Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Epidemia

Indice Epidemia

Si definisce epidemia (dal greco ἐπί + δήμος, lett.: sopra il popolo, sopra le persone) il diffondersi di una malattia, in genere una malattia infettiva, che colpisce quasi simultaneamente una collettività di individui, ovvero una data popolazione umana, con una ben delimitata diffusione nello spazio e nel tempo, avente la stessa origine.

28 relazioni: Bacteria, Colera, Contagio, Culicidae, Eccesso di rischio, Endemia, Epidemia (ordinamento penale italiano), Epidemia di colera a Broad Street del 1854, Faringite, Febbre tifoide, Influenza, Lingua greca antica, Londra, Malattia, Malattia infettiva, Obesità, Pandemia, Popolazione, Postulati di Koch, Raffreddore comune, Rattus, Regno Unito, Tonsillite, Vettore (biologia), Virus (biologia), Virus del Nilo occidentale, Zoonosi, 1854.

Bacteria

Il regno Bacteria, dei batteri o eubatteri, comprende microrganismi unicellulari, procarioti, in precedenza chiamati anche schizomiceti, di dimensioni solitamente dell'ordine di pochi micrometri, ma che possono variare da circa 0,2 µm dei micoplasmi fino a 30 µm di alcune spirochete.

Nuovo!!: Epidemia e Bacteria · Mostra di più »

Colera

Il colera è un'infezione dell'intestino tenue da parte di alcuni ceppi del batterio gram-negativo, a forma di virgola, Vibrio cholerae o vibrione.

Nuovo!!: Epidemia e Colera · Mostra di più »

Contagio

Il contagio è la trasmissione da un individuo ad un altro di una malattia infettiva.

Nuovo!!: Epidemia e Contagio · Mostra di più »

Culicidae

Le zanzare o zenzare (Culicidae Meigen, 1818) sono una famiglia di insetti dell'ordine dei Ditteri (Nematocera: Culicomorpha).

Nuovo!!: Epidemia e Culicidae · Mostra di più »

Eccesso di rischio

L'eccesso di rischio,in statistica, è una misura della relazione tra un fattore di rischio specifico e un risultato atteso (ad esempio il diffondersi di una epidemia).

Nuovo!!: Epidemia e Eccesso di rischio · Mostra di più »

Endemia

L'endemia è riferita ad una malattia, che viene detta endemica, quando è costantemente presente o molto frequente in una popolazione o territorio: alcuni esempi sono la malaria in alcune zone asiatiche, il colera in alcune zone africane e la talassemia in Sardegna e in Sicilia.

Nuovo!!: Epidemia e Endemia · Mostra di più »

Epidemia (ordinamento penale italiano)

La diffusione di agenti patogeni nell'ambiente è, nel diritto penale italiano, un delitto contro l'incolumità pubblica.

Nuovo!!: Epidemia e Epidemia (ordinamento penale italiano) · Mostra di più »

Epidemia di colera a Broad Street del 1854

L'epidemia di colera a Broad Street ebbe luogo a Broad Street (ora ribattezzata Broadwick Street), una via del quartiere di Soho a Londra (Inghilterra), nel 1854.

Nuovo!!: Epidemia e Epidemia di colera a Broad Street del 1854 · Mostra di più »

Faringite

La faringite, chiamata comunemente mal di gola, è un'infiammazione della faringe, acuta o cronica, che provoca difficoltà nel deglutire e talvolta può essere accompagnata da tosse e secrezione.

Nuovo!!: Epidemia e Faringite · Mostra di più »

Febbre tifoide

La febbre tifoide o tifo addominale (o ileotifo) è una malattia infettiva sistemica, febbrile, a trasmissione oro-fecale provocata dal batterio Salmonella enterica, detto anche bacillo di Eberth o di Gaffky.

Nuovo!!: Epidemia e Febbre tifoide · Mostra di più »

Influenza

L’influenza è una malattia infettiva respiratoria acuta causata dal virus dell'influenza, un virus a RNA della famiglia degli Orthomyxoviridae.

Nuovo!!: Epidemia e Influenza · Mostra di più »

Lingua greca antica

Il greco antico è una lingua appartenente alla famiglia delle lingue indoeuropee, parlata in Grecia fra il IX secolo a.C. e VI secolo d.C. Essa copre il periodo arcaico (circa tra il IX secolo a.C. e il VI secolo a.C.), il periodo classico (all'incirca dal V secolo a.C. fino al IV secolo a.C.) e il periodo ellenistico (dal III secolo a.C. al IV secolo d.C.).

Nuovo!!: Epidemia e Lingua greca antica · Mostra di più »

Londra

Londra (AFI:; in inglese britannico: London) è la capitale e maggiore città dell'Inghilterra e del Regno Unito, con i suoi abitanti.

Nuovo!!: Epidemia e Londra · Mostra di più »

Malattia

Una malattia (o patologia) è una condizione anormale di un organismo, causata da alterazioni organiche o funzionali che compromettono la salute del soggetto.

Nuovo!!: Epidemia e Malattia · Mostra di più »

Malattia infettiva

Una malattia infettiva è una malattia determinata da agenti patogeni che entrano in contatto con un individuo.

Nuovo!!: Epidemia e Malattia infettiva · Mostra di più »

Obesità

Lobesità è una condizione medica caratterizzata da un eccessivo accumulo di grasso corporeo che può portare effetti negativi sulla salute con una conseguente riduzione dell'aspettativa di vita.

Nuovo!!: Epidemia e Obesità · Mostra di più »

Pandemia

Una pandemia (dal greco pan-demos, "tutto il popolo") è una epidemia la cui diffusione interessa più aree geografiche del mondo, con un alto numero di casi gravi ed una mortalità elevata.

Nuovo!!: Epidemia e Pandemia · Mostra di più »

Popolazione

Si definisce popolazione, in geografia, l'insieme delle persone che vivono in uno stesso territorio; da non confondere con il concetto di popolo, che è relativo ad una comunità con lingua, tradizioni e cultura in comune.

Nuovo!!: Epidemia e Popolazione · Mostra di più »

Postulati di Koch

I postulati di Koch (o postulati di Henle-Koch) sono dei criteri destinati a stabilire la relazione di causa-effetto che lega un microrganismo a una malattia.

Nuovo!!: Epidemia e Postulati di Koch · Mostra di più »

Raffreddore comune

Il raffreddore comune, o più semplicemente raffreddore, è una rinofaringite acuta infettiva virale causata solitamente da rhinovirus.

Nuovo!!: Epidemia e Raffreddore comune · Mostra di più »

Rattus

Rattus (Fischer, 1803) è un genere di roditori della famiglia dei Muridi, conosciuti comunemente con il nome di ratti.

Nuovo!!: Epidemia e Rattus · Mostra di più »

Regno Unito

Il Regno Unito, ufficialmente Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord (in inglese: United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland; abbreviato in UK), è uno stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa occidentale con una popolazione di circa 64,5 milioni di abitanti.

Nuovo!!: Epidemia e Regno Unito · Mostra di più »

Tonsillite

La tonsillite è un'infiammazione delle tonsille, in cui troviamo l'infiammazione tonsillare.

Nuovo!!: Epidemia e Tonsillite · Mostra di più »

Vettore (biologia)

Un vettore è un organismo necessario affinché un'infezione o un'infestazione parassitaria sia trasmessa all'interno di un'altra specie.

Nuovo!!: Epidemia e Vettore (biologia) · Mostra di più »

Virus (biologia)

Un virus è un organismo biologico con caratteristiche di parassita obbligato, in quanto si replica esclusivamente all'interno delle cellule viventi di altri organismi.

Nuovo!!: Epidemia e Virus (biologia) · Mostra di più »

Virus del Nilo occidentale

Il virus del Nilo occidentale (noto anche con la denominazione inglese West Nile Virus, WNV) è un arbovirus della famiglia dei Flaviviridae, genere flavivirus, appartiene al IV gruppo dei virus a ((+) ssRNA).

Nuovo!!: Epidemia e Virus del Nilo occidentale · Mostra di più »

Zoonosi

Con il termine zoonosi si intende una qualsiasi malattia infettiva che può essere trasmessa dagli animali (escluso l'uomo) all'uomo (o viceversa), direttamente (contatto con la pelle, peli, uova, sangue o secrezioni) o indirettamente (tramite altri organismi vettori o ingestione di alimenti infetti).

Nuovo!!: Epidemia e Zoonosi · Mostra di più »

1854

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Epidemia e 1854 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Epidemie, Epizoozia.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »