Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

Lingue austronesiane

Indice Lingue austronesiane

La famiglia delle lingue austronesiane comprende oltre 1 200 lingue parlate in una vasta area geografica compresa fra Madagascar, Sud-est asiatico, Formosa e Oceania da una serie di etnie imparentate tra loro e collettivamente note come popoli austronesiani.

83 relazioni: Archeologia, Austronesiani, Cina, Continuum dialettale, Entropia, Famiglia linguistica, Figi, Filippine, Glossario, Halmahera, Indonesia, Isola di Formosa, Isola di Pasqua, Isole Salomone, Jacob Le Maire, Lingua aceh, Lingua amis, Lingua babuza, Lingua basay, Lingua bunun, Lingua cebuana, Lingua chamorro, Lingua cinese, Lingua figiana, Lingua giavanese, Lingua gilbertese, Lingua greca antica, Lingua indonesiana, Lingua kavalan, Lingua malese, Lingua malgascia, Lingua māori, Lingua paiwan, Lingua palauana, Lingua proto-austronesiana, Lingua puyuma, Lingua rapanui, Lingua rukai, Lingua siraya, Lingua tagalog, Lingua tahitiana, Lingue afro-asiatiche, Lingue austriche, Lingue formosane, Lingue formosane orientali, Lingue indoeuropee, Lingue maleo-polinesiache, Lingue maleo-polinesiache centro-orientali, Lingue maleo-polinesiache occidentali, Lingue meso-melanesiane, ..., Lingue micronesiane, Lingue niger-kordofaniane, Lingue nipponiche, Lingue oceaniche, Lingue sinotibetane, Lingue tai-kadai, Linguistica, Linguistica comparativa, Lorenzo Hervás y Panduro, Madagascar, Melanesia, Micronesia, Morfologia (linguistica), Nuova Caledonia, Nuova Guinea, Oceania, Otto Dempwolff, Polinesia, Reduplicazione, Rotuma, Sud-est asiatico, Taiwan, Vanuatu, Wallis e Futuna, Wilhelm von Humboldt, XIX secolo, XX secolo, 1706, 1784, 1834, 1836, 1839, 1920. Espandi índice (33 più) »

Archeologia

L'archeologia (dal greco, composto dalle parole, "antico", e, "discorso" o "studio") è la scienza che studia le civiltà e le culture umane del passato e le loro relazioni con l'ambiente circostante, mediante la raccolta, la documentazione e l'analisi delle tracce materiali che hanno lasciato (architetture, manufatti, resti biologici e umani).

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Archeologia · Mostra di più »

Austronesiani

Con il termine Austronesiani si designa un gruppo di popolazioni presenti in Oceania e in Asia sud-orientale che parlano lingue della famiglia austronesiana e condividono una comune discendenza da antichi popoli aborigeni mongoloidi dell'Oceania.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Austronesiani · Mostra di più »

Cina

La Cina, ufficialmente la Repubblica Popolare Cinese, è uno Stato sovrano situato nell'Asia orientale e il più popolato del mondo, con una popolazione di oltre 1,385 miliardi di persone.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Cina · Mostra di più »

Continuum dialettale

Un continuum dialettale è una catena di varietà di lingue (e/o dialetti) geograficamente adiacenti e geneticamente imparentate la cui mutua intelligibilità decresce stabilmente al crescere della distanza geografica.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Continuum dialettale · Mostra di più »

Entropia

In meccanica statistica l'entropia (dal greco antico ἐν en, "dentro", e τροπή tropé, "trasformazione") è una grandezza (più in particolare una coordinata generalizzata) che viene interpretata come una misura del disordine presente in un sistema fisico qualsiasi, incluso, come caso limite, l'universo.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Entropia · Mostra di più »

Famiglia linguistica

Nel loro studio sistematico, la maggior parte delle lingue umane può essere ricondotta a determinate famiglie linguistiche.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Famiglia linguistica · Mostra di più »

Figi

Le isole Figi (figiano: Viti; indostano: फ़िजी فِجی), note anche con la grafia Fiji (pron.), sono un arcipelago dell'Oceania che forma l'omonimo Stato insulare, ufficialmente denominato Repubblica di Figi, nel sud dell'Oceano Pacifico.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Figi · Mostra di più »

Filippine

Aiuto:Stato.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Filippine · Mostra di più »

Glossario

Un glossario è una raccolta di termini appartenenti ad un ambito specifico e circoscritto.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Glossario · Mostra di più »

Halmahera

Halmahera (chiamata anche Jilolo o Gilolo) è l'isola maggiore dell'arcipelago delle Molucche, nell'oceano Pacifico.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Halmahera · Mostra di più »

Indonesia

L'Indonesia, conosciuta ufficialmente come Repubblica di Indonesia, è uno Stato del sud-est asiatico.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Indonesia · Mostra di più »

Isola di Formosa

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Isola di Formosa · Mostra di più »

Isola di Pasqua

L'Isola di Pasqua (in lingua nativa Rapa Nui, letteralmente "grande isola/roccia"; in lingua spagnola Isla de Pascua) è un'isola dell'Oceano Pacifico meridionale appartenente al Cile.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Isola di Pasqua · Mostra di più »

Isole Salomone

Le Isole Salomone (Solomon Islands) sono una nazione insulare dell'Oceano Pacifico meridionale, nell'Oceania vicina, situate ad est della Papua Nuova Guinea.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Isole Salomone · Mostra di più »

Jacob Le Maire

Circumnavigò il globo tra il 1615 ed il 1616.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Jacob Le Maire · Mostra di più »

Lingua aceh

La lingua aceh è una lingua maleo-polinesiaca parlata in Aceh, Sumatra, Indonesia.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingua aceh · Mostra di più »

Lingua amis

La lingua amis è una lingua austronesiana parlata nella parte sud-orientale dell'isola di Taiwan dalla popolazione Amis.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingua amis · Mostra di più »

Lingua babuza

La lingua babuza, nota anche come babusa, favorlang, favorlangsch, jaborlang, poavosa, era una lingua parlata dal popolo Babuza e dal popolo Taokas, due etnie di aborigeni taiwanesi.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingua babuza · Mostra di più »

Lingua basay

La lingua basay era una lingua austronesiana della famiglia delle lingue formosane orientali, ed era parlata nell'area a nord dell'isola di Taiwan, intorno alla città di Taipei.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingua basay · Mostra di più »

Lingua bunun

La lingua bunun (in cinese, 布農語) è una lingua austronesiana (ramo formosano) parlata dal popolo Bunun a Taiwan.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingua bunun · Mostra di più »

Lingua cebuana

Il cebuano o sugbuanon è una lingua austronesiana parlata nelle Filippine, il cui nome deriva da quello dell'isola filippina Cebu.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingua cebuana · Mostra di più »

Lingua chamorro

La lingua chamorro o chamoru è una lingua maleo-polinesiaca parlata a Guam e nelle Isole Marianne Settentrionali.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingua chamorro · Mostra di più »

Lingua cinese

La lingua cinese è una vasta e variegata famiglia linguistica composta da centinaia di varianti linguistiche distinte e spesso non mutuamente intelligibili, facente parte della famiglia delle lingue sino-tibetane evolutesi a partire dal III secolo a.C. nell'area geografica grossomodo corrispondente alla Cina continentale.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingua cinese · Mostra di più »

Lingua figiana

La lingua figiana è una lingua austronesiana parlata nelle Figi.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingua figiana · Mostra di più »

Lingua giavanese

La lingua giavanese è una lingua maleo-polinesiaca parlata in Indonesia, nella parte centrale e orientale dell'isola di Giava, e in Malesia.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingua giavanese · Mostra di più »

Lingua gilbertese

La lingua gilbertese è una lingua micronesiana parlata nelle Kiribati.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingua gilbertese · Mostra di più »

Lingua greca antica

Il greco antico è una lingua appartenente alla famiglia delle lingue indoeuropee, parlata in Grecia fra il IX secolo a.C. e VI secolo d.C. Essa copre il periodo arcaico (circa tra il IX secolo a.C. e il VI secolo a.C.), il periodo classico (all'incirca dal V secolo a.C. fino al IV secolo a.C.) e il periodo ellenistico (dal III secolo a.C. al IV secolo d.C.).

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingua greca antica · Mostra di più »

Lingua indonesiana

L'indonesiano (nome nativo bahasa Indonesia baˈhasa indoneˈsia) è la lingua ufficiale dell'Indonesia.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingua indonesiana · Mostra di più »

Lingua kavalan

La lingua kavalan è una lingua formosana orientale parlata a Taiwan.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingua kavalan · Mostra di più »

Lingua malese

La lingua malese (Malay: Bahasa Melayu; Jawi: بهاس ملايو) è una lingua austronesiana parlata dal popolo malese che risiede nella penisola malese, nel sud della Thailandia, nelle Filippine, a Singapore, nella Sumatra orientale e centrale, nelle isole Riau e in parti della costa del Borneo.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingua malese · Mostra di più »

Lingua malgascia

La lingua malgascia o malgascio (nome nativo malagasy) è la più occidentale delle Lingue maleo-polinesiache e quindi delle lingue austronesiane.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingua malgascia · Mostra di più »

Lingua māori

La lingua māori (nome locale Te Reo Māori) è una lingua polinesiana parlata in Nuova Zelanda.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingua māori · Mostra di più »

Lingua paiwan

La lingua paiwan è una lingua nativa di Taiwan, parlata dall'etnia Paiwan di aborigeni taiwanesi.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingua paiwan · Mostra di più »

Lingua palauana

La lingua palauana è una lingua maleo-polinesiaca parlata a Palau.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingua palauana · Mostra di più »

Lingua proto-austronesiana

La lingua proto-austronesiana (PAN il codice internazionale linguistico) è la ricostruzione linguistica del possibile linguaggio ancestrale da cui sarebbero derivate le lingue austronesiane, una delle maggiori famiglie linguistiche del mondo.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingua proto-austronesiana · Mostra di più »

Lingua puyuma

La lingua puyuma è la lingua parlata dal popolo Puyuma di aborigeni taiwanesi.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingua puyuma · Mostra di più »

Lingua rapanui

La lingua rapanui, rapa nui, pasquano o pasquense è una lingua polinesiana parlata in Cile, sull'Isola di Pasqua.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingua rapanui · Mostra di più »

Lingua rukai

La lingua rukai è la lingua madre del popolo Rukai, un'etnia di aborigeni taiwanesi.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingua rukai · Mostra di più »

Lingua siraya

La lingua siraya è una lingua ormai estinta, parlata dal popolo Siraya degli aborigeni taiwanesi fino alla fine del XIX secolo.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingua siraya · Mostra di più »

Lingua tagalog

Il tagalog (pron. o) è una delle lingue principali delle Filippine e la più diffusa nel Paese.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingua tagalog · Mostra di più »

Lingua tahitiana

La lingua tahitiana (in tahitiano Reo Tahiti) è una lingua polinesiana parlata nella Polinesia francese.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingua tahitiana · Mostra di più »

Lingue afro-asiatiche

Le lingue afro-asiatiche, chiamate anche tradizionalmente camito-semitiche, sono una famiglia linguistica parlata nell'Africa settentrionale (dall'Oceano Atlantico all'Etiopia) e in parte dell'Asia occidentale.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingue afro-asiatiche · Mostra di più »

Lingue austriche

La superfamiglia linguistica delle lingue austriche è una costruzione teorica raggruppante alcune lingue parlate nel sud-est asiatico, in Oceania e nel sub-continente indiano.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingue austriche · Mostra di più »

Lingue formosane

Le lingue formosane sono quelle parlate dai popoli indigeni di Taiwan (l'antica Formosa).

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingue formosane · Mostra di più »

Lingue formosane orientali

Le lingue formosane orientali sono un gruppo di lingue formosane parlate nell'isola di Taiwan.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingue formosane orientali · Mostra di più »

Lingue indoeuropee

Con lingue indoeuropee in linguistica si intende quella famiglia linguistica, cioè quella serie di lingue aventi un'origine comune (il protoindoeuropeo), che comprende la maggior parte delle lingue d'Europa vive ed estinte che attraverso il Caucaso e il Medio Oriente da un lato, e la Siberia occidentale e parte dell'Asia Centrale dall'altro, sono arrivate a coinvolgere l'Asia meridionale e in tempi antichi persino l'attuale Turkestan cinese (odierno Xinjiang).

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingue indoeuropee · Mostra di più »

Lingue maleo-polinesiache

Le lingue maleo-polinesiache, a volte definite anche maleo-polinesiane o malesi-polinesiane, sono una famiglia linguistica, che rappresenta il più importante sottogruppo delle lingue austronesiane, con approssimativamente 351 milioni di parlanti. Questa famiglia linguistica è diffusa nelle isole del Sud-est asiatico, dell'Oceano Pacifico e in Asia continentale. Le lingue del gruppo maleo-polinesiaco presentano numerose innovazioni fonologiche e lessicali, rispetto alle lingue occidentali formosane, incluso il livellamento della lingua proto-austronesiana *t, *C to /t/ e *n, *N to /n/. Uno studio del 2008 del Austronesian Basic Vocabulary Database osserva una stretta connessione tra questa lingua e quella di Paiwan. Il termine "lingue maleo-polinesiache" apparve per la prima volta nel XIX secolo, per designare l'insieme delle lingue di questa famiglia, incluse quelle parlate dai melanesiani.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingue maleo-polinesiache · Mostra di più »

Lingue maleo-polinesiache centro-orientali

Le lingue maleo-polinesiache centro-orientali sono un gruppo di lingue maleo-polinesiache della famiglia linguistica delle Lingue austronesiane.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingue maleo-polinesiache centro-orientali · Mostra di più »

Lingue maleo-polinesiache occidentali

Le lingue maleo-polinesiache occidentali fanno parte della famiglia delle lingue austronesiane e costituiscono uno dei sottogruppi del gruppo di lingue maleo-polinesiache.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingue maleo-polinesiache occidentali · Mostra di più »

Lingue meso-melanesiane

Le lingue meso-melanesiane sono un sottogruppo delle lingue oceaniche (famiglia delle lingue austronesiane) parlate in alcuni arcipelaghi melanesiani quali le Isole Salomone e la Nuova Irlanda ad est della Nuova Guinea.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingue meso-melanesiane · Mostra di più »

Lingue micronesiane

Le lingue micronesiane sono un ramo delle lingue oceaniche.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingue micronesiane · Mostra di più »

Lingue niger-kordofaniane

La famiglia linguistica niger-kordofaniana (definita Niger-Congo dalle fonti anglosassoni, ad es. Ethnologue) è una delle più ampie del mondo ed è quella che copre la parte più vasta dell'Africa sia in termini geografici che per numero di parlanti e di vernacoli chiaramente distinti.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingue niger-kordofaniane · Mostra di più »

Lingue nipponiche

Le lingue nipponiche sono una famiglia linguistica che include il giapponese e le lingue dell'arcipelago delle Ryūkyū.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingue nipponiche · Mostra di più »

Lingue oceaniche

Le lingue oceaniche (o gruppo oceanico) sono un insieme omogeneo di quasi 500 lingue derivate da una lingua comune, il proto-oceanico, parlate sulle isole dell'oceano Pacifico.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingue oceaniche · Mostra di più »

Lingue sinotibetane

Le lingue sinotibetane sono una delle principali famiglie linguistiche dell'area Asiatica, da cui derivano alcune tra le più importanti lingue parlate nel continente asiatico.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingue sinotibetane · Mostra di più »

Lingue tai-kadai

Le lingue tai-kadai, dette anche kradai, daic o kra-dai, o più semplicemente lingue daiche, sono una famiglia linguistica parlata nel Sud-est asiatico.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lingue tai-kadai · Mostra di più »

Linguistica

La linguistica è la disciplina scientifica che studia il linguaggio umano (inteso come la capacità dell'uomo di comunicare) e le sue manifestazioni (le lingue parlate nel mondo).

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Linguistica · Mostra di più »

Linguistica comparativa

La linguistica comparativa oppure linguistica contrastiva è quella parte della linguistica che affronta lo studio delle relazioni tra le lingue e l'evoluzione interna di ogni lingua secondo una tecnica di confronto delle fasi evolutive di una stessa area linguistica e di confronto tra le lingue affini.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Linguistica comparativa · Mostra di più »

Lorenzo Hervás y Panduro

Nato da una famiglia di agricoltori, all'età di 14 anni entrò in un seminario gesuita e a 25 anni fu ordinato sacerdote.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Lorenzo Hervás y Panduro · Mostra di più »

Madagascar

Il Madagascar (AFI) è uno stato insulare situato nell'oceano Indiano, al largo della costa orientale dell'Africa, di fronte al Mozambico.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Madagascar · Mostra di più »

Melanesia

La Melanesia è una delle regioni in cui tradizionalmente viene divisa l'Oceania.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Melanesia · Mostra di più »

Micronesia

La Micronesia è una delle macroregioni in cui tradizionalmente viene divisa l'Oceania.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Micronesia · Mostra di più »

Morfologia (linguistica)

La morfologia (dal greco, morphé "forma" e lògos "discorso") è la parte della grammatica o della linguistica che ha per oggetto lo studio della struttura grammaticale delle parole e che ne stabilisce la classificazione e l'appartenenza a determinate categorie come il nome, il pronome, il verbo, l'aggettivo e le forme della flessione, come la coniugazione per i verbi e la declinazione per i nomi distinguendosi dalla fonologia, dalla sintassi e dal lessico.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Morfologia (linguistica) · Mostra di più »

Nuova Caledonia

La Nuova Caledonia (in francese: Nouvelle-Calédonie, in kanak: Kanaky) è una collettività francese d'oltremare, situata nell'Oceano Pacifico sudoccidentale vicino all'Australia.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Nuova Caledonia · Mostra di più »

Nuova Guinea

La Nuova Guinea è un'isola dell'oceano Pacifico, parte dell'Oceania, prossima all'Asia sud-orientale.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Nuova Guinea · Mostra di più »

Oceania

Con Oceania si intende il continente che comprende Polinesia, Melanesia, Micronesia, Australia e Nuova Zelanda; un sinonimo di Oceania è Continente Nuovissimo, nome che deriva dal fatto che, eccetto l'Antartide, fu l'ultimo ad essere scoperto dagli europei.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Oceania · Mostra di più »

Otto Dempwolff

È stato il primo a pubblicare una teoria complessiva relativa a molte lingue parlate sulle isole del sud-est asiatico e nell'Oceano Pacifico ed a cercare di tracciare, per queste ultime, una protolingua comune (lingua proto-oceanica).

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Otto Dempwolff · Mostra di più »

Polinesia

La Polinesia è una delle regioni in cui tradizionalmente viene divisa l'Oceania ed è all'incirca compresa in un triangolo tra la Nuova Zelanda, l'Isola di Pasqua e le isole Hawaii.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Polinesia · Mostra di più »

Reduplicazione

In linguistica, la reduplicazione è il processo morfologico che permette di esprimere, mediante la ripetizione completa o parziale di una parola o di uno dei suoi morfemi, un tratto grammaticale, come il plurale o l'intensificazione, oppure di creare nuove parole per derivazione.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Reduplicazione · Mostra di più »

Rotuma

Rotuma è una dipendenza delle isole Figi, costituita dall'isola principale, Rotuma, e diverse altre piccole isolette: Hatana, Hạf Liua, Solkope, Solnoho e Uea.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Rotuma · Mostra di più »

Sud-est asiatico

Il sud-est asiatico è una regione geografica dell'Asia situata a sud della Cina e a nord dell'Australia, tra l'Oceano Indiano e l'Oceano Pacifico.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Sud-est asiatico · Mostra di più »

Taiwan

La Repubblica di Cina (RDC) (cinese tradizionale: 中華民國; cinese semplificato: 中华民国; Wade-Giles: Chung-hua Min-kuo: Tongyong Pinyin: ZhōngHuá MínGuó; Hanyu Pinyin: Zhōnghuá Mínguó; Gwoyeu Romatzyh: Jonghwa Mingwo), comunemente nota come Taiwan o Formosa, è uno Stato de facto costituito dal gruppo di isole di Formosa, Pescadores, Quemoy e Matsu, ma che nella sua costituzione rivendica anche la Cina continentale e la Mongolia Esterna.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Taiwan · Mostra di più »

Vanuatu

Vanuatu (AFI), il cui nome ufficiale è Repubblica di Vanuatu (in bislama: Ripablik blong Vanuatu, in inglese: Republic of Vanuatu, in francese: République de Vanuatu) è uno Stato insulare situato nell'Oceano Pacifico meridionale.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Vanuatu · Mostra di più »

Wallis e Futuna

Il territorio di Wallis e Futuna (in francese Territoire des îles Wallis-et-Futuna) è un territorio insulare francese composto principalmente da tre isole vulcaniche tropicali (Wallis, Futuna e Alofi) con scogliere areali che si trovano nella parte sud dell'oceano Pacifico, fra le isole Figi e Samoa con 12.867 abitanti al censimento del 2013.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Wallis e Futuna · Mostra di più »

Wilhelm von Humboldt

Dopo gli studi scientifici e di greco e di francese, si dedicò alla filosofia.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e Wilhelm von Humboldt · Mostra di più »

XIX secolo

È il primo secolo dell'età contemporanea, un secolo di grandi trasformazioni sociali, politiche, culturali ed economiche a partire dalla caduta di Napoleone Bonaparte e la successiva Restaurazione, i moti rivoluzionari, la costituzione di molti stati moderni tra cui il Regno d'Italia, la guerra di secessione americana, la seconda rivoluzione industriale fra positivismo, evoluzionismo e decadentismo, l'imperialismo e sul finire la grande depressione e la Belle Époque.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e XIX secolo · Mostra di più »

XX secolo

È il secondo secolo dell'età contemporanea, un secolo caratterizzato dalla rivoluzione russa, dalle due guerre mondiali e dai regimi totalitari, intervallate dalla grande depressione del 29 nella prima metà del secolo e dalla terza rivoluzione industriale fino all'era della globalizzazione nella seconda metà.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e XX secolo · Mostra di più »

1706

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e 1706 · Mostra di più »

1784

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e 1784 · Mostra di più »

1834

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e 1834 · Mostra di più »

1836

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e 1836 · Mostra di più »

1839

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e 1839 · Mostra di più »

1920

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Lingue austronesiane e 1920 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Austronesiano, Lingua austronesiana.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »