Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Acido abscissico

Indice Acido abscissico

Estratto e cristallizzato per la prima volta dai frutti di cotone gli venne dato il nome di abscissina dato che ne promuoveva l'abscissione; nello stesso periodo venne purificato ed estratto da foglie di acero e dato che promuoveva la dormienza delle gemme fu chiamato dormina.

46 relazioni: Abscissione, Acer (botanica), Acidi carbossilici, Aldeide abscissica, Anione, Atomo, Auxine, Calcio (elemento chimico), Carbonio, Carotenoidi, Cellule di guardia, Citochinina, Citosol, Cortisolo, Disidratazione, Dormienza, Dormienza dei semi, Endosperma, Etilene, Fitormone, Floema, Foglia, Fosfatidilinositolo, Fosfolipasi, Frutto, Gemma (botanica), Gibberellina, Gossypium, Isomeria, Isopentenil pirofosfato, Luce, Membrana cellulare, Molecola, Neoxantina, PH, Pompa protonica, Potassio, Proteine, Recettore (biochimica), RNA messaggero, Stoma, Sviluppo umano (biologia), Trasduzione del segnale, Violaxantina, Xantossina, Xilema.

Abscissione

Il termine abscissione (dal latino abscissĭo, -ōnis, ‘taglio’, ‘recisione’) è il distacco di una parte da un corpo qualsiasi.

Nuovo!!: Acido abscissico e Abscissione · Mostra di più »

Acer (botanica)

Acer L. è un genere di piante a foglie caduche che appartiene alla famiglia Aceraceae, e comprende oltre 200 specie spontanee o originarie dell'Europa, Cina, Corea, Giappone e Nord America.

Nuovo!!: Acido abscissico e Acer (botanica) · Mostra di più »

Acidi carbossilici

Gli acidi carbossilici (o acidi organici) sono composti organici che contengono il gruppo carbossilico o carbossile (-COOH), ovvero un gruppo ossidrilico (-OH) legato a un gruppo carbonilico (C.

Nuovo!!: Acido abscissico e Acidi carbossilici · Mostra di più »

Aldeide abscissica

L'aldeide abscissica è un precursore nella biosintesi dell'ormone vegetale acido abscissico.

Nuovo!!: Acido abscissico e Aldeide abscissica · Mostra di più »

Anione

Confronto dimensionale fra un atomo di cloro e il suo anione monovalente Un anione è una specie chimica (formata da uno o più atomi) che ha acquistato uno o più elettroni (i quali possiedono carica negativa), diventando quindi uno ione negativo.

Nuovo!!: Acido abscissico e Anione · Mostra di più »

Atomo

L'atomo (dal greco - àtomos -, indivisibile, unione di - a - + - témnein -) è una struttura nella quale è normalmente organizzata la materia nel mondo fisico o in natura.

Nuovo!!: Acido abscissico e Atomo · Mostra di più »

Auxine

Le auxine sono un insieme di composti chimicamente simili all'acido indol-3-acetico (IAA), la prima molecola appartenente alla famiglia delle auxine ad essere stata scoperta.

Nuovo!!: Acido abscissico e Auxine · Mostra di più »

Calcio (elemento chimico)

Il calcio è l'elemento chimico di numero atomico 20.

Nuovo!!: Acido abscissico e Calcio (elemento chimico) · Mostra di più »

Carbonio

Il carbonio è l'elemento chimico della tavola periodica degli elementi che ha come simbolo C e come numero atomico 6.

Nuovo!!: Acido abscissico e Carbonio · Mostra di più »

Carotenoidi

Struttura molecolare del β-carotene, un carotenoide I carotenoidi sono una classe di pigmenti organici che possono essere rinvenuti nelle piante o in altri organismi fotosintetici, come le alghe ed alcune specie di batteri.

Nuovo!!: Acido abscissico e Carotenoidi · Mostra di più »

Cellule di guardia

Si definiscono cellule di Guardia’’ cellule vegetali che regolano l'apertura e la chiusura della rima stomatica (apertura che permette la traspirazione e l'assorbimento di CO2 nelle foglie ed alcuni fusti erbacei).

Nuovo!!: Acido abscissico e Cellule di guardia · Mostra di più »

Citochinina

Le citochinine sono dei fitormoni vegetali sintetizzati nel meristema radicale.

Nuovo!!: Acido abscissico e Citochinina · Mostra di più »

Citosol

Il citosol o fluido intracellulare (ICF) è il liquido che si trova all'interno delle cellule.

Nuovo!!: Acido abscissico e Citosol · Mostra di più »

Cortisolo

Il cortisolo è un ormone prodotto dalle ghiandole surrenali, più precisamente dalla zona fascicolata della loro porzione corticale.

Nuovo!!: Acido abscissico e Cortisolo · Mostra di più »

Disidratazione

La disidratazione è uno stato patologico che si instaura quando il bilancio idrico, ovvero quantità di acqua assunta meno l'acqua persa, è negativo, cioè l'acqua persa è maggiore di quella assunta.

Nuovo!!: Acido abscissico e Disidratazione · Mostra di più »

Dormienza

La dormienza è lo stato fisiologico in cui si trova un seme o un embrione che, pur in condizioni favorevoli alla germinazione, è incapace di germinare.

Nuovo!!: Acido abscissico e Dormienza · Mostra di più »

Dormienza dei semi

La dormienza dei semi è uno dei meccanismi con cui le piante riescono a ritardare la germinazione.

Nuovo!!: Acido abscissico e Dormienza dei semi · Mostra di più »

Endosperma

L'endosperma è un tessuto vegetale tipicamente triploide (in cui ogni cellula possiede tre cromosomi per tipo) che avvolge l'embrione nell'interno dei semi di molte piante con fiori.

Nuovo!!: Acido abscissico e Endosperma · Mostra di più »

Etilene

L'etilene (nome IUPAC: etene) è il più semplice degli alcheni, avente formula chimica C2H4.

Nuovo!!: Acido abscissico e Etilene · Mostra di più »

Fitormone

Un fitormone od ormone vegetale (in inglese: PGRs plant growth regulators) è un composto organico naturale, sintetizzato dalle piante, che ne influenza, in genere a basse concentrazioni, i processi di crescita, differenziamento e sviluppo.

Nuovo!!: Acido abscissico e Fitormone · Mostra di più »

Floema

Nelle piante vascolari, il floema o libro è un complesso di tessuti viventi con una triplice funzione: trasporto o conduzione, riserva e sostegno.

Nuovo!!: Acido abscissico e Floema · Mostra di più »

Foglia

In botanica, la foglia è un organo delle piante specializzato per compiere la fotosintesi clorofilliana.

Nuovo!!: Acido abscissico e Foglia · Mostra di più »

Fosfatidilinositolo

Il fosfatidilinositolo è un fosfolipide nel quale è legata, con legame estere, una molecola di inositolo al gruppo fosfato della testa polare.

Nuovo!!: Acido abscissico e Fosfatidilinositolo · Mostra di più »

Fosfolipasi

Le fosfolipasi sono degli enzimi che idrolizzano i fosfolipidi.

Nuovo!!: Acido abscissico e Fosfolipasi · Mostra di più »

Frutto

Il frutto in termini botanici è il prodotto della modificazione dell'ovario a seguito della fecondazione.

Nuovo!!: Acido abscissico e Frutto · Mostra di più »

Gemma (botanica)

La gemma è un organo vegetativo che rappresenta il primordio di un nuovo asse vegetale, da cui possono avere origine foglie, rami e fiori.

Nuovo!!: Acido abscissico e Gemma (botanica) · Mostra di più »

Gibberellina

Le gibberelline sono composti terpenici prodotti dai funghi e dalle piante superiori, con attività ormonale.

Nuovo!!: Acido abscissico e Gibberellina · Mostra di più »

Gossypium

Il cotone (Gossypium L., 1753) è una pianta arbustiva appartenente alla famiglia Malvaceae, originaria del subcontinente indiano e delle regioni tropicali e subtropicali dell'Africa e delle Americhe.

Nuovo!!: Acido abscissico e Gossypium · Mostra di più »

Isomeria

Tipi di isomeri L'isomeria (dal greco ἰσομερής, isomerès, composto di ἴσος, isos, "uguale" e μέρος, méros, "parte") è quel fenomeno per il quale sostanze diverse per proprietà fisiche e spesso anche per comportamento chimico hanno la stessa formula bruta, cioè stessa massa molecolare e stessa composizione percentuale di atomi.

Nuovo!!: Acido abscissico e Isomeria · Mostra di più »

Isopentenil pirofosfato

L'isopentenil pirofosfato (IPP), o isopentenil difosfato (IDP), è un intermedio della via metabolica dell'acido mevalonico o della via metabolica del metileritritolo fosfato, utilizzata dagli organismi viventi nella biosintesi dei terpeni, terpenoidi e steroli.

Nuovo!!: Acido abscissico e Isopentenil pirofosfato · Mostra di più »

Luce

Il termine luce (dal latino lux) si riferisce alla porzione dello spettro elettromagnetico visibile dall'occhio umano, approssimativamente compresa tra 400 e 700 nanometri di lunghezza d'onda, ossia tra 790 e di frequenza.

Nuovo!!: Acido abscissico e Luce · Mostra di più »

Membrana cellulare

La membrana cellulare, detta anche membrana plasmatica, plasmalemma o citomembrana, è un sottile rivestimento, con spessore di 5-10 nm (50-100 Å), che delimita la cellula in tutti gli organismi viventi, la separa dall'ambiente esterno e ne regola gli scambi di elementi e sostanze chimiche con questo.

Nuovo!!: Acido abscissico e Membrana cellulare · Mostra di più »

Molecola

In chimica e in fisica, la molecola (dal latino scientifico molecula, derivato a sua volta da moles, che significa "mole", cioè "piccola quantità") è un'entità elettricamente neutra composta da due o più atomi, dello stesso elemento o di elementi diversi, uniti fra loro da un legame chimico covalente.

Nuovo!!: Acido abscissico e Molecola · Mostra di più »

Neoxantina

La neoxantina è un carotenoide e xantofilla.

Nuovo!!: Acido abscissico e Neoxantina · Mostra di più »

PH

Il pH è una scala di misura dell'acidità o della basicità di una soluzione acquosa.

Nuovo!!: Acido abscissico e PH · Mostra di più »

Pompa protonica

Una pompa protonica è una proteina integrale di membrana capace di spostare protoni attraverso la membrana di una cellula, un mitocondrio, o altri compartimenti sub-cellulari.

Nuovo!!: Acido abscissico e Pompa protonica · Mostra di più »

Potassio

Il potassio (dal latino scientifico potassium, derivante a sua volta da potassa) è l'elemento chimico di numero atomico 19.

Nuovo!!: Acido abscissico e Potassio · Mostra di più »

Proteine

In chimica, le proteine (o protidi) sono macromolecole biologiche costituite da catene di amminoacidi legati uno all'altro da un legame peptidico (ovvero un legame tra il gruppo amminico di un amminoacido e il gruppo carbossilico dell'altro amminoacido, creato attraverso una reazione di condensazione con perdita di una molecola d'acqua).

Nuovo!!: Acido abscissico e Proteine · Mostra di più »

Recettore (biochimica)

In biochimica, un recettore è una proteina, transmembrana o intracellulare, che si lega con un fattore specifico, definito ligando, causando nel recettore una variazione conformazionale in seguito alla quale si ha l'insorgenza di una risposta cellulare o un effetto biologico.

Nuovo!!: Acido abscissico e Recettore (biochimica) · Mostra di più »

RNA messaggero

L'RNA messaggero (noto con l'abbreviazione di mRNA o con il termine più generico di trascritto) è un tipo di RNA che codifica e porta informazioni durante la trascrizione dal DNA ai siti della sintesi proteica, per essere sottoposto alla traduzione.

Nuovo!!: Acido abscissico e RNA messaggero · Mostra di più »

Stoma

Gli stomi (o pneumatodi) sono strutture annesse all'epidermide, disposte su tutte le parti erbacee delle piante, in modo particolare sulla pagina inferiore della foglia e sono presenti in tutte le piante terrestri.

Nuovo!!: Acido abscissico e Stoma · Mostra di più »

Sviluppo umano (biologia)

Lo sviluppo umano è il processo di crescita di un essere umano nel corso della vita.

Nuovo!!: Acido abscissico e Sviluppo umano (biologia) · Mostra di più »

Trasduzione del segnale

La trasduzione del segnale è un fenomeno che avviene quando una molecola di segnale esterna va ad attivare uno specifico recettore cellulare dentro o fuori la cellula.

Nuovo!!: Acido abscissico e Trasduzione del segnale · Mostra di più »

Violaxantina

La violaxantina è un carotenoide di colore violetto, ottenuto per trasformazione ossidativa della zeaxantina.

Nuovo!!: Acido abscissico e Violaxantina · Mostra di più »

Xantossina

La xantossina è un precursore nella biosintesi dell'ormone vegetale acido abscissico.

Nuovo!!: Acido abscissico e Xantossina · Mostra di più »

Xilema

Lo xilema è un tessuto vegetale presente nelle piante vascolari e adibito alla conduzione della linfa grezza, cioè di acqua e soluti in essa disciolti, dalle radici alle foglie.

Nuovo!!: Acido abscissico e Xilema · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »