Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen"

La 7.

59 relazioni: Armistizio di Cassibile, Artur Phleps, Čačak, Battaglia della Neretva, Battaglia della Sutjeska, Bosnia ed Erzegovina, Brazza, Brčko, Croazia, Croce di Ferro, Curzola (isola), Dalmazia, Divisione (unità militare), Drina, Drvar, Esercito Popolare di Liberazione della Jugoslavia, Eugenio di Savoia, Fronte jugoslavo (1941-1945), Gebirgsjäger, Grecia, Heeresgruppe E, Ibar, Impero austro-ungarico, Josip Broz Tito, Karlovac, Lesina (Croazia), Massacro di Treglia, Montenegro, Mostar, Offensiva di Belgrado, Operazione Kugelblitz, Operazione Rösselsprung, Operazione Rübezahl, Operazione Sarajevo, Otok (Regione di Vukovar e della Sirmia), Otto Kumm, Pančevo, Penisola balcanica, Ragusa (Croazia), Repubblica di Macedonia, Sabbioncello (penisola), Sarajevo, Seconda guerra mondiale, Serbia, Slovenia, Spalato, Svevi del Danubio, Transilvania, Truppe da montagna, Vardar, ..., Voivodina, Volksdeutsche, Vukovar, Waffen-SS, Zagabria, 1942, 1943, 1944, 1945. Espandi índice (9 più) »

Armistizio di Cassibile

L'armistizio di Cassibile (detto anche armistizio corto), fu un accordo siglato segretamente il 3 settembre del 1943, nella contrada Santa Teresa Longarini di Siracusa, distante 3 km dal borgo di Cassibile, località dalla quale l'armistizio prese il nome.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Armistizio di Cassibile · Mostra di più »

Artur Phleps

Volksdeutsche originario della Transilvania e cittadino dell'Impero austro-ungarico, partecipò alla prima guerra mondiale nell'Esercito Imperial regio e dopo la guerra entrò nell'Esercito rumeno, in cui servì fino all'inizio della seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Artur Phleps · Mostra di più »

Capodanno

Capodanno (da capo d'anno) è il primo giorno dell'anno.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Capodanno · Mostra di più »

Natale

Il Natale è una festa cristiana che celebra la nascita di Gesù ("Natività"): cade il 25 dicembre per la maggior parte delle Chiese cristiane occidentali e greco-ortodosse; per le Chiese ortodosse orientali cade il 6 gennaio e il 7 gennaio per le Chiese ortodosse slave, che seguono il calendario giuliano.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Natale · Mostra di più »

Natale nel folclore

Il Natale è una festa accompagnata da diversi costumi, folclore e celebrazioni, variabili da paese a paese, sia dal punto di vista sociale che religioso.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Natale nel folclore · Mostra di più »

Notte di San Silvestro

La notte di San Silvestro, vigilia di Capodanno, corrisponde alla notte tra il 31 dicembre e il 1º gennaio (Capodanno).

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Notte di San Silvestro · Mostra di più »

Periodo natalizio

Il periodo natalizio o stagione natalizia è un insieme di festività, espansione del Natale.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Periodo natalizio · Mostra di più »

Vigilia di Natale

La vigilia di Natale è il giorno che precede quella che è considerata una delle principali festività del cristianesimo, appunto il Natale.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Vigilia di Natale · Mostra di più »

Čačak

Čačak (in serbo Чачак / Čačak) è una città della Serbia centrale situata nel distretto di Moravica.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Čačak · Mostra di più »

Battaglia della Neretva

La battaglia della Neretva venne combattuta tra le forze dell'Asse e l'Esercito Popolare di Liberazione della Jugoslavia nella fase culminante delle operazioni belliche svoltesi nel teatro balcanico dopo l'inizio dell'offensiva tedesca Fall Weiss ("Piano Bianco"), un'operazione strategica lanciata all'inizio del 1943 durante la seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Battaglia della Neretva · Mostra di più »

Battaglia della Sutjeska

La battaglia della Sutjeska, (o Битка на Сутјесци o Fall Schwarz), fu combattuta tra il marzo ed il giugno 1943 tra le potenze dell'Asse e i partigiani dell'Armata popolare di liberazione della Iugoslavia, guidati da Tito.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Battaglia della Sutjeska · Mostra di più »

Bosnia ed Erzegovina

La Bosnia ed Erzegovina (comunemente indicata anche come Bosnia-Erzegovina e a volte semplicemente come Bosnia, in croato e bosniaco: Bosna i Hercegovina, in serbo: Босна и Херцеговина, Bosna i Hercegovina) è uno Stato situato nei Balcani occidentali, confina con la Serbia ad est, il Montenegro a sud-est e con la Croazia a nord e ad ovest.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Bosnia ed Erzegovina · Mostra di più »

Brazza

Brazza.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Brazza · Mostra di più »

Brčko

Brčko (cirillico serbo: Брчко) è una città nel nord-est della Bosnia ed Erzegovina con circa 43.000 abitanti.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Brčko · Mostra di più »

Croazia

La Croazia, ufficialmente Repubblica di Croazia (Republika Hrvatska, in croato), è uno Stato dell'Unione europea con una popolazione di 4.154.200 abitanti (2017), la sua capitale è Zagabria (Zagreb, 792.875 abitanti, ultimo censimento nel 2011).

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Croazia · Mostra di più »

Croce di Ferro

La Croce di Ferro (in tedesco Eisernes Kreuz) è una decorazione militare utilizzata dal Regno di Prussia prima e dall'Impero tedesco poi.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Croce di Ferro · Mostra di più »

Curzola (isola)

Curzola.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Curzola (isola) · Mostra di più »

Dalmazia

La Dalmazia (in latino Dalmatia, in croato Dalmacija, in montenegrino e serbo Далмација, Dalmacija, in albanese Dalmatia) è una regione storico-geografica della costa orientale del mare Adriatico che si estende dalle isole Quarnerine a nord-ovest, sino al fiume Boiana, attuale confine tra Montenegro e Albania, a sud-est.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Dalmazia · Mostra di più »

Divisione (unità militare)

Una divisione è una grande unità militare, che conta solitamente dai 10.000 ai 20.000 soldati.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Divisione (unità militare) · Mostra di più »

Drina

La Drina è un fiume della penisola balcanica lungo 346 km.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Drina · Mostra di più »

Drvar

Drvar (Cirillico: Дрвар) è una città ed un comune bosniaco del Cantone della Bosnia Occidentale, nella Federazione di Bosnia ed Erzegovina con 7.506 abitanti al censimento 2013 situato sulla strada tra Bosansko Grahovo e Bosanski Petrovac, anche vicino a Glamoč.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Drvar · Mostra di più »

Esercito Popolare di Liberazione della Jugoslavia

Esercito popolare di liberazione della Jugoslavia, in cirillico: Народноослободилачка војска Југославије, in serbo e croato: Narodnooslobodilačka vojska i partizanski odredi Jugoslavije - NOV i POJ ("Esercito popolare di liberazione e distaccamenti partigiani della Jugoslavia"), era la denominazione assunta durante la Seconda guerra mondiale, dai Partigiani jugoslavi (Partizani) che, guidati dal capo comunista Josip Broz Tito, svilupparono un grande movimento di resistenza militare contro le potenze occupanti dell'Asse.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Esercito Popolare di Liberazione della Jugoslavia · Mostra di più »

Eugenio di Savoia

Sebbene fosse un rampollo della famiglia dei Savoia-Soissons, militò giovanissimo al servizio degli Asburgo ed intraprese la carriera militare divenendo ben presto comandante dell'esercito imperiale.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Eugenio di Savoia · Mostra di più »

Fronte jugoslavo (1941-1945)

Il Fronte jugoslavo è stato uno dei teatri di guerra della Seconda guerra mondiale in Europa; i combattimenti, confusi e sanguinosi, si prolungarono ininterrotti dall'aprile 1941 alla fine del conflitto nel maggio 1945.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Fronte jugoslavo (1941-1945) · Mostra di più »

Gebirgsjäger

I Gebirgsjäger (letteralmente cacciatori di montagna) sono la componente di fanteria leggera delle truppe da montagna (Gebirgstruppe) di Germania ed Austria.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Gebirgsjäger · Mostra di più »

Grecia

La Grecia (in: Ελλάδα, Ellada, oppure Ελλάς, Ellas), nome ufficiale Repubblica Ellenica (in greco: Ελληνική Δημοκρατία, Ellīnikī Dimokratia), è uno Stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa meridionale, il cui territorio coincide in gran parte con l'estremo lembo sud della penisola balcanica.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Grecia · Mostra di più »

Heeresgruppe E

Il Gruppo d'armate E (tedesco: Heeresgruppe E) fu un'unità militare della Wehrmacht, operativa nel settore dei Balcani nel corso della seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Heeresgruppe E · Mostra di più »

Ibar

L'Ibar è un fiume che scorre a sud, in Serbia e Montenegro, per un totale di poco meno di 276 km.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Ibar · Mostra di più »

Impero austro-ungarico

L'Impero austro-ungaricoIn tedesco: Österreichisch-Ungarisches Reich; in ungherese: Osztrák-Magyar Birodalom.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Impero austro-ungarico · Mostra di più »

Josip Broz Tito

Croato di nascita, Tito aderì presto all'ideale comunista, frequentando molto l'Unione Sovietica.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Josip Broz Tito · Mostra di più »

Karlovac

Karlovac (Károlyváros in ungherese, Karlstadt in tedesco, Karlovec in sloveno, Carlostadium in latino e Carlovizza in italiano, desueto) è una città del nord-ovest della Croazia, capoluogo della regione omonima (Karlovačka županija).

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Karlovac · Mostra di più »

Lesina (Croazia)

LèsinaLESINA (Hvar), St.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Lesina (Croazia) · Mostra di più »

Massacro di Treglia

Il massacro di Treglia, località vicina a Spalato in Dalmazia, fu compiuto nel settembre 1943 dalla SS Freiwilligen Division "Prinz Eugen" agli ordini dell'Obergruppenführer Karl Reichsritter von Oberkamp dopo la resa delle forze italiane che presidiavano la piazza di Spalato.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Massacro di Treglia · Mostra di più »

Montenegro

Il Montenegro (arcaico: Montenero; in montenegrino: Crna Gora, Црна Гора; in albanese: Mali i Zi) è uno Stato europeo situato nella penisola balcanica e che si affaccia sul mare Adriatico.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Montenegro · Mostra di più »

Mostar

Mostar è una città di 113.169 abitanti della Bosnia-Erzegovina, capoluogo del cantone dell'Erzegovina-Narenta all'interno della Federazione di Bosnia ed Erzegovina.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Mostar · Mostra di più »

Offensiva di Belgrado

L'offensiva di Belgrado, in russo Белградская операция (Belgradskaja operatsija), in tedesco Belgrader Operation, fu un grande manovra strategica di attacco, coronata da successo, sferrata nell'autunno 1944 dall'Armata Rossa nel settore meridionale del fronte orientale, durante la seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Offensiva di Belgrado · Mostra di più »

Operazione Kugelblitz

L'operazione Kugelblitz (traducibile initaliano come "fulmine globulare") fu una grande offensiva anti-partigiana condotta da forze tedesche tra il 2 e il 17 dicembre del 1943 sul fronte jugoslavo durante la seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Operazione Kugelblitz · Mostra di più »

Operazione Rösselsprung

Operazione Rösselsprung (in italiano "movimento del cavallo", in riferimento alla mossa degli scacchi) era il nome in codice assegnato dalla Wehrmacht tedesca ad un'operazione militare del maggio del 1944, durante la seconda guerra mondiale sul fronte jugoslavo.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Operazione Rösselsprung · Mostra di più »

Operazione Rübezahl

L'operazione Rübezahl fu l'inizio di una ritirata strategica da parte delle truppe tedesche dalla Serbia dopo il cambiamento di fronte da parte della Romania e della Bulgaria durante la seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Operazione Rübezahl · Mostra di più »

Operazione Sarajevo

Operazione Sarajevo (in serbo-croato Sarajevska operacija) è la denominazione presente nelle fonti jugoslave, della battaglia combattuta nel marzo-aprile 1945 nell'area di Sarajevo, durante le fasi finali della seconda guerra mondiale sul fronte jugoslavo, tra i partigiani dell'Esercito Popolare di Liberazione della Jugoslavia e alcune divisioni tedesche, appoggiate da reparti collaborazionisti croati e cetnici.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Operazione Sarajevo · Mostra di più »

Otok (Regione di Vukovar e della Sirmia)

Otok è una cittadina situata nella Croazia orientale, si trova circa 20 km a sud di Vinkovci nella Slavonia orientale.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Otok (Regione di Vukovar e della Sirmia) · Mostra di più »

Otto Kumm

Kumm.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Otto Kumm · Mostra di più »

Pančevo

Pančevo (in serbo Панчево, in ungherese Pancsova, in romeno Panciova, in tedesco Pantschowa) è una città e una municipalità del distretto del Banato Meridionale nel sud-est della provincia autonoma della Voivodina.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Pančevo · Mostra di più »

Penisola balcanica

La penisola balcanica, anche conosciuta come Balcani, è una penisola dell'Europa orientale che è delimitata a ovest dal mare Adriatico, a sud-ovest dal mar Ionio, a est dal mar Nero e a sud-est dal mar Egeo.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Penisola balcanica · Mostra di più »

Ragusa (Croazia)

RagusaCfr.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Ragusa (Croazia) · Mostra di più »

Repubblica di Macedonia

La Repubblica di Macedònia (in macedone: Република Македонија, Republika Makedonija) è uno Stato della penisola balcanica nell'Europa sud-orientale.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Repubblica di Macedonia · Mostra di più »

Sabbioncello (penisola)

Sabbioncello.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Sabbioncello (penisola) · Mostra di più »

Sarajevo

Sarajevo (in alfabeto cirillico serbo Сарајево; in giudesmo Saraj; in turco Saraybosna), in italiano Saraievo (AFI) o raramente Seraievo, è la capitale e la più grande città della Bosnia ed Erzegovina.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Sarajevo · Mostra di più »

Seconda guerra mondiale

La seconda guerra mondiale fu il conflitto armato che tra il 1939 e il 1945 vide contrapporsi da un lato le potenze dell'Asse e dall'altro i Paesi Alleati.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Seconda guerra mondiale · Mostra di più »

Serbia

La Serbia (Srbija), ufficialmente Repubblica di Serbia (Република Србија, Republika Srbija) è uno Stato indipendente del sud-est dell'Europa senza sbocco sul mare, incastonato tra il Bassopiano Pannonico e la Penisola balcanica.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Serbia · Mostra di più »

Slovenia

La Slovenia, ufficialmente Repubblica di Slovenia (in sloveno Republika Slovenija, in ungherese Szlovén Köztársaság), è uno Stato indipendente dell'Europa centrale, confinante a ovest con l'Italia, a nord con l'Austria, a est con l'Ungheria e a sud con la Croazia; si affaccia a sud-ovest sul mare Adriatico (golfo di Trieste).

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Slovenia · Mostra di più »

Spalato

Spàlato (in croato Split, in dalmatico Spalatro, in greco antico Ασπάλαθος Aspálathos), è una città della Croazia, capoluogo della regione spalatino-dalmata, principale centro della Dalmazia e, con i suoi 178.192 abitanti (2011), seconda città del Paese.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Spalato · Mostra di più »

Svevi del Danubio

Con il termine Svevi del Danubio si intendono i tedeschi che durante il XVIII secolo emigrarono verso l'Europa centro-orientale e quella del centro-sud-est per sostituire la popolazione originale sterminata dall'Impero Ottomano.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Svevi del Danubio · Mostra di più »

Transilvania

La Transilvania (romeno: Transilvania o Ardeal; Erdély; tedesco: Siebenbürgen; ungherese: Erdély) è una regione storica che costituisce la parte occidentale e centrale dell'odierna Romania, la più sviluppata dal punto di vista economico.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Transilvania · Mostra di più »

Truppe da montagna

Le truppe da montagna sono reparti specifici delle forze armate eserciti il cui compito è di operare in ambienti montani, e quindi in grado di poter effettuare con successo una guerra in montagna per osservare e superare le linee di difesa nemiche.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Truppe da montagna · Mostra di più »

Vardar

Il Vardar (in macedone Bардаp; in greco antico Ἀξιός, moderno Βαρδάρης Vardáris o Aξιός Axiós, da cui l'italiano Assio) è un fiume dell'Europa sud-orientale lungo circa 388 km.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Vardar · Mostra di più »

Voivodina

La Voivodína, in serbo (latinica) Vojvodina, è una provincia autonoma della Repubblica di Serbia.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Voivodina · Mostra di più »

Volksdeutsche

Volksdeutsche (al plurale Volksdeutschen) è una parola tedesca che significa "cittadino di etnia tedesca".

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Volksdeutsche · Mostra di più »

Vukovar

Vukovar (in lingua ungherese: Vukovár, in lingua tedesca: Wukowar) è una città croata di 30.126 abitanti.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Vukovar · Mostra di più »

Waffen-SS

Le Waffen-SS ("SS Combattenti") erano una forza armata della Germania nazista nata nel marzo 1933 come braccio militare delle SS.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Waffen-SS · Mostra di più »

Zagabria

Zagabria (in croato Zagreb, pronuncia; in tedesco, ai tempi dell'Impero austro-ungarico, Agram; in ungherese Zágráb) è la capitale e la maggiore città della Croazia, con quasi 800.000 abitanti.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e Zagabria · Mostra di più »

1942

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e 1942 · Mostra di più »

1943

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e 1943 · Mostra di più »

1944

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e 1944 · Mostra di più »

1945

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: 7. SS-Freiwilligen-Gebirgs-Division "Prinz Eugen" e 1945 · Mostra di più »

Riorienta qui:

7. SS-Gebirgs-Division Prinz Eugen, 7. SS-Gebirgsdivision "Prinz Eugen", 7. SS-Gebirgsdivision Prinz Eugen.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »