocisteina, Ormone, Ornitina, Ossidazione, Peptide, Peptidoglicano, PH, Pirrolisina, Polimero, Polipeptide, Potere rotatorio, Prolina, Proteine, Proteolisi, Punto isoelettrico, Racemizzazione degli amminoacidi, Ribosoma, Sarcosina, Selenocisteina, Sequenza di DNA, Serina (chimica), Sintesi di Gabriel, Sintesi di Strecker, Sintesi proteica, Stereoisomero, Tirosina, Treonina, Triptofano, Valina, Zwitterione, 1986, 2004. Espandi índice (53 più) »

Acidi carbossilici

Gli acidi carbossilici (o acidi organici) sono composti organici che contengono il gruppo carbossilico o carbossile (-COOH), ovvero un gruppo ossidrilico (-OH) legato a un gruppo carbonilico (C.

Nuovo!!: Amminoacido e Acidi carbossilici · Mostra di più »

Acido

In chimica, le definizioni di acido e base hanno subìto diverse modifiche nel tempo, partendo da un approccio empirico e sperimentale fino alle più recenti definizioni, sempre più generali, legate al modello molecolare a orbitali.

Nuovo!!: Amminoacido e Acido · Mostra di più »

Acido aspartico

L'acido aspartico (dal francese aspartique, che risale al latino aspăragus, "asparago") è un amminoacido polare; la sua molecola è chirale.

Nuovo!!: Amminoacido e Acido aspartico · Mostra di più »

Acido glutammico

L'acido glutammico è un amminoacido polare ed è una molecola chirale.

Nuovo!!: Amminoacido e Acido glutammico · Mostra di più »

Acido γ-amminobutirrico

L'acido γ-amminobutirrico (GABA) è un γ-amminoacido, principale neurotrasmettitore inibitorio nei mammiferi, del sistema nervoso centrale.

Nuovo!!: Amminoacido e Acido γ-amminobutirrico · Mostra di più »

Acqua

L'acqua (in greco antico ὕδωρ, ὕδατος) è un composto chimico di formula molecolare H2O, in cui i due atomi di idrogeno sono legati all'atomo di ossigeno con legame covalente polare.

Nuovo!!: Amminoacido e Acqua · Mostra di più »

Alanina

L'alanina è un amminoacido non polare, la sua molecola è chirale.

Nuovo!!: Amminoacido e Alanina · Mostra di più »

Alfa elica

Rappresentazione di una α-elica composta da residui di alanina L'alfa elica (α elica) è una struttura secondaria elicoidale delle proteine ipotizzata da Linus Pauling e Robert Corey nel 1951, e rappresenta la più semplice disposizione che una catena polipeptidica può assumere.

Nuovo!!: Amminoacido e Alfa elica · Mostra di più »

Alogenazione di Hell-Volhard-Zelinsky

La alogenazione di Hell-Volhard-Zelinsky è una reazione di alogenazione del carbonio in α di acidi carbossilici.

Nuovo!!: Amminoacido e Alogenazione di Hell-Volhard-Zelinsky · Mostra di più »

Ammine

Le ammine sono composti organici contenenti azoto; si possono considerare composti derivati dall'ammoniaca per sostituzione formale di uno, due o tre atomi di idrogeno con altrettanti gruppi alchilici o arilici.

Nuovo!!: Amminoacido e Ammine · Mostra di più »

Amminoacidi chetogenici

Gli amminoacidi chetogenici, o KAA, dall'inglese Ketogenic Ammino Acids, sono quegli amminoacidi che possono essere convertiti ad acetil-CoA o acetoacetato, e quindi contribuire alla formazione di corpi chetonici.

Nuovo!!: Amminoacido e Amminoacidi chetogenici · Mostra di più »

Amminoacidi essenziali

Gli amminoacidi essenziali sono quegli amminoacidi che un organismo vertebrato non è in grado di sintetizzare da sé in quantità sufficiente e che quindi deve assumere con l'alimentazione.

Nuovo!!: Amminoacido e Amminoacidi essenziali · Mostra di più »

Amminoacidi glucogenetici

Per amminoacidi glucogenetici, glucogenici o GAA, dall'inglese Glucogenic Ammino Acids, si intendono quella serie di amminoacidi che possono essere impiegati per essere convertiti a glucosio tramite il processo di gluconeogenesi, principalmente da parte del fegato, e secondariamente da parte del reneAdolfo Panfili.

Nuovo!!: Amminoacido e Amminoacidi glucogenetici · Mostra di più »

Amminoacidi insulinogenici

Gli amminoacidi insulinogenici, insulinogeni, insulinotropici o IAA (dall'inglese insulinogenic ammino acids) rappresentano quella classe di amminoacidi in grado di stimolare, in maniera più o meno marcata, la produzione di insulinaJessica E. Nyrop.

Nuovo!!: Amminoacido e Amminoacidi insulinogenici · Mostra di più »

Amminoacidi proteinogenici

Gli amminoacidi proteinogenici sono gli amminoacidi precursori delle proteine e sono incorporati nelle proteine durante la traduzione.

Nuovo!!: Amminoacido e Amminoacidi proteinogenici · Mostra di più »

Anfotero

In chimica un anfotero è una sostanza che può manifestare sia un comportamento acido che uno basico.

Nuovo!!: Amminoacido e Anfotero · Mostra di più »

Antibiotico

Si definisce antibiotico una sostanza prodotta da un microrganismo, capace di ucciderne altri.

Nuovo!!: Amminoacido e Antibiotico · Mostra di più »

Archaea

Gli archei o archibatteri o archeobatteri (Archaea o Archaeobacteria) sono una suddivisione sistematica fondamentale, al più basso livello, della vita cellulare.

Nuovo!!: Amminoacido e Archaea · Mostra di più »

Arginina

L'arginina è un amminoacido polare (con catena laterale idrofilica) basico.

Nuovo!!: Amminoacido e Arginina · Mostra di più »

Asparagina

L'asparagina è un amminoacido polare e non essenziale.

Nuovo!!: Amminoacido e Asparagina · Mostra di più »

Atomo

L'atomo (dal greco - àtomos -, indivisibile, unione di - a - + - témnein -) è una struttura nella quale è normalmente organizzata la materia nel mondo fisico o in natura.

Nuovo!!: Amminoacido e Atomo · Mostra di più »

Bacteria

Il regno Bacteria, dei batteri o eubatteri, comprende microrganismi unicellulari, procarioti, in precedenza chiamati anche schizomiceti, di dimensioni solitamente dell'ordine di pochi micrometri, ma che possono variare da circa 0,2 µm dei micoplasmi fino a 30 µm di alcune spirochete.

Nuovo!!: Amminoacido e Bacteria · Mostra di più »

Base (chimica)

In chimica, le definizioni di acido e base hanno subìto diverse modifiche nel tempo, partendo da un approccio empirico e sperimentale fino alle più recenti definizioni, sempre più generali, legate al modello molecolare a orbitali.

Nuovo!!: Amminoacido e Base (chimica) · Mostra di più »

Biochimica

La biochimica o chimica biologica è la branca della biologia e della chimica che studia le reazioni chimiche complesse che danno origine alla vita: oggetto di studio sono la struttura e le trasformazioni dei componenti delle cellule, come proteine, carboidrati, lipidi, acidi nucleici e altre biomolecole.

Nuovo!!: Amminoacido e Biochimica · Mostra di più »

Carbonio

Il carbonio è l'elemento chimico della tavola periodica degli elementi che ha come simbolo C e come numero atomico 6.

Nuovo!!: Amminoacido e Carbonio · Mostra di più »

Carnitina

La carnitina è un acido carbossilico ed aminoacido a catena corta, uno zwitterione, presente nei tessuti animali, e in quantità modeste, nelle piante.

Nuovo!!: Amminoacido e Carnitina · Mostra di più »

Cellula

La cellula è l'unità morfologico-funzionale degli organismi viventi, la più piccola struttura ad essere ununimamente classificabile come vivente.

Nuovo!!: Amminoacido e Cellula · Mostra di più »

Chimica

La chimica (da kemà, il libro dei segreti dell'arte egizia, da cui l'arabo "al-kimiaa" "الكيمياء") è la scienza che studia la composizione della materia ed il suo comportamento in base a tale composizione.

Nuovo!!: Amminoacido e Chimica · Mostra di più »

Chiralità (chimica)

La chiralità (dal greco χείρ, "mano") è la proprietà di un oggetto rigido (o di una disposizione spaziale di punti o atomi) di essere non sovrapponibile alla sua immagine speculare.

Nuovo!!: Amminoacido e Chiralità (chimica) · Mostra di più »

Ciclo di Krebs

Il ciclo di Krebs (anche detto ciclo degli acidi tricarbossilici o ciclo dell'acido citrico) è un ciclo metabolico di importanza fondamentale in tutte le cellule che utilizzano ossigeno nel processo della respirazione cellulare.

Nuovo!!: Amminoacido e Ciclo di Krebs · Mostra di più »

Cisteina

La cisteina è un amminoacido polare e una molecola chirale.

Nuovo!!: Amminoacido e Cisteina · Mostra di più »

Cistina

La cistina è un amminoacido solforato caratterizzato da formula molecolare C6H12N2O4S2 e ottenuto per reazione ossidativa di due molecole di cisteina.

Nuovo!!: Amminoacido e Cistina · Mostra di più »

Citrullina

La citrullina (C6H13N3O3) è un alfa amminoacido non essenziale, ovvero sintetizzabile dall'organismo umano.

Nuovo!!: Amminoacido e Citrullina · Mostra di più »

Codice genetico

Il codice genetico è l'insieme dei meccanismi attraverso i quali viene tradotta l'informazione codificata negli acidi nucleici costituenti i geni per la sintesi di proteine nelle cellule.

Nuovo!!: Amminoacido e Codice genetico · Mostra di più »

Codone

Il codone (in inglese codon) viene definito come una sequenza specifica di 3 nucleotidi (tripletta) lungo l'mRNA che codifica l'informazione per l'inserimento di uno specifico amminoacido durante la sintesi proteica o per la fine della stessa (definito codone di stop).

Nuovo!!: Amminoacido e Codone · Mostra di più »

Cofattore (biologia)

In enzimologia con il termine cofattore si intende una piccola molecola di natura non proteica o uno ione metallico che si associa all'enzima e ne rende possibile l'attività catalitica.

Nuovo!!: Amminoacido e Cofattore (biologia) · Mostra di più »

Composto organico

Si definisce composto organico un composto in cui uno o più atomi di carbonio sono uniti tramite legame covalente ad atomi di altri elementi (principalmente idrogeno, ossigeno, azoto).

Nuovo!!: Amminoacido e Composto organico · Mostra di più »

Condensazione

La condensazione (anche detta liquefazione) è la transizione di fase dalla fase aeriforme alla fase liquida di una sostanza.

Nuovo!!: Amminoacido e Condensazione · Mostra di più »

Condrite

Le condriti sono meteoriti rocciose indifferenziate dotate della stessa composizione chimica dei planetesimi, cioè quei piccoli corpi freddi che si formarono nel sistema solare primordiale.

Nuovo!!: Amminoacido e Condrite · Mostra di più »

Costante di dissociazione acida

La costante di dissociazione acida, (anche chiamata costante di ionizzazione acida, o costante di protolisi acida), rappresentata dal simbolo Ka, è un valore che misura, a una data temperatura, il grado di dissociazione di un acido in soluzione.

Nuovo!!: Amminoacido e Costante di dissociazione acida · Mostra di più »

Degradazione di Strecker

La degradazione di Strecker è una reazione chimica in cui un α-amminoacido viene convertito in un'aldeide, passando attraverso la formazione di una immina.

Nuovo!!: Amminoacido e Degradazione di Strecker · Mostra di più »

DNA

L'acido desossiribonucleico o deossiribonucleico (in sigla DNA, dall'inglese DeoxyriboNucleic Acid; meno comunemente ADN, secondo la sigla italiana equivalente) è un acido nucleico che contiene le informazioni genetiche necessarie alla biosintesi di RNA e proteine, molecole indispensabili per lo sviluppo ed il corretto funzionamento della maggior parte degli organismi viventi.

Nuovo!!: Amminoacido e DNA · Mostra di più »

Elemento stereogenico

In chimica, un elemento stereogenico è una parte della struttura chimica di un composto che per scambio di posizioni dei sostituenti ad essa legati produce uno stereoisomero stabile del composto stesso.

Nuovo!!: Amminoacido e Elemento stereogenico · Mostra di più »

Elettroforesi

L'elettroforesi (pronuncia: elettroforési) è una tecnica analitica e separativa basata sul movimento di particelle elettricamente cariche immerse in un fluido per effetto di un campo elettrico applicato mediante una coppia di elettrodi al fluido stesso.

Nuovo!!: Amminoacido e Elettroforesi · Mostra di più »

Enantiomero

Modelli molecolari dei due enantiomeri dell'acido lattico Sono detti enantiomeri una coppia di entità molecolari che sono immagini speculari ciascuna dell'altra e non sovrapponibili.

Nuovo!!: Amminoacido e Enantiomero · Mostra di più »

Esperimento di Miller-Urey

L'esperimento di Miller-Urey rappresenta la prima dimostrazione che nelle giuste condizioni ambientali le molecole organiche si possono formare spontaneamente a partire da sostanze inorganiche più semplici.

Nuovo!!: Amminoacido e Esperimento di Miller-Urey · Mostra di più »

Etilene

L'etilene (nome IUPAC: etene) è il più semplice degli alcheni, avente formula chimica C2H4.

Nuovo!!: Amminoacido e Etilene · Mostra di più »

Fenilalanina

La fenilalanina è un amminoacido che partecipa alla costituzione delle più comuni proteine alimentari.

Nuovo!!: Amminoacido e Fenilalanina · Mostra di più »

Fenilchetonuria

Il termine fenilchetonuria o iperfenilalaninemia di tipo I indica la presenza di alti tassi di fenilpiruvato nelle urine e di fenilalanina nel sangue.

Nuovo!!: Amminoacido e Fenilchetonuria · Mostra di più »

FMET

L'N-formilmetionina, abbreviata in fMet, è un derivato dell'amminoacido metionina, nel quale un gruppo aldeidico è stato aggiunto al residuo amminico; la reazione di formilazione è catalizzata dall'enzima transformilasi.

Nuovo!!: Amminoacido e FMET · Mostra di più »

Foglietto β

Il β-foglietto o foglietto beta o struttura β a pieghe è la seconda forma più diffusa di struttura secondaria delle proteine (la prima è l'alfa elica), che consiste di più filamenti β disposti uno accanto all'altro e collegati tra loro da tre o più legami idrogeno che formano una struttura planare molto compatta.

Nuovo!!: Amminoacido e Foglietto β · Mostra di più »

Gliceraldeide

La gliceraldeide è un carboidrato aldo-trioso, ovvero costituito da tre atomi di carbonio e contenente un gruppo aldeidico; essendo la sua molecola chirale, esiste in due configurazioni speculari - indicate con le lettere D e L. A temperatura ambiente è un solido incolore dal sapore dolce; è un intermedio del metabolismo degli zuccheri nell'organismo.

Nuovo!!: Amminoacido e Gliceraldeide · Mostra di più »

Glicina

La glicina è un amminoacido non polare.

Nuovo!!: Amminoacido e Glicina · Mostra di più »

Glutammina

La glutammina è un amminoacido polare.

Nuovo!!: Amminoacido e Glutammina · Mostra di più »

Idrofilia

Per idrofilia o idrofilicità (dal greco hydros, "acqua", e philia, "amicizia") si intende la proprietà fisica di materiali o di singole specie chimiche (ad esempio molecole) a legarsi con l'acqua.

Nuovo!!: Amminoacido e Idrofilia · Mostra di più »

Idrofobia

Per idrofobia, o idrofobicità (dal greco hydor, acqua, e phobos, paura), si intende la proprietà fisica di specie chimiche (ad esempio molecole) di essere respinte dall'acqua.

Nuovo!!: Amminoacido e Idrofobia · Mostra di più »

Idrogeno

L'idrogeno (dal greco ὕδωρ, hýdor, «acqua»; la radice γεν-, ghen-, «generare», quindi «generatore d'acqua») è il primo elemento chimico della tavola periodica, è il più leggero, ha numero atomico 1 e simbolo H. Il suo isotopo più comune, il prozio, consiste di un protone e di un elettrone ed essendo il più semplice isotopo è stato studiato dalla meccanica quantistica in maniera approfondita.

Nuovo!!: Amminoacido e Idrogeno · Mostra di più »

Idrossiprolina

L'idrossiprolina è un amminoacido non standard, componente del collagene (ne costituisce circa il 14%).

Nuovo!!: Amminoacido e Idrossiprolina · Mostra di più »

Isoleucina

L'isoleucina è un amminoacido apolare, la sua molecola è chirale.

Nuovo!!: Amminoacido e Isoleucina · Mostra di più »

Istidina

L'istidina (abbreviazioni His e H) è un amminoacido, il cui gruppo laterale reca un anello imidazolico.

Nuovo!!: Amminoacido e Istidina · Mostra di più »

Legame peptidico

Il legame peptidico (o giunto peptidico) è il legame chimico responsabile dell'unione degli amminoacidi e della conseguente formazione di peptidi e proteine.

Nuovo!!: Amminoacido e Legame peptidico · Mostra di più »

Leucina

La leucina è un amminoacido apolare, la sua molecola è chirale.

Nuovo!!: Amminoacido e Leucina · Mostra di più »

Lipidi

I lipidi (dal greco λίπος, lìpos, «grasso»), o grassi, sono composti organici largamente diffusi in natura, e rappresentano una delle quattro principali classi di composti organici di interesse biologico, insieme a glucidi, protidi ed acidi nucleici.

Nuovo!!: Amminoacido e Lipidi · Mostra di più »

Lisina

La lisina è un amminoacido polare, la sua molecola è chirale.

Nuovo!!: Amminoacido e Lisina · Mostra di più »

Massa molecolare

La massa molecolare di una sostanza (detta anche impropriamente peso molecolare, che differisce dalla massa molare solo per l'unità di misura) è il rapporto tra la massa di una data quantità di quella sostanza e il numero di moli della stessa quantità di quella sostanza.

Nuovo!!: Amminoacido e Massa molecolare · Mostra di più »

Metano

Il metano è un idrocarburo semplice (alcano) formato da un atomo di carbonio e quattro di idrogeno; la sua formula chimica è CH4, e si trova in natura sotto forma di gas.

Nuovo!!: Amminoacido e Metano · Mostra di più »

Metionina

La metionina è un amminoacido apolare.

Nuovo!!: Amminoacido e Metionina · Mostra di più »

Mollusca

I molluschi (Mollusca Cuvier, 1797) costituiscono il secondo phylum del regno animale per numero di specie dopo gli artropodi, con oltre 110.000 specie note.

Nuovo!!: Amminoacido e Mollusca · Mostra di più »

Murchison (meteorite)

Murchison è un meteorite di tipo carbonaceo, caduto in Australia nel 1969.

Nuovo!!: Amminoacido e Murchison (meteorite) · Mostra di più »

Nisina

La nisina è un polipeptide policiclico costituita da 34 amminoacidi, usato come conservante alimentare.

Nuovo!!: Amminoacido e Nisina · Mostra di più »

Omochiralità

Modelli molecolari di due enantiomeri di un generico aminoacido Con il termine omochiralità ci si riferisce, in chimica ad un gruppo di molecole, non necessariamente uguali ma con la stessa configurazione assoluta (R o S).

Nuovo!!: Amminoacido e Omochiralità · Mostra di più »

Omocisteina

L'omocisteina è un amminoacido solforato di peso molecolare 135,186 che si forma in seguito a perdita di un gruppo metilico da parte della metionina, un aminoacido essenziale ossia da introdurre con la dieta.

Nuovo!!: Amminoacido e Omocisteina · Mostra di più »

Ormone

Un ormone (dalla lingua greca όρμάω - "mettere in movimento") è un messaggero chimico che trasmette segnali da una cellula (o un gruppo di cellule) a un'altra cellula (o altro gruppo di cellule).

Nuovo!!: Amminoacido e Ormone · Mostra di più »

Ornitina

L'ornitina è un derivato amminoacidico.

Nuovo!!: Amminoacido e Ornitina · Mostra di più »

Ossidazione

In chimica si dice che un elemento chimico subisce ossidazione quando subisce una sottrazione di elettroni, che si traduce nell'aumento del suo numero di ossidazione.

Nuovo!!: Amminoacido e Ossidazione · Mostra di più »

Peptide

I peptidi sono una classe dei composti chimici le cui molecole hanno peso molecolare inferiore ai 5.000 dalton, costituiti da una catena estremamente variabile di amminoacidi uniti tra di loro attraverso un legame peptidico (o carboamidico).

Nuovo!!: Amminoacido e Peptide · Mostra di più »

Peptidoglicano

Il peptidoglicano (conosciuto anche come mureina o mucopeptide batterico) è un polimero che costituisce uno strato nella parete cellulare dei batteri ed è il principale responsabile della rigidità della cellula.

Nuovo!!: Amminoacido e Peptidoglicano · Mostra di più »

PH

Il pH è una scala di misura dell'acidità o della basicità di una soluzione acquosa.

Nuovo!!: Amminoacido e PH · Mostra di più »

Pirrolisina

La pirrolisina (PYL, O) è un amminoacido naturale, osservato per la prima volta nel 2004 in un archaebatterio, il Methanosarcina barkeri.

Nuovo!!: Amminoacido e Pirrolisina · Mostra di più »

Polimero

Un polimero (dal greco "che ha molte parti") è una macromolecola, ovvero una molecola dall'elevato peso molecolare, costituita da un gran numero di gruppi molecolari (detti unità ripetitive) uguali o diversi (nei copolimeri), uniti "a catena" mediante la ripetizione dello stesso tipo di legame (covalente).

Nuovo!!: Amminoacido e Polimero · Mostra di più »

Polipeptide

Un polipeptide è una singola catena di numerosi amminoacidi uniti tra loro attraverso legami peptidici per condensazione di un gruppo amminico di un amminoacido con il gruppo carbossilico del successivo.

Nuovo!!: Amminoacido e Polipeptide · Mostra di più »

Potere rotatorio

Il potere rotatorio è la misura quantitativa dell'attività ottica di una sostanza, caratteristica quest'ultima che rappresenta la proprietà di ruotare il piano di vibrazione della luce polarizzata posseduta dai composti otticamente attivi.

Nuovo!!: Amminoacido e Potere rotatorio · Mostra di più »

Prolina

La prolina è un amminoacido apolare.

Nuovo!!: Amminoacido e Prolina · Mostra di più »

Proteine

In chimica, le proteine (o protidi) sono macromolecole biologiche costituite da catene di amminoacidi legati uno all'altro da un legame peptidico (ovvero un legame tra il gruppo amminico di un amminoacido e il gruppo carbossilico dell'altro amminoacido, creato attraverso una reazione di condensazione con perdita di una molecola d'acqua).

Nuovo!!: Amminoacido e Proteine · Mostra di più »

Proteolisi

La proteolisi (pronuncia proteolìsi) è il processo di degradazione delle proteine da parte dell'organismo.

Nuovo!!: Amminoacido e Proteolisi · Mostra di più »

Punto isoelettrico

Il punto isoelettrico (pI) è il valore di pH al quale una molecola presenta carica elettrica netta nulla.

Nuovo!!: Amminoacido e Punto isoelettrico · Mostra di più »

Racemizzazione degli amminoacidi

La racemizzazione degli amminoacidi (o aminoacidi) è un metodo di datazione relativo utilizzato in campo archeologico.

Nuovo!!: Amminoacido e Racemizzazione degli amminoacidi · Mostra di più »

Ribosoma

I ribosomi sono complessi macromolecolari, immersi nel citoplasma o ancorati al reticolo endoplasmatico ruvido o contenuti in altri organuli (mitocondri e cloroplasti), responsabili della sintesi proteica.

Nuovo!!: Amminoacido e Ribosoma · Mostra di più »

Sarcosina

La sarcosina, detta anche N-metil glicina, è un intermedio della produzione e sottoprodotto della degradazione dell'amminoacido glicina.

Nuovo!!: Amminoacido e Sarcosina · Mostra di più »

Selenocisteina

La selenocisteina (SEC) è un amminoacido naturale, osservato per la prima volta nel 1986.

Nuovo!!: Amminoacido e Selenocisteina · Mostra di più »

Sequenza di DNA

Nella biologia molecolare una sequenza di DNA o sequenza genetica è una successione di lettere che rappresentano la struttura primaria di una molecola di DNA, con la capacità di veicolare informazione.

Nuovo!!: Amminoacido e Sequenza di DNA · Mostra di più »

Serina (chimica)

La serina è un amminoacido polare.

Nuovo!!: Amminoacido e Serina (chimica) · Mostra di più »

Sintesi di Gabriel

La sintesi di Gabriel prende il suo nome dal chimico tedesco Siegmund Gabriel.

Nuovo!!: Amminoacido e Sintesi di Gabriel · Mostra di più »

Sintesi di Strecker

La sintesi di Strecker degli amminoacidi, messa a punto da Adolph Strecker, è una serie di reazioni chimiche che produce un aminoacido partendo da un'aldeide (o un chetone L'aldeide viene condensata con cloruro d'ammonio in presenza di cianuro di potassio a dare un α-aminonitrile, che viene successivamente idrolizzato nell'amminoacido. Nella reazione originale di Strecker, l'acetaldeide è stata fatta reagire con ammoniaca e acido cianidrico per dare, dopo idrolisi, l'alanina. L'uso di sali di ammonio produce amminoacidi non sostituiti, la reazione può essere condotta anche con ammine primarie o secondarie a dare amminoacidi N-sostituiti; la sostituzione delle aldeidi con i chetoni porta invece ad ottenere amminoacidi α,α-disostituiti. La sintesi originale condotta nel 1850 diede α-amminonitrili racemi, l'utilizzo di ausiliari o catalizzatori chirali consente di condurre sintesi asimmetriche.

Nuovo!!: Amminoacido e Sintesi di Strecker · Mostra di più »

Sintesi proteica

La sintesi proteica (detta anche traduzione, proteosintesi, proteogenesi, protidogenesi, proteinogenesi, o proteoneogenesi) è il processo biochimico attraverso il quale l'informazione genetica contenuta nel mRNA (RNA messaggero), viene convertita in proteine che svolgono nella cellula un'ampia gamma di funzioni.

Nuovo!!: Amminoacido e Sintesi proteica · Mostra di più »

Stereoisomero

Con il termine stereoisomeri si intendono particolari isomeri che hanno la stessa connettività, ovvero i cui atomi sono legati tra loro nello stesso modo, ma differiscono per la loro disposizione spaziale.

Nuovo!!: Amminoacido e Stereoisomero · Mostra di più »

Tirosina

La tirosina è un amminoacido apolare, la sua molecola è chirale.

Nuovo!!: Amminoacido e Tirosina · Mostra di più »

Treonina

La treonina è un amminoacido polare.

Nuovo!!: Amminoacido e Treonina · Mostra di più »

Triptofano

Il triptofano è un amminoacido poco polare, il suo gruppo laterale è un indolile.

Nuovo!!: Amminoacido e Triptofano · Mostra di più »

Valina

La valina è un amminoacido essenziale apolare, la sua molecola è chirale.

Nuovo!!: Amminoacido e Valina · Mostra di più »

Zwitterione

A sinistra un aminoacido nella sua forma non ionizzata e a destra nella forma di zwitterione Lo zwitterione (dal tedesco "ione ibrido") è una molecola elettricamente neutra nel suo complesso che però presenta sia cariche positive sia negative localizzate.

Nuovo!!: Amminoacido e Zwitterione · Mostra di più »

1986

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Amminoacido e 1986 · Mostra di più »

2004

È stato proclamato l'Anno internazionale del riso.

Nuovo!!: Amminoacido e 2004 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Alfa-amminoacidi, Aminoacidi, Aminoacido, Amminoacidi, Amminoacidici, Gruppo laterale.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »