Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Heer (Wehrmacht)

Indice Heer (Wehrmacht)

Lo Heer ("esercito" in lingua tedesca) era la forza armata di terra della Wehrmacht, con la quale nell'immaginario collettivo viene spesso erroneamente identificata.

99 relazioni: Adolf Hitler, Africa, Arma contraerea, Artiglieria, Artiglieria controcarri, Autoblindo, Battaglia di Berlino, Battaglia di Creta, Battaglia di Montecassino, Battaglia di Mosca, Battaglia di Stalingrado, Battaglione, Belgio, Berlino, Brigata, Cacciacarri, Campagna di Francia, Campagna di Polonia, Carro armato, Cavalleria, Creta, Divisione (unità militare), Eduard Dietl, Eduard Wagner, Erich Fellgiebel, Erich von Manstein, Erwin Rommel, Fallschirmjäger, Fanteria, Fanteria motorizzata, Fedor von Bock, Feldgendarmerie, Ferdinand Schörner, Forte di Eben-Emael, Forza armata, Franz Halder, Friedrich Fromm, Friedrich Paulus, Fronte orientale (1941-1945), Genio militare, Gerd von Rundstedt, Germania, Germania nazista, Gradi dello Heer, Guerra civile spagnola, Guerra lampo, Hans Krebs, Heinz Guderian, Hermann Göring, Hermann-Bernhard Ramcke, ..., Italia, Kurt Student, Kurt Zeitzler, Lanciafiamme, Lingua tedesca, Luftwaffe (Wehrmacht), Mitragliatrice, Mortaio, Narvik, Nazionalsocialismo, Norvegia, Oberkommando der Wehrmacht, Oberkommando des Heeres, Operazione Barbarossa, Panzer I, Panzer II, Panzer III, Panzer IV, Panzer V Panther, Panzergrenadier, Paracadutista, Plotone, Reggimento, Seconda guerra mondiale, Sturmgeschütz III, Sudeti, Waffen-SS, Walter Model, Walther von Brauchitsch, Wehrmacht, Werner von Fritsch, Wespe, Wilhelm Ritter von Leeb, 10,5 cm leFH 18, 15 cm sIG 33, 1935, 1936, 1938, 1939, 1940, 1941, 1942, 1943, 1944, 1945, 3,7 cm PaK 36, 5 cm leichter Granatwerfer 36, 7,5 cm leIG 18, 8 cm Granatwerfer 34. Espandi índice (49 più) »

Adolf Hitler

Capo del Partito Nazionalsocialista Tedesco dei Lavoratori, nonché il principale ideatore del nazionalsocialismo, Hitler conquistò il potere cavalcando l'orgoglio ferito del popolo tedesco, dopo la sconfitta nella prima guerra mondiale e la grave crisi economica che affliggeva la Repubblica di Weimar.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Adolf Hitler · Mostra di più »

Africa

L'Africa è un continente della Terra, il terzo per superficie (considerando l'America al secondo posto se intesa come un unico continente).

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Africa · Mostra di più »

Arma contraerea

Un'arma contraerea (o arma contraerei) è un tipo di arma che dirige la sua offesa specificamente contro bersagli aerei.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Arma contraerea · Mostra di più »

Artiglieria

L'artiglieria è l'insieme delle armi da fuoco e delle bocche di fuoco pesanti progettate originariamente per gli assedi e per l'armamento navale.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Artiglieria · Mostra di più »

Artiglieria controcarri

L'artiglieria controcarri fu una branca dell'artiglieria destinata esclusivamente alla lotta contro i mezzi corazzati che ebbe il suo massimo sviluppo nel corso della seconda guerra mondiale, perdendo poi gradualmente importanza nel corso della guerra fredda.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Artiglieria controcarri · Mostra di più »

Autoblindo

L'autoblindo è un veicolo ruotato, protetto da blindatura leggera.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Autoblindo · Mostra di più »

Battaglia di Berlino

La battaglia di Berlino (in tedesco: Schlacht um Berlin; in russo: Берлинская наступательная операция, Berlinskaja nastupatel'naja operacija) fu l'ultima grande offensiva del teatro europeo della seconda guerra mondiale, durante la quale l'Armata Rossa attaccò la capitale del Terzo Reich, disperatamente difesa da gruppi di soldati della Wehrmacht e dalla Volkssturm.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Battaglia di Berlino · Mostra di più »

Battaglia di Creta

La battaglia di Creta (in tedesco: Luftlandeschlacht um Kreta; in greco: Μάχη της Κρήτης; in inglese: Battle of Crete) fu l'invasione da parte della Wehrmacht dell'isola greca di Creta, durante la seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Battaglia di Creta · Mostra di più »

Battaglia di Montecassino

La battaglia di Montecassino (in inglese Battle of Monte Cassino, in tedesco Schlacht um Monte Cassino, conosciuta in Italia anche come "battaglia di Cassino") fu una serie di duri combattimenti svoltisi tra il gennaio e il maggio 1944 tra le forze degli Alleati e quelle della Wehrmacht durante la campagna d'Italia nella seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Battaglia di Montecassino · Mostra di più »

Battaglia di Mosca

La battaglia di Mosca (in tedesco Schlacht um Moskau, in russo Битва за Москву), combattuta nel periodo tra l'autunno del 1941 e l'inverno del 1942 tra le forze della Germania e dell'Unione Sovietica sul fronte orientale, durante la seconda guerra mondiale, costituì l'unico tentativo della Wehrmacht di conquistare ed occupare la capitale sovietica.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Battaglia di Mosca · Mostra di più »

Battaglia di Stalingrado

Con il termine battaglia di Stalingrado (in tedesco: Schlacht von Stalingrad) si intendono i duri combattimenti svoltisi durante la seconda guerra mondiale che, tra l'estate del 1942 e il 2 febbraio 1943, opposero i soldati dell'Armata Rossa alle forze tedesche, italiane, rumene ed ungheresi per il controllo della regione strategica tra il Don e il Volga e dell'importante centro politico ed economico di Stalingrado (oggi Volgograd), sul fronte orientale.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Battaglia di Stalingrado · Mostra di più »

Battaglione

Il battaglione è un'unità militare terrestre organica, generalmente composta da un numero di uomini compreso tra i 500 e i 1.000; un battaglione raggruppa più compagnie, e a sua volta più battaglioni sono raggruppati in un reggimento o in una brigata.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Battaglione · Mostra di più »

Belgio

Il Belgio (ufficialmente: Regno del Belgio) è uno stato federale retto da una monarchia parlamentare (denominazione nelle lingue ufficiali: Koninkrijk België in lingua olandese, Royaume de Belgique in lingua francese, Königreich Belgien in lingua tedesca).

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Belgio · Mostra di più »

Berlino

Berlino (AFI:; in tedesco: Berlin) è la maggiore città e anche un Bundesland della Germania, quindi una "città-stato".

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Berlino · Mostra di più »

Brigata

Il termine brigata, di origine francese, è utilizzato per definire due ordini di unità militari, uno proprio dei reparti dell'esercito, l'altro caratterizzante dei reparti di gendarmeria.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Brigata · Mostra di più »

Cacciacarri

Nel corso della seconda guerra mondiale furono sviluppati veicoli speciali, destinati specificamente al contrasto dei carri armati avversari, denominati per questo cacciacarri o carri caccia, o Jagdpanzer nella generica denominazione tedesca, e non Panzerjäger che era invece il nome di solamente alcuni dei primi modelli e soprattutto la denominazione del soldato della corrispondente specialità di fanteria nell'Armata.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Cacciacarri · Mostra di più »

Campagna di Francia

La campagna di Francia (nella storiografia francese Bataille de France, nella storiografia tedesca Westfeldzug), fu l'insieme delle operazioni militari tedesche che portarono all'invasione della Francia, del Belgio, dei Paesi Bassi e del Lussemburgo durante la seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Campagna di Francia · Mostra di più »

Campagna di Polonia

La campagna di Polonia (in polacco: Wojna obronna 1939 roku, guerra difensiva dell'anno 1939 o Kampania wrześniowa, campagna di settembre; in tedesco: Polenfeldzug, campagna di Polonia; in russo: Вторжение в Польшу, Vtorženie v Pol'šu) fu un'operazione militare diretta all'invasione territoriale della Polonia compiuta in due distinte fasi: dal 1º settembre 1939 dalla Germania e dal 17 settembre dall'Unione Sovietica, allo scopo di spartirsi il territorio polacco al termine delle operazioni.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Campagna di Polonia · Mostra di più »

Carro armato

Il carro armato è un veicolo da combattimento terrestre; questa tipologia di mezzo militare venne utilizzato sul campo di battaglia per la prima volta nella battaglia della Somme, durante la grande offensiva alleata della prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Carro armato · Mostra di più »

Cavalleria

Con il termine cavalleria si indicano le unità militari montate a cavallo.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Cavalleria · Mostra di più »

Creta

Creta (AFI:; in passato anche Creti,; in Κρήτη, Kríti) è un'isola della Grecia, la maggiore e più popolosa del Paese e la quinta per estensione (km²) tra quelle del Mediterraneo dopo la Sicilia, la Sardegna, Cipro e la Corsica.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Creta · Mostra di più »

Divisione (unità militare)

Una divisione è una grande unità militare, che conta solitamente dai 10.000 ai 20.000 soldati.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Divisione (unità militare) · Mostra di più »

Eduard Dietl

Eduard Dietl nacque a Bad Aibling, in Baviera, figlio di un funzionario delle finanze bavarese.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Eduard Dietl · Mostra di più »

Eduard Wagner

Wagner nacque a Kirchenlamitz, in Baviera.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Eduard Wagner · Mostra di più »

Erich Fellgiebel

La caserma della Bundeswehr, nel Pöcking-Maxhof, è chiamata General-Fellgiebel-Kaserne, in suo onore.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Erich Fellgiebel · Mostra di più »

Erich von Manstein

Feldmaresciallo dal 1942, è ritenuto uno dei più abili strateghi della seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Erich von Manstein · Mostra di più »

Erwin Rommel

Di origine sveva, dimostrò grandi doti di comando già nella prima guerra mondiale dove con il grado di tenente, ricevette la più alta decorazione al valore dell'Impero tedesco, la Pour le Mérite, per i risultati raggiunti con il suo reparto di truppe da montagna durante la battaglia di Caporetto nel 1917.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Erwin Rommel · Mostra di più »

Fallschirmjäger

I Fallschirmjäger, letteralmente "cacciatori" (Jäger) "con paracadute" (Fallschirm), sono i paracadutisti nelle forze armate tedesche: l'attuale Bundeswehr e la Wehrmacht nella seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Fallschirmjäger · Mostra di più »

Fanteria

La fanteria è l'arma dell'esercito composta da soldati appiedati, detti fanti.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Fanteria · Mostra di più »

Fanteria motorizzata

La fanteria motorizzata è quella parte della fanteria le cui forze possono essere autotrasportate.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Fanteria motorizzata · Mostra di più »

Fedor von Bock

Fedor von Bock nacque a Küstrin nel 1880; discendente di una nobile famiglia di militari, era nipote del generale Erich von Falkenhayn, divenne sottotenente dell'esercito imperiale nel 1898, entrando, due anni prima dell'inizio della prima guerra mondiale, nello Stato Maggiore e, durante il conflitto, venne decorato con la più alta onorificenza tedesca, la medaglia Pour le Mérite.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Fedor von Bock · Mostra di più »

Feldgendarmerie

La Feldgendarmerie era la polizia militare delle forze armate della Germania dalla metà del XIX secolo fino alla fine della Seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Feldgendarmerie · Mostra di più »

Ferdinand Schörner

Nominato Feldmaresciallo nell'aprile del 1945, poco prima della capitolazione del Terzo Reich, fu designato nel testamento di Hitler quale ultimo Comandante in capo dell'Esercito tedesco.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Ferdinand Schörner · Mostra di più »

Forte di Eben-Emael

Il forte di Eben-Emael del Belgio è situato tra Liegi e Maastricht, nei pressi del canale Alberto al confine con i Paesi Bassi.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Forte di Eben-Emael · Mostra di più »

Forza armata

La locuzione forza armata, in ambito militare, indica la struttura organizzativa e il complesso di reparti in armi di un esercito di uno Stato.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Forza armata · Mostra di più »

Franz Halder

Halder nacque a Würzburg, in Baviera, figlio del generale Max Halder.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Franz Halder · Mostra di più »

Friedrich Fromm

Friedrich Fromm nacque a Charlottenburg, Berlino.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Friedrich Fromm · Mostra di più »

Friedrich Paulus

Dopo una brillante carriera principalmente nello stato maggiore generale della Wehrmacht, alla fine del 1941 ricevette il comando della 6ª Armata, la più grande e potente armata tedesca, che condusse inizialmente con successo durante l'offensiva estiva del 1942 sul fronte orientale.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Friedrich Paulus · Mostra di più »

Fronte orientale (1941-1945)

Il Fronte orientale, noto anche come campagna di Russia, durante la seconda guerra mondiale rappresentò di gran lunga il più importante teatro della guerra tra l'Unione Sovietica e la Germania nazista, e, più in generale, lo scenario fondamentale che decise, negli anni tra il 1941 e il 1945, la seconda guerra mondiale in Europa. La guerra ebbe inizio il 22 giugno 1941 con l'offensiva generale di sorpresa della Wehrmacht tedesca che sembrò travolgere inizialmente le forze armate sovietiche che subirono enormi perdite e dovettero battere in ritirata fino alle porte di Mosca. Sotto la direzione di Stalin tuttavia, l'Unione Sovietica riuscì lentamente a riorganizzare e potenziare le sue forze e l'Armata Rossa, dopo la grande vittoria nella battaglia di Stalingrado, terminata il 2 febbraio 1943, sferrò una continua serie di offensive che, pur a costo di forti perdite, riuscirono a indebolire gradualmente l'esercito tedesco e a liberare i territori invasi. Nel 1944-1945 infine le truppe sovietiche avanzarono inarrestabili in Europa orientale e in Germania concludendo vittoriosamente la guerra entrando a Berlino e Vienna. La locuzione grande guerra patriottica è utilizzata in Russia e in alcuni altri stati dell'ex Unione Sovietica per descrivere la resistenza all'invasione nazista. Tale espressione ricorda la "guerra patriottica" combattuta dall'Impero Russo contro Napoleone Bonaparte nel 1812 e meglio conosciuta come "campagna di Russia". Al termine del conflitto, l'Unione Sovietica si elevò al rango di superpotenza, sia industriale che militare, con l'occupazione de facto dell'Europa Orientale, degli stati baltici e la spartizione dell'Europa prefigurata alla Conferenza di Jalta (febbraio 1945).

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Fronte orientale (1941-1945) · Mostra di più »

Genio militare

Il genio militare è una delle specialità delle forze armate, il cui compito è la realizzazione, manutenzione ordinaria e straordinaria di infrastrutture ed opere di supporto all'attività di combattimento.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Genio militare · Mostra di più »

Gerd von Rundstedt

Von Rundsetdt nacque ad Aschersleben, Halle nel 1875.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Gerd von Rundstedt · Mostra di più »

Germania

La Germania, ufficialmente Repubblica Federale di Germania (in tedesco: Bundesrepublik Deutschland) e nel linguaggio comune più semplicemente Deutschland, è uno Stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa centro-occidentale.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Germania · Mostra di più »

Germania nazista

Germania Nazionalsocialista e Terzo Reich (in tedesco: Drittes Reich) sono le definizioni con cui comunemente ci si riferisce alla Germania tra il 1933 e il 1945, quando si trovò sotto il regime totalitario del Partito Nazionalsocialista Tedesco dei Lavoratori guidato dal dittatore Adolf Hitler.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Germania nazista · Mostra di più »

Gradi dello Heer

I gradi dello Heer (esercito) esprimevano una propria gerarchia di gradi militari, così come la marina e l'aeronautica.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Gradi dello Heer · Mostra di più »

Guerra civile spagnola

La guerra civile spagnola (nota in Italia anche come guerra di Spagna) fu un conflitto fratricida, svoltosi tra il luglio 1936 e l'aprile 1939, che vide lo scontro fra i nazionalisti (noti come nacionales, autori della sollevazione militare ai danni della Repubblica), e i repubblicani (detti republicanos, composti da truppe fedeli al governo legittimo, guidato dal Fronte Popolare di ispirazione marxista).

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Guerra civile spagnola · Mostra di più »

Guerra lampo

La guerra lampo (in tedesco Blitzkrieg) è una tattica militare basata sulla combinazione di meccanizzazione, potere aereo e telecomunicazioni, volta allo sviluppo di manovre rapide e travolgenti destinate a sfondare le linee nemiche nei loro punti più deboli per poi procedere all'accerchiamento ed alla distruzione delle unità isolate, senza dar loro la possibilità di reagire, dato il costante stato di movimento delle unità attaccanti.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Guerra lampo · Mostra di più »

Hans Krebs

Ancora giovanissimo, nel 1914 si arruolò volontario nell'Esercito imperiale tedesco, prendendo parte alla Prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Hans Krebs · Mostra di più »

Heinz Guderian

Tra i più abili generali della seconda guerra mondiale, è considerato il padre e l'ufficiale più importante delle truppe corazzate tedesche, che contribuì a organizzare durante gli anni trenta e guidò poi sul campo con grande efficacia nel periodo iniziale della guerra, conseguendo una serie di clamorosi successi.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Heinz Guderian · Mostra di più »

Hermann Göring

Abile pilota da caccia delle forze aeree tedesche durante la prima guerra mondiale, nel dopoguerra entrò nel partito nazista, diventando rapidamente il principale luogotenente di Adolf Hitler.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Hermann Göring · Mostra di più »

Hermann-Bernhard Ramcke

Partecipò alla prima guerra mondiale nella fanteria di Marina e venne decorato nelle Fiandre.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Hermann-Bernhard Ramcke · Mostra di più »

Italia

L'Italia, ufficialmente Repubblica Italiana, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,5 milioni di abitanti e Roma come capitale.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Italia · Mostra di più »

Kurt Student

Fu uno dei più brillanti generali tedeschi durante la Seconda guerra mondiale, e con Heinz Guderian condivise il ruolo di grande innovatore delle tecniche e delle strategie di combattimento: egli fu infatti il creatore dei paracadutisti e delle truppe aviotrasportate.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Kurt Student · Mostra di più »

Kurt Zeitzler

Figlio di un pastore protestante, entrò nell'esercito imperiale il 23 marzo 1914; combatté durante la prima guerra mondiale nel corso della quale fu promosso ufficiale per meriti sul campo ed ebbe il comando di un battaglione di fanteria.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Kurt Zeitzler · Mostra di più »

Lanciafiamme

Il lanciafiamme è un'arma utilizzata per incendiare vaste zone; utilizza miscele combustibili, spesso a base di petrolio o napalm, dato che la benzina, sviluppando molti vapori nella bombola, rischia di farla esplodere ed è più pericolosa per il soldato che sta usando l'arma.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Lanciafiamme · Mostra di più »

Lingua tedesca

Il tedesco è una lingua indoeuropea appartenente al ramo occidentale delle lingue germaniche.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Lingua tedesca · Mostra di più »

Luftwaffe (Wehrmacht)

La Luftwaffe (letteralmente: "arma dell'aria", pronuncia) fu l'aviazione militare tedesca, parte integrante della Wehrmacht durante il secondo conflitto mondiale.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Luftwaffe (Wehrmacht) · Mostra di più »

Mitragliatrice

La mitragliatrice è un'arma automatica montata o portatile, progettata per sparare colpi in rapida successione.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Mitragliatrice · Mostra di più »

Mortaio

Il mortaio è un pezzo di artiglieria a tiro curvo (l'angolazione della canna è sempre superiore ai 45°) utilizzato per il supporto di fuoco indiretto tramite il lancio di bombe a bassa velocità e per battere obiettivi che non possono essere colpiti dal tiro di pezzi d'artiglieria a tiro diretto, in quanto posti dietro ostacoli verticali.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Mortaio · Mostra di più »

Narvik

Narvik è un comune e una città della Norvegia, situata nella contea di Nordland.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Narvik · Mostra di più »

Nazionalsocialismo

Il nazionalsocialismo, o più semplicemente nazismo, talvolta chiamato hitlerismo, è un'ideologia che ha avuto la propria massima diffusione in Europa, nella prima metà del XX secolo.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Nazionalsocialismo · Mostra di più »

Norvegia

La Norvegia, ufficialmente Regno di Norvegia (Kongeriket Norge in bokmål; Kongeriket Noreg in nynorsk), è uno Stato monarchico di tipo costituzionale dell'Europa settentrionale.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Norvegia · Mostra di più »

Oberkommando der Wehrmacht

L'Oberkommando der Wehrmacht o OKW (traducibile in italiano come "Alto comando delle forze armate tedesche") era il comando supremo delle forze armate tedesche durante la seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Oberkommando der Wehrmacht · Mostra di più »

Oberkommando des Heeres

L'Oberkommando des Heeres (OKH) era il Comando supremo dell'Esercito tedesco (Heer) dal 1936 al 1945.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Oberkommando des Heeres · Mostra di più »

Operazione Barbarossa

Operazione Barbarossa (in tedesco Unternehmen Barbarossa, in russo Операция Барбаросса) è stata la denominazione in codice tedesca per l'invasione dell'Unione Sovietica durante la seconda guerra mondiale; tale nome fu ispirato dalle gesta dell'imperatore del Sacro Romano Impero Federico Barbarossa.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Operazione Barbarossa · Mostra di più »

Panzer I

Il Panzer I, nome abbreviato rispetto all'originale Panzerkampfwagen I, il cui numero di identificazione dell'esercito era Sd.Kfz.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Panzer I · Mostra di più »

Panzer II

Il Panzer II, abbreviazione del nome completo Panzerkampfwagen II, il cui numero di identificazione dell'esercito era Sd.Kfz.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Panzer II · Mostra di più »

Panzer III

Il Panzer III, abbreviazione del nome completo Panzerkampfwagen III, il cui numero d'identificazione dell'esercito tedesco era Sd.Kfz.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Panzer III · Mostra di più »

Panzer IV

Il Panzer IV, (abbreviazione di Panzerkampfwagen IV, numero di identificazione dell'esercito Sd.Kfz. 161) fu un carro armato medio tedesco della seconda guerra mondiale, prodotto per tutto il corso del conflitto in molte varianti per un totale oscillante tra gli 8.000-9.000 esemplari, rappresentando la spina dorsale delle forze corazzate della Wehrmacht nel corso della guerra.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Panzer IV · Mostra di più »

Panzer V Panther

Il Panzer V Panther (abbreviazione di Panzerkampfwagen V Panther, numero di identificazione dell'esercito Sd.Kfz. 171) fu un carro armato medio tedesco prodotto durante la seconda guerra mondiale che prestò servizio dalla metà del 1943 fino alla fine del conflitto in Europa nel 1945.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Panzer V Panther · Mostra di più »

Panzergrenadier

'''''Panzergrenadier''''' (abbreviato PzGren. o Pzg.), in italiano: granatieri corazzati, furono le unità di fanteria motorizzata o meccanizzata introdotte nelle file dell'esercito tedesco durante la seconda guerra mondiale a partire dal 1942.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Panzergrenadier · Mostra di più »

Paracadutista

Un paracadutista è una persona che pratica il paracadutismo, che sia cioè abilitato a lanciarsi nel vuoto da altezze elevate con un paracadute.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Paracadutista · Mostra di più »

Plotone

Il plotone è una delle unità militari più piccole (la più piccola è la squadra) comandata da un ufficiale o da un maresciallo, che raggruppa più squadre.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Plotone · Mostra di più »

Reggimento

Il reggimento è un'unità militare monoarma composta normalmente da più battaglioni, anche se in taluni eserciti è costituito da più compagnie, come nel caso dell'Esercito francese o addirittura da un singolo battaglione.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Reggimento · Mostra di più »

Seconda guerra mondiale

La seconda guerra mondiale fu il conflitto armato che tra il 1939 e il 1945 vide contrapporsi da un lato le potenze dell'Asse e dall'altro i Paesi Alleati.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Seconda guerra mondiale · Mostra di più »

Sturmgeschütz III

Lo Sturmgeschütz III, denominazione spesso abbreviata in StuG III, è stato un cannone d'assalto in dotazione all'esercito tedesco durante la seconda guerra mondiale, ricavato dallo scafo del carro armato medio Panzer III.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Sturmgeschütz III · Mostra di più »

Sudeti

I Sudeti (tedesco: Sudeten; ceco: Krkonošsko-jesenická subprovincie o Sudety; polacco: Sudety) sono un sistema montuoso al confine tra la Germania (Sassonia), la Polonia (Slesia) e la Repubblica Ceca (Boemia e Moravia).

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Sudeti · Mostra di più »

Waffen-SS

Le Waffen-SS ("SS Combattenti") erano una forza armata della Germania nazista nata nel marzo 1933 come braccio militare delle SS.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Waffen-SS · Mostra di più »

Walter Model

È considerato uno tra i più energici e combattivi generali tedeschi della seconda guerra mondiale, particolarmente abile nella tattica difensiva.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Walter Model · Mostra di più »

Walther von Brauchitsch

Figlio di un generale prussiano di cavalleria, quindi proveniente da una famiglia di importanti tradizioni militari, von Brauchitsch pareva già destinato dalla nascita ad una brillante carriera militare.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Walther von Brauchitsch · Mostra di più »

Wehrmacht

Wehrmacht (dal tedesco: Forza di Difesa) è il nome assunto dalle forze armate tedesche con la riforma del 1935 e per tutta la durata della seconda guerra mondiale, fino all'agosto 1946, quando fu formalmente sciolta dopo la resa incondizionata della Germania del 7 maggio 1945.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Wehrmacht · Mostra di più »

Werner von Fritsch

Ufficiale della Wehrmacht, fu Generaloberst dell'Oberkommando des Heeres (OKH) dal 1935 al 1938 e il secondo generale tedesco (dopo Wilhelm Fritz von Roettig) a morire nel corso della Seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Werner von Fritsch · Mostra di più »

Wespe

Il Sd.Kfz.124 Wespe (nome completo: Leichte Feldhaubitze 18/2 Auf Fahrgestell Panzer II - cannone da 18/2 da campagna leggero montato su telaio del Panzer II) fu un pezzo d'artiglieria semovente usato dall'esercito tedesco durante la seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Wespe · Mostra di più »

Wilhelm Ritter von Leeb

Von Leeb era alto ufficiale già al tempo dell'estromissione dei generali Werner von Blomberg e Werner von Fritsch dai quadri dirigenti dell'Esercito: fu tra coloro che il nuovo capo dell'OKH, Walther von Brauchitsch, sollevò dal comando nell'ambito della successiva epurazione dei vertici delle forze armate, voluta da Adolf Hitler e mirata ad allontanare dai posti chiave tutti gli antichi collaboratori di Blomberg e Fritsch.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e Wilhelm Ritter von Leeb · Mostra di più »

10,5 cm leFH 18

Il 10,5 cm leFH 18, abbreviazione di 10,5 cm leichte Feldhaubitze M. 18 (obice campale leggero 18 da 105 mm), fu un obice utilizzato dall'esercito tedesco nel corso della seconda guerra mondiale come artiglieria campale (divisionale secondo la definizione dell'epoca del Regio Esercito).

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e 10,5 cm leFH 18 · Mostra di più »

15 cm sIG 33

Il 15 cm sIG-33, abbreviazione della dicitura completa 15 cm schweres Infanteriegeschütz 1933, è stato un cannone d'accompagnamento per la fanteria, progettato in Germania e adottato dall'esercito tedesco nei primi anni trenta.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e 15 cm sIG 33 · Mostra di più »

1935

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e 1935 · Mostra di più »

1936

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e 1936 · Mostra di più »

1938

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e 1938 · Mostra di più »

1939

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e 1939 · Mostra di più »

1940

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e 1940 · Mostra di più »

1941

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e 1941 · Mostra di più »

1942

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e 1942 · Mostra di più »

1943

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e 1943 · Mostra di più »

1944

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e 1944 · Mostra di più »

1945

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e 1945 · Mostra di più »

3,7 cm PaK 36

Il cannone controcarri Pak 35/36, della Rheinmetall, fu il primo delle artiglierie moderne concepite per la lotta anticarro e venne impiegato con grande successo operativo nei primi 10 anni di servizio.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e 3,7 cm PaK 36 · Mostra di più »

5 cm leichter Granatwerfer 36

Il 5 cm leichter Granatwerfer 36 da 5o mm è un mortaio leggero usato dalla Germania durante la Seconda Guerra Mondiale.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e 5 cm leichter Granatwerfer 36 · Mostra di più »

7,5 cm leIG 18

Il 7,5 cm leichtes Infanteriegeschütz 18, abbreviato in 7,5 cm leIG 18, era un cannone d'appoggio per la fanteria, realizzato dalla Rheinmetall-Borsig nel 1927 per le esigenze dell'esercito tedesco.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e 7,5 cm leIG 18 · Mostra di più »

8 cm Granatwerfer 34

Il 8 cm Granatwerfer 34 o 8 cm GrW 34 era un mortaio tedesco usato durante la seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: Heer (Wehrmacht) e 8 cm Granatwerfer 34 · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »