Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Articolo (linguistica)

Indice Articolo (linguistica)

Si noti che nel nord di Svezia e Norvegia la mappa mostra l'assenza di articolo delle lingue dei sami.

37 relazioni: Aggettivo e pronome indefinito, Articolo partitivo, Caso (linguistica), Clitico, De Agostini, Deglutinazione, Flessione (linguistica), Gabriele D'Annunzio, Genere (linguistica), Gian Luigi Beccaria, Giovanni Pascoli, Grammatica italiana, Lingua araba, Lingua bulgara, Lingua catalana, Lingua ceca, Lingua finlandese, Lingua greca, Lingua romena, Lingua russa, Lingua sarda, Lingue baltiche, Lingue celtiche, Lingue germaniche occidentali, Lingue germaniche settentrionali, Lingue romanze, Lingue slave, Lingue uraliche, Luca Serianni, Morfema, Numero (linguistica), Pragmatica, Preposizione, Pronome, Sostantivo, Tema e rema, UTET.

Aggettivo e pronome indefinito

L'aggettivo indefinito ed il pronome indefinito indicano cose e persone senza specificarne con precisione la quantità o la qualità.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Aggettivo e pronome indefinito · Mostra di più »

Articolo partitivo

In grammatica, l'articolo partitivo è utilizzato per introdurre una quantità imprecisata.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Articolo partitivo · Mostra di più »

Caso (linguistica)

In linguistica, il caso è una categoria grammaticale che consiste nella modificazione di un nome a seconda della sua funzione logica (soggetto, complemento diretto, complemento indiretto, ecc.). In alcune lingue, sia moderne sia antiche, ogni parola assume forme diverse a seconda della funzione svolta nella frase.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Caso (linguistica) · Mostra di più »

Clitico

In linguistica, un clitico è un elemento che ha nel contempo alcune proprietà di una parola indipendente e altre tipiche di un affisso.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Clitico · Mostra di più »

De Agostini

De Agostini S.p.A. è la holding del gruppo De Agostini.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e De Agostini · Mostra di più »

Deglutinazione

In linguistica, la deglutinazione (o discrezione) è un processo diacronico di trasformazione della parola, in cui partendo dalla forma base o etimologica si ha l'aferesi della parte iniziale perché erroneamente scambiata per un articolo o altra particella e quindi staccata dal corpo della parola.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Deglutinazione · Mostra di più »

Flessione (linguistica)

In linguistica si chiama flessione una qualsiasi variazione morfologica delle parole realizzata per indicarne i tratti grammaticali o sintattici.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Flessione (linguistica) · Mostra di più »

Gabriele D'Annunzio

Soprannominato "il Vate", cioè "poeta sacro, profeta", cantore dell'Italia umbertina, o anche "l'Immaginifico", occupò una posizione preminente nella letteratura italiana dal 1889 al 1910 circa e nella vita politica dal 1914 al 1924.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Gabriele D'Annunzio · Mostra di più »

Genere (linguistica)

In linguistica, il genere è una categoria grammaticale.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Genere (linguistica) · Mostra di più »

Gian Luigi Beccaria

Compie i propri studi tra Mondovì e Torino, dove si laurea in glottologia nel 1959 con Benvenuto Terracini.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Gian Luigi Beccaria · Mostra di più »

Giovanni Pascoli

Pascoli, nonostante la sua formazione eminentemente positivistica, è insieme a Gabriele D'Annunzio il maggior poeta decadente italiano.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Giovanni Pascoli · Mostra di più »

Grammatica italiana

La grammatica italiana presenta numerose analogie con quelle spagnola, francese, portoghese, catalana e romena, con le quali divide la comune appartenenza alla famiglia delle lingue romanze.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Grammatica italiana · Mostra di più »

Lingua araba

La lingua araba (الْعَرَبيّة, al-ʿarabiyya o semplicemente عَرَبيْ, ʿarabī) è una lingua semitica, del gruppo centrale.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Lingua araba · Mostra di più »

Lingua bulgara

La lingua bulgara (in lingua: български език, bălgarski ezik; IPA) è una lingua slava meridionale parlata principalmente in Bulgaria.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Lingua bulgara · Mostra di più »

Lingua catalana

La lingua catalana è una lingua romanza occidentale parlata da oltre 9 milioni di persone in Spagna (Catalogna, Isole Baleari, Comunità Valenzana e Frangia d'Aragona), Francia (Rossiglione), Andorra e Italia (Alghero).

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Lingua catalana · Mostra di più »

Lingua ceca

La lingua ceca (detta anche boemo, in lingua čeština) è una lingua slava occidentale parlata in Repubblica Ceca.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Lingua ceca · Mostra di più »

Lingua finlandese

La lingua finlandese o finnica (suomen kieli) è l'idioma più parlato in Finlandia.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Lingua finlandese · Mostra di più »

Lingua greca

Il greco (greco moderno: ελληνικά, elliniká, greco; ελληνική γλώσσα, ellinikí glóssa, lingua greca) è un branco indipendente della famiglia delle lingue indoeuropee, nativa della Grecia ed altre parti del Mediterraneo dell'est e del Mar Nero.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Lingua greca · Mostra di più »

Lingua romena

La lingua romena o rumena o dacoromeno è una lingua romanza balcanica appartenente al gruppo indoeuropeo.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Lingua romena · Mostra di più »

Lingua russa

La lingua russa è una lingua slava orientale parlata in Russia e in svariate ex repubbliche dell'Unione Sovietica.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Lingua russa · Mostra di più »

Lingua sarda

Il sardo (nome nativo sardu ˈsaɾdu, lingua sarda ˈliŋɡwa ˈzaɾda nella variante campidanese, limba sarda ˈlimba ˈzaɾda nella variante logudorese e in ortografia LSC) è una lingua appartenente al gruppo romanzo delle lingue indoeuropee che, per differenziazione evidente sia ai parlanti nativi, sia ai non sardi, sia agli studiosi di ogni tempo, deve essere considerata autonoma dai sistemi dialettali di area italica, gallica e ispanica e pertanto classificata come idioma a sé stante nel panorama neolatino, 2017, A cura di Eduardo Blasco Ferrer, Peter Koch, Daniela Marzo.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Lingua sarda · Mostra di più »

Lingue baltiche

Le lingue baltiche sono un gruppo di lingue che appartengono alla famiglia delle lingue indoeuropee, parlate soprattutto nell'area ad est e a sud-est del Mar Baltico nell'Europa settentrionale.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Lingue baltiche · Mostra di più »

Lingue celtiche

Le lingue celtiche sono idiomi che derivano dal proto-celtico, o celtico comune, una branca della grande famiglia linguistica indoeuropea.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Lingue celtiche · Mostra di più »

Lingue germaniche occidentali

Le lingue germaniche occidentali sono una delle tre branche, insieme alle lingue germaniche orientali ed alle lingue germaniche settentrionali, nelle quali sono suddivise le lingue germaniche.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Lingue germaniche occidentali · Mostra di più »

Lingue germaniche settentrionali

Le lingue germaniche settentrionali o lingue scandinàve (o meno correttamente scandìnave) rappresentano uno dei tre rami in cui si suddivide la famiglia delle lingue germaniche; gli altri due sono le lingue germaniche occidentali e orientali.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Lingue germaniche settentrionali · Mostra di più »

Lingue romanze

Le lingue romanze, lingue latine o lingue neolatine sono le lingue derivate dal latino.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Lingue romanze · Mostra di più »

Lingue slave

Le lingue slave sono un gruppo di idiomi appartenenti alla famiglia delle lingue indoeuropee.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Lingue slave · Mostra di più »

Lingue uraliche

Le lingue uraliche sono una famiglia linguistica comprendente idiomi parlati in Europa settentrionale, Europa orientale e Asia settentrionale.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Lingue uraliche · Mostra di più »

Luca Serianni

Professore ordinario di Storia della lingua italiana (settore scientifico-disciplinare L-FIL-LET/12) alla Sapienza, è stato allievo di Arrigo Castellani e ha condotto indagini su vari momenti e aspetti della storia linguistica italiana, dal Medioevo a oggi.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Luca Serianni · Mostra di più »

Morfema

Nella linguistica descrittiva moderna, il morfema è il più piccolo elemento di una parola (o di un enunciato) dotato di significato, non suscettibile di ulteriori scomposizioni.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Morfema · Mostra di più »

Numero (linguistica)

In linguistica, il numero è una categoria grammaticale.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Numero (linguistica) · Mostra di più »

Pragmatica

La pragmatica è una disciplina della linguistica che si occupa dell'uso contestuale della lingua come azione reale e concreta.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Pragmatica · Mostra di più »

Preposizione

La preposizione (dal latino "praeponere".

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Preposizione · Mostra di più »

Pronome

In linguistica, il pronome (dal latino pro-nomen, "al posto del nome") è una parte variabile del discorso che ha le seguenti funzioni.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Pronome · Mostra di più »

Sostantivo

Il sostantivo è la parte variabile del discorso che indica una persona, un luogo, una cosa o, più in generale, qualsiasi entità animata, inanimata o immaginata.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Sostantivo · Mostra di più »

Tema e rema

In linguistica pragmatica, la coppia di termini "tema" e "rema" (rispettivamente dal greco, thema, "ciò che viene posto", e, rhema, "parola") serve a distinguere, nel contesto di un enunciato, quanto si riferisce a ciò di cui si parla (tema) da quanto su di esso viene detto (rema).

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e Tema e rema · Mostra di più »

UTET

L'UTET (acronimo per Unione Tipografico-Editrice Torinese), nata a Torino nel 1791, è una casa editrice tra le più antiche d'Italia.

Nuovo!!: Articolo (linguistica) e UTET · Mostra di più »

Riorienta qui:

Articolo (grammatica), Articolo definito, Articolo determinativo, Articolo indeterminativo.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »