Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Esteri

Gli esteri sono composti organici prodotti dalla reazione di un alcol o di un fenolo con l'acido carbossilico o un suo derivato, detta "esterificazione".

35 relazioni: Acetato di etile, Acetato di n-amile, Acidi carbossilici, Acido acetico, Acido cloridrico, Acido oleico, Acido palmitico, Acido stearico, Alcoli, Alogenuri acilici, Ammidi, Anidride, Arile, Carbonio, Cera, Cera d'api, Composto organico, Diazometano, Esterificazione, Fenoli, Fosfolipide, Glicerolo, Gruppo uscente, Idrolisi, Leopold Gmelin, Lipidi, Nucleofilo, Piridina, Polarità, Protonazione, Sapone, Saponificazione, Solvente, Spermaceti, Trigliceridi.

Acetato di etile

L'acetato di etile è l'estere dell'etanolo e dell'acido acetico.

Nuovo!!: Esteri e Acetato di etile · Mostra di più »

Acetato di n-amile

L'acetato di n-amile è l'estere dell'acido acetico e dell'1-pentanolo.

Nuovo!!: Esteri e Acetato di n-amile · Mostra di più »

Acidi carbossilici

Gli acidi carbossilici (o acidi organici) sono composti organici che contengono il gruppo carbossilico o carbossile (-COOH), ovvero un gruppo ossidrilico (-OH) legato a un gruppo carbonilico (C.

Nuovo!!: Esteri e Acidi carbossilici · Mostra di più »

Acido acetico

L'acido acetico (noto anche come acido etanoico) è un composto chimico organico la cui formula chimica è CH3COOH, meglio conosciuto per conferire all'aceto il suo caratteristico sapore acre e il suo odore pungente.

Nuovo!!: Esteri e Acido acetico · Mostra di più »

Acido cloridrico

L'acido cloridrico è un idracido di formula HCl.

Nuovo!!: Esteri e Acido cloridrico · Mostra di più »

Acido oleico

L'acido oleico o acido cis-9-ottadecenoico è un acido carbossilico monoinsaturo a 18 atomi di carbonio della serie omega-9.

Nuovo!!: Esteri e Acido oleico · Mostra di più »

Acido palmitico

L'acido palmitico (acido esadecanoico secondo la nomenclatura IUPAC) è uno degli acidi grassi saturi più comuni negli animali e nelle piante.

Nuovo!!: Esteri e Acido palmitico · Mostra di più »

Acido stearico

L'acido stearico è un acido carbossilico (facente parte della famiglia degli acidi grassi saturi) con formula C18H36O2.

Nuovo!!: Esteri e Acido stearico · Mostra di più »

Alcoli

Gli alcoli sono composti organici di struttura simile agli alcani, in cui un atomo di idrogeno è sostituito da un gruppo ossidrilico (-OH), aventi pertanto formula bruta CnH(2n + 1)OH.

Nuovo!!: Esteri e Alcoli · Mostra di più »

Alogenuri acilici

Gli alogenuri acilici o alogenuri di alcanoile sono dei composti organici derivati dagli acidi carbossilici per sostituzione dell'ossidrile con un atomo di alogeno aventi pertanto formula bruta R-COX, dove X rappresenta convenzionalmente un qualsiasi alogeno e CO è il gruppo carbonilico.

Nuovo!!: Esteri e Alogenuri acilici · Mostra di più »

Ammidi

Le ammidi costituiscono una categoria di composti organici di gruppo funzionale RCONH2.

Nuovo!!: Esteri e Ammidi · Mostra di più »

Anidride

In chimica organica, il termine anidride (dal greco άνυδρος, ánhydros, senza acqua) indica un composto organico contenente il gruppo funzionale -CO-O-CO-.

Nuovo!!: Esteri e Anidride · Mostra di più »

Arile

Un arile (o gruppo arilico) è un radicale monovalente che deriva da un idrocarburo aromatico a cui è stato rimosso un atomo di idrogeno direttamente legato all'anello.

Nuovo!!: Esteri e Arile · Mostra di più »

Carbonio

Il carbonio è l'elemento chimico della tavola periodica degli elementi che ha come simbolo C e come numero atomico 6.

Nuovo!!: Esteri e Carbonio · Mostra di più »

Cera

Con il termine cera ci si riferisce solitamente alla sostanza secreta dalle api e usata da queste per la costruzione dei favi, ovvero alla cera d'api, e in generale a simili miscele di esteri di acidi grassi con alcoli grassi.

Nuovo!!: Esteri e Cera · Mostra di più »

Cera d'api

La cera d'api è un prodotto dell'apicoltura.

Nuovo!!: Esteri e Cera d'api · Mostra di più »

Composto organico

Si definisce composto organico un composto in cui uno o più atomi di carbonio sono uniti tramite legame covalente ad atomi di altri elementi (principalmente idrogeno, ossigeno, azoto).

Nuovo!!: Esteri e Composto organico · Mostra di più »

Diazometano

Il diazometano è un composto organico che si presenta come gas di colore giallo; è pericoloso in quanto è tossico e cancerogeno(possiede un'elevata capacità di dare luogo a reazioni di alchilazione del DNA, per tanto è inserito nell'elenco delle sostanze cancerogene e cancerogene mutanti(R45 e R46)), ma anche perché è instabile e può facilmente incendiarsi o esplodere.

Nuovo!!: Esteri e Diazometano · Mostra di più »

Esterificazione

L'esterificazione è la reazione di preparazione di un estere a partire da un alcol ed un acido; spesso l'acido è un acido carbossilico, ma anche gli acidi inorganici (acido solforico, acido fosforoso e fosforico per esempio) possono essere esterificati.

Nuovo!!: Esteri e Esterificazione · Mostra di più »

Fenoli

I fenoli sono sostanze derivate dagli idrocarburi aromatici per la sostituzione di uno o più atomi di idrogeno con gruppi ossidrile -OH.

Nuovo!!: Esteri e Fenoli · Mostra di più »

Fosfolipide

I fosfolipidi, sono lipidi contenenti fosfato.

Nuovo!!: Esteri e Fosfolipide · Mostra di più »

Glicerolo

Il glicerolo, o glicerina, è un composto organico nella cui struttura sono presenti tre gruppi -OH (in altre parole è un "triolo").

Nuovo!!: Esteri e Glicerolo · Mostra di più »

Gruppo uscente

In chimica, un gruppo uscente (o nucleofugo) è un atomo o un gruppo (carico o neutro) che si distacca da una sostanza chimica lasciando un residuo o parte principale.

Nuovo!!: Esteri e Gruppo uscente · Mostra di più »

Idrolisi

Rientrano sotto il generico nome di idrolisi (leggasi "idròlisi" o anche "idrolìsi", dal greco ὕδωρ, acqua, e λύω, sciogliere) diverse reazioni chimiche in cui le molecole sono scisse in due o più parti per effetto dell'acqua e può talvolta essere considerata come la reazione inversa della reazione di condensazione.

Nuovo!!: Esteri e Idrolisi · Mostra di più »

Leopold Gmelin

Era il figlio di Johann Friedrich Gmelin.

Nuovo!!: Esteri e Leopold Gmelin · Mostra di più »

Lipidi

I lipidi (dal greco λίπος, lìpos, «grasso»), o grassi, sono composti organici largamente diffusi in natura, e rappresentano una delle quattro principali classi di composti organici di interesse biologico, insieme a glucidi, protidi ed acidi nucleici.

Nuovo!!: Esteri e Lipidi · Mostra di più »

Nucleofilo

In chimica, un nucleofilo è una specie che prende parte ad una reazione donando un doppietto elettronico ad un'altra specie (l'elettrofilo), legandosi ad esso.

Nuovo!!: Esteri e Nucleofilo · Mostra di più »

Piridina

La piridina è un composto eterociclico aromatico appartenente al gruppo delle azine; a temperatura ambiente si presenta come un liquido incolore dallo sgradevole odore caratteristico.

Nuovo!!: Esteri e Piridina · Mostra di più »

Polarità

La polarità della molecola dell'acqua è responsabile della non linearità della molecola. In chimica, la polarità è una proprietà delle molecole per cui una molecola (detta polare) presenta una carica parziale positiva su una parte della molecola e una carica parziale negativa sulla parte opposta di essa.

Nuovo!!: Esteri e Polarità · Mostra di più »

Protonazione

In chimica, la protonazione è una reazione che consiste nell'addizione di un protone (H+) a un atomo, molecola o ione.

Nuovo!!: Esteri e Protonazione · Mostra di più »

Sapone

Il sapone è generalmente un sale di sodio o di potassio di un acido carbossilico alifatico a lunga catena; viene prodotto e usato per sciogliere le sostanze grasse nei processi di pulizia.

Nuovo!!: Esteri e Sapone · Mostra di più »

Saponificazione

La saponificazione è il processo per la produzione del sapone a partire da grassi e idrossidi di metalli alcalini.

Nuovo!!: Esteri e Saponificazione · Mostra di più »

Solvente

Un solvente è un liquido che scioglie un soluto solido, liquido o gassoso, dando luogo ad una soluzione.

Nuovo!!: Esteri e Solvente · Mostra di più »

Spermaceti

Lo spermaceti (dal greco σπέρμα sperma.

Nuovo!!: Esteri e Spermaceti · Mostra di più »

Trigliceridi

I trigliceridi (detti anche triacilgliceroli) sono esteri neutri del glicerolo in cui al posto degli atomi di idrogeno dei gruppi ossidrilici sono presenti le catene di tre acidi grassi a lunga catena.

Nuovo!!: Esteri e Trigliceridi · Mostra di più »

Riorienta qui:

Estere, Esterici, Legame estereo.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »