Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

L'abito nero da sposa

Indice L'abito nero da sposa

L'abito nero da sposa è un film di genere drammatico del 1945, diretto da Luigi Zampa.

60 relazioni: Adolfo Franci, Aiuto regista, Alba tragica, Alberto Moravia, Aldo Silvani, Aldo Tonti, Alessandra Adari, Angelo Cesselon, Anselmo Ballester, Armando Furlai, Augusto Marcacci, Bruno Smith, Carlo Tamberlani, Carlo Veneziani, Cineteca di Bologna, Corriere d'Informazione, Direttore di produzione, Domenico Viglione Borghese, Elena Sangro, Emilio Petacci, Ennio Flaiano, Enrico Lancia, Enzo Fiermonte, Evelina Paoli, Fabrizio Sarazani, Fausto Guerzoni, Film drammatico, Fosco Giachetti, Francesco Savio, Franco Pesce, Fulvio Jacchia, Gábor Pogány, Gherardo Gherardi, Giovanna Scotto, Giulio Panicali, Il Gazzettino, Il Tempo, Italia, Jacqueline Laurent (attrice 1918), La Sicilia, La Stampa, Luigi Zampa, Lydia Simoneschi, Manuel Roero, Maria Rosada, Mario Gromo, Mario Pannunzio, Olinto Cristina, Operatore di ripresa, Peppino Spadaro, ..., Pier Luigi Melani, Produttori Associati, Renato Chiantoni, Riccardo Freda, Roberto Chiti (critico), Sandro Ruffini, Sistemi di classificazione dei film, Tecnico del suono, Walter Grant, 1945. Espandi índice (10 più) »

Adolfo Franci

Critico cinematografico del settimanale L'Illustrazione Italiana, iniziò l'attività di sceneggiatore dal 1942 con I bambini ci guardano e fino a poco prima della prematura scomparsa, avvenuta a 58 anni, lavorò in tredici film.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Adolfo Franci · Mostra di più »

Aiuto regista

L'aiuto regista, nella terminologia cinematografica, è il collaboratore del regista che si occupa dell'organizzazione del film, della pianificazione delle riprese e dell'organizzazione del set per conto del regista.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Aiuto regista · Mostra di più »

Alba tragica

Alba tragica (Le jour se lève) è un film del 1939 diretto da Marcel Carné.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Alba tragica · Mostra di più »

Alberto Moravia

Considerato uno dei più importanti romanzieri del XX secolo, ha esplorato nelle sue opere i temi della sessualità moderna, dell'alienazione sociale e dell'esistenzialismo.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Alberto Moravia · Mostra di più »

Aldo Silvani

Debuttò sul palcoscenico nel 1914 nella compagnia del Grand Guignol, per poi orientarsi prevalentemente verso il teatro d'arte e, in seguito, verso quello comico.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Aldo Silvani · Mostra di più »

Aldo Tonti

Ha lavorato in 134 pellicole dal 1935 al 1979 ed ha vinto il Nastro d'argento alla migliore fotografia nel 1961 per Ombre bianche.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Aldo Tonti · Mostra di più »

Alessandra Adari

Nota anche col nome d'arte di Sandra Adar, fu molto attiva nel teatro e al cinema soprattutto negli anni trenta e quaranta.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Alessandra Adari · Mostra di più »

Angelo Cesselon

Angelo Cesselon inizia la sua attività in giovane età nel suo paese di nascita seguendo il filone della pittura veneta della fine dell'800.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Angelo Cesselon · Mostra di più »

Anselmo Ballester

Anselmo Ballester nasce a Roma alla fine dell'Ottocento, figlio di Federico Ballester (Roma 1868-1926), pittore di origini spagnole.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Anselmo Ballester · Mostra di più »

Armando Furlai

Esordisce sullo schermo nel 1939 nel film Eravamo sette vedove di Mario Mattoli.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Armando Furlai · Mostra di più »

Augusto Marcacci

Compiuti gli studi in giurisprudenza, sente la vocazione d'attore e, superato un provino, debutta sulle scene come "amoroso" nella compagnia Benelliana.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Augusto Marcacci · Mostra di più »

Bruno Smith

Attivo fin dai primi anni trenta, svolge la sua carriera di attore in ruoli secondari o di semplice comparsa.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Bruno Smith · Mostra di più »

Carlo Tamberlani

Figlio d'arte - i suoi genitori erano gli attori di prosa Vincenzo Tamberlani e Anna Usai - nasce a Salice mentre la compagnia della sua famiglia, era in permanenza nel comune salentino per una rappresentazione.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Carlo Tamberlani · Mostra di più »

Carlo Veneziani

Nato a Leporano (Taranto), inizia a scrivere per i giornali all'inizio del secolo 1900, per poi presentare le sue prime commedie a Compagnie di prosa, il primo successo sarà Alga Marina, in tre atti, con l'interpretazione di Paola Borboni nel 1925, farà scalpore l'abbigliamento molto succinto dell'attrice.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Carlo Veneziani · Mostra di più »

Cineteca di Bologna

La Cineteca di Bologna è una delle più importanti cineteche europee.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Cineteca di Bologna · Mostra di più »

Corriere d'Informazione

Il Corriere d'Informazione è stato un giornale quotidiano del pomeriggio pubblicato a Milano dal 1945 al 1981.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Corriere d'Informazione · Mostra di più »

Direttore di produzione

Il direttore di produzione è la figura professionale che si occupa di tutta la lavorazione di un film, dalla preparazione delle scalette di lavorazione alla composizione della troupe, ai contratti con le varie figure professionali, fino alla postproduzione e alla copia finale risponde direttamente all'organizzatore generale che a sua volta risponde al produttore.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Direttore di produzione · Mostra di più »

Domenico Viglione Borghese

Nato il 3 luglio 1877, studiò canto dapprima al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano, poi al Conservatorio Gioacchino Rossini di Pesaro, diretto da Pietro Mascagni ed infine con Antonio Cotogni a Roma.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Domenico Viglione Borghese · Mostra di più »

Elena Sangro

Il suo vero nome è Maria Antonietta Avveduti, figlia di Avveduto Bartoli Avveduti, originario di Chianciano, di professione agente del duca Giovanni Quarto di Belgioioso (marito di Ortensia D'Avalos) per una palazzina di Vasto (eredità D'Avalos).

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Elena Sangro · Mostra di più »

Emilio Petacci

Fu uno dei caratteristi più presenti nel cinema italiano degli anni quaranta, ma iniziò la carriera artistica sul palcoscenico nel 1909 al Teatro Stabile della sua città natale per passare in seguito in compagnie primarie accanto ad Ermete Zacconi ed Emma Gramatica.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Emilio Petacci · Mostra di più »

Ennio Flaiano

Specializzato in elzeviri, Flaiano scrisse per Oggi, Il Mondo, il Corriere della Sera e altre testate.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Ennio Flaiano · Mostra di più »

Enrico Lancia

Appassionato di cinema, insieme a Roberto Chiti è tra i primi sin dal dopoguerra immediato a raccogliere dati completi sui film italiani.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Enrico Lancia · Mostra di più »

Enzo Fiermonte

Come regista usò lo pseudonimo di William Bird.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Enzo Fiermonte · Mostra di più »

Evelina Paoli

Nata nel 1878 in una famiglia della ricca borghesia fiorentina, Evelina Paoli fu una delle maggiori attrici teatrali del novecento.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Evelina Paoli · Mostra di più »

Fabrizio Sarazani

Diretto discendente di una delle famiglie più antiche della nobiltà romana (era un conte), iniziò l'attività giornalistica nel 1925, appena ventenne, prima a La Tribuna e poi al Popolo di Roma.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Fabrizio Sarazani · Mostra di più »

Fausto Guerzoni

Nato in provincia di Modena, inizia l'attività come giovane attore comico nell'avanspettacolo e nel teatro di varietà, tra le Compagnie che lo hanno scritturato quella di Nuto Navarrini, Isa Bluette, Marisa Maresca.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Fausto Guerzoni · Mostra di più »

Film drammatico

Un film drammatico è un genere di film che si basa sullo sviluppo dei personaggi, dell'interazione tra essi e che tratta temi di impatto emotivo.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Film drammatico · Mostra di più »

Fosco Giachetti

È stato due volte vincitore della Coppa Volpi come attore protagonista per i film Bengasi e Un colpo di pistola.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Fosco Giachetti · Mostra di più »

Francesco Savio

Discendente della famiglia Pavolini, figlio di Corrado Pavolini, nipote di Alessandro Pavolini e fratello di Luca Pavolini, da sempre interessato alle arti sceniche e cinematografiche, nel 1945 si iscrive ai corsi di regia all'Accademia nazionale d'arte drammatica, dove sarà compagno di studi insieme a Elio Pandolfi, Mario Ferrero, Bice Valori, Rossella Falk, diplomandosi nel 1948, per intraprendere subito l'attività di aiuto regista per il teatro, ma anche come critico cinematografico collaborando a varie pubblicazioni.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Francesco Savio · Mostra di più »

Franco Pesce

Figlio d'arte dell'attore Ettore, Franco Pesce sin da giovane si interessa al mondo dello spettacolo e studia canto con l'intento di divenire un cantante lirico; la vera vocazione per il cinema però, la scopre soltanto intorno al 1910 divenendo in poco tempo un affermato cameraman.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Franco Pesce · Mostra di più »

Fulvio Jacchia

Fulvio Jacchia ha cominciato la sua carriera con due film di Mario Mattoli poco prima della prima guerra mondiale.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Fulvio Jacchia · Mostra di più »

Gábor Pogány

Nato in Ungheria a Budapest, frequenta la facoltà di Architettura della sua città.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Gábor Pogány · Mostra di più »

Gherardo Gherardi

Figlio del giornalista Lodovico Gherardi, visse sin dalla sua prima infanzia a Bologna, prima di trasferirsi nel 1935 a Roma.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Gherardo Gherardi · Mostra di più »

Giovanna Scotto

Passò l'infanzia a Torino per poi trasferirsi a Roma, dove continuò a lavorare come attrice ma, soprattutto, come doppiatrice diventando, assieme a Lydia Simoneschi, Tina Lattanzi, Dhia Cristiani, Andreina Pagnani e Rosetta Calavetta, una delle doppiatrici di punta della sua generazione.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Giovanna Scotto · Mostra di più »

Giulio Panicali

Tra gli anni trenta e gli anni quaranta ha interpretato diversi film come attore, tra i quali si ricorda il ruolo di Franz Kober in Tenebre di Guido Brignone (1934), con il quale ha debuttato al cinema.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Giulio Panicali · Mostra di più »

Il Gazzettino

Il Gazzettino è il quotidiano principale di Venezia.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Il Gazzettino · Mostra di più »

Il Tempo

Il Tempo è un quotidiano italiano, fondato a Roma da Renato Angiolillo nel maggio 1944.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Il Tempo · Mostra di più »

Italia

L'Italia, ufficialmente Repubblica Italiana, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,5 milioni di abitanti e Roma come capitale.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Italia · Mostra di più »

Jacqueline Laurent (attrice 1918)

La sua filmografia consta di pochi titoli.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Jacqueline Laurent (attrice 1918) · Mostra di più »

La Sicilia

La Sicilia è il più diffuso quotidiano della Sicilia orientale e centrale, con sede a Catania, dove è pubblicato dalla Domenico Sanfilippo Editore ed è stato fondato nel 1945.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e La Sicilia · Mostra di più »

La Stampa

La Stampa è un quotidiano italiano, con sede a Torino.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e La Stampa · Mostra di più »

Luigi Zampa

Figlio di un operaio, dopo aver frequentato la scuola di recitazione di Santa Cecilia, Luigi Zampa.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Luigi Zampa · Mostra di più »

Lydia Simoneschi

Figlia d'arte (suo padre, Carlo Simoneschi, era stato un famoso attore e regista del cinema muto italiano) ancora molto giovane decise di fare l'attrice, debuttando nella compagnia teatrale di Camillo Pilotto e recitando in vari spettacoli teatrali in giro per l'Italia e l'Europa; nei primi anni trenta debuttò anche nel cinema, ma il suo aspetto fisico poco appariscente non l'aiutò davanti alla cinepresa: come attrice cinematografica ebbe una carriera molto modesta (recitò soltanto in sei pellicole tra il 1932 ed il 1959) e sempre confinata a dei piccoli ruoli di contorno, ma la sua voce suadente, passionale e sofisticata le aprì la strada per diventare una doppiatrice.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Lydia Simoneschi · Mostra di più »

Manuel Roero

Di origine italiane (per via del padre), esordisce nel cinema nel 1934, ma è solo dal 1941 con il film L'attore scomparso di Luigi Zampa, che la sua carriera inizia ad avere una certa continuità.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Manuel Roero · Mostra di più »

Maria Rosada

È stata capo montatrice a Cinecittà ed insegnante di edizione al Centro Sperimentale di Cinematografia.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Maria Rosada · Mostra di più »

Mario Gromo

Nel 1918 partì in guerra come volontario nel corpo degli alpini.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Mario Gromo · Mostra di più »

Mario Pannunzio

Mario Pannunzio nacque da Guglielmo, avvocato di origine abruzzese, e dalla contessa Emma Bernardini.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Mario Pannunzio · Mostra di più »

Olinto Cristina

Figlio dell'attore Raffaello Cristina e di Cesira Sabbatini, attori, inizia la carriera teatrale quand'è ancora bambino, recitando nella compagnia di Tina Di Lorenzo e Flavio Andò.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Olinto Cristina · Mostra di più »

Operatore di ripresa

Un ''cameraman'' in azione in zona di guerra L'operatore di ripresa, detto anche operatore o cineoperatore o cameraman è la persona che agisce fisicamente sulla telecamera o sulla cinepresa in una produzione televisiva o cinematografica, allo scopo di riprendere e trasmettere o registrare le scene richieste.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Operatore di ripresa · Mostra di più »

Peppino Spadaro

Debutta come attore nel teatro di varietà, nell'avanspettacolo e nella prosa dialettale, per iniziare la sua carriera nel cinema diretto da Alessandro Blasetti nella pellicola 1860. Era fratello degli attori Umberto Spadaro, Grazia Spadaro, Italia Spadaro e Mariuccia Spadaro.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Peppino Spadaro · Mostra di più »

Pier Luigi Melani

Proveniente dal giornalismo (negli anni '20 è direttore del l'ufficio di corrispondenza di Parigi del Corriere della Sera) dagli anni '30 è direttore delle edizioni italiane dei film Paramount inizialmente lavorate a Joinville, in Francia.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Pier Luigi Melani · Mostra di più »

Produttori Associati

La Produttori Associati è una casa discografica italiana attiva tra il 1970 e il 1977 in Italia.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Produttori Associati · Mostra di più »

Renato Chiantoni

Nato in una famiglia di artisti di teatro, la madre Alfonsina Pieri e il padre Amedeo Chiantoni, inizia a recitare sin da piccolo, per arrivare a legarsi a varie compagnie sia di prosa che di rivista, nel 1931, viene scelto da Carlo Ludovico Bragaglia per ricoprire una parte nella pellicola Vele ammaninate, sarà il primo di una lunghissima carriera di attore cinematografico in quasi 120 film, lavorando praticamente sino a pochi mesi dalla morte avvenuta a Roma nel 1979.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Renato Chiantoni · Mostra di più »

Riccardo Freda

A Freda spetta il primato, con I vampiri, del primo film dell'orrore le cui riprese furono concluse però da Mario Bava, che ne diresse anche la fotografia e fu autore degli effetti speciali.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Riccardo Freda · Mostra di più »

Roberto Chiti (critico)

Iniziò la carriera di critico cinematografico sul Corriere Mercantile insieme a Claudio Giorgio Fava, per passare in seguito a un altro quotidiano genovese, Il Lavoro, affiancando Tullio Cicciarelli.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Roberto Chiti (critico) · Mostra di più »

Sandro Ruffini

Recitò agli inizi con Ettore Paladini, Virgilio Talli e Forzano, prima di fondare una propria compagnia con Ricci, Beltramo e la Tricerri.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Sandro Ruffini · Mostra di più »

Sistemi di classificazione dei film

Nell'industria cinematografica i film vengono classificati in base al loro contenuto attraverso il visto censura (in inglese Rating), un provvedimento volto a stabilire il pubblico adatto alla loro visione.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Sistemi di classificazione dei film · Mostra di più »

Tecnico del suono

Il tecnico del suono o fonico, è una figura professionale che si occupa della gestione dell'audio in ogni attività o evento che preveda l'utilizzo di microfoni, mixer, diffusori acustici, registratori, eccetera.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Tecnico del suono · Mostra di più »

Walter Grant

Figlio di Costantino Colombini, di famiglia nobile (era un conte) dopo aver frequentato l'Istituto Tecnico e una scuola di danza, nel 1896, a poco più di vent'anni, fa il suo esordio nel mondo dello spettacolo come tenore del teatro lirico: uno dei suoi cavalli di battaglia era Cavalleria rusticana di Pietro Mascagni.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e Walter Grant · Mostra di più »

1945

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: L'abito nero da sposa e 1945 · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »