Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Carbonio

Il carbonio è l'elemento chimico della tavola periodica degli elementi che ha come simbolo C e come numero atomico 6.

204 relazioni: Abraham Gottlob Werner, Acciaio, Acetilene, Acido carbonico, Adsorbimento, Aeroplano, Allotropia (chimica), Alogenuro, Angolo di legame, Anidride carbonica, Antoine-Laurent de Lavoisier, Antracosi, Aracne Editrice, Atmosfera, Atmosfera terrestre, Atomo, Australia, Autofunzione, Azoto, Benzina, Berillio-8, Berillio-9, Big Bang, Biogeochimica, Biosfera, Boro, Botswana, Calcare, Calcio (elemento chimico), Calcite, Canada, Canna da pesca, Carbonati, Carbone, Carbone attivo, Carbonia (composto), Carbonio vitreo, Carbonio-10, Carbonio-11, Carbonio-13, Carbonio-14, Carbonio-8, Carbonio-9, Carborani, Carburi, Carburo, Carburo di boro, Carburo di silicio, Cattura e sequestro del carbonio, Centrale elettronucleare, ..., Chaoite, Cherosene, Chimica organica, Cianuro, Ciclo del carbonio, Ciclo del carbonio-azoto, Combinazione lineare di orbitali atomici, Combustibili fossili, Combustione, Cometa, Composti aromatici, Composto chimico, Condizioni standard, Crogiolo, Cupola geodetica, Decadimento beta, Desmalusogenia, Detonazione del carbonio, Diamante, Diamante aggregato nanorod, Disco protoplanetario, Distillazione frazionata, Doppio legame, Durezza, Elementi del blocco p, Elementi del periodo 2, Elemento chimico, Elettrodo, Elettronvolt, Elio, Energia solare, Entalpia standard di formazione, Etano, Etilene, Eugene Wigner, Fase di fissazione del carbonio, Ferro, Fibra di carbonio, Fibra tessile, Formaldeide, Fotosintesi clorofilliana, Friedrich August Kekulé von Stradonitz, Fullereni, Fullerite, Gas naturale, Gasolio, Geosfera, Germanio, Ghisa, Glucidi, Grafite, Groenlandia, Gruppo del carbonio, Hockey su prato, Ibridizzazione, Idrocarburi, Idrogeno, Idrosfera, Il sistema periodico, Inchiostro, India, Industria, Industria petrolchimica, Isotopo, Jöns Jacob Berzelius, Kelvin, Kevlar, Kimberlite, Legame chimico, Legame covalente, Legame ionico, Legame singolo, Lingua latina, Lonsdaleite, Magnesio, Mare, Marmo, Massa atomica relativa, Materiale, Materiale refrattario, Materie plastiche, Materie prime, Messico, Metallo, Metano, Metanolo, Metastabilità, Metodo del carbonio-14, Monossido di carbonio, Motore ad accensione comandata, Namibia, Nanoschiuma di carbonio, Nanotecnologia, Nanotubo di carbonio, Neutrone, Non metallo, Nucleo atomico, Numero atomico, Oceano, Orbitale atomico, Ossido, Ossigeno, Particella α, Particolato carbonioso, Petrolio, Pianeta di carbonio, Plantae, Pneumoconiosi, Polmone, Pressione, Primo Levi, Processo di fusione del carbonio, Processo tre alfa, Protone, Raffineria di petrolio, Reattore nucleare, Repubblica del Congo, Richard Buckminster Fuller, Roccia, Russia, Scala di Mohs, Sci, Sedimento, Sellafield, Sierra Leone, Silicio, Sistema cubico, Sistema esagonale, Sistema solare, Smithson Tennant, Sole, Solido, Solvente, Stati Uniti d'America, Stato di ossidazione, Stella, Stella al carbonio, Subossido di carbonio, Sudafrica, Tavola periodica degli elementi, Temperatura, Termochimica, Terra, Total organic carbon, Triplo legame, Unione internazionale di chimica pura e applicata, Universo, Valenza (chimica), Vernice, Vita, XVIII secolo, 1858, 1940, 1961. Espandi índice (154 più) »

Abraham Gottlob Werner

Nato a Wehrau, piccolo villaggio della Slesia appartenente allora alla Prussia e attualmente alla Polonia col nome di Osiecznica.

Nuovo!!: Carbonio e Abraham Gottlob Werner · Mostra di più »

Acciaio

Acciaio è il nome dato a una lega composta principalmente da ferro e carbonio, quest'ultimo in percentuale non superiore al 2,06%; oltre tale limite, le proprietà del materiale cambiano e la lega assume la denominazione di ghisa.

Nuovo!!: Carbonio e Acciaio · Mostra di più »

Acetilene

L'acetilene (nome IUPAC: etino) è il più semplice degli alchini, idrocarburi con un triplo legame carbonio-carbonio.

Nuovo!!: Carbonio e Acetilene · Mostra di più »

Acido carbonico

L'acido carbonico è un ossiacido diprotico poco stabile in cui l'atomo centrale è il carbonio che in questo composto ha come numero di ossidazione +4.

Nuovo!!: Carbonio e Acido carbonico · Mostra di più »

Adsorbimento

L'adsorbimento (dal latino adsorbere, termine composto dalla preposizione ad, a, e dal verbo sorbere, assorbire lentamente, bere a centellini) è un fenomeno chimico-fisico che consiste nell'accumulo di una o più sostanze fluide (liquide o gassose) sulla superficie di un condensato (solido o liquido).

Nuovo!!: Carbonio e Adsorbimento · Mostra di più »

Aeroplano

L'aeroplano (anche aereo) è un aeromobile dotato di ali rigide, piane e solitamente fisse che, sospinto da uno o più motori, è in grado di decollare e atterrare su piste rigide e volare nell'atmosfera terrestre sotto il controllo di uno o più piloti.

Nuovo!!: Carbonio e Aeroplano · Mostra di più »

Allotropia (chimica)

Allotropia (dal greco allos, altro, e tropos, modo), è una denominazione applicata da Jons Jacob Berzelius alla proprietà di esistere in diverse forme, presentata da alcune sostanze semplici (cioè sostanze i cui atomi sono dello stesso elemento chimico).

Nuovo!!: Carbonio e Allotropia (chimica) · Mostra di più »

Alogenuro

Un alogenuro (o alide) è una molecola nella quale è presente un elemento alogeno con numero di ossidazione pari a -1.

Nuovo!!: Carbonio e Alogenuro · Mostra di più »

Angolo di legame

L'angolo di legame è l'angolo formato dagli assi congiungenti i nuclei degli atomi legati.

Nuovo!!: Carbonio e Angolo di legame · Mostra di più »

Anidride carbonica

Lʼanidride carbonica (nota pure come biossido di carbonio o, più correttamente, diossido di carbonio; formula chimica: CO₂) è un ossido acido la cui molecola è formata da un atomo di carbonio (simbolo: C) legato a due atomi di ossigeno (O).

Nuovo!!: Carbonio e Anidride carbonica · Mostra di più »

Antoine-Laurent de Lavoisier

Fu uno dei più importanti personaggi della storia della scienza: enunciò la prima versione della legge di conservazione della massa (la somma dei pesi delle sostanze di partenza o reagenti deve essere uguale alla somma dei pesi delle sostanze che si ottengono o prodotti), riconobbe e battezzò l'ossigeno (1778) e l'idrogeno (1783), confutò la teoria del flogisto e aiutò a riformare la nomenclatura chimica.

Nuovo!!: Carbonio e Antoine-Laurent de Lavoisier · Mostra di più »

Antracosi

L'antracosi è una malattia polmonare di tipo cronico (pneumoconiosi), tipica di chi lavora nelle miniere di carbone.

Nuovo!!: Carbonio e Antracosi · Mostra di più »

Aracne Editrice

La Aracne è una casa editrice italiana fondata da Gioacchino Onorati nel 1993.

Nuovo!!: Carbonio e Aracne Editrice · Mostra di più »

Atmosfera

L'atmosfera (dal greco - atmòs - "vapore" e σφαῖρα - sphàira - "sfera") è un involucro gassoso che circonda un corpo celeste, le cui molecole sono trattenute dalla forza di gravità del corpo stesso.

Nuovo!!: Carbonio e Atmosfera · Mostra di più »

Atmosfera terrestre

L'atmosfera terrestre è l'involucro di gas che riveste il pianeta Terra, trattenuto dalla forza di gravità.

Nuovo!!: Carbonio e Atmosfera terrestre · Mostra di più »

Atomo

L'atomo (dal greco - àtomos -, indivisibile, unione di - a - + - témnein -) è una struttura nella quale è normalmente organizzata la materia nel mondo fisico o in natura.

Nuovo!!: Carbonio e Atomo · Mostra di più »

Australia

L'Australia (in inglese: Australia, o secondo la pronuncia locale), ufficialmente il Commonwealth dell'Australia, è il sesto Paese del mondo per estensione (7 617 110 km², in gran parte desertici), il più grande dell'Oceania e dell'intera Australasia.

Nuovo!!: Carbonio e Australia · Mostra di più »

Autofunzione

In matematica, un'autofunzione è un autovettore in uno spazio funzionale.

Nuovo!!: Carbonio e Autofunzione · Mostra di più »

Azoto

L'azoto (termine coniato nel 1787 dal chimico francese Louis-Bernard Guyton-Morveau, con il greco ἀ- privativa e ζωή «vita») è un elemento chimico della tavola periodica degli elementi.

Nuovo!!: Carbonio e Azoto · Mostra di più »

Benzina

La benzina è un prodotto che viene ottenuto dalla distillazione del petrolio greggio a temperature comprese fra i 35 e i. È un liquido altamente infiammabile, trasparente incolore, oleoso e dall'odore acuto.

Nuovo!!: Carbonio e Benzina · Mostra di più »

Berillio-8

Il berillio-8 è un isotopo del metallo berillio.

Nuovo!!: Carbonio e Berillio-8 · Mostra di più »

Berillio-9

Il Berillio-9, è un isotopo del metallo berillio.

Nuovo!!: Carbonio e Berillio-9 · Mostra di più »

Big Bang

Il Big Bang (pron. inglese, in Italiano "Grande Scoppio") è un modello cosmologico basato sull'idea che l'universo iniziò a espandersi a velocità elevatissima in un tempo finito nel passato a partire da una condizione di curvatura, temperatura e densità estreme e che questo processo continui tuttora.

Nuovo!!: Carbonio e Big Bang · Mostra di più »

Biogeochimica

La biogeochimica è la disciplina scientifica che si occupa dello studio dei processi chimici, fisici, geologici e biologici che governano la composizione dell'ambiente naturale e i cicli di materia ed energia ai quali è legata la variazione nel tempo e nello spazio dei componenti chimici della Terra.

Nuovo!!: Carbonio e Biogeochimica · Mostra di più »

Biosfera

La biosfera è definita in biologia come l'insieme delle zone della Terra in cui le condizioni ambientali permettono lo sviluppo della vita.

Nuovo!!: Carbonio e Biosfera · Mostra di più »

Boro

Il boro è l'elemento chimico della tavola periodica degli elementi che ha come simbolo B e come numero atomico 5.

Nuovo!!: Carbonio e Boro · Mostra di più »

Botswana

Il Botswana (in italiano detta anche Beciuania), ufficialmente Repubblica del Botswana (pronuncia italiana:; in inglese Republic of Botswana, in setswana Lefatshe la Botswana) è uno Stato dell'Africa del Sud.

Nuovo!!: Carbonio e Botswana · Mostra di più »

Calcare

Il calcare è una roccia sedimentaria il cui componente principale è rappresentato dal minerale calcite.

Nuovo!!: Carbonio e Calcare · Mostra di più »

Calcio (elemento chimico)

Il calcio è l'elemento chimico di numero atomico 20.

Nuovo!!: Carbonio e Calcio (elemento chimico) · Mostra di più »

Calcite

La calcite è un minerale costituito da carbonato di calcio neutro (CaCO3) appartenente al gruppo omonimo.

Nuovo!!: Carbonio e Calcite · Mostra di più »

Canada

Il Canada (AFI), in italiano anche Canadà (AFI), è una monarchia parlamentare federale situata nell'America del Nord, delimitata dall'oceano Atlantico a est, dall'oceano Pacifico e dallo Stato statunitense dell'Alaska a ovest, dal mar Glaciale Artico a nord e dagli Stati Uniti d'America a sud.

Nuovo!!: Carbonio e Canada · Mostra di più »

Canna da pesca

Una canna da pesca La canna da pesca è un utensile utilizzato per la pesca di pesci di piccola e media pezzatura principalmente per finalità sportive e hobbistiche.

Nuovo!!: Carbonio e Canna da pesca · Mostra di più »

Capodanno

Capodanno (da capo d'anno) è il primo giorno dell'anno.

Nuovo!!: Carbonio e Capodanno · Mostra di più »

Carbonati

I carbonati sono sali derivati dall'acido carbonico.

Nuovo!!: Carbonio e Carbonati · Mostra di più »

Carbone

Il carbone (o carbon fossile) è un combustibile fossile o roccia sedimentaria estratto da miniere sotterranee o a cielo aperto, o prodotto artificialmente.

Nuovo!!: Carbonio e Carbone · Mostra di più »

Carbone attivo

Il carbone attivo è un materiale contenente principalmente carbonio amorfo e avente una struttura altamente porosa ed elevata area specifica (cioè elevata area superficiale per unità di volume).

Nuovo!!: Carbonio e Carbone attivo · Mostra di più »

Carbonia (composto)

La carbonia è un composto chimico formato da carbonio e ossigeno.

Nuovo!!: Carbonio e Carbonia (composto) · Mostra di più »

Carbonio vitreo

Pezzo di carbonio vitreo messo a confronto con un cubetto di grafite di 1 cm3. Barretta di carbonio vitreo. Il carbonio vitreo (o carbonio vetroso) è un carbone non grafitico che combina le proprietà del vetro e della ceramica con quelle della grafite.

Nuovo!!: Carbonio e Carbonio vitreo · Mostra di più »

Carbonio-10

Il carbonio-10 o 10C è un isotopo radioattivo del carbonio avente 6 protoni e 4 neutroni.

Nuovo!!: Carbonio e Carbonio-10 · Mostra di più »

Carbonio-11

Il carbonio-11 o 11C è un isotopo radioattivo del carbonio avente 6 protoni e 5 neutroni.

Nuovo!!: Carbonio e Carbonio-11 · Mostra di più »

Carbonio-13

Il carbonio-13 (13C) è un isotopo non radioattivo del carbonio, composto da 6 protoni e 7 neutroni.

Nuovo!!: Carbonio e Carbonio-13 · Mostra di più »

Carbonio-14

Il carbonio-14, 14C (o radiocarbonio) è un isotopo radioattivo del carbonio avente 6 protoni e 8 neutroni.

Nuovo!!: Carbonio e Carbonio-14 · Mostra di più »

Carbonio-8

Il carbonio-8 o 8C è un isotopo radioattivo del carbonio avente 6 protoni e 2 neutroni.

Nuovo!!: Carbonio e Carbonio-8 · Mostra di più »

Carbonio-9

Il carbonio-9 o 9C è un isotopo radioattivo del carbonio avente 6 protoni e 3 neutroni.

Nuovo!!: Carbonio e Carbonio-9 · Mostra di più »

Carborani

Modello tridimensionale di CHB11Cl11-. I carborani sono composti cluster caratterizzati dalla presenza di atomi di carbonio e di boro.

Nuovo!!: Carbonio e Carborani · Mostra di più »

Carburi

I carburi sono composti del carbonio con metalli o altri elementi meno elettronegativi.

Nuovo!!: Carbonio e Carburi · Mostra di più »

Carburo

* se cerchi il composto carburo di calcio.

Nuovo!!: Carbonio e Carburo · Mostra di più »

Carburo di boro

Il carburo di boro (formula bruta: B4C) è una molecola che in condizioni normali costituisce aggregati di materiale ceramico estremamente duro, e per questo viene usato nella corazza di alcuni tipi di carrarmato, nel giubbotto antiproiettile, ed in numerose applicazioni industriali.

Nuovo!!: Carbonio e Carburo di boro · Mostra di più »

Carburo di silicio

Il carburo di silicio, chiamato anche carborundum, è un materiale composto da silicio e carbonio legati insieme per formare un materiale ceramico.

Nuovo!!: Carbonio e Carburo di silicio · Mostra di più »

Cattura e sequestro del carbonio

La cattura e sequestro (o stoccaggio) del carbonio (spesso indicato anche con l'acronimo CCS, derivato dal termine inglese Carbon Capture and Storage - o Sequestration) in scienze ambientali è un processo di confinamento geologico dell'anidride carbonica (CO2) prodotta da grandi impianti di combustione; una tecnologia che sta entrando a far parte del mix di strategie disponibili per far fronte alla crescente concentrazione in atmosfera di CO2 di origine antropica, un gas ad effetto serra che concorre all'attuale riscaldamento del globo.

Nuovo!!: Carbonio e Cattura e sequestro del carbonio · Mostra di più »

Centrale elettronucleare

Con centrale elettronucleare (comunemente centrale nucleare o centrale atomica, anche detta centrale termonucleare o raramente centrale nucleotermoelettrica – termine che per altro meglio ne riassume il funzionamento), si intende generalmente una centrale elettrica che, attraverso l'uso di uno o più reattori nucleari a fissione, sfrutta il calore prodotto da una reazione di fissione nucleare a catena auto-alimentata e controllata per generare vapore a temperatura e pressione elevate, col fine di azionare delle turbine a vapore accoppiate ad alternatori, e produrre così – infine – elettricità.

Nuovo!!: Carbonio e Centrale elettronucleare · Mostra di più »

Chaoite

La chaoite è un minerale di origine meteoritica scoperto nel 1969 nel cratere di Nördlingen nella Baviera occidentale in Germania.

Nuovo!!: Carbonio e Chaoite · Mostra di più »

Cherosene

Il cherosene (o kerosene) è una miscela liquida di idrocarburi, incolore, infiammabile, utilizzato principalmente come combustibile o solvente.

Nuovo!!: Carbonio e Cherosene · Mostra di più »

Chimica organica

La chimica organica si occupa delle caratteristiche chimiche e fisiche delle molecole organiche.

Nuovo!!: Carbonio e Chimica organica · Mostra di più »

Cianuro

Il cianuro è un anione di formula chimica CN− che deriva dalla dissociazione dall'acido cianidrico (HCN) o di un suo sale.

Nuovo!!: Carbonio e Cianuro · Mostra di più »

Ciclo del carbonio

Il ciclo del carbonio è il ciclo biogeochimico attraverso il quale il carbonio viene scambiato tra la geosfera (all'interno della quale si considerano i sedimenti e i combustibili fossili), l'idrosfera (mari e oceani), la biosfera (comprese le acque dolci) e l'atmosfera della Terra.

Nuovo!!: Carbonio e Ciclo del carbonio · Mostra di più »

Ciclo del carbonio-azoto

Il ciclo carbonio-azoto-ossigeno. Il ciclo del carbonio-azoto (abbreviato ciclo CN, anche denominato per maggior completezza come ciclo del carbonio-azoto-ossigeno o ciclo CNO, dai simboli dei tre elementi chimici considerati, o ciclo di Bethe) è una serie di reazioni nucleari che avvengono all'interno delle stelle.

Nuovo!!: Carbonio e Ciclo del carbonio-azoto · Mostra di più »

Combinazione lineare di orbitali atomici

La combinazione lineare di orbitali atomici, abbreviata spesso in LCAO, acronimo del termine inglese linear combination of atomic orbitals, è una tecnica usata dalla teoria degli orbitali molecolari per calcolare gli orbitali molecolari di una molecola.

Nuovo!!: Carbonio e Combinazione lineare di orbitali atomici · Mostra di più »

Combustibili fossili

Si definiscono fossili quei combustibili derivanti dalla trasformazione, naturalmente sviluppatasi in milioni di anni, di sostanza organica, seppellitasi sottoterra nel corso delle ere geologiche, in forme molecolari via via più stabili e ricche di carbonio.

Nuovo!!: Carbonio e Combustibili fossili · Mostra di più »

Combustione

La combustione è una reazione chimica che comporta l'ossidazione di un combustibile da parte di un comburente (che in genere è rappresentato dall'ossigeno presente nell'aria), con sviluppo di calore e radiazioni elettromagnetiche, tra cui spesso anche radiazioni luminose.

Nuovo!!: Carbonio e Combustione · Mostra di più »

Cometa

Una cometa è un corpo celeste relativamente piccolo, simile a un asteroide ma composto prevalentemente di ghiaccio.

Nuovo!!: Carbonio e Cometa · Mostra di più »

Composti aromatici

Benché l'aggettivo aromatico derivi dal fatto che i primi composti di questa classe a essere scoperti e identificati in passato possedessero odori intensi e caratteristici, oggi sono definiti come composti aromatici tutti i "composti organici" che contengono uno o più anelli aromatici nella loro struttura.

Nuovo!!: Carbonio e Composti aromatici · Mostra di più »

Composto chimico

Dicesi composto chimico ogni sostanza pura che può essere decomposta con gli ordinari mezzi chimici, in altre sostanze pure più semplici.

Nuovo!!: Carbonio e Composto chimico · Mostra di più »

Condizioni standard

Con l'indicazione condizioni standard (abbreviato in STP, dall'inglese Standard Temperature and Pressure o in TPS, da Temperatura e Pressione Standard) vengono intese delle condizioni convenzionali di temperatura e/o pressione da usare come riferimento standard.

Nuovo!!: Carbonio e Condizioni standard · Mostra di più »

Crogiolo

Tre crogioli utilizzati da Thomas Edison. Un crogiòlo è uno strumento di laboratorio utilizzato per il contenimento di composti chimici che devono essere portati a temperature elevate per dar luogo a reazioni endotermiche e/o cambiamenti di fase.

Nuovo!!: Carbonio e Crogiolo · Mostra di più »

Cupola geodetica

Una cupola geodetica è una struttura emisferica composta da una rete di travi giacenti su cerchi massimi (geodetiche).

Nuovo!!: Carbonio e Cupola geodetica · Mostra di più »

Decadimento beta

In fisica nucleare, il decadimento β è un tipo di decadimento radioattivo, ovvero una delle reazioni nucleari spontanee attraverso le quali elementi chimici radioattivi si trasformano in altri con diverso numero atomico.

Nuovo!!: Carbonio e Decadimento beta · Mostra di più »

Desmalusogenia

La desmalusogenia è la capacità di un atomo di poter creare lunghe catene con altri atomi dello stesso elemento chimico o no attraverso legami covalenti.

Nuovo!!: Carbonio e Desmalusogenia · Mostra di più »

Detonazione del carbonio

In questo sistema binario, il gas viene strappato via dalla gigante rossa per andare a costituire un disco di accrescimento intorno alla nana bianca. La detonazione del carbonio è un processo che avviene in una nana bianca facente parte di un sistema binario stretto; esso consiste nella violenta ignizione dei processi di fusione del carbonio che costituisce la nana bianca, che culmina nella catastrofica esplosione dell'oggetto in supernova di tipo Ia.

Nuovo!!: Carbonio e Detonazione del carbonio · Mostra di più »

Diamante

Il diamante è una delle tante forme allotropiche in cui può presentarsi il carbonio; in particolare il diamante è costituito da un reticolo cristallino di atomi di carbonio disposti secondo una struttura tetraedrica.

Nuovo!!: Carbonio e Diamante · Mostra di più »

Diamante aggregato nanorod

Il Diamante aggregato nanorod o iperdiamante, in sigla ADNRs (acronimo di aggregated diamond nanorods, lett. "nano-barre di diamante aggregato"), è un materiale superduro, che si è dimostrato il materiale conosciuto più duro e meno comprimibile, avente modulo di comprimibilità (da non confondere con la resistenza a compressione) di 491 gigapascal (GPa), mentre un diamante tradizionale ha un modulo di circa 442 GPa.

Nuovo!!: Carbonio e Diamante aggregato nanorod · Mostra di più »

Disco protoplanetario

Un disco protoplanetario è una struttura discoidale di gas e polveri in orbita attorno a una stella o, più spesso, a una protostella.

Nuovo!!: Carbonio e Disco protoplanetario · Mostra di più »

Distillazione frazionata

La distillazione frazionata è una particolare distillazione in cui vengono separate più di due sostanze.

Nuovo!!: Carbonio e Distillazione frazionata · Mostra di più »

Doppio legame

In chimica, un doppio legame è un legame chimico che coinvolge un numero doppio di elettroni rispetto ad un legame singolo (o "legame semplice").

Nuovo!!: Carbonio e Doppio legame · Mostra di più »

Durezza

La durezza è un valore numerico che indica le caratteristiche di deformabilità plastica di un materiale.

Nuovo!!: Carbonio e Durezza · Mostra di più »

Elementi del blocco p

Gli elementi del blocco p sono gli elementi post-transizione.

Nuovo!!: Carbonio e Elementi del blocco p · Mostra di più »

Elementi del periodo 2

Un elemento del periodo 2 è uno degli elementi chimici nella seconda riga (o periodo) della tavola periodica degli elementi.

Nuovo!!: Carbonio e Elementi del periodo 2 · Mostra di più »

Elemento chimico

In chimica, si dice che due o più atomi appartengono allo stesso elemento chimico se sono caratterizzati dallo stesso numero atomico (Z), cioè da uno stesso numero di protoni.

Nuovo!!: Carbonio e Elemento chimico · Mostra di più »

Elettrodo

Un elettrodo è un conduttore di prima specie (per esempio metallo o grafite) usato per stabilire un contatto elettrico con una parte non metallica di circuito (per esempio un semiconduttore, un elettrolita o il vuoto).

Nuovo!!: Carbonio e Elettrodo · Mostra di più »

Elettronvolt

In fisica l'elettronvolt (simbolo eV) è un'unità di misura dell'energia, molto usata in ambito atomico e subatomico.

Nuovo!!: Carbonio e Elettronvolt · Mostra di più »

Elio

L'elio (dal greco ἥλιος -ου, hélios -ou, "sole") è l'elemento chimico della tavola periodica che ha come simbolo He e come numero atomico 2.

Nuovo!!: Carbonio e Elio · Mostra di più »

Energia solare

L'energia solare è l'energia associata alla radiazione solare e rappresenta la fonte primaria di energia sulla Terra.

Nuovo!!: Carbonio e Energia solare · Mostra di più »

Entalpia standard di formazione

L'entalpia standard di formazione ΔHf0 di un composto ad una certa temperatura è la variazione di entalpia che accompagna la formazione di una quantità di quella sostanza a partire dai suoi componenti elementari, al loro stato standard (definizione IUPAC), cioè presi puri nella loro forma più stabile alla temperatura d'interesse e alla pressione standard (spesso definita come 1 bar).

Nuovo!!: Carbonio e Entalpia standard di formazione · Mostra di più »

Etano

L'etano è l'unico alcano a due atomi di carbonio; è un idrocarburo alifatico.

Nuovo!!: Carbonio e Etano · Mostra di più »

Etilene

L'etilene (nome IUPAC: etene) è il più semplice degli alcheni, avente formula chimica C2H4.

Nuovo!!: Carbonio e Etilene · Mostra di più »

Eugene Wigner

Appartiene al gruppo di studiosi che negli anni venti ha rifondato il mondo della fisica.

Nuovo!!: Carbonio e Eugene Wigner · Mostra di più »

Fase di fissazione del carbonio

Si definisce fase di fissazione del carbonio la seconda parte della fotosintesi clorofilliana, anche detta fase oscura.

Nuovo!!: Carbonio e Fase di fissazione del carbonio · Mostra di più »

Ferro

Il ferro è l'elemento chimico di numero atomico 26.

Nuovo!!: Carbonio e Ferro · Mostra di più »

Fibra di carbonio

La fibra di carbonio è un materiale avente una struttura filiforme, molto sottile, realizzato in carbonio, utilizzato in genere nella realizzazione di una grande varietà di "materiali compositi", che sono così chiamati in quanto sono costituiti da due o più materiali, che in questo caso sono le fibre di carbonio e una cosiddetta matrice, in genere di resina (ma può essere in altro materiale plastico o in metallo) la cui funzione è quella di tenere in "posa" le fibre resistenti (affinché mantengano la corretta orientazione nell'assorbire gli sforzi), di proteggere le fibre ed inoltre di mantenere la forma del manufatto composito.

Nuovo!!: Carbonio e Fibra di carbonio · Mostra di più »

Fibra tessile

La fibra tessile è l'insieme dei prodotti fibrosi che, per la loro struttura, lunghezza, resistenza ed elasticità, hanno la proprietà di unirsi, attraverso la filatura, in fili sottili, tenaci e flessibili che vengono utilizzati nell'industria tessile per la fabbricazione di filati, i quali, a loro volta, mediante lavorazioni vengono trasformati in tessuti (tramite tessitura) o magline (jersey).

Nuovo!!: Carbonio e Fibra tessile · Mostra di più »

Formaldeide

La formaldeide (o aldeide fòrmica, nome IUPAC: metanale) è la più semplice delle aldeidi.

Nuovo!!: Carbonio e Formaldeide · Mostra di più »

Fotosintesi clorofilliana

La fotosintesi clorofilliana è un processo chimico per mezzo del quale le piante verdi e altri organismi producono sostanze organiche – principalmente carboidrati – a partire dal primo reagente, l'anidride carbonica atmosferica e l'acqua metabolica, in presenza di luce solare.

Nuovo!!: Carbonio e Fotosintesi clorofilliana · Mostra di più »

Friedrich August Kekulé von Stradonitz

Il suo nome è associato alla definizione della struttura del benzene e dei composti aromatici in generale, basata sulla risonanza; struttura che raccontò essergli stata ispirata in sogno e che fino a quel momento era stata un enigma per i chimici dell'epoca.

Nuovo!!: Carbonio e Friedrich August Kekulé von Stradonitz · Mostra di più »

Fullereni

I fullereni costituiscono una classe di sostanze allotrope molecolari del carbonio.

Nuovo!!: Carbonio e Fullereni · Mostra di più »

Fullerite

La fullerite è un minerale che prende il nome da Richard Buckminster Fuller, l'architetto statunitense che inventò la cupola geodetica che ha forma simile alle molecole dei fullereni.

Nuovo!!: Carbonio e Fullerite · Mostra di più »

Gas naturale

Il gas naturale è un gas prodotto dalla decomposizione anaerobica di materiale organico.

Nuovo!!: Carbonio e Gas naturale · Mostra di più »

Gasolio

Il gasolio è una miscela di idrocarburi liquidi, ottenuta mediante distillazione frazionata del petrolio greggio e utilizzata come combustibile per motori Diesel, per riscaldamento o per la produzione di energia elettrica.

Nuovo!!: Carbonio e Gasolio · Mostra di più »

Geosfera

Geosfera è un'espressione divulgativa coniata per indicare l'insieme degli strati della Terra distinti secondo un punto di vista geofisico.

Nuovo!!: Carbonio e Geosfera · Mostra di più »

Germanio

Il germanio è l'elemento chimico di numero atomico 32.

Nuovo!!: Carbonio e Germanio · Mostra di più »

Ghisa

La ghisa (detta anche fino all'Ottocento ferraccio per la minore qualità e la peggiore lavorabilità rispetto all'acciaio dolce) è una lega ferro-carbonio (o lega ferrosa) con tenore di carbonio relativamente alto (2,06% 'Iron Bridge, ponte che attraversa il Severn, realizzato interamente in ghisa La produzione della ghisa avviene generalmente per riduzione degli ossidi di ferro mediante combustione di carbon coke a contatto con gli stessi, in apparecchiature chiamate altiforni. Il minerale viene disposto a strati alternati con carbon coke a basso tenore di zolfo; il ferro contenuto nel minerale, quando raggiunge lo stato fuso, cola verso il basso raccogliendosi in appositi contenitori. A partire dagli anni novanta del novecento è disponibile industrialmente il processo Corex che può sostituire l'altoforno introducendo numerosi vantaggi (tra cui l'eliminazione della cokeria). L'impiego principale della ghisa è quello intermedio nella produzione di acciaio, che si ottiene per decarburazione della ghisa in apparecchiature dette convertitori in cui viene insufflato ossigeno (o aria): questo, combinandosi con il carbonio, ne riduce il tasso nel metallo fuso e viene evacuato come anidride carbonica. Rispetto all'acciaio dolce (C.

Nuovo!!: Carbonio e Ghisa · Mostra di più »

Glucidi

I glucidi o glicidi (dal greco γλυκύς, glucùs, cioè "dolce") sono dei composti chimici organici formati da atomi di carbonio, idrogeno e ossigeno, Sono chiamati anche carboidrati (da "idrati di carbonio") o saccaridi.

Nuovo!!: Carbonio e Glucidi · Mostra di più »

Grafite

La grafite è un minerale che rappresenta uno degli stati allotropici del carbonio.

Nuovo!!: Carbonio e Grafite · Mostra di più »

Groenlandia

La Groenlandia (in groenlandese: Kalaallit Nunaat, Terra degli uomini; in danese Grønland, Terra verde) è un'isola appartenente, geograficamente parlando, al continente americano, collocata nell'estremo nord dell'oceano Atlantico tra il Canada a sud-ovest, l'Islanda a sud-est, l'Artide e il Mar Glaciale Artico a nord.

Nuovo!!: Carbonio e Groenlandia · Mostra di più »

Gruppo del carbonio

Gli elementi del gruppo del carbonio o elementi del gruppo 14 della tavola periodica sono: carbonio (C), silicio (Si), germanio (Ge), stagno (Sn) e piombo (Pb).

Nuovo!!: Carbonio e Gruppo del carbonio · Mostra di più »

Hockey su prato

L'hockey su prato è uno sport di squadra, variante della disciplina tradizionale.

Nuovo!!: Carbonio e Hockey su prato · Mostra di più »

Ibridizzazione

L'ibridizzazione (o ibridazione) è un procedimento di combinazione matematica di un certo numero di orbitali (orbitali s, p, d) con contenuto energetico poco diverso (quindi orbitali di valenza) di uno stesso atomo che permette di ottenere nuovi orbitali ibridi equivalenti (isoenergetici) con i lobi orientati lungo le direzioni dei possibili legami che l'atomo centrale di una o più molecole può formare con altri atomi.

Nuovo!!: Carbonio e Ibridizzazione · Mostra di più »

Idrocarburi

Gli idrocarburi sono composti organici che contengono soltanto atomi di carbonio e di idrogeno.

Nuovo!!: Carbonio e Idrocarburi · Mostra di più »

Idrogeno

L'idrogeno (dal greco ὕδωρ, hýdor, «acqua»; la radice γεν-, ghen-, «generare», quindi «generatore d'acqua») è il primo elemento chimico della tavola periodica, è il più leggero, ha numero atomico 1 e simbolo H. Il suo isotopo più comune, il prozio, consiste di un protone e di un elettrone ed essendo il più semplice isotopo è stato studiato dalla meccanica quantistica in maniera approfondita.

Nuovo!!: Carbonio e Idrogeno · Mostra di più »

Idrosfera

Per idrosfera si intende l'insieme delle acque presenti nei vari stati di aggregazione sul nostro pianeta, dal sottosuolo alla superficie sino agli strati dell'atmosfera.

Nuovo!!: Carbonio e Idrosfera · Mostra di più »

Il sistema periodico

Il sistema periodico è il quinto libro pubblicato da Primo Levi.

Nuovo!!: Carbonio e Il sistema periodico · Mostra di più »

Inchiostro

L'inchiostro è un preparato di consistenza variabile, da liquida a pastosa, costituito da soluzioni di coloranti o sospensioni di pigmenti in un fluido disperdente e lavorato con petrolio, con la caratteristica di fissarsi su determinati materiali, come la carta o ad altri supporti adatti per mezzo della scrittura, della stampa o mediante l'uso di un timbro.

Nuovo!!: Carbonio e Inchiostro · Mostra di più »

India

L'India (hindi: भारत Bhārat), ufficialmente Repubblica dell'India (Hindi: भारत गणराज्य Bhārat Gaṇarājya), è uno Stato federale dell'Asia meridionale, con capitale Nuova Delhi.

Nuovo!!: Carbonio e India · Mostra di più »

Industria

Il termine industria viene utilizzato in senso lato per indicare qualsiasi attività umana che viene svolta allo scopo di generare beni o servizi.

Nuovo!!: Carbonio e Industria · Mostra di più »

Industria petrolchimica

L'industria petrolchimica si occupa essenzialmente della produzione di prodotti semilavorati impiegando come materia prima gas naturale o frazioni idrocarburiche provenienti dalla distillazione del petrolio.

Nuovo!!: Carbonio e Industria petrolchimica · Mostra di più »

Isotopo

Un isotopo, dal greco ἴσος (ìsos, "stesso") e τόπος (tòpos, "posto"), è un atomo di uno stesso elemento chimico, avente perciò lo stesso numero atomico Z, che ha differente numero di massa A, e quindi differente massa atomica M. La differenza dei numeri di massa è dovuta ad un diverso numero di neutroni presenti nel nucleo dell'atomo, a parità di numero atomico.

Nuovo!!: Carbonio e Isotopo · Mostra di più »

Jöns Jacob Berzelius

Tra le sue scoperte il rilevamento di elementi della tavola periodica quali cerio, silicio, selenio e torio.

Nuovo!!: Carbonio e Jöns Jacob Berzelius · Mostra di più »

Kelvin

Il kelvin (simbolo K, a volte erroneamente indicato con °K) è un'unità di misura della temperatura che appartiene alle sette unità base del Sistema internazionale di unità di misura.

Nuovo!!: Carbonio e Kelvin · Mostra di più »

Kevlar

Il kevlar è una fibra sintetica aramidica inventata nel 1965 da Stephanie Kwolek, una ricercatrice della DuPont.

Nuovo!!: Carbonio e Kevlar · Mostra di più »

Kimberlite

granati rosso purpureo. Il campione è lungo 13 centimetri. Sotto il nome di kimberlite è compreso un gruppo di rocce ignee ultrabasiche e potassiche o ultrapotassiche (cioè con K2O / Na2O > 2), solitamente brecciate, con tessitura porfirica caratterizzata da grossi cristalli (megacristalli) di minerali femici, tra i quali prevale l'olivina serpentinizzata.

Nuovo!!: Carbonio e Kimberlite · Mostra di più »

Legame chimico

Si ha un legame chimico quando una forza di natura elettrostatica tiene uniti più atomi in una specie chimica (legami forti, o primari o intramolecolari) o più molecole in una sostanza allo stato condensato (legami deboli, o secondari o intermolecolari).

Nuovo!!: Carbonio e Legame chimico · Mostra di più »

Legame covalente

In chimica, un legame covalente è un legame chimico in cui due atomi mettono in comune delle coppie di elettroni.

Nuovo!!: Carbonio e Legame covalente · Mostra di più »

Legame ionico

Il legame ionico è un legame chimico di natura elettrostatica che si forma quando gli atomi possiedono un'elevata differenza di elettronegatività, ovvero una bassa energia di ionizzazione e un'alta affinità elettronica.

Nuovo!!: Carbonio e Legame ionico · Mostra di più »

Legame singolo

In chimica, un legame singolo, o legame semplice, è un legame chimico che si instaura tra due atomi.

Nuovo!!: Carbonio e Legame singolo · Mostra di più »

Lingua latina

Il latino è una lingua indoeuropea appartenente al gruppo delle lingue latino-falische.

Nuovo!!: Carbonio e Lingua latina · Mostra di più »

Lonsdaleite

La lonsdaleite è un minerale allotropo del carbonio.

Nuovo!!: Carbonio e Lonsdaleite · Mostra di più »

Magnesio

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Carbonio e Magnesio · Mostra di più »

Mare

Il mare è una vasta distesa di acqua salata, idrograficamente connessa con un oceano, che lambisce le coste di isole e terre continentali.

Nuovo!!: Carbonio e Mare · Mostra di più »

Marmo

Il marmo è una roccia metamorfica composta prevalentemente di carbonato di calcio (CaCO3).

Nuovo!!: Carbonio e Marmo · Mostra di più »

Massa atomica relativa

La massa atomica relativa (equivalente al termine peso atomico) viene indicata con A_r ed è una grandezza fisica adimensionale data dal rapporto tra la massa media degli atomi di un elemento e l'unità di massa atomica unificata: In particolare, la massa atomica relativa di un elemento viene calcolata come media ponderata dei pesi atomici dei suoi isotopi: in particolare è la sommatoria del prodotto tra il peso atomico di ciascun isotopo e la relativa abbondanza isotopica.

Nuovo!!: Carbonio e Massa atomica relativa · Mostra di più »

Materiale

Il termine materiale fa riferimento alla specifica natura chimico-fisica di un corpo (quale può essere ad esempio un manufatto, un minerale o un tessuto vegetale o animale) alla quale sia possibile associare a livello macroscopico un insieme di proprietà fisiche e tecnologiche (ad esempio: densità, conducibilità termica, durezza).

Nuovo!!: Carbonio e Materiale · Mostra di più »

Materiale refrattario

Un materiale refrattario è un materiale capace di resistere per lunghi periodi ad elevate temperature senza reagire chimicamente con gli altri materiali con i quali si trova in contatto.

Nuovo!!: Carbonio e Materiale refrattario · Mostra di più »

Materie plastiche

Le materie plastiche sono materiali organici a elevato peso molecolare, cioè costituite da molecole con una catena molto lunga (macromolecole), che determinano in modo essenziale il quadro specifico delle caratteristiche dei materiali stessi.

Nuovo!!: Carbonio e Materie plastiche · Mostra di più »

Materie prime

Sono considerate materie prime tutti quei materiali che sono alla base per la produzione di altri beni tramite l'utilizzo di opportune lavorazioni e processi industriali che permettono di ottenere il prodotto finale desiderato.

Nuovo!!: Carbonio e Materie prime · Mostra di più »

Messico

Il Messico (México;: Mēxihco), ufficialmente gli Stati Uniti Messicani (Estados Unidos Mexicanos;: Mēxihcatl Tlacetilīlli Tlahtohcāyōtl), è una democrazia rappresentativa composta da trentuno Stati e un distretto federale.

Nuovo!!: Carbonio e Messico · Mostra di più »

Metallo

Il metallo è un materiale conduttore di calore e di elettricità, capace di riflettere la luce (dando luogo in tal modo alla cosiddetta lucentezza metallica), che può essere attaccato dagli acidi (con sviluppo di idrogeno) e dalle basi, spesso con buone caratteristiche di resistenza meccanica.

Nuovo!!: Carbonio e Metallo · Mostra di più »

Metano

Il metano è un idrocarburo semplice (alcano) formato da un atomo di carbonio e quattro di idrogeno; la sua formula chimica è CH4, e si trova in natura sotto forma di gas.

Nuovo!!: Carbonio e Metano · Mostra di più »

Metanolo

Il metanolo, noto anche come alcol metilico o spirito di legno, è il più semplice degli alcoli.

Nuovo!!: Carbonio e Metanolo · Mostra di più »

Metastabilità

In fisica la metastabilità è una condizione di equilibrio che, a differenza dell'equilibrio stabile, non corrisponde ad un minimo assoluto di energia.

Nuovo!!: Carbonio e Metastabilità · Mostra di più »

Metodo del carbonio-14

Il metodo del 14C (carbonio-14), o del radiocarbonio, è un metodo di datazione radiometrica basato sulla misura delle abbondanze relative degli isotopi del carbonio.

Nuovo!!: Carbonio e Metodo del carbonio-14 · Mostra di più »

Monossido di carbonio

Il monossido di carbonio (o ossido di carbonio o ossido carbonioso) è un gas velenoso particolarmente insidioso in quanto inodore e insapore.

Nuovo!!: Carbonio e Monossido di carbonio · Mostra di più »

Motore ad accensione comandata

Per motore ad accensione comandata si intende un convertitore da energia chimica a energia meccanica, il quale viene alimentato da un impianto d'alimentazione e scarica i prodotti esauriti (gas di scarico) tramite un impianto di scarico.

Nuovo!!: Carbonio e Motore ad accensione comandata · Mostra di più »

Namibia

La Namibia (ingl. Republic of Namibia, ted. Republik Namibia, af. Republiek van Namibië) è uno Stato dell'Africa meridionale, la cui capitale è Windhoek.

Nuovo!!: Carbonio e Namibia · Mostra di più »

Nanoschiuma di carbonio

La nanoschiuma di carbonio è una forma allotropica del carbonio scoperta nel 1997 dal gruppo di ricerca coordinato da Andrei V. Rode alla Università Nazionale Australiana di Canberra.

Nuovo!!: Carbonio e Nanoschiuma di carbonio · Mostra di più »

Nanotecnologia

La nanotecnologia è un ramo della scienza applicata e della tecnologia che si occupa del controllo della materia su scala dimensionale inferiore al nanometro, ovvero un miliardesimo di metro (in genere tra 1 e 100 nanometri) e della progettazione e realizzazione di dispositivi in tale scala.

Nuovo!!: Carbonio e Nanotecnologia · Mostra di più »

Nanotubo di carbonio

Nel 1985 il chimico statunitense Richard E. Smalley ha scoperto che, in particolari situazioni, gli atomi di carbonio compongono delle strutture ordinate di forma sferica, i fullereni.

Nuovo!!: Carbonio e Nanotubo di carbonio · Mostra di più »

Natale

Il Natale è una festa cristiana che celebra la nascita di Gesù ("Natività"): cade il 25 dicembre per la maggior parte delle Chiese cristiane occidentali e greco-ortodosse; per le Chiese ortodosse orientali cade il 6 gennaio e il 7 gennaio per le Chiese ortodosse slave, che seguono il calendario giuliano.

Nuovo!!: Carbonio e Natale · Mostra di più »

Natale nel folclore

Il Natale è una festa accompagnata da diversi costumi, folclore e celebrazioni, variabili da paese a paese, sia dal punto di vista sociale che religioso.

Nuovo!!: Carbonio e Natale nel folclore · Mostra di più »

Neutrone

Il neutrone è una particella subatomica costituita da un quark up e due quark down, con carica elettrica netta pari a zero.

Nuovo!!: Carbonio e Neutrone · Mostra di più »

Non metallo

I non metalli sono cattivi conduttori di calore ed elettricità. Insieme con i metalli e i semimetalli, i non metalli (a volte indicati anche come non-metalli o nonmetalli) sono una delle tre categorie in cui si suddividono gli elementi chimici secondo le loro proprietà di ionizzazione e legame.

Nuovo!!: Carbonio e Non metallo · Mostra di più »

Notte di San Silvestro

La notte di San Silvestro, vigilia di Capodanno, corrisponde alla notte tra il 31 dicembre e il 1º gennaio (Capodanno).

Nuovo!!: Carbonio e Notte di San Silvestro · Mostra di più »

Nucleo atomico

Nella fisica con il termine nucleo atomico generalmente si intende la parte centrale, densa, di un atomo, costituita da protoni che possiedono carica positiva e neutroni che non posseggono carica, detti collettivamente nucleoni.

Nuovo!!: Carbonio e Nucleo atomico · Mostra di più »

Numero atomico

Il numero atomico (indicato solitamente con Z, dal termine tedesco Zahl, che significa numero, e detto anche numero protonico) corrisponde al numero di protoni contenuti in un nucleo atomico.

Nuovo!!: Carbonio e Numero atomico · Mostra di più »

Oceano

Col termine oceano si intendono le più vaste distese d'acqua salata presenti sulla superficie terrestre.

Nuovo!!: Carbonio e Oceano · Mostra di più »

Orbitale atomico

Rappresentazione degli orbitali atomici s, p, d. Un orbitale atomico è una funzione d'onda ψ che descrive il comportamento di un elettrone in un atomo.

Nuovo!!: Carbonio e Orbitale atomico · Mostra di più »

Ossido

Un ossido è un composto chimico binario che si ottiene dalla reazione dell'ossigeno su di un altro elemento, così che la sua formula chimica contenga almeno un atomo di ossigeno e uno dell'altro elemento.

Nuovo!!: Carbonio e Ossido · Mostra di più »

Ossigeno

L'ossigeno è un elemento chimico della tavola periodica degli elementi.

Nuovo!!: Carbonio e Ossigeno · Mostra di più »

Particella α

Le particelle alfa o raggi alfa sono una forma di radiazione corpuscolare ad alto potere ionizzante e con un bassa capacità di penetrazione dovuta all'elevata sezione d'urto.

Nuovo!!: Carbonio e Particella α · Mostra di più »

Particolato carbonioso

Il particolato carbonioso, spesso indicato anche con i nomi comuni di fuliggine o nerofumo (nella letteratura tecnica anche indicato con il termine inglese di soot) è una polvere nera (essenzialmente carbonio incombusto amorfo, più tracce di altri composti) che si può ottenere come sottoprodotto della combustione incompleta di una qualsiasi sostanza organica.

Nuovo!!: Carbonio e Particolato carbonioso · Mostra di più »

Periodo natalizio

Il periodo natalizio o stagione natalizia è un insieme di festività, espansione del Natale.

Nuovo!!: Carbonio e Periodo natalizio · Mostra di più »

Petrolio

Il petrolio (dal termine tardo latino petroleum, composto di petra, "roccia", e oleum, "olio", cioè "olio di roccia"), anche detto oro nero, è un liquido infiammabile, viscoso, di colore che può andare dal nero al marrone scuro, passando dal verdognolo fino all'arancione, che si può trovare in alcuni giacimenti negli strati superiori della crosta terrestre.

Nuovo!!: Carbonio e Petrolio · Mostra di più »

Pianeta di carbonio

Con pianeta di carbonio (o pianeta di diamanti o pianeta di carburi) si indica il prototipo teorico di un tipo di pianeti terrestri.

Nuovo!!: Carbonio e Pianeta di carbonio · Mostra di più »

Plantae

Le piante (Plantae Haeckel, 1866) sono un regno di esseri viventi che comprende più di 390.000 specie, identificate comunemente con i nomi di alberi, arbusti, cespugli, erbe, rampicanti, succulente, felci, muschi e molti altri ancora.

Nuovo!!: Carbonio e Plantae · Mostra di più »

Pneumoconiosi

La pneumoconiosi è un'affezione dei polmoni provocata dall'inalazione di polvere.

Nuovo!!: Carbonio e Pneumoconiosi · Mostra di più »

Polmone

Il polmone è l'organo essenziale per la respirazione per molti animali, e in particolare per i vertebrati tetrapodi.

Nuovo!!: Carbonio e Polmone · Mostra di più »

Pressione

La pressione è una grandezza fisica intensiva.

Nuovo!!: Carbonio e Pressione · Mostra di più »

Primo Levi

Partigiano antifascista, il 13 dicembre 1943 venne arrestato dai nazifascisti in Valle d'Aosta venendo prima mandato in un campo di raccolta di tutti gli ebrei a Fossoli e nel febbraio dell'anno successivo, deportato nel campo di concentramento di Auschwitz in quanto ebreo.

Nuovo!!: Carbonio e Primo Levi · Mostra di più »

Processo di fusione del carbonio

Il processo di fusione del carbonio è una reazione di fusione nucleare che avviene nelle stelle massicce (almeno 8 volte la massa solare) quando hanno esaurito tutti gli elementi più leggeri nel loro nucleo.

Nuovo!!: Carbonio e Processo di fusione del carbonio · Mostra di più »

Processo tre alfa

Il processo tre alfa è il processo per cui tre nuclei di elio (particella alfa) sono alla fine trasformati in carbonio dopo una complessa serie di reazioni nucleari.

Nuovo!!: Carbonio e Processo tre alfa · Mostra di più »

Protone

Il protone è una particella subatomica composta dotata di carica elettrica positiva formata da due quark up e un quark down, che sono detti di valenza in quanto ne determinano quasi tutte le caratteristiche fisiche.

Nuovo!!: Carbonio e Protone · Mostra di più »

Raffineria di petrolio

Una raffineria di petrolio è uno stabilimento dove si separa il petrolio greggio (che è una miscela di idrocarburi di diverso peso molecolare, soprattutto idrocarburi paraffinici e naftenici) nei suoi componenti (detti "tagli"), e dove questi ultimi vengono trattati in una serie di processi successivi fino all'ottenimento dei prodotti commerciali, che possono essere di svariato tipo, tra cui.

Nuovo!!: Carbonio e Raffineria di petrolio · Mostra di più »

Reattore nucleare

In ingegneria nucleare con il termine reattore nucleare si intende un sistema tecnologico, più o meno complesso, in grado di innescare, alimentare e controllare una reazione nucleare a catena a partire da combustibile nucleare, sfruttandone l'energia nucleare rilasciata a fini civili per produrre energia termica e/o energia elettrica.

Nuovo!!: Carbonio e Reattore nucleare · Mostra di più »

Repubblica del Congo

La Repubblica del Congo (nota anche come Congo, Congo-Brazzaville o Congo francese), è uno stato dell'Africa Centrale e un'ex-colonia francese.

Nuovo!!: Carbonio e Repubblica del Congo · Mostra di più »

Richard Buckminster Fuller

Fu anche professore alla Southern Illinois University.

Nuovo!!: Carbonio e Richard Buckminster Fuller · Mostra di più »

Roccia

Per rocce si intendono gli aggregati naturali di minerali (corpi inorganici formati in seguito a processi spontanei).

Nuovo!!: Carbonio e Roccia · Mostra di più »

Russia

La Russia o la Federazione Russa è uno Stato transcontinentale che si estende tra l'Europa e l'Asia ed è il più vasto Stato del mondo, con una superficie di circa (per più della metà disabitato).

Nuovo!!: Carbonio e Russia · Mostra di più »

Scala di Mohs

La scala di Mohs è un criterio empirico per la valutazione della durezza dei materiali.

Nuovo!!: Carbonio e Scala di Mohs · Mostra di più »

Sci

Lo sci raccoglie diverse discipline sportive invernali, accomunate dall'uso degli sci come strumento per la percorrenza di distanze su fondi nevosi.

Nuovo!!: Carbonio e Sci · Mostra di più »

Sedimento

Un sedimento è un accumulo di materiale solido sulla superficie terrestre (litosfera), derivato dall'azione di fenomeni e processi che agiscono nell'atmosfera, nell'idrosfera e nella biosfera (venti, variazioni di temperatura, precipitazioni meteoriche, circolazione delle acque superficiali e sotterranee, spostamenti di masse d'acqua in ambiente marino o lacustre, azione di agenti chimici, azione degli organismi viventi).

Nuovo!!: Carbonio e Sedimento · Mostra di più »

Sellafield

Sellafield è un sito nucleare britannico situato sulla costa del mare d'Irlanda nella contea di Cumbria in Inghilterra.

Nuovo!!: Carbonio e Sellafield · Mostra di più »

Sierra Leone

La Sierra Leone, ufficialmente Repubblica della Sierra Leone (in inglese: Republic of Sierra Leone), è uno Stato dell'Africa Occidentale, sulla costa dell'oceano Atlantico.

Nuovo!!: Carbonio e Sierra Leone · Mostra di più »

Silicio

Il silicio è l'elemento chimico della tavola periodica degli elementi che ha come simbolo Si con valenza 2,4,6 e come numero atomico 14.

Nuovo!!: Carbonio e Silicio · Mostra di più »

Sistema cubico

Il sistema cubico è uno dei sistemi utilizzati per la classificazione dei minerali sulla base del loro grado di simmetria.

Nuovo!!: Carbonio e Sistema cubico · Mostra di più »

Sistema esagonale

In cristallografia, il sistema esagonale è uno dei 7 sistemi cristallini, a cui appartiene un singolo reticolo di Bravais: il reticolo esagonale.

Nuovo!!: Carbonio e Sistema esagonale · Mostra di più »

Sistema solare

Il sistema solare è il sistema planetario costituito da una varietà di corpi celesti mantenuti in orbita dalla forza di gravità del Sole; vi appartiene anche la Terra.

Nuovo!!: Carbonio e Sistema solare · Mostra di più »

Smithson Tennant

Smithson Tennant nacque a Selby, nello Yorkshire.

Nuovo!!: Carbonio e Smithson Tennant · Mostra di più »

Sole

Il Sole (dal latino: Sol) è la stella madre del sistema solare, attorno alla quale orbitano gli otto pianeti principali (tra cui la Terra), i pianeti nani, i loro satelliti, innumerevoli altri corpi minori e la polvere diffusa per lo spazio, che forma il mezzo interplanetario.

Nuovo!!: Carbonio e Sole · Mostra di più »

Solido

Si definisce solido una porzione di materia che si trova in uno stato condensato caratterizzato da resistenza a deformazione e a variazioni di volume.

Nuovo!!: Carbonio e Solido · Mostra di più »

Solvente

Un solvente è un liquido che scioglie un soluto solido, liquido o gassoso, dando luogo ad una soluzione.

Nuovo!!: Carbonio e Solvente · Mostra di più »

Stati Uniti d'America

Gli Stati Uniti d'America (in inglese: United States of America o anche solo United States; in sigla USA o anche solo U.S.), comunemente indicati come Stati Uniti e impropriamente con la sineddoche "America", sono una repubblica federale composta da cinquanta Stati e un distretto federale.

Nuovo!!: Carbonio e Stati Uniti d'America · Mostra di più »

Stato di ossidazione

In chimica, lo stato di ossidazione (o numero di ossidazione, abbreviato in "n.o.") di un atomo in una sostanza è definito come la differenza tra il numero di elettroni di valenza dell'atomo considerato e il numero di elettroni che ad esso rimangono dopo aver assegnato tutti gli elettroni di legame all'atomo più elettronegativo di ogni coppia.

Nuovo!!: Carbonio e Stato di ossidazione · Mostra di più »

Stella

Una stella è un corpo celeste che brilla di luce propria.

Nuovo!!: Carbonio e Stella · Mostra di più »

Stella al carbonio

Una stella al carbonio è solitamente una gigante rossa (occasionalmente nana rossa), di bassa temperatura superficiale e caratterizzata da un'atmosfera con sovrabbondanza di carbonio.

Nuovo!!: Carbonio e Stella al carbonio · Mostra di più »

Subossido di carbonio

Il subossido di carbonio, o diossido di tricarbonio, è un ossido del carbonio con formula chimica C3O2 e formula di struttura O.

Nuovo!!: Carbonio e Subossido di carbonio · Mostra di più »

Sudafrica

Il Sudafrica, ufficialmente Repubblica Sudafricana (in afrikaans: Republiek van Suid-Afrika, in inglese: Republic of South Africa), è uno stato dell'Africa meridionale.

Nuovo!!: Carbonio e Sudafrica · Mostra di più »

Tavola periodica degli elementi

La tavola periodica degli elementi (o semplicemente tavola periodica) è lo schema con cui sono ordinati gli elementi chimici sulla base del loro numero atomico Z e del numero di elettroni presenti negli orbitali atomici s, p, d, f. La tavola periodica degli elementi è stata ideata dal chimico russo Dmitrij Ivanovič Mendeleev nel 1869, e, in modo indipendente, dal chimico tedesco Julius Lothar Meyer (1830 - 1895).

Nuovo!!: Carbonio e Tavola periodica degli elementi · Mostra di più »

Temperatura

La temperatura di un corpo può essere definita come una misura dello stato di agitazione delle entità molecolari delle quali è costituito.

Nuovo!!: Carbonio e Temperatura · Mostra di più »

Termochimica

La termochimica (o termodinamica chimica) è la branca della termodinamica che studia gli effetti termici determinati da reazioni chimiche, chiamati calore di reazione.

Nuovo!!: Carbonio e Termochimica · Mostra di più »

Terra

La Terra è il terzo pianeta in ordine di distanza dal Sole e il più grande dei pianeti terrestri del sistema solare, sia per massa sia per diametro.

Nuovo!!: Carbonio e Terra · Mostra di più »

Total organic carbon

Il Total organic carbon - in italiano Carbonio organico totale, spesso abbreviato in (TOC) - è una misura della quantità di carbonio legato in un composto organico ed è spesso utilizzato come indicatore non-specifico della qualità delle acque o nell'analisi dei fumi risultanti dai processi di combustione come indice del livello di completezza della combustione stessa.

Nuovo!!: Carbonio e Total organic carbon · Mostra di più »

Triplo legame

Il triplo legame (rappresentato dal simbolo grafico ≡) è un tipo di legame covalente che si può instaurare tra due atomi in stato di ibridazione sp, formato da un forte legame σ e da due legami π più deboli a diversa energia, per un totale di sei elettroni di legame.

Nuovo!!: Carbonio e Triplo legame · Mostra di più »

Unione internazionale di chimica pura e applicata

L'Unione internazionale di chimica pura e applicata (in inglese International Union of Pure and Applied Chemistry, acronimo IUPAC) è un'organizzazione non governativa internazionale, dedita al progresso della chimica.

Nuovo!!: Carbonio e Unione internazionale di chimica pura e applicata · Mostra di più »

Universo

L'Universo è comunemente definito come il complesso di tutto lo spazio e di ciò che contiene, il che comprende tutta la materia e l'energia, i pianeti, le stelle, le galassie e il contenuto dello spazio intergalattico.

Nuovo!!: Carbonio e Universo · Mostra di più »

Valenza (chimica)

La valenza indica la capacità degli atomi di combinarsi con altri atomi appartenenti allo stesso elemento chimico o a elementi chimici differenti (vedi legame chimico).

Nuovo!!: Carbonio e Valenza (chimica) · Mostra di più »

Vernice

La vernice è un materiale tipicamente fluido che può venire steso sopra una superficie e che dopo l'essiccazione forma una pellicola sottile, resistente ed elastica.

Nuovo!!: Carbonio e Vernice · Mostra di più »

Vigilia di Natale

La vigilia di Natale è il giorno che precede quella che è considerata una delle principali festività del cristianesimo, appunto il Natale.

Nuovo!!: Carbonio e Vigilia di Natale · Mostra di più »

Vita

La vita è la condizione che distingue i sistemi viventi, ovvero i sistemi che esibiscono processi biologici come l'omeostasi, il metabolismo, la riproduzione e l'adattamento, da quelli non viventi, ovvero i sistemi che non esibiscono i suddetti processi o perché tali funzioni sono cessate o perché non le hanno mai esibite (in questo ultimo caso si tratta di sistemi inanimati).

Nuovo!!: Carbonio e Vita · Mostra di più »

XVIII secolo

Nel 1780 ci fu la prima rivoluzione industriale, James Watt inventa la macchina a vapore che rivoluziona appunto l'industria: i prezzi dei prodotti calarono rendendo la popolazione povera più felice, mentre gli artigiani persero così il lavoro perché i loro prodotti erano più costosi anche se unici.

Nuovo!!: Carbonio e XVIII secolo · Mostra di più »

1858

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Carbonio e 1858 · Mostra di più »

1940

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Carbonio e 1940 · Mostra di più »

1961

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Carbonio e 1961 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Allotropi del carbonio.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »