Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

W Ursae Majoris

W Ursae Majoris è una stella binaria nella costellazione dell'Orsa Maggiore, distante 162 anni luce dal Sole.

29 relazioni: Anno luce, Atmosfera, Binaria a contatto, Binaria a eclisse, Campo magnetico stellare, Catalogo Henry Draper, Catalogo Hipparcos, Catalogo SAO, Classificazione stellare, Convezione, Costellazione, Goccia, Luminosità (astronomia), Magnitudine apparente, Massa (fisica), Milliarcosecondo, Monthly Notices of the Royal Astronomical Society, Nana gialla, Orsa Maggiore, Periodo di rivoluzione, Raggio (astronomia), SIMBAD, Sole, Stella binaria, Trasferimento di massa, Variabile Algol, Variabile W Ursae Majoris, 1903, 2000.

Anno luce

L'anno luce (ly o al) è un'unità di misura della lunghezza, definita come la distanza percorsa dalla radiazione elettromagnetica (luce) nel vuoto nell'intervallo di un anno.

Nuovo!!: W Ursae Majoris e Anno luce · Mostra di più »

Atmosfera

L'atmosfera (dal greco - atmòs - "vapore" e σφαῖρα - sphàira - "sfera") è un involucro gassoso che circonda un corpo celeste, le cui molecole sono trattenute dalla forza di gravità del corpo stesso.

Nuovo!!: W Ursae Majoris e Atmosfera · Mostra di più »

Binaria a contatto

In astronomia, viene chiamata binaria a contatto una stella binaria le cui componenti sono così vicine da riempire i loro lobi di Roche arrivando a toccarsi con le loro atmosfere o anche a unirsi condividendo il loro inviluppo esterno.

Nuovo!!: W Ursae Majoris e Binaria a contatto · Mostra di più »

Binaria a eclisse

editore.

Nuovo!!: W Ursae Majoris e Binaria a eclisse · Mostra di più »

Campo magnetico stellare

Un campo magnetico stellare è un campo magnetico generato all'interno di una stella di sequenza principale dal movimento del plasma della sua zona convettiva; tale moto è causato dal fenomeno della convezione, una modalità di trasferimento dell'energia che implica il movimento fisico della materia.

Nuovo!!: W Ursae Majoris e Campo magnetico stellare · Mostra di più »

Catalogo Henry Draper

Il catalogo di Henry Draper (in genere abbreviato in HD) è un catalogo stellare con dati astrometrici e spettroscopici di più di 225.000 stelle.

Nuovo!!: W Ursae Majoris e Catalogo Henry Draper · Mostra di più »

Catalogo Hipparcos

Il Catalogo Hipparcos è un catalogo stellare, il principale prodotto della missione Hipparcos dell'Agenzia Spaziale Europea.

Nuovo!!: W Ursae Majoris e Catalogo Hipparcos · Mostra di più »

Catalogo SAO

Il catalogo SAO (nome completo Smithsonian Astrophysical Observatory Star Catalogue) è un catalogo stellare.

Nuovo!!: W Ursae Majoris e Catalogo SAO · Mostra di più »

Classificazione stellare

In astronomia, la classificazione stellare è la classificazione delle stelle sulla base del loro spettro.

Nuovo!!: W Ursae Majoris e Classificazione stellare · Mostra di più »

Convezione

In fisica la convezione è un tipo di trasporto (di materia ed energia), assente nei solidi e trascurabile per i fluidi molto viscosi, causato da un gradiente di pressione e dalla forza di gravità e caratterizzato da moti di circolazione interni al fluido.

Nuovo!!: W Ursae Majoris e Convezione · Mostra di più »

Costellazione

Una costellazione è ognuna delle 88 parti in cui la sfera celeste è convenzionalmente suddivisa allo scopo di mappare le stelle.

Nuovo!!: W Ursae Majoris e Costellazione · Mostra di più »

Goccia

Una goccia è un piccolo volume di liquido, limitato completamente o quasi completamente da superfici libere.

Nuovo!!: W Ursae Majoris e Goccia · Mostra di più »

Luminosità (astronomia)

In astronomia, la luminosità è la quantità di energia elettromagnetica emessa da una stella per unità di tempo, ovvero la sua potenza.

Nuovo!!: W Ursae Majoris e Luminosità (astronomia) · Mostra di più »

Magnitudine apparente

La magnitudine apparente (m) di un corpo celeste è una misura della sua luminosità rilevabile da un punto di osservazione, di solito la Terra.

Nuovo!!: W Ursae Majoris e Magnitudine apparente · Mostra di più »

Massa (fisica)

In fisica classica, la massa (dal greco: μᾶζα, máza, torta d'orzo, grumo di pasta) è una grandezza fisica dei corpi materiali, cioè una loro proprietà, che ne determina il comportamento dinamico quando sono soggetti all'influenza di forze esterne.

Nuovo!!: W Ursae Majoris e Massa (fisica) · Mostra di più »

Milliarcosecondo

Un milliarcosecondo (mas) è un'unità di misura per angoli, pari a un millesimo di secondo d'arco.

Nuovo!!: W Ursae Majoris e Milliarcosecondo · Mostra di più »

Monthly Notices of the Royal Astronomical Society

Monthly Notices of the Royal Astronomical Society (abbreviato in MNRAS) è una delle pubblicazioni scientifiche più importanti nell'ambito dell'astronomia e dell'astrofisica.

Nuovo!!: W Ursae Majoris e Monthly Notices of the Royal Astronomical Society · Mostra di più »

Nana gialla

In astronomia, una nana gialla (o stella G V) è una stella di sequenza principale, di tipo spettrale G e classe di luminosità V. A questa classe di stelle appartiene il Sole.

Nuovo!!: W Ursae Majoris e Nana gialla · Mostra di più »

Orsa Maggiore

L'Orsa Maggiore (in latino Ursa Major) è una costellazione tipica dei cieli boreali; le sue sette stelle più luminose, raggruppate nel famoso asterismo del Grande Carro, sono visibili per tutto l'anno nell'emisfero nord, e non tramontano mai a nord del 41°N (la latitudine di Napoli, Madrid e New York).

Nuovo!!: W Ursae Majoris e Orsa Maggiore · Mostra di più »

Periodo di rivoluzione

Il periodo di rivoluzione è il tempo che impiega un corpo orbitante (ad esempio un pianeta) per compiere un'orbita completa, durante cioè il suo moto di rivoluzione.

Nuovo!!: W Ursae Majoris e Periodo di rivoluzione · Mostra di più »

Raggio (astronomia)

In astronomia il raggio dei corpi celesti (pianeti, stelle, ecc.) è generalmente indicato come distanza media dal centro alla superficie.

Nuovo!!: W Ursae Majoris e Raggio (astronomia) · Mostra di più »

SIMBAD

SIMBAD (Set of Identifications, Measurements, and Bibliography for Astronomical Data, insieme di identificazioni, misure e bibliografia per dati astronomici) è un database astronomico di oggetti esterni al sistema solare.

Nuovo!!: W Ursae Majoris e SIMBAD · Mostra di più »

Sole

Il Sole (dal latino: Sol) è la stella madre del sistema solare, attorno alla quale orbitano gli otto pianeti principali (tra cui la Terra), i pianeti nani, i loro satelliti, innumerevoli altri corpi minori e la polvere diffusa per lo spazio, che forma il mezzo interplanetario.

Nuovo!!: W Ursae Majoris e Sole · Mostra di più »

Stella binaria

Si definisce stella binaria un sistema stellare formato da due stelle che orbitano intorno al loro comune centro di massa; la stella più luminosa viene chiamata primaria, mentre l'altra viene chiamata compagna o secondaria.

Nuovo!!: W Ursae Majoris e Stella binaria · Mostra di più »

Trasferimento di massa

In astrofisica, il trasferimento di massa è il processo attraverso il quale una parte della materia inizialmente legata gravitazionalmente ad un corpo, generalmente una stella, viene attratta da un altro corpo, spesso un oggetto compatto (una nana bianca, una stella di neutroni o un buco nero), e finisce in genere per trasferirsi su quest'ultimo.

Nuovo!!: W Ursae Majoris e Trasferimento di massa · Mostra di più »

Variabile Algol

Una variabile Algol (o variabile di tipo Algol) è una stella binaria a eclisse.

Nuovo!!: W Ursae Majoris e Variabile Algol · Mostra di più »

Variabile W Ursae Majoris

Una variabile W Ursae Majoris è un tipo di stella variabile ad eclisse.

Nuovo!!: W Ursae Majoris e Variabile W Ursae Majoris · Mostra di più »

1903

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: W Ursae Majoris e 1903 · Mostra di più »

2000

È stato l'ultimo anno del XX secolo e del II millennio, iniziato di sabato secondo il calendario Gregoriano.

Nuovo!!: W Ursae Majoris e 2000 · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »