Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
E-un annuncio gratuito

Inferno - Canto quinto

Il canto quinto dell'Inferno di Dante Alighieri si svolge nel secondo cerchio, dove sono puniti i lussuriosi; siamo nella notte tra l'8 e il 9 aprile 1300 (Sabato Santo), o secondo altri commentatori tra il 25 e il 26 marzo 1300.

68 relazioni: Acerbas, Achille, Al cor gentil rempaira sempre amore, Amor, ch'a nullo amato amar perdona, Andrea Cappellano, Aves, Babilonia, Bestemmia, Cerchi dell'Inferno, Cleopatra, Dante Alighieri, De consolatione philosophiae, Didone, Dio, Dolce stil novo, Elena (mitologia), Enea, Eneide, Feudalesimo, Fortezza di Babilonia, Francesca da Polenta, Francesco De Sanctis, Galeotto (personaggio), Galeotto fu il libro, Gesù, Gianciotto Malatesta, Ginevra (ciclo arturiano), Giovanni Stradano, Guido Guinizelli, Gustave Doré, Il bacio (scultura), Inferno (Divina Commedia), Inferno - Canto dodicesimo, Inferno - Canto ventitreesimo, John Flaxman, Joseph Anton Koch, L'Inferno (film 1911 Milano Films), Lancillotto, Le metamorfosi (Ovidio), Limbo, Lussuria, Minosse, Nino (re), Omero, Paolo e Francesca, Paolo Malatesta, Paradiso - Canto ventisettesimo, Paride, Pietà (sentimento), Po, ..., Polissena, Priamo, Ravenna, Sabato santo, Semiramide, Severino Boezio, Similitudine (figura retorica), Sultano, Tristano e Isotta, Troia, Ugo Foscolo, Umberto Bosco, Vittorio Sermonti, Vuolsi così colà dove si puote, William Blake, 1300, 1805, 1810. Espandi índice (18 più) »

Acerbas

Acerbas Acerbas o Sicheo (in latino Acerbas) è un personaggio della mitologia romana.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Acerbas · Mostra di più »

Achille

Achille (Achilléus), soprannominato piè veloce o piè rapido, è un eroe della mitologia greca, eroe leggendario della guerra di Troia e protagonista dell'Iliade.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Achille · Mostra di più »

Al cor gentil rempaira sempre amore

Al cor gentil rempaira sempre amore è una poesia di Guido Guinizelli ed il primo testo letterario della nuova tendenza poetica che nasce in Italia nella seconda metà del XIII secolo: il dolce stil novo.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Al cor gentil rempaira sempre amore · Mostra di più »

Amor, ch'a nullo amato amar perdona

Amor, ch'a nullo amato amar perdona è il verso 103 del canto V nell'Inferno della Divina Commedia dantesca.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Amor, ch'a nullo amato amar perdona · Mostra di più »

Andrea Cappellano

Non si hanno notizie certe sulla sua vita.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Andrea Cappellano · Mostra di più »

Aves

Gli uccelli (Aves Linnaeus, 1758) sono una classe di vertebrati endotermi cladisticamente riconducibile a un ramo dei dinosauri teropodi caratterizzati dalla presenza di becchi sdentati e forcule, corpi ricoperti di piumaggio e ripieni di sacchi aeriferi, dita anteriori fuse, uova dai gusci duri, metabolismi alti, e ossa cave ma robuste.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Aves · Mostra di più »

Babilonia

Babilonia (detta anche Babele, Babel o Babil, in accadico: Bāb-ili(m), in sumero: KÁ.DINGIR.RA, in arabo: بابل, in aramaico: Bābil) era una città della Mesopotamia antica, situata sull'Eufrate, le cui rovine coincidono oggi con la città di Al Hillah, nella Provincia di Babilonia in Iraq a circa 80 km a sud di Baghdad.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Babilonia · Mostra di più »

Bestemmia

La bestemmia è un'ingiuria o un epiteto offensivo riferito a una divinità e che appartiene alla sfera del turpiloquio.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Bestemmia · Mostra di più »

Cerchi dell'Inferno

I cerchi dell'Inferno sono aree circolari concentriche e sovrapposte nelle quali Dante Alighieri, nella sua opera della Divina Commedia, immagina sia suddiviso l'Inferno, che egli descrive nell'omonima prima cantica.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Cerchi dell'Inferno · Mostra di più »

Cleopatra

Fu l'ultima regina del Regno tolemaico d'Egitto e l'ultima sovrana dell'età ellenistica che, con la sua morte, avrà definitivamente fine.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Cleopatra · Mostra di più »

Dante Alighieri

Il nome "Dante", secondo la testimonianza di Jacopo Alighieri, è un ipocoristico di Durante; nei documenti era seguito dal patronimico Alagherii o dal gentilizio de Alagheriis, mentre la variante Alighieri si affermò solo con l'avvento di Boccaccio.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Dante Alighieri · Mostra di più »

De consolatione philosophiae

Il De philosophiae consolatione (in italiano "La consolazione della filosofia") è un'opera dello scrittore latino Severino Boezio.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e De consolatione philosophiae · Mostra di più »

Didone

Didone, o Elissa, è una figura mitologica.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Didone · Mostra di più »

Dio

Con il termine Dio si intende indicare un'entità superiore dotata di potenza straordinaria variamente denominata e significata nelle diverse culture religiose.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Dio · Mostra di più »

Dolce stil novo

Il dolce stil novo, conosciuto anche come stilnovismo, stil novo o stilnovo, è un importante movimento poetico italiano sviluppatosi tra il 1280 e il 1310 a Firenze.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Dolce stil novo · Mostra di più »

Elena (mitologia)

Elena di Troia (conosciuta anche come Elena di Sparta) è una figura della mitologia greca assunta, nell'immaginario europeo, a icona dell'eterno femminino.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Elena (mitologia) · Mostra di più »

Enea

Enea (greco: Aineías; latino: Aenēās, -ae) è una figura della mitologia greca e romana, figlio del mortale Anchise (cugino del re di Troia Priamo), e di Afrodite/Venere, dea della bellezza.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Enea · Mostra di più »

Eneide

L'Eneide (in latino Æneis) è un poema epico della cultura latina scritto dal poeta e filosofo Virgilio tra il 31 a.C. e il 19 a.C., che narra la leggendaria storia di Enea, eroe troiano figlio di Anchise, fuggito dopo la caduta della città di Troia, che viaggiò per il Mediterraneo fino ad approdare nel Lazio, diventando il progenitore del popolo romano.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Eneide · Mostra di più »

Feudalesimo

Il feudalesimo (o feudalismo), detto anche "rete vassalla",.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Feudalesimo · Mostra di più »

Fortezza di Babilonia

All'epoca di Augusto, la Fortezza di Babilonia in Egitto si ergeva presso la riva orientale del Nilo, di fronte all'isola di Roda.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Fortezza di Babilonia · Mostra di più »

Francesca da Polenta

Figlia di Guido da Polenta, capofamiglia dei Da Polenta, signori di Ravenna, fu data in sposa a Gianciotto Malatesta, condottiero che combatté assieme al fratello Paolo per i Da Polenta nella guerra contro la famiglia rivale dei Traversari per il dominio sulla città.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Francesca da Polenta · Mostra di più »

Francesco De Sanctis

Fu tra i maggiori critici e storici della letteratura italiana nel XIX secolo.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Francesco De Sanctis · Mostra di più »

Galeotto (personaggio)

Galeotto (in francese Galehault o Galehaut) è un personaggio di vari romanzi appartenenti al ciclo bretone: favorì l'amore fra Lancillotto e Ginevra (documentato nel XII secolo), assumendo così il significato antonomastico che mantiene ancora oggi.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Galeotto (personaggio) · Mostra di più »

Galeotto fu il libro

La frase «galeotto fu il libro» è una citazione del quinto Canto dell'''Inferno'' di Dante Alighieri.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Galeotto fu il libro · Mostra di più »

Gesù

Durante gli ultimi anni della sua vita, Gesù ha svolto la sua attività di predicatore, guaritore ed esorcista in Galilea e nella provincia romana della Giudea, nella regione storica della Palestina.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Gesù · Mostra di più »

Gianciotto Malatesta

Nato con una malformazione fisica, era figlio di Malatesta da Verucchio e fratello di Paolo, Malatestino e Maddalena.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Gianciotto Malatesta · Mostra di più »

Ginevra (ciclo arturiano)

Ginevra era la leggendaria regina consorte di re Artù.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Ginevra (ciclo arturiano) · Mostra di più »

Giovanni Stradano

La sua formazione artistica ebbe luogo prima nella bottega del padre, poi dal 1537 ad Anversa presso il pittore Pieter Aertsen.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Giovanni Stradano · Mostra di più »

Guido Guinizelli

Poeta di grande novità rispetto alla precedente Scuola siciliana e a quella toscana, è considerato l'iniziatore e l'inventore del Dolce stil novo, la corrente letteraria italiana del XIII secolo di cui la sua canzone "Al cor gentil rempaira sempre amore" è considerata il manifesto ufficiale.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Guido Guinizelli · Mostra di più »

Gustave Doré

Illustratore di straordinario valore, disegnatore e litografo, è noto soprattutto per le sue illustrazioni della Divina Commedia di Dante, ma questa opera è solo una delle molte che ha illustrato.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Gustave Doré · Mostra di più »

Il bacio (scultura)

Il Bacio (Le Baiser) è un gruppo scultoreo di Auguste Rodin.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Il bacio (scultura) · Mostra di più »

Inferno (Divina Commedia)

L'Inferno è la prima delle tre cantiche della Divina Commedia di Dante Alighieri, corrispondente al primo dei Tre Regni dell'Oltretomba e il primo visitato da Dante nel suo pellegrinaggio ultraterreno, viaggio destinato a portarlo alla Salvezza.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Inferno (Divina Commedia) · Mostra di più »

Inferno - Canto dodicesimo

Il Minotauro, immaginato da Gustave Doré Il canto dodicesimo dell'Inferno di Dante Alighieri si svolge nel primo girone del settimo cerchio, sul fiume Flegetonte, ove sono puniti i violenti contro il prossimo; siamo all'alba del 9 aprile 1300 (Sabato Santo), o secondo altri commentatori del 26 marzo 1300.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Inferno - Canto dodicesimo · Mostra di più »

Inferno - Canto ventitreesimo

Caifa, illustrazione di Gustave Doré Il canto ventitreesimo dell'Inferno di Dante Alighieri si svolge nella sesta bolgia dell'ottavo cerchio, ove sono puniti gli ipocriti; siamo nel mattino del 9 aprile 1300 (Sabato Santo), o secondo altri commentatori del 26 marzo 1300.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Inferno - Canto ventitreesimo · Mostra di più »

John Flaxman

Importante per il ruolo attivo nella diffusione del gusto neoclassico in Gran Bretagna, è noto anche per i monumenti sepolcrali (tomba di Nelson nella cattedrale londinese di San Paolo).

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e John Flaxman · Mostra di più »

Joseph Anton Koch

Figlio di contadini, Joseph Anton Koch nacque a Obergiblen, un piccolo villaggio della valle del Lech nei pressi di Elbigenalp, una località del Tirolo austriaco che nel XVIII secolo apparteneva alla Diocesi di Augusta (Baviera, Germania).

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Joseph Anton Koch · Mostra di più »

L'Inferno (film 1911 Milano Films)

L'Inferno è un film muto del 1911, diretto da Francesco Bertolini, Giuseppe de Liguoro e Adolfo Padovan.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e L'Inferno (film 1911 Milano Films) · Mostra di più »

Lancillotto

Nel ciclo arturiano, Lancillotto del Lago (o semplicemente Lancillotto, meglio noto in francese Lancelot) è uno dei Cavalieri della Tavola rotonda.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Lancillotto · Mostra di più »

Le metamorfosi (Ovidio)

Le metamorfosi (Metamorphoseon libri XV) è il titolo di un poema epico-mitologico di Publio Ovidio Nasone (43 a.C.-18) incentrato sul fenomeno della metamorfosi.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Le metamorfosi (Ovidio) · Mostra di più »

Limbo

Nella religione cristiana cattolica, il limbo (termine derivato dal latino limbus) si pensava fosse la condizione temporanea delle anime appartenute a persone buone morte prima della resurrezione di Gesù (Limbo dei Padri o Sheol), e quella permanente dei bambini morti ancora non battezzati, che non hanno commesso dunque alcun peccato personale ma non sono stati liberati dal peccato originale attraverso il battesimo (Limbo dei Bambini).

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Limbo · Mostra di più »

Lussuria

La lussuria è l'abbandono al piacere sessuale.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Lussuria · Mostra di più »

Minosse

Minosse è un personaggio della mitologia greca, figlio di Zeus e di Europa, figlia di Agenore.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Minosse · Mostra di più »

Nino (re)

La sua figura è citata a partire dal periodo ellenistico e a lui venne (in epoca più tarda) attribuita la fondazione della città di Ninive che da esso prese il nome, quale successore di Sardanapalo.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Nino (re) · Mostra di più »

Omero

Omero (Hómēros) è il nome con il quale è storicamente identificato il noto poeta greco autore dell'Iliade e dell'Odissea, i due massimi poemi epici della letteratura greca.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Omero · Mostra di più »

Paolo e Francesca

Doré: ''Quel giorno più non vi leggemmo avante'' Paolo Malatesta e Francesca da Polenta sono due figure di amanti entrate a far parte dell'immaginario popolare sentimentale, pur appartenendo anche alla storia e alla letteratura.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Paolo e Francesca · Mostra di più »

Paolo Malatesta

Si può collocare la sua nascita intorno al 1246.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Paolo Malatesta · Mostra di più »

Paradiso - Canto ventisettesimo

Il Paradiso visto da Gustave Doré Il canto ventisettesimo del Paradiso di Dante Alighieri si svolge nel cielo delle Stelle Fisse e poi nel Primo mobile, ove risiedono rispettivamente le anime trionfanti e le gerarchie angeliche; siamo alla sera del 14 aprile 1300, o secondo altri commentatori del 31 marzo 1300.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Paradiso - Canto ventisettesimo · Mostra di più »

Paride

Paride (greco:; latino: Paris; detto anche Alessandro o Paride Alessandro) è una figura della mitologia greca, figlio secondogenito di Priamo, re di Troia, e di Ecuba.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Paride · Mostra di più »

Pietà (sentimento)

La pietà (dal latino: pietās) è un sentimento che induce amore, compassione e rispetto per le altre persone.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Pietà (sentimento) · Mostra di più »

Po

Il Po (AFI) è un fiume dell'Italia settentrionale.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Po · Mostra di più »

Polissena

Polissena (in greco) è una delle figlie di Priamo e di Ecuba, principessa troiana di mirabile bellezza.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Polissena · Mostra di più »

Priamo

Nella mitologia greca Priamo (Príamos), figlio più giovane di Laomedonte, è il re di Troia durante la celebre e terribile omonima guerra, e muore la notte della caduta della città.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Priamo · Mostra di più »

Ravenna

Ravenna (localmente e in Romagna anche;, Ravêna in romagnolo) è un comune italiano di abitanti, capoluogo dell'omonima provincia in Emilia-Romagna.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Ravenna · Mostra di più »

Sabato santo

Il sabato santo è il giorno liturgico in cui il culto cristiano celebra il Signore Gesù Cristo nel mistero della sua discesa agli inferi.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Sabato santo · Mostra di più »

Semiramide

Compare nelle narrazioni di diversi autori greci (ad esempio nei Περσικά di Ctesia di Cnido) come moglie del leggendario (in quanto assente dalle liste dei sovrani di Assiria compilate dal raffronto tra resoconti storici e ritrovamenti archeologici) re Nino, che si sarebbe invaghito di lei quand'era ancora sposa del generale Onne; il re avrebbe chiesto al generale di lasciarla e Onne si sarebbe suicidato.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Semiramide · Mostra di più »

Severino Boezio

Noto come Severino Boezio, o anche solo come Boezio, con le sue opere ha avuto una profonda influenza la filosofia cristiana del Medioevo, tanto che alcuni lo collocarono tra i fondatori della Scolastica.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Severino Boezio · Mostra di più »

Similitudine (figura retorica)

La similitudine (lat. similitudo, gr. parabolé "paragone, confronto tra due o più termini", da cui il termine parabola) è una figura retorica che consiste nel confrontare due identità, in una delle quali si individuano proprietà somiglianti e paragonabili a quelle dell'altra, facendo uso di avverbi quali: come, simile a, sembra, assomiglia, così come, ecc., a differenza della metafora che non usa questi avverbi.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Similitudine (figura retorica) · Mostra di più »

Sultano

Sultano (dal vocabolo sulṭa, "forza", "autorità") è il titolo sovrano impiegato da numerose dinastie arabe (ad esempio in Marocco e nell'Arabia, e più esattamente nel Najd) e non arabe che ressero territori più o meno ampi del Vicino e Medio Oriente islamico.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Sultano · Mostra di più »

Tristano e Isotta

La storia di Tristano e Isotta è probabilmente uno dei più famosi e struggenti miti nati durante il Medioevo.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Tristano e Isotta · Mostra di più »

Troia

Troia o Ilio (Τροία o -Īlĭŏn- o -Īlĭŏs- e in latino Trōia o Īlium), è sia un antico sito storico dell'Asia Minore, posto all'entrata dell'Ellesponto (Stretto dei Dardanelli), nell'odierna Turchia, attualmente chiamata Truva e popolata da un centinaio di abitanti, sia una città mitica dei testi classici greci.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Troia · Mostra di più »

Ugo Foscolo

Egli fu uno dei più notevoli esponenti letterari italiani del periodo a cavallo fra Settecento e Ottocento, nel quale si manifestano o cominciano ad apparire in Italia le correnti neoclassiche e romantiche, durante l'età napoleonica e la prima Restaurazione.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Ugo Foscolo · Mostra di più »

Umberto Bosco

Fu tra i maggiori critici e storici della letteratura italiana del XX secolo e redattore capo dell'Enciclopedia Italiana Treccani.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Umberto Bosco · Mostra di più »

Vittorio Sermonti

Vittorio Sermonti è nato a Roma nel 1929, sesto di sette fratelli, da padre avvocato di origini pisane, e madre palermitana (figlia di Giuseppe Marchesano): da bambino, vedeva circolare in casa personaggi come Vittorio Emanuele Orlando (suo padrino di nascita), Luigi Pirandello, Alberto Beneduce, Enrico Cuccia.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Vittorio Sermonti · Mostra di più »

Vuolsi così colà dove si puote

Vuolsi così colà dove si puote è una celebre espressione mutuata dalla Divina Commedia di Dante Alighieri.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e Vuolsi così colà dove si puote · Mostra di più »

William Blake

Largamente sottovalutata mentre egli era in vita, oggi l'opera di Blake è considerata estremamente significativa e fonte di ispirazione sia nell'ambito della poesia sia delle arti visive.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e William Blake · Mostra di più »

1300

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e 1300 · Mostra di più »

1805

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e 1805 · Mostra di più »

1810

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Inferno - Canto quinto e 1810 · Mostra di più »

Riorienta qui:

5° canto dell'inferno, V Canto della Divina Commedia, V canto dell'Inferno.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »