Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
E-un annuncio gratuito

Corona d'Aragona

Corona d'Aragona (o Impero aragonese) fu il nome dato all'insieme dei regni e territori soggetti alla giurisdizione dei sovrani d'Aragona dal 1134 al 1715.

164 relazioni: Alfonso II d'Aragona, Alfonso II di Napoli, Alfonso III di Aragona, Alfonso IV di Aragona, Alfonso V d'Aragona, Andorra, Aragona, Aristocrazia, Asburgo di Spagna, Barre d'Aragona, Battaglia di Muret, Borbone, Carlo II di Spagna, Carlo V d'Asburgo, Carlo VI d'Asburgo, Casa d'Asburgo, Casa di Barcellona, Caspe, Catalogna, Cerdagna, Chiesa cattolica, Compromesso di Caspe, Comunità Valenzana, Contea di Barcellona, Contea di Provenza, Corregimiento, Decreti di Nueva Planta, Dialetti italiani meridionali, Dialetto aranese, Dinastia, Ducato di Atene, Ducato di Neopatria, Due Sicilie, Edward Armstrong, Federico I di Napoli, Federico III di Sicilia, Federico IV di Sicilia, Ferdinando I d'Aragona, Ferdinando I di Napoli, Ferdinando II d'Aragona, Ferdinando II di Napoli, Filippo II di Spagna, Filippo III di Spagna, Filippo IV di Spagna, Filippo V di Spagna, Francia, Fuero, Giacomo I d'Aragona, Giacomo II di Aragona, Giacomo II di Maiorca, ..., Giacomo III di Maiorca, Giovanni I d'Aragona, Giovanni II d'Aragona, Giudicato di Arborea, Guerra di successione spagnola, Guerra sardo-catalana, Isabella di Castiglia, Lingua aragonese, Lingua catalana, Lingua giudeo-spagnola, Lingua greca, Lingua latina, Lingua mozarabica, Lingua occitana, Lingua sarda, Lingua siciliana, Lingua spagnola, Ludovico di Sicilia, Maiorca, Mar Mediterraneo, Maria di Sicilia, Martino I di Aragona, Martino I di Sicilia, Montpellier, Napoli, Occitania, Palo (araldica), Parlamento, Penisola iberica, Petronilla di Aragona, Pietro II di Aragona, Pietro II di Sicilia, Pietro III di Aragona, Pietro IV di Aragona, Principato di Catalogna, Raimondo Berengario IV di Barcellona, Reconquista, Regno d'Aragona, Regno di Maiorca, Regno di Napoli, Regno di Navarra, Regno di Sardegna, Regno di Sardegna (1324-1720), Regno di Sicilia, Regno di Trinacria, Regno di Valencia, Rossiglione (regione), Sancho I di Maiorca, Sardegna, Sicilia, Sovrani d'Aragona, Spagna, Storia dell'Aragona, Trastámara, Unione dinastica, Unione personale, Valencia, XIII secolo, XV secolo, 1137, 1162, 1164, 1196, 1213, 1276, 1282, 1285, 1291, 1295, 1311, 1319, 1323, 1324, 1326, 1327, 1336, 1337, 1342, 1343, 1346, 1349, 1355, 1377, 1387, 1395, 1396, 1401, 1409, 1410, 1412, 1416, 1442, 1458, 1469, 1479, 1494, 1495, 1496, 1501, 1504, 1516, 1556, 1598, 1621, 1665, 1700, 1701, 1702, 1714, 1715, 1720, 1734, 1735, 1746. Espandi índice (114 più) »

Alfonso II d'Aragona

Secondo la Ex Brevi Historia Comitum Provinciæ e familia comitum Barcinonensium era figlio della regina d'Aragona e contessa di Sobrarbe e Ribagorza, Petronilla e del principe d'Aragona e conte di Barcellona, Girona, Osona e Cerdagna, Raimondo Berengario IV che, secondo la Ex Brevi Historia Comitum Provinciæ e familia comitum Barcinonensium era figlio del conte di Barcellona, Girona, Osona e Cerdagna, Raimondo Berengario III e della contessa di Provenza e Gévaudan, Dolce I, figlia primogenita del Visconte di Millau, di Gévaudan, e di Carlat, Gilberto I di Gévaudan e della Contessa di Provenza, Gerberga (come ci viene confermato dalle Note dell'Histoire Générale de Languedoc, Tome II), figlia secondogenita del conte di Provenza, Goffredo I e della moglie Stefania o Dolce (?- dopo il 1096, anno in cui Stefania fece una donazione per l'anima del figlio Bertrando), come viene riportato a pagina 529 delle Note dell'Histoire Générale de Languedoc, Tome II; secondo lo storico Szabolcs de Vajay, Stefania era viscontessa di Marsiglia, figlia del visconte di Marsiglia, Guglielmo II.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Alfonso II d'Aragona · Mostra di più »

Alfonso II di Napoli

Primogenito di Ferdinando I di Napoli, detto Ferrante, e della sua prima moglie Isabella di Chiaromonte (figlia di Tristano Conte di Copertino e di Caterina Orsini di Taranto) fu cugino di Ferdinando ''il Cattolico'' (re d'Aragona e co-reggente con la moglie Isabella di Castiglia, della Spagna unificata).

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Alfonso II di Napoli · Mostra di più »

Alfonso III di Aragona

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Alfonso III di Aragona · Mostra di più »

Alfonso IV di Aragona

Figlio secondogenito del re d'Aragona e di Valencia, Conte di Barcellona e delle altre contee catalane Giacomo II ''il Giusto'' e di Bianca di Napoli.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Alfonso IV di Aragona · Mostra di più »

Alfonso V d'Aragona

Era figlio primogenito del principe di Castiglia e León, e futuro re della corona d'Aragona e di Sicilia, Ferdinando, e di Eleonora d'Alburquerque). Alfonso rappresentava la vecchia stirpe dei conti di Barcellona per discendenza materna, mentre, da parte di padre, discendeva dal casato di Trastámara, una discendenza illegittima dei reali di Castiglia. Per diritto ereditario era anche re di Sicilia e Sardegna (che contese alla Repubblica di Genova) e conquistò il Regno di Napoli, nella cui capitale stabilì la propria corte e che divenne il fulcro della Corona d'Aragona.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Alfonso V d'Aragona · Mostra di più »

Andorra

Andorra, ufficialmente Principato di Andorra, è un microstato dell'Europa sud-occidentale, situato nei Pirenei orientali, tra la Francia e la Spagna.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Andorra · Mostra di più »

Aragona

L'Aragona (in spagnolo ed aragonese Aragón, in catalano Aragó) è una comunità autonoma del nord-est della Spagna.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Aragona · Mostra di più »

Aristocrazia

L'aristocrazia (dal greco άριστος, àristos, "Migliore" e κράτος, cràtos, "Potere") è una forma di governo nella quale poche persone (che secondo l'etimologia greca del termine dovrebbero essere i "migliori") controllano interamente lo Stato.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Aristocrazia · Mostra di più »

Asburgo di Spagna

Questo ramo della famiglia degli Asburgo, viene chiamato di Spagna o spagnolo, per distinguerlo dal ramo austriaco.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Asburgo di Spagna · Mostra di più »

Barre d'Aragona

Le Barre d'Aragona (in spagnolo Barras de Aragón, in catalano Barres d'Aragó) sono l'antico simbolo araldico dei re della Corona d'Aragona.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Barre d'Aragona · Mostra di più »

Battaglia di Muret

La battaglia di Muret è stata la battaglia decisiva della cosiddetta crociata albigese.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Battaglia di Muret · Mostra di più »

Borbone

I Borbone sono una delle più importanti ed antiche case regnanti in Europa.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Borbone · Mostra di più »

Carlo II di Spagna

Nato il 6 novembre del 1661 al Real Alcázar di Madrid, Carlo fu l'ultimogenito e l'unico figlio maschio sopravvissuto di Filippo IV di Spagna e della sua seconda moglie, sua nipote, Marianna d'Austria.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Carlo II di Spagna · Mostra di più »

Carlo V d'Asburgo

È stato una delle più importanti figure della storia dell'Europa, padrone di un impero talmente vasto ed esteso, su due continenti, che gli viene tradizionalmente attribuita l'affermazione secondo cui sul suo regno non tramontasse mai il sole.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Carlo V d'Asburgo · Mostra di più »

Carlo VI d'Asburgo

Fu anche Re di Napoli, Re di Sicilia (come Carlo III (IV)), Re di Sardegna (come Carlo III), Re di Spagna (contestato), Re d'Ungheria (come III. Károly), Re di Boemia, Duca di Milano, Parma e Piacenza, Conte di Barcellona (come Carlo III), Duca di Teschen (come Carlo I).

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Carlo VI d'Asburgo · Mostra di più »

Casa d'Asburgo

La Casa d'Asburgo (o Absburgo, italianizzazione dal tedesco Habsburg, Hapsburg o Casa d'Austria) è una delle più importanti ed antiche famiglie reali e imperiali d'Europa.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Casa d'Asburgo · Mostra di più »

Casa di Barcellona

La Casa di Barcellona fu una dinastia medievale che governò con continuità la Contea di Barcellona ed altre contee catalane dall'878 al 1137 quando il conte Raimondo Berengario IV il Giovane (o il Santo) divenne anche principe d'Aragona ed il figlio, Alfonso II il casto, nel 1162 divenne anche re d'Aragona e dall'unione delle corone (Aragona, Barcellona e altre contee catalane) nacque la Corona di Aragona.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Casa di Barcellona · Mostra di più »

Caspe

Caspe è un comune spagnolo di 9.728 abitanti situato nella comunità autonoma di Aragona; è il capoluogo della comarca del Bajo Aragón-Caspe.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Caspe · Mostra di più »

Catalogna

La Catalogna (in catalano: Catalunya,; in spagnolo: Cataluña,; in occitano: Catalonha) è una comunità autonoma spagnola situata all'estremità nord-orientale della penisola iberica, tra i Pirenei e il Mediterraneo.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Catalogna · Mostra di più »

Cerdagna

La Cerdagna (in catalano Cerdanya, in francese Cerdagne, in spagnolo Cerdaña) è una regione storica dei Paesi catalani, situata nei Pirenei orientali a cavallo tra la Spagna e la Francia.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Cerdagna · Mostra di più »

Chiesa cattolica

La Chiesa cattolica (dal latino ecclesiastico catholicus, a sua volta dal greco antico, katholikòs, cioè "universale") è la Chiesa cristiana che riconosce il primato di autorità al vescovo di Roma, in quanto successore dell'apostolo Pietro sulla cattedra di Roma.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Chiesa cattolica · Mostra di più »

Compromesso di Caspe

Il compromesso di Caspe fu il procedimento scelto dai parlamentari delle Cortes dei regni di Aragona e Valencia e dei contadi catalani (non presero parte quelli del regno di Sicilia) per risolvere l'interregno aragonese motivato dalla morte del re della corona d'Aragona e ultimo re di Trinacria Martino il Vecchio (1410) senza lasciare un legittimo successore.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Compromesso di Caspe · Mostra di più »

Comunità Valenzana

La Comunità Valenzana, o Comunità Valenciana (in spagnolo Comunidad Valenciana e in valenzano Comunitat Valenciana o País Valencià), è una comunità autonoma della Spagna orientale.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Comunità Valenzana · Mostra di più »

Contea di Barcellona

La contea di Barcellona fu una delle contee che i Franchi dell'impero carolingio eressero nel IX secolo sul territorio dell'antica Gotia, dopo avere conquistato questo territorio ai Saraceni tra il 752 e l'801.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Contea di Barcellona · Mostra di più »

Contea di Provenza

La Contea di Provenza, da non confondersi con il marchesato di Provenza, fu una grande contea sovrana ed indipendente nell'ambito del Sacro Romano Impero, sorta, verso la metà del X secolo, come feudo del regno di Arles ed esistette fino all'annessione alla Francia nel 1481; la contea, che occupava gran parte dell'omonima regione storica francese, si trovava nella parte occidentale della Provenza e si estendeva dalle Alpi alla foce del Rodano e dal Mar Mediterraneo al fiume Durance.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Contea di Provenza · Mostra di più »

Corregimiento

Corregimiento è un termine spagnolo (in catalano corregiment) per indicare una suddivisione amministrativa, retto da un funzionario detto corregidor.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Corregimiento · Mostra di più »

Decreti di Nueva Planta

I Decreti di Nueva Planta (in spagnolo: Decretos de Nueva Planta; in catalano: Decrets de Nova Planta) sono quattro decreti firmati tra il 1707 ed il 1716 dal re di Spagna Filippo V mediante i quali fu cambiata l'organizzazione territoriale dei regni della Corona d'Aragona, che aveva parteggiato per l'arciduca Carlo d'Asburgo durante la guerra di successione spagnola.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Decreti di Nueva Planta · Mostra di più »

Dialetti italiani meridionali

I dialetti italiani meridionali (o meridionali intermedi, o ancora alto-meridionali) costituiscono, nella classificazione dei dialetti d'Italia elaborata da Giovan Battista Pellegrini, una sezione del più ampio raggruppamento dei dialetti centro-meridionali.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Dialetti italiani meridionali · Mostra di più »

Dialetto aranese

L’aranese (il nome originale in occitano e in spagnolo è aranés; in catalano aranès; in francese aranais) è un subdialetto del guascone, a sua volta una varietà della lingua occitana.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Dialetto aranese · Mostra di più »

Dinastia

Una dinastia è una serie di re o di principi di una stessa famiglia che si succedono al governo di uno o più Paesi.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Dinastia · Mostra di più »

Ducato di Atene

Il Ducato di Atene fu uno degli Stati crociati costituito in Grecia dopo la Quarta crociata (1205) a seguito della conquista dell'Impero Bizantino. La capitale del Ducato fu fissata a Tebe e mantenne una certa importanza fino alla conquista ottomana del 1460.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Ducato di Atene · Mostra di più »

Ducato di Neopatria

Il Ducato di Neopatria è stata una regione storica ed un'entità statuale greca, situata in Tessaglia e suddivisa fra i capitanati di Siderocastron, Neopatria, e Salona.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Ducato di Neopatria · Mostra di più »

Due Sicilie

Due Sicilie (in latino Utriusque Siciliae, Du' Sicilî in siciliano, Dòje Sicìlie in napoletano) è una denominazione storico-politica dei territori relativi al Sud peninsulare italiano e della Sicilia, politicamente uniti in diverse epoche storiche tra il XII e il XIX secolo e individuabile, tra l'altro, sulla base di marcati aspetti di comunanza storico-culturale.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Due Sicilie · Mostra di più »

Edward Armstrong

Lettore alla Oxford University, fu autore di importanti biografie quali Elisabetta Farnese (1892), Lorenzo de' Medici (1896) e Carlo V (1902).

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Edward Armstrong · Mostra di più »

Federico I di Napoli

Era il figlio di Ferdinando I e di Isabella di Taranto; fratello di Alfonso II e zio di Ferdinando II, successe al nipote Ferdinando II, morto precocemente senza eredi nel 1496, all'età di 28 anni.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Federico I di Napoli · Mostra di più »

Federico III di Sicilia

Figlio maschio terzogenito del re d'Aragona, di Valencia e conte di Barcellona e altre contee catalane, Pietro III ''il Grande'' e di Costanza di Sicilia, figlia del re di Sicilia Manfredi (figlio illegittimo dell'imperatore Federico II di Svevia e di Bianca Lancia).

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Federico III di Sicilia · Mostra di più »

Federico IV di Sicilia

Era il figlio maschio secondogenito del re di Trinacria, Pietro II, quarto re della dinastia aragonese e di Elisabetta di Carinzia, figlia di Ottone III del Tirolo e di Eufemia di Slesia-Liegnitz.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Federico IV di Sicilia · Mostra di più »

Ferdinando I d'Aragona

Figlio secondogenito del re di Castiglia e León, Giovanni I di Trastámara, e della sua prima moglie, Eleonora d'Aragona (1358 – 1382) della casa di Barcellona (figlia di re Pietro IV di Aragona e della sua terza moglie, Eleonora di Sicilia).

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Ferdinando I d'Aragona · Mostra di più »

Ferdinando I di Napoli

Nell'intento di assicurare un buon futuro al figlio illegittimo, suo padre Alfonso lo aveva chiamato a Napoli.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Ferdinando I di Napoli · Mostra di più »

Ferdinando II d'Aragona

Figlio secondogenito (ma unico maschio) del principe di Castiglia e León e d'Aragona, re di Navarra e futuro re della corona d'Aragona e di Sicilia, Giovanni II, e della sua seconda moglie, Giovanna Enríquez, Ferdinando era fratellastro dei re e regine di Navarra, Carlo IV (Solo de jure), Bianca (Solo de jure) ed Eleonora.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Ferdinando II d'Aragona · Mostra di più »

Ferdinando II di Napoli

Con l'avvicinarsi delle truppe francesi guidate da Carlo VIII, che nel 1494 calò in Italia puntando alla riconquista del Regno di Napoli perduto dagli Angioini, Alfonso II pensò di assicurare maggiore stabilità al trono e alla discendenza decidendo di abdicare in favore del figlio primogenito.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Ferdinando II di Napoli · Mostra di più »

Filippo II di Spagna

Nato a Valladolid, il 21 maggio del 1527, da Carlo V d'Asburgo e da Isabella d'Aviz, ricevette un'educazione precoce presso la corte di Spagna che gli fu impartita da Juan Martínez Silíceo, futuro Arcivescovo di Toledo e cardinale.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Filippo II di Spagna · Mostra di più »

Filippo III di Spagna

Nato a Madrid il 14 aprile del 1578, era il figlio ultimogenito di Filippo II di Spagna e della sua quarta moglie, la nipote Anna d'Austria, arciduchessa d'Austria, figlia dell'imperatore Massimiliano II.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Filippo III di Spagna · Mostra di più »

Filippo IV di Spagna

All'alba della sua morte nel 1665, l'Impero spagnolo aveva raggiunto il suo zenit territoriale raggiungendo la ragguardevole dimensione di 12,2 milioni di chilometri quadrati, ma d'altro canto esso si trovava in declino, processo che l'incostanza di Filippo e le mancate riforme della politica interna e di quella militare contribuirono a far peggiorare.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Filippo IV di Spagna · Mostra di più »

Filippo V di Spagna

Era infatti nipote del re Luigi XIV di Francia e salì al trono di Spagna perché sua nonna, la regina Maria Teresa moglie del Re Sole, era figlia di primo letto di Filippo IV di Spagna e sorellastra dell'ultimo re spagnolo della dinastia degli Asburgo, Carlo II di Spagna.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Filippo V di Spagna · Mostra di più »

Francia

La Francia (in francese: France), ufficialmente Repubblica francese (in francese: République française), è uno Stato transcontinentale principalmente situato nell'Europa occidentale ma che possiede ugualmente territori disseminati su più oceani e altri continenti.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Francia · Mostra di più »

Fuero

Fuero è un termine che possiede vari significati, ma ha particolare rilevanza perché è il risultato di una particolare selezione di norme consuetudinarie da adoperare in un processo.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Fuero · Mostra di più »

Giacomo I d'Aragona

Figlio del re d'Aragona e conte di Barcellona, Gerona, Osona, Besalú, Cerdanya e di Rossiglione, Pietro II ''il Cattolico'' e di Maria di Montpellier, figlia del signore di Montpellier Guglielmo VIII.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Giacomo I d'Aragona · Mostra di più »

Giacomo II di Aragona

Figlio secondogenito del re d'Aragona, di Valencia e conte di Barcellona e altre contee catalane, Pietro III ''il Grande'' e di Costanza di Sicilia, figlia del re di Sicilia Manfredi (figlio legittimato dell'imperatore Federico II di Svevia) e di Beatrice di Savoia.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Giacomo II di Aragona · Mostra di più »

Giacomo II di Maiorca

Figlio del re d'Aragona, di Valencia e Maiorca e conte di Barcellona, Gerona, Osona, Besalú, Cerdanya e di Rossiglione, signore di Montpellier e Carladès, Giacomo I ''il Conquistatore'', e di Violante, figlia del re di Ungheria, Andrea II e della principessa di Costantinopoli, Iolanda di Courtenay.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Giacomo II di Maiorca · Mostra di più »

Giacomo III di Maiorca

Figlio di Ferdinando d'Aragona (figlio terzogenito del re di Maiorca, conte di Rossiglione e di Cerdagna e signore di Montpellier, Giacomo II, e di Esclarmonde di Foix, figlia del conte di Foix, Ruggero IV e di Brunisenda di Cardona) e della principessa di Acaia, Isabella di Sabran (?-† 1315), figlia di Isnardo di Sabran e di Margherita di Villehardouin (1266-1315), pretendente al titolo di principessa di Acaia.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Giacomo III di Maiorca · Mostra di più »

Giovanni I d'Aragona

Figlio primogenito del re di Aragona, di Valencia, di Maiorca, di Sardegna e di Corsica e Conte di Barcellona e delle altre contee catalane Pietro IV il Cerimonioso (1319-1387), e della sua terza moglie, Eleonora di Sicilia (1325–1375).

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Giovanni I d'Aragona · Mostra di più »

Giovanni II d'Aragona

Giovanni era il figlio terzogenito (secondo maschio) del principe di Castiglia e León, e futuro re della corona d'Aragona e di Sicilia, Ferdinando (figlio secondogenito di Giovanni I e della sua prima moglie Eleonora di Aragona) e di Eleonora d'Alburquerque (1374 - 1435), figlia secondogenita dell'infante di Castiglia e conte d'Alburquerque, Sancho Alfonso (1342-1375),e della di lui moglie, Beatrice del Portogallo (1347-1381).

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Giovanni II d'Aragona · Mostra di più »

Giudicato di Arborea

Il giudicato di Arborea (rennu de Arbaree in lingua sarda e come veniva allora chiamato dagli arborensi) era uno dei quattro Stati indipendenti che si formarono in Sardegna alla dissoluzione in occidente dell'impero bizantino.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Giudicato di Arborea · Mostra di più »

Guerra di successione spagnola

La guerra di successione spagnola fu uno dei più importanti conflitti europei combattuti nel XVIII secolo, iniziato con la morte nell'anno 1700 dell'ultimo re di Spagna della casata degli Asburgo, l'infermo e senza eredi Carlo II.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Guerra di successione spagnola · Mostra di più »

Guerra sardo-catalana

La guerra sardo-catalana fu un conflitto medioevale della durata di circa 70 anni (1353-1420) che vide contrapporsi il giudicato di Arborea, alleato con i Doria e Genova, e il regno di Sardegna, facente parte della corona d'Aragona dal 1324, per la supremazia sull'isola.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Guerra sardo-catalana · Mostra di più »

Isabella di Castiglia

Appartenente al casato di Trastámara, era figlia del re di Castiglia e León Giovanni II e di Isabella del Portogallo.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Isabella di Castiglia · Mostra di più »

Lingua aragonese

L'aragonese (aragonés, luenga aragonesa o idioma aragonés) è una lingua romanza occidentale parlata in Aragona settentrionale da circa 10.000 persone (1981).

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Lingua aragonese · Mostra di più »

Lingua catalana

La lingua catalana è una lingua romanza occidentale parlata da oltre 9 milioni di persone in Spagna (Catalogna, Isole Baleari, Comunità Valenzana e Frangia d'Aragona), Francia (Rossiglione), Andorra ed Italia (Alghero).

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Lingua catalana · Mostra di più »

Lingua giudeo-spagnola

Il giudeo-spagnolo, detto anche judezmo o giudesmo (in spagnolo ladino, da non confondersi però con il ladino dolomitico), è la lingua parlata dai discendenti degli ebrei espulsi dalla Spagna nel 1492; essa è diffusa tra gli ebrei sefarditi nel bacino del Mediterraneo, nelle città dell'ex Impero Ottomano (Salonicco, Istanbul, Smirne), ed in seguito alle emigrazioni dell'800 anche nelle Americhe.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Lingua giudeo-spagnola · Mostra di più »

Lingua greca

Per lingua greca o ellenica (dal nome nativo attuale Ελληνικά; greco antico) si intende la lingua parlata dalle popolazioni greche, sia nella Grecia propria sia nei vari territori in cui i Greci si insediarono nel corso dei secoli (per esempio nella Magna Grecia), in un arco di tempo che va dalla metà del II millennio a.C. al giorno d'oggi.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Lingua greca · Mostra di più »

Lingua latina

Il latino è una lingua indoeuropea appartenente al gruppo delle lingue latino-falische.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Lingua latina · Mostra di più »

Lingua mozarabica

La lingua mozarabica fu un continuum dialettale romanzo parlata nella penisola iberica da parte dei Cristiani nell'XI secolo e nel XII secolo, prima della Reconquista.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Lingua mozarabica · Mostra di più »

Lingua occitana

L'occitano o lingua d'Oc (in originale: occitan, lenga d'òc), chiamata anche in ambito italiano lingua provenzale alpina poiché lingua autoctona presso le Alpi Cozie e Marittime, è una lingua galloromanza parlata in un'area specifica del sud-Europa chiamata Occitania, non delimitata da confini politici e grossolanamente identificata con la Francia meridionale o Midi.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Lingua occitana · Mostra di più »

Lingua sarda

Il sardo (nome nativo sardu, lingua sarda nella variante campidanese, limba sarda nella variante logudorese e in ortografia LSC) è una lingua appartenente al gruppo romanzo delle lingue indoeuropee che, per differenziazione evidente sia ai parlanti nativi, sia ai non sardi, sia agli studiosi di ogni tempo, deve essere considerata autonoma dai sistemi dialettali di area italica, gallica e ispanica e pertanto classificata come idioma a sé stante nel panorama neolatino.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Lingua sarda · Mostra di più »

Lingua siciliana

Il siciliano (nome nativo sicilianu) è una lingua appartenente alla famiglia indoeuropea ed è costituito dall'insieme dei dialetti italo-romanzi parlati in Sicilia, maggiore isola e regione italiana. Essendo classificabile come «dialetto romanzo primario», l'idioma della Sicilia in ambito accademico e nella letteratura scientifica è sovente indicato come dialetto siciliano; le parlate siciliane sono classificate tra i dialetti italiani meridionali estremi, al pari del salentino e del calabrese centro-meridionale. Altri filologi e l'organizzazione Ethnologue descrivono il siciliano come «abbastanza distinto dall'italiano tipico tanto da poter essere considerato un idioma separato», il che apparirebbe dall'analisi dei sistemi fonologici, morfologici e sintattici, nonché per quanto riguarda il lessico. Peraltro il siciliano non è una lingua derivata dall'italiano, ma - al pari di questo - direttamente dal latino volgare, e costituì la prima lingua letteraria italiana, già nella prima metà del XIII secolo, nell'ambito della Scuola siciliana. Anche l'UNESCO riconosce al siciliano lo status di lingua madre, motivo per cui la maggior parte dei siciliani è descritta come bilingue, e lo classifica tra le lingue europee "vulnerabili". Inoltre la lingua siciliana potrebbe essere ritenuta una lingua regionale o minoritaria ai sensi della Carta europea per le lingue regionali e minoritarie, che all'articolo 1 afferma che per "lingue regionali o minoritarie si intendono le lingue... che non sono dialetti della lingua ufficiale dello Stato". Alcuni studiosi asseriscono che il siciliano sia la più antica lingua romanza, ma tale ipotesi non è diffusa nel mondo accademico e, Il siciliano è materia di ricerca del Centro di studi filologici e linguistici siciliani, con sede a Palermo, che si propone di promuovere gli studi sull'idioma isolano antico e moderno. Nel 2011 l'Assemblea regionale siciliana ha approvato una legge che promuove il patrimonio linguistico e la letteratura siciliana nelle scuole.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Lingua siciliana · Mostra di più »

Lingua spagnola

Lo spagnolo, o castigliano, è una lingua appartenente al gruppo delle lingue romanze della famiglia delle lingue indoeuropee.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Lingua spagnola · Mostra di più »

Ludovico di Sicilia

Era il figlio maschio primogenito del re di Trinacria, Pietro II, quarto re della dinastia aragonese e di Elisabetta di Carinzia, figlia di Ottone III del Tirolo e di Eufemia di Slesia-Liegnitz.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Ludovico di Sicilia · Mostra di più »

Maiorca

Maiorca, talvolta indicata come Majorca, (in spagnolo Mallorca) è la più grande delle isole Baleari.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Maiorca · Mostra di più »

Mar Mediterraneo

Il mar Mediterraneo, detto brevemente Mediterraneo, è un mare intercontinentale situato tra Europa, Nordafrica e Asia occidentale.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Mar Mediterraneo · Mostra di più »

Maria di Sicilia

Era l'unica erede del re di Trinacria e duca di Atene e di Neopatria, Federico IV il Semplice.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Maria di Sicilia · Mostra di più »

Martino I di Aragona

Figlio secondogenito del re di Aragona, di Valencia, di Maiorca,di Sardegna e di Corsica e Conte di Barcellona e delle altre contee catalane Pietro IV il Cerimonioso, e della sua terza moglie, Eleonora di Sicilia.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Martino I di Aragona · Mostra di più »

Martino I di Sicilia

Figlio primogenito del re di Aragona, di Valencia, di Maiorca, di Sardegna e di Corsica e conte di Barcellona e delle altre contee catalane Martino I il Vecchio (1356-1410), e della sua prima moglie Maria de Luna, figlia del conte de Luna e signore di Segorbe (Castellón), don Lope de Luna, e di Brianda d'Agaout.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Martino I di Sicilia · Mostra di più »

Montpellier

Montpellier (in occitano Montpelhièr, in catalano Montpeller) è una città del sud della Francia, capoluogo del dipartimento dell'Hérault nella regione dell'Occitania.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Montpellier · Mostra di più »

Napoli

Napoli (AFI:; Nàpule in lingua napoletana, pronuncia o) è una città italiana di abitanti, terza in Italia per popolazione, capoluogo della omonima città metropolitana e della regione Campania, centro di una delle aree urbane più densamente abitate dell'Unione europea.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Napoli · Mostra di più »

Occitania

L'Occitania (in occitano Occitània, secondo la norma classica, Óucitanìo secondo la norma mistraliana), o più raramente Pays d'Oc, è un'area storico-geografica dell'Europa, non delimitata da confini politici, sviluppatasi in una larga parte della Francia meridionale, più alcune altre zone geografiche, limitrofe e no.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Occitania · Mostra di più »

Palo (araldica)

Palo è un termine utilizzato in araldica per indicare una pezza onorevole ed è una striscia verticale larga 2 moduli (2/7 della larghezza) Il palo è una pezza onorevole (di primo ordine) che occupa verticalmente la parte centrale dello scudo ed è delimitata da due linee verticali parallele.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Palo (araldica) · Mostra di più »

Parlamento

Il parlamento (in alcuni Stati chiamato con altri nomi quali Dieta, Congresso, Assemblea nazionale, Assemblea federale e altri ancora) è il corpo legislativo o assemblea legislativa dello Stato, ossia un organo complesso, costituito essenzialmente da uno o più organi collegiali di tipo assembleare (camere), la cui funzione precipua, sebbene non unica, è l'emanazione delle leggi.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Parlamento · Mostra di più »

Penisola iberica

La penisola iberica, nota anche come Iberia, è una penisola europea.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Penisola iberica · Mostra di più »

Petronilla di Aragona

Secondo la Ex Brevi Historia Comitum Provinciæ e familia comitum Barcinonensium era figlia del re d'Aragona e conte di Sobrarbe e Ribagorza, Ramiro II e della moglie, Matilde (o Agnese) di Poitiers (1103-ca. 1160), figlia legittima del duca d'Aquitania e conte di Poitiers, Guglielmo IX (questa tesi è sostenuta, sia dal Chronicon sancti Maxentii Pictavensis, Chroniques des Eglises d'Anjou che dalla Ex Gestis Comitum Barcinonensium, e anche dalla Crónica de San Juan de la Peña. Infine, secondo le Europäische StammtafelnLe Europäische Stammtafeln sono una raccolta di tavole genealogiche delle (più influenti) famiglie europee., vol II, 58 e 76 (non consultate) era figlia illegittima di Guglielmo IX) e vedova del visconte Emerico V di Thouars (questo matrimonio è confermato dalla donazione n° CXLVII del Cartulaire de l'abbaye de la Sainte-Trinité de Tiron, Tome I, del 1030 circa, fatta unitamente da Emerico e Agnese), che si era dimostrata fertile col suo primo marito, come ci conferma il documento n° 1159 della Chronique de Robert de Torigni, abbé de Mont-Saint-Michel, Tome I, dove la sposa e chiamata Matilde; e la Ex Fragmentis Chronicorum Comitum Pictaviæ, Ducum Aquitaniæ dove la sposa è chiamata Matilde (Mahauda), detta Agnese (Agnes dicta), che però sostiene, assieme ad altre fonti non primarie che Agnese era la figlia di Guglielmo, signore di Puy-du-Fou.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Petronilla di Aragona · Mostra di più »

Pietro II di Aragona

Era figlio del re d'Aragona e conte di Barcellona, Gerona, Osona, Besalú, Cerdanya e di Rossiglione, Alfonso il Casto e di Sancha di Castiglia (1154-1208).

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Pietro II di Aragona · Mostra di più »

Pietro II di Sicilia

Era il figlio primogenito del re di Sicilia, Federico III d'Aragona (figlio maschio terzogenito del re d'Aragona, di Valencia e conte di Barcellona e altre contee catalane, poi anche re di Sicilia, Pietro III ''il Grande'' e di Costanza di Sicilia, che era figlia del re di Sicilia Manfredi (figlio illegittimo dell'imperatore Federico II di Svevia) quindi pretendente al trono di Sicilia) e di Eleonora d'Angiò, figlia del re di Napoli, Carlo II d'Angiò e di Maria d'Ungheria.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Pietro II di Sicilia · Mostra di più »

Pietro III di Aragona

Pietro in Foundation for Medieval Genealogy.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Pietro III di Aragona · Mostra di più »

Pietro IV di Aragona

Figlio maschio secondogenito del re d'Aragona, di Valencia e di Sardegna, conte di Barcellona, di Urgell, di Empúries e delle altre contee catalane, Alfonso il Benigno e della sua prima moglie, la contessa di Urgell, Teresa di Entenza.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Pietro IV di Aragona · Mostra di più »

Principato di Catalogna

Il Principato di Catalogna (in lingua catalana Principat de Catalunya) è un titolo storico e tradizionale della Catalogna e un Stato del Medioevo e l'età moderna di questo territorio, in unione dinastica con il Regno di Aragona, insieme ad altri regni che formarono la Corona d'Aragona.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Principato di Catalogna · Mostra di più »

Raimondo Berengario IV di Barcellona

Secondo la Ex Brevi Historia Comitum Provinciæ e familia comitum Barcinonensium era figlio del conte di Barcellona, Girona, Osona e Cerdagna, Raimondo Berengario III e della contessa di Provenza e Gévaudan, Dolce I, figlia primogenita del Visconte di Millau, di Gévaudan, e di Carlat, Gilberto I di Gévaudan e della Contessa di Provenza, Gerberga (come ci viene confermato dalle Note dell'Histoire Générale de Languedoc, Tome II), figlia secondogenita del conte di Provenza, Goffredo I e della moglie Stefania o Dolce (?- dopo il 1096, anno in cui Stefania fece una donazione per l'anima del figlio Bertrando), come viene riportato a pagina 529 delle Note dell'Histoire Générale de Languedoc, Tome II; secondo lo storico Szabolcs de Vajay, Stefania era viscontessa di Marsiglia, figlia del visconte di Marsiglia, Guglielmo II.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Raimondo Berengario IV di Barcellona · Mostra di più »

Reconquista

rekoŋˈkista La Reconquista (spagnolo e portoghese per riconquista) fu il periodo di 750 anni in cui avvenne la riconquista dei Regni moreschi musulmani di al-Andalus della Penisola iberica (le attuali Spagna e Portogallo) da parte dei sovrani cristiani, che culminò il 2 gennaio 1492, quando Ferdinando e Isabella, Los Reyes Católicos ("I Re Cattolici"), espulsero dalla Penisola l'ultimo dei governanti musulmani, Boabdil di Granada, unendo gran parte della Spagna odierna sotto il loro potere (la Navarra verrà incorporata solo nel 1512).

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Reconquista · Mostra di più »

Regno d'Aragona

Sancho III Garcés "il Grande" aveva riunito la quasi totalità della cristianità della penisola iberica in un unico stato che si estendeva, a nord del fiume Duero, dalla Galizia alla contea di Barcellona e comprendeva, oltre alla contea d'Aragona, il regno di Navarra, le contee di Sobrarbe e Ribagorza, la contea di Castiglia e parte del regno di León e dal 1034 Sancho si fece chiamare Imperator Totus Hispaniae e con questo titolo batté moneta.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Regno d'Aragona · Mostra di più »

Regno di Maiorca

. Il Regno di Maiorca fu istituito da Giacomo I d'Aragona (detto il Conquistatore) come regno vassallo della Corona d'Aragona.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Regno di Maiorca · Mostra di più »

Regno di Napoli

Regno di Napoli è il nome con cui è conosciuto nella storiografia moderna l'antico stato italiano esistito dal XIII al XIX secolo ed esteso a tutto il meridione continentale italiano, il cui nome ufficiale fu Regno di Sicilia o anche Regno di Sicilia citeriore, per distinguerlo dal regno esteso sull'isola omonima nello stesso periodo. Utilizzato dagli storici fu anche il nome Regno di Puglia, che trova la sua origine in età normanna, allorquando il territorio era parte integrante del Regno normanno di Sicilia. Quest'ultimo Stato fu istituito nel 1130, con il conferimento a Ruggero II d'Altavilla del titolo di Rex Siciliae dall'antipapa Anacleto II, titolo confermato nel 1139 da papa Innocenzo II. Il nuovo stato insisteva così su tutti i territori del Mezzogiorno e della Sicilia, attestandosi come il più ampio degli antichi stati italiani. A seguito della rovina della famiglia imperiale degli Hohenstaufen, che era succeduta agli Altavilla, papa Urbano IV nominò nel 1263 Carlo I d'Angiò nuovo Rex Siciliae. Ma il pesante fiscalismo angioino e il malcontento diffuso a tutti gli strati della popolazione isolana determinarono la rivolta del Vespro; seguì la guerra dei novant'anni tra Pietro III d'Aragona, imparentato con gli Hohenstaufen, e gli Angiò. Sconfitto, il 26 settembre 1282 Carlo d'Angiò lasciò definitivamente la Sicilia nelle mani degli Aragonesi. Alla stipula della Pace di Caltabellotta (1302) seguì la formale divisione del regno in due: Regnum Siciliae citra Pharum (noto nella storiografia moderna come Regno di Napoli) e Regnum Siciliae ultra Pharum (anche noto per un breve periodo come Regno di Trinacria, noto nella storiografia moderna come Regno di Sicilia). Pertanto questo trattato può essere considerato l'atto di fondazione convenzionale dell'entità politica nota come Regno di Napoli. Il regno, ormai stato sovrano, vide una grande fioritura intellettuale, economica e civile sia sotto le varie dinastie angioine (1282-1442), sia con la riconquista aragonese di Alfonso I (1442-1458), sia sotto il governo di un ramo cadetto della casa d'Aragona (1458-1501); allora la capitale era celebre per lo splendore della sua corte e il mecenatismo dei sovrani. Nel 1504, la Spagna unita sconfisse la Francia e il regno di Napoli fu da allora unito dinasticamente alla monarchia ispanica, insieme a quello di Sicilia, fino al 1713, ed entrambi furono governati come due vicereami distinti ma con la dicitura ultra et citra Pharum e con la conseguente distinzione storiografica e territoriale tra Regno di Napoli e Regno di Sicilia. Benché i due regni, nuovamente riuniti, ottennero l'indipendenza con Carlo di Borbone già nel 1734, l'unificazione giuridica definitiva di entrambi i regni si ebbe solo nel 1816, con la fondazione dello stato sovrano del Regno delle Due Sicilie. Il territorio del Regno di Napoli corrispondeva alla somma di quelli delle attuali regioni d'Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata e Calabria e comprendeva anche alcune aree dell'odierno Lazio meridionale ed orientale.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Regno di Napoli · Mostra di più »

Regno di Navarra

Il Regno di Navarra (in basco: Nafarroako Erresuma) fu uno Stato europeo che insisteva sul territorio che si estende dalle due parti della catena pirenaica, sull'Oceano Atlantico.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Regno di Navarra · Mostra di più »

Regno di Sardegna

Il Regno di Sardegna, in latino Regnum Sardiniae, Regnum Sardiniae et Corsicae fino al 1479, fu istituito nel 1297 (secondo altre fonti nel 1299) da papa Bonifacio VIII in ottemperanza al Trattato di Anagni del 24 giugno 1295, sull'isola della Sardegna.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Regno di Sardegna · Mostra di più »

Regno di Sardegna (1324-1720)

Il Regno di Sardegna ebbe inizio formalmente a Roma – come Regnum Sardiniae et Corsicae – nell'antica Basilica di San Pietro il 4 aprile del 1297 allorché papa Bonifacio VIII, per risolvere la contesa tra Angioini e Aragonesi circa il Regno di Sicilia (che aveva scatenato i moti popolari passati alla storia come Vespri siciliani), attraverso la bolla Ad honorem Dei onnipotenti Patris investì il re d'Aragona Giacomo II dello ius invadendi sulla Sardegna e sulla Corsica.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Regno di Sardegna (1324-1720) · Mostra di più »

Regno di Sicilia

Il Regno di Sicilia fu uno Stato sovrano esistito dal 1130 al 1816.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Regno di Sicilia · Mostra di più »

Regno di Trinacria

Il Regno di Trinacria nasce tra il 1282, anno di incoronazione di Pietro III di Aragona e il 1302 anno della pace di Caltabellotta, quando, a conclusione della prima fase della guerra dei Vespri siciliani, il Regno di Sicilia fu ufficialmente diviso in due parti: l'Isola di Sicilia denominata come regno di Trinacria, guidata da re e regine, tra i più noti vi furono: Pietro III d'Aragona e Costanza II di Sicilia e più tardi Federico III di Aragona ed Eleonora d'Angiò.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Regno di Trinacria · Mostra di più »

Regno di Valencia

Il Regno di Valencia fu istituito da Giacomo I d'Aragona (detto il Conquistatore) come regno vassallo della Corona d'Aragona, ma indipendente.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Regno di Valencia · Mostra di più »

Rossiglione (regione)

Il Rossiglione (in francese: Roussillon; in catalano: Rosselló) è una regione storica della Francia che identifica quella parte del principato di Catalogna passata alla Francia in virtù del Trattato dei Pirenei (1659).

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Rossiglione (regione) · Mostra di più »

Sancho I di Maiorca

Figlio secondogenito del re di Maiorca, conte di Rossiglione e di Cerdagna e signore di Montpellier, Giacomo II, e di Esclarmonde di Foix, figlia del conte di Foix, Ruggero IV e di Brunisenda di Cardona.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Sancho I di Maiorca · Mostra di più »

Sardegna

La Sardegna (AFI:; Sardìgna o Sardìnnia in sardo, Sardhigna in sassarese, Saldigna in gallurese, Saldenya in algherese, Sardegna in tabarchino) è la seconda isola più estesa del mar Mediterraneo.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Sardegna · Mostra di più »

Sicilia

La Sicilia (AFI:; Sicìlia in siciliano, Siçillja in arbëreshë, Səcəlia in gallo-italico, Σικελία in greco), ufficialmente denominata Regione Siciliana, è una regione a statuto speciale di abitanti, con capoluogo Palermo.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Sicilia · Mostra di più »

Sovrani d'Aragona

L'Aragona è una regione della Spagna nord-orientale.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Sovrani d'Aragona · Mostra di più »

Spagna

La Spagna (in spagnolo: España), ufficialmente Regno di Spagna (Reino de España), è uno Stato membro dell'Unione europea (dal 1º gennaio 1986) e della NATO (dal 1982).

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Spagna · Mostra di più »

Storia dell'Aragona

Durante l'età del bronzo l'Aragona restò al margine della più grande cultura peninsulare dell'epoca, quella dell'Argar, che, sviluppatasi nell'attuale Andalusia, riuscì a stento a lambire la valle dell'Ebro.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Storia dell'Aragona · Mostra di più »

Trastámara

La casata dei Trastámara fu una dinastia di regnanti provenienti dalla penisola iberica, che governarono in Castiglia dal 1369 al 1516, con un ramo cadetto in Aragona, Sicilia e Sardegna dal 1412 al 1516, in Navarra dal 1425 al 1479, e nel Regno di Napoli dal 1442 al 1516 (tra il 1458 e il 1501 con un altro ramo cadetto illegittimo).

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Trastámara · Mostra di più »

Unione dinastica

Per unione dinastica si intende (soprattutto nel passato) il fenomeno storico per cui due stati sovrani riconoscono come proprio monarca lo stesso sovrano, scelto secondo le stesse regole successorie nella medesima dinastia.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Unione dinastica · Mostra di più »

Unione personale

Un'unione personale è una relazione di due o più entità, considerate stati sovrani separati che, attraverso una legge, condividono la stessa persona come Capo di Stato di entrambe le nazioni.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Unione personale · Mostra di più »

Valencia

Valencia (in castigliano pronunciato, in valenciano València, pronunciato, e nota in italiano anche come Valenza) è la terza città della Spagna per numero di abitanti, dopo Madrid e Barcellona.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e Valencia · Mostra di più »

XIII secolo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e XIII secolo · Mostra di più »

XV secolo

Secolo che sancisce il passaggio dal Medioevo al Rinascimento.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e XV secolo · Mostra di più »

1137

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1137 · Mostra di più »

1162

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1162 · Mostra di più »

1164

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1164 · Mostra di più »

1196

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1196 · Mostra di più »

1213

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1213 · Mostra di più »

1276

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1276 · Mostra di più »

1282

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1282 · Mostra di più »

1285

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1285 · Mostra di più »

1291

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1291 · Mostra di più »

1295

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1295 · Mostra di più »

1311

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1311 · Mostra di più »

1319

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1319 · Mostra di più »

1323

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1323 · Mostra di più »

1324

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1324 · Mostra di più »

1326

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1326 · Mostra di più »

1327

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1327 · Mostra di più »

1336

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1336 · Mostra di più »

1337

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1337 · Mostra di più »

1342

042.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1342 · Mostra di più »

1343

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1343 · Mostra di più »

1346

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1346 · Mostra di più »

1349

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1349 · Mostra di più »

1355

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1355 · Mostra di più »

1377

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1377 · Mostra di più »

1387

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1387 · Mostra di più »

1395

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1395 · Mostra di più »

1396

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1396 · Mostra di più »

1401

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1401 · Mostra di più »

1409

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1409 · Mostra di più »

1410

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1410 · Mostra di più »

1412

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1412 · Mostra di più »

1416

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1416 · Mostra di più »

1442

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1442 · Mostra di più »

1458

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1458 · Mostra di più »

1469

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1469 · Mostra di più »

1479

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1479 · Mostra di più »

1494

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1494 · Mostra di più »

1495

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1495 · Mostra di più »

1496

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1496 · Mostra di più »

1501

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1501 · Mostra di più »

1504

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1504 · Mostra di più »

1516

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1516 · Mostra di più »

1556

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1556 · Mostra di più »

1598

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1598 · Mostra di più »

1621

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1621 · Mostra di più »

1665

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1665 · Mostra di più »

1700

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1700 · Mostra di più »

1701

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1701 · Mostra di più »

1702

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1702 · Mostra di più »

1714

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1714 · Mostra di più »

1715

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1715 · Mostra di più »

1720

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1720 · Mostra di più »

1734

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1734 · Mostra di più »

1735

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1735 · Mostra di più »

1746

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Corona d'Aragona e 1746 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Aragonesi, Casa d'Aragona, Corona aragonese, Corona di Aragona, D'Aragona, Dinastia aragonese, Principe d'Aragona.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »