Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Escherichia coli

Indice Escherichia coli

Escherichia coli (Migula, 1895; Castellani & Chalmers, 1919) – abbreviato E. coli – è un batterio Gram-negativo ed è la specie più nota del genere Escherichia: se ne distinguono almeno 171 sierotipi, ognuno con una diversa combinazione degli antigeni O, H, K, F. Il nome deriva dal suo scopritore, il tedesco-austriaco Theodor Escherich.

108 relazioni: Acido sialico, Actina, Addome, Adenilato ciclasi, Aerobiosi, Aldo Castellani, Alimento, Anaerobiosi, Anemia emolitica, Animalia, Antigene, Antimicrobial Agents and Chemotherapy, Apparato urinario, Attività catalitica, Austria, Aves, Bacteria, Batteri Gram-negativi, Batteriofago, Beta-galattosidasi, Beta-lattamasi, Biofilm, Catetere, Ceramide, Cistite, Citochina, Citoplasma, Colera, Colibacillosi, Coliformi, Colon, Diabete, Diarrea, Digestione, Dissenteria, Emocoltura, Emorragia, Enterobacteriaceae, Enterococcus, Enzima, Eritrocita, Escherichia, Escherichia coli O157: H7, Eziologia, Fattore di necrosi tumorale, Feci, Fermentazione, Frammento di Klenow, Gangliosidi, Gastroenterite, ..., Germania, Guanilato ciclasi, Homo sapiens, Infezione delle vie urinarie, Infiammazione, Insufficienza renale acuta, Intestino, Intestino tenue, Leucocita, Listeria, Mammalia, Meningite, Microvilli, Muco, Mucosa, Mutazione genetica, Organismo modello, Pastorizzazione, Pediatria, Peritonite, Piastrinopenia, Pielonefrite, Pilo (biologia), Plasmide, Polmonite, Proantocianidine, Prokaryota, Proteina G, Proteine, Proteobacteria, Ribosoma, Saggio GUS, Sangue, Sepsi, Shigella, Sierologia, Sierotipo, Sindrome emolitico-uremica, Soluto, Sorbitolo, Specie, Stati Uniti d'America, Streptococcus agalactiae, Tessuto epiteliale, Theodor Escherich, Tossiemia, Tossina, Trasmissione oro-fecale, Trauma fisico, Ulcera, Uretra, Uretrite, Vaccino colibacillare, Vescica urinaria, Vibrio cholerae, X-gal, 1895, 1919. Espandi índice (58 più) »

Acido sialico

Il termine acido sialico (dal greco σίαλον, sìalon, «saliva») indica una serie di derivati N- o O- sostituiti dell'acido neuramminico, un monosaccaride a 9 atomi di carbonio.

Nuovo!!: Escherichia coli e Acido sialico · Mostra di più »

Actina

L'actina è una proteina di forma globulare, con un diametro di circa 7 nm, dal peso di 43 kDa (leggi: kilo Dalton) e costituisce una porzione abbondante (5-10%) di tutte le proteine delle cellule eucariote.

Nuovo!!: Escherichia coli e Actina · Mostra di più »

Addome

L'addome o ventre o pancia è una parte costituente il corpo (o tronco) di un animale o persona, dove sono racchiusi i visceri (intestino, stomaco, fegato, pancreas, reni).

Nuovo!!: Escherichia coli e Addome · Mostra di più »

Adenilato ciclasi

La adenilato ciclasi o adenilico ciclasi, spesso abbreviata come AC, è un enzima della classe delle liasi che catalizza la seguente reazione: ATP.

Nuovo!!: Escherichia coli e Adenilato ciclasi · Mostra di più »

Aerobiosi

Si definisce aerobiosi la condizione di vita di numerosi organismi, il cui metabolismo è basato sull'utilizzo di ossigeno biatomico O2, che funge da accettore finale di elettroni.

Nuovo!!: Escherichia coli e Aerobiosi · Mostra di più »

Aldo Castellani

È stato lo scopritore del Trypanosoma gambiensis, il microrganismo che attraverso la puntura della mosca tse-tse provoca la malattia del sonno nell'Africa tropicale.

Nuovo!!: Escherichia coli e Aldo Castellani · Mostra di più »

Alimento

Si definisce alimento, (o anche "cibo") ogni sostanza o miscela di sostanze in qualsiasi stato della materia e struttura non lavorata, parzialmente lavorata o lavorata, destinata a essere ingerita, o di cui si prevede ragionevolmente l'ingestione da parte dell'essere umano.

Nuovo!!: Escherichia coli e Alimento · Mostra di più »

Anaerobiosi

Si definisce anaerobiosi la condizione di vita di diversi organismi, il cui metabolismo non richiede la presenza di ossigeno molecolare O2.

Nuovo!!: Escherichia coli e Anaerobiosi · Mostra di più »

Anemia emolitica

Si definisce anemia emolitica lo stato patologico in cui si ha la bassa concentrazione di emoglobina nel sangue sia per un eccessivo grado di emolisi sia per una insufficiente risposta del midollo osseo ad un'emolisi solo di poco aumentata: per questo motivo la malattia si presenta spesso in concomitanza con altri tipi di anemia.

Nuovo!!: Escherichia coli e Anemia emolitica · Mostra di più »

Animalia

Gli animali (Animalia Linnaeus, 1758) o metazoi (Metazoa Haeckel, 1874) sono un regno del dominio degli eucarioti.

Nuovo!!: Escherichia coli e Animalia · Mostra di più »

Antigene

Un antigene è una sostanza in grado di essere riconosciuta dal sistema immunitario come estranea o potenzialmente pericolosa.

Nuovo!!: Escherichia coli e Antigene · Mostra di più »

Antimicrobial Agents and Chemotherapy

Antimicrobial Agents and Chemotherapy è una revisione paritaria di comunicazioni scientifiche pubblicate dalla American Society for Microbiology.

Nuovo!!: Escherichia coli e Antimicrobial Agents and Chemotherapy · Mostra di più »

Apparato urinario

L'apparato urinario è l'insieme di organi e di strutture finalizzati all'escrezione dell'urina o di altri prodotti del catabolismo in alcuni taxa animali, principalmente appartenenti ai cordati.

Nuovo!!: Escherichia coli e Apparato urinario · Mostra di più »

Attività catalitica

Nell'ambito della catalisi, l''attività di un catalizzatore (o attività catalitica) corrisponde alla velocità con cui una reazione chimica procede verso l'equilibrio in presenza del catalizzatore in questione.

Nuovo!!: Escherichia coli e Attività catalitica · Mostra di più »

Austria

Aiuto:Stato --> L'Austria (in tedesco: Österreich,; in austro-bavarese: Ésterreich), ufficialmente Repubblica d'Austria (in tedesco: Republik Österreich), è una repubblica federale composta da nove LänderLonnie Johnson, Introducing Austria: A short history, Ariadne Press, 270 Goins Court, Riverside, CA 92507, 1989.

Nuovo!!: Escherichia coli e Austria · Mostra di più »

Aves

Gli uccelli (Aves Linnaeus, 1758) sono una classe di vertebrati endotermi cladisticamente riconducibile come origine a un ramo dei dinosauri teropodi caratterizzati dalla presenza di becchi sdentati e forcule, corpi ricoperti di piumaggio e ripieni di sacchi aeriferi, dita anteriori fuse, uova dai gusci duri, metabolismi alti e ossa cave ma robuste.

Nuovo!!: Escherichia coli e Aves · Mostra di più »

Bacteria

Il regno Bacteria, dei batteri o eubatteri, comprende microrganismi unicellulari, procarioti, in precedenza chiamati anche schizomiceti, di dimensioni solitamente dell'ordine di pochi micrometri, ma che possono variare da circa 0,2 µm dei micoplasmi fino a 30 µm di alcune spirochete.

Nuovo!!: Escherichia coli e Bacteria · Mostra di più »

Batteri Gram-negativi

Si definiscono Gram-negativi quei batteri che rimangono colorati di rosa dopo aver subito la colorazione di Gram.

Nuovo!!: Escherichia coli e Batteri Gram-negativi · Mostra di più »

Batteriofago

Un batteriòfago o fago è un virus che sfrutta i batteri, e questi soltanto, come ospiti, ossia come macchinari della propria replicazione; la specificità d'ospite è variabile.

Nuovo!!: Escherichia coli e Batteriofago · Mostra di più »

Beta-galattosidasi

La beta-galattosidasi è un enzima idrolitico che catalizza l'idrolisi dei residui terminali di β-D-galattosio nei polisaccaridi noti come beta-galattosidi, tramite la rottura dei legami beta-glicosidici terminali.

Nuovo!!: Escherichia coli e Beta-galattosidasi · Mostra di più »

Beta-lattamasi

Le β-lattamasi sono enzimi prodotti da alcuni batteri e responsabili della loro resistenza agli antibiotici beta-lattamici come le penicilline, le cefamicine e le cefalosporine (i carbapenemi sono relativamente resistenti alle beta-lattamasi).

Nuovo!!: Escherichia coli e Beta-lattamasi · Mostra di più »

Biofilm

Un biofilm o biopellicola o microfouling, è una aggregazione complessa di microrganismi contraddistinta dalla secrezione di una matrice adesiva e protettiva, e spesso anche da.

Nuovo!!: Escherichia coli e Biofilm · Mostra di più »

Catetere

In medicina, il catetere è una cannula di gomma o di altro materiale che si introduce in una cavità del corpo per favorire il drenaggio del contenuto, per introdurre medicamenti o per scopo diagnostico.

Nuovo!!: Escherichia coli e Catetere · Mostra di più »

Ceramide

fosfocoline - sfingomieline, zuccheri(s) - glicosfingolipidi(s) Le ceramìdi sono una famiglia di molecole lipidiche.

Nuovo!!: Escherichia coli e Ceramide · Mostra di più »

Cistite

La cistite è un'infiammazione della vescica urinaria, organo dedicato alla raccolta dell'urina.

Nuovo!!: Escherichia coli e Cistite · Mostra di più »

Citochina

Le citochine sono molecole proteiche prodotte da vari tipi di cellule e secrete nel mezzo circostante di solito in risposta a uno stimolo in grado di modificare il comportamento di altre cellule inducendo nuove attività come crescita, differenziazione e morte.

Nuovo!!: Escherichia coli e Citochina · Mostra di più »

Citoplasma

Con il termine citoplasma (inglese: cytoplasm) si intende tutta la porzione di una cellula contenuta all'interno della membrana cellulare presente sia nelle cellule eucariote sia in quelle procariote.

Nuovo!!: Escherichia coli e Citoplasma · Mostra di più »

Colera

Il colera è un'infezione dell'intestino tenue da parte di alcuni ceppi del batterio gram-negativo, a forma di virgola, Vibrio cholerae o vibrione.

Nuovo!!: Escherichia coli e Colera · Mostra di più »

Colibacillosi

La colibacillosi è una patologia provocata dal batterio Escherichia coli.

Nuovo!!: Escherichia coli e Colibacillosi · Mostra di più »

Coliformi

I coliformi sono un gruppo di batteri appartenenti alla famiglia delle Enterobacteriaceae che presentano alcune caratteristiche comuni, sia morfologiche sia biochimiche, utilizzate anche per la loro identificazione.

Nuovo!!: Escherichia coli e Coliformi · Mostra di più »

Colon

Il colon (lat. colon) è il tratto terminale dell'apparato digerente per molti vertebrati.

Nuovo!!: Escherichia coli e Colon · Mostra di più »

Diabete

Diabete (dal greco διαβήτης, diabètes, derivato di διαβαίνω, diabàino, «passare attraverso») è un termine che identifica alcune malattie caratterizzate da poliuria (abbondante produzione di urina), polidipsia (abbondante ingestione di acqua) e polifagia (fame eccessiva).

Nuovo!!: Escherichia coli e Diabete · Mostra di più »

Diarrea

La diarrea è un disturbo della defecazione caratterizzato da un aumento dell'emissione di una quantità giornaliera di feci superiore ai 200 g con diminuzione della loro consistenza e da un aumento della frequenza di scarica dell'alvo intestinale, 2005.

Nuovo!!: Escherichia coli e Diarrea · Mostra di più »

Digestione

La digestione è il primo passaggio della nutrizione degli organismi viventi.

Nuovo!!: Escherichia coli e Digestione · Mostra di più »

Dissenteria

La dissenteria è una malattia infettiva a carico dell'apparato digerente e causata dall'ingestione di alimenti infetti o di acqua contenente microrganismi.

Nuovo!!: Escherichia coli e Dissenteria · Mostra di più »

Emocoltura

Per emocoltura si intende la coltura di un campione di sangue ottenuto in condizioni di sterilità.

Nuovo!!: Escherichia coli e Emocoltura · Mostra di più »

Emorragia

Un'emorragia sottocongiuntivale L'emorragia (dal greco αἷμα, àima, "sangue", e -(ρ)ραγία, -(r)raghìa, derivato di un tema affine a ῥήγνυμι, rḕghnymi, "rompere") è la perdita di sangue dai vasi (arterie, vene, capillari).

Nuovo!!: Escherichia coli e Emorragia · Mostra di più »

Enterobacteriaceae

Le enterobatteriacee (famiglia Enterobacteriaceae) includono un numero ampio di batteri, il cui habitat naturale è costituito dall'intestino dell'uomo e di altri animali.

Nuovo!!: Escherichia coli e Enterobacteriaceae · Mostra di più »

Enterococcus

Enterococcus è un genere di batteri Lattacidi appartenenti al phylum dei Firmicutes.

Nuovo!!: Escherichia coli e Enterococcus · Mostra di più »

Enzima

Si definisce enzima un catalizzatore dei processi biologici.

Nuovo!!: Escherichia coli e Enzima · Mostra di più »

Eritrocita

Gli eritrociti (dal greco ἐρυϑρός, erythròs, «rosso» e κύτος, cytos, «cellula») o emazie (dal greco αἱμάτιον, haimàtion, derivato da αἷμα, hàima, «sangue») o globuli rossi sono cellule del sangue.

Nuovo!!: Escherichia coli e Eritrocita · Mostra di più »

Escherichia

Escherichia è un genere di batteri Gram-negativi.

Nuovo!!: Escherichia coli e Escherichia · Mostra di più »

Escherichia coli O157: H7

L'Escherichia coli O157: H7 o Escherichia coli enteroemorragico o EHEC è un ceppo entero-emorragico del batterio Escherichia coli che è causa di malattie a trasmissione alimentare.

Nuovo!!: Escherichia coli e Escherichia coli O157: H7 · Mostra di più »

Eziologia

L'eziologia, in passato chiamata anche etiologia, è la parte di una scienza che si occupa di ricercare le cause che provocano certi fenomeni.

Nuovo!!: Escherichia coli e Eziologia · Mostra di più »

Fattore di necrosi tumorale

Il fattore di necrosi tumorale α (solitamente abbreviato come TNFα, dall'inglese Tumor necrosis factor) è una citochina coinvolta nell'infiammazione sistemica ed è membro di un gruppo di citochine che stimolano la reazione della fase acuta.

Nuovo!!: Escherichia coli e Fattore di necrosi tumorale · Mostra di più »

Feci

Con il termine feci si indica il materiale di rifiuto che viene emesso dagli esseri viventi del regno animale.

Nuovo!!: Escherichia coli e Feci · Mostra di più »

Fermentazione

La fermentazione è una via metabolica che permette agli esseri viventi di ricavare energia da particolari molecole organiche (carboidrati o raramente amminoacidi) in assenza di ossigeno.

Nuovo!!: Escherichia coli e Fermentazione · Mostra di più »

Frammento di Klenow

Il Frammento di Klenow è un enorme frammento proteico prodotto quando la DNA polimerasi I di Escherichia coli subisce clivaggio enzimatico da parte della proteasi subtilisina.

Nuovo!!: Escherichia coli e Frammento di Klenow · Mostra di più »

Gangliosidi

I gangliosidi, appartenenti alla classe generale dei glicolipidi, sono particolarmente abbondanti nel cervello (in cui è presente il ganglio, da cui il nome) ma presenti anche in molti altri tipi di tessuti.

Nuovo!!: Escherichia coli e Gangliosidi · Mostra di più »

Gastroenterite

La gastroenterite è una malattia caratterizzata da un'infiammazione del tratto gastrointestinale che coinvolge sia lo stomaco che l'intestino tenue.

Nuovo!!: Escherichia coli e Gastroenterite · Mostra di più »

Germania

La Germania, ufficialmente Repubblica Federale di Germania (in tedesco: Bundesrepublik Deutschland) e nel linguaggio comune più semplicemente Deutschland, è uno Stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa centro-occidentale.

Nuovo!!: Escherichia coli e Germania · Mostra di più »

Guanilato ciclasi

La guanilato ciclasi, conosciuto anche come guanil ciclasi è un enzima appartenente alla famiglia delle liasi.

Nuovo!!: Escherichia coli e Guanilato ciclasi · Mostra di più »

Homo sapiens

Homo sapiens (Linnaeus, 1758; dal latino «uomo sapiente») è la definizione tassonomica dell'essere umano moderno.

Nuovo!!: Escherichia coli e Homo sapiens · Mostra di più »

Infezione delle vie urinarie

Un'infezione delle vie urinarie (in sigla IVU), anche chiamata infezione del tratto urinario, è un'infezione che colpisce una parte dell'apparato urinario.

Nuovo!!: Escherichia coli e Infezione delle vie urinarie · Mostra di più »

Infiammazione

L'infiammazione, o flogosi, è un meccanismo di difesa non specifico innato, che costituisce una risposta protettiva, seguente all'azione dannosa di agenti fisici, chimici e biologici, il cui obiettivo finale è l'eliminazione della causa iniziale di danno cellulare o tissutale, nonché l'avvio del processo riparativo.

Nuovo!!: Escherichia coli e Infiammazione · Mostra di più »

Insufficienza renale acuta

L'insufficienza renale acuta (IRA) è una sindrome clinica caratterizzata da una rapida riduzione della funzionalità renale (calo della VFG) che determina aumento della azotemia e della creatininemia, oliguria, alterazioni elettrolitiche e dell'equilibrio acido-base.

Nuovo!!: Escherichia coli e Insufficienza renale acuta · Mostra di più »

Intestino

L'intestino è l'ultima parte dell'apparato digerente.

Nuovo!!: Escherichia coli e Intestino · Mostra di più »

Intestino tenue

L'intestino tenue o piccolo intestino (lat. intestinum tenue) è la prima parte dell'intestino dove il chimo si trasforma in chilo.

Nuovo!!: Escherichia coli e Intestino tenue · Mostra di più »

Leucocita

I leucociti (dal greco λευκός, leukós, «bianco» e κύτος, cýtos, «cellula») o globuli bianchi o WBC (dall'inglese White Blood Cells), sono cellule mature della porzione corpuscolata del sangue.

Nuovo!!: Escherichia coli e Leucocita · Mostra di più »

Listeria

Listeria è un genere di batteri che comprende sei specie e deve il suo nome al medico britannico Joseph Lister.

Nuovo!!: Escherichia coli e Listeria · Mostra di più »

Mammalia

I mammiferi (Mammalia Linnaeus, 1758) sono una classe di vertebrati a diffusione cosmopolita caratterizzata dall'allattamento della prole.

Nuovo!!: Escherichia coli e Mammalia · Mostra di più »

Meningite

Viene definita meningite una malattia del sistema nervoso centrale, generalmente di origine infettiva, caratterizzata dall'infiammazione delle meningi (le membrane protettive che ricoprono l'encefalo e il midollo spinale); è la più frequente sindrome infettiva del sistema nervoso centrale.

Nuovo!!: Escherichia coli e Meningite · Mostra di più »

Microvilli

I microvilli sono delle estroflessioni della membrana plasmatica del polo apicale di cellule appartenenti al tessuto epiteliale di rivestimento.

Nuovo!!: Escherichia coli e Microvilli · Mostra di più »

Muco

Il muco è un colloide viscoso formato dalle ghiandole mucipare di numerosi tessuti del corpo.

Nuovo!!: Escherichia coli e Muco · Mostra di più »

Mucosa

La mucosa (o tonaca mucosa, o membrana mucosa) è la porzione tissutale a diretto contatto con il lume degli organi cavi animali che sono in comunicazione con l'ambiente esterno, come il canale digerente ed il tratto respiratorio (escludendo quindi gli organi dell'apparato cardiocircolatorio).

Nuovo!!: Escherichia coli e Mucosa · Mostra di più »

Mutazione genetica

Per mutazione genetica si intende ogni modifica stabile ed ereditabile nella sequenza nucleotidica di un genoma o più generalmente di materiale genetico (sia DNA che RNA) dovuta ad agenti esterni o al caso, ma non alla ricombinazione genetica.

Nuovo!!: Escherichia coli e Mutazione genetica · Mostra di più »

Organismo modello

Un organismo modello è una specie estensivamente studiata per comprendere particolari fenomeni biologici, in base al presupposto che le acquisizioni fatte sull'organismo modello possano fornire indicazioni sugli altri organismi.

Nuovo!!: Escherichia coli e Organismo modello · Mostra di più »

Pastorizzazione

Pastorizzazione (o pasteurizzazione) è un processo di risanamento termico applicato ad alcuni alimenti allo scopo di minimizzare i rischi per la salute dovuti a microrganismi patogeni sensibili al calore, quali batteri in forma vegetativa, funghi e lieviti, con un'alterazione minima delle caratteristiche chimiche, fisiche ed organolettiche dell'alimento.

Nuovo!!: Escherichia coli e Pastorizzazione · Mostra di più »

Pediatria

La pediatria è una branca della medicina che si occupa dello sviluppo psicofisico dei bambini e della diagnosi e terapia delle malattie infantili.

Nuovo!!: Escherichia coli e Pediatria · Mostra di più »

Peritonite

La peritonite è un'infiammazione della sierosa che riveste i visceri e la cavità peritoneale dovuta, in genere, a contaminazione batterica.

Nuovo!!: Escherichia coli e Peritonite · Mostra di più »

Piastrinopenia

Per piastrinopenia (o trombocitopenia o ipopiastrinemia) si intende una quantità di piastrine (o trombociti) circolanti inferiore a 150.000/mm3 (valori di riferimento 150.000 - 400.000/mm3).

Nuovo!!: Escherichia coli e Piastrinopenia · Mostra di più »

Pielonefrite

La pielonefrite (dal Greco πήληξ – pyelum, che significa "pelvi renale" e νεφρός – nephros, cioè "rene") è un'infiammazione del parenchima, dei calici e della pelvi renale.

Nuovo!!: Escherichia coli e Pielonefrite · Mostra di più »

Pilo (biologia)

I pili sono appendici proteiche filamentose che si ritrovano sulla superficie di alcune cellule batteriche (famiglie Caulobacteraceae, Pseudomonadaceae, Enterobacteriaceae e nel solo gram positivo Corynebacterium renale).

Nuovo!!: Escherichia coli e Pilo (biologia) · Mostra di più »

Plasmide

I plasmidi sono piccoli filamenti circolari di DNA superavvolto a doppia elica, presenti nel citoplasma e distinguibili dal cromosoma batterico per le loro dimensioni ridotte.

Nuovo!!: Escherichia coli e Plasmide · Mostra di più »

Polmonite

La polmonite è una malattia dei polmoni e del sistema respiratorio caratterizzata dall'infiammazione degli alveoli polmonari, i quali si riempiono di liquido che ostacola la funzione respiratoria.

Nuovo!!: Escherichia coli e Polmonite · Mostra di più »

Proantocianidine

Le proantocianidine sono una classe di polifenoli presenti in numerose varietà di specie botaniche.

Nuovo!!: Escherichia coli e Proantocianidine · Mostra di più »

Prokaryota

I procariòti (Prokaryota, dal greco pro- «prima» e karyon «nucleo») sono uno dei due domini tassonomici in cui classicamente sono suddivisi gli organismi viventi.

Nuovo!!: Escherichia coli e Prokaryota · Mostra di più »

Proteina G

Le proteine G sono un sottogruppo di una superfamiglia di GTPasi.

Nuovo!!: Escherichia coli e Proteina G · Mostra di più »

Proteine

In chimica, le proteine (o protidi) sono macromolecole biologiche costituite da catene di amminoacidi legati uno all'altro da un legame peptidico (ovvero un legame tra il gruppo amminico di un amminoacido e il gruppo carbossilico dell'altro amminoacido, creato attraverso una reazione di condensazione con perdita di una molecola d'acqua).

Nuovo!!: Escherichia coli e Proteine · Mostra di più »

Proteobacteria

I Proteobacteria (o proteobatteri) sono un phylum di batteri.

Nuovo!!: Escherichia coli e Proteobacteria · Mostra di più »

Ribosoma

I ribosomi sono complessi macromolecolari, immersi nel citoplasma o ancorati al reticolo endoplasmatico ruvido o contenuti in altri organuli (mitocondri e cloroplasti), responsabili della sintesi proteica.

Nuovo!!: Escherichia coli e Ribosoma · Mostra di più »

Saggio GUS

Antere e stiletto di riso mostranti espressione della beta-glucuronidasi tramite il saggio GUS Il saggio GUS (saggio di attività beta-glucuronidasica) è una tecnica di biologia molecolare utile per l'analisi dell'attività di un promotore.

Nuovo!!: Escherichia coli e Saggio GUS · Mostra di più »

Sangue

Il sangue è un tessuto connettivo fluido (allo stato di aggregazione liquido e dal comportamento non newtoniano).

Nuovo!!: Escherichia coli e Sangue · Mostra di più »

Sepsi

Il termine sepsi (dal greco antico σήψις, sēpsis, "putrefazione") indica una malattia sistemica, la risposta dell'organismo (sotto forma di SIRS, Sindrome da Risposta Infiammatoria Sistemica) all'invasione di tessuti, fluidi o cavità corporee normalmente sterili da parte di microrganismi patogeni o potenzialmente patogeni.

Nuovo!!: Escherichia coli e Sepsi · Mostra di più »

Shigella

Shigella è un genere di batteri della famiglia delle Enterobacteriaceae Gram-negativo, anaerobio facoltativo, immobile (in quanto privo di flagelli), ossidasi-negativo, asporigeno e correlato con Escherichia coli.

Nuovo!!: Escherichia coli e Shigella · Mostra di più »

Sierologia

La sierologia è quella branca della medicina di laboratorio che studia in laboratorio le reazioni antigene-anticorpo.

Nuovo!!: Escherichia coli e Sierologia · Mostra di più »

Sierotipo

Il sierotipo è, in microbiologia e virologia, un livello di classificazione di batteri e virus inferiore a quello specie, della quale costituisce l'equivalente di una sottospecie.

Nuovo!!: Escherichia coli e Sierotipo · Mostra di più »

Sindrome emolitico-uremica

La sindrome emolitico-uremica, abbreviata in SEU o HUS (dall'inglese Hemolytic-Uremic Syndrome) è una sindrome caratterizzata dall'associazione di manifestazioni patologiche a carico del sangue e dei reni, quali l'anemia emolitica, la trombocitopenia (anche detta piastrinopenia) e l'insufficienza renale acuta.

Nuovo!!: Escherichia coli e Sindrome emolitico-uremica · Mostra di più »

Soluto

È definito soluto il composto che contribuisce a far parte di una soluzione assieme al solvente.

Nuovo!!: Escherichia coli e Soluto · Mostra di più »

Sorbitolo

Il sorbitolo (o glucitolo) è l'alditolo del glucosio.

Nuovo!!: Escherichia coli e Sorbitolo · Mostra di più »

Specie

Il concetto di specie è alla base della classificazione degli organismi viventi, trattandosi del livello tassonomico obbligatorio gerarchicamente più basso.

Nuovo!!: Escherichia coli e Specie · Mostra di più »

Stati Uniti d'America

Gli Stati Uniti d'America (in inglese: United States of America o anche solo United States; in sigla USA o anche solo U.S.), comunemente indicati come Stati Uniti e impropriamente con la sineddoche "America", sono una repubblica federale composta da cinquanta Stati e un distretto federale.

Nuovo!!: Escherichia coli e Stati Uniti d'America · Mostra di più »

Streptococcus agalactiae

Streptococcus agalactiae è un batterio gram positivo appartenente al genere Streptococco, caratterizzato dalla presenza di antigeni C estraibile del gruppo B sulla sua parete cellulare.

Nuovo!!: Escherichia coli e Streptococcus agalactiae · Mostra di più »

Tessuto epiteliale

Il tessuto epiteliale è uno dei quattro tipi fondamentali di tessuto che compongono il corpo degli animali.

Nuovo!!: Escherichia coli e Tessuto epiteliale · Mostra di più »

Theodor Escherich

Theodor Escherich nacque ad Ansbach (Regno di Baviera), figlio ultimogenito di Ferdinand Escherich, un ufficiale sanitario studioso di statistica medica, e di Maria Sophie Frieder, figlia di un colonnello dell'esercito bavarese.

Nuovo!!: Escherichia coli e Theodor Escherich · Mostra di più »

Tossiemia

La tossiemia è il rilievo di sostanze nel sangue a concentrazioni tossiche per l'organismo in questione.

Nuovo!!: Escherichia coli e Tossiemia · Mostra di più »

Tossina

Per tossina si intende una sostanza prodotta da un organismo animale, vegetale o microbico che è dannosa per alcune specie.

Nuovo!!: Escherichia coli e Tossina · Mostra di più »

Trasmissione oro-fecale

La trasmissione oro-fecale è una delle tante modalità con cui avviene la trasmissione delle malattie infettive.

Nuovo!!: Escherichia coli e Trasmissione oro-fecale · Mostra di più »

Trauma fisico

Il trauma fisico (dal greco τραῦμα, "ferita") è una lesione dell'organismo causata dall'azione, dannosa e improvvisa, di agenti esterni (incidenti, violenze, ecc.). Come esempio di trauma si possono elencare le fratture, il trauma cranico, l'ustione, la causticazione o la contusione.

Nuovo!!: Escherichia coli e Trauma fisico · Mostra di più »

Ulcera

L'ulcera (dal latino ulcus) è una lesione della pelle o di un tessuto epiteliale, a lenta, difficoltosa o assente cicatrizzazione.

Nuovo!!: Escherichia coli e Ulcera · Mostra di più »

Uretra

L'uretra, l'ultimo tratto delle vie urinarie, è un piccolo condotto impari e mediano, che unisce il collo della vescica urinaria con l'esterno.

Nuovo!!: Escherichia coli e Uretra · Mostra di più »

Uretrite

L'uretrite è l'infiammazione dell'uretra, ovvero della struttura anatomica che permette il passaggio dell'urina dalla vescica all'esterno.

Nuovo!!: Escherichia coli e Uretrite · Mostra di più »

Vaccino colibacillare

Il vaccino colibacillare è costituito da frazioni antigeniche purificate ottenute da ceppi di Staphylococcus aureus, Escherichia coli, Aerobacter aerogenes, Proteus vulgaris.

Nuovo!!: Escherichia coli e Vaccino colibacillare · Mostra di più »

Vescica urinaria

La vescica urinaria è un organo muscolare cavo, impari e mediano del bacino, è deputato alla raccolta dell'urina prodotta dai reni che vi giunge attraverso gli ureteri.

Nuovo!!: Escherichia coli e Vescica urinaria · Mostra di più »

Vibrio cholerae

Il vibrione del colera (Vibrio cholerae Pacini, 1854) è un batterio Gram negativo dalla caratteristica "forma a virgola", non invasivo, aerobio/anaerobio facoltativo, appartenente al genere dei vibrioni ed abitante di due ecosistemi molto differenti: l'ambiente acquatico e l'intestino umano.

Nuovo!!: Escherichia coli e Vibrio cholerae · Mostra di più »

X-gal

X-gal (abbreviato anche in BCIG per bromo-cloro-indolil-galattopiranoside) è un composto organico consistente in una molecola di galattosio legata ad un indolo sostituito.

Nuovo!!: Escherichia coli e X-gal · Mostra di più »

1895

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Escherichia coli e 1895 · Mostra di più »

1919

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Escherichia coli e 1919 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Bacterium coli, Colibacillo, E. coli, Escherichia coli K1.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »