Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Barca a vela

La barca a vela è un tipo di imbarcazione la cui propulsione è affidata principalmente allo sfruttamento del vento e in cui il motore riveste solo un'azione di supporto specialmente nelle manovre in porto.

40 relazioni: Abbattuta, Albero (vela), Andatura (vela), Boma, Carena, Catamarano, Cima (nautica), Classe velica, Coperta (nave), Deriva (scafo), Drizza, Federazione Italiana Vela, Fiocco (vela), Grecale, Imbarcazione, Laser (natante), Levante (vento), Libeccio, Maestrale, Manovre fisse, Motore, Motoveliero, Opera morta, Optimist, Ostro (vento), Ponente, Pozzetto, Randa, Scafo, Scirocco, Scotta, Sottovento, Timone, Timone a vento, Tramontana, Trimarano, Vela (sport), Vento, Virata (nautica), 420 (natante).

Abbattuta

Nelle barche a vela, l'abbattuta, chiamata anche strambata o virata di poppa è la manovra che permette di cambiare le mure dell'imbarcazione a vela, passando con la poppa attraverso il settore del fil di ruota.

Nuovo!!: Barca a vela e Abbattuta · Mostra di più »

Albero (vela)

una fregata armata a tre alberi, Grand Turk Viene definito albero un palo verticale impiegato per il sostegno delle vele in una nave e in qualsiasi altro mezzo di trasporto a propulsione velica.

Nuovo!!: Barca a vela e Albero (vela) · Mostra di più »

Andatura (vela)

Si definiscono andature i diversi modi di avanzare che un'imbarcazione a vela assume rispetto alla direzione del vento.

Nuovo!!: Barca a vela e Andatura (vela) · Mostra di più »

Boma

Il boma (1. nello schema a lato), in linguaggio nautico, è una parte dell'attrezzatura velica, costituita da una trave in alluminio, legno o fibra di carbonio che sostiene la base della randa.

Nuovo!!: Barca a vela e Boma · Mostra di più »

Carena

La carena (dal latino carīna) è la parte dello scafo che può essere immersa.

Nuovo!!: Barca a vela e Carena · Mostra di più »

Catamarano

Il catamarano è una imbarcazione appartenente alla categoria dei multiscafo, formato da due scafi collegati da una struttura di collegamento chiamata ponte.

Nuovo!!: Barca a vela e Catamarano · Mostra di più »

Cima (nautica)

Cima è il termine marinaresco per indicare genericamente una corda in fibra vegetale o sintetica presente a bordo di un'imbarcazione, prescindendo dalla sua funzione e di sezione contenuta entro 20 mm.

Nuovo!!: Barca a vela e Cima (nautica) · Mostra di più »

Classe velica

La classe velica di un'imbarcazione corrisponde all'insieme di regole, condizioni e vincoli (in sintesi il modello) poste alla costruzione e all'allestimento di imbarcazioni a vela destinate a competere con altre barche simili o identiche, appartenenti alla stessa classe.

Nuovo!!: Barca a vela e Classe velica · Mostra di più »

Coperta (nave)

In ambito marinaresco la coperta, o tolda, è il ponte superiore di una imbarcazione.

Nuovo!!: Barca a vela e Coperta (nave) · Mostra di più »

Deriva (scafo)

Europa La deriva è un'appendice simile ad un'ala collocata perpendicolarmente nella parte più bassa dello scafo di una barca a vela o sotto le tavole da surf e windsurf e che dà il nome ad una categorie di barche: le derive, ovvero le barche a deriva mobile.

Nuovo!!: Barca a vela e Deriva (scafo) · Mostra di più »

Drizza

Nella terminologia nautica e in particolare in quella della vela la drizza è una cima o cavo in fibra naturale, sintetica o metallica, utilizzato per issare una vela, o una bandiera, o un albero orizzontale (pennone).

Nuovo!!: Barca a vela e Drizza · Mostra di più »

Federazione Italiana Vela

La Federazione Italiana Vela, nota anche con l'acronimo FIV, è l'ente di riferimento per tutto ciò che riguarda la vela, sportiva e non, in Italia.

Nuovo!!: Barca a vela e Federazione Italiana Vela · Mostra di più »

Fiocco (vela)

Il fiocco è una vela triangolare issata tra l'albero più a prua di un'imbarcazione e l'estremità della prua o del bompresso.

Nuovo!!: Barca a vela e Fiocco (vela) · Mostra di più »

Grecale

Il grecale o greco è un vento mediterraneo che soffia da nord-est.

Nuovo!!: Barca a vela e Grecale · Mostra di più »

Imbarcazione

In Italia viene definita imbarcazione una generica unità galleggiante avente dimensioni inferiori ai 24 m (limite dimensionale oltre il quale si parla invece di nave) e superiori ai 10 m (sotto i quali si parla invece di natante), indipendentemente dai sistemi di propulsione utilizzati (vela, motore, remi, etc..). In particolare la legislazione italiana definisce col decreto legislativo 18 luglio 2005, n. 171 nell'articolo 3: 1.

Nuovo!!: Barca a vela e Imbarcazione · Mostra di più »

Laser (natante)

Il Laser è un natante da diporto o da regata, dotata di un'unica vela e di una deriva a baionetta, l'albero è composto da due pezzi uniti (parte bassa e parte alta, diversi per ogni classe di laser), senza sartiame, incastrato in una scassa.

Nuovo!!: Barca a vela e Laser (natante) · Mostra di più »

Levante (vento)

Levante è il vento che soffia da Est verso Ovest.

Nuovo!!: Barca a vela e Levante (vento) · Mostra di più »

Libeccio

Il libeccio è un vento che spira da Sud-ovest, anche detto garbino (sul litorale di Veneto, Romagna, Marche, Abruzzo, Molise e Gargano) o africo (termine letterario)Vocabolario Treccani, voci,, tanti sono i termini che vengono dati al vento che nella sua lunga corsa interessa tutto il bacino occidentale del Mediterraneo.

Nuovo!!: Barca a vela e Libeccio · Mostra di più »

Maestrale

Il maestrale ("maestro ale" o mistral dall'antico provenzale maestral) è il vento che spira da Nord-Ovest.

Nuovo!!: Barca a vela e Maestrale · Mostra di più »

Manovre fisse

Con il termine manovre fisse (o manovre dormienti) si intende l'insieme di cavi d'acciaio che sostiene l'.

Nuovo!!: Barca a vela e Manovre fisse · Mostra di più »

Motore

Il motore è una macchina capace di trasformare una sorgente di energia, che può essere in forma chimica (in presenza di un combustibile), elettrica o termica, in un'energia meccanica o lavoro meccanico continui (i dispositivi capaci di questa trasformazione in modo impulsivo e discontinuo sono detti attuatori; muscoli piezoelettrici, elettrovalvole, relè ecc.), tipicamente impiegato in ambito applicativo con finalità di propulsione per varie tipologie di veicoli.

Nuovo!!: Barca a vela e Motore · Mostra di più »

Motoveliero

Il motoveliero (in sigla M/V, in inglese: motorsailer) è una nave a propulsione mista, meccanica e a vela, il cui apparato di propulsione meccanica è capace di imprimerle una velocità non inferiore a 7 nodi rendendolo in grado di navigare a motore a velocità di crociera anche su lunghe tratte, all'andatura corrispondente al regime per il servizio continuativo, al dislocamento di pieno carico, in acqua tranquilla, senza l'ausilio delle vele.

Nuovo!!: Barca a vela e Motoveliero · Mostra di più »

Opera morta

Si chiama opera morta (top side o upper-works nella terminologia in lingua inglese) la parte di scafo della nave situata al di sopra del piano di galleggiamento.

Nuovo!!: Barca a vela e Opera morta · Mostra di più »

Optimist

L'Optimist è un monoscafo dotato di una singola vela, solitamente utilizzato per l'introduzione alla pratica della vela.

Nuovo!!: Barca a vela e Optimist · Mostra di più »

Ostro (vento)

Ostro o austro (dal latino Auster, vento australe) è il nome del vento che spira da sud; è anche detto vento di Mezzogiorno.

Nuovo!!: Barca a vela e Ostro (vento) · Mostra di più »

Ponente

Il Ponente, anche detto Zefiro o Espero, è un vento del Mar Mediterraneo che spira da Ovest.

Nuovo!!: Barca a vela e Ponente · Mostra di più »

Pozzetto

Con pozzetto viene denominata la parte aperta di una imbarcazione, dove solitamente si trovano le manovre con i relativi verricelli o winch, il timone.

Nuovo!!: Barca a vela e Pozzetto · Mostra di più »

Randa

Una randa evidenziata in rosso La randa è una vela armata sull'albero principale (o sull'unico albero) di un'imbarcazione a vela.

Nuovo!!: Barca a vela e Randa · Mostra di più »

Scafo

Lo scafo è la struttura di un'imbarcazione alla quale è affidato il galleggiamento.

Nuovo!!: Barca a vela e Scafo · Mostra di più »

Scirocco

Lo scirocco (dall'arabo shurhùq, vento di mezzogiorno) è un vento caldo proveniente da Sud-Est.

Nuovo!!: Barca a vela e Scirocco · Mostra di più »

Scotta

La scotta è un termine marinaresco che designa una cima, ovvero una corda, che consente di bordare (orientare) una vela.

Nuovo!!: Barca a vela e Scotta · Mostra di più »

Sottovento

Sottovento è una definizione dipendente dalla provenienza del vento ed è un concetto relativo, vale a dire che ha significato la frase "l'oggetto A è sottovento all'oggetto B", cioè "l'oggetto A è investito dal vento dopo l'oggetto B".

Nuovo!!: Barca a vela e Sottovento · Mostra di più »

Timone

Ruota del timone US Navy, fotografata durante lo sbarco in Normandia, in cui sono visibili (in basso a sinistra) due timoni di fronte alle eliche. In ambito nautico il timone è l'organo direzionale dell'imbarcazione.

Nuovo!!: Barca a vela e Timone · Mostra di più »

Timone a vento

Il timone a vento è uno strumento meccanico utilizzato nelle barche a vela per regolare l'andatura (cioè mantenere costante l'angolo rispetto al vento apparente) prestabilita della barca nel caso in cui essa possa subire variazioni involontarie, senza l'aiuto di un timoniere, ma solo con l'ausilio del vento.

Nuovo!!: Barca a vela e Timone a vento · Mostra di più »

Tramontana

Tramontana è il nome usato in vari paesi europei per indicare un vento freddo proveniente da nord, e talvolta per indicare il punto cardinale di provenienza.

Nuovo!!: Barca a vela e Tramontana · Mostra di più »

Trimarano

Il trimarano è un'imbarcazione costituita da tre scafi.

Nuovo!!: Barca a vela e Trimarano · Mostra di più »

Vela (sport)

Quando si parla di sport della vela ci si riferisce usualmente alla pratica sportiva della navigazione a vela, detta anche semplicemente velismo, benché la propulsione a '''vela''' accomuni molti sport, anche molto differenti fra loro (quali ad es.: il volo a vela, l'aquilonismo, lo snow-kite, etc.). Lo sport della vela si distingue dagli altri sport velici perché richiede l'uso di imbarcazioni (che possono essere di dimensioni estremamente ridotte, come nel caso delle tavole a vela, o estremamente grandi, come nel caso delle competizioni fra maxi yacht o multiscafi).

Nuovo!!: Barca a vela e Vela (sport) · Mostra di più »

Vento

In meteorologia il vento è il movimento di una massa d'aria atmosferica da un'area con alta pressione (anticiclonica) a un'area con bassa pressione (ciclonica).

Nuovo!!: Barca a vela e Vento · Mostra di più »

Virata (nautica)

La virata è il cambio di direzione impresso ad un'imbarcazione in movimento.

Nuovo!!: Barca a vela e Virata (nautica) · Mostra di più »

420 (natante)

Il 420 è un natante a vela per due persone dotata di randa, fiocco e spinnaker.

Nuovo!!: Barca a vela e 420 (natante) · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »