Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Tirosina

La tirosina è un amminoacido polare, la sua molecola è chirale.

56 relazioni: Acido acetoacetico, Acido ascorbico, Acido glutammico, Acido omogentisico, Acido prefenico, Adrenalina, Albinismo, Alcaloidi, Amminoacidi essenziali, Amminoacido, Anticorpo, Artrite, Caffeina, Caseina, Catecolamina, Chinasi, Chiralità (chimica), Cisteina, Cofattore (biologia), Dopammina, Efedrina, Enzima, Fenilalanina, Fenilalanina 4-monoossigenasi, Fosforilazione, Fumarato, Indice glicemico, Insulina, Iodio, Isomeria, Justus von Liebig, L-DOPA, Malattia di Alzheimer, Malattia di Parkinson, Mammalia, Melanina, Melanocita, Monofenolo monoossigenasi, Morfina, Neurotrasmettitore, Noradrenalina, Ormone, Papaver somniferum, Perossidasi, Sistema nervoso, Stress ossidativo, Struma (endocrinologia), Surrene, Tetraidrobiopterina, Tiroide, ..., Tirosina 3-monoossigenasi, Tiroxina, Transaminasi, Transamminazione, Triiodotironina, Via dello shikimato. Espandi índice (6 più) »

Acido acetoacetico

L'acido acetoacetico è un composto chimico avente formula C4H6O3.

Nuovo!!: Tirosina e Acido acetoacetico · Mostra di più »

Acido ascorbico

L'acido L-ascorbico (noto anche come vitamina C e principio antiscorbutico) è un composto organico presente in natura con proprietà antiossidanti.

Nuovo!!: Tirosina e Acido ascorbico · Mostra di più »

Acido glutammico

L'acido glutammico è un amminoacido polare ed è una molecola chirale.

Nuovo!!: Tirosina e Acido glutammico · Mostra di più »

Acido omogentisico

L'acido omogentisico, o acido 2,5-didrossifenil-acetico, meno comunemente conosciuto con il nome di acido melanico, è un acido fenolico recentemente individuato nel miele dell' Arbutus unedo (corbezzolo).

Nuovo!!: Tirosina e Acido omogentisico · Mostra di più »

Acido prefenico

L'acido prefenico, comunemente noto anche con il nome della forma anionica prefenato, è un intermedio nella biosintesi degli amminoacidi aromatici fenilalanina e tirosina.

Nuovo!!: Tirosina e Acido prefenico · Mostra di più »

Adrenalina

L'adrenalina o epinefrina (nome DCI) è un mediatore chimico tipico della classe dei vertebrati, un ormone e un neurotrasmettitore che appartiene a una classe di sostanze definite catecolammine, contenendo nella propria struttura sia un gruppo amminico che un orto-diidrossi-benzene, il cui nome chimico è catecolo.

Nuovo!!: Tirosina e Adrenalina · Mostra di più »

Albinismo

L'albinismo (dal latino albus, "bianco") è una anomalia congenita consistente nella totale o parziale deficienza di pigmentazione melaninica nella pelle, nell'iride e nella coroide, nei peli e nei capelli causata da un'assenza o un difetto dell'enzima tirosinasi, enzima coinvolto nella sintesi della Melanina; è considerato l'opposto del "melanismo".

Nuovo!!: Tirosina e Albinismo · Mostra di più »

Alcaloidi

Con il termine alcaloide si intende una sostanza organica di origine vegetale avente gruppi amminici tali da impartire alla struttura un carattere basico, e dotata di grandi effetti farmacologici in relazione all'assunzione di piccole dosi di sostanza (p. es. caffeina, morfina, stricnina).

Nuovo!!: Tirosina e Alcaloidi · Mostra di più »

Amminoacidi essenziali

Gli amminoacidi essenziali sono quegli amminoacidi che un organismo vertebrato non è in grado di sintetizzare da sé in quantità sufficiente, ma che deve assumere con l'alimentazione.

Nuovo!!: Tirosina e Amminoacidi essenziali · Mostra di più »

Amminoacido

In chimica, gli amminoacidi (impropriamente chiamati anche aminoacidi o amino acidi) sono molecole organiche che nella loro struttura recano sia il gruppo funzionale amminico (delle ammine) (-NH2) denominato N terminus, sia quello carbossilico (degli acidi carbossilici) (-COOH) denominato C terminus. Proprio per questo sono molecole anfotere o zwitterioni, poiché presentano contemporaneamente un gruppo acido (-COOH) e un gruppo basico (-NH2).

Nuovo!!: Tirosina e Amminoacido · Mostra di più »

Anticorpo

Un anticorpo (immunoglobulina nel caso fosse su un Linfocita B vergine) è una proteina con una peculiare struttura quaternaria che le conferisce una forma a "Y".

Nuovo!!: Tirosina e Anticorpo · Mostra di più »

Artrite

L'artrite è un'infiammazione articolare di cui esistono oltre 100 tipologie.

Nuovo!!: Tirosina e Artrite · Mostra di più »

Caffeina

La 1,3,7-trimetilxantina, nome IUPAC 1,3,7-trimetil-1H-purin-2,6(3H,7H)-dione, meglio nota come caffeina, è un alcaloide naturale presente nelle piante di caffè, cacao, tè, cola, guaranà e mate e nelle bevande da esse ottenute.

Nuovo!!: Tirosina e Caffeina · Mostra di più »

Caseina

La caseina è una famiglia di fosfoproteine che si trovano principalmente nel latte fresco e ne costituiscono la prima fonte di proteine per abbondanza (circa i ¾ di tutte le proteine del latte appartengono a questa famiglia).

Nuovo!!: Tirosina e Caseina · Mostra di più »

Catecolamina

Le catecolamine (o catecolammine) sono composti chimici derivanti dall'amminoacido tirosina.

Nuovo!!: Tirosina e Catecolamina · Mostra di più »

Chinasi

In biochimica, si definisce chinasi (o, con un termine ormai poco usato, cinasi), un tipo di enzima appartenente alla famiglia delle fosfotransferasi in grado di trasferire gruppi fosfato da molecole donatrici ad alta energia (come l'ATP) a specifici substrati; tale processo è definito fosforilazione.

Nuovo!!: Tirosina e Chinasi · Mostra di più »

Chiralità (chimica)

La chiralità (dal greco χείρ, "mano") è la proprietà di un oggetto rigido (o di una disposizione spaziale di punti o atomi) di essere non sovrapponibile alla sua immagine speculare.

Nuovo!!: Tirosina e Chiralità (chimica) · Mostra di più »

Cisteina

La cisteina è un amminoacido polare.

Nuovo!!: Tirosina e Cisteina · Mostra di più »

Cofattore (biologia)

In enzimologia con il termine cofattore si intende una piccola molecola di natura non proteica o uno ione metallico che si associa all'enzima e ne rende possibile l'attività catalitica.

Nuovo!!: Tirosina e Cofattore (biologia) · Mostra di più »

Dopammina

La dopammina (o, meno correttamente, dopamina) è un neurotrasmettitore endogeno della famiglia delle catecolammine.

Nuovo!!: Tirosina e Dopammina · Mostra di più »

Efedrina

L'efedrina (formula bruta: C10H15NO) è un alcaloide presente nelle piante del genere Ephedra.

Nuovo!!: Tirosina e Efedrina · Mostra di più »

Enzima

Si definisce enzima un catalizzatore dei processi biologici.

Nuovo!!: Tirosina e Enzima · Mostra di più »

Fenilalanina

La fenilalanina è un amminoacido che partecipa alla costituzione delle più comuni proteine alimentari.

Nuovo!!: Tirosina e Fenilalanina · Mostra di più »

Fenilalanina 4-monoossigenasi

La fenilalanina 4-monoossigenasi è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, che catalizza la seguente reazione: Il sito attivo contiene ferro (II) mononucleare.

Nuovo!!: Tirosina e Fenilalanina 4-monoossigenasi · Mostra di più »

Fosforilazione

La fosforilazione è una reazione chimica che consiste nell'addizione di un gruppo fosfato (PO43-) ad una proteina o ad un'altra molecola.

Nuovo!!: Tirosina e Fosforilazione · Mostra di più »

Fumarato

Il fumarato è il sale dell'acido fumarico, un acido dicarbossilico.

Nuovo!!: Tirosina e Fumarato · Mostra di più »

Indice glicemico

L’indice glicemico o IG (dall'inglese Glycemic index, abbreviato in GI) di un alimento indica la velocità con cui aumenta la glicemia in seguito all'assunzione di un quantitativo dell'alimento contenente 50 g di carboidrati: viene ottenuto misurando l'andamento della curva a campana dal momento dell'ingestione a due ore dopo.

Nuovo!!: Tirosina e Indice glicemico · Mostra di più »

Insulina

Schema della struttura dell'insulina Cristalli di insulina visti al microscopio L'insulina è un ormone peptidico dalle proprietà anaboliche, prodotto dalle cellule beta delle isole di Langerhans all'interno del pancreas; è formata da due catene unite da due ponti solfuro: catena A di 21 aminoacidi e catena B di 30 aminoacidi.

Nuovo!!: Tirosina e Insulina · Mostra di più »

Iodio

Lo iodio (o, in forma arcaica, jodio) è l'elemento chimico di numero atomico 53.

Nuovo!!: Tirosina e Iodio · Mostra di più »

Isomeria

Tipi di isomeri L'isomeria (dal greco ἰσομερής, isomerès, composto di ἴσος, isos, "uguale" e μέρος, méros, "parte") è quel fenomeno per il quale sostanze diverse per proprietà fisiche e spesso anche per comportamento chimico hanno la stessa formula bruta, cioè stessa massa molecolare e stessa composizione percentuale di atomi.

Nuovo!!: Tirosina e Isomeria · Mostra di più »

Justus von Liebig

Von Liebig con le sue ricerche migliorò l'analisi organica e applicò all'agronomia la scoperta dello svizzero Nicolas-Théodore de Saussure, il quale capì che le piante si nutrono di anidride carbonica tratta dall'aria e di sostanze minerali prelevate dal suolo.

Nuovo!!: Tirosina e Justus von Liebig · Mostra di più »

L-DOPA

La L-DOPA o levodopa, è un amminoacido intermedio nella via biosintetica della dopamina.

Nuovo!!: Tirosina e L-DOPA · Mostra di più »

Malattia di Alzheimer

La malattia di Alzheimer-Perusini, detta anche morbo di Alzheimer, demenza presenile di tipo Alzheimer, demenza degenerativa primaria di tipo Alzheimer o semplicemente Alzheimer, è la forma più comune di demenza degenerativa progressivamente invalidante con esordio prevalentemente in età presenile (oltre i 65 anni, ma può manifestarsi anche in epoca precedente).

Nuovo!!: Tirosina e Malattia di Alzheimer · Mostra di più »

Malattia di Parkinson

La malattia di Parkinson sovente definita come morbo di Parkinson, Parkinson, parkinsonismo idiopatico, parkinsonismo primario, sindrome ipocinetica rigida o paralisi agitante è una malattia neurodegenerativa.

Nuovo!!: Tirosina e Malattia di Parkinson · Mostra di più »

Mammalia

I mammiferi (Mammalia Linnaeus, 1758) sono una classe di animali vertebrati a diffusione cosmopolita.

Nuovo!!: Tirosina e Mammalia · Mostra di più »

Melanina

La melanina, o più propriamente le melanine, dal greco antico μέλας (mèlas.

Nuovo!!: Tirosina e Melanina · Mostra di più »

Melanocita

I melanociti sono cellule presenti nell'epidermide, seconde come numero ai cheratinociti, sono in media 1500 per mm2Da Anastasi, Capitani et all., Trattato di Anatomia Umana, Edi-Ermes, 2012; pagina 22.

Nuovo!!: Tirosina e Melanocita · Mostra di più »

Monofenolo monoossigenasi

La monofenolo monoossigenasi o tirosinasi è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, che catalizza la seguente reazione: Fa parte di un gruppo di proteine contenenti rame che catalizzano anche la reazione della catecolo ossidasi solo se gli 1,2-benzenedioli sono disponibili come substrati.

Nuovo!!: Tirosina e Monofenolo monoossigenasi · Mostra di più »

Morfina

La morfina è il più abbondante e principale alcaloide contenuto nell'oppio, estratto dalla linfa essiccata fuoriuscita dal profondo taglio effettuato sulle capsule immature prodotte dal papavero da oppio (Papaver somniferum).

Nuovo!!: Tirosina e Morfina · Mostra di più »

Neurotrasmettitore

Un neurotrasmettitore (o "neuromediatore") è una sostanza che veicola le informazioni fra le cellule componenti il sistema nervoso, i neuroni, attraverso la trasmissione sinaptica (vedi sinapsi).

Nuovo!!: Tirosina e Neurotrasmettitore · Mostra di più »

Noradrenalina

La noradrenalina o norepinefrina(DCI) (NE) è un neurotrasmettitore; differisce dall'adrenalina in quanto rispetto ad essa manca di un metile legato al gruppo aminico.

Nuovo!!: Tirosina e Noradrenalina · Mostra di più »

Ormone

Un ormone (dalla lingua greca όρμάω - "mettere in movimento") è un messaggero chimico che trasmette segnali da una cellula (o un gruppo di cellule) ad un'altra cellula (o altro gruppo di cellule).

Nuovo!!: Tirosina e Ormone · Mostra di più »

Papaver somniferum

Il papavero da oppio (Papaver somniferum L., 1753) è una pianta a fiore (angiosperma) appartenente alla famiglia Papaveraceae.

Nuovo!!: Tirosina e Papaver somniferum · Mostra di più »

Perossidasi

Si definisce perossidasi una grande famiglia di enzimi che catalizzano una reazione della forma: Secondo la classificazione EC, le perossidasi sono una sotto-sottoclasse delle ossidoreduttasi, la EC 1.11.1 (l'unica appartenente alla sottoclasse EC 1.11).

Nuovo!!: Tirosina e Perossidasi · Mostra di più »

Sistema nervoso

Per sistema nervoso si intende un'unità morfo-funzionale e strutturale caratterizzata da un tessuto biologico altamente specializzato nel ricevere, trasmettere, controllare ed elaborare gli stimoli interni ed esterni del corpo, per mezzo di segnali bioelettrici nei metazoi, permettendo in definitiva a un organismo vivente di relazionarsi con il proprio ambiente.

Nuovo!!: Tirosina e Sistema nervoso · Mostra di più »

Stress ossidativo

upright.

Nuovo!!: Tirosina e Stress ossidativo · Mostra di più »

Struma (endocrinologia)

Il gozzo o struma è l'aumento di volume della tiroide, di consistenza dura, quasi lignea, sclerotizzata, tale per cui l'epitelio ghiandolare è stato completamente sostituito da tessuto fibroso cicatriziale.

Nuovo!!: Tirosina e Struma (endocrinologia) · Mostra di più »

Surrene

Il surrene è un organo di tutti i vertebrati composto da due ghiandole ad attività endocrina, esse sono più o meno distinte a seconda del gruppo tassonomico animale a cui si fa riferimento.

Nuovo!!: Tirosina e Surrene · Mostra di più »

Tetraidrobiopterina

La tetraidrobiopterina è un derivato pterinico con struttura simile all'acido tetraidrofolico.

Nuovo!!: Tirosina e Tetraidrobiopterina · Mostra di più »

Tiroide

La tiroide (dal greco ϑυρεοειδής ossia a forma di scudo oblungo) è una ghiandola endocrina a forma di H o farfalla, impari, mediana, posizionata nella regione anteriore del collo è costituita da due lobi, destro e sinistro, uniti da uno stretto ponte che prende il nome di istmoDa.

Nuovo!!: Tirosina e Tiroide · Mostra di più »

Tirosina 3-monoossigenasi

La tirosina 3-monoossigenasi o tirosina idrossilasi (TH) è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, che catalizza la seguente reazione: Il sito attivo contiene ferro(II) mononucleare.

Nuovo!!: Tirosina e Tirosina 3-monoossigenasi · Mostra di più »

Tiroxina

La L-tiroxina o tetraiodo-L-tironina (T4) è uno degli ormoni iodati prodotti dalle cellule tiroidee insieme alla 3,5,3'-triiodo-L-tironina (T3).

Nuovo!!: Tirosina e Tiroxina · Mostra di più »

Transaminasi

Le transaminasi (o aminotransferasi) sono una sotto-sottoclasse di enzimi (appartenenti alla classe delle transferasi e aventi) predisposti a catalizzare la reazione di trasferimento del gruppo amminico α da un amminoacido a un α-chetoacido.

Nuovo!!: Tirosina e Transaminasi · Mostra di più »

Transamminazione

Le reazioni di transaminazione sono la prima tappa del catabolismo degli amminoacidi e sono catalizzate da enzimi detti amminotransferasi o transaminasi.

Nuovo!!: Tirosina e Transamminazione · Mostra di più »

Triiodotironina

La triiodotironina (T3) è un ormone tiroideo, prodotto dalla ghiandola endocrina tiroide insieme alla tiroxina.

Nuovo!!: Tirosina e Triiodotironina · Mostra di più »

Via dello shikimato

La via dello shikimato o via dell'acido shikimico è una via metabolica trovata in batteri, piante, funghi, alghe e parassiti e definita da Bernard Davis negli anni '50 tramite lo studio su ceppi mutanti di Escherichia coli.

Nuovo!!: Tirosina e Via dello shikimato · Mostra di più »

Riorienta qui:

3-(4-idrossifenil)-L-alanina, C9H11NO3, L-tirosina.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »