Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Fibra alimentare

Indice Fibra alimentare

La fibra alimentare (o fibra dietetica) è una componente degli alimenti derivata dalle piante non digeribile dallo stomaco e dall'intestino tenue.

86 relazioni: Acidi grassi a catena corta, Acido acetico, Acido butirrico, Acido propionico, Acqua, Albicocca, Alimento, Allium cepa, Amido, Amido resistente, Avena sativa, Bile, Cardiopatia, Castagna, Cellulosa, Cera, Cereali, Chitina, Cicer arietinum, Colesterolo, Colon, Crusca, Cutina, Daucus carota, Diabete, Dieta, Digestione, Diverticolosi, Emicellulosa, Esteri, Fabaceae, Farina, Fenoli, Frutta, Frutta secca, Frutto-oligosaccaridi, Fungi, Gas, Glucidi, Glucomannano, Glucosio, Gomma, Gomma di guar, Gomma di xantano, Homo sapiens, Hordeum vulgare, Indice glicemico, Intestino, Intestino crasso, Intestino tenue, ..., Inulina, Lignina, Massa molecolare, Mela, Microrganismo, Mucillagine, Oligosaccaridi, Osmolarità, Pane, Parenchima, Parete cellulare, Pasta, Pectina, Pera, Phaseolus vulgaris, Pisum sativum, Plantae, Polioli, Polisaccaridi, Prebiotico, Principi nutritivi, Retto, Ribes, Riso integrale, Rubus idaeus, Salute, Solanum melongena, Solanum tuberosum, Stitichezza, Stomaco, Suberina, Triticum, Verdura, Vicia faba, Villo intestinale, Viscosità. Espandi índice (36 più) »

Acidi grassi a catena corta

Gli acidi grassi a catena corta o SCFA, dall'inglese short chain fatty acids, sono una classe di acidi grassi saturi con una catena alifatica composta da meno di 6 atomi di carbonio.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Acidi grassi a catena corta · Mostra di più »

Acido acetico

L'acido acetico (noto anche come acido etanoico) è un composto chimico organico la cui formula chimica è CH3COOH, meglio conosciuto per conferire all'aceto il suo caratteristico sapore acre e il suo odore pungente.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Acido acetico · Mostra di più »

Acido butirrico

L'acido butirrico (dal greco βουτυρος, burro), anche denominato acido butanoico (secondo la terminologia IUPAC), è un acido carbossilico di formula CH3CH2CH2-COOH, che si trova principalmente esterificato col glicerolo in molti grassi naturali, animali e vegetali.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Acido butirrico · Mostra di più »

Acido propionico

L'acido propionico, nome IUPAC acido propanoico, è un acido carbossilico con formula condensata CH3CH2COOH.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Acido propionico · Mostra di più »

Acqua

L'acqua (in greco antico ὕδωρ, ὕδατος) è un composto chimico di formula molecolare H2O, in cui i due atomi di idrogeno sono legati all'atomo di ossigeno con legame covalente polare.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Acqua · Mostra di più »

Albicocca

L'albicocca è il frutto dell'albicocco (Prunus armeniaca), appartiene alla famiglia delle Rosacee e al genere prunus cui appartengono anche ciliegia, prugna, mandorla, pesca.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Albicocca · Mostra di più »

Alimento

Si definisce alimento, (o anche "cibo") ogni sostanza o miscela di sostanze in qualsiasi stato della materia e struttura non lavorata, parzialmente lavorata o lavorata, destinata a essere ingerita, o di cui si prevede ragionevolmente l'ingestione da parte dell'essere umano.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Alimento · Mostra di più »

Allium cepa

La cipolla (Allium cepa L.) è una pianta bulbosa tradizionalmente attribuita alla famiglia delle Liliaceae, secondo schemi tassonomici più recenti da inserire tra le Amaryllidaceae, vive sotto terra ed è formata da foglie modificate, che presentano un'epidermide (protezione).

Nuovo!!: Fibra alimentare e Allium cepa · Mostra di più »

Amido

L'amido è un composto organico della classe dei carboidrati (o glucide polisaccaride), comunemente contenuto in alimenti come pane, pasta, riso, patate, caratterizzato da un gran numero di unità di (+)-glucosio polimerizzate unite tra loro da legame α-glicosidico e costituito da 4/5 di amilopectina e da 1/5 di amilosio.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Amido · Mostra di più »

Amido resistente

L'amido resistente, abbreviato con l'acronimo di RS (dall'inglese Resistant starch), rappresenta quella frazione dell'amido che resiste al processo di idrolisi (digestione) da parte degli enzimi digestivi dell'intestino tenue.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Amido resistente · Mostra di più »

Avena sativa

L'avena comune (Avena sativa) è una pianta della famiglia delle Poacee (o Graminacee) ed è la specie più nota del genere Avena.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Avena sativa · Mostra di più »

Bile

La bile o fiele è un liquido basico di colore giallo-verde secreto dal fegato della maggior parte degli animali vertebrati.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Bile · Mostra di più »

Cardiopatia

Per cardiopatia si intende qualsiasi malattia che interessi il cuore, sia che essa sia di tipo organico che funzionale.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Cardiopatia · Mostra di più »

Castagna

La castagna è il seme del castagno stessa cosa vale per la castagna dell'ippocastano.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Castagna · Mostra di più »

Cellulosa

La cellulosa è uno dei più importanti polisaccaridi.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Cellulosa · Mostra di più »

Cera

Con il termine cera ci si riferisce solitamente alla sostanza secreta dalle api e usata da queste per la costruzione dei favi, ovvero alla cera d'api, e in generale a simili miscele di esteri di acidi grassi con alcoli grassi.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Cera · Mostra di più »

Cereali

Cereali, da Ceres, Cèrere, dea romana delle mèssi e dei campi, è un termine usato per riferirsi ad alcuni prodotti agricoli di interesse alimentare.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Cereali · Mostra di più »

Chitina

La chitina, scoperta dal chimico e farmacista francese Henri Braconnot nel 1811, è uno dei principali componenti dell'esoscheletro degli insetti e di altri artropodi, della parete cellulare dei funghi, del perisarco degli idroidi ed è presente anche nella cuticola epidermica o in altre strutture superficiali di molti altri invertebrati.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Chitina · Mostra di più »

Cicer arietinum

Il cece (Cicer arietinum L.) è una pianta erbacea della famiglia delle Fabaceae.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Cicer arietinum · Mostra di più »

Colesterolo

Il colesterolo è una molecola organica appartenente alla classe dei lipidi e, più nel dettaglio, degli steroli.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Colesterolo · Mostra di più »

Colon

Il colon (lat. colon) è il tratto terminale dell'apparato digerente per molti vertebrati.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Colon · Mostra di più »

Crusca

La crusca è un sottoprodotto della macinazione della cariosside per ottenere farina solitamente di graminacee frumento, orzo, segale, avena e altri cereali per il consumo umano, costituita prevalentemente dal pericarpo ovvero dal tegumenti esterni dei semi o per meglio dire della cariosside.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Crusca · Mostra di più »

Cutina

La cutina è la sostanza cerosa idrofoba presente in maggior quantità all'interno della cuticola protettiva che ricopre le parti esterne dei tessuti tegumentari delle piante prevenendone la disseccazione.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Cutina · Mostra di più »

Daucus carota

La carota (Daucus carota L., 1753) è una pianta erbacea dal fusto di colore verde appartenente alla famiglia delle Apiaceae; è anche uno dei più comuni ortaggi, e il suo nome deriva dal greco Karotón.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Daucus carota · Mostra di più »

Diabete

Diabete (dal greco διαβήτης, diabètes, derivato di διαβαίνω, diabàino, «passare attraverso») è un termine che identifica alcune malattie caratterizzate da poliuria (abbondante produzione di urina), polidipsia (abbondante ingestione di acqua) e polifagia (fame eccessiva).

Nuovo!!: Fibra alimentare e Diabete · Mostra di più »

Dieta

La dieta, dal latino diaeta, a sua volta dal greco δίαιτα, dìaita, «modo di vivere», in particolar modo nei confronti dell'assunzione di cibo, è l'insieme degli alimenti che gli animali e gli esseri umani assumono abitualmente per la loro nutrizione ovvero lo spettro alimentare.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Dieta · Mostra di più »

Digestione

La digestione è il primo passaggio della nutrizione degli organismi viventi.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Digestione · Mostra di più »

Diverticolosi

La diverticolosi è una condizione medica caratterizzata dalla presenza di estroflessioni della mucosa e della sottomucosa, definite appunto diverticoli, lungo la parete degli organi cavi dell'apparato digerente.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Diverticolosi · Mostra di più »

Emicellulosa

L'emicellulosa è un polisaccaride scarsamente solubile, strettamente associata alla cellulosa, dalla quale può essere estratta.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Emicellulosa · Mostra di più »

Esteri

Gli esteri sono composti organici prodotti dalla reazione di un alcol o di un fenolo con l'acido carbossilico o un suo derivato, detta "esterificazione".

Nuovo!!: Fibra alimentare e Esteri · Mostra di più »

Fabaceae

Le Fabacee (Fabaceæ, da faba.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Fabaceae · Mostra di più »

Farina

La farina alimentare è il prodotto della macinazione dei frutti secchi o dei semi di varie piante (farina di mais, di orzo, di farro, di riso, di avena, di segale, di castagne, di ceci, di mandorle, di grano saraceno), comunemente però indichiamo col nome generico di farina, senza specificarne l'origine, quella ottenuta dal grano tenero (Triticum aestivum) e usata per la panificazione, in pasticceria e in cucina.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Farina · Mostra di più »

Fenoli

I fenoli sono sostanze derivate dagli idrocarburi aromatici per la sostituzione di uno o più atomi di idrogeno con gruppi ossidrile -OH.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Fenoli · Mostra di più »

Frutta

Con la parola frutta si raggruppano comunemente vari tipi di frutto commestibili.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Frutta · Mostra di più »

Frutta secca

Sono quei tipi di frutti che, attraverso un processo di essiccazione naturale (al sole) o con speciali essiccatori, vengono privati della maggior parte dell'acqua.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Frutta secca · Mostra di più »

Frutto-oligosaccaridi

Struttura chimica dei fruttani I fruttoligosaccaridi (FOS), chiamati talvolta anche oligofruttosio o oligofruttani, sono dei fruttani a catena corta (oligosaccaridi) presenti in diverse specie di vegetali, dove svolgono il ruolo di riserva energetica.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Frutto-oligosaccaridi · Mostra di più »

Fungi

I funghi (Fungi, L. 1753, dal latino) o miceti (dal greco μύκης, mykes) sono un regno di organismi eucarioti, da unicellulari a complessi, a cui appartengono anche i lieviti e le muffe.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Fungi · Mostra di più »

Gas

Un gas è un aeriforme la cui temperatura è superiore alla temperatura critica; di conseguenza, i gas non possono essere liquefatti senza prima essere raffreddati, al contrario dei vapori.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Gas · Mostra di più »

Glucidi

I glucidi o glicidi (dal greco γλυκύς, glucùs, cioè "dolce") sono dei composti chimici organici formati da atomi di carbonio, idrogeno e ossigeno, Sono chiamati anche carboidrati (da "idrati di carbonio") o saccaridi.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Glucidi · Mostra di più »

Glucomannano

Il glucomannano è un polisaccaride idrosolubile e ad alto peso molecolare, utilizzato come fibra alimentare.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Glucomannano · Mostra di più »

Glucosio

Il glucosio (o "glucoso") è un monosaccaride aldeidico; è il composto organico più diffuso in natura, sia libero sia sotto forma di polimeri.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Glucosio · Mostra di più »

Gomma

La gomma è un materiale caratterizzato dalla possibilità di essere allungato notevolmente e poter tornare rapidamente alla lunghezza iniziale quando cessa l'azione che ne aveva causato l'allungamento (in altre parole è un materiale dotato di elevata elasticità).

Nuovo!!: Fibra alimentare e Gomma · Mostra di più »

Gomma di guar

La gomma di guar è un prodotto che può formare un idrocolloide.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Gomma di guar · Mostra di più »

Gomma di xantano

La gomma di xantano (semplicemente xantano) è un polisaccaride utilizzato come additivo alimentare e modificatore reologico.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Gomma di xantano · Mostra di più »

Homo sapiens

Homo sapiens (Linnaeus, 1758; dal latino «uomo sapiente») è la definizione tassonomica dell'essere umano moderno.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Homo sapiens · Mostra di più »

Hordeum vulgare

L’orzo comune (o orzo coltivato, o semplicemente orzo, per antonomasia; nome scientifico Hordeum vulgare L., 1753) è la specie economicamente più importante tra quelle coltivate del genere Hordeum, quella da cui si ricava l'orzo alimentare da cui dipende una considerevole parte dell'alimentazione mondiale.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Hordeum vulgare · Mostra di più »

Indice glicemico

L’indice glicemico o IG (dall'inglese Glycemic index, abbreviato in GI) di un alimento indica la velocità con cui aumenta la glicemia in seguito all'assunzione di un quantitativo dell'alimento contenente 50 g di carboidrati: viene ottenuto misurando l'andamento della curva a campana dal momento dell'ingestione a due ore dopo.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Indice glicemico · Mostra di più »

Intestino

L'intestino è l'ultima parte dell'apparato digerente.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Intestino · Mostra di più »

Intestino crasso

L'intestino crasso o grande intestino (lat. intestinum crassum) è la seconda ed ultima parte del sistema digestivo degli esseri vertebrati.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Intestino crasso · Mostra di più »

Intestino tenue

L'intestino tenue o piccolo intestino (lat. intestinum tenue) è la prima parte dell'intestino dove il chimo si trasforma in chilo.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Intestino tenue · Mostra di più »

Inulina

L'inulina è un polimero glucidico con peso molecolare minore dell'amido (circa 5000 Da), poco solubile in acqua e totalmente accumulato nei vacuoli.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Inulina · Mostra di più »

Lignina

La lignina è un pesante e complesso polimero organico costituito perlopiù da composti fenolici.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Lignina · Mostra di più »

Massa molecolare

La massa molecolare di una sostanza (detta anche impropriamente peso molecolare, che differisce dalla massa molare solo per l'unità di misura) è il rapporto tra la massa di una data quantità di quella sostanza e il numero di moli della stessa quantità di quella sostanza.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Massa molecolare · Mostra di più »

Mela

La mela, dal latino malum, è il falso frutto del melo.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Mela · Mostra di più »

Microrganismo

Un microrganismo è un organismo vivente avente dimensioni tali da non poter essere visto ad occhio nudo (minori di 0,1 mm).

Nuovo!!: Fibra alimentare e Microrganismo · Mostra di più »

Mucillagine

La mucillagine è una glicoproteina polare appiccicosa, un esopolisaccaride e un polimero prodotto da molte piante e da alcuni microrganismi.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Mucillagine · Mostra di più »

Oligosaccaridi

Gli oligosaccaridi costituiscono una classe di composti organici appartenenti alla classe più ampia dei glucidi (o zuccheri o carboidrati).

Nuovo!!: Fibra alimentare e Oligosaccaridi · Mostra di più »

Osmolarità

L'osmolarità è la pressione osmotica generata dai soluti presenti in 1 L di soluzione.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Osmolarità · Mostra di più »

Pane

Il pane è un prodotto alimentare ottenuto dalla fermentazione, dalla formatura a cui segue una lievitazione, e successiva cottura in forno di un impasto a base di farina (normale o integrale) di cereali, acqua, confezionato con diverse modalità, arricchito e caratterizzato frequentemente da ingredienti prettamente regionali.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Pane · Mostra di più »

Parenchima

Il parenchima (dal greco παρά, parà, "oltre", ἔγχυμα, ènchuma, "abbondanza di umore") si trova sia nel campo della morfologia vegetale che in quello dell'anatomia animale.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Parenchima · Mostra di più »

Parete cellulare

La parete cellulare è una struttura della cellula vegetale, cui conferisce rigidità e capacità di mantenimento della forma.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Parete cellulare · Mostra di più »

Pasta

La pasta o pasta alimentare è un alimento a base di semola o farina di diversa estrazione, tipico delle varie cucine regionali d'Italia, divisa in piccole forme regolari destinate alla cottura in acqua bollente e sale o con calore umido e salato.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Pasta · Mostra di più »

Pectina

La pectina è un eteropolisaccaride, ottenuto con l'unione di vari monosaccaridi e formato in parte da unità esosano C6H10O5.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Pectina · Mostra di più »

Pera

Con termine pera si intende il frutto (in realtà si tratta di un pomo, un falso frutto) delle piante del genere Pyrus a cui appartengono molte specie differenti.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Pera · Mostra di più »

Phaseolus vulgaris

Il fagiolo (Phaseolus vulgaris L., 1758) è una pianta della famiglia delle Leguminose anche detta Fabaceae o Papilionaceae, originaria dell'America centrale.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Phaseolus vulgaris · Mostra di più »

Pisum sativum

Il pisello (Pisum sativum L., 1753) è una pianta erbacea annuale appartenente alla famiglia Fabaceae, originaria dell'area mediterranea e orientale.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Pisum sativum · Mostra di più »

Plantae

Le piante (Plantae Haeckel, 1866) sono un regno di esseri viventi che comprende più di 390.000 specie, identificate comunemente con i nomi di alberi, arbusti, cespugli, erbe, rampicanti, succulente, felci, muschi e molti altri ancora.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Plantae · Mostra di più »

Polioli

Con polioli o polialcoli (o ancora glicoli) ci si riferisce a composti chimici che contengono più gruppi ossidrilici.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Polioli · Mostra di più »

Polisaccaridi

I polisaccaridi costituiscono una classe di composti chimici organici appartenente alla classe più ampia dei glucidi (detti anche carboidrati).

Nuovo!!: Fibra alimentare e Polisaccaridi · Mostra di più »

Prebiotico

Si definisce prebiotico, da non confondere con il probiotico, ogni sostanza che, presente nel cibo, non viene assorbita dall'organismo, ma è utilizzata dalla flora intestinale.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Prebiotico · Mostra di più »

Principi nutritivi

I nutrienti o principi nutritivi sono sostanze assunte durante il processo di nutrizione, sono indispensabili alla vita e al metabolismo degli organismi viventi, siano essi animali, vegetali, funghi, batteri, archeobatteri o protisti.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Principi nutritivi · Mostra di più »

Retto

Il retto (lat. rectum) è la parte terminale dell'intestino crasso, ed è compreso tra la porzione terminale del colon discendente o sigma e l'ano.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Retto · Mostra di più »

Ribes

Ribes L., 1753 è l'unico genere della famiglia delle Grossulariaceae.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Ribes · Mostra di più »

Riso integrale

Il riso integrale è quel tipo di riso al quale viene rimosso lo strato fibroso più esterno (detto lolla).

Nuovo!!: Fibra alimentare e Riso integrale · Mostra di più »

Rubus idaeus

Il lampone (Rubus idaeus L., 1753) è un arbusto da frutto appartenente alla famiglia delle Rosaceae e al genere Rubus; il cui omonimo frutto, di colore rosso e sapore dolce-acidulo è molto apprezzato nelle preparazioni alimentari.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Rubus idaeus · Mostra di più »

Salute

Con il termine salute si intende una condizione di elevato benessere psicofisico e sociale.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Salute · Mostra di più »

Solanum melongena

La melanzana (Solanum melongena L.) è una pianta appartenente alla famiglia delle Solanaceae, coltivata per il frutto commestibile.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Solanum melongena · Mostra di più »

Solanum tuberosum

La patata (Solanum tuberosum L.) è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Solanaceae (Dicotiledoni), originaria del Perù, della Bolivia, del Messico e del Cile e portata in Europa dagli spagnoli nel XVI secolo intorno al 1570.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Solanum tuberosum · Mostra di più »

Stitichezza

La stitichezza (anche chiamata stipsi o costipazione) è un disturbo della defecazione consistente nella difficoltà obiettivamente osservabile e/o soggettivamente percepita a svuotare in tutto o in parte l'intestino espellendone le feci.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Stitichezza · Mostra di più »

Stomaco

Lo stomaco (in greco antico στόμαχος, stòmachos, da cui il lat. stomachus; in latino anche ventriculus) è un organo dell'apparato digerente che svolge la seconda fase della digestione, quella successiva alla masticazione.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Stomaco · Mostra di più »

Suberina

La suberina è un costituente essenziale del sughero e contribuisce a determinarne le principali caratteristiche.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Suberina · Mostra di più »

Triticum

Il grano o frumento, arcaicamente anche tritico (con questi nomi si indica sia la pianta sia le cariossidi di tale pianta), è un genere della famiglia graminacee.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Triticum · Mostra di più »

Verdura

Verdura è un termine gastronomico-nutrizionale utilizzato per indicare alcune diverse parti di una pianta utilizzate nell'alimentazione umana, generalmente ortaggi.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Verdura · Mostra di più »

Vicia faba

La fava (Vicia faba L., 1753) è una pianta della famiglia delle Leguminose o Fabaceae.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Vicia faba · Mostra di più »

Villo intestinale

Riproduzione dei villi intestinali collocati nell'intestino tenue I villi intestinali sono estroflessioni (ripiegamenti verso l'esterno di un organo o di un tessuto) della mucosa dell'intestino, che consentono di aumentare la superficie dell'organo per avere una maggior area assorbente dei nutrienti ingeriti con l'alimentazione.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Villo intestinale · Mostra di più »

Viscosità

Nell'ambito dei fenomeni di trasporto la viscosità è una grandezza fisica che misura la resistenza di un fluido allo scorrimento.

Nuovo!!: Fibra alimentare e Viscosità · Mostra di più »

Riorienta qui:

Fibra dietetica.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »