Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

Banca centrale europea

La Banca centrale europea (BCE) è la banca centrale incaricata dell'attuazione della politica monetaria, per i diciannove paesi dell'Unione europea che hanno aderito alla moneta unica e che formano la cosiddetta zona euro, e della politica di vigilanza sugli enti creditizi.

119 relazioni: Accordi europei di cambio, Aggregati monetari, Alleggerimento quantitativo, Austria, Banca centrale, Banca d'Estonia, Banca d'Inghilterra, Banca d'Italia, Banca dei Paesi Bassi, Banca del Portogallo, Banca di Finlandia, Banca di Francia, Banca di Grecia, Banca nazionale danese, Banca nazionale della Repubblica Ceca, Banca nazionale della Romania, Banco de España, Belgio, Capitale sociale (economia), Christian Noyer, Cipro, Comitato esecutivo della Banca Centrale Europea, Commissione europea, Consiglio dell'Unione europea, Consiglio europeo, Consiglio per la stabilità finanziaria, Corte di giustizia dell'Unione europea, Costituzione europea, Crisi economica della Grecia, Decisione dell'Unione europea, Deutsche Bundesbank, Diritto internazionale, Disoccupazione, Dollaro, Elezione, Erkki Liikanen, Estonia, Euribor, Euro, Eurotorre, Federal Reserve System, Finlandia, Fondo europeo di stabilità finanziaria, François Villeroy de Galhau, Francia, Francoforte sul Meno, Germania, Governatore della Banca d'Italia, Governo Rajoy II, Grattacielo, ..., Grecia, Großmarkthalle, Ignazio Visco, Irlanda, Italia, Jean-Claude Trichet, Jens Weidmann, Lettonia, Liquidità, Lituania, Loukas Papadīmos, Lussemburgo, Maggioranza, Malta, Marek Belka, Mario Draghi, Mark Carney, Meccanismo europeo di stabilità, Metonimia, Moneta, Mugur Isărescu, Narodowy Bank Polski, Operazioni di mercato aperto, Oro, Ostend, Outright Monetary Transactions, Paesi Bassi, Parere dell'Unione europea, Parlamento europeo, Personalità giuridica, Politica fiscale, Politica monetaria, Portogallo, Presidente della Banca centrale europea, Prestatore di ultima istanza, Prodotto interno lordo, Raccomandazione dell'Unione europea, Riserva frazionaria, Sistema europeo delle banche centrali, Sistema monetario europeo, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Stretta del credito, Sveriges Riksbank, Tasso d'interesse, Tasso di cambio, Tasso di disoccupazione, Trattato di Maastricht, Unione economica e monetaria, Unione economica e monetaria dell'Unione europea, Unione europea, Utile, Vítor Constâncio, Wim Duisenberg, Yannis Stournaras, Yen, Zona euro, 1998, 1999, 2002, 2003, 2008, 2010, 2011, 2012, 2014, 2015, 2018. Espandi índice (69 più) »

Accordi europei di cambio

Gli Accordi europei di cambio - AEC (o Exchange Rate Mechanism - ERM o anche "Meccanismo di cambio europeo" - MCE) sono i componenti di un sistema introdotto nell'Unione europea durante il 1979, appartenenti al sistema monetario europeo (SME).

Nuovo!!: Banca centrale europea e Accordi europei di cambio · Mostra di più »

Aggregati monetari

In economia gli aggregati monetari sono grandezze aggregate che esprimono la quantità complessiva, esistente in un determinato momento nel sistema economico, di moneta e di quelle attività finanziarie che, per il loro elevato grado di liquidità, possono svolgere le stesse funzioni della moneta (la cosiddetta quasi-moneta).

Nuovo!!: Banca centrale europea e Aggregati monetari · Mostra di più »

Alleggerimento quantitativo

Con alleggerimento o allentamento quantitativo, o anche facilitazione quantitativa, sovente con la locuzione inglese quantitative easing (o QE), si designa una delle modalità non convenzionali con cui una banca centrale interviene sul sistema finanziario ed economico di un paese, per aumentare la moneta in circolazione.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Alleggerimento quantitativo · Mostra di più »

Austria

Aiuto:Stato --> L'Austria (in tedesco: Österreich,; in austro-bavarese: Ésterreich), ufficialmente Repubblica d'Austria (in tedesco: Republik Österreich), è una repubblica federale composta da nove LänderLonnie Johnson, Introducing Austria: A short history, Ariadne Press, 270 Goins Court, Riverside, CA 92507, 1989.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Austria · Mostra di più »

Banca centrale

Le banche centrali sono istituti di emissione di diritto pubblico che si occupano di gestire la politica monetaria dei Paesi o delle aree economiche che condividono la medesima moneta come forma di pagamento.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Banca centrale · Mostra di più »

Banca d'Estonia

La Banca d'Estonia (in estone: Eesti Pank), è la banca centrale dell'Estonia, Stato membro dell'Unione europea.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Banca d'Estonia · Mostra di più »

Banca d'Inghilterra

La Banca d'Inghilterra (in inglese: Bank of England) è la banca centrale del Regno Unito.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Banca d'Inghilterra · Mostra di più »

Banca d'Italia

La Banca d'Italia (giornalisticamente nota anche come Bankitalia) è la banca centrale della Repubblica Italiana, parte integrante dal 1998 del sistema europeo delle banche centrali (SEBC).

Nuovo!!: Banca centrale europea e Banca d'Italia · Mostra di più »

Banca dei Paesi Bassi

La Banca dei Paesi Bassi (in olandese: De Nederlandsche Bank NV - DNB) è la banca centrale dei Paesi Bassi ed è membro del Sistema europeo delle banche centrali.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Banca dei Paesi Bassi · Mostra di più »

Banca del Portogallo

Il Banco del Portogallo (in portoghese: Banco de Portugal) è la banca centrale della Repubblica Portoghese.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Banca del Portogallo · Mostra di più »

Banca di Finlandia

La Banca di Finlandia (Suomen Pankki) è la banca centrale della Finlandia.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Banca di Finlandia · Mostra di più »

Banca di Francia

La Banca di Francia (in francese, Banque de France) è la banca centrale della Francia; è collegata alla Banca centrale europea (BCE).

Nuovo!!: Banca centrale europea e Banca di Francia · Mostra di più »

Banca di Grecia

La Banca di Grecia (greco: Τράπεζα της Ελλάδος) è la banca centrale della Grecia e ha sede ad Atene (Venizelos Avenue).

Nuovo!!: Banca centrale europea e Banca di Grecia · Mostra di più »

Banca nazionale danese

La Nationalbanken è la banca centrale della Danimarca.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Banca nazionale danese · Mostra di più »

Banca nazionale della Repubblica Ceca

La Banca nazionale della Repubblica Ceca (in ceco Česká národní banka, ČNB) è la banca centrale della Repubblica Ceca.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Banca nazionale della Repubblica Ceca · Mostra di più »

Banca nazionale della Romania

La Banca nazionale della Romania (in rumeno: Banca Naţională a României, BNR) è la banca centrale della Romania, una istituzione pubblica ed indipendente, la sola che abbia l'autorizzazione e la responsabilità ad emettere banconote e monete sul territorio rumeno.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Banca nazionale della Romania · Mostra di più »

Banco de España

Il Banco de España è la banca centrale spagnola.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Banco de España · Mostra di più »

Belgio

Il Belgio (ufficialmente: Regno del Belgio) è uno stato federale retto da una monarchia parlamentare (denominazione nelle lingue ufficiali: Koninkrijk België in lingua olandese, Royaume de Belgique in lingua francese, Königreich Belgien in lingua tedesca).

Nuovo!!: Banca centrale europea e Belgio · Mostra di più »

Capitale sociale (economia)

In economia aziendale il capitale sociale o capitale di rischio è il capitale contribuito alla società da parte dei soci.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Capitale sociale (economia) · Mostra di più »

Christian Noyer

È stato governatore della Banca di Francia dal 1º novembre 2003 al 31 ottobre 2015 ed è stato succeduto da François Villeroy de Galhau.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Christian Noyer · Mostra di più »

Cipro

Cipro (AFI:; Κύπρος in greco, Kıbrıs in turco) è la terza isola per estensione del Mar Mediterraneo (dopo Sicilia e Sardegna), Stato membro dell'Unione europea dal 1º maggio 2004 e del Commonwealth dal 13 marzo 1961.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Cipro · Mostra di più »

Comitato esecutivo della Banca Centrale Europea

Il comitato esecutivo è un organo decisionale della Banca centrale europea.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Comitato esecutivo della Banca Centrale Europea · Mostra di più »

Commissione europea

La Commissione europea è una delle principali istituzioni dell'Unione europea, suo organo esecutivo e promotrice del processo legislativo, pag.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Commissione europea · Mostra di più »

Consiglio dell'Unione europea

Il Consiglio dell'Unione europea (denominato in questo modo dal trattato di Lisbona del 2007), noto anche come Consiglio dei ministri europei, in precedenza come Consiglio speciale dei ministri, detiene - insieme col Parlamento europeo - il potere legislativo nell'ambito dell'Unione europea.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Consiglio dell'Unione europea · Mostra di più »

Consiglio europeo

Il Consiglio europeo è un organo che si riunisce periodicamente per definire "le priorità e gli orientamenti politici generali", ovvero definire l'indirizzo politico dell'Unione europea ed esaminare i principali problemi del processo di integrazione.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Consiglio europeo · Mostra di più »

Consiglio per la stabilità finanziaria

Logo del Consiglio per la stabilità finanziaria. Il Consiglio per la stabilità finanziaria (in inglese Financial Stability Board; fino al 2009: Financial Stability Forum) è un organismo internazionale con il compito di monitorare il sistema finanziario mondiale.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Consiglio per la stabilità finanziaria · Mostra di più »

Corte di giustizia dell'Unione europea

La Corte di giustizia dell'Unione europea (CGUE) è un'istituzione dell'Unione europea (UE) con sede in Lussemburgo.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Corte di giustizia dell'Unione europea · Mostra di più »

Costituzione europea

La Costituzione europea, formalmente Trattato che adotta una Costituzione per l'Europa, è stato un progetto di revisione dei trattati fondativi dell'Unione europea, redatto nel 2003 dalla Convenzione Europea e definitivamente abbandonato nel 2007, a seguito dello stop alle ratifiche imposto dalla vittoria del no ai referendum in Francia e nei Paesi Bassi.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Costituzione europea · Mostra di più »

Crisi economica della Grecia

La crisi economica della Grecia è parte della crisi del debito sovrano europeo.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Crisi economica della Grecia · Mostra di più »

Decisione dell'Unione europea

La decisione, nell'ordinamento europeo, è una delle fonti del diritto dotata di efficacia vincolante.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Decisione dell'Unione europea · Mostra di più »

Deutsche Bundesbank

La Deutsche Bundesbank (dal tedesco: Banca federale tedesca) è la Banca centrale della Repubblica Federale di Germania e, in quanto tale, è parte del Sistema europeo delle banche centrali (SEBC).

Nuovo!!: Banca centrale europea e Deutsche Bundesbank · Mostra di più »

Diritto internazionale

Il diritto internazionale è quella branca del diritto che regola la vita della comunità internazionale.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Diritto internazionale · Mostra di più »

Disoccupazione

La disoccupazione è la condizione di mancanza di un lavoro per una persona in età da lavoro che lo cerchi attivamente, sia perché ha perso il lavoro che svolgeva (disoccupato in senso stretto), sia perché è in cerca della prima occupazione (inoccupato).

Nuovo!!: Banca centrale europea e Disoccupazione · Mostra di più »

Dollaro

Dollaro è il nome della valuta ufficiale di vari stati e territori tra cui.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Dollaro · Mostra di più »

Elezione

L'elezione è un metodo di scelta del titolare o dei titolari di un ufficio da parte dei membri di un collegio, corpo elettorale o altra collettività, che sono chiamati ad esprimere le loro preferenze attraverso il voto per una o più persone o per un insieme di persone (una lista), voti che vengono poi trasformati in una scelta collettiva sulla base di regole prestabilite.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Elezione · Mostra di più »

Erkki Liikanen

Negli anni Ottanta è stato segretario del Partito Socialdemocratico e ministro.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Erkki Liikanen · Mostra di più »

Estonia

L'Estonia, ufficialmente Repubblica d'Estonia (in lingua estone: Eesti Vabariik), con capitale Tallinn, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa settentrionale, confinante ad est con la Russia e a sud con la Lettonia e bagnata a nord e ad ovest dal Mar Baltico, che la separa dalla Finlandia e dalla Svezia.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Estonia · Mostra di più »

Euribor

L'Euribor (acronimo di EURo Inter Bank Offered Rate, tasso interbancario di offerta in euro) è un tasso di riferimento, calcolato giornalmente, che indica il tasso di interesse medio delle transazioni finanziarie in Euro tra le principali banche europee.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Euribor · Mostra di più »

Euro

L'euro (AFI:; plurale invariabile oppure, meno comunemente, euri; EUR o €) è la valuta comune ufficiale dell'Unione europea (nel suo insieme) e quella unica attualmente adottata da 19 dei 28 Stati membri dell'Unione aderenti all'Unione economica e monetaria dell'Unione europea (UEM), ossia Austria, Belgio, Cipro, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Portogallo, Slovacchia, Slovenia e Spagna.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Euro · Mostra di più »

Eurotorre

L'Eurotorre (in inglese Eurotower) è un noto grattacielo situato nel distretto finanziario di Francoforte, in Germania.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Eurotorre · Mostra di più »

Federal Reserve System

Il Federal Reserve System, conosciuto anche come Federal Reserve (it. Riserva federale) ed informalmente come la Fed, è la banca centrale degli Stati Uniti d'America.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Federal Reserve System · Mostra di più »

Finlandia

La Finlandia (in finlandese:, in svedese), ufficialmente Repubblica di Finlandia (in finlandese: Suomen tasavalta e in svedese: Republiken Finland), è un paese dell'Europa del nord, facente parte della regione nota come Fennoscandia e della penisola scandinava.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Finlandia · Mostra di più »

Fondo europeo di stabilità finanziaria

Il Fondo europeo di stabilità finanziaria (FESF o EFSF) è uno strumento appositamente costituito dagli Stati membri dell'Eurozona, il 9 maggio 2010 in seguito alla grande recessione, per il solo fine di aiutare finanziariamente gli stati membri, preservando la stabilità finanziaria dell'Eurozona in caso di difficoltà economica.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Fondo europeo di stabilità finanziaria · Mostra di più »

François Villeroy de Galhau

Si diploma al Lycée Saint-Louis-de-Gonzague e si laurea in ingegneria all'École polytechnique; studia fino al 1984 all'École nationale d'administration.

Nuovo!!: Banca centrale europea e François Villeroy de Galhau · Mostra di più »

Francia

La Francia (in francese: France), ufficialmente Repubblica francese (in francese: République française), è uno Stato transcontinentale principalmente situato nell'Europa occidentale, ma che possiede ugualmente territori disseminati su più oceani e altri continenti.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Francia · Mostra di più »

Francoforte sul Meno

Francoforte sul Meno (in tedesco Frankfurt am Main) è una città extracircondariale della Germania sud-occidentale, la quinta tedesca per numero di abitanti dopo Berlino, Amburgo, Monaco e Colonia.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Francoforte sul Meno · Mostra di più »

Germania

La Germania, ufficialmente Repubblica Federale di Germania (in tedesco: Bundesrepublik Deutschland) e nel linguaggio comune più semplicemente Deutschland, è uno Stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa centro-occidentale.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Germania · Mostra di più »

Governatore della Banca d'Italia

Il governatore della Banca d'Italia ha il compito di rappresentare l'istituto bancario con terzi, di presiedere l'assemblea, e di informare il governo italiano in materia di finanza estera o interna.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Governatore della Banca d'Italia · Mostra di più »

Governo Rajoy II

Il Governo Rajoy II è stato in carica dal 31 ottobre 2016 al 2 giugno 2018, formato a seguito delle elezioni generali del 26 giugno 2016.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Governo Rajoy II · Mostra di più »

Grattacielo

Il grattacielo è un edificio a torre in cui è preponderante lo sviluppo verticale e con un notevole numero di piani; il termine deriva dall'inglese skyscraper, Storicamente, alla fine del XIX secolo, il termine si riferiva a edifici con almeno dieci piani ma poi, con l'evoluzione tecnologica nel corso del XX secolo, il termine è stato impiegato per edifici più alti; per edifici di altezza superiore a 300 metri si usa il termine "supertall" mentre, quando si superano i 600 metri, si parla di "megatall".

Nuovo!!: Banca centrale europea e Grattacielo · Mostra di più »

Grecia

La Grecia (in: Ελλάδα, Ellada, oppure Ελλάς, Ellas), nome ufficiale Repubblica Ellenica (in greco: Ελληνική Δημοκρατία, Ellīnikī Dimokratia), è uno Stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa meridionale, il cui territorio coincide in gran parte con l'estremo lembo sud della penisola balcanica.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Grecia · Mostra di più »

Großmarkthalle

La Großmarkthalle (Mercato coperto all'ingrosso), situata nel quartiere Ostend di Francoforte sul Meno, è stata il più grande mercato all'ingrosso della città, specialmente per quanto riguarda frutta e verdura.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Großmarkthalle · Mostra di più »

Ignazio Visco

Nato a Napoli, ha conseguito la maturità classica presso il Liceo T. Tasso di Roma e si è laureato in Economia e Commercio alla Sapienza di Roma nel 1971, dove è stato alunno di Federico Caffè.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Ignazio Visco · Mostra di più »

Irlanda

L'Irlanda (in irlandese: Éire, in inglese: Ireland), è uno stato membro dell'Unione europea, costituito come repubblica indipendente e sovrana, che ricopre approssimativamente cinque sesti dell'omonima isola situata a nord-ovest della costa occidentale dell'Europa.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Irlanda · Mostra di più »

Italia

L'Italia, ufficialmente Repubblica Italiana, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,5 milioni di abitanti e Roma come capitale.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Italia · Mostra di più »

Jean-Claude Trichet

Dal 1º novembre 2003 è diventato presidente della Banca centrale europea, succedendo al primo presidente Wim Duisenberg.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Jean-Claude Trichet · Mostra di più »

Jens Weidmann

Weidmann, nato a Solingen ha frequentato il Gymnasium a Backnang, nel Baden-Württemberg, conseguendo il diploma nel 1987.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Jens Weidmann · Mostra di più »

Lettonia

La Repubblica di Lettonia (in lettone Latvijas Republika) è uno Stato membro dell'Unione europea (abitanti secondo i dati del 2012, capitale Riga); situata nell'Europa nord-orientale, confina a nord con l'Estonia a est con la Russia (217 km), a sud-est con la Bielorussia (141 km) e a sud con la Lituania (453 km), ed è bagnata a ovest dal Mar Baltico.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Lettonia · Mostra di più »

Liquidità

In ragioneria la liquidità è la disponibilità di mezzi di pagamento in contanti a brevissimo termine, ovvero la disponibilità immediata di denaro contante e/o di diverse altre forme di Titoli di Pagamento (nominali o al portatore), equivalenti, ma comunque monetizzabili immediatamente.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Liquidità · Mostra di più »

Lituania

La Lituania (in lituano: Lietuva), ufficialmente Repubblica di Lituania (in lituano Lietuvos Respublika), è uno Stato membro dell'Unione europea, confinante a nord con la Lettonia, ad est con la Bielorussia, a sud con la Polonia e a sud-ovest con l'exclave russa dell'Oblast' di Kaliningrad, mentre ad ovest è bagnata dal mar Baltico.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Lituania · Mostra di più »

Loukas Papadīmos

È stato primo ministro della Repubblica Ellenica dall'11 novembre 2011 al 16 maggio 2012.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Loukas Papadīmos · Mostra di più »

Lussemburgo

Il Granducato di Lussemburgo è un paese membro dell'Unione europea situato tra Germania, Francia e Belgio.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Lussemburgo · Mostra di più »

Maggioranza

Il termine maggioranza viene usato per designare sia un sottoinsieme di un gruppo che contiene più della metà degli elementi del gruppo stesso, sia il maggiore sottoinsieme di un gruppo, ossia quello più numeroso risultante dalla sua partizione, sebbene non necessariamente comprendente più della metà degli elementi.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Maggioranza · Mostra di più »

Malta

Malta, ufficialmente Repubblica di Malta (in maltese Repubblika ta' Malta, in inglese Republic of Malta), è uno stato insulare dell'Europa meridionale, membro dell'Unione europea.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Malta · Mostra di più »

Marek Belka

Fu designato Primo Ministro dal Presidente Aleksander Kwaśniewski il 29 marzo 2004 e giurò sulla Costituzione il 2 maggio successivo.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Marek Belka · Mostra di più »

Mario Draghi

Formatosi in Italia, si è specializzato al MIT di Boston.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Mario Draghi · Mostra di più »

Mark Carney

Mark Carney è l'attuale Governatore della Banca d'Inghilterra.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Mark Carney · Mostra di più »

Meccanismo europeo di stabilità

Il Meccanismo europeo di stabilità (MES), detto anche Fondo salva-Stati (in inglese European Stability Mechanism; ESM), è un'organizzazione internazionale a carattere regionale nata come fondo finanziario europeo per la stabilità finanziaria della zona euro (art. 3); è istituita dalle modifiche al Trattato di Lisbona (art. 136) approvate il 23 marzo 2011 dal Parlamento europeo e ratificate dal Consiglio europeo a Bruxelles il 25 marzo 2011.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Meccanismo europeo di stabilità · Mostra di più »

Metonimia

La metonimia (pronunciabile tanto metonimìa, alla greca, quanto metonìmia, alla latina; il termine deriva dal greco μετωνυμία metōnymía, composto da metà "attraverso/oltre" e ònoma "nome", col significato di "scambio di nome") è una figura retorica che consiste nella sostituzione di un termine con un altro che ha con il primo una relazione di vicinanza, attuando una sorta di trasferimento di significato.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Metonimia · Mostra di più »

Moneta

Per moneta si intende tutto quello che viene utilizzato come mezzo di pagamento e intermediario degli scambi e che svolge le funzioni di.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Moneta · Mostra di più »

Mugur Isărescu

Nel 1971 termina l'"Accademia degli studi economici di Bucarest e per i futuri 19 anni lavorò all'"Istituto di Economia Internazionale".

Nuovo!!: Banca centrale europea e Mugur Isărescu · Mostra di più »

Narodowy Bank Polski

Il Narodowy Bank Polski è la banca centrale della Polonia.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Narodowy Bank Polski · Mostra di più »

Operazioni di mercato aperto

Le operazioni sul mercato aperto (open market operations) sono transazioni che la banca centrale effettua nel mercato interbancario.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Operazioni di mercato aperto · Mostra di più »

Oro

L'oro è l'elemento chimico di numero atomico 79.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Oro · Mostra di più »

Ostend

Ostend è un quartiere (Stadtteil) della città di Francoforte sul Meno, appartenente al distretto Innenstadt IV.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Ostend · Mostra di più »

Outright Monetary Transactions

Le operazioni definitive monetarie, note anche con l'acronimo OMT della definizione inglese Outright monetary transactions, sono state annunciate dal Consiglio Direttivo della BCE il 2 agosto 2012 e illustrate nel dettaglio il 6 settembre 2012.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Outright Monetary Transactions · Mostra di più »

Paesi Bassi

I Paesi Bassi (in lingua olandese Nederland /'ne:dərlɑnt/), spesso impropriamente indicati come Olanda, sono una delle quattro nazioni costitutive del Regno dei Paesi Bassi; si trovano principalmente in Europa ma comprendono anche i cosiddetti Paesi Bassi caraibici (isole di Bonaire, Saba e Sint Eustatius, che hanno lo status di municipalità speciali).

Nuovo!!: Banca centrale europea e Paesi Bassi · Mostra di più »

Parere dell'Unione europea

Il parere dell'Unione europea è un atto di diritto comunitario derivato previsto dall'art.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Parere dell'Unione europea · Mostra di più »

Parlamento europeo

Il Parlamento europeo (anche noto come Europarlamento) è un'istituzione di tipo parlamentare dell'Unione europea, rappresenta i popoli dell'Unione Europea ed è l'unica istituzione ad essere eletta direttamente dai cittadini dell'Unione.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Parlamento europeo · Mostra di più »

Personalità giuridica

Si dicono dotati di personalità giuridica quegli enti che rispondono delle proprie obbligazioni tramite il patrimonio dell'ente e non dei singoli associati, cioè quegli enti che godono di autonomia patrimoniale perfetta.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Personalità giuridica · Mostra di più »

Politica fiscale

La politica fiscale, in politica economica, è una delle linee di azione adottate dal governo all'interno della politica di bilancio.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Politica fiscale · Mostra di più »

Politica monetaria

In economia la politica monetaria è l'insieme degli strumenti, degli obiettivi e degli interventi adottati da uno Stato, per modificare e orientare la moneta, il credito e la finanza, al fine di raggiungere obiettivi prefissati di politica economica, di cui la politica monetaria fa parte.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Politica monetaria · Mostra di più »

Portogallo

Il Portogallo (in portoghese: Portugal, in mirandese: Pertual), è uno Stato membro dell'Unione europea.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Portogallo · Mostra di più »

Presidente della Banca centrale europea

Il presidente della Banca centrale europea è la carica di riferimento della Banca centrale europea, l'istituzione responsabile della politica monetaria dell'Unione europea.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Presidente della Banca centrale europea · Mostra di più »

Prestatore di ultima istanza

Un prestatore di ultima istanza è una istituzione disposta a concedere credito in una situazione di crisi in cui c'è una domanda di liquidità abnorme che non può essere soddisfatta da nessun altro soggetto economico.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Prestatore di ultima istanza · Mostra di più »

Prodotto interno lordo

In macroeconomia il prodotto interno lordo (abbreviato PIL) misura il valore di mercato aggregato di tutte le merci finite e di tutti i servizi prodotti nei confini di una nazione in un dato periodo di tempo.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Prodotto interno lordo · Mostra di più »

Raccomandazione dell'Unione europea

La raccomandazione, nell'ordinamento europeo, è una delle fonti del diritto prive di efficacia vincolante, diretta agli Stati membri e contenente l'invito a conformarsi ad un certo comportamento.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Raccomandazione dell'Unione europea · Mostra di più »

Riserva frazionaria

La riserva frazionaria è la percentuale dei depositi bancari che per legge la banca è tenuta a detenere sotto forma di contanti o di attività facilmente liquidabili.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Riserva frazionaria · Mostra di più »

Sistema europeo delle banche centrali

Il Sistema europeo delle banche centrali (SEBC), istituito dal trattato di Maastricht, è costituito dalla Banca centrale europea e dalle banche centrali nazionali dei 28 stati membri dell'Unione europea, a prescindere dall'adozione della moneta unica.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Sistema europeo delle banche centrali · Mostra di più »

Sistema monetario europeo

Il sistema monetario europeo, detto anche SME, entrato in vigore il 13 marzo 1979 e sottoscritto dai paesi membri dell'allora Comunità Europea (ad eccezione della Gran Bretagna, entrata nel 1990), costituì un accordo per il mantenimento di una parità di cambio prefissata (stabilita dagli Accordi di cambio europei), che poteva oscillare entro una fluttuazione del ±2,25% (del ±6% per Italia, Gran Bretagna, Spagna e Portogallo), avendo a riferimento una unità di conto comune (l'ECU), determinata in rapporto al valore medio dei cambi del paniere delle divise dei paesi aderenti.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Sistema monetario europeo · Mostra di più »

Slovacchia

Aiuto:Stato --> La Slovacchia (Slovàcchia o Slovacchìa) o Repubblica Slovacca (in slovacco Slovensko o Slovenská republika) è uno stato senza sbocco al mare costituito come repubblica, situato nell'Europa centro-orientale.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Slovacchia · Mostra di più »

Slovenia

La Slovenia, ufficialmente Repubblica di Slovenia (in sloveno Republika Slovenija, in ungherese Szlovén Köztársaság), è uno Stato indipendente dell'Europa centrale, confinante a ovest con l'Italia, a nord con l'Austria, a est con l'Ungheria e a sud con la Croazia; si affaccia a sud-ovest sul mare Adriatico (golfo di Trieste).

Nuovo!!: Banca centrale europea e Slovenia · Mostra di più »

Spagna

La Spagna, ufficialmente Regno di Spagna (in spagnolo e galiziano: Reino de España, in basco: Espainiako Erresuma, in occitano: Reialme d'Espanha, in catalano: Regne d'Espanya), è uno Stato membro dell'Unione europea (dal 1º gennaio 1986) e della NATO (dal 1982).

Nuovo!!: Banca centrale europea e Spagna · Mostra di più »

Stretta del credito

Con il termine stretta del credito (in inglese credit crunch), si indica un calo significativo (o inasprimento improvviso delle condizioni) dell'offerta di credito al termine di un prolungato periodo espansivo, in grado di accentuare la fase recessiva.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Stretta del credito · Mostra di più »

Sveriges Riksbank

La Sveriges Riksbank (in svedese "Banca nazionale di Svezia"), spesso abbreviato in Riksbanken, è la banca centrale svedese dal 1668, è perciò considerata la più antica banca centrale in attività.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Sveriges Riksbank · Mostra di più »

Tasso d'interesse

In economia, il tasso (o saggio) di interesse effettivo rappresenta la percentuale dell'interesse su un prestito e l'importo della remunerazione spettante al prestatore.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Tasso d'interesse · Mostra di più »

Tasso di cambio

Il tasso di cambio può essere definito come numero di unità di moneta estera che possono essere acquistate con un'unità di moneta nazionale.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Tasso di cambio · Mostra di più »

Tasso di disoccupazione

In economia e statistica il tasso di disoccupazione è un indicatore statistico del mercato del lavoro, più in generale del mondo lavoro, e tra i principali indicatori di congiuntura economica.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Tasso di disoccupazione · Mostra di più »

Trattato di Maastricht

Il Trattato di Maastricht, o Trattato dell'Unione europea (TUE), è un trattato che è stato firmato il 7 febbraio 1992 a Maastricht nei Paesi Bassi, sulle rive della Mosa, dai dodici paesi membri dell'allora Comunità Europea, oggi Unione europea, che fissa le regole politiche e i parametri economici e sociali necessari per l'ingresso dei vari Stati aderenti nella suddetta Unione.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Trattato di Maastricht · Mostra di più »

Unione economica e monetaria

Un'unione economica e monetaria è un insieme di Stati nel quale vige un mercato unico con una moneta comune in seguito ad un accordo commerciale, rappresentando il quinto stadio dell'integrazione economica; si distingue dalla mera unione monetaria (ad esempio l'Unione monetaria latina nel XIX secolo) la quale non prevede l'obiettivo del mercato unico.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Unione economica e monetaria · Mostra di più »

Unione economica e monetaria dell'Unione europea

L'Unione economica e monetaria (UEM) dell'Unione europea è stata sancita con il Trattato di Maastricht, che, attraverso tre successive fasi, concluse un lungo processo di diplomazia il cui esito è più notoriamente rappresentato dal conio e adozione di una moneta unica europea, l'euro, in sostituzione delle rispettive valute nazionali da parte dei 19 paesi membri (Austria, Belgio, Cipro, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Portogallo, Slovacchia, Slovenia e Spagna), con una politica monetaria comune sotto il controllo della Banca Centrale Europea (BCE), dando vita alla cosiddetta eurozona.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Unione economica e monetaria dell'Unione europea · Mostra di più »

Unione europea

L'Unione europea (abbreviata in UE o Ue, pron.) è un'organizzazione internazionale politica ed economica a carattere sovranazionale, che comprende 28 paesi membri indipendenti e democratici.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Unione europea · Mostra di più »

Utile

In economia aziendale l'utile di un'impresa è definito come differenza tra ricavi e costi; se tale differenza è positiva viene comunemente chiamato profitto o surplus o avanzo, in caso contrario viene chiamato perdita o deficit o disavanzo.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Utile · Mostra di più »

Vítor Constâncio

Si è laureato alla Università Tecnica di Lisbona in economia.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Vítor Constâncio · Mostra di più »

Wim Duisenberg

È stato colui che pilotò – come primo presidente della Banca centrale europea (BCE) – l'entrata in vigore dell'Euro, la moneta europea.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Wim Duisenberg · Mostra di più »

Yannis Stournaras

Nato nel 1956 in Atene, ha studiato economia all'Università di Atene e condotto studi di specializzazione presso l'Università di Oxford.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Yannis Stournaras · Mostra di più »

Yen

Lo è la valuta usata in Giappone.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Yen · Mostra di più »

Zona euro

Viene informalmente detta zona euro (o, altrettanto frequentemente, eurozona o eurolandia) l'insieme degli stati membri dell'Unione europea che adottano l'euro come valuta ufficiale ovvero formano l'Unione economica e monetaria dell'Unione europea.

Nuovo!!: Banca centrale europea e Zona euro · Mostra di più »

1998

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Banca centrale europea e 1998 · Mostra di più »

1999

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Banca centrale europea e 1999 · Mostra di più »

2002

È stato proclamato l'Anno internazionale delle montagne.

Nuovo!!: Banca centrale europea e 2002 · Mostra di più »

2003

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Banca centrale europea e 2003 · Mostra di più »

2008

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Banca centrale europea e 2008 · Mostra di più »

2010

È stato dichiarato dalle Nazioni Unite Anno Internazionale della biodiversità e proclamato dal Parlamento europeo Anno della lotta alla povertà e all'esclusione sociale.

Nuovo!!: Banca centrale europea e 2010 · Mostra di più »

2011

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Banca centrale europea e 2011 · Mostra di più »

2012

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Banca centrale europea e 2012 · Mostra di più »

2014

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Banca centrale europea e 2014 · Mostra di più »

2015

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Banca centrale europea e 2015 · Mostra di più »

2018

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Banca centrale europea e 2018 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Banca Centrale Europea.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »