Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

Asia centrale

L'Asia centrale è una regione interna dell'Asia.

192 relazioni: Aşgabat, Abies, Accipiter nisus, Afghanistan, Agricoltura, Alessandro Magno, America del Nord, Amu Darya, Anatra, Anni 1960, Antilopinae, Aquila, Arabi, Asia, Asia centrale, Astana, Aves, Bacino del Tarim, Baghdad, Battria, Betula, Bişkek, Bos grunniens, Buddhismo, Camelus bactrianus, Canis aureus, Canis lupus, Capra ibex, Capreolus capreolus, Cervus elaphus, Cervus elaphus wallichii, Cina, Clima continentale, Cobra, Corasmia, Crimea, Cristianesimo, Cultura di Andronovo, Cyprinus carpio, Deserto, Deserto del Gobi, Deserto del Karakum, Deserto del Kizilkum, Deserto del Taklamakan, Dušanbe, Energia idroelettrica, Equus caballus, Erinaceus europaeus, Estate, Falco peregrinus, ..., Gansu, Gazella subgutturosa, Göktürk, Gengis Khan, Geografia dell'India, Gerbillinae, Greci, Gypaetus barbatus, Han, Himalaya, Hindu Kush, I millennio, I millennio a.C., II millennio, III secolo a.C., India, Indoari, Indoeuropei, Iran, Iranici, Iris (botanica), Irrigazione, Islam, Italia, Jaculus jaculus, Juglans, Juniperus, Karakum, Kazaki, Kazakistan, Khan, Kirghisi, Kirghizistan, Kopet Dag, Lacerta (zoologia), Lago d'Aral, Larix, Leontopodium, Lingua osseta, Lingua pashtu, Lingua persiana, Lingua sogdiana, Lingua tagica, Lingua turca, Lingue iraniche, Lingue iraniche orientali, Lingue iraniche sudorientali, Lynx lynx, Lyrurus tetrix, Malus domestica, Manicheismo, Mar Caspio, Marmota, Medio Oriente, Medioevo, Meles meles, Mongoli, Mongolia, Monti Altaj, Musulmano, Nestorianesimo, Nikolaj Alekseevič Severcov, Oasi, Oca, Organizzazione delle Nazioni Unite, Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura, Otis tarda, Ovis ammon, Ovis aries, Pakistan, Pamir, Panthera pardus, Panthera uncia, Panticapeo, Papaver, Papaver somniferum, Pernice, Pesce, Phasianus colchicus, Phoenicopteridae, Picea abies, Pika, Pinus, Pistacia vera, Popoli nomadi, Populus, Prunus armeniaca, Regione geografica, Rodentia, Russia, Saiga tatarica, Salmo trutta, Samarcanda, Serpentes, Siberia, Sogdiana, Stato, Steppa, Sus scrofa, Syr Darya, Tagikistan, Taiga, Tamerlano, Tashkent, Testudines, Tibet, Tien Shan, Tocari, Tulipa, Turchi, Turkestan, Turkmeni, Turkmenistan, Uiguri, Ulmus, Unione Sovietica, Ursus arctos, Uzbeki, Uzbekistan, Varanus griseus, VI millennio a.C., Via della seta, VII millennio a.C., Viperinae, Volga, Vulpes, Vulpes vulpes, Xi'an, Xinjiang, Xiongnu, XIV secolo, XVI secolo a.C., XXI secolo a.C., Yaghnob, Yeti, Yuezhi, Zoroastrismo, Zungaria, 1918, 744, 762, 840. Espandi índice (142 più) »

Aşgabat

Aşgabat (in, letteralmente "Città dell'amore") è la capitale e la città più popolosa del Turkmenistan.

Nuovo!!: Asia centrale e Aşgabat · Mostra di più »

Abies

Gli abeti (Abies Mill.) sono un genere comprendente circa 45-55 specie di conifere sempreverdi della famiglia delle Pinaceae.

Nuovo!!: Asia centrale e Abies · Mostra di più »

Accipiter nisus

Lo sparviero eurasiatico, noto anche come sparviere (Accipiter nisus (Linnaeus, 1758)), è un rapace appartenente alla famiglia Accipitridae, diffuso nelle zone temperate di Eurasia e Africa.

Nuovo!!: Asia centrale e Accipiter nisus · Mostra di più »

Afghanistan

L'Afghanistan (AFI:, pronuncia tradizionale; anche trascritto come Afganistan in italiano) è uno Stato senza sbocco sul mare di km² e di 33 332 025 abitanti stimati nel 2016.

Nuovo!!: Asia centrale e Afghanistan · Mostra di più »

Agricoltura

Nell'epoca paleolitica gli uomini si nutrivano con le risorse alimentari che la terra offriva loro spontaneamente e cacciando gli animali.

Nuovo!!: Asia centrale e Agricoltura · Mostra di più »

Alessandro Magno

È noto anche come Alessandro il Grande, Alessandro il Conquistatore o Alessandro il Macedone.

Nuovo!!: Asia centrale e Alessandro Magno · Mostra di più »

America del Nord

L'America del Nord o Nord America (grafie alternative: "Nord-America", "Nordamerica") o America settentrionale e centrale o Nord e Centro America è un subcontinente della Terra.

Nuovo!!: Asia centrale e America del Nord · Mostra di più »

Amu Darya

L'Amu Darya (anche Amudarja, Amudar'ja, Amu dar'ja, Amudarya, Amudar'ya, in persiano آمودریا; Darya vuol dire "fiume" in persiano e Amu significa "mare" in turco, in tagico Амударё - Amudaryo) è il fiume più lungo dell'Asia centrale.

Nuovo!!: Asia centrale e Amu Darya · Mostra di più »

Anatra

Anatra (o anitra, dal latino anas) è il nome comune di un importante numero di uccelli anseriformi, generalmente migratori, appartenenti alla famiglia degli Anatidi.

Nuovo!!: Asia centrale e Anatra · Mostra di più »

Anni 1960

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Asia centrale e Anni 1960 · Mostra di più »

Antilopinae

Gli antilopini (Antilopinae Gray, 1821) costituiscono una sottofamiglia di bovidi (mammiferi artiodattili), rappresentata dalle gazzelle e forme affini.

Nuovo!!: Asia centrale e Antilopinae · Mostra di più »

Aquila

Le aquile (Aquila) sono un genere di uccelli rapaci della famiglia Accipitridae.

Nuovo!!: Asia centrale e Aquila · Mostra di più »

Arabi

Gli arabi sono il gruppo etnico di madrelingua araba originario della Penisola arabica che, col sorgere dell'Islam, ha guadagnato a partire dal VII secolo grande rilevanza nella scena storica mondiale, insediandosi in circa una ventina di Paesi.

Nuovo!!: Asia centrale e Arabi · Mostra di più »

Asia

L'Asia è una regione geografica del mondo, comunemente considerata un continente.

Nuovo!!: Asia centrale e Asia · Mostra di più »

Asia centrale

L'Asia centrale è una regione interna dell'Asia.

Nuovo!!: Asia centrale e Asia centrale · Mostra di più »

Astana

Astana (kazako e russo Астана) è dal 1997 la capitale (1.014.015 ab., stime 2017) del Kazakistan.

Nuovo!!: Asia centrale e Astana · Mostra di più »

Aves

Gli uccelli (Aves Linnaeus, 1758) sono una classe di vertebrati endotermi cladisticamente riconducibile come origine a un ramo dei dinosauri teropodi caratterizzati dalla presenza di becchi sdentati e forcule, corpi ricoperti di piumaggio e ripieni di sacchi aeriferi, dita anteriori fuse, uova dai gusci duri, metabolismi alti e ossa cave ma robuste.

Nuovo!!: Asia centrale e Aves · Mostra di più »

Bacino del Tarim

Il bacino idrografico del Tarim è il più grande bacino endoreico del mondo.

Nuovo!!: Asia centrale e Bacino del Tarim · Mostra di più »

Baghdad

Baghdad (in età abbaside Madīnat al-Salām, "Città della pace", in italiano antico Baldacca o Baudac), o Bagdad, è la capitale dell'Iraq e dell'omonima provincia.

Nuovo!!: Asia centrale e Baghdad · Mostra di più »

Battria

Mappa della ''Bactriana'' Battria (detta anche Battriana o Bactriana) fu il nome in greco antico di un territorio situato tra l'Hindu Kush (l'antico Caucasus Indicus) e l'Oxus (ora Amu Darya).

Nuovo!!: Asia centrale e Battria · Mostra di più »

Betula

Betula (Betula, L., 1753) è un genere di piante della famiglia delle Betulacee, genericamente note come betulle.

Nuovo!!: Asia centrale e Betula · Mostra di più »

Bişkek

Bişkek (in chirghiso Бишкек) è la capitale e il più importante centro economico e culturale del Kirghizistan, inoltre è il capoluogo della Regione di Çuy.

Nuovo!!: Asia centrale e Bişkek · Mostra di più »

Bos grunniens

Lo yak (Bos grunniens Linnaeus, 1766) detto anche bue tibetano, è un animale simile ad un grosso toro, ma con pelo più folto e lungo.

Nuovo!!: Asia centrale e Bos grunniens · Mostra di più »

Buddhismo

Il buddhismo o piu comunemente detto buddismo (sanscrito: buddha-śāsana) è una delle religioni più antiche e più diffuse al mondo.

Nuovo!!: Asia centrale e Buddhismo · Mostra di più »

Camelus bactrianus

Il cammello (Camelus bactrianus Linnaeus, 1758) è un mammifero della famiglia dei Camelidi.

Nuovo!!: Asia centrale e Camelus bactrianus · Mostra di più »

Canis aureus

Lo sciacallo dorato (Canis aureus Linnaeus, 1758) è un canide lupino di medie dimensioni diffuso in Europa sud-orientale e centrale, Asia Minore, Medio Oriente e Asia sud-orientale.

Nuovo!!: Asia centrale e Canis aureus · Mostra di più »

Canis lupus

Il lupo grigio (Canis lupus Linnaeus, 1758), detto anche lupo comune o semplicemente lupo, è un canide lupino, presente nelle zone remote del Nordamerica e dell'Eurasia.

Nuovo!!: Asia centrale e Canis lupus · Mostra di più »

Capra ibex

Lo stambecco delle Alpi (Capra ibex L. 1758) è un mammifero dell'ordine degli Artiodattili, della famiglia dei Bovidi e della sottofamiglia dei Caprini, diffuso lungo l'Arco alpino.

Nuovo!!: Asia centrale e Capra ibex · Mostra di più »

Capreolus capreolus

Il capriolo (Capreolus capreolus, Linnaeus, 1758) è un ungulato che vive in Europa e Asia.

Nuovo!!: Asia centrale e Capreolus capreolus · Mostra di più »

Cervus elaphus

Il cervo nobile (Cervus elaphus Linnaeus, 1758), noto anche come cervo reale o cervo rosso, è un mammifero artiodattilo appartenente alla famiglia dei Cervidi.

Nuovo!!: Asia centrale e Cervus elaphus · Mostra di più »

Cervus elaphus wallichii

Il cervo nobile del Tibet (Cervus elaphus wallichii G. Cuvier, 1823), noto anche come shou, è una sottospecie di cervo nobile originaria delle regioni meridionali dell'altopiano del Tibet e del Bhutan.

Nuovo!!: Asia centrale e Cervus elaphus wallichii · Mostra di più »

Cina

La Cina, ufficialmente la Repubblica Popolare Cinese, è uno Stato sovrano situato nell'Asia orientale e il più popolato del mondo, con una popolazione di oltre 1,385 miliardi di persone.

Nuovo!!: Asia centrale e Cina · Mostra di più »

Clima continentale

Il clima continentale è un clima tipico delle terre interne ai continenti situati nelle zone temperate dell'emisfero settentrionale.

Nuovo!!: Asia centrale e Clima continentale · Mostra di più »

Cobra

Il cobra è il nome comune utilizzato per identificare alcuni elapidi in grado di allargare le costole per formare il famoso cappuccio.

Nuovo!!: Asia centrale e Cobra · Mostra di più »

Corasmia

La Corasmia è una regione asiatica corrispondente all'attuale regione uzbeka del Khwārizm.

Nuovo!!: Asia centrale e Corasmia · Mostra di più »

Crimea

La Crimea (in tataro di Crimea: Qırım) è la più grande penisola affacciata sul mar Nero ed è collegata alla terraferma solo dall'istmo di Perekop, che la unisce alle regioni sudorientali dell'Ucraina.

Nuovo!!: Asia centrale e Crimea · Mostra di più »

Cristianesimo

Il cristianesimo è una religione a carattere universalistico, originatasi dal giudaismo nel I secolo, fondata sulla venuta e predicazione, contenuta nei Vangeli, di Gesù di Nazareth, inteso come figlio del Dio d'Israele e quindi Dio egli stesso, incarnato, morto e risorto per la salvezza dell'umanità, ovvero il Messia promesso, il Cristo.

Nuovo!!: Asia centrale e Cristianesimo · Mostra di più »

Cultura di Andronovo

La cultura di Andronovo si è sviluppata dal 2000 al 1200 a.C., in Asia centrale e in Siberia meridionale.

Nuovo!!: Asia centrale e Cultura di Andronovo · Mostra di più »

Cyprinus carpio

La Carpa (Cyprinus carpio), conosciuta anche come carpa comune, è un pesce d'acqua dolce appartenente alla famiglia dei Cyprinidae.

Nuovo!!: Asia centrale e Cyprinus carpio · Mostra di più »

Deserto

In geografia, il deserto è definito come un'area della superficie terrestre, quasi o del tutto disabitata, di alta pressione atmosferica da cui le masse d'aria si allontanano sospinte dai venti nella quale le precipitazioni difficilmente superano i 250 millimetri l'anno e il terreno è prevalentemente arido, con scarsa o nulla vegetazione.

Nuovo!!: Asia centrale e Deserto · Mostra di più »

Deserto del Gobi

Il deserto del Gobi, o semplicemente Gobi (dalla parola mongola gobi, che significa «luogo senza acqua»), è una vasta regione desertica e semi-desertica dell'Asia centrale.

Nuovo!!: Asia centrale e Deserto del Gobi · Mostra di più »

Deserto del Karakum

Il deserto del Karakum o Kara-Kum («Sabbie Nere»; in turkmeno Garagum o Gara Gum, in russo Karakumy) è una vasta regione sabbiosa dell'Asia centrale.

Nuovo!!: Asia centrale e Deserto del Karakum · Mostra di più »

Deserto del Kizilkum

Il deserto del Kizilkum (anche Kyzyl Kum e Qyzylqum, dall'uzbeco 'Qizilqum, "sabbia rossa") è un ampio deserto che si estende per circa 200.000 km² (gran parte dei quali situati nel Bassopiano turanico) tra Kazakistan, Turkmenistan e Uzbekistan, in Asia centrale.

Nuovo!!: Asia centrale e Deserto del Kizilkum · Mostra di più »

Deserto del Taklamakan

Il Taklamakan (in uiguro Täklimakan qumluqi, تەكلىماكان قۇملۇقى; in cinese tǎkèlāmǎgān shāmò 塔克拉玛干沙漠) è un deserto continentale dell'Asia centrale, situato quasi interamente nella regione autonoma uigura dello Xinjiang in Cina.

Nuovo!!: Asia centrale e Deserto del Taklamakan · Mostra di più »

Dušanbe

Dušanbe (cir. tag.: Душанбе, Doošanbe in italiano) è la capitale (778.500 abitanti, stima 2014), la maggiore città e il principale centro culturale ed economico del Tagikistan.

Nuovo!!: Asia centrale e Dušanbe · Mostra di più »

Energia idroelettrica

L’energia idroelettrica è una fonte di energia alternativa e rinnovabile, che sfrutta la trasformazione dell'energia potenziale gravitazionale, posseduta da una certa massa d'acqua ad una certa quota altimetrica, in energia cinetica al superamento di un certo dislivello; tale energia cinetica viene infine trasformata in energia elettrica in una centrale idroelettrica grazie ad un alternatore accoppiato ad una turbina.

Nuovo!!: Asia centrale e Energia idroelettrica · Mostra di più »

Equus caballus

Il cavallo domestico (Equus ferus caballus Linnaeus, 1758) è un mammifero di medio-grossa taglia appartenente all'ordine dei Perissodattili, sottordine degli Ippomorfi, unico della famiglia Equidi, genere Equus, specie Equus ferus.

Nuovo!!: Asia centrale e Equus caballus · Mostra di più »

Erinaceus europaeus

Il riccio comune (Erinaceus europaeus Linnaeus, 1758) è un mammifero della famiglia Erinaceidae, che spesso viene impropriamente chiamato col nome porcospino.

Nuovo!!: Asia centrale e Erinaceus europaeus · Mostra di più »

Estate

L'estate è una delle quattro stagioni in cui è diviso l'anno, posta tra la primavera e l'autunno.

Nuovo!!: Asia centrale e Estate · Mostra di più »

Falco peregrinus

Il falco pellegrino (Falco peregrinus Tunstall, 1771) è un uccello rapace della famiglia dei Falconidi diffuso quasi in tutto il mondo: (Europa, Asia, Africa, Nordamerica, Sudamerica e Oceania).

Nuovo!!: Asia centrale e Falco peregrinus · Mostra di più »

Gansu

Il Gansu (Cinese semplificato: 甘肃; Cinese tradizionale: 甘肅) è una provincia della Repubblica Popolare Cinese (454.000 km², 23.000.000 ab.) che ha come capoluogo Lanzhou (Cinese semplificato: 兰州; Cinese tradizionale: 蘭州).

Nuovo!!: Asia centrale e Gansu · Mostra di più »

Gazella subgutturosa

La gazzella subgutturosa (Gazella subgutturosa Güldenstädt, 1780) è una specie asiatica di gazzella, talvolta inserita nel sottogenere a parte Trachelocele.

Nuovo!!: Asia centrale e Gazella subgutturosa · Mostra di più »

Göktürk

I Göktürk furono un popolo di origine turca dell'Asia centro-orientale, noto alle fonti cinesi come tujue, che sotto il regno del Khagan Bumin/Tuman (?-552 d.C.) e dei suoi figli diede vita al primo Stato turco conosciuto nel territorio precedentemente occupato dagli Unni e che si espanse rapidamente in un vasto territorio dell'Asia Centrale.

Nuovo!!: Asia centrale e Göktürk · Mostra di più »

Gengis Khan

Dopo aver unificato le tribù mongole, fondando l'Impero mongolo, le condusse alla conquista della maggior parte dell'Asia centrale, della Cina, della Russia, della Persia, del Medio Oriente e di parte dell'Europa orientale, dando vita, anche se per breve tempo, al più vasto impero terrestre della storia umana.

Nuovo!!: Asia centrale e Gengis Khan · Mostra di più »

Geografia dell'India

La geografia dell'India descrive le caratteristiche geografiche dell'India, Stato dell'Asia che si trova in gran parte sulla cosiddetta placca indiana, porzione della placca indo-australiana da cui si è formato il subcontinente indiano.

Nuovo!!: Asia centrale e Geografia dell'India · Mostra di più »

Gerbillinae

I Gerbillini (Gerbillinae Gray, 1825) sono una sottofamiglia di roditori Muridi, che vivono nelle zone desertiche o semi-desertiche dell'Africa e dell'Asia comunemente noti come gerbilli, merioni e ratti delle sabbie.

Nuovo!!: Asia centrale e Gerbillinae · Mostra di più »

Greci

I greci (Έλληνες) sono una popolazione e un'etnia localizzata principalmente in Grecia.

Nuovo!!: Asia centrale e Greci · Mostra di più »

Gypaetus barbatus

Il gipeto (Gypaetus barbatus Linnaeus, 1784), detto anche gipaeto (o), è un uccello rapace della famiglia Accipitridae, unica specie del genere Gypaetus Storr, 1784.

Nuovo!!: Asia centrale e Gypaetus barbatus · Mostra di più »

Han

Gli han (cinese semplificato: 汉族 o 汉人; cinese tradizionale: 漢族 o 漢人; pinyin: hànzú o hànrén) sono il gruppo etnico maggioritario della Cina – il più grande gruppo etnico del mondo per numero di individui – e costituiscono circa il 92% della popolazione cinese e il 20,52% dell'intera popolazione mondiale.

Nuovo!!: Asia centrale e Han · Mostra di più »

Himalaya

L'Himalaya o Himalaia (pron., tradizionalmente; in sanscrito हिमालय, "dimora delle nevi", dall'unione di hima, "neve", e ālaya, "dimora"), adattata talvolta in italiano come Imalaia, è un sistema montuoso dell'Asia centrale, il cui nome significa «dimora delle nevi», che si innalza a settentrione del bassopiano Indo-gangetico e che forma un gigantesco arco diretto da nord-ovest a sud-est con la convessità rivolta a sud e compreso all'incirca tra 73° e 95° di long.

Nuovo!!: Asia centrale e Himalaya · Mostra di più »

Hindu Kush

L'Hindu Kush, o Hindū Kūsh, o Hindukush (in persiano: هندوکش), chiamato storicamente Paropamiso (AFI) o Parapamiso, è una catena montuosa dell'Afghanistan e della Provincia della frontiera del nord-ovest e delle Aree tribali del Pakistan.

Nuovo!!: Asia centrale e Hindu Kush · Mostra di più »

I millennio

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Asia centrale e I millennio · Mostra di più »

I millennio a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Asia centrale e I millennio a.C. · Mostra di più »

II millennio

È stato definito "il millennio dell'Europa occidentale", per il grande ruolo esercitato da quest'area geografica.

Nuovo!!: Asia centrale e II millennio · Mostra di più »

III secolo a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Asia centrale e III secolo a.C. · Mostra di più »

India

L'India (hindi: भारत Bhārat), ufficialmente Repubblica dell'India (Hindi: भारत गणराज्य Bhārat Gaṇarājya), è uno Stato federale dell'Asia meridionale, con capitale Nuova Delhi.

Nuovo!!: Asia centrale e India · Mostra di più »

Indoari

Con Indoari o Arii (anche Ariani o Indoariani), si indica un antico popolo nomade appartenente al gruppo indoiranico dei popoli indoeuropei, che penetrò nel Subcontinente indiano nel II millennio a.C., subentrando alla Civiltà della valle dell'Indo e imponendosi su un ampio territorio.

Nuovo!!: Asia centrale e Indoari · Mostra di più »

Indoeuropei

Con il termine Indoeuropei (o Proto-Indoeuropei) si indica un insieme di popolazioni preistoriche accomunate dall'uso linguistico del proto-indoeuropeo, che avrebbe popolato originariamente una regione geografica comune.

Nuovo!!: Asia centrale e Indoeuropei · Mostra di più »

Iran

L'Iran, ufficialmente Repubblica Islamica dell'Iran e conosciuto anche come Persia, è uno Stato dell'Asia situato all'estremità orientale del Medio Oriente.

Nuovo!!: Asia centrale e Iran · Mostra di più »

Iranici

Gli Iranici sono un insieme di popolazioni di origine indoeuropea (indoiranica), generalmente ritenuti discendenti dei portatori della cultura kurgan di Andronovo.

Nuovo!!: Asia centrale e Iranici · Mostra di più »

Iris (botanica)

Il genere Iris comprende almeno duecento specie di piante della famiglia delle Iridacee, il cui fiore è comunemente conosciuto anche con il nome di giaggiolo.

Nuovo!!: Asia centrale e Iris (botanica) · Mostra di più »

Irrigazione

L'irrigazione, in agronomia, è una delle principali operazioni colturali che si prefigge differenti scopi secondo il contesto ambientale ed operativo.

Nuovo!!: Asia centrale e Irrigazione · Mostra di più »

Islam

L'islam (pronunciato in italiano AFI: o) è una religione monoteista manifestatasi per la prima volta nella penisola araba, nella cittadina higiazena della Mecca, nel VII secolo dell'era cristiana ad opera di Maometto (in arabo محمد, Muḥammad), considerato dai musulmani l'ultimo profeta portatore di legge (Khātam al-Nabiyyīn), inviato da Dio (in arabo الله, Allāh) al mondo per ribadire definitivamente la Rivelazione, annunciata per la prima volta ad Adamo (آدم, Ādam), il primo uomo e il primo profeta.

Nuovo!!: Asia centrale e Islam · Mostra di più »

Italia

L'Italia, ufficialmente Repubblica Italiana, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,5 milioni di abitanti e Roma come capitale.

Nuovo!!: Asia centrale e Italia · Mostra di più »

Jaculus jaculus

Il topo delle piramidi (Jaculus jaculus), conosciuto anche come Gerboa del Deserto, è un roditore diffuso in Africa e Medio Oriente.

Nuovo!!: Asia centrale e Jaculus jaculus · Mostra di più »

Juglans

Juglans è un genere di piante, angiosperme dicotiledoni, appartenente alla famiglia delle Juglandaceae, comunemente note con il nome generico di noci.

Nuovo!!: Asia centrale e Juglans · Mostra di più »

Juniperus

Juniperus L., più comunemente noto come ginepro, è un genere di piante delle Cupressaceae, comprendente specie arboree e arbustive, tra cui molte spontanee della flora italiana e adatte alla selvicoltura.

Nuovo!!: Asia centrale e Juniperus · Mostra di più »

Karakum

* Karakum – città del Turkmenistan.

Nuovo!!: Asia centrale e Karakum · Mostra di più »

Kazaki

I Kazaki, o anche Kazak, Qazaq e in alcuni casi anche Cosacchi, sono un gruppo etnico di origine turca dell'Asia Centrale (Kazakistan, Uzbekistan, Russia, Cina e Mongolia).

Nuovo!!: Asia centrale e Kazaki · Mostra di più »

Kazakistan

Il Kazakistan (in kazako: Қазақстан, Qazaqstan; in russo: Казахстан, Kazachstan; in italiano anche Kazakhstan, Kazahstan o Kazachstan; in passato anche Cosacchistan o Cosacchia), è uno Stato transcontinentale, a cavallo tra Europa ed Asia.

Nuovo!!: Asia centrale e Kazakistan · Mostra di più »

Khan

Con il termine di origine turca e mongola khan, (grafia mongola: ᠬᠠᠨ), anche qan e termini e rese affini quali: qaghan, qa’an, kagan, khaan; adattato in italiano anche come "can" o "cane", si intende indicare un appellativo di natura nobiliare di origine asiatico/altaica corrispondente a "grande principe", "sovrano", "monarca".

Nuovo!!: Asia centrale e Khan · Mostra di più »

Kirghisi

I Kirghisi (Kyrgyz, Kirghiz; in italiano anche Chirghisi) sono un gruppo etnico di origine turchica che vive principalmente in Kirghizistan (dove sono l'etnia principale, con 3.350.000 persone di origine chirghisa).

Nuovo!!: Asia centrale e Kirghisi · Mostra di più »

Kirghizistan

Il Kirghizistan (in chirghiso e russo Кыргызстан), in italiano anche Chirghisia, Kirghisia o Kirghizia), ufficialmente Repubblica del Kirghizistan è uno Stato indipendente dell'Asia centrale. Confina con Cina, Kazakistan, Tagikistan e Uzbekistan; non ha sbocco al mare. Dal 1936, con il nome di Repubblica Socialista Sovietica Chirghisa, fu una Repubblica federata dell'Unione Sovietica fino al 1991, anno in cui divenne indipendente dall'Unione Sovietica, dal 1992 è membro delle Nazioni Unite. La superficie è poco meno di 200 000 km², la popolazione ammonta a 5 550 239 abitanti (stima 2010). Prende il nome dal popolo dei Chirghisi. La capitale è Bişkek, chiamata "Frunze" durante il periodo sovietico, poiché è la città natale di un generale dell'Armata rossa, Michail Vasil'evič Frunze.

Nuovo!!: Asia centrale e Kirghizistan · Mostra di più »

Kopet Dag

Il Kopet Dag è una catena montuosa situata alla frontiera tra Turkmenistan e Iran, ad oriente del Mar Caspio ed è estesa per circa 650 km lungo il confine asiatico.

Nuovo!!: Asia centrale e Kopet Dag · Mostra di più »

Lacerta (zoologia)

Lacerta Linnaeus, 1758 è un genere di rettili della famiglia Lacertidae, che comprende alcune specie comunemente chiamate lucertole o ramarri.

Nuovo!!: Asia centrale e Lacerta (zoologia) · Mostra di più »

Lago d'Aral

L'Aral (in cazaco Арал Теңізі (Aral Tengizi); in usbeco Orol Dengizi) era un lago salato di origine oceanica, situato alla frontiera tra l'Uzbekistan (nel territorio della repubblica autonoma del Karakalpakstan) e il Kazakistan.

Nuovo!!: Asia centrale e Lago d'Aral · Mostra di più »

Larix

Larix è un genere di conifere appartenenti alla famiglia delle Pinaceae.

Nuovo!!: Asia centrale e Larix · Mostra di più »

Leontopodium

Leontopodium è un genere di piante erbacee appartenente alla famiglia delle Asteraceae o Compositae.

Nuovo!!: Asia centrale e Leontopodium · Mostra di più »

Lingua osseta

La lingua osseta (in osseto: Ирон æвзаг, Iron ăvzag o Иронау, Ironau) è una lingua iranica parlata in Ossezia, una regione del Caucaso ai confine tra Russia e Georgia.

Nuovo!!: Asia centrale e Lingua osseta · Mostra di più »

Lingua pashtu

La lingua pashtu (پښتو paʂto; conosciuto anche come afgano, pathan, pakhto, pushto, pashtoe, pashtu, pushtu, pashto پشتو e pukhto پختو) è una lingua iranica parlata in Afghanistan e Pakistan.

Nuovo!!: Asia centrale e Lingua pashtu · Mostra di più »

Lingua persiana

Il persiano (in persiano: فارسی; fārsī) è una lingua iranica parlata in Iran, in Tagikistan, dove è ufficialmente denominato (forsi-i) tojiki, in Afghanistan, dove è ufficialmente denominato (fārsī-ye) dari, e in Uzbekistan.

Nuovo!!: Asia centrale e Lingua persiana · Mostra di più »

Lingua sogdiana

La lingua sogdiana o sogdiano è un idioma iranico che era parlato in Sogdiana, posta tra i territori dei moderni Uzbekistan e Tagikistan.

Nuovo!!: Asia centrale e Lingua sogdiana · Mostra di più »

Lingua tagica

La lingua tagica (nome nativo:, تاجیکی, toçikī́; pronuncia tagica) è una lingua iranica parlata in Asia centrale.

Nuovo!!: Asia centrale e Lingua tagica · Mostra di più »

Lingua turca

La lingua turca (nome nativo Türkçe o Türk dili, Türkiye Türkçesi) è una lingua appartenente al ceppo Oghuz delle lingue turche, con circa 125 milioni di madrelingua in Turchia, a Cipro, in Germania e sparsi per il mondo.

Nuovo!!: Asia centrale e Lingua turca · Mostra di più »

Lingue iraniche

Le lingue iraniche (codice ISO 639-2 e ISO 639-5 ira) sono un ramo della famiglia linguistica indoeuropea con un numero stimato di 150-200 milioni di parlanti di madrelingua.

Nuovo!!: Asia centrale e Lingue iraniche · Mostra di più »

Lingue iraniche orientali

Le lingue iraniche orientali sono un ramo delle lingue iraniche.

Nuovo!!: Asia centrale e Lingue iraniche orientali · Mostra di più »

Lingue iraniche sudorientali

Le lingue iraniche sudorientali sono un ramo delle lingue iraniche orientali.

Nuovo!!: Asia centrale e Lingue iraniche sudorientali · Mostra di più »

Lynx lynx

La lince europea o lince eurasiatica (Lynx lynx Linnaeus, 1758) è uno dei maggiori predatori delle foreste europee e siberiane.

Nuovo!!: Asia centrale e Lynx lynx · Mostra di più »

Lyrurus tetrix

Il fagiano di monte (Lyrurus tetrix (Linnaeus, 1758)) è un uccello della famiglia dei Phasianidae.

Nuovo!!: Asia centrale e Lyrurus tetrix · Mostra di più »

Malus domestica

Il melo (Malus domestica Borkh., 1803) è una pianta da frutto appartenente alla famiglia delle Rosaceae.

Nuovo!!: Asia centrale e Malus domestica · Mostra di più »

Manicheismo

Il manicheismo è una religione radicalmente dualista: due principi, la Luce e le Tenebre, coevi, indipendenti e contrapposti influiscono in ogni aspetto dell'esistenza e della condotta umana.

Nuovo!!: Asia centrale e Manicheismo · Mostra di più »

Mar Caspio

Il mar Caspio (rus. Каспийское море Kaspijskoe more, az. Xəzər dənizi, pers. دریای خزر daryā-ye xazar, kaz. Каспий теңізі Kaspij Tengizi, turkm. Hazar deňizi) è un bacino endoreico situato a 28 metri sotto il livello del mare (depressione caspica), fra le zone meridionali della Federazione Russa e il nord dell'Iran.

Nuovo!!: Asia centrale e Mar Caspio · Mostra di più »

Marmota

Le marmotte (Marmota Blumenbach, 1779) sono un genere di roditori della famiglia Sciuridae.

Nuovo!!: Asia centrale e Marmota · Mostra di più »

Medio Oriente

Il Medio Oriente è una regione geografica che comprende i territori dell'Asia occidentale, europei (la porzione di Turchia a ovest dello stretto del Bosforo) e nordafricani (Egitto).

Nuovo!!: Asia centrale e Medio Oriente · Mostra di più »

Medioevo

Il Medioevo è una delle quattro grandi età storiche (antica, medievale, moderna e contemporanea) in cui viene tradizionalmente suddivisa la storia dell'Europa nella storiografia moderna.

Nuovo!!: Asia centrale e Medioevo · Mostra di più »

Meles meles

Il tasso (Meles meles Linnaeus, 1758) è un mammifero carnivoro della famiglia Mustelidae.

Nuovo!!: Asia centrale e Meles meles · Mostra di più »

Mongoli

I Mongoli sono il popolo storicamente abitante della Mongolia, paese situato nell'Asia orientale.

Nuovo!!: Asia centrale e Mongoli · Mostra di più »

Mongolia

La Mongolia (Монгол улс, Mongol uls) è uno Stato dell'Asia orientale.

Nuovo!!: Asia centrale e Mongolia · Mostra di più »

Monti Altaj

I monti Altai (mongolo: Алтайн нуруу; cinese) sono un complesso sistema montuoso dell'Asia che si estende per circa 2000 km in direzione sud-est/nord-ovest dal deserto del Gobi al bassopiano della Siberia occidentale, attraverso Cina, Mongolia, Russia e Kazakistan.

Nuovo!!: Asia centrale e Monti Altaj · Mostra di più »

Musulmano

Il termine musulmano (o mussulmano) indica ciò che è attinente all'Islam.

Nuovo!!: Asia centrale e Musulmano · Mostra di più »

Nestorianesimo

Con il termine nestorianesimo si intende la dottrina cristologica propugnata dal vescovo siriano Nestorio (381-451) e la Chiesa cristiana afferente alla sua figura religiosa.

Nuovo!!: Asia centrale e Nestorianesimo · Mostra di più »

Nikolaj Alekseevič Severcov

Severcov pubblicò nel 1873 la ricerca Вертикальное и горизонтальное распространение туркестанских животных (Distribuzione verticale ed orizzontale degli esseri viventi del Turkestan), che comprende la prima descrizione mai stata fatta di alcuni animali.

Nuovo!!: Asia centrale e Nikolaj Alekseevič Severcov · Mostra di più »

Oasi

In geografia, un'oasi è un'area di vegetazione isolata in un deserto, che di solito circonda una sorgente o una simile fonte d'acqua naturale.

Nuovo!!: Asia centrale e Oasi · Mostra di più »

Oca

Oca (plurale oche) è il nome italiano di un numero considerevole di uccelli, appartenenti alla famiglia Anatidae.

Nuovo!!: Asia centrale e Oca · Mostra di più »

Organizzazione delle Nazioni Unite

L'Organizzazione delle Nazioni Unite, in sigla ONU o UN (dall'inglese), spesso abbreviata in Nazioni Unite, è un'organizzazione intergovernativa a carattere internazionale.

Nuovo!!: Asia centrale e Organizzazione delle Nazioni Unite · Mostra di più »

Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura

L'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la Cultura (in inglese United Nations Educational, Scientific and Cultural Organization, da cui l'acronimo UNESCO, pron. o, meno consigliata) è stata fondata durante la Conferenza dei Ministri Alleati dell'Educazione (CAME) che si è svolta tra il 1° e il 16 novembre 1945.

Nuovo!!: Asia centrale e Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura · Mostra di più »

Otis tarda

La grande otarda (Otis tarda Linnaeus, 1758) è, nella famiglia delle otarde, l'unica specie del genere Otis.

Nuovo!!: Asia centrale e Otis tarda · Mostra di più »

Ovis ammon

L'argali (Ovis ammon Linnaeus, 1758), noto anche come pecora selvatica asiatica, è la più grande tra le cinque specie di pecore selvatiche.

Nuovo!!: Asia centrale e Ovis ammon · Mostra di più »

Ovis aries

La pecora (Ovis aries Linnaeus, 1758) è un mammifero della famiglia dei Bovidae.

Nuovo!!: Asia centrale e Ovis aries · Mostra di più »

Pakistan

Aiuto:Stato --> Il Pakistan, ufficialmente Repubblica islamica del Pakistan, è uno Stato dell'Asia meridionale.

Nuovo!!: Asia centrale e Pakistan · Mostra di più »

Pamir

Il Pamir (chiamato anche Bam-i Dunya, in cinese Congling 葱嶺 o ancora montagne della cipolla) è una regione fisica dell'Asia centrale, costituita da un altopiano di circa 100.000 km² e compreso tra i 3000 e i 4000 metri sul livello del mare.

Nuovo!!: Asia centrale e Pamir · Mostra di più »

Panthera pardus

Il leopardo, Panthera pardus (Linnaeus, 1758) è una specie di felide della sottofamiglia dei panterini.

Nuovo!!: Asia centrale e Panthera pardus · Mostra di più »

Panthera uncia

Il leopardo delle nevi (Panthera uncia Schreber, 1775) è un felide di grossa taglia originario delle catene montuose dell'Asia centrale.

Nuovo!!: Asia centrale e Panthera uncia · Mostra di più »

Panticapeo

Panticapeo o Panticapea (Pantikápaion, "strada del pesce"), fu fondata da coloni greci di Mileto nella seconda metà del VI secolo a.C., edificata sul monte Mitridate nei pressi dell'attuale Kerč'.

Nuovo!!: Asia centrale e Panticapeo · Mostra di più »

Papaver

Papaver L. è un genere di piante erbacee della famiglia delle Papaveraceae che comprende 48 specie, comunemente note come papaveri.

Nuovo!!: Asia centrale e Papaver · Mostra di più »

Papaver somniferum

Il papavero da oppio (Papaver somniferum L., 1753) è una pianta a fiore (angiosperma) appartenente alla famiglia Papaveraceae.

Nuovo!!: Asia centrale e Papaver somniferum · Mostra di più »

Pernice

Pernice è il termine comunemente usato per descrivere alcune specie di uccelli galliformi della famiglia Phasianidae, appartenenti alle sottofamiglie Perdicinae e Tetraoninae.

Nuovo!!: Asia centrale e Pernice · Mostra di più »

Pesce

Con il termine pesci, dal latino pisces, si intende un gruppo eterogeneo di organismi vertebrati fondamentalmente acquatici, coperti di scaglie e dotati di pinne, che respirano attraverso le branchie.

Nuovo!!: Asia centrale e Pesce · Mostra di più »

Phasianus colchicus

Il fagiano comune (Phasianus colchicus Linnaeus, 1758) è un uccello Galliforme della famiglia dei Fasianidi, sottofamiglia Fasianini.

Nuovo!!: Asia centrale e Phasianus colchicus · Mostra di più »

Phoenicopteridae

I Vigolini (Vigolinae Bonaparte, 1831) sono una famiglia di uccelli, unica famiglia dell'ordine Vigoliformes.

Nuovo!!: Asia centrale e Phoenicopteridae · Mostra di più »

Picea abies

Il peccio o abete rosso (Picea abies (L.) H.Karst., 1881) è un albero appartenente alla famiglia Pinaceae, ampiamente diffuso sulle Alpi, nonché nel resto d'Europa.

Nuovo!!: Asia centrale e Picea abies · Mostra di più »

Pika

Pika (Lacépède, 1799) è un sottogenere di mammiferi lagomorfi, nell'ambito del genere Ochotona.

Nuovo!!: Asia centrale e Pika · Mostra di più »

Pinus

Pino (Pinus L., 1753) è il nome comune di un genere di alberi e arbusti sempreverdi, appartenente alla famiglia Pinaceae.

Nuovo!!: Asia centrale e Pinus · Mostra di più »

Pistacia vera

Il pistacchio (Pistacia vera - L.) è un albero da frutto appartenente alla famiglia delle Anacardiaceae e del genere dei Pistacia.

Nuovo!!: Asia centrale e Pistacia vera · Mostra di più »

Popoli nomadi

I popoli nomadi sono gruppi che praticano il nomadismo, ovvero una forma di mobilità legata solitamente alla loro forma di economia, ma che può essere praticata anche per motivi di tradizione storica e culturale.

Nuovo!!: Asia centrale e Popoli nomadi · Mostra di più »

Populus

Populus L., 1753 è un genere di piante arboree della famiglia Salicaceae che comprende una trentina di specie comunemente note come pioppi, originarie perlopiù dell'emisfero settentrionale.

Nuovo!!: Asia centrale e Populus · Mostra di più »

Prunus armeniaca

L'albicocco (Prunus armeniaca L.) è un albero appartenente alla famiglia delle Rosacee.

Nuovo!!: Asia centrale e Prunus armeniaca · Mostra di più »

Regione geografica

Una regione, anche chiamata regione geografica o regione fisica, è un'ampia estensione di superficie terrestre distinta per caratteristiche proprie che possono variare dalla conformazione del terreno alla posizione geografica, al clima, alla fauna, alla flora, fino a caratteristiche quali la cultura, la storia e la lingua.

Nuovo!!: Asia centrale e Regione geografica · Mostra di più »

Rodentia

I roditori (Rodentia Bowdich, 1821) sono l'ordine di mammiferi più numeroso in termini di numero di specie ascritte (probabilmente non in termini di biomassa), comprendente circa il 43% delle specie totali di mammiferi attualmente esistenti, più altrettanti taxa estinti.

Nuovo!!: Asia centrale e Rodentia · Mostra di più »

Russia

La Russia o la Federazione Russa è uno Stato transcontinentale che si estende tra l'Europa e l'Asia ed è il più vasto Stato del mondo, con una superficie di circa (per più della metà disabitato).

Nuovo!!: Asia centrale e Russia · Mostra di più »

Saiga tatarica

La saiga (Saiga tatarica Linnaeus, 1766) è un mammifero artiodattilo appartenente alla famiglia dei Bovidi.

Nuovo!!: Asia centrale e Saiga tatarica · Mostra di più »

Salmo trutta

La trota (Salmo trutta) è un pesce di acqua dolce e marina appartenente alla famiglia dei Salmonidi dell'ordine dei Salmoniformes.

Nuovo!!: Asia centrale e Salmo trutta · Mostra di più »

Samarcanda

Samarcanda (AFI:; in uzbeco Samarqand; in tagico Самарқанд;,; 352 047 ab. nel 2010) è una città dell'Uzbekistan, capoluogo della regione omonima e terza città del Paese per popolazione.

Nuovo!!: Asia centrale e Samarcanda · Mostra di più »

Serpentes

Col termine serpente, od ofide, vengono comunemente chiamati i rettili squamati appartenenti al sottordine Serpentes Linnaeus, 1758 (od Ophidia).

Nuovo!!: Asia centrale e Serpentes · Mostra di più »

Siberia

La Siberia (Sibir'; in tataro: Seber; in mongolo, "Siberia" significa "terra che dorme") è un territorio dell'Asia settentrionale, che si estende, in longitudine, dal piede orientale dei monti Urali fino alle rive del Pacifico e, in latitudine, dalle catene dei monti Altaj e dei monti Saiani fino alle rive del mare Artico, territorio tutto compreso nella Russia.

Nuovo!!: Asia centrale e Siberia · Mostra di più »

Sogdiana

Con il nome di Sogdiana (in greco Σογδιανή, in latino Transoxiana) viene designata una regione storica dell'Asia Centrale, comprendente gli attuali Uzbekistan meridionale e Tagikistan occidentale.

Nuovo!!: Asia centrale e Sogdiana · Mostra di più »

Stato

Lo Stato è un'entità politica sovrana, costituita da un territorio e da una popolazione che lo occupa, da un ordinamento giuridico formato da istituzioni e leggi.

Nuovo!!: Asia centrale e Stato · Mostra di più »

Steppa

La steppa (step', che significa "pianura secca") è un bioma terrestre caratteristico delle regioni a clima continentale con inverni freddi ed estati calde e moderatamente piovose.

Nuovo!!: Asia centrale e Steppa · Mostra di più »

Sus scrofa

Il cinghiale (Sus scrofa Linnaeus, 1758) è un mammifero artiodattilo della famiglia dei Suidi.

Nuovo!!: Asia centrale e Sus scrofa · Mostra di più »

Syr Darya

Il Syr Darya (noto anche come Syrdar´ja), lo Iassarte dell'antichità, è un fiume dell'Asia centrale, lungo 2212 km, che sfocia nel Piccolo Aral.

Nuovo!!: Asia centrale e Syr Darya · Mostra di più »

Tagikistan

La Repubblica del Tagikistan (in tagico Ҷумҳурии Тоҷикистон, Çumhurii Toçikiston), anche tradotto Tagichistan, e in passato Repubblica Socialista Sovietica del Tagikistan, è uno Stato dell'Asia centrale.

Nuovo!!: Asia centrale e Tagikistan · Mostra di più »

Taiga

La taiga (dal russo тайга, tajgà, termine di probabile origine altaica) o foresta boreale è uno dei principali biomi terrestri, formato da foreste di conifere che ricoprono quasi totalmente le regioni sub-artiche boreali dell'Eurasia e dell'America (e per questo detta anche foresta boreale), costituendo un terzo della massa forestale mondiale.

Nuovo!!: Asia centrale e Taiga · Mostra di più »

Tamerlano

La sua origine era mongolo-turki, sebbene certamente nella sua tradizione culturale vi fossero elementi della cultura propriamente mongola e di quella persiana.

Nuovo!!: Asia centrale e Tamerlano · Mostra di più »

Tashkent

Toshkent o Taškent (Toshkent; Ташке́нт; 2.371.300 abitanti. nel 2015) è la capitale dell'Uzbekistan.

Nuovo!!: Asia centrale e Tashkent · Mostra di più »

Testudines

L'ordine Testudines Linnaeus, 1758 o Chelonia comprende rettili comunemente noti come tartarughe e testuggini.

Nuovo!!: Asia centrale e Testudines · Mostra di più »

Tibet

Il Tibet (in tibetano: བོད་, bod, /pø/; in cinese: 西藏, Xīzàng), in passato riportato anche come Thibet, è una regione dell'Asia centrale, attualmente rientrante nei confini geo-politici della Cina, sebbene rivendichi una sua autonomia e indipendenza politica, localizzata sull'omonimo altipiano.

Nuovo!!: Asia centrale e Tibet · Mostra di più »

Tien Shan

Il Tien Shan (in cinese) è un grande sistema montuoso dell'Asia centrale.

Nuovo!!: Asia centrale e Tien Shan · Mostra di più »

Tocari

I Tocari sono una popolazione che nel II secolo a.C., insieme agli Assi, i Passiani (forse collegati con i Parti) e i Sacarauli, provenienti dalla Cina occidentale (gli Yuezhi delle cronache cinesi), distrussero il regno greco-ellenistico della Battriana in Afghanistan e vi fondarono l'Impero Kusana.

Nuovo!!: Asia centrale e Tocari · Mostra di più »

Tulipa

Tulipa L., 1753 è un genere di piante della famiglia delle Liliaceae.

Nuovo!!: Asia centrale e Tulipa · Mostra di più »

Turchi

Con i termini turchi (in senso lato), popolazioni turche e turcofoni si designano quell'insieme di popolazioni parlanti le lingue turche della famiglia delle lingue altaiche, diffusi in Asia centrale, in Asia settentrionale, in Europa orientale e nella moderna Turchia.

Nuovo!!: Asia centrale e Turchi · Mostra di più »

Turkestan

Il Turkestan (italianizzato Turchestan, in persiano ترکستان; chiamato anche Turkistan o Türkistan in turco, che letteralmente significa «Terra dei Turchi» in persiano) è una regione storica dell'Asia centrale, che oggi è generalmente abitata da popoli turchi.

Nuovo!!: Asia centrale e Turkestan · Mostra di più »

Turkmeni

I turkmeni o turcomanni (in lingua turkmena Türkmen o Түркмен, al plurale Türkmenler o Түркменлер) sono una popolazione di stirpe turca dell'Asia centrale, che popola il Turkmenistan, l'Iran nord-orientale e alcune zone dell'Afghanistan.

Nuovo!!: Asia centrale e Turkmeni · Mostra di più »

Turkmenistan

Il Turkmenistan (turkmeno: Türkmenistan) è uno stato dell'Asia centrale confinante con l'Afghanistan, l'Iran, il Kazakistan e l'Uzbekistan.

Nuovo!!: Asia centrale e Turkmenistan · Mostra di più »

Uiguri

Gli Uiguri (uiguro: Uyghur; cinese) sono un'etnia turcofona di religione islamica che vive nel nord-ovest della Cina, soprattutto nella regione autonoma dello Xinjiang, insieme ai cinesi Han.

Nuovo!!: Asia centrale e Uiguri · Mostra di più »

Ulmus

Ulmus L., 1753 è genere di piante della famiglia delle Ulmaceae, che comprende alberi denominati olmi, diffusi naturalmente in Europa, in Asia e in Nordamerica e largamente utilizzati come piante ornamentali e soprattutto nella silvicoltura e nell'arboricoltura da legno.

Nuovo!!: Asia centrale e Ulmus · Mostra di più »

Unione Sovietica

L'Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche (Sojuz Sovetskich Socialističeskich Respublik), acronimo URSS e in forma abbreviata Unione Sovietica (Sovetskij Sojuz), fu uno Stato federale che si estendeva tra Europa orientale e Asia settentrionale.

Nuovo!!: Asia centrale e Unione Sovietica · Mostra di più »

Ursus arctos

Ursus arctos Linnaeus, 1758, detto semplicemente orso o anche orso bruno, è un mammifero appartenente alla famiglia Ursidae, diffuso in gran parte dell'Asia e del Nordamerica, oltre che in Europa.

Nuovo!!: Asia centrale e Ursus arctos · Mostra di più »

Uzbeki

Gli uzbeki (o anche usbechi, uzbechi, uzbek; in usbeco O‘zbek al singolare, O‘zbeklar al plurale) sono un gruppo etnico di origine turca dell'Asia Centrale.

Nuovo!!: Asia centrale e Uzbeki · Mostra di più »

Uzbekistan

L'Uzbekistan, ufficialmente Repubblica dell'Uzbekistan (in uzbeco O‘zbekiston Respublikasi, Ўзбекистон Республикаси) è uno stato dell'Asia centrale, già parte dell'Unione Sovietica.

Nuovo!!: Asia centrale e Uzbekistan · Mostra di più »

Varanus griseus

Il Varanus griseus o varano del deserto è una specie di varano che abita nei deserti, unica specie del sottogenere Psammosaurus insieme a Varanus nesterovi (Böhme et al., 2015).

Nuovo!!: Asia centrale e Varanus griseus · Mostra di più »

VI millennio a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Asia centrale e VI millennio a.C. · Mostra di più »

Via della seta

Per via della seta (in cinese) s'intende il reticolo, che si sviluppava per circa 8.000 km, costituito da itinerari terrestri, marittimi e fluviali lungo i quali nell'antichità si erano snodati i commerci tra l'impero cinese e quello romano.

Nuovo!!: Asia centrale e Via della seta · Mostra di più »

VII millennio a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Asia centrale e VII millennio a.C. · Mostra di più »

Viperinae

Viperinae Oppel, 1811 è una sottofamiglia di serpenti velenosi, appartenenti alla famiglia Viperidae.

Nuovo!!: Asia centrale e Viperinae · Mostra di più »

Volga

Il Volga (AFI:;, in tartaro İdel, anticamente conosciuto come Atil, Itil o Idil) è un fiume della Russia europea; è il più lungo fiume europeo ed è il cuore del più ampio bacino fluviale del vecchio continente.

Nuovo!!: Asia centrale e Volga · Mostra di più »

Vulpes

Le vere volpi (Vulpes Frisch, 1775) sono un genere di volpi che consiste in 12 specie, tra cui la volpe rossa, il mammifero selvatico con l'areale più esteso e unico membro del genere presente in Italia.

Nuovo!!: Asia centrale e Vulpes · Mostra di più »

Vulpes vulpes

La volpe rossa o semplicemente volpe (Vulpes vulpes Linnaeus, 1758) è la più grande delle volpi propriamente dette e il carnivoro con l'areale più vasto, essendo presente in tutto l'emisfero boreale dal circolo polare artico al Nordafrica, il Nord America e l'Eurasia.

Nuovo!!: Asia centrale e Vulpes vulpes · Mostra di più »

Xi'an

Xi'an (-), nota in italiano anche come Sian, è il capoluogo della provincia dello Shaanxi nella Cina e città sub-provinciale.

Nuovo!!: Asia centrale e Xi'an · Mostra di più »

Xinjiang

Lo Xinjiang, o Regione autonoma uigura dello Xinjiang (talvolta Sinkiang), è una regione autonoma della Repubblica Popolare Cinese dal 1955.

Nuovo!!: Asia centrale e Xinjiang · Mostra di più »

Xiongnu

Gli Xiongnu (cinese) erano una confederazione nomade di tribù dell'Asia centrale.

Nuovo!!: Asia centrale e Xiongnu · Mostra di più »

XIV secolo

Ha inizio la piccola era glaciale In Europa il secolo fu caratterizzato dalla cosiddetta crisi del XIV secolo, che fu un fenomeno di ampia portata nella storia europea e che durò per vari decenni.

Nuovo!!: Asia centrale e XIV secolo · Mostra di più »

XVI secolo a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Asia centrale e XVI secolo a.C. · Mostra di più »

XXI secolo a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Asia centrale e XXI secolo a.C. · Mostra di più »

Yaghnob

Lo Yaghnob è un fiume del Tagikistan.

Nuovo!!: Asia centrale e Yaghnob · Mostra di più »

Yeti

Lo yeti è una creatura leggendaria che fa parte della cultura e delle credenze popolari delle popolazioni locali dell'Himalaya, entrata ormai anche nell'immaginario collettivo della cultura mondiale.

Nuovo!!: Asia centrale e Yeti · Mostra di più »

Yuezhi

Gli Yuezhi (cinese:, "Stirpe della Luna") o Dà Yuèzhī ("Grande Stirpe della Luna") furono un'antica popolazione dell'Asia centrale.

Nuovo!!: Asia centrale e Yuezhi · Mostra di più »

Zoroastrismo

Lo Zoroastrismo (definito anche Zoroastrianesimo o Mazdeismo, in avestico Mazdayasna, cioè "adorazione di (Ahura) Mazda" o "culto di Mazda") è la religione basata sugli insegnamenti del profeta Zarathuštra (o Zoroastro) ed è stata in passato la religione più diffusa dell'Asia centrale.

Nuovo!!: Asia centrale e Zoroastrismo · Mostra di più »

Zungaria

La Zungaria (anche Giungaria, Sungaria; in mongolo: Зүүнгар Züüngar che letteralmente significa "(mano) sinistra"; pinyin: Zhǔngáěr; russo: Джунгария Dzhungariya) è una regione geografica del nord-ovest della Cina corrispondente alla metà settentrionale della provincia autonoma del Sinkiang.

Nuovo!!: Asia centrale e Zungaria · Mostra di più »

1918

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Asia centrale e 1918 · Mostra di più »

744

044.

Nuovo!!: Asia centrale e 744 · Mostra di più »

762

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Asia centrale e 762 · Mostra di più »

840

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Asia centrale e 840 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Asia Centrale, Turkestan Occidentale, Turkestan occidentale.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »