Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

Variabile casuale

Indice Variabile casuale

In matematica, e in particolare nella teoria della probabilità, una variabile casuale (detta anche variabile aleatoria o variabile stocastica) è una variabile che può assumere valori diversi in dipendenza da qualche fenomeno aleatorio.

57 relazioni: Alea iacta est, Algebra di Borel, Bruno de Finetti, Cardinalità del continuo, Combinazione convessa, Distribuzione Beta, Distribuzione binomiale, Distribuzione chi quadrato, Distribuzione continua, Distribuzione continua uniforme, Distribuzione degenere, Distribuzione di Bernoulli, Distribuzione di Cantor, Distribuzione di Cauchy, Distribuzione di Fisher-Snedecor, Distribuzione di Pascal, Distribuzione di Poisson, Distribuzione discreta, Distribuzione discreta uniforme, Distribuzione esponenziale, Distribuzione Gamma, Distribuzione geometrica, Distribuzione ipergeometrica, Distribuzione normale, Distribuzione singolare, Distribuzione t di Student, Evento (teoria della probabilità), Fedone, Fenomeno aleatorio, Funzione (matematica), Funzione di densità di probabilità, Funzione di probabilità, Funzione di ripartizione, Funzione misurabile, Henri Lebesgue, Insieme, Insieme finito, Insieme numerabile, Matematica, Mistura di distribuzioni, Misura di probabilità, Numero reale, Platone, Processo stocastico, Sigma-algebra, Spazio campionario, Spazio di misura, Spazio misurabile, Spazio topologico, Springer (azienda), ..., Teoria della probabilità, Valore atteso, Variabile (matematica), Variabile casuale multivariata, Varianza, Winsorizzazione, 1976. Espandi índice (7 più) »

Alea iacta est

Alea iacta est è una locuzione latina che viene tradotta in lingua italiana come "il dado è tratto".

Nuovo!!: Variabile casuale e Alea iacta est · Mostra di più »

Algebra di Borel

In matematica l'algebra di Borel, o più propriamente la σ-algebra di Borel, è la più piccola σ-algebra su di un insieme dotato di struttura topologica che sia compatibile con la topologia stessa, ovvero che contenga tutti gli aperti della topologia.

Nuovo!!: Variabile casuale e Algebra di Borel · Mostra di più »

Bruno de Finetti

Nacque a Innsbruck, al tempo capitale della Contea di Tirolo, col nome di Bruno Johannes Leonhard Maria von Finetti.

Nuovo!!: Variabile casuale e Bruno de Finetti · Mostra di più »

Cardinalità del continuo

In matematica la cardinalità del continuo è il numero cardinale dell'insieme dei numeri reali \mathbb (che, a volte, viene chiamato il continuo).

Nuovo!!: Variabile casuale e Cardinalità del continuo · Mostra di più »

Combinazione convessa

In matematica, una combinazione convessa è una combinazione lineare di elementi (vettori, numeri, o più in generale punti di uno spazio affine) fatta con coefficienti non negativi a somma 1, cioè una somma dove In altre parole è una combinazione lineare positiva e affine.

Nuovo!!: Variabile casuale e Combinazione convessa · Mostra di più »

Distribuzione Beta

In teoria delle probabilità e in statistica la distribuzione \Beta (Beta) è una distribuzione di probabilità continua definita da due parametri \alpha e \beta sull'intervallo unitario.

Nuovo!!: Variabile casuale e Distribuzione Beta · Mostra di più »

Distribuzione binomiale

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Variabile casuale e Distribuzione binomiale · Mostra di più »

Distribuzione chi quadrato

In teoria delle probabilità la distribuzione \chi^2 (chi quadrato o chi-quadro) è la distribuzione di probabilità della somma dei quadrati di variabili aleatorie normali indipendenti.

Nuovo!!: Variabile casuale e Distribuzione chi quadrato · Mostra di più »

Distribuzione continua

In teoria della probabilità, una distribuzione di probabilità continua è una distribuzione di probabilità che possiede una funzione di densità.

Nuovo!!: Variabile casuale e Distribuzione continua · Mostra di più »

Distribuzione continua uniforme

In teoria delle probabilità la distribuzione continua uniforme è una distribuzione di probabilità continua che è uniforme su un insieme, ovvero che attribuisce la stessa probabilità a tutti i punti appartenenti ad un dato intervallo contenuto nell'insieme.

Nuovo!!: Variabile casuale e Distribuzione continua uniforme · Mostra di più »

Distribuzione degenere

In teoria della probabilità una distribuzione degenere è una distribuzione di probabilità concentrata in un unico valore x_0.

Nuovo!!: Variabile casuale e Distribuzione degenere · Mostra di più »

Distribuzione di Bernoulli

In teoria delle probabilità la distribuzione di Bernoulli (o bernoulliana) è una distribuzione di probabilità su due soli valori: 0 e 1, detti anche fallimento e successo.

Nuovo!!: Variabile casuale e Distribuzione di Bernoulli · Mostra di più »

Distribuzione di Cantor

Cantor In teoria della probabilità la distribuzione di Cantor è una distribuzione di probabilità la cui funzione di ripartizione è la funzione di Cantor.

Nuovo!!: Variabile casuale e Distribuzione di Cantor · Mostra di più »

Distribuzione di Cauchy

In teoria delle probabilità la distribuzione di Cauchy, nota anche come distribuzione di Lorentz, è una distribuzione di probabilità che descrive nel piano euclideo l'intersezione tra l'asse delle ascisse ed una retta passante per un punto fissato ed inclinata ad un angolo che segue la distribuzione continua uniforme.

Nuovo!!: Variabile casuale e Distribuzione di Cauchy · Mostra di più »

Distribuzione di Fisher-Snedecor

In teoria delle probabilità la distribuzione di Fisher-Snedecor (o F di Snedecor, o Z di Fisher) è una distribuzione di probabilità continua che regola il rapporto "riscalato" tra due variabili aleatorie che seguono due distribuzioni \chi^2. Viene impiegata nell'analisi della varianza e in generale per l'omonimo test F. Prende il nome dai matematici George W. Snedecor (statunitense) e Ronald Fisher (britannico).

Nuovo!!: Variabile casuale e Distribuzione di Fisher-Snedecor · Mostra di più »

Distribuzione di Pascal

In teoria delle probabilità la distribuzione di Pascal è una distribuzione di probabilità discreta con due parametri, p ed n, che descrive il numero di fallimenti precedenti il successo n-esimo in un processo di Bernoulli di parametro p. A volte si considera la distribuzione di Pascal come quella distribuzione che descrive il numero di prove necessarie per ottenere n successi.

Nuovo!!: Variabile casuale e Distribuzione di Pascal · Mostra di più »

Distribuzione di Poisson

In teoria delle probabilità la distribuzione di Poisson (o poissoniana) è una distribuzione di probabilità discreta che esprime le probabilità per il numero di eventi che si verificano successivamente ed indipendentemente in un dato intervallo di tempo, sapendo che mediamente se ne verifica un numero \lambda.

Nuovo!!: Variabile casuale e Distribuzione di Poisson · Mostra di più »

Distribuzione discreta

In teoria delle probabilità una distribuzione discreta è una distribuzione di probabilità definita su un insieme discreto S. In particolare questo insieme può essere finito oppure numerabile (i suoi elementi possono essere elencati tramite i numeri naturali: S.

Nuovo!!: Variabile casuale e Distribuzione discreta · Mostra di più »

Distribuzione discreta uniforme

In teoria delle probabilità una distribuzione discreta uniforme è una distribuzione di probabilità discreta che è uniforme su un insieme, ovvero che attribuisce la stessa probabilità ad ogni elemento dell'insieme discreto S su cui è definita (in particolare l'insieme dev'essere finito).

Nuovo!!: Variabile casuale e Distribuzione discreta uniforme · Mostra di più »

Distribuzione esponenziale

In teoria delle probabilità la distribuzione esponenziale è una distribuzione di probabilità continua che descrive la "durata di vita" di un fenomeno che non invecchia (ovvero è priva di memoria).

Nuovo!!: Variabile casuale e Distribuzione esponenziale · Mostra di più »

Distribuzione Gamma

In teoria delle probabilità la distribuzione Gamma è una distribuzione di probabilità continua, che comprende, come casi particolari, anche le distribuzioni esponenziale e chi quadrato.

Nuovo!!: Variabile casuale e Distribuzione Gamma · Mostra di più »

Distribuzione geometrica

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Variabile casuale e Distribuzione geometrica · Mostra di più »

Distribuzione ipergeometrica

In teoria delle probabilità la distribuzione ipergeometrica è una distribuzione di probabilità discreta che descrive l'estrazione senza reinserimento di alcune palline, perdenti o vincenti, da un'urna.

Nuovo!!: Variabile casuale e Distribuzione ipergeometrica · Mostra di più »

Distribuzione normale

Nella teoria della probabilità la distribuzione normale, o di Gauss (o gaussiana) dal nome del matematico tedesco Carl Friederich Gauss, è una distribuzione di probabilità continua che è spesso usata come prima approssimazione per descrivere variabili casuali a valori reali che tendono a concentrarsi attorno a un singolo valor medio.

Nuovo!!: Variabile casuale e Distribuzione normale · Mostra di più »

Distribuzione singolare

In teoria della probabilità, una distribuzione singolare (o continua singolare) è una distribuzione di probabilità molto particolare, che è raro incontrare negli studi pratici, in quanto ha un comportamento abbastanza "patologico".

Nuovo!!: Variabile casuale e Distribuzione singolare · Mostra di più »

Distribuzione t di Student

In teoria delle probabilità la distribuzione di Student, o t di Student, è una distribuzione di probabilità continua che governa il rapporto tra due variabili aleatorie, la prima con distribuzione normale e la seconda, al quadrato, segue una distribuzione chi quadrato.

Nuovo!!: Variabile casuale e Distribuzione t di Student · Mostra di più »

Evento (teoria della probabilità)

Nella teoria della probabilità, un evento è un insieme di risultati (un sottoinsieme dello spazio campionario) al quale viene assegnata una probabilità.

Nuovo!!: Variabile casuale e Evento (teoria della probabilità) · Mostra di più »

Fedone

Il Fedone (in greco Φαίδων Phàidōn) è uno dei più celebri dialoghi di Platone.

Nuovo!!: Variabile casuale e Fedone · Mostra di più »

Fenomeno aleatorio

Un fenomeno aleatorio è un fenomeno non deterministico.

Nuovo!!: Variabile casuale e Fenomeno aleatorio · Mostra di più »

Funzione (matematica)

In matematica, una funzione è una relazione tra due insiemi, chiamati dominio e codominio della funzione, che associa a ogni elemento del dominio uno e un solo elemento del codominio.

Nuovo!!: Variabile casuale e Funzione (matematica) · Mostra di più »

Funzione di densità di probabilità

In matematica, una funzione di densità di probabilità (o PDF dall'inglese probability density function) è l'analogo della funzione di probabilità di una variabile casuale nel caso in cui la variabile casuale X sia continua, cioè l'insieme dei possibili valori ha la potenza del continuo.

Nuovo!!: Variabile casuale e Funzione di densità di probabilità · Mostra di più »

Funzione di probabilità

Nella teoria della probabilità, la funzione di probabilità p_X(x), o funzione di massa di probabilità, o densità discreta di una variabile casuale discreta Xè una funzione di variabile reale che assegna ad ogni valore possibile di X la probabilità dell'evento elementare (X.

Nuovo!!: Variabile casuale e Funzione di probabilità · Mostra di più »

Funzione di ripartizione

In statistica e teoria della probabilità, la funzione di ripartizione (o funzione cumulativa) è una funzione di variabile reale che racchiude le informazioni su un fenomeno (un insieme di dati, un evento casuale) riguardanti la sua presenza o la sua distribuzione prima o dopo un certo punto.

Nuovo!!: Variabile casuale e Funzione di ripartizione · Mostra di più »

Funzione misurabile

In analisi matematica, una funzione misurabile è una funzione tra due spazi misurabili compatibile con la loro struttura di σ-algebra.

Nuovo!!: Variabile casuale e Funzione misurabile · Mostra di più »

Henri Lebesgue

La teoria dell'integrazione di Lebesgue fu pubblicata per la prima volta nella sua tesi, Intégrale, longueur, aire ("Integrale, lunghezza, area"), all'Università di Nancy nel 1902.

Nuovo!!: Variabile casuale e Henri Lebesgue · Mostra di più »

Insieme

In matematica, un raggruppamento di oggetti rappresenta un insieme se esiste un criterio oggettivo che permette di decidere univocamente se un qualunque oggetto fa parte o no del raggruppamento.

Nuovo!!: Variabile casuale e Insieme · Mostra di più »

Insieme finito

In matematica, un insieme A è detto finito se esiste una biiezione (ovverosia una funzione sia iniettiva che suriettiva) tra un insieme della forma \left\ ed A, dove n è un numero naturale.

Nuovo!!: Variabile casuale e Insieme finito · Mostra di più »

Insieme numerabile

In matematica, e più in particolare nella teoria degli insiemi, un insieme viene detto numerabile se i suoi elementi sono in numero finito oppure se possono essere messi in corrispondenza biunivoca con i numeri naturali.

Nuovo!!: Variabile casuale e Insieme numerabile · Mostra di più »

Matematica

La matematica (dal greco μάθημα (máthema), traducibile con i termini "scienza", "conoscenza" o "apprendimento"; μαθηματικός (mathematikós) significa "incline ad apprendere") è la disciplina che studia le quantità (i numeri), lo spazio,.

Nuovo!!: Variabile casuale e Matematica · Mostra di più »

Mistura di distribuzioni

Una mistura di distribuzioni è una variabile casuale, la cui funzione di probabilità (nel caso di una variabile casuale discreta) o la cui funzione di densità di probabilità (nel caso di una variabile casuale continua) è data da una media ponderata di funzioni di probabilità o densità di altre variabili casuali.

Nuovo!!: Variabile casuale e Mistura di distribuzioni · Mostra di più »

Misura di probabilità

Nell'ambito della teoria della probabilità, misura di probabilità è il nome tecnico della funzione che assegna agli esiti di un determinato esperimento la probabilità che tali esiti si realizzino.

Nuovo!!: Variabile casuale e Misura di probabilità · Mostra di più »

Numero reale

In matematica, i numeri reali possono essere descritti in maniera non formale come numeri ai quali è possibile attribuire uno sviluppo decimale finito o infinito, come \pi.

Nuovo!!: Variabile casuale e Numero reale · Mostra di più »

Platone

Assieme al suo maestro Socrate e al suo allievo Aristotele ha posto le basi del pensiero filosofico occidentale.«The safest general characterization of the European philosophical tradition is that it consists of a series of footnotes to Plato» (A. N. Whitehead, in Process and Reality, p. 39, Free Press, 1979).

Nuovo!!: Variabile casuale e Platone · Mostra di più »

Processo stocastico

In matematica, più precisamente in teoria della probabilità, un processo stocastico (o processo aleatorio) è la versione probabilistica del concetto di sistema dinamico.

Nuovo!!: Variabile casuale e Processo stocastico · Mostra di più »

Sigma-algebra

In matematica, una σ-algebra (pronunciata sigma-algebra) o tribù (termine introdotto dal gruppo Bourbaki) su di un insieme \Omega, è una famiglia di sottoinsiemi di \Omega che ha delle proprietà di chiusura rispetto ad alcune operazioni insiemistiche, in particolare l'operazione di unione numerabile e di passaggio al complementare.

Nuovo!!: Variabile casuale e Sigma-algebra · Mostra di più »

Spazio campionario

Nel calcolo delle probabilità lo spazio campionario o insieme universo (generalmente indicato dalle lettere S, \Omega o U) è l'insieme dei possibili risultati di un esperimento casuale.

Nuovo!!: Variabile casuale e Spazio campionario · Mostra di più »

Spazio di misura

In analisi matematica uno spazio di misura (o spazio mensurale) è una struttura astratta utilizzata per formalizzare il concetto di misura, come generalizzazione delle idee elementari di lunghezza di una curva o area di una superficie.

Nuovo!!: Variabile casuale e Spazio di misura · Mostra di più »

Spazio misurabile

In matematica, uno spazio misurabile è una struttura astratta alla base di molte idee e nozioni dell'analisi, in particolare in teoria della misura, come quelle di funzione misurabile, insieme misurabile, misura, integrale, sistema dinamico.

Nuovo!!: Variabile casuale e Spazio misurabile · Mostra di più »

Spazio topologico

In matematica, lo spazio topologico è l'oggetto base della topologia.

Nuovo!!: Variabile casuale e Spazio topologico · Mostra di più »

Springer (azienda)

Springer Science+Business Media è un gruppo editoriale con sedi a Berlino, Heidelberg, negli Stati Uniti e nei Paesi Bassi.

Nuovo!!: Variabile casuale e Springer (azienda) · Mostra di più »

Teoria della probabilità

La teoria della probabilità è lo studio matematico della probabilità.

Nuovo!!: Variabile casuale e Teoria della probabilità · Mostra di più »

Valore atteso

In teoria della probabilità il valore atteso (chiamato anche media, speranza o speranza matematica) di una variabile casuale X, è un numero indicato con \mathbb (da expected value o expectation in inglese o dal francese espérance) che formalizza l'idea euristica di valore medio di un fenomeno aleatorio.

Nuovo!!: Variabile casuale e Valore atteso · Mostra di più »

Variabile (matematica)

In matematica, una variabile è un carattere alfabetico che rappresenta un numero arbitrario, non completamente specificato o del tutto sconosciuto ovvero incognito.

Nuovo!!: Variabile casuale e Variabile (matematica) · Mostra di più »

Variabile casuale multivariata

In matematica, probabilità e statistica, una variabile casuale multivariata o vettore casuale è una lista di variabili matematiche ciascuna di valore ignoto, o perché il valore non è ancora stato determinato o perché c'è una conoscenza imperfetta di tale valore.

Nuovo!!: Variabile casuale e Variabile casuale multivariata · Mostra di più »

Varianza

In statistica e in teoria della probabilità la varianza di una variabile statistica o di una variabile aleatoria X è una funzione, indicata con \sigma^2_X o con \mathrm(X) (o semplicemente con \sigma^2 se la variabile è sottintesa), che fornisce una misura della variabilità dei valori assunti dalla variabile stessa; nello specifico, la misura di quanto essi si discostino quadraticamente rispettivamente dalla media aritmetica o dal valore atteso \mathbb E. Il termine di "varianza" venne introdotto nel 1918 da Ronald Fisher e sostituì nel tempo la denominazione di "deviazione standard quadratica" utilizzata da Karl Pearson.

Nuovo!!: Variabile casuale e Varianza · Mostra di più »

Winsorizzazione

La winsorizzazione è una procedura statistica per la modifica artificiosa della distribuzione campionaria di variabili aleatorie.

Nuovo!!: Variabile casuale e Winsorizzazione · Mostra di più »

1976

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Variabile casuale e 1976 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Distribuzione di probabilità, Distribuzione probabilistica, Numero aleatorio, Random variabile, Random variable, Variabile aleatoria, Variabile random, Variabile stocastica, Variabili aleatorie, Variabili casuali.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »