Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Impero ottomano

L'Impero ottomano o Sublime Stato ottomano, noto anche come Sublime porta (in lingua turca ottomana دَوْلَتِ عَلِيّهٔ عُثمَانِیّه, Devlet-i ʿAliyye-i ʿOsmâniyye; in turco moderno: Osmanlı Devleti o Osmanlı İmparatorluğu), è stato un impero turco che è durato 623 anni, dal 1299 al 1922. Fu detto "ottomano" poiché costituito originariamente dai successori di Osman Gazi, guerriero turco capostipite della dinastia ottomana, che assunse il titolo di sultano con il nome di Osman I. Il sultanato, e poi impero con Maometto II, nacque in continuità col Sultanato selgiuchide di Rum e durò sino all'istituzione dell'odierna Repubblica di Turchia. L'Impero ottomano fu uno dei più estesi e duraturi della storia: infatti durante il XVI e il XVII secolo, al suo apogeo sotto il regno di Solimano il Magnifico, era uno dei più potenti Stati del mondo, un impero multietnico, multiculturale e multilinguistico che si estendeva dai confini meridionali del Sacro Romano Impero, alle periferie di Vienna e della Polonia a nord fino allo Yemen e all'Eritrea a sud; dall'Algeria a ovest fino all'Azerbaigian a est, controllando gran parte dei Balcani, del Vicino Oriente e del Nordafrica. Avendo Costantinopoli come capitale e un vasto controllo sulle coste del Mediterraneo, l'Impero fu al centro dei rapporti tra Oriente e Occidente per circa cinque secoli. Durante la prima guerra mondiale si alleò con gli Imperi centrali e con essi fu pesantemente sconfitto, tanto da essere smembrato per volontà dei vincitori.

489 relazioni: Abcasia, Abdülmecid II, Abdul Hamid II, Accordo Sykes-Picot, Africa, Ahmed III, Akçe, Al Kuwait, Al-Hasa, Albania, Alessio Bombaci, Algeri, Algeria, Algeria ottomana, Anatolia, Andrea Provana di Leinì, Arcidiocesi di Antivari, Arcidiocesi di Atene, Arcidiocesi di Eraclea di Europa, Arcidiocesi di Lepanto, Arcidiocesi di Nasso, Andro, Tino e Micono, Arcidiocesi di Patrasso, Arcidiocesi di Smirne, Arcidiocesi di Tirana-Durazzo, Arcieparchia di Diyarbakır, Armistizio di Mudanya, Asia, Assedio di Belgrado (1456), Assedio di Costantinopoli (1453), Assedio di Szigetvár, Assedio di Vienna, Assolutismo monarchico, Atlante (catena montuosa), Australia, Austria, Azerbaigian, Azov, Bachčysaraj, Baghdad, Balta (Ucraina), Battaglia della Piana dei Merli, Battaglia di Ancyra, Battaglia di Cialdiran, Battaglia di Lepanto, Battaglia di Mohács (1526), Battaglia di Nicopoli, Battaglia di Otranto, Battaglia di Varna, Battaglia di Vienna, Battaglia di Zenta, ..., Bayezid I, Bayezid II, Beilicati turchi d'Anatolia, Beilicato di Karaman, Belgrado, Bengasi, Bernard Lewis, Bessarabia, Bey (carica), Beylerbey, Boemia, Bosforo, Budapest, Bulgaria, Bursa, Caduta dell'Impero ottomano, Califfato ottomano, Califfo, Calligrafia araba, Campagna di Gallipoli, Campagna di Poltava, Capo di Buona Speranza, Carlo Alfonso Nallino, Carlo XII di Svezia, Casa d'Asburgo, Catena del Caucaso, Caucaso, Cavalieri Ospitalieri, Cem (principe), Chedivato d'Egitto, Chiesa cattolica, Chiesa ortodossa, Chotyn, Cipro, Cirenaica, Congresso di Berlino, Corsica, Costantina (Algeria), Costantinopoli, Creta, Crimea, Crociata, Danishmendidi, Danubio, Dardanelli, De Agostini, Derna (Libia), Devlet I Giray, Dinastia ottomana, Diocesi di Budua, Diocesi di Dagno, Diocesi di Dulcigno, Diocesi di Iași, Diocesi di Modone, Diocesi di Mostar-Duvno, Diocesi di Pécs, Diocesi di Ragusa di Dalmazia, Diocesi di Santorino, Diocesi di Sira e Milo, Doge (Venezia), Don Giovanni d'Austria, Dragut, Ducato di Savoia, Ebraismo, Edirne, Egitto, Encyclopaedia of Islam, Eparchia di Mardin dei Siri, Erevan, Eritrea, Ertuğrul, Ertugrul Osman V, Eskişehir, Esztergom, Eufrate, Eunuco, Europa centrale, Eyalet d'Egitto, Eyalet dell'Arcipelago, Eyalet dello Yemen, Eyalet di Adana, Eyalet di Adrianopoli, Eyalet di Aleppo, Eyalet di Anatolia, Eyalet di Ankara, Eyalet di Baghdad, Eyalet di Basra, Eyalet di Bosnia, Eyalet di Budin, Eyalet di Childir, Eyalet di Cipro, Eyalet di Creta, Eyalet di Damasco, Eyalet di Diyarbekir, Eyalet di Dulkadir, Eyalet di Eğri, Eyalet di Erzegovina, Eyalet di Erzurum, Eyalet di Giannina, Eyalet di Habesh, Eyalet di Hüdavendigâr, Eyalet di Kanje, Eyalet di Karaman, Eyalet di Kars, Eyalet di Kastamonu, Eyalet di Kefe, Eyalet di Lahsa, Eyalet di Monastir, Eyalet di Mossul, Eyalet di Niš, Eyalet di Rum, Eyalet di Salonicco, Eyalet di Sharazor, Eyalet di Sidone, Eyalet di Silistra, Eyalet di Temeșvar, Eyalet di Trebisonda, Eyalet di Tripoli, Eyalet di Tunisi, Eyalet di Uyvar, Eyalet di Van, Ferdinando I d'Asburgo, Fezzan, Francesco I di Francia, Francia, Francia nell'età moderna, Genocidio armeno, Genova, Georgia, Germania, Gianandrea Doria, Giannizzeri, Giordania, Giovani Turchi, Giovanni Giolitti, Giovanni III Sobieski, Golfo di Corinto, Golfo Persico, Gondar, Governo provvisorio albanese, Gran Mufti, Gran visir, Grande Assemblea Nazionale, Grande guerra del Nord, Grecia, Guerra austro-turca (1683-1699), Guerra greco-turca (1919-1922), Guerra italo-turca, Guerra russo-turca (1735-1739), Guerra russo-turca (1768-1774), Guerra russo-turca (1787-1792), Guerre ottomano-ungheresi, Hadramawt, Imerezia, Imperi centrali, Impero, Impero bizantino, Impero ottomano, Impero portoghese, Impero serbo, Inno imperiale ottomano, Interregno ottomano, Iraq, Islam, Islamista, Istanbul, Istituto per l'Oriente Carlo Alfonso Nallino, Italia, Ivan IV di Russia, János Hunyadi, Kam"janec'-Podil's'kyj, Kara Mustafa, Köprülü, Khan di Crimea, Khanato di Crimea, Khayr al-Din Barbarossa, Khuṭba, Kosovo, Kuruş, Kutaisi, Kuwait, La Mecca, Ladislao III di Polonia, Lega Santa (1684), Libano, Libia ottomana, Linea di successione al trono dell'Impero ottomano, Lingua albanese, Lingua araba, Lingua armena, Lingua bulgara, Lingua curda, Lingua ebraica, Lingua greca, Lingua romena, Lingua serba, Lingua turca, Lingua turca ottomana, Lingua ungherese, Luigi II d'Ungheria e Boemia, Lunga Guerra, Magiari, Mahmud II, Mamelucchi, Mandato britannico della Mesopotamia, Mandato britannico della Palestina, Maometto II, Mar Caspio, Mar Mediterraneo, Mar Nero, Marcantonio II Colonna, Maria Nallino, Marocco, Mascara (Algeria), Massimiliano II d'Asburgo, Medea, Medina, Medio Oriente, Medioevo, Mehmet I, Mehmet VI, Mesopotamia, Millet, Mingrelia, Misurata, Moldavia, Moldavia (regione storica), Monarchia asburgica, Montenegro, Monti Balcani, Mosca (Russia), Moschea, Murad II, Murad IV, Mustafa II, Mustafa Kemal Atatürk, Musulmano, Mutasarrifato di Gerusalemme, Najd, Nicomedia, Nilo, Nizza, Nordafrica, Nuova Zelanda, Nuovo Mondo, Oceano Indiano, Orhan I, Oriente Moderno, Osman I, Pace del Prut, Pace di Carlowitz, Pace di Passarowitz, Pace di Santo Stefano, Palazzo Topkapı, Palestina, Papa, Pascià, Patriarca (cristianesimo), Patriarcato di Alessandria dei Latini, Patriarcato di Antiochia dei siri, Patriarcato di Babilonia dei Caldei, Patriarcato di Cilicia degli Armeni, Patriarcato di Gerusalemme dei Latini, Patriarcato ecumenico di Costantinopoli, Pécs, Pejë, Peloponneso, Penisola araba, Penisola balcanica, Persia, Piccola guerra in Ungheria, Pietro I di Russia, Podolia, Polonia, Poti, Prima guerra balcanica, Prima guerra mondiale, Primo ministro, Principato di Bulgaria, Principato di Romania, Principato di Serbia, Principato di Transilvania, Principato vescovile di Montenegro, Prussia, Rabat, Ragusa (Croazia), Regno Arabo di Siria, Regno d'Ungheria, Regno del Montenegro, Regno del Portogallo, Regno dell'Ungheria orientale, Regno di Bulgaria, Regno hascemita dell'Hegiaz, Regno russo, Regno Unito, Repubblica di Ragusa, Repubblica di Venezia, Riad, Rivolta Araba, Robert Mantran, Rodi, Roma, Romania, Rumelia, Sacro Romano Impero, Safavidi, Salonicco, Sangiaccato (suddivisione amministrativa), Söğüt, Sceicco, Scià Isma'il I, Sebastiano Venier, Seconda battaglia del Kosovo, Sekban, Selim I, Selim II, Selim III, Serbia, Sigismondo di Lussemburgo, Siria, Smirne, Società delle Nazioni, Sofia, Sogno di Osman, Solimano il Magnifico, Sovrani d'Ungheria, Spagna, Sublime porta, Sultanato delle donne, Sultanato di Rum, Sultanato mamelucco (Il Cairo), Sultani ottomani, Sultano, Sultano (Impero ottomano), Svanezia, Szigetvár, Tamerlano, Tanzimat, Tauro, Tbilisi, Tenente colonnello, Teodicea, Terra santa, Tigri, Tlemcen, Tracia orientale, Transilvania, Trattato di Adrianopoli (1568), Trattato di Belgrado, Trattato di Iași, Trattato di Küçük Kaynarca, Trattato di Losanna (1912), Trattato di Sèvres, Tripoli, Tripolitania, Tunisi, Tunisia, Turchi, Turchia, Turcico, Ucraina, Ungheria, Unione Sovietica, Università tecnica di Istanbul, Valacchia, Venezia, Vicariato apostolico di Tripoli, Vicino Oriente, Vienna, Visir, Volga, Wilaya, XIX secolo, XV secolo, XVI secolo, XVII secolo, XVIII secolo, Yemen, 1299, 1300, 1324, 1337, 1354, 1361, 1386, 1387, 1393, 1396, 1402, 1413, 1430, 1444, 1448, 1450, 1453, 1456, 1460, 1472, 1475, 1480, 1481, 1488, 1520, 1521, 1526, 1529, 1532, 1534, 1541, 1543, 1547, 1551, 1553, 1566, 1570, 1571, 1573, 1590, 1683, 1699, 1709, 1718, 1739, 1766, 1821, 1829, 1830, 1860, 1870, 1881, 1882, 1908, 1909, 1911, 1912, 1914, 1922, 1923, 1924. Espandi índice (439 più) »

Abcasia

L'Abcasia (lingua abcasa: Аҧсны/Aphsny, georgiano: აფხაზეთი/Apkhazeti, russo: Абха́зия/Abchazija) è un territorio caucasico rivendicato dalla Georgia ma de facto indipendente, proclamato Stato dai fautori della separazione, con alcuni riconoscimenti internazionali.

Nuovo!!: Impero ottomano e Abcasia · Mostra di più »

Abdülmecid II

Il 29 maggio 1868 nacque nel Palazzo Dolmabahçe di Istanbul (altrimenti detta Costantinopoli) dal sultano regnante Abdul Aziz.

Nuovo!!: Impero ottomano e Abdülmecid II · Mostra di più »

Abdul Hamid II

Egli visse il periodo di declino della potenza dell'Impero ottomano, ma durante il suo periodo di regno fu il principale responsabile degli ammodernamenti che consentirono all'impero di progredire, esercitando ancora un forte controllo sui suoi affari interni.

Nuovo!!: Impero ottomano e Abdul Hamid II · Mostra di più »

Accordo Sykes-Picot

L'accordo Sykes-Picot, ufficialmente Accordo sull'Asia Minore, è un accordo segreto tra i governi del Regno Unito e della Francia, che definiva le rispettive sfere di influenza nel Medio Oriente in seguito alla sconfitta dell'impero ottomano nella prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Impero ottomano e Accordo Sykes-Picot · Mostra di più »

Africa

L'Africa è un continente della Terra, il terzo per superficie (considerando l'America al secondo posto se intesa come un unico continente).

Nuovo!!: Impero ottomano e Africa · Mostra di più »

Ahmed III

Ahmed era uno dei figli di Mehmet IV e salì al trono dopo che il fratello Mustafa II era stato deposto.

Nuovo!!: Impero ottomano e Ahmed III · Mostra di più »

Akçe

L'akçe (ottomano: آقچه Aḳçe, Aḳça, turco: Akçe, Akça) era una moneta d'argento che fu la principale unità monetaria dell'Impero Ottomano.

Nuovo!!: Impero ottomano e Akçe · Mostra di più »

Al Kuwait

Al Kuwait (letteralmente Città del Kuwait, e in inglese Kuwait City, ma chiamata anche semplicemente Kuwait), è la capitale dell'Emirato del Kuwait.

Nuovo!!: Impero ottomano e Al Kuwait · Mostra di più »

Al-Hasa

al-Ḥasa, o Ḥasa o, più correttamente, al-Aḥsāʾ è un'oasi dell'Arabia Saudita situata nella provincia di al-Sharqiyya; si estende nella steppa, a 60 km all'interno della provincia, ed è la più vasta oasi del mondo.

Nuovo!!: Impero ottomano e Al-Hasa · Mostra di più »

Albania

L'Albania (pron.; in albanese: Shqipëria, storicamente Arbëria e "Iliria", cioè la terra degli Iliri abitanti dell'antica Albania), nome ufficiale Repubblica d'Albania (AFI:; in albanese: Republika e Shqipërisë), è uno Stato situato nella penisola balcanica.

Nuovo!!: Impero ottomano e Albania · Mostra di più »

Alessio Bombaci

Professore ordinario di Lingua e letteratura turca all'Istituto Universitario Orientale di Napoli dal 1954, fu Direttore del principale Ateneo orientalistico italiano tra il 1961 e il 1967.

Nuovo!!: Impero ottomano e Alessio Bombaci · Mostra di più »

Algeri

Algeria (AFI:; - le isole -; in berbero: ⵍⴻⴷⵣⴰⵢⴻⵔ, Dzayero; in cabilo: Dzayer; in francese: Alger) è la capitale dell'Algeria e della provincia omonima.

Nuovo!!: Impero ottomano e Algeri · Mostra di più »

Algeria

L'Algeria (AFI:;; in berbero: ⵍⵣⵣⴰⵢⴻⵔ, Dzayer), ufficialmente Repubblica Algerina Democratica e Popolare, è uno stato dell'Africa del nord, appartenente al Maghreb, parzialmente occupato dal deserto del Sahara.

Nuovo!!: Impero ottomano e Algeria · Mostra di più »

Algeria ottomana

La Reggenza di Algeri, fu un territorio ottomano concentrato su Algeri, nell'attuale Algeria.

Nuovo!!: Impero ottomano e Algeria ottomana · Mostra di più »

Anatolia

L'Anatolia (in turco Anadolu, derivante dal greco, "sorgere del sole"), denominata dai Romani, dai Greci e dai Bizantini Asia Minore, è una regione geografica dell'Asia occidentale: si tratta di una grande penisola compresa nell'odierna Turchia, bagnata dal Mar Mediterraneo a sud, dal Mar Egeo a ovest e dal Mar Nero a nord, e caratterizzata da un territorio prevalentemente montuoso ricco di dorsali montuose e altopiani.

Nuovo!!: Impero ottomano e Anatolia · Mostra di più »

Andrea Provana di Leinì

Deve in massima parte la sua fama per aver comandato, nel 1571, la flotta sabauda nella battaglia di Lepanto contro l'Impero ottomano.

Nuovo!!: Impero ottomano e Andrea Provana di Leinì · Mostra di più »

Arcidiocesi di Antivari

L'arcidiocesi di Antivari (in latino: Archidioecesis Antibarensis) è una sede della Chiesa cattolica in Montenegro immediatamente soggetta alla Santa Sede.

Nuovo!!: Impero ottomano e Arcidiocesi di Antivari · Mostra di più »

Arcidiocesi di Atene

L'arcidiocesi di Atene (in latino: Archidioecesis Atheniensis) è una sede della Chiesa cattolica in Grecia immediatamente soggetta alla Santa Sede.

Nuovo!!: Impero ottomano e Arcidiocesi di Atene · Mostra di più »

Arcidiocesi di Eraclea di Europa

L'arcidiocesi di Eraclea di Europa (in latino: Archidioecesis Heracleensis in Europa) è una sede soppressa e sede titolare della Chiesa cattolica.

Nuovo!!: Impero ottomano e Arcidiocesi di Eraclea di Europa · Mostra di più »

Arcidiocesi di Lepanto

L'arcidiocesi di Lepanto (in latino: Archidioecesis Naupactensis) è una sede soppressa e sede titolare della Chiesa cattolica.

Nuovo!!: Impero ottomano e Arcidiocesi di Lepanto · Mostra di più »

Arcidiocesi di Nasso, Andro, Tino e Micono

L'arcidiocesi di Nasso, Andro, Tino e Micono (in latino: Archidioecesis Naxiensis, Andrensis, Tinensis, et Myconensis) è una sede metropolitana della Chiesa cattolica in Grecia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Arcidiocesi di Nasso, Andro, Tino e Micono · Mostra di più »

Arcidiocesi di Patrasso

L’arcidiocesi di Patrasso è una sede soppressa e sede titolare della Chiesa cattolica.

Nuovo!!: Impero ottomano e Arcidiocesi di Patrasso · Mostra di più »

Arcidiocesi di Smirne

L'arcidiocesi di Smirne (in latino: Archidioecesis Smyrnensis) è una sede metropolitana senza suffraganee della Chiesa cattolica in Turchia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Arcidiocesi di Smirne · Mostra di più »

Arcidiocesi di Tirana-Durazzo

L'arcidiocesi di Tirana-Durazzo (in latino: Archidioecesis Tiranensis-Dyrracena) è una sede metropolitana della Chiesa cattolica in Albania.

Nuovo!!: Impero ottomano e Arcidiocesi di Tirana-Durazzo · Mostra di più »

Arcieparchia di Diyarbakır

L'arcieparchia di Diyarbakır (o di Amida dei Caldei) (in latino: Archieparchia Amidensis Chaldaeorum) è una sede della Chiesa cattolica caldea in Turchia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Arcieparchia di Diyarbakır · Mostra di più »

Armistizio di Mudanya

L'armistizio di Mudanya è stato un accordo tra Turchia, Italia, Francia e Gran Bretagna siglato l'11 ottobre 1922 nella città di Mudanya, nell'ambito della guerra greco-turca (1919-1922).

Nuovo!!: Impero ottomano e Armistizio di Mudanya · Mostra di più »

Asia

L'Asia è una regione geografica del mondo, comunemente considerata un continente.

Nuovo!!: Impero ottomano e Asia · Mostra di più »

Assedio di Belgrado (1456)

Dopo la caduta di Costantinopoli nel 1453, che aveva messo fine all'Impero Romano d'Oriente, il sultano ottomano Maometto II stava preparando le sue forze per conquistare il Regno d'Ungheria.

Nuovo!!: Impero ottomano e Assedio di Belgrado (1456) · Mostra di più »

Assedio di Costantinopoli (1453)

L'ultimo assedio di Costantinopoli, detto anche Caduta di Costantinopoli o Conquista di Costantinopoli, capitale dell'Impero Romano d'Oriente, avvenne nel 1453.

Nuovo!!: Impero ottomano e Assedio di Costantinopoli (1453) · Mostra di più »

Assedio di Szigetvár

L'assedio di Szigetvár (o battaglia di Szigeth) (lingua ungherese: Szigetvári csata, lingua croata Bitka kod Sigeta o Sigetska bitka, (lingua turca Zigetvar Kuşatması) fu un lungo combattimento per la conquista turca di Szigetvár che bloccò l'avanzata ottomana di Solimano il Magnifico verso Vienna nel 1566. Turnbull (2003), p. 56. L'assedio fu posto dalle forze armate ottomane al comando del sultano stesso Solimano il Magnifico e del suo gran visir Sokollu Mehmed Pascià ai primi di agosto del 1566. La città era difesa da una guarnigione al comando del Ban della Croazia Nikola Šubić Zrinski. Dopo la battaglia di Mohács nel 1526, che determinò la fine dell'indipendenza del Regno d'Ungheria, Ferdinando I d'Asburgo, imperatore del Sacro Romano Impero, venne eletto dai nobili ungheresi e croati, re d'Ungheria e di Croazia. Ne conseguì una serie di conflitti tra gli Asburgo, con i loro alleati, e l'impero ottomano. Con la piccola guerra in Ungheria entrambe le parti si trovarono estenuate dopo aver subito entrambe pesanti perdite. La campagna ottomana in Ungheria terminò dopo la battaglia di Szigetvár. Nel gennaio 1566 Solimano andò alla guerra per l'ultima volta nella sua vita. L'assedio di Szigetvár fu combattuto dal 5 agosto all'8 settembre 1566 e, sebbene si fosse concluso con la conquista ottomana della fortezza, entrambe le parti avevano subito pesanti perdite. Entrambi i capi delle parti avverse persero la vita, il comandante dei difensori della città, Zrinsky durante l'ultima carica, mentre Solimano morì per cause naturali nella propria tenda. Durante gli attacchi alla fortezza persero la vita più di 20.000 ottomani, mentre quasi l'intera guarnigione di difensori, di circa 2300 uomini, fu annientata (600 di questi solo nell'ultimo giorno).Lieber (1845), p. 345. Sebbene si sia trattato formalmente di una vittoria ottomana, l'assedio pose fine all'avanzata ottomana verso Vienna per quell'anno e la capitale austriaca non fu più minacciata dai turchi fino alla battaglia di Vienna del 1683. L'importanza della battaglia combattuta a Szigetvár fu considerata tale che il cardinale e primo ministro francese Richelieu la definì «…la battaglia che salvò la civiltà». La battaglia è molto famosa in Croazia ed Ungheria ed ispirò sia il pema epico ungherese L'assedio di Sziget, che l'opera croata Nikola Šubić Zrinski.Cornis-Pope and Neubauer (2004), pp. 518–522.

Nuovo!!: Impero ottomano e Assedio di Szigetvár · Mostra di più »

Assedio di Vienna

L'assedio di Vienna nel 1529, come evento bellico distinto dalla Battaglia di Vienna del 1683, costituì il primo tentativo dei musulmani dell'Impero ottomano, guidato dal Sultano Solimano il Magnifico, di espandersi a settentrione e conquistare la città di Vienna (Austria).

Nuovo!!: Impero ottomano e Assedio di Vienna · Mostra di più »

Assolutismo monarchico

L'assolutismo monarchico è una teoria politica che sostiene che una persona, generalmente un monarca, debba detenere i poteri legislativo, esecutivo e giudiziario esercitati in maniera assoluta.

Nuovo!!: Impero ottomano e Assolutismo monarchico · Mostra di più »

Atlante (catena montuosa)

La catena montuosa dell'Atlante (in berbero: ⵉⴷⵓⵔⴰⵔ ⵏ ⵓⴰⵟⵍⴰⵙ, Idurar n Waṭlas; Jibāl Al-Aṭlas) è una catena montuosa dell'Africa nord-occidentale, che si estende per circa 2.500 km tra Marocco, Algeria e Tunisia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Atlante (catena montuosa) · Mostra di più »

Australia

L'Australia (in inglese: Australia, o secondo la pronuncia locale), ufficialmente il Commonwealth dell'Australia, è il sesto Paese del mondo per estensione (7 617 110 km², in gran parte desertici), il più grande dell'Oceania e dell'intera Australasia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Australia · Mostra di più »

Austria

Aiuto:Stato --> L'Austria (in tedesco: Österreich,; in austro-bavarese: Ésterreich), ufficialmente Repubblica d'Austria (in tedesco: Republik Österreich), è una repubblica federale composta da nove LänderLonnie Johnson, Introducing Austria: A short history, Ariadne Press, 270 Goins Court, Riverside, CA 92507, 1989.

Nuovo!!: Impero ottomano e Austria · Mostra di più »

Azerbaigian

L'Azerbaigian (in azero Azərbaycan; in persiano جمهوری آذربایجان, Azerbāijān,; in russo Азербайджан, Azerbajdžan), ufficialmente Repubblica dell'Azerbaigian (in azero: Azərbaycan Respublikası), è uno stato situato nella regione del Caucaso.

Nuovo!!: Impero ottomano e Azerbaigian · Mostra di più »

Azov

Azov (in latino: Assovium) è una città della Russia europea meridionale, nell'oblast' di Rostov, situata sul fiume Don, a brevissima distanza dal mare che da essa prende il nome, capoluogo dell'Azovskij rajon.

Nuovo!!: Impero ottomano e Azov · Mostra di più »

Bachčysaraj

Bachčysaraj (in ucraino: Бахчисарай, in russo: Бахчисарай, in tartaro crimeano: Bağçasaray, in turco: Bahçesaray) è una città della Crimea, capoluogo dell'omonimo distretto, ex capitale del Khanato di Crimea.

Nuovo!!: Impero ottomano e Bachčysaraj · Mostra di più »

Baghdad

Baghdad (in età abbaside Madīnat al-Salām, "Città della pace", in italiano antico Baldacca o Baudac), o Bagdad, è la capitale dell'Iraq e dell'omonima provincia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Baghdad · Mostra di più »

Balta (Ucraina)

Balta (in ucraino Балта) è una città dell'Ucraina, capoluogo del distretto omonimo, di 19.277 abitanti (stima 2010).

Nuovo!!: Impero ottomano e Balta (Ucraina) · Mostra di più »

Battaglia della Piana dei Merli

La battaglia della Piana dei Merli (in serbo Бој на Косову - Boj na Kosovu o Косовска битка - Kosovska bitka, in albanese Beteja e Kosovës, entrambe le locuzioni traducibili come "Battaglia di Cossovo"), venne combattuta il 15 giugno 1389 (il giorno di San Vito) dall'esercito dell'alleanza dei contro l'esercito ottomano, nella Piana dei Merli, una pianura nell'odierno Kosovo.

Nuovo!!: Impero ottomano e Battaglia della Piana dei Merli · Mostra di più »

Battaglia di Ancyra

La battaglia di Ancyra o di AnkaraHerrin, p. 386.

Nuovo!!: Impero ottomano e Battaglia di Ancyra · Mostra di più »

Battaglia di Cialdiran

La battaglia di Čāldırān (anche, in persiano, Chaldoran o, in turco, Çaldıran) ebbe luogo il 23 agosto 1514 e terminò con la decisiva vittoria dell'Impero ottomano ai danni dei Safavidi.

Nuovo!!: Impero ottomano e Battaglia di Cialdiran · Mostra di più »

Battaglia di Lepanto

La battaglia di Lepanto (Lèpanto; chiamata Efpaktos dagli abitanti, Lepanto dai veneziani e İnebahtı in turco), detta anche battaglia delle Echinadi o Curzolari.

Nuovo!!: Impero ottomano e Battaglia di Lepanto · Mostra di più »

Battaglia di Mohács (1526)

La battaglia di Mohács fu un'importante battaglia terrestre combattuta il 29 agosto 1526 tra l'esercito ungherese, comandato dal re Luigi II d'Ungheria e Boemia (che cadde in battaglia), e quello ottomano, comandato dal sultano Solimano I.

Nuovo!!: Impero ottomano e Battaglia di Mohács (1526) · Mostra di più »

Battaglia di Nicopoli

La battaglia di Nicopoli, conosciuta anche come crociata di Nicopoli, è stato un conflitto avvenuto a Nicopoli il 25 settembre 1396 tra lo schieramento franco-ungherese e quello ottomano.

Nuovo!!: Impero ottomano e Battaglia di Nicopoli · Mostra di più »

Battaglia di Otranto

Sacco di Otranto o Guerra d'Otranto (o battaglia di Otranto) sono i nomi con cui è conosciuto l'assedio, la conquista, il saccheggio e la liberazione dell'omonima città salentina del 1480, quando un esercito ottomano, in realtà diretto a Brindisi, ma dirottato più a sud da un forte vento di tramontana, attaccò la cittadina allora appartenente agli Aragonesi.

Nuovo!!: Impero ottomano e Battaglia di Otranto · Mostra di più »

Battaglia di Varna

La battaglia di Varna fu l'episodio bellico culminante della crociata lanciata da Papa Eugenio IV contro gli ottomani Fu combattuta il 10 novembre 1444, tra le truppe del sultano Murad II e una coalizione di eserciti balcanici capitanata dal re d'Ungheria Ladislao III Jagellone.

Nuovo!!: Impero ottomano e Battaglia di Varna · Mostra di più »

Battaglia di Vienna

La battaglia di Vienna (polacco: Bitwa pod Wiedniem; tedesco: Schlacht am Kahlenberg; ucraino: Віденська відсіч, Viděns'ka Vidsič; turco: İkinci Viyana Kuşatması) ebbe luogo l'11 e il 12 settembre 1683 e pose fine a due mesi di assedio posto dall'esercito turco alla città di Vienna.

Nuovo!!: Impero ottomano e Battaglia di Vienna · Mostra di più »

Battaglia di Zenta

La battaglia di Zenta (11 settembre 1697) fu combattuta nell'ambito della guerra ottomano-austriaca 1683 – 1699 cui pose praticamente fine dando origine alla Pace di Carlowitz.

Nuovo!!: Impero ottomano e Battaglia di Zenta · Mostra di più »

Bayezid I

Figlio di Murad I e di Gülçiçek "Fior di Rosa" Khatun, ascese al trono dopo la morte del padre nella prima battaglia di Kosovo Polje e appena fu incoronato fece strangolare il fratello più giovane Yakub per impedirgli di organizzare un colpo di Stato.

Nuovo!!: Impero ottomano e Bayezid I · Mostra di più »

Bayezid II

Figlio di Maometto II, al quale succedette nel 1481, Bayezid II fu soprannominato "il Giusto".

Nuovo!!: Impero ottomano e Bayezid II · Mostra di più »

Beilicati turchi d'Anatolia

I beilicati turchi d'Anatolia (In turco: Anadolu Beylikleri, turco ottomano Tevâif-i mülûk) erano piccoli emirati turchi musulmani.

Nuovo!!: Impero ottomano e Beilicati turchi d'Anatolia · Mostra di più »

Beilicato di Karaman

Il beilicato di Karaman (in turco al plurale Karamanoğulları), retto dalla dinastia dei Karamanidi, fu un beilicato turco d'Anatolia sorto tra il 1250 e il 1487 nel centro sud della penisola anatolica, grosso modo occupava l'attuale provincia turca di Karaman.

Nuovo!!: Impero ottomano e Beilicato di Karaman · Mostra di più »

Belgrado

Belgrado (AFI) è la capitale della Serbia e, fino al 1992, della Jugoslavia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Belgrado · Mostra di più »

Bengasi

Bengasi (AFI:;, Banghāzī) è una città e un porto della Libia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Bengasi · Mostra di più »

Bernard Lewis

Nato in Gran Bretagna da famiglia di origine ebraica, Bernard Lewis si è appassionato in gioventù agli studi e alle lingue del Medio Oriente.

Nuovo!!: Impero ottomano e Bernard Lewis · Mostra di più »

Bessarabia

La Bessarabia (Besarabya in turco) è una regione storica compresa tra i fiumi Prut (affluente di sinistra del Danubio nel suo corso inferiore) e Nistro; essa attualmente è suddivisa tra la Moldavia (parte settentrionale) e l'Ucraina (parte meridionale o "Bessarabia storica").

Nuovo!!: Impero ottomano e Bessarabia · Mostra di più »

Bey (carica)

Il termine bey (dal turco antico beg, ossia "signore", che originò l'arabo بك / bek; e l'ottomano بگ / beg) indica un titolo turco-ottomano, anticamente attribuito ai leader di piccoli-medi gruppi di tribù.

Nuovo!!: Impero ottomano e Bey (carica) · Mostra di più »

Beylerbey

Beylerbey (dalla parola turca ottomana Beylerbeyi, ossia "Bey dei Bey", che significa "Comandante dei Comandanti" o "Signore dei Signori"), originariamente Beglerbeg(i) in turco antico, è il titolo ottomano e safavide usato per indicare il rango più elevato nella gerarchia degli amministratori locali: tutti ufficiali dell'esercito ottomano che, al più alto livello delle province, erano chiamati Pascià.

Nuovo!!: Impero ottomano e Beylerbey · Mostra di più »

Boemia

La Boemia (Čechy in ceco, Böhmen in tedesco) è una regione storica dell'Europa centrale, che occupa la parte centrale e occidentale della Repubblica Ceca.

Nuovo!!: Impero ottomano e Boemia · Mostra di più »

Bosforo

Il Bosforo (in turco Boğaziçi, İstanbul Boğazı o Boğaz, in greco Βόσπορος, Bósporos) è lo stretto che unisce il Mar Nero al Mare di Marmara e segna, assieme allo stretto dei Dardanelli, il confine meridionale tra il continente europeo e il continente asiatico.

Nuovo!!: Impero ottomano e Bosforo · Mostra di più »

Budapest

Budapest (IPA:; pronuncia italiana moderna) è la capitale e la maggiore città dell'Ungheria.

Nuovo!!: Impero ottomano e Budapest · Mostra di più »

Bulgaria

La Bulgaria, ufficialmente Repubblica di Bulgaria (in bulgaro:, България, Bălgarija,; ufficialmente Република България, Republika Bălgarija), è uno Stato membro dell'Unione europea situato nella metà orientale della penisola balcanica.

Nuovo!!: Impero ottomano e Bulgaria · Mostra di più »

Bursa

Bursa (anticamente Prusa), talvolta italianizzata in Brussa, è una città della Turchia di 2.787.539 abitanti situata a sud del mar di Marmara e appoggiata alle pendici del Monte Uludağ (l'antico Olimpo della Misia), alto 2.543 metri e sede della più importante stazione per gli sport invernali in Turchia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Bursa · Mostra di più »

Caduta dell'Impero ottomano

La caduta dell'Impero ottomano fu l'ultima e più travagliata fase della storia dell'impero e comprende un periodo che va dal 1912 (guerra italo-turca, che portò all'annessione della Libia, al Regno d'Italia, con perdita dell'ultimo possedimento ottomano in Africa, e guerre balcaniche) al 1922 (deposizione dell'ultimo sultano, Mehmet VI, da parte di Mustafa Kemal Atatürk).

Nuovo!!: Impero ottomano e Caduta dell'Impero ottomano · Mostra di più »

Califfato ottomano

Il califfato ottomano nacque con l'assunzione del titolo di califfo da parte del sultano ottomano nel 1517 e perdurò fino al 1924.

Nuovo!!: Impero ottomano e Califfato ottomano · Mostra di più »

Califfo

Il califfo (Arabo خليفة, khalīfa, ossia «vicario, reggente, facente funzione, successore») nell'Islam è il vicario o successore di Maometto alla guida politica e spirituale della comunità islamica universale (al-Umma al-islāmiyya).

Nuovo!!: Impero ottomano e Califfo · Mostra di più »

Calligrafia araba

L'arte calligrafica araba è l'arte di scrivere in maniera codificata ed esteticamente ricercata usando l'alfabeto arabo o alfabeti di sua derivazione (persiano, turco osmanli, ecc.). L'arte della calligrafia è particolarmente considerata nell'Islam, ed è per questo che alcuni usano parlare anche di calligrafia islamica.

Nuovo!!: Impero ottomano e Calligrafia araba · Mostra di più »

Campagna di Gallipoli

La campagna di Gallipoli, conosciuta anche come battaglia di Gallipoli, campagna dei Dardanelli o battaglia di Çanakkale (dal turco: Çanakkale Savaşı), fu una campagna militare intrapresa nella penisola di Gallipoli dagli Alleati nel corso della prima guerra mondiale per facilitare alla Royal Navy e alla Marine nationale il forzamento dello stretto dei Dardanelli al fine di occupare Costantinopoli, costringere l'Impero ottomano a uscire dal conflitto e ristabilire le comunicazioni con l'Impero russo attraverso il Mar Nero.

Nuovo!!: Impero ottomano e Campagna di Gallipoli · Mostra di più »

Campagna di Poltava

Fu denominata come Campagna di Poltava una serie di battaglie combattute durante la spedizione militare di Carlo XII di Svezia contro i Russi guidati da Pietro il Grande, tra il 1707 e il 1709, durante la Grande guerra del nord.

Nuovo!!: Impero ottomano e Campagna di Poltava · Mostra di più »

Capo di Buona Speranza

Il capo di Buona Speranza (in portoghese: Cabo da Boa Esperança) è l'estremità meridionale della penisola del Capo, in Sudafrica.

Nuovo!!: Impero ottomano e Capo di Buona Speranza · Mostra di più »

Carlo Alfonso Nallino

Nonostante la sua famiglia fosse orientata alle scienze, essendo suo padre Giovanni professore di chimica, Carlo Alfonso si iscrisse alla Facoltà di Lettere di Torino, studiando sotto il magistero di Italo Pizzi, e già a ventuno anni dimostrava il suo talento pubblicando uno studio in tre volumi sulla geografia e le scienze astronomiche degli Arabi.

Nuovo!!: Impero ottomano e Carlo Alfonso Nallino · Mostra di più »

Carlo XII di Svezia

Dal 1700 fino alla morte condusse le sue truppe, i cosiddetti "karoliner", in guerra contro la Danimarca, la Russia e la Sassonia, senza più ritornare a Stoccolma.

Nuovo!!: Impero ottomano e Carlo XII di Svezia · Mostra di più »

Casa d'Asburgo

La Casa d'Asburgo (o Absburgo, italianizzazione dal tedesco Habsburg, Hapsburg o Casa d'Austria) è una delle più importanti ed antiche famiglie reali e imperiali d'Europa.

Nuovo!!: Impero ottomano e Casa d'Asburgo · Mostra di più »

Catena del Caucaso

La catena del Caucaso è un sistema montuoso che si estende per circa 1100–1200 km tra il mar Nero e il mar Caspio ed è a volte considerata il limite sud-orientale del continente Europa (in luogo della depressione del Kuma-Manyč indicata come tale nel 1730 dallo zar di Russia in seguito agli studi di Philip Johan von Strahlenberg).

Nuovo!!: Impero ottomano e Catena del Caucaso · Mostra di più »

Caucaso

Il Caucaso è una regione a cavallo tra l'Asia e l'Europa.

Nuovo!!: Impero ottomano e Caucaso · Mostra di più »

Cavalieri Ospitalieri

Quella dei Cavalieri Ospitalieri, nati come Cavalieri dell'Ordine dell'Ospedale di San Giovanni di Gerusalemme, quindi conosciuti come Cavalieri di Cipro, poi come Cavalieri di Rodi e in seguito come Cavalieri di Malta, è una tradizione che inizia come ordine ospedaliero intorno alla prima metà dell'XI secolo a Gerusalemme.

Nuovo!!: Impero ottomano e Cavalieri Ospitalieri · Mostra di più »

Cem (principe)

Figlio di Maometto II, alla morte di costui contese il sultanato al fratello maggiore Bayezid; quando questi prevalse, Cem si consegnò ai Cavalieri di Rodi, e fu tenuto prigioniero prima da questi e successivamente da papa Innocenzo VIII, che si servirono della sua prigionia, e della minaccia di liberarlo al fine di destabilizzare Bayezid, per assecondare le proprie mire contro l'impero ottomano.

Nuovo!!: Impero ottomano e Cem (principe) · Mostra di più »

Chedivato d'Egitto

Il Chedivato d'Egitto, o Khedivato d'Egitto -, o سلطنة مصر, Salṭanat Miṣr - turco-ottomano: خدیویت مصر‎ Hıdiviyet-i Mısır - fu uno Stato tributario dell'Impero ottomano.

Nuovo!!: Impero ottomano e Chedivato d'Egitto · Mostra di più »

Chiesa cattolica

La Chiesa cattolica (dal latino ecclesiastico catholicus, a sua volta dal greco antico, katholikòs, cioè "universale") è la Chiesa cristiana che riconosce il primato di autorità al vescovo di Roma, in quanto successore dell'apostolo Pietro sulla cattedra di Roma.

Nuovo!!: Impero ottomano e Chiesa cattolica · Mostra di più »

Chiesa ortodossa

La Chiesa ortodossa, talvolta indicata anche come Chiesa ortodossa orientale o Chiesa cristiana d'oriente o Chiesa cattolica ortodossa, è una comunione di Chiese cristiane nazionali, che sono o autocefale (cioè il cui capo non riconosce alcuna autorità religiosa al di sopra di sé) o autonome (cioè dipendenti da un patriarcato, ma da esso distinte).

Nuovo!!: Impero ottomano e Chiesa ortodossa · Mostra di più »

Chotyn

Chotyn è una città dell'Ucraina che sorge sul fiume Nistro, vicino al confine con la Romania e la Moldavia, famosa per la sua possente fortezza medioevale.

Nuovo!!: Impero ottomano e Chotyn · Mostra di più »

Cipro

Cipro (AFI:; Κύπρος in greco, Kıbrıs in turco) è la terza isola per estensione del Mar Mediterraneo (dopo Sicilia e Sardegna), Stato membro dell'Unione europea dal 1º maggio 2004 e del Commonwealth dal 13 marzo 1961.

Nuovo!!: Impero ottomano e Cipro · Mostra di più »

Cirenaica

La Cirenaica (Barqa, berbero: Berqa) è una regione storico-geografica della Libia orientale.

Nuovo!!: Impero ottomano e Cirenaica · Mostra di più »

Congresso di Berlino

Il Congresso di Berlino si svolse dal 13 giugno al 13 luglio 1878 nella capitale tedesca.

Nuovo!!: Impero ottomano e Congresso di Berlino · Mostra di più »

Corsica

La Corsica (Corse in francese, Corsica in còrso, Còrsega in ligure) è un'isola appartenente politicamente alla Francia, ma geograficamente alla regione geografica italiana.

Nuovo!!: Impero ottomano e Corsica · Mostra di più »

Costantina (Algeria)

Costantina (in francese Constantine) è una città dell'Algeria nordorientale, capoluogo del distretto omonimo e della provincia omonima.

Nuovo!!: Impero ottomano e Costantina (Algeria) · Mostra di più »

Costantinopoli

Costantinopoli (latino: Constantinopolis; greco: Κωνσταντινούπολις, Konstantinoupolis), o Nuova Roma (latino: Nova Roma, greco: Νέα Ῥώμη, Nea Rōmē), o la Città d'Oro, sono alcuni dei nomi e degli epiteti dell'odierna città di Istanbul, sulle rive del Bosforo, maggior centro urbano della Turchia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Costantinopoli · Mostra di più »

Creta

Creta (AFI:; in passato anche Creti,; in Κρήτη, Kríti) è un'isola della Grecia, la maggiore e più popolosa del Paese e la quinta per estensione (km²) tra quelle del Mediterraneo dopo la Sicilia, la Sardegna, Cipro e la Corsica.

Nuovo!!: Impero ottomano e Creta · Mostra di più »

Crimea

La Crimea (in tataro di Crimea: Qırım) è la più grande penisola affacciata sul mar Nero ed è collegata alla terraferma solo dall'istmo di Perekop, che la unisce alle regioni sudorientali dell'Ucraina.

Nuovo!!: Impero ottomano e Crimea · Mostra di più »

Crociata

Il termine crociata è attribuito primariamente a una serie di guerre religiose promosse dalla Chiesa cattolica combattute tra l'XI e il XIII secolo.

Nuovo!!: Impero ottomano e Crociata · Mostra di più »

Danishmendidi

I Danishmendidi (Turco Danişmentliler), furono una dinastia turcomanna che regnò nel centro-nord e nell'est dell'Anatolia nei secoli XI e XII.

Nuovo!!: Impero ottomano e Danishmendidi · Mostra di più »

Danubio

Il Danubio (AFI:; nell'uso antico anche la Danoia,; in tedesco Donau, ungherese Duna, slovacco e polacco Dunaj, croato Dunav, ucraino Дунай, bulgaro e serbo Дунав (Dunav), rumeno e moldavo Dunărea) è un fiume dell'Europa centro-orientale.

Nuovo!!: Impero ottomano e Danubio · Mostra di più »

Dardanelli

Lo stretto dei Dardanelli (in turco: Çanakkale Boğazı), anticamente chiamato Ellesponto (nella letteratura classica è noto come Hellespontus, Hellespontium Pelagus, Rectum Hellesponticum, o Fretum Hellesponticum), è uno stretto di mare turco che collega il mar di Marmara all'Egeo e che, assieme allo stretto del Bosforo, fa da confine fra Europa e Asia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Dardanelli · Mostra di più »

De Agostini

De Agostini S.p.A. è la holding del gruppo De Agostini.

Nuovo!!: Impero ottomano e De Agostini · Mostra di più »

Derna (Libia)

Derna (in arabo درنة, Darnah) è una città della Libia nord-orientale e capoluogo dell'omonimo distretto che conta 80.000 abitanti.

Nuovo!!: Impero ottomano e Derna (Libia) · Mostra di più »

Devlet I Giray

Nel 1572 assediò Mosca, ma fu cacciato dallo zar russo Ivan IV il Terribile.

Nuovo!!: Impero ottomano e Devlet I Giray · Mostra di più »

Dinastia ottomana

La dinastia ottomana (in turco Osmanlı) guidò l'Impero da essa costituito (Impero Ottomano) dal 1281 al 1923 e prende il nome dal suo vero fondatore Osman I figlio di Ertuğrul che nel 1227 aveva ereditato la guida della tribù Kayi dei turchi Oghuz.

Nuovo!!: Impero ottomano e Dinastia ottomana · Mostra di più »

Diocesi di Budua

La diocesi di Budua (in latino: Dioecesis Buduanensis) è una sede soppressa e sede titolare della Chiesa cattolica.

Nuovo!!: Impero ottomano e Diocesi di Budua · Mostra di più »

Diocesi di Dagno

La diocesi di Dagno (in latino: Dioecesis Daynensis o Dagnensis) è stata una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Antivari.

Nuovo!!: Impero ottomano e Diocesi di Dagno · Mostra di più »

Diocesi di Dulcigno

La diocesi di Dulcigno (in latino: Dioecesis Dulcinensis o Ulciniensis) è una diocesi soppressa e sede titolare della Chiesa cattolica.

Nuovo!!: Impero ottomano e Diocesi di Dulcigno · Mostra di più »

Diocesi di Iași

La diocesi di Iași (in latino: Dioecesis Iasensis) è una sede della Chiesa cattolica in Romania suffraganea dell'arcidiocesi di Bucarest.

Nuovo!!: Impero ottomano e Diocesi di Iași · Mostra di più »

Diocesi di Modone

La diocesi di Modone (in latino: Dioecesis Mothonensis o Methonensis) è una sede soppressa e sede titolare della Chiesa cattolica.

Nuovo!!: Impero ottomano e Diocesi di Modone · Mostra di più »

Diocesi di Mostar-Duvno

La diocesi di Mostar-Duvno (in latino: Dioecesis Mandetriensis-Dumnensis o Dalminiensis) è una sede della Chiesa cattolica in Bosnia ed Erzegovina suffraganea dell'arcidiocesi di Sarajevo.

Nuovo!!: Impero ottomano e Diocesi di Mostar-Duvno · Mostra di più »

Diocesi di Pécs

La diocesi di Pécs (in latino: Dioecesis Quinque Ecclesiensis) è una sede della Chiesa cattolica in Ungheria suffraganea dell'arcidiocesi di Kalocsa-Kecskemét.

Nuovo!!: Impero ottomano e Diocesi di Pécs · Mostra di più »

Diocesi di Ragusa di Dalmazia

La diocesi di Ragusa di Dalmazia (in latino: Dioecesis Ragusina) è una sede della Chiesa cattolica in Croazia suffraganea dell'arcidiocesi di Spalato-Macarsca.

Nuovo!!: Impero ottomano e Diocesi di Ragusa di Dalmazia · Mostra di più »

Diocesi di Santorino

La diocesi di Santorino (o Thira) (in latino: Dioecesis Sanctoriensis) è una sede della Chiesa cattolica in Grecia suffraganea dell'arcidiocesi di Nasso, Andro, Tino e Micono.

Nuovo!!: Impero ottomano e Diocesi di Santorino · Mostra di più »

Diocesi di Sira e Milo

La diocesi di Sira e Milo (in latino: Dioecesis Syrensis et Milensis) è una sede della Chiesa cattolica in Grecia suffraganea dell'arcidiocesi di Nasso, Andro, Tino e Micono.

Nuovo!!: Impero ottomano e Diocesi di Sira e Milo · Mostra di più »

Doge (Venezia)

Il Doge (veneziano: Doxe) era la suprema magistratura della Repubblica di Venezia, istituita sin dal 697 e durata fino alla caduta della Repubblica, il 12 maggio 1797.

Nuovo!!: Impero ottomano e Doge (Venezia) · Mostra di più »

Don Giovanni d'Austria

Nato a Ratisbona, Germania, da Carlo V e Barbara Blomberg, figlia di un uomo della classe media cittadina, don Giovanni crebbe nell'anonimato in Spagna col nome di Jerónimo, e fu soprannominato Jeromín.

Nuovo!!: Impero ottomano e Don Giovanni d'Austria · Mostra di più »

Dragut

Fu un comandante navale ottomano e il successore di Khayr al-Din Barbarossa.

Nuovo!!: Impero ottomano e Dragut · Mostra di più »

Ducato di Savoia

Il Ducato di Savoia nacque nel 1416 dall'elevazione a rango ducale della Contea di Savoia, Stato tenuto dalla dinastia dei Savoia, e dall'unione della contea di Savoia con il principato di Piemonte.

Nuovo!!: Impero ottomano e Ducato di Savoia · Mostra di più »

Ebraismo

L'Ebraismo indica sia una religione monoteista sia uno stile di vita sia una tradizione culturale diffusa all'interno del popolo ebraico, nelle varie comunità presenti in tutti i paesi del mondo.

Nuovo!!: Impero ottomano e Ebraismo · Mostra di più »

Edirne

Edirne (anticamente Adrianopoli, in greco: Αδριανούπολη, Adrianoúpoli; in bulgaro: Одрин, Odrin) è una città della Tracia, la zona più occidentale della Turchia, vicino al confine con la Grecia e la Bulgaria.

Nuovo!!: Impero ottomano e Edirne · Mostra di più »

Egitto

L'Egitto, ufficialmente Repubblica araba d'Egitto (translitterato: Ǧumhūriyya Miṣr al-ʿArabiyya), è un paese transcontinentale che attraversa l'angolo nord-est dell'Africa e l'angolo sud-ovest dell'Asia attraverso un ponte di terra formato dalla penisola del Sinai.

Nuovo!!: Impero ottomano e Egitto · Mostra di più »

Encyclopaedia of Islam

La Encyclopaedia of Islam (EI), come pure la sua consorella in lingua francese, Encyclopédie de l'Islam, è un'enciclopedia tematica su un ampio spettro di aspetti della cultura islamica e della storia dell'Islam.

Nuovo!!: Impero ottomano e Encyclopaedia of Islam · Mostra di più »

Eparchia di Mardin dei Siri

L'eparchia di Mardin dei Siri (in latino: Eparchia Mardinensis Syrorum) è una sede soppressa della Chiesa cattolica sira e sede titolare della Chiesa cattolica.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eparchia di Mardin dei Siri · Mostra di più »

Erevan

Erevan (anche scritta Yerevan e Jerevan) è la capitale e la più popolosa città dell'Armenia abitanti nel 1989; circa nel 2012).

Nuovo!!: Impero ottomano e Erevan · Mostra di più »

Eritrea

L'Eritrea (in tigrino ኤርትራ, Ērtra) è uno Stato che si trova nella parte orientale del Corno d'Africa, confinante con il Sudan a ovest, con l'Etiopia a sud e con il Gibuti a sud-est.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eritrea · Mostra di più »

Ertuğrul

Figlio di Suleyman Shah, era il capo del clan Kayi dei Turchi Oghuz.

Nuovo!!: Impero ottomano e Ertuğrul · Mostra di più »

Ertugrul Osman V

È stato Capo del Casato della dinastia ottomana.

Nuovo!!: Impero ottomano e Ertugrul Osman V · Mostra di più »

Eskişehir

Eskişehir (significato letterale in turco: città vecchia), è una città del nordovest della Turchia ed è capoluogo dell'omonima provincia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eskişehir · Mostra di più »

Esztergom

Esztergom (in italiano Strigonio o Strigonia, dal latino Strigonium, desueto; in tedesco Gran; in slovacco Ostrihom) è una città dell'Ungheria settentrionale situata nella provincia di Komárom-Esztergom.

Nuovo!!: Impero ottomano e Esztergom · Mostra di più »

Eufrate

L'Eufrate (الفرات: al-Ferāt, Fırat, Εὐφράτης: Euphrátēs, accadico 𒌓𒄒𒉣: Purattu, sumerico 𒌓𒄒𒉣: Buranun, פרת: Frat, siriaco ̇ܦܪܬ: Pǝrāt) è, con 2.760 km di corso, il fiume più lungo dell'Asia occidentale, ed assieme al Tigri delimita la regione detta Mesopotamia, culla di antiche civiltà quali i Babilonesi e gli Assiri.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eufrate · Mostra di più »

Eunuco

Col termine eunuco (dalla composizione dei due termini greci εὐνή ed ἔχω, "letto" e "custodisco") sono indicati quegli uomini che erano sottoposti in età prepuberale o puberale a interventi più o meno estesi di mutilazione dell'apparato genitale, tali da condurli a impotentia generandi o a una più radicale impotentia coeundi.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eunuco · Mostra di più »

Europa centrale

L'Europa Centrale (anche Mitteleuropa o Europa danubiana) è una regione dell'Europa, compresa tra l'Europa occidentale e l'Europa orientale e tra l'Europa settentrionale e l’Europa meridionale, per quanto variamente definite.

Nuovo!!: Impero ottomano e Europa centrale · Mostra di più »

Eyalet d'Egitto

L'Eyalet d'Egitto è stato una provincia dell'Impero ottomano, nell'area dell'Egitto.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet d'Egitto · Mostra di più »

Eyalet dell'Arcipelago

L'eyalet dell'Arcipelago (in turco ottomano: يالت جزائر بحر سفيد, in turco: Cezayir-i Bahr-i Sefid Eyaleti, "eyalet delle Isole del Mar Bianco") fu un eyalet dell'Impero ottomano.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet dell'Arcipelago · Mostra di più »

Eyalet dello Yemen

L'eyalet dello Yemen (in turco: Eyalet-i Yemen), fu un eyalet dell'Impero ottomano nell'area corrispondente all'attuale Yemen.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet dello Yemen · Mostra di più »

Eyalet di Adana

L'eyalet di Adana (in turco:Eyalet-i Adana) era un eyalet dell'Impero ottomano fondato nel 1608, quando venne separato dall'eyalet di Aleppo.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Adana · Mostra di più »

Eyalet di Adrianopoli

L'eyalet di Adrianopoli o eyalet di Edirne (in turco: Edirne Eyaleti) fu un eyalet dell'Impero ottomano, nell'area della Grecia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Adrianopoli · Mostra di più »

Eyalet di Aleppo

L'eyalet di Aleppo (in turco: Eyalet-i Halep), fu un eyalet dell'Impero ottomano nella regione dell'attuale città di Aleppo.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Aleppo · Mostra di più »

Eyalet di Anatolia

L'eyalet di Anatolia (in turco:Eyalet-i Anadolu) era un eyalet dell'Impero ottomano.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Anatolia · Mostra di più »

Eyalet di Ankara

L'eyalet di Ankara (in turco:Eyalet-i Ankara), noto anche col nome di eyalet di Bosok (in turco:Eyalet-i Bozok, era un eyalet dell'Impero ottomano. Esso aveva per capoluogo l'attuale capitale della Turchia, Ankara appunto.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Ankara · Mostra di più »

Eyalet di Baghdad

L'eyalet di Baghdad (in turco: Eyalet-i Bağdat), fu un eyalet dell'Impero ottomano nella regione dell'attuale città di Baghdad.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Baghdad · Mostra di più »

Eyalet di Basra

L'eyalet di Basra (in turco: Eyalet-i Basra) o eyalet di Bàssora, fu un eyalet dell'Impero ottomano nella regione dell'attuale città di Basra.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Basra · Mostra di più »

Eyalet di Bosnia

L'eyalet di Bosnia (in turco: Eyalet-i Bosna) o baliaggio di Bosnia (in turco: Bosna Beylerbeyliğ) fu un eyalet dell'Impero ottomano, nell'area della Bosnia-Erzegovina.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Bosnia · Mostra di più »

Eyalet di Budin

L'eyalet di Budin (conosciuto anche come provincia di Budin / Buda o Pashaluk di Budin / Buda; in turco: Eyâlet-i Budin, in ungherese: Budai vilajet, in serbo: Budimski vilajet o Будимски вилајет, in croato: Budimski vilajet) fu un'unità amministrativa dell'Impero ottomano in Europa centrale, nell'area dei Balcani.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Budin · Mostra di più »

Eyalet di Childir

L'eyalet di Childir (in turco: Çıldır Eyaleti) fu un eyalet dell'Impero ottomano, nell'area del Caucaso sudoccidentale.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Childir · Mostra di più »

Eyalet di Cipro

L'eyalet di Cipro (in turco: Eyalet-i Ḳıbrıṣ), fu un eyalet dell'Impero ottomano nella regione dell'Isola di Cipro.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Cipro · Mostra di più »

Eyalet di Creta

L'eyalet di Creta (in turco: Girit Eyaleti) fu un eyalet dell'Impero ottomano, nell'area dell'Isola di Creta.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Creta · Mostra di più »

Eyalet di Damasco

L'eyalet di Damasco (in turco: Eyalet-i Şam), fu un eyalet dell'Impero ottomano nella regione dell'attuale città di Damasco.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Damasco · Mostra di più »

Eyalet di Diyarbekir

L'eyalet di Diyarbekir (in turco: Vilâyet-i Diyarbakır, ولايت ديار بكر) fu un eyalet dell'Impero ottomano, nell'area della Mesopotamia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Diyarbekir · Mostra di più »

Eyalet di Dulkadir

L'eyalet di Dulkadir (in turco: Zulkadriye Eyalet) o Eyalet di Marash (in turco: Maraş Eyaleti) fu un eyalet dell'Impero ottomano, nell'area della Mesopotamia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Dulkadir · Mostra di più »

Eyalet di Eğri

L'eyalet di Eğri (in turco: Eyâlet-i Egir, in ungherese: Egri ejálet, in serbo: Jegarski ejalet o Јегарски ејалет) o pashaluk di Eğri fu un'unità amministrativa dell'Impero ottomano formata nel 1596 con capitale Eğri (in ungherese: Eger).

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Eğri · Mostra di più »

Eyalet di Erzegovina

L'eyalet di Erzegovina (in turco: Eyâlet-i Hersek) o pascialato d'Erzegovina, fu un eyalet dell'Impero ottomano dal 1833 al 1851.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Erzegovina · Mostra di più »

Eyalet di Erzurum

L'eyalet di Erzurum fu un eyalet dell'Impero ottomano, nell'area della Mesopotamia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Erzurum · Mostra di più »

Eyalet di Giannina

L'eyalet di Giannina (in turco: Eyalet-i Yanina) o pascialato di Giannina fu un eyalet dell'Impero ottomano situato in un territorio oggi diviso tra Grecia ed Albania.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Giannina · Mostra di più »

Eyalet di Habesh

L'Eyalet di Habesh (in turco: Eyalet-i Habeş) era un eyalet dell'Impero ottomano che circondava il Mar Rosso.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Habesh · Mostra di più »

Eyalet di Hüdavendigâr

L'eyalet di Hüdavendigâr fu un eyalet dell'Impero ottomano, nell'area della Penisola anatolica.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Hüdavendigâr · Mostra di più »

Eyalet di Kanje

L'eyalet di Kanije (in turco: Eyalet-i Kanije; in ungherese: Kanizsai ejálet; in croato: Kaniški ejalet) fu un'unità amministrativa dell'Impero ottomano formata nel 1600 e rimasta in vigore sino al crollo del governo ottomano nell'Europa centrale dopo il 1686 (nominalmente al 1699).

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Kanje · Mostra di più »

Eyalet di Karaman

L'eyalet di Karaman fu un eyalet dell'Impero ottomano, nell'area della Penisola anatolica.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Karaman · Mostra di più »

Eyalet di Kars

L'eyalet di Kars fu un eyalet dell'Impero ottomano, nell'area della Georgia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Kars · Mostra di più »

Eyalet di Kastamonu

L'eyalet di Kastamonu fu un eyalet dell'Impero ottomano, nell'area dell'Anatolia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Kastamonu · Mostra di più »

Eyalet di Kefe

L'eyalet di Kanije (in turco: Eyalet-i Kefe) fu un eyalet (un'unità amministrativa) dell'Impero ottomano.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Kefe · Mostra di più »

Eyalet di Lahsa

L'eyalet di Lahsa (in turco: Eyalet-i Lahsa), fu un eyalet dell'Impero ottomano nella regione attuale a cavallo tra Kuwait e Qatar.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Lahsa · Mostra di più »

Eyalet di Monastir

L'eyalet di Monastir (in turco: Eyalet-i Monastir) fu un eyalet dell'Impero ottomano.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Monastir · Mostra di più »

Eyalet di Mossul

L'eyalet di Mosul (in turco: Eyalet-i Mûsil), fu un eyalet dell'Impero ottomano nella regione di Mosul nell'attuale Iraq.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Mossul · Mostra di più »

Eyalet di Niš

L'eyalet di Niš (in turco: Eyalet-i Niş) o pascialato di Niš fu un eyalet dell'Impero ottomano, nell'area attuale della Serbia meridionale e della Bulgaria occidentale.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Niš · Mostra di più »

Eyalet di Rum

L'eyalet di Rûm (termine originario arabo per indicare la città di Roma) fu un eyalet dell'Impero ottomano, nell'area dell'Anatolia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Rum · Mostra di più »

Eyalet di Salonicco

L'eyalet di Salonicco (in turco: Eyalet-i Selanik) o eyalet di Tessalonica, fu un eyalet dell'Impero ottomano, nell'area dell'attuale Grecia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Salonicco · Mostra di più »

Eyalet di Sharazor

L'eyalet di Sharazor (in turco: Eyalet-i Şehrizor), fu un eyalet dell'Impero ottomano nell'area corrispondente all'attuale Kurdistan.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Sharazor · Mostra di più »

Eyalet di Sidone

L'eyalet di Sidone (in turco: Eyalet-i Safed-Sayda-Beyrut), fu un eyalet dell'Impero ottomano nell'area corrispondente all'attuale Palestina.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Sidone · Mostra di più »

Eyalet di Silistra

L'eyalet di Silistra (in turco: Eyalet-i Silistra), fu un eyalet dell'Impero ottomano, nell'area dell'attuale Grecia presso il Mar Nero.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Silistra · Mostra di più »

Eyalet di Temeșvar

L'eyalet di Temeşvar (in turco: Eyalet-i Temeşvar), fu un eyalet dell'Impero ottomano.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Temeșvar · Mostra di più »

Eyalet di Trebisonda

L'eyalet di Trebisonda (in turco: Trabzon Eyaleti) fu un eyalet dell'Impero ottomano, nell'area dell'Anatolia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Trebisonda · Mostra di più »

Eyalet di Tripoli

L'eyalet di Tripoli (in turco: Eyalet-i Trablusşam), fu un eyalet dell'Impero ottomano nell'area corrispondente agli attuali Libano e Siria.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Tripoli · Mostra di più »

Eyalet di Tunisi

L'eyalet di Tunisi (in turco:Eyalet-i Tunus) era un eyalet dell'Impero ottomano che comprendeva l'area attuale della Tunisia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Tunisi · Mostra di più »

Eyalet di Uyvar

L'eyalet di Uyvar (in turco: Eyalet-i Uyvar), fu un eyalet dell'Impero ottomano.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Uyvar · Mostra di più »

Eyalet di Van

L'eyalet di Van (in turco: Van Eyaleti) fu un eyalet dell'Impero ottomano, nell'area della Mesopotamia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Eyalet di Van · Mostra di più »

Ferdinando I d'Asburgo

Figlio di Filippo d'Asburgo (1478–1506) e di Giovanna di Castiglia (1479–1555), Ferdinando era fratello del suo predecessore sul trono imperiale, Carlo V, il quale gli conferì importanti incarichi di gestione sul fronte orientale dell'immensa compagine sottoposta alla propria autorità, con particolare riguardo ai territori tedeschi (entrò in possesso di Alta e di Bassa Austria, di Stiria, Carinzia, Carniola, Tirolo e Württemberg) e alla risoluzione del pericolo turco.

Nuovo!!: Impero ottomano e Ferdinando I d'Asburgo · Mostra di più »

Fezzan

Il Fezzan (o Fasania, italianizzazione del lemma latino Phasānia; فزان, Fizzān; in berbero: ⴼⴻⵣⵣⴰⵏ, Fezzan; in turco: Fizan) è una regione della Libia nel cuore del deserto del Sahara.

Nuovo!!: Impero ottomano e Fezzan · Mostra di più »

Francesco I di Francia

Era il figlio di Carlo di Valois-Angoulême (1459 - 1º gennaio 1496) e di Luisa di Savoia (11 settembre 1476 - 22 settembre 1531) e fu il primo della dinastia regale dei Valois-Angoulême, che si estinguerà con la morte del nipote Enrico III, avvenuta nel 1589.

Nuovo!!: Impero ottomano e Francesco I di Francia · Mostra di più »

Francia

La Francia (in francese: France), ufficialmente Repubblica francese (in francese: République française), è uno Stato transcontinentale principalmente situato nell'Europa occidentale, ma che possiede ugualmente territori disseminati su più oceani e altri continenti.

Nuovo!!: Impero ottomano e Francia · Mostra di più »

Francia nell'età moderna

Il periodo della Francia in età moderna va dalla fine del Quattrocento alla fine del Settecento, ovvero dal Rinascimento all'inizio della Rivoluzione.

Nuovo!!: Impero ottomano e Francia nell'età moderna · Mostra di più »

Genocidio armeno

Con il termine genocidio armeno, talvolta olocausto degli armeni o massacro degli armeni, si indicano le deportazioni ed eliminazioni di armeni perpetrate dall'Impero ottomano tra il 1915 e il 1916, che causarono circa 1,5 milioni di morti.

Nuovo!!: Impero ottomano e Genocidio armeno · Mostra di più »

Genova

Genova (AFI:; Zêna in ligure, Genua in latino) è un comune italiano di abitanti, capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Liguria, centro di un agglomerato urbano di abitanti e di una vasta area metropolitana di circa   abitanti e 4.164,60 km² che include la città metropolitana, l'area dell'Oltregiogo e il cordone urbano costiero ligure che si affaccia sul Golfo di Genova, risultando la sesta agglomerazione metropolitana d'Italia per superficie e la settima per popolazione.

Nuovo!!: Impero ottomano e Genova · Mostra di più »

Georgia

La Georgia (Sakartvelo) è uno Stato sulle rive del Mar Nero, situato sulla linea di demarcazione che separa l'Europa dall'Asia, Encyclopedic World Atlas, George Philip & Son, Oxford University Press, Oxford University Press, USA, 26 déc.

Nuovo!!: Impero ottomano e Georgia · Mostra di più »

Germania

La Germania, ufficialmente Repubblica Federale di Germania (in tedesco: Bundesrepublik Deutschland) e nel linguaggio comune più semplicemente Deutschland, è uno Stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa centro-occidentale.

Nuovo!!: Impero ottomano e Germania · Mostra di più »

Gianandrea Doria

Figlio di Giannettino Doria e Ginetta Centurione, non riuscì ad emulare le glorie marinare del prozio, il principe-ammiraglio Andrea Doria, ma legò ugualmente il suo nome a imprese sui campi di battaglia marini.

Nuovo!!: Impero ottomano e Gianandrea Doria · Mostra di più »

Giannizzeri

I Giannizzeri (turco ottomano: يڭيچرى, Yeniçeri, "nuova milizia", detti anche Beuluk) costituivano la fanteria dell'esercito privato del sultano ottomano, il c.d. Kapıkulu.

Nuovo!!: Impero ottomano e Giannizzeri · Mostra di più »

Giordania

La Giordania o Regno Hascemita di Giordania è uno Stato del Vicino Oriente (Asia).

Nuovo!!: Impero ottomano e Giordania · Mostra di più »

Giovani Turchi

Giovani Turchi (turco Genç Türkler o Yeni Türkler o Jön Türkler) è la denominazione con cui la storiografia fa riferimento agli appartenenti a un movimento politico della fine del XIX secolo (prima noti col nome di Giovani Ottomani) affermatosi nell'Impero ottomano, ispirato dalla mazziniana Giovine Italia, costituito allo scopo di trasformare l'Impero, allora autocratico e inefficiente, in una monarchia costituzionale, con un esercito modernamente addestrato ed equipaggiato.

Nuovo!!: Impero ottomano e Giovani Turchi · Mostra di più »

Giovanni Giolitti

Il periodo storico durante il quale esercitò la sua guida politica sull'Italia è oggi definito "età giolittiana".

Nuovo!!: Impero ottomano e Giovanni Giolitti · Mostra di più »

Giovanni III Sobieski

Era figlio di Jakub Sobieski, Voivoda di Rutenia nonché castellano di Cracovia e di Zofia Teofillia Daniłowicz, figlia di un hetman.

Nuovo!!: Impero ottomano e Giovanni III Sobieski · Mostra di più »

Golfo di Corinto

Il golfo di Corinto (in greco: Κορινθιακός Κόλπος, Korinthiakós Kólpos) è quella parte del Mar Ionio che separa il Peloponneso dal resto della Grecia continentale.

Nuovo!!: Impero ottomano e Golfo di Corinto · Mostra di più »

Golfo Persico

Il golfo Persico (in persiano خلیج فارس, pronunciato "khalij-e fārs", o خلیج پارس "Khalij-e Pars"; in arabo: الخليج الفارسي "al-khalīj al-Faresi" (Golfo Persico), nella cultura araba è stato ribattezzato anche Golfo Arabico, per gli Ottomani Golfo di Bassora), è un golfo dell'oceano Indiano che bagna le coste di Oman, Emirati Arabi Uniti, Arabia Saudita, Qatar, Bahrain, Kuwait, Iraq e Iran.

Nuovo!!: Impero ottomano e Golfo Persico · Mostra di più »

Gondar

Gondar (meno comunemente scritto Gonder), (in amharico Ge'ez: ጎንደር Gōnder, in antico ጐንደር Gʷandar, pronuncia moderna Gʷender) è un'antica capitale imperiale dell'Etiopia e della provincia storica del Begemder, attualmente parte della regione di Amhara; generalmente ci si riferisce alla vecchia provincia di Begemder chiamandola "la provincia di Gondar".

Nuovo!!: Impero ottomano e Gondar · Mostra di più »

Governo provvisorio albanese

Il governo provvisorio albanese (in lingua albanese Qeveria e Përkohshme e Shqipërisë) venne fondato il 4 dicembre 1912 come prima autorità indipendente dell'attuale Albania.

Nuovo!!: Impero ottomano e Governo provvisorio albanese · Mostra di più »

Gran Mufti

Il titolo di Gran Mufti (in lingua araba مفتي عام, Muftī ʿĀmm) si riferisce al più alto ufficiale della legge religiosa islamica sunnita o ibadita di un paese musulmano.

Nuovo!!: Impero ottomano e Gran Mufti · Mostra di più »

Gran visir

L'ambasciatore francese, Visconte d'Andrezel, ricevuto dal gran visir Ibrahim Pascià (10 ottobre 1724)Opera di Jean-Baptiste van Mour Il gran visir, talvolta scritto gran vizir (in lingua turca ottomana: sadrazam o vezir-i âzam) era il primo ministro dell'Impero ottomano.

Nuovo!!: Impero ottomano e Gran visir · Mostra di più »

Grande Assemblea Nazionale

La Grande Assemblea Nazionale (in rumeno: Marea Adunare Națională) è stato l'organo legislativo parlamentare con funzione monocamerale della Repubblica Socialista di Romania (conosciuta come Repubblica Popolare Rumena prima del 1965).

Nuovo!!: Impero ottomano e Grande Assemblea Nazionale · Mostra di più »

Grande guerra del Nord

La grande guerra del nord (o seconda guerra del nord) fu un lungo conflitto combattuto tra il marzo del 1700 e il settembre del 1721 nei territori dell'Europa settentrionale e orientale.

Nuovo!!: Impero ottomano e Grande guerra del Nord · Mostra di più »

Grecia

La Grecia (in: Ελλάδα, Ellada, oppure Ελλάς, Ellas), nome ufficiale Repubblica Ellenica (in greco: Ελληνική Δημοκρατία, Ellīnikī Dimokratia), è uno Stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa meridionale, il cui territorio coincide in gran parte con l'estremo lembo sud della penisola balcanica.

Nuovo!!: Impero ottomano e Grecia · Mostra di più »

Guerra austro-turca (1683-1699)

La guerra austro-turca del 1683–1699, detta anche grande guerra turca di Leopoldo I o quinta guerra austro-turca, durò sedici anni: dal 1683 al 1699.

Nuovo!!: Impero ottomano e Guerra austro-turca (1683-1699) · Mostra di più »

Guerra greco-turca (1919-1922)

La guerra greco-turca - altrimenti chiamata campagna greca della guerra d'indipendenza turca - fu un conflitto combattutosi tra maggio 1919 e ottobre 1922 tra la Grecia e la neonata repubblica di Turchia di Mustafa Kemal Atatürk, nel disgregato quadro della dissoluzione dell'impero ottomano, per riprendere il possesso dei territori dell'Anatolia e della Tracia assegnati alla Grecia con il trattato di Sèvres del 10 agosto 1920, che sanciva la pace nella prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Impero ottomano e Guerra greco-turca (1919-1922) · Mostra di più »

Guerra italo-turca

La guerra italo-turca (nota in italiano anche come guerra di Libia, impresa di Libia o campagna di Libia ed in turco come Trablusgarp Savaşı, ossia Guerra di Tripolitania) fu combattuta dal Regno d'Italia contro l'Impero ottomano tra il 29 settembre 1911 e il 18 ottobre 1912, per conquistare le regioni nordafricane della Tripolitania e della Cirenaica.

Nuovo!!: Impero ottomano e Guerra italo-turca · Mostra di più »

Guerra russo-turca (1735-1739)

La guerra russo-turca (1735–1739) (detta anche guerra austro-russo-turca) fu combattuta dalle potenze alleate Impero russo ed Arciducato d'Austria contro l'Impero ottomano per, da parte della prima, continuare la sua espansione verso il Mar Nero e da parte della seconda per incrementare la propria presenza nei Balcani.

Nuovo!!: Impero ottomano e Guerra russo-turca (1735-1739) · Mostra di più »

Guerra russo-turca (1768-1774)

La guerra russo-turca 1768–1774 (o anche quinta guerra russo-turca) fu un conflitto decisivo il cui risultato fu di portare definitivamente l'Ucraina meridionale, il Caucaso settentrionale e la Crimea sotto il dominio dell'Impero russo.

Nuovo!!: Impero ottomano e Guerra russo-turca (1768-1774) · Mostra di più »

Guerra russo-turca (1787-1792)

La guerra russo-turca dal 1787 al 1792 scoppiò indirettamente a causa dell'annessione della Crimea all'Impero russo.

Nuovo!!: Impero ottomano e Guerra russo-turca (1787-1792) · Mostra di più »

Guerre ottomano-ungheresi

Le Guerre ottomano-ungheresi comprendono un insieme di numerosi conflitti tra il Regno d'Ungheria e l'Impero Ottomano che si conclusero con la distruzione del Regno d'Ungheria e la sua spartizione tra i turchi e gli Asburgo d'Austria.

Nuovo!!: Impero ottomano e Guerre ottomano-ungheresi · Mostra di più »

Hadramawt

L'Hadramawt o Hadramaut è la regione meridionale della Penisola arabica che si estende a est dello Yemen e che confina a sud con l'Oceano Indiano, a nord con il Rub' al-Khali e a est con l'‘Omān.

Nuovo!!: Impero ottomano e Hadramawt · Mostra di più »

Imerezia

L'Imerezia (in georgiano: იმერეთიმხარე Imereti Mxare, Provincia dell'Imerezia) è una regione della Georgia situata lungo il corso centrale e superiore del fiume Rioni.

Nuovo!!: Impero ottomano e Imerezia · Mostra di più »

Imperi centrali

Imperi centrali o potenze centrali (in tedesco: Mittelmächte; ungherese: hatalmak Központi; turco: İttifak Devletleri o Bağlaşma Devletleri; bulgaro: Централни сили, Centralni sili), noti anche col nome di Quadruplice Alleanza (Vierbund in tedesco), sono termini usati per indicare le quattro nazioni alleatesi durante la prima guerra mondiale contro gli stati della Triplice intesa.

Nuovo!!: Impero ottomano e Imperi centrali · Mostra di più »

Impero

Un impero (dal latino imperium, "potere militare", "potere coercitivo") è convenzionalmente un'entità statale costituita da un esteso insieme di territori e popoli, a volte anche molto diversi e lontani, sottoposti ad un'unica autorità, normalmente, ma non necessariamente impersonificata nella figura dell'imperatore.

Nuovo!!: Impero ottomano e Impero · Mostra di più »

Impero bizantino

Impero bizantino (395 d.C. - 1453) è il nome con cui gli studiosi moderni e contemporanei indicano l'Impero romano d'Oriente (termine che iniziò a diffondersi durante il regno dell'imperatore Valente), di cultura prevalentemente greca, separatosi dalla parte occidentale, di cultura quasi esclusivamente latina, dopo la morte di Teodosio I nel 395.

Nuovo!!: Impero ottomano e Impero bizantino · Mostra di più »

Impero ottomano

L'Impero ottomano o Sublime Stato ottomano, noto anche come Sublime porta (in lingua turca ottomana دَوْلَتِ عَلِيّهٔ عُثمَانِیّه, Devlet-i ʿAliyye-i ʿOsmâniyye; in turco moderno: Osmanlı Devleti o Osmanlı İmparatorluğu), è stato un impero turco che è durato 623 anni, dal 1299 al 1922. Fu detto "ottomano" poiché costituito originariamente dai successori di Osman Gazi, guerriero turco capostipite della dinastia ottomana, che assunse il titolo di sultano con il nome di Osman I. Il sultanato, e poi impero con Maometto II, nacque in continuità col Sultanato selgiuchide di Rum e durò sino all'istituzione dell'odierna Repubblica di Turchia. L'Impero ottomano fu uno dei più estesi e duraturi della storia: infatti durante il XVI e il XVII secolo, al suo apogeo sotto il regno di Solimano il Magnifico, era uno dei più potenti Stati del mondo, un impero multietnico, multiculturale e multilinguistico che si estendeva dai confini meridionali del Sacro Romano Impero, alle periferie di Vienna e della Polonia a nord fino allo Yemen e all'Eritrea a sud; dall'Algeria a ovest fino all'Azerbaigian a est, controllando gran parte dei Balcani, del Vicino Oriente e del Nordafrica. Avendo Costantinopoli come capitale e un vasto controllo sulle coste del Mediterraneo, l'Impero fu al centro dei rapporti tra Oriente e Occidente per circa cinque secoli. Durante la prima guerra mondiale si alleò con gli Imperi centrali e con essi fu pesantemente sconfitto, tanto da essere smembrato per volontà dei vincitori.

Nuovo!!: Impero ottomano e Impero ottomano · Mostra di più »

Impero portoghese

L'Impero portoghese (Império Português) fu il primo impero coloniale mondiale della storia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Impero portoghese · Mostra di più »

Impero serbo

L'Impero serbo (in serbo: Српско Царство, Srpsko Carstvo) o Grande Serbia fu un impero medievale dei Balcani che nacque dal regno serbo nel XIV secolo.

Nuovo!!: Impero ottomano e Impero serbo · Mostra di più »

Inno imperiale ottomano

L'Impero ottomano utilizzò inni fin dalla sua fondazione nel XIII secolo, ma non ha utilizzato un inno specifico imperiale o nazionale fino al XIX secolo.

Nuovo!!: Impero ottomano e Inno imperiale ottomano · Mostra di più »

Interregno ottomano

L'Interregno ottomano, detto anche Triumvirato ottomano (in turco 'Fetret Devn') fu un periodo di caos dell'impero ottomano, durato dal 1402 al 1413, nel quale non vi fu un sultano riconosciuto.

Nuovo!!: Impero ottomano e Interregno ottomano · Mostra di più »

Iraq

L'Iraq, ufficialmente Repubblica d'Iraq, è uno Stato dell'Asia occidentale.

Nuovo!!: Impero ottomano e Iraq · Mostra di più »

Islam

L'islam (pronunciato in italiano AFI: o) è una religione monoteista manifestatasi per la prima volta nella penisola araba, nella cittadina higiazena della Mecca, nel VII secolo dell'era cristiana ad opera di Maometto (in arabo محمد, Muḥammad), considerato dai musulmani l'ultimo profeta portatore di legge (Khātam al-Nabiyyīn), inviato da Dio (in arabo الله, Allāh) al mondo per ribadire definitivamente la Rivelazione, annunciata per la prima volta ad Adamo (آدم, Ādam), il primo uomo e il primo profeta.

Nuovo!!: Impero ottomano e Islam · Mostra di più »

Islamista

L'islamista è lo studioso degli aspetti strutturali del pensiero e della spiritualità islamica; la disciplina correlata è l'islamistica.

Nuovo!!: Impero ottomano e Islamista · Mostra di più »

Istanbul

Istanbul (in turco İstanbul, pronuncia), storicamente conosciuta come Bisanzio (in greco antico:, Byzàntion; in latino: Byzantium), Costantinopoli (in latino: Constantinopolis; in greco antico:, Konstantinoupolis; in turco ottomano قسطنطينيه Kostantîniyye) o Nuova Roma (in latino: Nova Roma; in greco antico:, Néa Rṓmē), è la città capoluogo della provincia omonima e il principale centro industriale, finanziario e culturale della Turchia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Istanbul · Mostra di più »

Istituto per l'Oriente Carlo Alfonso Nallino

L'Istituto per l'Oriente Carlo Alfonso Nallino è la più antica e tra le più autorevoli istituzioni italiane dedicata allo studio e alla ricerca delle problematiche connesse in special modo al Vicino Oriente islamico in età moderna e contemporanea.

Nuovo!!: Impero ottomano e Istituto per l'Oriente Carlo Alfonso Nallino · Mostra di più »

Italia

L'Italia, ufficialmente Repubblica Italiana, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,5 milioni di abitanti e Roma come capitale.

Nuovo!!: Impero ottomano e Italia · Mostra di più »

Ivan IV di Russia

È noto anche come Ivan il Terribile. La traduzione col termine "terribile" dell'aggettivo "groznyj" è molto ambigua: l'aggettivo "terribile", in russo "strašnyj" o "užasnyj", deriva da strah (paura) oppure užas (terrore).

Nuovo!!: Impero ottomano e Ivan IV di Russia · Mostra di più »

János Hunyadi

Acquistò fama combattendo i Turchi a Varna (1444) e Belgrado (1456).

Nuovo!!: Impero ottomano e János Hunyadi · Mostra di più »

Kam"janec'-Podil's'kyj

Kam"janec'-Podil's'kyj (in polacco: Kamieniec Podolski, in romeno Camenița,, in yiddish קאמענעץ־פאדאלסק) è una città situata sul fiume Smotryč, nell'Ucraina occidentale.

Nuovo!!: Impero ottomano e Kam"janec'-Podil's'kyj · Mostra di più »

Kara Mustafa

Secondo fonti turche, Kara Mustafa nacque nell'anno 1044 E. (corrispondente al 1634 o 1635 d.C.). Il suo nome, Merzifonlu, ci dice che aveva visto la luce nella città (o nelle sue immediate vicinanze) di Merzifon, in Turchia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Kara Mustafa · Mostra di più »

Köprülü

Köprülü o famiglia dei Köprülü (in albanese Dinastia Kypriljotëve (Kyprilinjte o Qypriljoti) è il nome di una famiglia di Gran Vizir e di Paschà dell'Impero ottomano di origine albanese, insediatisi nella località di Köprü (Ponte), l'attuale Vezirköprü (ponte del vizir) nella Provincia di Samsun, nell'antica regione del Ponto. Nel 1656, Mehmet Köprülü arriva al potere a Costantinopoli ed inaugura un periodo di più di venticinque anni di stabilità di governo, di riforme politiche e militari e più in generale di restaurazione del prestigio e della potenza dell'Impero Ottomano. Questa politica fu continuata da suo figlio e successore, Ahmed Pascià (1661-1676) e poi da suo genero Kara Mustafa (1676-1683). Quest'ultimo in particolare opprime gli ambasciatori e soprattutto i mercanti stranieri di tasse gravose. Köprülü è il nome di una famiglia particolarmente nota di.

Nuovo!!: Impero ottomano e Köprülü · Mostra di più »

Khan di Crimea

Elenco dei khan del Khanato di Crimea dalla fondazione nel 1441 fino all'annessione all'Impero russo nel 1783.

Nuovo!!: Impero ottomano e Khan di Crimea · Mostra di più »

Khanato di Crimea

Il Khanato di Crimea o Canato di Crimea (in lingua tatara di Crimea: Qırım Hanlığı, قريم خانلغى; in russo: Крымское ханство - Krymskoye khanstvo; in ucraino: Кримське ханство - Kryms'ke khanstvo; in turco: Kırım Hanlığı) fu uno Stato tataro-crimeano esistito dal 1441 al 1783.

Nuovo!!: Impero ottomano e Khanato di Crimea · Mostra di più »

Khayr al-Din Barbarossa

Figlio dellagha Yakup Ağa e della greca Catalina, vedova d'un prete greco, fu chiamato con il nome di Hızır ed ebbe tre fratelli: Ishak, Elias e ʿArūj.

Nuovo!!: Impero ottomano e Khayr al-Din Barbarossa · Mostra di più »

Khuṭba

La khuṭba è un'allocuzione che una persona particolarmente esperta e apprezzata per conoscenza religiosa - di norma stabilmente incaricato del compito nella moschea - tiene ai fedeli musulmani quando, il giorno di venerdì, costoro si radunano in preghiera collettiva per adempiere l'obbligo della preghiera di mezzogiorno (ṣalāt al-jumūʿa). Salvo nel caso delle due principali festività (ʿīd al-kabīr, ossia il Giorno dei Sacrifici del 10 Dhū l-Ḥijja, e ʿīd al-ṣaghīr, vale a dire la festa per la rottura del digiuno (ṣawm) del mese di Ramaḍān) la khuṭba precede la ṣalat.

Nuovo!!: Impero ottomano e Khuṭba · Mostra di più »

Kosovo

Il Kosovo o CossovoLa pronuncia classica, Còssovo, è variamente attestata: cfr.

Nuovo!!: Impero ottomano e Kosovo · Mostra di più »

Kuruş

Il Kuruş era una moneta turca.

Nuovo!!: Impero ottomano e Kuruş · Mostra di più »

Kutaisi

Kutaisi (in georgiano ქუთაისი, anticamente Aea/Aia, Kutatisi, Kutaïssi) è una città della Georgia, la seconda del paese per numero di abitanti, capitale della regione occidentale dell'Imerezia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Kutaisi · Mostra di più »

Kuwait

Il Kuwait (pron.) è un emirato sovrano, situato nell'Asia sud-occidentale (Medio Oriente), in un'area particolarmente ricca di petrolio.

Nuovo!!: Impero ottomano e Kuwait · Mostra di più »

La Mecca

La Mecca (AFI:;, "Makka l'onoratissima"), è una città dell'attuale Arabia Saudita occidentale, situata nella regione dell'Hegiaz.

Nuovo!!: Impero ottomano e La Mecca · Mostra di più »

Ladislao III di Polonia

Era figlio di Jogaila (Ladislao II) e della sua terza moglie Sofia di Halshany.

Nuovo!!: Impero ottomano e Ladislao III di Polonia · Mostra di più »

Lega Santa (1684)

La Lega Santa promossa da papa Innocenzo XI fu la quarta di una serie di coalizioni di principi a difesa dell'Europa cristiana.

Nuovo!!: Impero ottomano e Lega Santa (1684) · Mostra di più »

Libano

Il Libano (Lubnān; francese: Liban, nella forma estesa, République libanaise ossia "Repubblica libanese") è uno Stato del Vicino Oriente che si affaccia sul settore orientale del mar Mediterraneo.

Nuovo!!: Impero ottomano e Libano · Mostra di più »

Libia ottomana

La regione costiera oggi indicata col nome di Libia ottomana e corrispondente all'attuale Libia, venne governata dall'Impero ottomano dal 1551 al 1912 come Eyalet di Tripolitania, dal 1864 come Vilayet di Tripolitania (in turco: ولايت طرابلس غرب, Vilâyet-i Trâblus Gârp).

Nuovo!!: Impero ottomano e Libia ottomana · Mostra di più »

Linea di successione al trono dell'Impero ottomano

Lo stemma della monarchia ottomana. La linea di successione al trono dell'Impero ottomano segue il criterio del seniorismo, ovvero, il legittimo successore è il membro più vecchio della casa di Osman.

Nuovo!!: Impero ottomano e Linea di successione al trono dell'Impero ottomano · Mostra di più »

Lingua albanese

La lingua albanese (in albanese gjuha shqipe, nome nativo gluha arbëreshe o arbërishtja, storicamente e colloquialmente anche conosciuto come arbërore) è una lingua indoeuropea appartenente all'omonimo gruppo linguistico.

Nuovo!!: Impero ottomano e Lingua albanese · Mostra di più »

Lingua araba

La lingua araba (الْعَرَبيّة, al-ʿarabiyya o semplicemente عَرَبيْ, ʿarabī) è una lingua semitica, del gruppo centrale.

Nuovo!!: Impero ottomano e Lingua araba · Mostra di più »

Lingua armena

La lingua armena (nome nativo: հայերեն լեզու,, hayeren lezow, comunemente detto hayeren) è una lingua indoeuropea parlata nella regione del Caucaso (in particolare nella Repubblica Armena) e in vari stati del mondo, a seguito della diaspora armena.

Nuovo!!: Impero ottomano e Lingua armena · Mostra di più »

Lingua bulgara

La lingua bulgara (in lingua: български език, bălgarski ezik; IPA) è una lingua slava meridionale parlata principalmente in Bulgaria.

Nuovo!!: Impero ottomano e Lingua bulgara · Mostra di più »

Lingua curda

La lingua curda (کوردی, Kurdî) non è un'unica entità linguistica standardizzata, si tratta invece di un continuum di varietà linguistiche strettamente legate tra loro, parlate in Asia Occidentale.

Nuovo!!: Impero ottomano e Lingua curda · Mostra di più »

Lingua ebraica

Con lingua ebraica (in ebraico israeliano: עברית, ivrit) si intende sia l'ebraico biblico (o classico) sia l'ebraico moderno, lingua ufficiale dello Stato di Israele e dell’oblast autonoma ebraica in Russia, che conta circa 7 milioni di locutori (oltre che un cospicuo numero di ebrei della Diaspora); l'ebraico moderno, cresciuto in un contesto sociale e tecnologico molto diverso da quello antico, contiene molti elementi lessicali presi in prestito da altre lingue.

Nuovo!!: Impero ottomano e Lingua ebraica · Mostra di più »

Lingua greca

Il greco (greco moderno: ελληνικά, elliniká, greco; ελληνική γλώσσα, ellinikí glóssa, lingua greca) è un branco indipendente della famiglia delle lingue indoeuropee, nativa della Grecia ed altre parti del Mediterraneo dell'est e del Mar Nero.

Nuovo!!: Impero ottomano e Lingua greca · Mostra di più »

Lingua romena

La lingua romena o rumena o dacoromeno è una lingua romanza balcanica appartenente al gruppo indoeuropeo.

Nuovo!!: Impero ottomano e Lingua romena · Mostra di più »

Lingua serba

La lingua serba (nome nativo српски језик, srpski jezik; o српски, srpski, IPA) è un idioma slavo riconosciuto come la lingua ufficiale della Serbia e Bosnia ed Erzegovina.

Nuovo!!: Impero ottomano e Lingua serba · Mostra di più »

Lingua turca

La lingua turca (nome nativo Türkçe o Türk dili, Türkiye Türkçesi) è una lingua appartenente al ceppo Oghuz delle lingue turche, con circa 125 milioni di madrelingua in Turchia, a Cipro, in Germania e sparsi per il mondo.

Nuovo!!: Impero ottomano e Lingua turca · Mostra di più »

Lingua turca ottomana

La lingua turca ottomana (turco ottomano: لسان عثمانی lisân-ı Osmânî) era la variante della lingua turca che fu utilizzata come lingua amministrativa e letteraria dell'Impero ottomano.

Nuovo!!: Impero ottomano e Lingua turca ottomana · Mostra di più »

Lingua ungherese

L'ungherese o magiaro (magiàro, màgiaro; in ungherese magyar nyelv) è una lingua del ceppo ugro-finnico parlata in Ungheria e in aree adiacenti di Romania, Slovacchia, Ucraina, Serbia, Croazia, Austria e Slovenia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Lingua ungherese · Mostra di più »

Luigi II d'Ungheria e Boemia

Figlio di Ladislao II Jagellone, e di Anna di Foix-Candale alla morte del padre nel 1516, ad appena dieci anni, divenne re d'Ungheria e di Boemia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Luigi II d'Ungheria e Boemia · Mostra di più »

Lunga Guerra

La Lunga Guerra o Guerra dei Tredici Anni d'Ungheria (29 luglio, 1593 – 1604/11 novembre, 1606) segnò il riaccendersi della contesa tra gli Asburgo e i Turchi dopo la tregua raggiunta tra i contendenti alla scomparsa del sultano Solimano il Magnifico (regno 1522-1566).

Nuovo!!: Impero ottomano e Lunga Guerra · Mostra di più »

Magiari

I magiari o ungari sono un gruppo etnico e linguistico di origine ugrica: in questo senso il termine può essere sinonimo di ungheresi; quest'ultimo termine è usato per periodi storici successivi alla creazione dello stato ungherese e quindi anche per l'attuale popolazione europea.

Nuovo!!: Impero ottomano e Magiari · Mostra di più »

Mahmud II

Durante il suo regno dovette fronteggiare la crescente ingerenza dell'Impero russo nei Balcani e nel Caucaso, le rivendicazioni indipendentiste del popolo greco e dei serbo-bosniaci, l'attacco francese ai domini turchi nordafricani, il riaccendersi della secolare contesa tra Costantinopoli e la Persia ed il crescente potere della dinastia alawita che svincolò Egitto, Siria e Cilicia dal dominio della Sublime Porta.

Nuovo!!: Impero ottomano e Mahmud II · Mostra di più »

Mamelucchi

I Mamelucchi (plurale مماليك, mamālīk) furono soldati di origine servile al servizio dei califfi abbasidi e impiegati nell'amministrazione e nell'esercito.

Nuovo!!: Impero ottomano e Mamelucchi · Mostra di più »

Mandato britannico della Mesopotamia

Il Mandato britannico dell'Iraq (o della Mesopotamia), in - al-Intidāb al-barītānī ʿalā l-ʿIrāq - fu un Mandato di classe A della Lega delle Nazioni, affidato al Regno Unito quando, con il Trattato di Sèvres dell'agosto del 1920, fu decisa la spartizione dell'Impero ottomano.

Nuovo!!: Impero ottomano e Mandato britannico della Mesopotamia · Mostra di più »

Mandato britannico della Palestina

Il Mandato britannico della Palestina (in inglese Mandatory Palestine, in ebraico המנדט הבריטי על פלשתינה א"י; Palestína (EY), in arabo الانتداب البريطاني على فلسطين) fu un'istituzione storica, frutto degli Accordi Sykes-Picot del 1916, che permise al Regno Unito di governare la Palestina tra il 1920 e il 1948, dopo la sconfitta dell'Impero ottomano nella Grande guerra.

Nuovo!!: Impero ottomano e Mandato britannico della Palestina · Mostra di più »

Maometto II

Salito al trono a soli 13 anni dopo l'abdicazione del padre Murad II nel 1444, divenne sovrano effettivo solo nel 1451 perché nel frattempo il padre aveva ripreso il potere nel 1446.

Nuovo!!: Impero ottomano e Maometto II · Mostra di più »

Mar Caspio

Il mar Caspio (rus. Каспийское море Kaspijskoe more, az. Xəzər dənizi, pers. دریای خزر daryā-ye xazar, kaz. Каспий теңізі Kaspij Tengizi, turkm. Hazar deňizi) è un bacino endoreico situato a 28 metri sotto il livello del mare (depressione caspica), fra le zone meridionali della Federazione Russa e il nord dell'Iran.

Nuovo!!: Impero ottomano e Mar Caspio · Mostra di più »

Mar Mediterraneo

Il mar Mediterraneo, detto brevemente Mediterraneo, è un mare intercontinentale situato tra Europa, Nordafrica e Asia occidentale connesso all'Oceano Atlantico.

Nuovo!!: Impero ottomano e Mar Mediterraneo · Mostra di più »

Mar Nero

Il Mar Nero (Čorne more; Čiornoje morie; Černo more; in rumeno: Marea Neagră; in turco: Karadeniz, in georgiano: შავი ზღვა, Shavi zghva, in greco moderno: Μαύρη Θάλασσα, Mávri Thálassa) è un mare interno situato tra l'Europa sud-orientale e l'Asia minore.

Nuovo!!: Impero ottomano e Mar Nero · Mostra di più »

Marcantonio II Colonna

Nacque a Lanuvio (cittadina chiamata in quel tempo Civita Lavinia) da Ascanio Colonna, secondo duca di Paliano e conte di Tagliacozzo (fratello della poetessa Vittoria Colonna) e da Giovanna d'Aragona, nipote del re Ferdinando I di Napoli; venne insignito del cavalierato dell'Ordine del Toson d'Oro.

Nuovo!!: Impero ottomano e Marcantonio II Colonna · Mostra di più »

Maria Nallino

Figlia del grande orientalista italiano Carlo Alfonso Nallino, rimase presto orfana di madre, venendo quindi allevata dal padre (da lei venerato) e dalla zia paterna, Anna Maria Nallino.

Nuovo!!: Impero ottomano e Maria Nallino · Mostra di più »

Marocco

Il Marocco (AFI:;, ovvero "Regno maghrebino"; in tamazight: ⵜⴰⴳⴻⵍⴷⵉⵜ ⵏ ⵍⵎⴻⵖⵔⵉⴱ, Tageldit n Lmeɣrib) è uno Stato dell'Africa settentrionale, situato all'estremità più occidentale della regione del mondo arabo denominata Maghreb (traducibile in "Occidente").

Nuovo!!: Impero ottomano e Marocco · Mostra di più »

Mascara (Algeria)

Mascara (o Muaskar) è una città dell'Algeria nordoccidentale, capoluogo della provincia omonima.

Nuovo!!: Impero ottomano e Mascara (Algeria) · Mostra di più »

Massimiliano II d'Asburgo

Prima dell'inizio del suo regno, aveva mostrato tendenze a favorire il protestantesimo e più volte si era legato a progetti coi principi tedeschi che avevano abbracciato questa fede, ma sul punto di ottenere la corona mostrò definitivamente il suo impegno verso il cattolicesimo.

Nuovo!!: Impero ottomano e Massimiliano II d'Asburgo · Mostra di più »

Medea

''Medea'' (1866-1868), opera di Anthony Frederick Augustus Sandys. Medea (Médeia) è una figura della mitologia greca, figlia di Eeta, re della Colchide, e di Idia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Medea · Mostra di più »

Medina

Medina (AFI:;, "La città illuminatissima") è una città dell'attuale regione saudita del Hijāz, nella Penisola araba.

Nuovo!!: Impero ottomano e Medina · Mostra di più »

Medio Oriente

Il Medio Oriente è una regione geografica che comprende i territori dell'Asia occidentale, europei (la porzione di Turchia a ovest dello stretto del Bosforo) e nordafricani (Egitto).

Nuovo!!: Impero ottomano e Medio Oriente · Mostra di più »

Medioevo

Il Medioevo è una delle quattro grandi età storiche (antica, medievale, moderna e contemporanea) in cui viene tradizionalmente suddivisa la storia dell'Europa nella storiografia moderna.

Nuovo!!: Impero ottomano e Medioevo · Mostra di più »

Mehmet I

Mehmet (o Mehemmet) Çelebi era l'ultimo dei quattro figli del sultano Bayezid I. Partecipò alla disastrosa sconfitta dell'esercito ottomano contro i Tartari nella battaglia di Ancyra del 1402; il padre venne fatto prigioniero da Tamerlano e morì in cattività l'anno seguente.

Nuovo!!: Impero ottomano e Mehmet I · Mostra di più »

Mehmet VI

Mehmet nacque al palazzo di Dolmabahçe o nel Palazzo di Beşiktaş, ad Istanbul.

Nuovo!!: Impero ottomano e Mehmet VI · Mostra di più »

Mesopotamia

Con il termine Mesopotamia si intende una regione del Vicino Oriente, parte della cosiddetta Mezzaluna Fertile.

Nuovo!!: Impero ottomano e Mesopotamia · Mostra di più »

Millet

Con il termine millet (milla ovvero "confessione religiosa") si indicano alcune comunità religiose non musulmane residenti nel territorio dell'Impero ottomano e, insieme, il sistema di governo amministrativo di tali comunità.

Nuovo!!: Impero ottomano e Millet · Mostra di più »

Mingrelia

Megrelia, Mingrelia o Samegrelo/Samargalo (georgiano: სამეგრელო, Samegrelo; mingrelio: სამარგალო, Samargalo) è una provincia storica situata nella parte occidentale della Georgia, anteriormente nota come Odishi.

Nuovo!!: Impero ottomano e Mingrelia · Mostra di più »

Misurata

Misurata (AFI) è una città della Libia sul golfo della Sirte.

Nuovo!!: Impero ottomano e Misurata · Mostra di più »

Moldavia

La Moldavia (in romeno Moldova), ufficialmente Repubblica di Moldavia (in romeno Republica Moldova), è uno stato dell'Europa orientale racchiuso tra Romania e Ucraina, senza sbocco sul mare.

Nuovo!!: Impero ottomano e Moldavia · Mostra di più »

Moldavia (regione storica)

La Moldavia (Moldova in romeno) è una pianura abitata nell'antichità dai Daci, divenuta poi provincia romana, parte della regione chiamata, appunto, Dacia, dal nome del popolo che i Romani dovettero sconfiggere per conquistarla.

Nuovo!!: Impero ottomano e Moldavia (regione storica) · Mostra di più »

Monarchia asburgica

La monarchia asburgica includeva i territori governati dal ramo austriaco della casata degli Asburgo e poi dalla Casa Asburgo-Lorena tra il 1745 e il 1867-1918; l'Arciducato d'Austria ne era il centro e Vienna la capitale.

Nuovo!!: Impero ottomano e Monarchia asburgica · Mostra di più »

Montenegro

Il Montenegro (arcaico: Montenero; in montenegrino: Crna Gora, Црна Гора; in albanese: Mali i Zi) è uno Stato europeo situato nella penisola balcanica e che si affaccia sul mare Adriatico.

Nuovo!!: Impero ottomano e Montenegro · Mostra di più »

Monti Balcani

I Monti Balcani (in bulgaro e serbo Stàra planinà, "Montagne Vecchie", in cirillico: Стара планина, pronuncia bulgara:; pronuncia serba) sono un sistema montuoso situato nella parte centrale della Penisola balcanica tra Bulgaria e Serbia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Monti Balcani · Mostra di più »

Mosca (Russia)

Mosca (AFI:;, pronuncia russa) è la capitale, la città più popolosa nonché il principale centro economico e finanziario della Russia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Mosca (Russia) · Mostra di più »

Moschea

La moschea, chiamata anticamente anche meschita, è il luogo di preghiera per i fedeli dell'islam.

Nuovo!!: Impero ottomano e Moschea · Mostra di più »

Murad II

Il regno di Murad II fu contrassegnato dalla guerra che fu a lungo combattuta contro i cristiani nei Balcani e contro gli emirati turchi dell'Anatolia: un conflitto che durò venticinque anni.

Nuovo!!: Impero ottomano e Murad II · Mostra di più »

Murad IV

Murad IV era figlio del sultano Ahmed I (1603–17) e della sultana Kösem Mähpeyker (di origini greche), per mezzo di una cospirazione di palazzo nel 1623, succedette a Mustafa I (1617–18, 1622–23), suo zio, affetto da problemi psichici.

Nuovo!!: Impero ottomano e Murad IV · Mostra di più »

Mustafa II

Mustafa nacque al Palazzo di Edirne, figlio del sultano Mehmed IV (1648–87) e di Valide Sultan Mah-Para Ummatullah Rabia Gül-Nush, nata Evemia, che era di discendenza greca e cretese.

Nuovo!!: Impero ottomano e Mustafa II · Mostra di più »

Mustafa Kemal Atatürk

Mustafa Kemal nasce all'inizio del 1881 nella Salonicco ottomana (Selanik, oggi Tessalonica, Grecia).

Nuovo!!: Impero ottomano e Mustafa Kemal Atatürk · Mostra di più »

Musulmano

Il termine musulmano (o mussulmano) indica ciò che è attinente all'Islam.

Nuovo!!: Impero ottomano e Musulmano · Mostra di più »

Mutasarrifato di Gerusalemme

Il Mutasarrifato di Gerusalemme (in turco: Kudüs-i Şerif Mutasarrıflığı), fu un governatorato dell'Impero ottomano, nell'area dell'attuale Israele e Palestina, con capitale Gerusalemme.

Nuovo!!: Impero ottomano e Mutasarrifato di Gerusalemme · Mostra di più »

Najd

Il Najd, chiamato anche Nejd o Neged (ovvero "altipiano"), è una regione del centro dell'Arabia Saudita, la cui principale città, Riyāḍ, è la capitale del Regno saudita.

Nuovo!!: Impero ottomano e Najd · Mostra di più »

Nicomedia

Nicomedia era un'antica città dell'Anatolia (dal greco Νικομήδεια, oggi la moderna İzmit in Turchia).

Nuovo!!: Impero ottomano e Nicomedia · Mostra di più »

Nilo

Il Nilo è un fiume africano lungo.

Nuovo!!: Impero ottomano e Nilo · Mostra di più »

Nizza

Nizza (Nice in francese, Niça o Nissa in dialetto nizzardo; precedentemente nota come Nizza Marittima in italiano) è una città di 344.400 abitanti della repubblica francese affacciata sulla Costa Azzurra, di cui è il maggior centro, vicino alla frontiera con l'Italia, nel dipartimento delle Alpi Marittime.

Nuovo!!: Impero ottomano e Nizza · Mostra di più »

Nordafrica

Il termine Nordafrica designa la parte settentrionale dell'Africa separata dal resto del continente (Africa subsahariana) dal deserto del Sahara.

Nuovo!!: Impero ottomano e Nordafrica · Mostra di più »

Nuova Zelanda

La Nuova Zelanda (in inglese: New Zealand, in māori: Aotearoa) è uno stato insulare dell'Oceania, posto nell'oceano Pacifico meridionale, formato da due isole principali, l'Isola del Nord e l'Isola del Sud, e da numerose isole minori come l'Isola Stewart e le isole Chatham.

Nuovo!!: Impero ottomano e Nuova Zelanda · Mostra di più »

Nuovo Mondo

Nuovo Mondo è uno dei nomi usati per indicare il continente delle Americhe e le isole adiacenti, in uso fin dal XVI secolo.

Nuovo!!: Impero ottomano e Nuovo Mondo · Mostra di più »

Oceano Indiano

L'oceano Indiano è un oceano della Terra.

Nuovo!!: Impero ottomano e Oceano Indiano · Mostra di più »

Orhan I

Durante il regno di Orhan si ebbe il primo scontro (battaglia di Pelekanon) della storia fra i Bizantini, che ancora regnavano su parte dell'Anatolia e gli Ottomani, che ne uscirono vincitori.

Nuovo!!: Impero ottomano e Orhan I · Mostra di più »

Oriente Moderno

Oriente Moderno è una delle testate più antiche dell'orientalistica italiana riguardante l'area vicino-orientale moderna e contemporanea.

Nuovo!!: Impero ottomano e Oriente Moderno · Mostra di più »

Osman I

Era figlio di Ertuğrul, a suo volta figlio di Suleyman Shah.

Nuovo!!: Impero ottomano e Osman I · Mostra di più »

Pace del Prut

La pace del Prut concluse il 23 luglio 1711 la guerra russo-turca (1710-1711), una piccola guerra fra vicini all'interno della Grande guerra del nord, scoppiata fra Russia ed Impero ottomano.

Nuovo!!: Impero ottomano e Pace del Prut · Mostra di più »

Pace di Carlowitz

Il trattato di pace di Carlowitz fu firmato il 26 gennaio 1699 a Sremski Karlovci (città che ora si trova in Serbia conosciuta anche con i nomi in tedesco: Karlowitz, in ungherese: Karlóca, in turco: Karlofça, in serbo: Сремски Карловци, in croato: Srijemski Karlovci) e mise fine alle guerre susseguitesi dal 1683–1697 tra la Lega Santa e l'Impero ottomano, comprendenti una parte delle guerre austro-turche.

Nuovo!!: Impero ottomano e Pace di Carlowitz · Mostra di più »

Pace di Passarowitz

La pace di Passarowitz (odierna Požarevac, Serbia) del 21 luglio 1718 fu il trattato che concluse il conflitto scoppiato nel 1714 tra l'Impero Ottomano e la Repubblica di Venezia, al cui fianco era intervenuta nell'aprile 1716 anche l'Austria.

Nuovo!!: Impero ottomano e Pace di Passarowitz · Mostra di più »

Pace di Santo Stefano

La pace di Santo Stefano fu firmata il 3 marzo 1878 fra la Russia e l'Impero ottomano al termine della guerra turco-russa del 1877-1878.

Nuovo!!: Impero ottomano e Pace di Santo Stefano · Mostra di più »

Palazzo Topkapı

Il Palazzo Topkapı, o Serraglio di Topkapı (in tu. Topkapı Sarayı; ot. طوپقپو سرايى) è il complesso palaziale che fu a un tempo residenza del sultano ottomano e centro amministrativo dell'Impero ottomano dalla seconda metà del XV secolo al 1856.

Nuovo!!: Impero ottomano e Palazzo Topkapı · Mostra di più »

Palestina

Con il nome Palestina (Palestina; in yiddish: פאלעסטינע, Palestine; in greco: Παλαιστίνη, Palaistine; in latino: Palaestina) viene indicata la regione geografica del Vicino Oriente compresa tra il Mar Mediterraneo, il fiume Giordano, il Mar Morto, a scendere fino al mar Rosso e i confini con l'Egitto.

Nuovo!!: Impero ottomano e Palestina · Mostra di più »

Papa

Il papa, chiamato anche romano pontefice o sommo pontefice, è la più alta autorità religiosa riconosciuta nella Chiesa cattolica.

Nuovo!!: Impero ottomano e Papa · Mostra di più »

Pascià

Col termine pascià (probabile mutazione della parola Pādishāh, «signore», in turco Paşa, in francese Pacha e in inglese Pasha o Bashaw) si indicava il titolo onorifico posposto al nome proprio attribuito ai figli maggiori del sultano e ai funzionari ottomani di grado elevato (ministri, alti gradi militari) e a quanti fra i militari erano destinati a ricoprire, nelle province ottomane, la suprema carica governatoriale, responsabili del loro operato soltanto di fronte alla Sublime Porta.

Nuovo!!: Impero ottomano e Pascià · Mostra di più »

Patriarca (cristianesimo)

Patriarca (dal greco antico πατήρ ἄρχων patèr àrchon, cioè "padre-capo") è un alto titolo tra i vescovi delle Chiese che accettano la successione apostolica, in particolare nella religione ortodossa e cattolica.

Nuovo!!: Impero ottomano e Patriarca (cristianesimo) · Mostra di più »

Patriarcato di Alessandria dei Latini

Il patriarcato di Alessandria dei Latini (in latino: Patriarchatus Alexandrinus Latinorum) è una sede titolare soppressa della Chiesa cattolica.

Nuovo!!: Impero ottomano e Patriarcato di Alessandria dei Latini · Mostra di più »

Patriarcato di Antiochia dei siri

Il patriarcato di Antiochia dei Siri (in latino: Patriarchatus Antiochenus Syrorum) è la sede patriarcale della Chiesa cattolica sira.

Nuovo!!: Impero ottomano e Patriarcato di Antiochia dei siri · Mostra di più »

Patriarcato di Babilonia dei Caldei

Il patriarcato di Babilonia dei Caldei (in latino: Patriarchatus Babylonensis Chaldaeorum) è la sede patriarcale della Chiesa cattolica caldea.

Nuovo!!: Impero ottomano e Patriarcato di Babilonia dei Caldei · Mostra di più »

Patriarcato di Cilicia degli Armeni

Il patriarcato di Cilicia degli Armeni (in latino: Patriarchatus Ciliciae Armenorum) è la sede del primate della Chiesa armeno-cattolica.

Nuovo!!: Impero ottomano e Patriarcato di Cilicia degli Armeni · Mostra di più »

Patriarcato di Gerusalemme dei Latini

Il patriarcato di Gerusalemme dei Latini (in latino: Patriarchatus Hierosolymitanus Latinorum) è una sede metropolitana senza suffraganee della Chiesa cattolica.

Nuovo!!: Impero ottomano e Patriarcato di Gerusalemme dei Latini · Mostra di più »

Patriarcato ecumenico di Costantinopoli

Il Patriarcato ecumenico di Costantinopoli costituiva, prima del Grande Scisma del 1054, una delle cinque sedi principali della cristianità stabilite dai primi 4 concili.

Nuovo!!: Impero ottomano e Patriarcato ecumenico di Costantinopoli · Mostra di più »

Pécs

Pécs (in tedesco: Fünfkirchen; in serbo: Печуј, Pečuj; in croato: Pečuh; in latino: Sopianae o Quinque Ecclesiae; in italiano storico Cinquechiese), dislocata vicino al confine croato, è con i suoi 156.801 abitanti la quinta città dell'Ungheria e capoluogo della regione Baranya.

Nuovo!!: Impero ottomano e Pécs · Mostra di più »

Pejë

Pejë (in albanese Pejë / Peja; in serbo Пећ / Peć) è una città del Kosovo occidentale.

Nuovo!!: Impero ottomano e Pejë · Mostra di più »

Peloponneso

Il Peloponneso (in greco Πελοπόννησος; Morea è il toponimo veneziano medievale) è una regione storica-geografica (21.379 km²) della Grecia meridionale, che forma una penisola tra il Mar Ionio e il Mare Egeo (divenuta isola dopo la costruzione, nell'istmo omonimo, del canale di Corinto).

Nuovo!!: Impero ottomano e Peloponneso · Mostra di più »

Penisola araba

La penisola arabica o penisola araba (ossia "Penisola (o Isola) degli Arabi") è un vasto sub-continente trapezoidale che a nord confina col deserto siriano, a ovest col mar Rosso, a sud con l'oceano Indiano e a est con il golfo Persico.

Nuovo!!: Impero ottomano e Penisola araba · Mostra di più »

Penisola balcanica

La penisola balcanica, anche conosciuta come Balcani, è una penisola dell'Europa orientale che è delimitata a ovest dal mare Adriatico, a sud-ovest dal mar Ionio, a est dal mar Nero e a sud-est dal mar Egeo.

Nuovo!!: Impero ottomano e Penisola balcanica · Mostra di più »

Persia

Il nome Persia (in persiano antico, Pārsa) è stato a lungo usato per riferirsi alla nazione del moderno Iran, al suo popolo o ai suoi antichi imperi.

Nuovo!!: Impero ottomano e Persia · Mostra di più »

Piccola guerra in Ungheria

La piccola guerra in Ungheria è il nome dato a una serie di azioni belliche che contrapposero gli Asburgo e i loro alleati da un lato e l'Impero ottomano dall'altro, dal 1529 (dopo l'assedio di Vienna) fino alla fine dell'assedio di Eger.

Nuovo!!: Impero ottomano e Piccola guerra in Ungheria · Mostra di più »

Pietro I di Russia

Considerato un eroe nazionale russo, compare sulle banconote da 500 rubli e francobolli; gli sono dedicati monumenti e opere letterarie.

Nuovo!!: Impero ottomano e Pietro I di Russia · Mostra di più »

Podolia

jam La Podolia (in polacco Podole, in ucraino Podillya, in yiddish פּאָדאָליע Podolye) è una regione posta nella zona centro-occidentale e sud-occidentale dell'attuale Ucraina corrispondente alle attuali Oblast' di Chmel'nyc'kyj e Oblast' di Vinnycja.

Nuovo!!: Impero ottomano e Podolia · Mostra di più »

Polonia

La Polonia, ufficialmente Repubblica di Polonia, (in polacco: Rzeczpospolita Polska, nel linguaggio comune Polska) è uno Stato situato nell'Europa centrale, membro dell'Unione europea, della NATO e dell'ONU.

Nuovo!!: Impero ottomano e Polonia · Mostra di più »

Poti

Poti (in georgiano ფოთი), è una città portuale di 47.149 abitanti appartenente al Mkhare di Samegrelo-Zemo Svaneti in Georgia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Poti · Mostra di più »

Prima guerra balcanica

La prima guerra balcanica (in bulgaro indicata semplicemente come Балканска война, balkanska vojna; in greco Πρώτος βαλκανικός πόλεμος, Pròtos valkanikòs pòlemos; in serbo Први балкански рат, Prvi balkanski rat; in albanese Lufta e parë ballkanike; in turco Birinci balkan savaşı) iniziò l'8 ottobre 1912, quando il Regno del Montenegro dichiarò guerra all'Impero ottomano; pochi giorni più tardi scesero in campo, a fianco del primo, anche i regni di Bulgaria, Serbia e Grecia dando vita alla Lega balcanica, ed estendendo il conflitto a tutta la parte meridionale dei Balcani.

Nuovo!!: Impero ottomano e Prima guerra balcanica · Mostra di più »

Prima guerra mondiale

La prima guerra mondiale fu un conflitto armato che coinvolse le principali potenze mondiali e molte di quelle minori tra il luglio del 1914 e il novembre del 1918.

Nuovo!!: Impero ottomano e Prima guerra mondiale · Mostra di più »

Primo ministro

Il titolo di primo ministro è quello più frequentemente utilizzato per designare il capo del governo nei sistemi dove la carica è distinta da quella del capo dello stato.

Nuovo!!: Impero ottomano e Primo ministro · Mostra di più »

Principato di Bulgaria

Il Principato di Bulgaria è stato uno Stato de facto indipendente, e de jure uno stato vassallo sotto il suzerain dell'Impero ottomano.

Nuovo!!: Impero ottomano e Principato di Bulgaria · Mostra di più »

Principato di Romania

I Principati Uniti di Moldavia e Valacchia, conosciuti anche come Principati Uniti, Principati Uniti Rumeni o Principato di Romania, furono i nomi coi quali divenne maggiormente nota la Romania dopo l'elezione nel 1859 di Alexandru Ioan Cuza alla carica di principe regnante (domnitor) di entrambi i territori di Moldavia e Valacchia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Principato di Romania · Mostra di più »

Principato di Serbia

Il Principato di Serbia (in serbo Кнежевина Србија, Kneževina Srbija) è stato l'assetto istituzionale della Serbia dalla seconda rivolta contro l'Impero ottomano nel 1815, alla proclamazione del regno nel 1882.

Nuovo!!: Impero ottomano e Principato di Serbia · Mostra di più »

Principato di Transilvania

Il Principato di Transilvania o Gran Principato di Transilvania, fu uno Stato componente il Sacro Romano Impero prima e poi l'Impero austriaco sino a quando il compromesso (Ausgleich) del 1867 non istituì la duplice monarchia asburgica.

Nuovo!!: Impero ottomano e Principato di Transilvania · Mostra di più »

Principato vescovile di Montenegro

Il Principato vescovile di Montenegro era uno stato teocratico che esistette tra il 1696 e il 1852.

Nuovo!!: Impero ottomano e Principato vescovile di Montenegro · Mostra di più »

Prussia

La Prussia (in tedesco Preußen; in latino Borussia, Prussia oppure Prutenia; in polacco Prusy; in russo Пруссия) è stata una regione storica, uno stato europeo e, a partire dal 1871, parte della Germania fino alla caduta del Terzo Reich, dopo il secondo conflitto mondiale.

Nuovo!!: Impero ottomano e Prussia · Mostra di più »

Rabat

Rabat (in berbero: ⴰⵕⴱⴰⵟ, Aṛbaṭ) è la capitale amministrativa del Marocco.

Nuovo!!: Impero ottomano e Rabat · Mostra di più »

Ragusa (Croazia)

RagusaCfr.

Nuovo!!: Impero ottomano e Ragusa (Croazia) · Mostra di più »

Regno Arabo di Siria

Il Regno Arabo di Siria, che visse la sua breve stagione tra il 1918 e il 1920, nacque come diretta conseguenza della sconfitta nel 1918 dell'Impero ottomano nella Prima guerra mondiale ad opera delle Potenze alleate del Regno Unito, della Francia, dell'Italia e degli Stati Uniti d'America, cui si era unita la piccola entità hascemita che con al-Husayn ibn Ali, sceriffo della Mecca, aveva proclamato la Rivolta Araba.

Nuovo!!: Impero ottomano e Regno Arabo di Siria · Mostra di più »

Regno d'Ungheria

Il Regno d'Ungheria (o Ungheria Reale) tra il 1538 e il 1867 fu una parte dei territori della monarchia asburgica per poi venire incorporato nell'Impero austriaco.

Nuovo!!: Impero ottomano e Regno d'Ungheria · Mostra di più »

Regno del Montenegro

Il Regno del Montenegro (in serbo: Краљевина Црнa Горa o Kraljevina Crna Gora) fu uno Stato dell'Europa sud-orientale, la cui capitale era Cettigne.

Nuovo!!: Impero ottomano e Regno del Montenegro · Mostra di più »

Regno del Portogallo

Il Regno del Portogallo fu una monarchia situata nella Penisola iberica, comprendente all'incirca il territorio dell'attuale Portogallo, ed è esistito dal 1139 al 1815 e dal 1825 al 1910.

Nuovo!!: Impero ottomano e Regno del Portogallo · Mostra di più »

Regno dell'Ungheria orientale

Il Regno dell'Ungheria orientaleRobert John Weston Evans, T. V. Thomas,, Macmillan, 1991, p. 80-81 (in ungherese: Keleti Magyar Királyság) è il nome attualmente utilizzato per designare il reame di Giovanni Zápolya e di suo figlio Giovanni Sigismondo Zápolya, antiré dei re asburgici d'Ungheria.

Nuovo!!: Impero ottomano e Regno dell'Ungheria orientale · Mostra di più »

Regno di Bulgaria

Il Regno di Bulgaria (in bulgaro: Царство България, Tsarstvo Bălgarija) venne fondato il 5 ottobre 1908 (22 settembre secondo il calendario giuliano) quando il Principato di Bulgaria si proclamò indipendente dall'Impero ottomano, elevandosi al rango di regno: tale proclamazione formalizzò anche l'annessione della provincia ottomana della Rumelia orientale, che era stata sotto il controllo bulgaro sin da 1885.

Nuovo!!: Impero ottomano e Regno di Bulgaria · Mostra di più »

Regno hascemita dell'Hegiaz

Il Regno hascemita dell'Hegiaz (Arabo المملكة الحجازية الهاشمية, al-Mamlaka al-Ḥijāziyya al-Hāshimiyya) è stato uno Stato monarchico arabo, esistito nell'Hegiaz (Penisola araba) tra il 1916, dalla data cioè della Rivolta Araba, proclamata dallo Sceriffo hascemita della Mecca al-Ḥusayn b. ʿAlī, e il 1925, anno della conquista del regno stesso da parte delle forze del Sultano del Neged, ʿAbd al-ʿAzīz Āl Saʿūd.

Nuovo!!: Impero ottomano e Regno hascemita dell'Hegiaz · Mostra di più »

Regno russo

Regno russo o Zarato russo fu il nome ufficiale del governo e dello Stato russo dall'assunzione del potere da parte dello zar Ivan IV nel 1547 all'avvento di Pietro il Grande fondatore dell'Impero russo nel 1721.

Nuovo!!: Impero ottomano e Regno russo · Mostra di più »

Regno Unito

Il Regno Unito, ufficialmente Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord (in inglese: United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland; abbreviato in UK), è uno stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa occidentale con una popolazione di circa 64,5 milioni di abitanti.

Nuovo!!: Impero ottomano e Regno Unito · Mostra di più »

Repubblica di Ragusa

La repubblica di Ragusa (nota anche come repubblica ragusea o, dal nome del suo santo protettore, repubblica di San Biagio) è stata una repubblica marinara dell'Adriatico, esistita dal X secolo al 1808.

Nuovo!!: Impero ottomano e Repubblica di Ragusa · Mostra di più »

Repubblica di Venezia

La repubblica di Venezia (in latino: Venetiarum respublica), più tardi anche detta repubblica veneta (in veneto: republica veneta), fu un antico stato preunitario italiano, con capitale la città di Venezia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Repubblica di Venezia · Mostra di più »

Riad

Riad ("giardini") o Riyad, è la capitale dell'Arabia Saudita e la sua città più grande; è capoluogo dell'omonima provincia, appartenente alle regioni storiche di Najd e al-Yamāma.

Nuovo!!: Impero ottomano e Riad · Mostra di più »

Rivolta Araba

La Rivolta Araba, svoltasi fra il 1916 e il 1918, fu avviata dallo Sharīf de La Mecca al-Husayn ibn ʿAlī, dopo la promessa che gli Alleati avrebbero procurato la completa indipendenza degli arabi dal giogo turco-ottomano, qualora gli arabi avessero combattuto contro Istanbul nella Prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Impero ottomano e Rivolta Araba · Mostra di più »

Robert Mantran

Dopo i suoi studi alla Sorbona, entrò nel 1945 nell'Institut français d'archéologie.

Nuovo!!: Impero ottomano e Robert Mantran · Mostra di più »

Rodi

Rodi, dal greco Ῥόδος (Rodos, pronuncia: Hròdos), è la più grande delle isole del Dodecaneso e la più orientale delle maggiori isole dell'Egeo; il versante sudorientale è bagnato dal Mar di Levante.

Nuovo!!: Impero ottomano e Rodi · Mostra di più »

Roma

Roma (AFI) è la capitale della Repubblica Italiana, nonché capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Lazio.

Nuovo!!: Impero ottomano e Roma · Mostra di più »

Romania

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e Romania · Mostra di più »

Rumelia

Rumelia o Rumeli, in turco: Rumeli, greco: Ρούμελη, bulgaro Румелия (Rumelija) ossia Terra dei romani da Rum: "Romano" e El: "terra" è il nome, usato dal XV secolo, per indicare la regione dell'Impero Ottomano dei Balcani meridionali.

Nuovo!!: Impero ottomano e Rumelia · Mostra di più »

Sacro Romano Impero

Il Sacro Romano Impero (962 d.C. - 1806), fu un agglomerato di territori dell'Europa centrale e occidentale nato nell'alto Medioevo ed esistito per circa un millennio.

Nuovo!!: Impero ottomano e Sacro Romano Impero · Mostra di più »

Safavidi

I Safavidi sono stati una dinastia-confraternita mistica di lingua e cultura turca.

Nuovo!!: Impero ottomano e Safavidi · Mostra di più »

Salonicco

Salonicco (Θεσσαλονίκη, Thessaloniki, in giudesmo Salonik), toponimo italiano moderno corrispondente all'antico Tessalonica, è la seconda città della Grecia per numero di abitanti e la prima e più importante della regione greca della Macedonia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Salonicco · Mostra di più »

Sangiaccato (suddivisione amministrativa)

Il sangiaccato (turco: Sancak; serbo: санџак sandžak) era una suddivisione dell'Impero ottomano che cessò di esistere con le guerre balcaniche del 1912-1913.

Nuovo!!: Impero ottomano e Sangiaccato (suddivisione amministrativa) · Mostra di più »

Söğüt

Söğüt è una città della Turchia, centro dell'omonimo distretto della provincia di Bilecik.

Nuovo!!: Impero ottomano e Söğüt · Mostra di più »

Sceicco

Sceicco (spesso traslitterato come shaykh), è un termine derivato dall'arabo che letteralmente significa "vecchio" o "anziano", ma che in realtà indica una qualsiasi persona che goda di grande rispetto, a prescindere dall'età.

Nuovo!!: Impero ottomano e Sceicco · Mostra di più »

Scià Isma'il I

Ancora in giovane età prende il titolo di Shah, ma poco dopo si proclama capo indiscusso e leader del Kizilbash, una confraternita militare, dando inizio ad una nuova era che coincide con l'impianto di una nuova fede religiosa, lo sciismo duodecimano, la branca più numerosa dell'Islam sciita.

Nuovo!!: Impero ottomano e Scià Isma'il I · Mostra di più »

Sebastiano Venier

Figlio di Mosè ed Elena Donà, era sano e robusto ed esprimeva un ingegno pronto nonostante fosse di indole furiosa e violenta.

Nuovo!!: Impero ottomano e Sebastiano Venier · Mostra di più »

Seconda battaglia del Kosovo

La Seconda Battaglia del Kosovo (in lingua ungherese: második rigómezei csata, in lingua turca: İkinci Kosova savaşı) o battaglia di Kosovo Polje, venne combattuta dal 17 ottobre al 20 ottobre 1448 presso Kosovo Polje, tra la coalizione ungaro-valacca capeggiata da János Hunyadi e le truppe dell'impero ottomano del sultano Murad II.

Nuovo!!: Impero ottomano e Seconda battaglia del Kosovo · Mostra di più »

Sekban

I Sekban erano mercenari, reclutati in ambito contadino per servire nelle forze armate dell'Impero ottomano.

Nuovo!!: Impero ottomano e Sekban · Mostra di più »

Selim I

Gli fu attribuito il soprannome (laqab) Yavuz.

Nuovo!!: Impero ottomano e Selim I · Mostra di più »

Selim II

Era figlio di Solimano il Magnifico e di Roxelana (o Khurrem), una schiava ucraina del suo harem, Solimano però aveva già avuto un figlio maschio da un'altra concubina, Mustafa, il quale era stato designato come suo successore.

Nuovo!!: Impero ottomano e Selim II · Mostra di più »

Selim III

.

Nuovo!!: Impero ottomano e Selim III · Mostra di più »

Serbia

La Serbia (Srbija), ufficialmente Repubblica di Serbia (Република Србија, Republika Srbija) è uno Stato indipendente del sud-est dell'Europa senza sbocco sul mare, incastonato tra il Bassopiano Pannonico e la Penisola balcanica.

Nuovo!!: Impero ottomano e Serbia · Mostra di più »

Sigismondo di Lussemburgo

Sigismondo era figlio dell'imperatore Carlo IV, e fratellastro di un altro imperatore, Venceslao (Sigismondo era nato dal matrimonio di Carlo con Elisabetta di Pomerania, mentre Venceslao era nato dall'unione tra Carlo e Anna di Schweidnitz).

Nuovo!!: Impero ottomano e Sigismondo di Lussemburgo · Mostra di più »

Siria

Aiuto:Stato --> La Repubblica Araba di Siria, o semplicemente Siria, è uno Stato del Vicino Oriente, vasta, con 18 906 907 abitanti.

Nuovo!!: Impero ottomano e Siria · Mostra di più »

Smirne

Smirne (in turco İzmir; in greco moderno Σμύρνη, Smýrni; in greco antico: Σμύρνη, Smýrne or Σμύρνα, Smýrna) è una città di 4.113.072 di abitanti della Turchia centro-occidentale, la terza del paese per numero di abitanti dopo Istanbul e Ankara, capoluogo della provincia omonima.

Nuovo!!: Impero ottomano e Smirne · Mostra di più »

Società delle Nazioni

La Società delle Nazioni (francese: Société des Nations; inglese: League of Nations; spagnolo: Sociedad de Naciones), in sigla SDN, anche conosciuta come Lega delle Nazioni, è stata la prima organizzazione intergovernativa avente come scopo quello di accrescere il benessere e la qualità della vita degli uomini.

Nuovo!!: Impero ottomano e Società delle Nazioni · Mostra di più »

Sofia

Sofia (pronuncia sòfia,; in bulgaro София, Sofija) è la capitale e la più grande città della Bulgaria.

Nuovo!!: Impero ottomano e Sofia · Mostra di più »

Sogno di Osman

Il Sogno di Osman è un poema epico turco attribuito a Osman I dell'Impero ottomano, ma dall'autore molto probabilmente sconosciuto, risalente al XIII secolo Il lavoro allude a un sogno avuto dal primo sultano, Osman I, contenente una metafora della nascita e la crescita dell'impero.

Nuovo!!: Impero ottomano e Sogno di Osman · Mostra di più »

Solimano il Magnifico

Solimano I era figlio di Selim I, detto Yavuz ("il Ponderato", e non già "il Crudele" come erroneamente viene ancora detto).

Nuovo!!: Impero ottomano e Solimano il Magnifico · Mostra di più »

Sovrani d'Ungheria

Questo è l'elenco dei sovrani ungheresi che hanno regnato in Ungheria dal medioevo al XX secolo.

Nuovo!!: Impero ottomano e Sovrani d'Ungheria · Mostra di più »

Spagna

La Spagna, ufficialmente Regno di Spagna (in spagnolo e galiziano: Reino de España, in basco: Espainiako Erresuma, in occitano: Reialme d'Espanha, in catalano: Regne d'Espanya), è uno Stato membro dell'Unione europea (dal 1º gennaio 1986) e della NATO (dal 1982).

Nuovo!!: Impero ottomano e Spagna · Mostra di più »

Sublime porta

epoca ottomana. La Bab-ı Ali nel 2006. Sublime porta (in turco Bab-ı Ali, in arabo باب عالی), ossia "Porta Superiore o Suprema", o anche Porta ottomana, è uno degli elementi architettonici più noti del Palazzo Topkapı di Istanbul, antica residenza del sultano ottomano.

Nuovo!!: Impero ottomano e Sublime porta · Mostra di più »

Sultanato delle donne

Il Sultanato delle Donne (lingua turca Kadınlar Saltanatı) è un periodo di 130 anni della storia dell'Impero ottomano, svoltosi a cavallo tra XVI e XVII secolo dell'Era cristiana, durante il quale le donne del harem del sultano ottomano esercitarono un enorme controllo sulla vita politico-militare del dominio osmanide approfittando dell'inettitudine degli autocrati regnanti ad Istanbul.

Nuovo!!: Impero ottomano e Sultanato delle donne · Mostra di più »

Sultanato di Rum

Il Sultanato di Rûm o Sultanato di Nicea o Sultanato di Iconio (dal nome delle due capitali succedutesi nel tempo: Nicea e Iconio, oggi Iznik e Konya), fu il primo impero turco d'Anatolia, creato dalla dinastia dei turchi Selgiuchidi.

Nuovo!!: Impero ottomano e Sultanato di Rum · Mostra di più »

Sultanato mamelucco (Il Cairo)

Il sultanato mamelucco fu un regime composto da mamelucchi che regnò sull'Egitto dalla metà del XIII secolo ai primi anni del XVI.

Nuovo!!: Impero ottomano e Sultanato mamelucco (Il Cairo) · Mostra di più »

Sultani ottomani

L'Impero ottomano o Sublime Stato ottomano, noto anche come Sublime porta (in lingua turca ottomana دَوْلَتِ عَلِيّهٔ عُثمَانِیّه, Devlet-i ʿAliyye-i ʿOsmâniyye; in turco moderno: Osmanlı Devleti o Osmanlı İmparatorluğu; in arabo: الدَّوْلَةُ العُثمَانِيَّة‎, al-Dawla al-ʿUthmāniyya), è stato un impero turco che è durato 623 anni, dal 1299 al 1922.

Nuovo!!: Impero ottomano e Sultani ottomani · Mostra di più »

Sultano

Sultano (dal vocabolo sulṭa, "forza", "autorità") è il titolo sovrano impiegato da numerose dinastie arabe (ad esempio in Marocco e nell'Arabia, e più esattamente nel Najd) e non arabe che ressero territori più o meno ampi del Vicino e Medio Oriente islamico.

Nuovo!!: Impero ottomano e Sultano · Mostra di più »

Sultano (Impero ottomano)

Il sultano, massimo vertice del complesso istituzionale ottomano, è il capo supremo dell'islam sunnita e sovrano dell'Impero ottomano.

Nuovo!!: Impero ottomano e Sultano (Impero ottomano) · Mostra di più »

Svanezia

La Svanezia (ovvero Svaneti, conosciuto anche col nome di Svanetia o Svania in russo e nelle lingue occidentali) è una regione storica della Georgia che si trova nel nordovest del paese.

Nuovo!!: Impero ottomano e Svanezia · Mostra di più »

Szigetvár

Szigetvár (Inselburg o Großsiget in tedesco, Siget in croato, Zigetvar in turco) è una città dell'Ungheria situata nella provincia di Baranya, nella regione del Transdanubio Meridionale di 10.900 abitanti (dati 2009).

Nuovo!!: Impero ottomano e Szigetvár · Mostra di più »

Tamerlano

La sua origine era mongolo-turki, sebbene certamente nella sua tradizione culturale vi fossero elementi della cultura propriamente mongola e di quella persiana.

Nuovo!!: Impero ottomano e Tamerlano · Mostra di più »

Tanzimat

Tanzimat (Turco ottomano: تنظيمات) significa riforme dell'Impero Ottomano.

Nuovo!!: Impero ottomano e Tanzimat · Mostra di più »

Tauro

Il Tauro (turco: Toros Dağları) è una catena montuosa della Turchia meridionale, che si trova fra gli altopiani dell'Anatolia e la costa turca del Mediterraneo.

Nuovo!!: Impero ottomano e Tauro · Mostra di più »

Tbilisi

Tbilisi è la capitale e la maggiore città della Georgia, già capitale della RSS Georgiana e della RSSF Transcaucasica.

Nuovo!!: Impero ottomano e Tbilisi · Mostra di più »

Tenente colonnello

Nella gerarchia militare il tenente colonnello fa parte degli ufficiali ed è intermedio fra i gradi di maggiore e di colonnello.

Nuovo!!: Impero ottomano e Tenente colonnello · Mostra di più »

Teodicea

La teodicea (giustizia di Dio, dal greco theos, dio e dike, giustizia) è una branca della teologia che studia il rapporto tra la giustizia di Dio e la presenza nel mondo del male; per tale motivo, è anche indicata come teologia naturale e, nel XIX secolo limitatamente alla cultura francese, come teologia razionale.

Nuovo!!: Impero ottomano e Teodicea · Mostra di più »

Terra santa

Con Terra santa o Terrasanta (- trascrizione moderna Eretz haQodesh, trascrizione tiberiense ʾÉreṣ haqqāḏeš -; in greco: Ἄγιοι τόποι - pronuncia erasmiana della lingua classica, pronuncia bizantina e moderna -; in latino Terra Sancta) si indica la regione compresa tra il Mar Mediterraneo e il fiume Giordano, attualmente divisa tra gli Stati di Israele e di Palestina.

Nuovo!!: Impero ottomano e Terra santa · Mostra di più »

Tigri

Il Tigri (dall'antico persiano Tigrā-, poi divenuto Tigr, conservato nel curdo Tîj / Tûj / Tîr, mentre in sumerico era Idigna e in accadico Idiglat, da cui derivano l'aramaico ܕܝܓܠܐܬ; Deqlath - o anche Didschla -, il siriacoܕܹܩܠܵܬ; Deqlath, l'arabo دجلة; Dijla, il turco Dicle, l'ebraico חדקל; ḥiddeqel) è un importante fiume dell'Asia occidentale lungo 1.900 km.

Nuovo!!: Impero ottomano e Tigri · Mostra di più »

Tlemcen

Tlemcen è una città del nord-ovest dell'Algeria, a 520 km dalla capitale Algeri e a 76 km dalla città marocchina di Oujda, situata a circa 800 metri d'altitudine.

Nuovo!!: Impero ottomano e Tlemcen · Mostra di più »

Tracia orientale

La Tracia orientale (Iztochna Trakiya; Аnatoliki Traki) costituisce la parte sud-orientale della Tracia storica.

Nuovo!!: Impero ottomano e Tracia orientale · Mostra di più »

Transilvania

La Transilvania (romeno: Transilvania o Ardeal; Erdély; tedesco: Siebenbürgen; ungherese: Erdély) è una regione storica che costituisce la parte occidentale e centrale dell'odierna Romania, la più sviluppata dal punto di vista economico.

Nuovo!!: Impero ottomano e Transilvania · Mostra di più »

Trattato di Adrianopoli (1568)

La pace di Adrianopoli chiuse temporaneamente il conflitto tra gli Asburgo e l'Impero ottomano il 17 febbraio 1568.

Nuovo!!: Impero ottomano e Trattato di Adrianopoli (1568) · Mostra di più »

Trattato di Belgrado

Il trattato di Belgrado (18 settembre 1739) fu sottoscritto a Belgrado tra i rappresentanti dell'Impero ottomano (allora sotto il sultano Mahmud I) e quelli della monarchia asburgica (arciduca d'Austria ed imperatore del Sacro Romano Impero era allora Carlo VI, che morì l'anno successivo).

Nuovo!!: Impero ottomano e Trattato di Belgrado · Mostra di più »

Trattato di Iași

Il trattato di Iași del 9 gennaio 1792, l'allora capitale del Principato di Moldavia, fu il trattato firmato fra l'Impero russo e l'Impero ottomano e pose fine alla guerra fra i due contraenti, che si protraeva fin dal 1787.

Nuovo!!: Impero ottomano e Trattato di Iași · Mostra di più »

Trattato di Küçük Kaynarca

Il trattato di Küçük Kaynarca (anche scritto come Kuchuk Kainarji) fu firmato il 21 luglio 1774 a Küçük Kaynarca, Dobrugia (oggi Kajnardža, Provincia di Silistra, Bulgaria) tra l'Impero russo (rappresentato dal feldmaresciallo Rumjancev-Zadunajskij) e l'Impero ottomano dopo che quest'ultimo era stato sconfitto nella guerra russo-turca del 1768—1774.

Nuovo!!: Impero ottomano e Trattato di Küçük Kaynarca · Mostra di più »

Trattato di Losanna (1912)

Il trattato di Losanna - detto anche di trattato di Ouchy, dal nome del quartiere residenziale ove fu sottoscritto - fu il trattato di pace che pose fine alla guerra italo-turca, firmato il 18 ottobre 1912 fra l'Italia e l'Impero Ottomano.

Nuovo!!: Impero ottomano e Trattato di Losanna (1912) · Mostra di più »

Trattato di Sèvres

Il trattato di Sèvres è stato il trattato di pace firmato tra le potenze alleate della prima guerra mondiale e l'Impero ottomano il 10 agosto 1920 presso la città francese di Sèvres.

Nuovo!!: Impero ottomano e Trattato di Sèvres · Mostra di più »

Tripoli

Tripoli (AFI:;, anche Tripoli d'Occidente - - o Tripoli di Libia) è la capitale e la città più popolosa della Libia con 1,13 milioni di abitanti nel 2014.

Nuovo!!: Impero ottomano e Tripoli · Mostra di più »

Tripolitania

La Tripolitania o Tripolitana (طرابلس Ṭarābulus, berbero: Ṭrables) è una regione storica e geografica della Libia occidentale.

Nuovo!!: Impero ottomano e Tripolitania · Mostra di più »

Tunisi

Tunisi (AFI:;, in francese Tunis, giornalisticamente chiamata anche Cartagine) è una città di 1.056.247 abitanti, dell'Africa settentrionale, capitale e massimo porto della Tunisia (di cui è la città più popolosa) e capitale del governatorato omonimo.

Nuovo!!: Impero ottomano e Tunisi · Mostra di più »

Tunisia

La Tunisia, ufficialmente Repubblica Tunisina, è uno Stato del Nordafrica bagnato dal mar Mediterraneo e confinante con l'Algeria ad ovest e la Libia a sud e a est.

Nuovo!!: Impero ottomano e Tunisia · Mostra di più »

Turchi

Con i termini turchi (in senso lato), popolazioni turche e turcofoni si designano quell'insieme di popolazioni parlanti le lingue turche della famiglia delle lingue altaiche, diffusi in Asia centrale, in Asia settentrionale, in Europa orientale e nella moderna Turchia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Turchi · Mostra di più »

Turchia

La Turchia (nome ufficiale: Repubblica di Turchia; in turco: Türkiye Cumhuriyeti) è uno stato il cui territorio comprende l'estrema parte orientale della Tracia e la penisola dell'Anatolia, cinta a sud dal Mar Mediterraneo, ad ovest dal Mar Egeo, a nord-ovest dal Mar di Marmara e a nord dal Mar Nero, la propaggine più occidentale del continente asiatico.

Nuovo!!: Impero ottomano e Turchia · Mostra di più »

Turcico

Col termine turcico ci si riferisce a qualsiasi persona di cultura linguistica turca, non necessariamente quindi solo selgiuchide, ottomana o turca contemporanea.

Nuovo!!: Impero ottomano e Turcico · Mostra di più »

Ucraina

L'Ucraina (in italiano o) è uno Stato dell'Europa orientale con una superficie di in cui risiedono abitanti al 2012 e la sua capitale è Kiev.

Nuovo!!: Impero ottomano e Ucraina · Mostra di più »

Ungheria

L'Ungheria (Magyarország in ungherese, AFI) è uno Stato membro dell'Unione europea, costituito come repubblica e situato nell'Europa centro-orientale e nella pianura pannonica.

Nuovo!!: Impero ottomano e Ungheria · Mostra di più »

Unione Sovietica

L'Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche (Sojuz Sovetskich Socialističeskich Respublik), acronimo URSS e in forma abbreviata Unione Sovietica (Sovetskij Sojuz), fu uno Stato federale che si estendeva tra Europa orientale e Asia settentrionale.

Nuovo!!: Impero ottomano e Unione Sovietica · Mostra di più »

Università tecnica di Istanbul

İstanbul Teknik Üniversitesi (in italiano: Università tecnica di Istanbul), anche conosciuto con l'acronimo İTÜ, è un istituto universitario a Istanbul, Turchia.

Nuovo!!: Impero ottomano e Università tecnica di Istanbul · Mostra di più »

Valacchia

La Valacchia (Ţara Româneascǎ in romeno; Valachia in latino) è delimitata a sud e a est dal Danubio, a nord dalle Alpi Transilvaniche, a ovest dal fiume Olt.

Nuovo!!: Impero ottomano e Valacchia · Mostra di più »

Venezia

Venezia (AFI:,; Poiché manca una grafia standardizzata per il veneziano e il veneto in generale, per trascrivere la pronuncia locale vengono utilizzate grafie alternative: Venesia, Venezia, Venexia, Venessia e Venezsia. In antico diffuse anche le grafie Vinegia e Venethia. In latino il nome della città è Venetiae e si tratta di un plurale tantum, cfr. a questo proposito il paragrafo Origini del nome.) è un comune italiano di abitanti, circa in tutta l'area urbana, capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Veneto.

Nuovo!!: Impero ottomano e Venezia · Mostra di più »

Vicariato apostolico di Tripoli

Il vicariato apostolico di Tripoli (in latino: Vicariatus Apostolicus Tripolitanus) è una sede della Chiesa cattolica in Libia immediatamente soggetta alla Santa Sede.

Nuovo!!: Impero ottomano e Vicariato apostolico di Tripoli · Mostra di più »

Vicino Oriente

Vicino Oriente è un'espressione che propriamente andrebbe usata per indicare la regione geografica oggi per lo più arabofona che si estende dalla sponda orientale del Mar Mediterraneo all'Iran e alla Penisola Arabica.

Nuovo!!: Impero ottomano e Vicino Oriente · Mostra di più »

Vienna

Vienna (AFI:; in tedesco Wien,, in austro-bavarese Wean, in ungherese Bécs, in sloveno Dunaj) è la capitale e allo stesso tempo uno dei nove stati federali dell'Austria, completamente circondato dalla Bassa Austria.

Nuovo!!: Impero ottomano e Vienna · Mostra di più »

Visir

Il termine visir (anche scritto vizir, in quanto derivante dal persiano vezir e dall'), ossia "colui che decide", indica un importante consigliere politico e religioso, spesso di un califfo, di un sovrano, di un emiro o di un sultano.

Nuovo!!: Impero ottomano e Visir · Mostra di più »

Volga

Il Volga (AFI:;, in tartaro İdel, anticamente conosciuto come Atil, Itil o Idil) è un fiume della Russia europea; è il più lungo fiume europeo ed è il cuore del più ampio bacino fluviale del vecchio continente.

Nuovo!!: Impero ottomano e Volga · Mostra di più »

Wilaya

In diversi paesi, il termine, pl.

Nuovo!!: Impero ottomano e Wilaya · Mostra di più »

XIX secolo

È il primo secolo dell'età contemporanea, un secolo di grandi trasformazioni sociali, politiche, culturali ed economiche a partire dalla caduta di Napoleone Bonaparte e la successiva Restaurazione, i moti rivoluzionari, la costituzione di molti stati moderni tra cui il Regno d'Italia, la guerra di secessione americana, la seconda rivoluzione industriale fra positivismo, evoluzionismo e decadentismo, l'imperialismo e sul finire la grande depressione e la Belle Époque.

Nuovo!!: Impero ottomano e XIX secolo · Mostra di più »

XV secolo

Secolo che sancisce il passaggio dal Medioevo al Rinascimento attraverso l'Umanesimo.

Nuovo!!: Impero ottomano e XV secolo · Mostra di più »

XVI secolo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e XVI secolo · Mostra di più »

XVII secolo

È usualmente ricordato in Europa come il secolo dell'assolutismo monarchico in politica, della rivoluzione scientifica nelle scienze e del barocco nell'arte e nella letteratura.

Nuovo!!: Impero ottomano e XVII secolo · Mostra di più »

XVIII secolo

Nel 1780 ci fu la prima rivoluzione industriale, James Watt inventa la macchina a vapore che rivoluziona appunto l'industria: i prezzi dei prodotti calarono rendendo la popolazione povera più felice, mentre gli artigiani persero così il lavoro perché i loro prodotti erano più costosi anche se unici.

Nuovo!!: Impero ottomano e XVIII secolo · Mostra di più »

Yemen

Lo Yemen (AFI), raramente Iemen, è uno Stato posto all'estremità meridionale della Penisola araba; il suo nome ufficiale è Repubblica Unita dello Yemen.

Nuovo!!: Impero ottomano e Yemen · Mostra di più »

1299

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1299 · Mostra di più »

1300

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1300 · Mostra di più »

1324

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1324 · Mostra di più »

1337

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1337 · Mostra di più »

1354

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1354 · Mostra di più »

1361

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1361 · Mostra di più »

1386

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1386 · Mostra di più »

1387

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1387 · Mostra di più »

1393

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1393 · Mostra di più »

1396

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1396 · Mostra di più »

1402

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1402 · Mostra di più »

1413

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1413 · Mostra di più »

1430

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1430 · Mostra di più »

1444

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1444 · Mostra di più »

1448

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1448 · Mostra di più »

1450

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1450 · Mostra di più »

1453

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1453 · Mostra di più »

1456

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1456 · Mostra di più »

1460

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1460 · Mostra di più »

1472

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1472 · Mostra di più »

1475

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1475 · Mostra di più »

1480

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1480 · Mostra di più »

1481

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1481 · Mostra di più »

1488

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1488 · Mostra di più »

1520

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1520 · Mostra di più »

1521

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1521 · Mostra di più »

1526

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1526 · Mostra di più »

1529

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1529 · Mostra di più »

1532

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1532 · Mostra di più »

1534

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1534 · Mostra di più »

1541

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1541 · Mostra di più »

1543

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1543 · Mostra di più »

1547

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1547 · Mostra di più »

1551

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1551 · Mostra di più »

1553

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1553 · Mostra di più »

1566

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1566 · Mostra di più »

1570

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1570 · Mostra di più »

1571

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1571 · Mostra di più »

1573

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1573 · Mostra di più »

1590

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1590 · Mostra di più »

1683

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1683 · Mostra di più »

1699

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1699 · Mostra di più »

1709

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1709 · Mostra di più »

1718

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1718 · Mostra di più »

1739

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1739 · Mostra di più »

1766

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1766 · Mostra di più »

1821

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1821 · Mostra di più »

1829

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1829 · Mostra di più »

1830

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1830 · Mostra di più »

1860

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1860 · Mostra di più »

1870

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1870 · Mostra di più »

1881

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1881 · Mostra di più »

1882

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1882 · Mostra di più »

1908

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1908 · Mostra di più »

1909

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1909 · Mostra di più »

1911

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1911 · Mostra di più »

1912

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1912 · Mostra di più »

1914

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1914 · Mostra di più »

1922

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1922 · Mostra di più »

1923

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1923 · Mostra di più »

1924

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Impero ottomano e 1924 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Espansione ottomana, Impero Ottomano, Impero Turco, Impero turco, Ottomane, Ottomani, Ottomano, Province dell'Impero Ottomano, Sublime Stato ottomano, Turchi Ottomani, Turchi ottomani, Turchia ottomana.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »