Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

Tessuto epiteliale

Indice Tessuto epiteliale

Il tessuto epiteliale è uno dei quattro tipi fondamentali di tessuto che compongono il corpo degli animali.

74 relazioni: Alveolo polmonare, Animalia, Apparato digerente, Apparato genitale, Apparato respiratorio, Apparato urinario, Bacteria, Bocca, Capsula di Bowman, Cellula, Cheratina, Ciglia (biologia), Composto chimico, Cornea, Cristallino, Dente, Derma, Diffusione di materia, Digestione, Dotto escretore, Ectoderma, Embriologia, Endoderma, Epitelio di rivestimento, Epitelio di transizione, Epiteliopatia, Foglietto embrionale, Ghiandola, Ghiandola salivare, Ghiandola sudoripara, Giunzione cellulare, Intestino, Istologia, Mammalia, Membrana basale, Membrana sierosa, Mesoderma, Mesotelio, Microrganismo, Microvilli, Molecola, Morfologia (biologia), Mucosa, Naso, Orecchio, Ovaia, Ovulazione, Ovulo (gamete), Papilla linguale, Pelle, ..., Pelo, Pericardio, Peritoneo, Pleura, Ponte disolfuro, Rene, Secrezione, Sistema linfoide, Tessuto (biologia), Tessuto connettivo, Tessuto endoteliale, Tessuto ghiandolare, Tessuto muscolare, Tessuto nervoso, Trasporto passivo, Tuba di Falloppio, Unghia, Uretere, Utero, Vagina, Vaso sanguigno, Vertebrata, Vescica urinaria, Virus (biologia). Espandi índice (24 più) »

Alveolo polmonare

L'alveolo polmonare è una componente del parenchima polmonareDa.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Alveolo polmonare · Mostra di più »

Animalia

Gli animali (Animalia Linnaeus, 1758) o metazoi (Metazoa Haeckel, 1874) sono un regno del dominio degli eucarioti.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Animalia · Mostra di più »

Apparato digerente

L'apparato digerente di ogni essere vivente ha il compito di introdurre, di digerire ed assorbire i principi nutritivi contenuti negli alimenti, eliminando i residui non utilizzabili per il proprio metabolismo, sotto forma di feci.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Apparato digerente · Mostra di più »

Apparato genitale

L'apparato genitale è l'insieme di organi fisiologici preposti alla riproduzione.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Apparato genitale · Mostra di più »

Apparato respiratorio

L'apparato respiratorio è una struttura anatomica adatta alla respirazione, presente sia nelle piante che negli animali.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Apparato respiratorio · Mostra di più »

Apparato urinario

L'apparato urinario è l'insieme di organi e di strutture finalizzati all'escrezione dell'urina o di altri prodotti del catabolismo in alcuni taxa animali, principalmente appartenenti ai cordati.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Apparato urinario · Mostra di più »

Bacteria

Il regno Bacteria, dei batteri o eubatteri, comprende microrganismi unicellulari, procarioti, in precedenza chiamati anche schizomiceti, di dimensioni solitamente dell'ordine di pochi micrometri, ma che possono variare da circa 0,2 µm dei micoplasmi fino a 30 µm di alcune spirochete.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Bacteria · Mostra di più »

Bocca

La bocca o cavo orale (lat. cavum oris) è l'orifizio attraverso cui gli animali si cibano.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Bocca · Mostra di più »

Capsula di Bowman

La capsula di Bowman, o capsula glomerulare, è una parte del rene che prende il nome dal suo scopritore, William Bowman.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Capsula di Bowman · Mostra di più »

Cellula

La cellula è l'unità morfologico-funzionale degli organismi viventi, la più piccola struttura ad essere ununimamente classificabile come vivente.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Cellula · Mostra di più »

Cheratina

Immagine al microscopio di filamenti di cheratina La cheratina (dal greco: kératos.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Cheratina · Mostra di più »

Ciglia (biologia)

In una cellula, le ciglia sono degli organelli lunghi e sottili che si estendono dalla superficie di molte cellule eucariotiche.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Ciglia (biologia) · Mostra di più »

Composto chimico

Dicesi composto chimico ogni sostanza pura che può essere decomposta con gli ordinari mezzi chimici, in altre sostanze pure più semplici.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Composto chimico · Mostra di più »

Cornea

La cornea è una membrana trasparente convessa anteriormente che costituisce la porzione anteriore della tonaca fibrosa del bulbo oculareDa e rappresenta la lente più potente dell'apparato visivo.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Cornea · Mostra di più »

Cristallino

Il cristallino è un organo trasparente, situato all'interno del bulbo oculare.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Cristallino · Mostra di più »

Dente

I denti (dal latino dentes) sono organi durissimi, che si trovano all'interno del cavo orale di molti animali.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Dente · Mostra di più »

Derma

Il derma (dal greco δέρμα, dèrma, «pelle») è lo strato della cute posto sotto l'epidermide, costituito da tessuto connettivo propriamente detto denso, riccamente vascolarizzato e innervato.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Derma · Mostra di più »

Diffusione di materia

In fisica, chimica e biologia, la diffusione di materia (o semplicemente diffusione) è un particolare fenomeno mediante il quale si ha trasporto di massa.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Diffusione di materia · Mostra di più »

Digestione

La digestione è il primo passaggio della nutrizione degli organismi viventi.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Digestione · Mostra di più »

Dotto escretore

Il dotto escretore è un canale di passaggio generalmente a struttura tubulare che permette il transito di secreti prodotti da una ghiandola.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Dotto escretore · Mostra di più »

Ectoderma

L'ectoderma è uno dei tre foglietti embrionali dei triblasteri e rappresenta lo strato germinale primitivo più esterno dell'embrione (strato distale).

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Ectoderma · Mostra di più »

Embriologia

L'embriologia (in greco εμβρυολογία) è la branca della biologia che studia i processi tramite i quali gli organismi crescono e si sviluppano prima della nascita.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Embriologia · Mostra di più »

Endoderma

In anatomia con endoderma si intende il foglietto embrionale più interno, che si forma all'inizio della terza settimana di vita intrauterina con la gastrulazione, per un processo di invaginazione delle cellule dell'ipoblasto del disco embrionale.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Endoderma · Mostra di più »

Epitelio di rivestimento

L'epitelio di rivestimento è un tipo di tessuto epiteliale che riveste tutta la superficie esterna e gli organi del corpo umano.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Epitelio di rivestimento · Mostra di più »

Epitelio di transizione

L'epitelio di transizione (detto anche epitelio urinario, urotelio o uroepitelio) è un tipo di tessuto epiteliale che costituisce il rivestimento interno della vescica e delle vie urinarie.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Epitelio di transizione · Mostra di più »

Epiteliopatia

Per epiteliopatia in campo medico, si intende un gruppo di malattie che coinvolgono l'epitelio, soprattutto la parte riguardante cornea (la superficie trasparente dell'occhio) e quella della retina.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Epiteliopatia · Mostra di più »

Foglietto embrionale

I foglietti embrionali, o foglietti germinativi, indicano nella biologia evolutiva degli organismi pluricellulari la prima differenziazione di un embrione in diversi strati cellulari, dai quali successivamente si sviluppano strutture, tessuti e organi differenti.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Foglietto embrionale · Mostra di più »

Ghiandola

Le ghiandole sono organi secretori che servono alla liberazione di sostanze utili all'organismo.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Ghiandola · Mostra di più »

Ghiandola salivare

Le ghiandole salivari (lat. glandulae salivariae) sono collocate nell'area della bocca, nonché in alcuni tessuti della faccia e del collo.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Ghiandola salivare · Mostra di più »

Ghiandola sudoripara

Le ghiandole sudoripare sono ghiandole esocrine tipiche dei mammiferi.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Ghiandola sudoripara · Mostra di più »

Giunzione cellulare

Una giunzione cellulare, essendo il glicocalice dotato di carica netta negativa che farebbe respingere le cellule una dall'altra, è una specializzazione di una faccia di membrana che rende possibile e controlla i processi di adesione tra due cellule.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Giunzione cellulare · Mostra di più »

Intestino

L'intestino è l'ultima parte dell'apparato digerente.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Intestino · Mostra di più »

Istologia

L'istologia (dal greco ἱστός (histós), tela e λόγος (lógos), studio) è la disciplina scientifica che studia i tessuti vegetali e animali.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Istologia · Mostra di più »

Mammalia

I mammiferi (Mammalia Linnaeus, 1758) sono una classe di vertebrati a diffusione cosmopolita caratterizzata dall'allattamento della prole.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Mammalia · Mostra di più »

Membrana basale

La membrana basale è una struttura laminare specializzata della matrice extracellulare di spessore compreso tra 70 e 300 nm; di solito fa da interfaccia tra un tessuto connettivale e un tessuto non connettivale, tipicamente epiteli.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Membrana basale · Mostra di più »

Membrana sierosa

In anatomia, il termine membrana o tunica sierosa, nota anche semplicemente come sierosa, è utilizzato per indicare un particolare tessuto formato da un epitelio pavimentoso semplice non vascolarizzato, noto come mesotelio, responsabile della produzione di un liquido sieroso di consistenza simile a quella del muco e da un sottostante tessuto connettivo, vascolarizzato e innervato, con funzione principale di sostegno.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Membrana sierosa · Mostra di più »

Mesoderma

Con il termine mesoderma, in embriologia, si identifica lo strato intermedio dei tre foglietti tissutali embrionali degli animali; è formato da masse simmetriche dette mesomeri o somiti.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Mesoderma · Mostra di più »

Mesotelio

Il mesotelio è una membrana rinvenibile in numerosi organi.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Mesotelio · Mostra di più »

Microrganismo

Un microrganismo è un organismo vivente avente dimensioni tali da non poter essere visto ad occhio nudo (minori di 0,1 mm).

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Microrganismo · Mostra di più »

Microvilli

I microvilli sono delle estroflessioni della membrana plasmatica del polo apicale di cellule appartenenti al tessuto epiteliale di rivestimento.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Microvilli · Mostra di più »

Molecola

In chimica e in fisica, la molecola (dal latino scientifico molecula, derivato a sua volta da moles, che significa "mole", cioè "piccola quantità") è un'entità elettricamente neutra composta da due o più atomi, dello stesso elemento o di elementi diversi, uniti fra loro da un legame chimico covalente.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Molecola · Mostra di più »

Morfologia (biologia)

La morfologia è una branca della biologia che studia l'aspetto esteriore di un organismo vivente.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Morfologia (biologia) · Mostra di più »

Mucosa

La mucosa (o tonaca mucosa, o membrana mucosa) è la porzione tissutale a diretto contatto con il lume degli organi cavi animali che sono in comunicazione con l'ambiente esterno, come il canale digerente ed il tratto respiratorio (escludendo quindi gli organi dell'apparato cardiocircolatorio).

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Mucosa · Mostra di più »

Naso

Il naso è un rilievo impari e mediano del viso che contribuisce, assieme alla faringe ed alla laringe, a formare l'apparato respiratorio.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Naso · Mostra di più »

Orecchio

L'orecchio è l'organo del corpo umano preposto alla funzione uditiva: permette di rilevare onde sonore dai 20 Hertz ai 20 kHz e di mantenere l'equilibrio grazie all'azione del sistema vestibolare contenuto nella porzione interna.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Orecchio · Mostra di più »

Ovaia

L'ovaia, anche detta ovaio o ovario (plurale ovaia), è la gonade femminile consistente in una ghiandola pari, simmetrica, situata a fianco dell'utero.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Ovaia · Mostra di più »

Ovulazione

L'ovulazione è il momento durante il quale l'ovocita viene espulso dalle ovaie e avviene di norma attorno al quattordicesimo giorno del ciclo mestruale (cioè, mediamente, dai 16 ai 12 giorni prima dell'inizio del flusso mestruale), in corrispondenza di un picco di ormoni LH e estrogeni.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Ovulazione · Mostra di più »

Ovulo (gamete)

L'ovulo, cellula uovo, o ovocita secondario è il gamete femminile prodotto dal sistema riproduttivo femminile.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Ovulo (gamete) · Mostra di più »

Papilla linguale

Le papille linguali, papille gustative nel linguaggio comune, sono piccole strutture neuroepiteliali situate sulla superficie superiore della lingua, nell'alta laringe e nella parte posteriore dell'orofaringe; la loro funzione fondamentale consiste nel percepire i sapori dei cibi ingeriti.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Papilla linguale · Mostra di più »

Pelle

La cute o pelle è il rivestimento più esterno del corpo di un vertebrato.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Pelle · Mostra di più »

Pelo

Pelo umano (barba) I peli sono piccole formazioni sottili e filiformi che crescono sulla cute della maggior parte dei mammiferi, mentre le altre specie non li posseggono.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Pelo · Mostra di più »

Pericardio

Il pericardio (dal greco περί, perì, «intorno» e καρδία, kardìa, «cuore»), è una sottile membrana di origine mesodermica che circonda il cuore.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Pericardio · Mostra di più »

Peritoneo

Nei vertebrati superiori, il peritoneo è una membrana sierosa mesoteliale, sottile e quasi trasparente, che costituisce il rivestimento della cavità addominale e di parte di quella pelvica (peritoneo parietale) e ricopre anche gran parte dei visceri contenuti al suo interno (peritoneo viscerale), fissandoli al contempo alle pareti della cavità (legamenti dei visceri).

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Peritoneo · Mostra di più »

Pleura

La pleura (dal greco πλευρά, pleyrà, «fianco») è una membrana che avvolge singolarmente ciascun polmoneDa.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Pleura · Mostra di più »

Ponte disolfuro

Il ponte disolfuro (ponte di zolfo) è un gruppo funzionale, costituito da due atomi di zolfo legati (-S-S-), che riveste una notevole importanza nella stabilizzazione della struttura terziaria di molte proteine.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Ponte disolfuro · Mostra di più »

Rene

I reni sono organi pari parenchimatosi escretori (nello specifico, emuntori) dei vertebrati.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Rene · Mostra di più »

Secrezione

La secrezione è quel processo che le cellule o ghiandole compiono nell'elaborare e rilasciare sostanze chimiche sotto forma di prodotti denominati secreti.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Secrezione · Mostra di più »

Sistema linfoide

Il sistema linfoide fa parte del sistema circolatorio e del sistema immunitario; comprende una rete di vasi linfatici che trasportano verso il cuore un liquido chiaro chiamato linfa (dal latino, Lympha "acqua").

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Sistema linfoide · Mostra di più »

Tessuto (biologia)

In biologia si definisce tessuto un insieme di cellule, strutturalmente simili, associate per funzione.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Tessuto (biologia) · Mostra di più »

Tessuto connettivo

Il tessuto connettivo (lat. textus conexivus) è uno dei quattro tipi fondamentali di tessuto che compongono il corpo degli animali.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Tessuto connettivo · Mostra di più »

Tessuto endoteliale

Il tessuto endoteliale è un tipo particolare di tessuto epiteliale pavimentoso non stratificato di derivazione mesenchimale che costituisce il monostrato cellulare che riveste la superficie interna dei vasi sanguigni, dei vasi linfatici e del cuore (endocardio).

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Tessuto endoteliale · Mostra di più »

Tessuto ghiandolare

Il tessuto ghiandolare è una tipologia di tessuto epiteliale specializzata nel produrre e secernere sostanze fra le quali diversi tipi di proteine, enzimi, lipidi, polisaccaridi e ormoni.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Tessuto ghiandolare · Mostra di più »

Tessuto muscolare

Il tessuto muscolare è uno dei quattro tipi fondamentali di tessuto che compongono il corpo degli animali.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Tessuto muscolare · Mostra di più »

Tessuto nervoso

Esempio di tessuto nervoso. Il tessuto nervoso è uno dei quattro tipi fondamentali di tessuto che compongono il corpo degli animali.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Tessuto nervoso · Mostra di più »

Trasporto passivo

Il trasporto passivo è una modalità di movimento di sostanze chimiche attraverso membrane biologiche tramite diffusione semplice (molecole idrofobiche o molto piccole molecole polari come l'acqua, l'urea, il glicerolo, l'etanolo e l'indolo) o diffusione facilitata (relativamente grosse molecole polari, come zuccheri semplici quali glucosio, fruttosio, galattosio ecc.) Mentre il trasporto attivo per lo spostamento richiede il rilascio di energia chimica (idrolisi di ATP; Catena Respiratoria, Mitocondri) o l'assorbimento di fotoni (Cloroplasti; Alobatteri, Batteriorodopsina) il trasporto passivo non ne ha bisogno perché sfrutta un gradiente elettrochimico già presente.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Trasporto passivo · Mostra di più »

Tuba di Falloppio

Le tube di Falloppio, chiamate anche salpingi (dal greco σαλπίγξ che significa tromba, tuba, alludendo alla loro forma), trombe uterine o ovidotti, sono due organi tubolari pari e simmetrici che collegano l'ovaio alla cavità uterina.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Tuba di Falloppio · Mostra di più »

Unghia

L’unghia (latino ungula, diminutivo di unguis, unghia) è una struttura semitrasparente con cui finisce l'estremità delle dita di molti animali.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Unghia · Mostra di più »

Uretere

Uretere, mette in comunicazione il rene con la vescica L'uretere è un condotto che collega la pelvi renale con la vescica urinaria, ove vi termina con il meato, od urifizio, ureterale.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Uretere · Mostra di più »

Utero

L'utero è un organo impari che fa parte dell'apparato genitale femminile.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Utero · Mostra di più »

Vagina

Nei mammiferi, la vagina (dal latino vagina, letteralmente "fodero" o "guaina") è la parte elastica e muscolare del tratto genitale femminile ed è costituita da un canale fibromuscolare molto elastico che serve da supporto al collo dell’utero e all'uretra.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Vagina · Mostra di più »

Vaso sanguigno

Si definiscono vasi sanguigni o sanguiferi i condotti sanguigni del sistema circolatorio adibiti al trasporto del sangue attraverso il corpo.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Vaso sanguigno · Mostra di più »

Vertebrata

I vertebrati (Vertebrata) sono un subphylum di animali cordati caratterizzato da una struttura scheletrica ossea e/o cartilaginea.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Vertebrata · Mostra di più »

Vescica urinaria

La vescica urinaria è un organo muscolare cavo, impari e mediano del bacino, è deputato alla raccolta dell'urina prodotta dai reni che vi giunge attraverso gli ureteri.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Vescica urinaria · Mostra di più »

Virus (biologia)

Un virus è un organismo biologico con caratteristiche di parassita obbligato, in quanto si replica esclusivamente all'interno delle cellule viventi di altri organismi.

Nuovo!!: Tessuto epiteliale e Virus (biologia) · Mostra di più »

Riorienta qui:

Cellula epiteliale, Cellule epiteliali, Epiteli, Epiteliale, Epiteliali, Epitelio, Epitelî.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »