Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

Tubocurarina

Indice Tubocurarina

La tubocurarina è un alcaloide naturale (benzilisochinolina ciclica) con emivita compresa tra gli 80 e i 120 minuti, che dà il proprio effetto in 4-6 minuti.

21 relazioni: Acetilcolina, Acetilcolinesterasi, Alcaloidi, Amazzonia, Anestesia generale, Benzilisochinolina, Curaro, Emivita (farmacologia), Fegato, Fisostigmina, Istamina, Miorilassante, Muscolo, Neostigmina, Nervo, Pancuronio, Paralisi, Recettore nicotinico, Rocuronio, Terapia intensiva, Urina.

Acetilcolina

La molecola della acetilcolina (abbr. ACh) è stata il primo neurotrasmettitore a essere individuato.

Nuovo!!: Tubocurarina e Acetilcolina · Mostra di più »

Acetilcolinesterasi

L'acetilcolinesterasi (AChE) è un enzima appartenente alla classe delle idrolasi che catalizza la seguente reazione: acetilcolina + H2O → colina + acetato L'enzima è normalmente presente nell'organismo dei mammiferi localizzato nella membrana post-sinaptica delle giunzioni colinergiche.

Nuovo!!: Tubocurarina e Acetilcolinesterasi · Mostra di più »

Alcaloidi

Con il termine alcaloide si intende una sostanza organica, prevalentemente di origine vegetale, avente gruppi amminici tali da impartire alla struttura un carattere basico, e dotata di grandi effetti farmacologici in relazione all'assunzione di piccole dosi di sostanza (p. es. caffeina, morfina, stricnina).

Nuovo!!: Tubocurarina e Alcaloidi · Mostra di più »

Amazzonia

L'Amazzonia, nota anche come Foresta Amazzonica, è una foresta pluviale tropicale nel Bacino dell'Amazzonia in Sudamerica.

Nuovo!!: Tubocurarina e Amazzonia · Mostra di più »

Anestesia generale

L’anestesia generale è uno stato di coma farmacologicamente indotto, temporaneo e reversibile, che si compone di tre componenti: ipnosi, analgesia e rilassamento muscolare.

Nuovo!!: Tubocurarina e Anestesia generale · Mostra di più »

Benzilisochinolina

La benzilisochinolina è una sostanza organica aromatica eterociclica.

Nuovo!!: Tubocurarina e Benzilisochinolina · Mostra di più »

Curaro

Il curaro è un estratto vegetale preparato a partire da numerose e varie piante della foresta amazzonica, utilizzato dagli indigeni delle zone come veleno da freccia per la caccia.

Nuovo!!: Tubocurarina e Curaro · Mostra di più »

Emivita (farmacologia)

L'emivita (t1/2) è un parametro farmacocinetico che indica il tempo richiesto per ridurre del 50% la biodisponibilità (quantità di un farmaco o di una proteina nel plasma o nel siero).

Nuovo!!: Tubocurarina e Emivita (farmacologia) · Mostra di più »

Fegato

Il fegato (dal latino ficātum, termine originariamente culinario) è una ghiandola extramurale anficrina (a secrezione endocrina ed esocrina) posizionata al di sotto del diaframma e localizzata sul lato destro tra questo, il colon trasverso e lo stomaco.

Nuovo!!: Tubocurarina e Fegato · Mostra di più »

Fisostigmina

La fisostigmina (nota anche come eserina) è un alcaloide ottenuto dai semi della fava del Calabar.

Nuovo!!: Tubocurarina e Fisostigmina · Mostra di più »

Istamina

L'istamina (o 2-(4-imidazolil)etilammina, formula C5H9N3) è una molecola organica, appartenente alla classe di ammine biogene, uno dei mediatori chimici dell'infiammazione e deriva dalla decarbossilazione dell'istidina ad opera della istidina decarbossilasi; condivide in questa sede numerosi effetti con la serotonina.

Nuovo!!: Tubocurarina e Istamina · Mostra di più »

Miorilassante

Un miorilassante, o rilassante muscolare, è un farmaco in grado di agire sulla muscolatura e ridurne il tono.

Nuovo!!: Tubocurarina e Miorilassante · Mostra di più »

Muscolo

Il termine muscolo (derivante dal latino muscŭlus) identifica un organo composto in prevalenza da tessuto muscolare, definito biologico e con capacità contrattile.

Nuovo!!: Tubocurarina e Muscolo · Mostra di più »

Neostigmina

La neostigmina è un farmaco parasimpaticomimetico che possiede la capacità di inibire reversibilmente l'acetilcolinesterasi.

Nuovo!!: Tubocurarina e Neostigmina · Mostra di più »

Nervo

I nervi sono strutture anatomiche del sistema nervoso periferico formate da fasci di assoni (provenienti da un gruppo di neuroni) che trasportano informazioni da o verso il sistema nervoso centrale.

Nuovo!!: Tubocurarina e Nervo · Mostra di più »

Pancuronio

Il pancuronio è un farmaco miorilassante, appartenente ai farmaci bloccanti neuromuscolari non depolarizzanti.

Nuovo!!: Tubocurarina e Pancuronio · Mostra di più »

Paralisi

Per paralisi (dal greco paràlysis) si intende la perdita totale o parziale (nel primo caso si parla di paralisi propriamente detta o plegia - sebbene quest'ultima dizione, benché ampiamente utilizzata in clinica, non costituisca un vocabolo della lingua italiana, ma solo una desinenza in termini come tetraplegia, paraplegia, etc. -, mentre nel secondo caso si parla di paresi) non reversibile della funzione motoria di un organo, causata da lesione del nervo motore o da patologia di natura tossica, infiammatoria, o meccanico-traumatica del sistema nervoso o delle fibre muscolari.

Nuovo!!: Tubocurarina e Paralisi · Mostra di più »

Recettore nicotinico

I recettori nicotinici (abbreviati in nAChR a causa del nome inglese Nicotinic acetylcholine receptors) sono recettori colinergici che formano canali ionici attivati da ligando nella membrana plasmatica di alcuni neuroni e nella porzione postsinaptica della giunzione neuromuscolare.

Nuovo!!: Tubocurarina e Recettore nicotinico · Mostra di più »

Rocuronio

Il Rocuronio (Zemuron, Esmeron) è un farmaco bloccante neuromuscolare non depolarizzante di tipo amminosteroideo usato nella moderna anestesia, per facilitare l'intubazione e per fornire un adeguato rilassamento della muscolatura striata in corso di chirurgia o di ventilazione meccanica.

Nuovo!!: Tubocurarina e Rocuronio · Mostra di più »

Terapia intensiva

La terapia intensiva è il reparto ospedaliero dove vengono garantite cure intense a pazienti con particolari stati di salute di media o alta gravità, quali ad esempio il supporto delle funzioni vitali (respiratore meccanico, farmaci inotropi, ecc.), dopo recente intervento chirurgico maggiore, necessità di monitoraggio continuo e intervento immediato.

Nuovo!!: Tubocurarina e Terapia intensiva · Mostra di più »

Urina

L'urina è il prodotto finale della escrezione del rene attraverso la quale vengono eliminati dall'organismo i prodotti metabolici (scorie dannose, soprattutto urea) presenti nel sangue.

Nuovo!!: Tubocurarina e Urina · Mostra di più »

Riorienta qui:

C37H42Cl2N2O6.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »