Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
E-un annuncio gratuito

Butilidrossitoluene

Il butilidrossitoluene (o idrossitoluene butilato, noto anche con la sigla BHT) è un fenolo alchilato.

16 relazioni: Additivo alimentare, Alimento, Antiossidante, Butilidrossianisolo, Cosmesi, Etanolo, Fegato, Fenoli, Ferro, Food and Drug Administration, Idrogenolisi, Isobutene, Ossidazione, Polimero, Radicale libero, Reazione di Friedel-Crafts.

Additivo alimentare

Un additivo alimentare è una sostanza impiegata nell'industria alimentare durante la preparazione, lo stoccaggio e la commercializzazione di prodotti destinati all'alimentazione.

Nuovo!!: Butilidrossitoluene e Additivo alimentare · Mostra di più »

Alimento

Si definisce alimento ogni sostanza o insieme di sostanze in qualsiasi stato della materia e struttura assimilata da un organismo vivente per la propria nutrizione.

Nuovo!!: Butilidrossitoluene e Alimento · Mostra di più »

Antiossidante

Gli antiossidanti sono sostanze chimiche (molecole, ioni, radicali) o agenti fisici che rallentano o prevengono l'ossidazione di altre sostanze.

Nuovo!!: Butilidrossitoluene e Antiossidante · Mostra di più »

Butilidrossianisolo

Il butilidrossianisolo, noto anche con le sigle BHA o E320, è un additivo alimentare, è impiegato nell'industria alimentare come antiossidante, per esempio nelle patatine fritte e nelle gomme da masticare.

Nuovo!!: Butilidrossitoluene e Butilidrossianisolo · Mostra di più »

Cosmesi

La cosmesi (o cosmetica) è l'insieme di attività, tecniche e arti relative al cosmetico o, per estensione, a ciò che migliora la piacevolezza, l'apparenza e l'estetica.

Nuovo!!: Butilidrossitoluene e Cosmesi · Mostra di più »

Etanolo

L'etanolo (o alcol etilico) è un alcol a catena libera, la cui formula di struttura condensata è CH3CH2OH.

Nuovo!!: Butilidrossitoluene e Etanolo · Mostra di più »

Fegato

Il fegato (dal latino ficātum, termine originariamente culinario) è una ghiandola extramurale anficrina (a secrezione endocrina ed esocrina) posizionata al di sotto del diaframma e localizzata sul lato destro tra questo, il colon trasverso e lo stomaco.

Nuovo!!: Butilidrossitoluene e Fegato · Mostra di più »

Fenoli

I fenoli sono sostanze derivate dagli idrocarburi aromatici per la sostituzione di uno o più atomi di idrogeno con gruppi ossidrile -OH.

Nuovo!!: Butilidrossitoluene e Fenoli · Mostra di più »

Ferro

Il ferro è l'elemento chimico di numero atomico 26.

Nuovo!!: Butilidrossitoluene e Ferro · Mostra di più »

Food and Drug Administration

La Food and Drug Administration ("Agenzia per gli Alimenti e i Medicinali", abbreviato in FDA) è l'ente governativo statunitense che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici.

Nuovo!!: Butilidrossitoluene e Food and Drug Administration · Mostra di più »

Idrogenolisi

L'idrogenolisi è una reazione chimica in cui viene utilizzato come reagente l'idrogeno al fine di provocare la scissione (lisi) di un legame carbonio-carbonio o carbonio-eteroatomo.

Nuovo!!: Butilidrossitoluene e Idrogenolisi · Mostra di più »

Isobutene

L'isobutene (o isobutilene, nome IUPAC 2-metilpropene) è un alchene, isomero del butene.

Nuovo!!: Butilidrossitoluene e Isobutene · Mostra di più »

Ossidazione

In chimica si dice che un elemento chimico subisce ossidazione quando subisce una sottrazione di elettroni, che si traduce nell'aumento del suo numero di ossidazione.

Nuovo!!: Butilidrossitoluene e Ossidazione · Mostra di più »

Polimero

Un polimero (dal greco "che ha molte parti") è una macromolecola, ovvero una molecola dall'elevato peso molecolare, costituita da un gran numero di gruppi molecolari (detti unità ripetitive) uguali o diversi (nei copolimeri), uniti "a catena" mediante la ripetizione dello stesso tipo di legame (covalente).

Nuovo!!: Butilidrossitoluene e Polimero · Mostra di più »

Radicale libero

Si definisce radicale (o radicale libero) un'entità molecolare molto reattiva avente vita media di norma brevissima, costituita da un atomo o una molecola formata da più atomi che presenta un elettrone spaiato: tale elettrone rende il radicale estremamente reattivo, in grado di legarsi ad altri radicali o di sottrarre un elettrone ad altre molecole vicine.

Nuovo!!: Butilidrossitoluene e Radicale libero · Mostra di più »

Reazione di Friedel-Crafts

La reazione di Friedel-Crafts è una reazione di sostituzione elettrofila con cui, su un anello aromatico, uno ione idrogeno viene sostituito da un carbocatione (reazione di Friedel-Crafts alchilica) o da uno ione acile (reazione di Friedel-Crafts acilica).

Nuovo!!: Butilidrossitoluene e Reazione di Friedel-Crafts · Mostra di più »

Riorienta qui:

2,6-bis(1,1-dimetiletil)-4-metilfenolo, 2,6-di-t-butil-4-metilfenolo, 2,6-di-t-butil-p-cresolo, C15H24O, E321, Idrossitoluene butilato, Ionolo.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »