Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

I 400 colpi

I quattrocento colpi (Les Quatre Cents Coups) è un film del 1959 diretto da François Truffaut, al suo primo lungometraggio.

69 relazioni: Acapulco, Alberto Barbera, Alter ego, André Bazin, Anni 1950, Antoine Doinel, Assedio di Montauban, Baci rubati, British Film Institute, Cahiers du cinéma, Campagna di Francia, Cortometraggio, Festival di Cannes 1959, Film, François Truffaut, Francia, Franco francese, Gino Baghetti, Giorgio Capecchi, Harriet Andersson, Henri Decaë, Honoré de Balzac, Idiotismo, Ingmar Bergman, Italia, Jacques Demy, Jacques Rivette, Jean Vigo, Jean-Claude Brialy, Jean-Pierre Léaud, Jeanne Moreau, L'amore a vent'anni, L'amore fugge, L'ultimo metrò, La ricerca dell'assoluto, Luna park, Lungometraggio, Macchina per scrivere, Marie-Josèphe Yoyotte, Massimo Turci, Monica e il desiderio, Morando Morandini, New York Film Critics Circle Awards, Non drammatizziamo... è solo questione di corna, Nouvelle Vague, Oreste De Fornari, Oreste Lionello, Parigi, Philippe de Broca, Pino Locchi, ..., Prix de la mise en scène, Renato Turi, Ricettazione (ordinamento penale italiano), Riformatorio giudiziario, Rosetta Calavetta, Sala (architettura), Sandro Acerbo, Semana Internacional de Cine de Valladolid, Stefano Sibaldi, Torre Eiffel, Zero in condotta (film 1933), 1958, 1959, 1960, 1962, 1968, 1970, 1978, 2014. Espandi índice (19 più) »

Acapulco

Acapulco (nome ufficiale: Acapulco de Juárez, in nahuatl Acapolco Juárez) è la città e il porto principale dello Stato di Guerrero, sulla costa pacifica del Messico, a 350 km sudovest da Città del Messico.

Nuovo!!: I 400 colpi e Acapulco · Mostra di più »

Alberto Barbera

Alla fine degli anni settanta inizia a collaborare con l'Aiace (Associazione italiana amici cinema d'essai) di Torino di cui ricopre la carica di presidente dal 1977 al 1989.

Nuovo!!: I 400 colpi e Alberto Barbera · Mostra di più »

Alter ego

Un alter ego (dal latino, "altro io") è un altro sé, una seconda personalità o persona all'interno di un soggetto.

Nuovo!!: I 400 colpi e Alter ego · Mostra di più »

André Bazin

Per realizzare la sua vocazione d'insegnante frequentò dal 1938 i corsi della scuola normale di Saint Cloud, ma nel 1941 non superò l'orale del concorso per l'insegnamento; si avvicinò quindi a Pierre Aimé Touchard che aveva appena fondato a Parigi la maison des lettres.

Nuovo!!: I 400 colpi e André Bazin · Mostra di più »

Anni 1950

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: I 400 colpi e Anni 1950 · Mostra di più »

Antoine Doinel

Antoine Doinel è un personaggio cinematografico inventato dal regista francese François Truffaut e interpretato da Jean-Pierre Léaud che appare in cinque opere: quattro lungometraggi ed un corto (o meglio un episodio di un film).

Nuovo!!: I 400 colpi e Antoine Doinel · Mostra di più »

Assedio di Montauban

L'assedio di Montauban ebbe luogo tra i mesi di agosto e di novembre del 1621.

Nuovo!!: I 400 colpi e Assedio di Montauban · Mostra di più »

Baci rubati

Baci rubati (Baisers volés) è un film del 1968 diretto da François Truffaut.

Nuovo!!: I 400 colpi e Baci rubati · Mostra di più »

British Film Institute

Il British Film Institute (BFI) è la maggiore istituzione cinematografica britannica, una charity fondata secondo il Royal Charter, guidata da un Board di 15 governatori, con l'obiettivo di promuovere la cultura cinematografica.

Nuovo!!: I 400 colpi e British Film Institute · Mostra di più »

Cahiers du cinéma

I Cahiers du cinéma sono la più prestigiosa rivista cinematografica francese.

Nuovo!!: I 400 colpi e Cahiers du cinéma · Mostra di più »

Campagna di Francia

La campagna di Francia (nella storiografia francese Bataille de France, nella storiografia tedesca Westfeldzug), fu l'insieme delle operazioni militari tedesche che portarono all'invasione della Francia, del Belgio, dei Paesi Bassi e del Lussemburgo durante la seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: I 400 colpi e Campagna di Francia · Mostra di più »

Cortometraggio

Un cortometraggio (o corto metraggio) è un video la cui durata normalmente non raggiunge i 30 minuti complessivi (al Festival international du court métrage de Clermont-Ferrand, il più importante per i cortometraggi, la durata massima ammessa è di 40 minuti).

Nuovo!!: I 400 colpi e Cortometraggio · Mostra di più »

Festival di Cannes 1959

La 12ª edizione del Festival di Cannes si è svolta a Cannes dal 30 aprile al 15 maggio 1959.

Nuovo!!: I 400 colpi e Festival di Cannes 1959 · Mostra di più »

Film

Un film è un'immagine in movimento che è stata registrata su uno o più supporti cinematografici.

Nuovo!!: I 400 colpi e Film · Mostra di più »

François Truffaut

Importante protagonista del cinema francese tra gli anni sessanta e settanta, assieme agli amici e colleghi Jean-Luc Godard, Claude Chabrol, Éric Rohmer e Jacques Rivette diede vita a una nuova corrente cinematografica denominata nouvelle vague, letteralmente "nuova ondata", che traeva ispirazione dalla passata stagione del Neorealismo italiano e che influenzerà successivamente numerosi registi americani della New Hollywood.

Nuovo!!: I 400 colpi e François Truffaut · Mostra di più »

Francia

La Francia (in francese: France), ufficialmente Repubblica francese (in francese: République française), è uno Stato transcontinentale principalmente situato nell'Europa occidentale ma che possiede ugualmente territori disseminati su più oceani e altri continenti.

Nuovo!!: I 400 colpi e Francia · Mostra di più »

Franco francese

Il franco francese era la valuta ufficiale della Francia prima dell'introduzione dell'euro ed era diviso in centesimi (centimes in francese).

Nuovo!!: I 400 colpi e Franco francese · Mostra di più »

Gino Baghetti

Figlio degli attori Aristide Baghetti e Tullia Ravelli, fu attore dagli anni trenta e doppiatore soprattutto negli anni cinquanta e sessanta.

Nuovo!!: I 400 colpi e Gino Baghetti · Mostra di più »

Giorgio Capecchi

Attore teatrale e cinematografico di ottima preparazione e cultura, fratello maggiore del baritono Renato, esordisce nel cinema non giovanissimo affrontando solo ruoli da caratterista, nonostante il notevole temperamento che gli potrebbe consentire anche parti più importanti.

Nuovo!!: I 400 colpi e Giorgio Capecchi · Mostra di più »

Harriet Andersson

Di statura media (1,64 m), con occhi marrone e capelli castani, la Andersson ha spesso recitato personaggi umili e si è creata rapidamente una fama sullo schermo per la sua giovane, semplice, naturale sensualità.

Nuovo!!: I 400 colpi e Harriet Andersson · Mostra di più »

Henri Decaë

Alla fine degli anni cinquanta ha curato le immagini dei primi film di Louis Malle (Ascensore per il patibolo, Gli amanti), Claude Chabrol (Le beau Serge, I cugini) e François Truffaut (I quattrocento colpi), incarnando «l'anima figurativa meno dirompente ma più romantica»Stefano Masi, Dizionario mondiale dei direttori della fotografia, Recco, Le Mani, 2007.

Nuovo!!: I 400 colpi e Henri Decaë · Mostra di più »

Honoré de Balzac

È considerato il principale maestro del romanzo realista francese del XIX secolo.

Nuovo!!: I 400 colpi e Honoré de Balzac · Mostra di più »

Idiotismo

L'idiotismo o idiomatismo o espressione/frase idiomatica è una locuzione di significato peculiare proprio di una specifica lingua, la cui traduzione letterale in altre lingue non ha senso logico; e che richiede, per essere compresa, una traduzione logicamente estesa.

Nuovo!!: I 400 colpi e Idiotismo · Mostra di più »

Ingmar Bergman

È considerato una delle personalità più eminenti della storia della cinematografia mondiale.

Nuovo!!: I 400 colpi e Ingmar Bergman · Mostra di più »

Italia

L'Italia, ufficialmente Repubblica Italiana, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,6 milioni di abitanti.

Nuovo!!: I 400 colpi e Italia · Mostra di più »

Jacques Demy

Dopo aver frequentato la scuola di cinema di Rue Vaugirad e lavorato come assistente con Paul Grimault e Georges Rouquier, nel 1955 dirige il suo primo cortometraggio Le sabotier du Val de Loire ottenendo grande successo al festival di Tours.

Nuovo!!: I 400 colpi e Jacques Demy · Mostra di più »

Jacques Rivette

Si appassiona sin da giovane di cinema e a diciassette anni già dirige un cineclub a Rouen.

Nuovo!!: I 400 colpi e Jacques Rivette · Mostra di più »

Jean Vigo

Figlio dell'anarchico Eugène Bonaventure de Vigo, il direttore del giornale Le Bonnet Rouge, relativamente influente, il quale si firmava Miguel Almereyda (il cognome è anagramma di Y a la merde).

Nuovo!!: I 400 colpi e Jean Vigo · Mostra di più »

Jean-Claude Brialy

Figlio di un alto ufficiale dell'esercito, Brialy nacque in Algeria ad Aumale, odierno Sour El Ghozlane in Cabilia e crebbe in Francia e GermaniaIl chi è del cinema, De Agostini, 1984, Vol.

Nuovo!!: I 400 colpi e Jean-Claude Brialy · Mostra di più »

Jean-Pierre Léaud

Figlio dell'attrice Jacqueline Pierreux e dello sceneggiatore e assistente alla regia Pierre Léaud, iniziò a recitare a tredici anni nel 1958 con un piccolo ruolo nel film Agli ordini del re di Georges Lampin e successivamente nel primo lungometraggio di François Truffaut, I quattrocento colpi (1959) (Les quatre-cents coups), interpretando il ruolo di un adolescente, Antoine Doinel, che si scontra con l'incomprensione degli adulti.

Nuovo!!: I 400 colpi e Jean-Pierre Léaud · Mostra di più »

Jeanne Moreau

Interprete versatile ed incisiva, già intorno ai vent'anni era una delle più famose attrici francesi.

Nuovo!!: I 400 colpi e Jeanne Moreau · Mostra di più »

L'amore a vent'anni

L'amore a vent'anni (L'amour à vingt ans) è una film collettivo del 1962 in cinque episodi, diretti da altrettanti registi di cinque diverse nazionalità: il giapponese Shintarō Ishihara, il tedesco Marcel Ophüls, l'italiano Renzo Rossellini jr., il francese François Truffaut e il polacco Andrzej Wajda.

Nuovo!!: I 400 colpi e L'amore a vent'anni · Mostra di più »

L'amore fugge

L'amore fugge (L'amour en fuite) è un film del 1978 diretto da François Truffaut, che chiude la serie dedicata ad Antoine Doinel.

Nuovo!!: I 400 colpi e L'amore fugge · Mostra di più »

L'ultimo metrò

L'ultimo metrò (Le dernier métro) è un film del 1980 diretto da François Truffaut.

Nuovo!!: I 400 colpi e L'ultimo metrò · Mostra di più »

La ricerca dell'assoluto

La ricerca dell'assoluto (in francese La recherche de l'absolu) è il terzo volume degli “Studi di costume del XX”,“scene della vita privata” della Commedia umana di Honoré de Balzac.

Nuovo!!: I 400 colpi e La ricerca dell'assoluto · Mostra di più »

Luna park

Con luna park s'intende un'area occupata da giostre, attrazioni e chioschi.

Nuovo!!: I 400 colpi e Luna park · Mostra di più »

Lungometraggio

Con il termine lungometraggio viene indicato il film di lunga durata, minimo un'ora, comunque più lungo del cortometraggio e del mediometraggio.

Nuovo!!: I 400 colpi e Lungometraggio · Mostra di più »

Macchina per scrivere

La macchina per scrivere (o macchina da scrivere) è uno strumento dotato di tastiera collegata a vari dispositivi meccanici, elettrici e/o elettronici, che permettono di ottenere su un supporto, generalmente un foglio di carta, l'impressione di caratteri (lettere, numeri, segni ortografici, segni di punteggiatura, simboli vari) simili a quelli della stampa tipografica.

Nuovo!!: I 400 colpi e Macchina per scrivere · Mostra di più »

Marie-Josèphe Yoyotte

Ha montato, tra gli altri, l'esordio di François Truffaut I quattrocento colpi (1959) e il grande successo popolare Il tempo delle mele (1980).

Nuovo!!: I 400 colpi e Marie-Josèphe Yoyotte · Mostra di più »

Massimo Turci

Inizia sin da bambino a recitare, prima davanti ai microfoni dell'EIAR in programmi destinati ai ragazzi, poi nella prosa, sia in teatro che nei radiodrammi con la Compagnia di Prosa della RAI, prevalentemente presso la sede di Radio Roma.

Nuovo!!: I 400 colpi e Massimo Turci · Mostra di più »

Monica e il desiderio

Monica e il desiderio (nell'originale in lingua svedese Sommaren med Monika, Un'estate con Monica) è un film drammatico del 1953 diretto da Ingmar Bergman.

Nuovo!!: I 400 colpi e Monica e il desiderio · Mostra di più »

Morando Morandini

Morandini crebbe a Como, dove in gioventù fondò un cineclub.

Nuovo!!: I 400 colpi e Morando Morandini · Mostra di più »

New York Film Critics Circle Awards

I New York Film Critics Circle Awards sono premi cinematografici assegnati annualmente da una commissione composta da critici cinematografici di pubblicazioni che hanno sede a New York.

Nuovo!!: I 400 colpi e New York Film Critics Circle Awards · Mostra di più »

Non drammatizziamo... è solo questione di corna

Non drammatizziamo...

Nuovo!!: I 400 colpi e Non drammatizziamo... è solo questione di corna · Mostra di più »

Nouvelle Vague

La Nouvelle vague è un movimento cinematografico francese nato sul finire degli anni cinquanta.

Nuovo!!: I 400 colpi e Nouvelle Vague · Mostra di più »

Oreste De Fornari

È laureato in Lettere moderne e Scienze politiche all'Università di Genova.

Nuovo!!: I 400 colpi e Oreste De Fornari · Mostra di più »

Oreste Lionello

.

Nuovo!!: I 400 colpi e Oreste Lionello · Mostra di più »

Parigi

Parigi (AFI:; in francese Paris, pronuncia; con riferimento alla città antica Lutezia, in francese Lutèce, dal latino Lutetia Parisiorum) è la capitale e la città più popolata della Francia, capoluogo della regione dell'Île-de-France e l'unico comune a essere nello stesso tempo dipartimento, secondo la riforma del 1977 e i dettami della legge PML, che espansero i vecchi confini comunali.

Nuovo!!: I 400 colpi e Parigi · Mostra di più »

Philippe de Broca

Figlio di un industriale della fotografia di origini nobili, studiò presso la Scuola Tecnica di Fotografia e Cinematografia (ETPC) Ecole Louis Lumiere, dove diresse il suo primo cortometraggio.

Nuovo!!: I 400 colpi e Philippe de Broca · Mostra di più »

Pino Locchi

Padre dell'attrice teatrale Marina Locchi, la sua fama è dovuta principalmente al doppiaggio di Sean Connery, Tony Curtis, Roger Moore, Charles Bronson, Elvis Presley, Terence Hill, Sidney Poitier, Jean-Paul Belmondo e molti altri.

Nuovo!!: I 400 colpi e Pino Locchi · Mostra di più »

Prix de la mise en scène

Il Prix de la mise en scène è un premio assegnato al Festival di Cannes al miglior regista dei film in concorso nella selezione ufficiale.

Nuovo!!: I 400 colpi e Prix de la mise en scène · Mostra di più »

Renato Turi

Insieme a Emilio Cigoli e a Giuseppe Rinaldi è stato una delle figure più rappresentative del doppiaggio italiano.

Nuovo!!: I 400 colpi e Renato Turi · Mostra di più »

Ricettazione (ordinamento penale italiano)

La ricettazione è, comunemente intesa, l'acquisto da parte di chiunque di beni illecitamente sottratti a un terzo o, più in generale, l'acquisto di beni derivanti da un crimine di qualsivoglia entità e natura.

Nuovo!!: I 400 colpi e Ricettazione (ordinamento penale italiano) · Mostra di più »

Riformatorio giudiziario

Il riformatorio giudiziario, era una tipologia di struttura carceraria entro la quale veniva assegnato dal giudice un giovane, di età minore degli anni 21, che avesse commesso un reato.

Nuovo!!: I 400 colpi e Riformatorio giudiziario · Mostra di più »

Rosetta Calavetta

Esordì al cinema come attrice a neppure tredici anni, avendo un piccolo ruolo in Corte d'Assise di Guido Brignone (1930) primo film italiano di genere poliziesco, a cui seguirono L'armata azzurra di Gennaro Righelli (1932), L'ambasciatore di Baldassarre Negroni (1936), Marionette di Carmine Gallone (1938) e Vento di milioni di Dino Falconi (1940), nel ruolo della cameriera.

Nuovo!!: I 400 colpi e Rosetta Calavetta · Mostra di più »

Sala (architettura)

Una sala è una stanza destinata ad un'attività collettiva.

Nuovo!!: I 400 colpi e Sala (architettura) · Mostra di più »

Sandro Acerbo

Figlio di un artigiano, diplomato al Liceo Classico Terenzio Mamiani di Roma e laureato in giurisprudenza dal 1982, ripudia definitivamente la carriera forense.

Nuovo!!: I 400 colpi e Sandro Acerbo · Mostra di più »

Semana Internacional de Cine de Valladolid

La Semana Internacional de Cine de Valladolid, conosciuta anche con l'acronimo Seminci o a livello internazionale come Valladolid International Film Festival, è un festival cinematografico che si svolge annualmente nella città di Valladolid dal 1956.

Nuovo!!: I 400 colpi e Semana Internacional de Cine de Valladolid · Mostra di più »

Stefano Sibaldi

Esordì sulle scene nel 1928 con la compagnia diretta da Palmarini, per poi recitare come primattore con Sem Benelli (1930).

Nuovo!!: I 400 colpi e Stefano Sibaldi · Mostra di più »

Torre Eiffel

La torre Eiffel (in lingua francese tour Eiffel) è il monumento più famoso di Parigi, conosciuta in tutto il mondo come simbolo della città stessa e della Francia.

Nuovo!!: I 400 colpi e Torre Eiffel · Mostra di più »

Zero in condotta (film 1933)

Zero in condotta (Zéro de conduite) è un film del 1933, diretto da Jean Vigo.

Nuovo!!: I 400 colpi e Zero in condotta (film 1933) · Mostra di più »

1958

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: I 400 colpi e 1958 · Mostra di più »

1959

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: I 400 colpi e 1959 · Mostra di più »

1960

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: I 400 colpi e 1960 · Mostra di più »

1962

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: I 400 colpi e 1962 · Mostra di più »

1968

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: I 400 colpi e 1968 · Mostra di più »

1970

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: I 400 colpi e 1970 · Mostra di più »

1978

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: I 400 colpi e 1978 · Mostra di più »

2014

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: I 400 colpi e 2014 · Mostra di più »

Riorienta qui:

I quattrocento colpi, Les quatre-cents coups.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »