Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Iran

L'Iran, ufficialmente Repubblica Islamica dell'Iran e conosciuto anche come Persia, è uno Stato dell'Asia situato all'estremità orientale del Medio Oriente.

548 relazioni: Abadan, Abbasidi, Abol-Ghasem Mostafavi Kashani, Abu Muslim, Adulterio, Afghanistan, Agricoltura, Ahl-e Haqq, Ahvaz, Al-Biruni, Al-Farabi, Al-Hasan ibn Ali, Al-Husayn ibn Ali, Alessandro Bausani, Alessandro Magno, Ali Akbar Hashemi Rafsanjani, Ali Akbar Salehi, Ali Khamenei, Altitudine, Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati, Alto tradimento, Altopiano iranico, Anglo-Iranian Oil Company, Antico Egitto, Antonino Pagliaro, Apostasia, Arabi, Aramei, Ardabil, Aristosseno, Aritmetica, Arma nucleare, Armeni, Armenia, Arpa, Artaserse III di Persia, Artemide, Asia, Asia centrale, Assemblea consultiva islamica, Assemblea di Esperti, Assiri (gruppo etnico), Assiria, Astiage, Astronomia, Autocrazia, Avestā, Avicenna, Ayatollah, Azerbaigian, ..., Azerbaigian Occidentale, Azerbaigian Orientale, Azeri, Babilonia, Baghdad, Bahá'í, Baku, Bal'ami, Bam (Iran), Banca Mondiale, Bandar Abbas, Barack Obama, Basij, Bassorilievo, Battaglia di Gaugamela, Battaglia di Isso, Battaglia di Kerbela, Bazar, Báb, BBC News, Beluci, Belucistan (regione geografica), Beta vulgaris, Bevanda alcolica, Bibbia, Biblioteca del Congresso, Bovinae, Brasile, Brigata cosacca persiana, Buwayhidi, Calcio (sport), Calendario islamico, Calendario persiano, Califfato dei Rashidun, Califfo, Campionato mondiale di calcio, Campionato mondiale di calcio 1998, Capitello, Capra hircus, Caravanserraglio, Carbone, Catena del Caucaso, Catena montuosa, Caucaso, CENTO, Central Intelligence Agency, Cereali, Chiesa cattolica, Chitarra, Chogha Mish, Choqa zanbil, Chupanidi, CIA World Factbook, Cimmeri, Cina, Ciro II di Persia, Civiltà, Civiltà babilonese, Civiltà di Jiroft, Civiltà occidentale, Claudio Tolomeo, Coca-Cola, Colonna, Colpo di Stato, Complessi monastici armeni in Iran, Comunismo, Conferenza di Teheran, Confraternite islamiche, Conquista islamica della Persia, Consiglio dei Guardiani della Costituzione, Cooptazione, Coppa delle nazioni asiatiche, Corano, Corea del Nord, Corpo delle guardie della rivoluzione islamica, Corridoio persiano, Corriere della Sera, Cosroe II, Covert operations, Crisi degli ostaggi in Iran, Crisi di Abadan, Cristianesimo, Crocifissione, Ctesifonte, Cultura del fiume Zaiandé, Cultura dell'Iran, Curdi, Damavand, Dario I di Persia, Dario III di Persia, Dasht-e Kavir, Dasht-e Lut, Decapitazione, Democrazia, Derbent, Derviscio, Dhimmi, Dinastia achemenide, Dinastia Pahlavi, Dinastia Qajar, Dinastia seleucide, Disabilità, Disastro, Disoccupazione, Documentario, Duma, Duodecimani, Ebraismo, Economia, Edonismo, Egitto, Ehsan Yarshater, Elam, Elburz, Ellenismo, Encyclopaedia of Islam, Encyclopædia Iranica, Ensemble (musica), Epoca d'oro islamica, Esfahan, Ethnologue, Eufrate, ʿAbbās I il Grande, ʿAlī ibn Abī Ṭālib, ʿĀlim, ʿUmar Khayyām, Farah Pahlavi, Fatih Tekke, Ferdowsi, Ferro, Ferrovie della Repubblica Islamica dell'Iran, Fiction televisiva, FIFA Futsal World Cup, Film, Flauti, Fondo Monetario Internazionale, Francia, Franklin Delano Roosevelt, Fucilazione, Ganj Par, Gas naturale, Gāthā, Gengis Khan, Geometria, Georgia, Germania, Gesù, Ghayba, Ghaznavidi, Gholam Reza Takhti, Gialal al-Din Rumi, Giardino persiano, Giochi asiatici, Golestan, Golfo di Oman, Golfo Persico, Gonbad-e Kavus, Gossypium, Governatore, Grande depressione, Grecia, Guatemala, Guerra di Corea, Guerra fredda, Guerre persiane, Guerre romano-persiane, Guida suprema dell'Iran, Halabja, Hamadan, Hamed Haddadi, Hassan Rouhani, Herat, Hindu Kush, Homo neanderthalensis, Hordeum vulgare, Hormozgan, Hossein-Ali Montazeri, Hulagu Khan, Ibex (casa editrice), Idrocarburi, Il Secolo XIX, Ilkhanato, Imam, Impero achemenide, Impero bizantino, Impero britannico, Impero corasmio, Impero ottomano, Impero partico, Impero russo, Impero selgiuchide, Impero timuride, Impiccagione, India, Indo, Indoari, Induismo, Inflazione, International Institute for Strategic Studies, Invasione anglo-sovietica dell'Iran, Iosif Stalin, Iran, Iraq, Iscrizioni di Bisotun, Iscrizioni reali achemenidi, Islam, Islamizzazione della Persia, Israele, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, Ittiti, Iwan, Jalayridi, Jihād, Jizya, Jundishapur, Kaʿba, Kashafrud, Kerbela, Kerman (città), Kermanshah, Khan, Khūzestān, Khorasan, Khorasan Meridionale, Khorasan Settentrionale, Kufa, Kurdistan, Kurdistan (Iran), Kuwait, La Mecca, La Repubblica (quotidiano), Lapidazione, Letteratura persiana, Libia, Lidia, Lingua araba, Lingua azera, Lingua elamica, Lingua gilaki, Lingua inglese, Lingua persiana, Lingue turche, Liuto, Lorestan, Lotta, Lur (gruppo etnico), Madrasa, Mahmud Ahmadinejad, Majlis, Mamelucchi, Maometto, Mar Caspio, Maryam Mirzakhani, Mashhad, Materiale da costruzione, Mattone di fango, Mausoleo, Mawlā, Maymand, Mazandaran, Medaglia Fields, Medi, Media (satrapia), Medina, Medio Oriente, Mehdi Bazargan, Mesopotamia, Miḥrāb, Minareto, Ministro degli esteri, Mir-Hosein Musavi, Mistero (teatro), Mohammad Mossadeq, Mohammad Reza Pahlavi, Moharebeh, Monarchia costituzionale, Mongoli, Monocameralismo, Monti Zagros, Morte di Neda Agha-Soltan, Moschea, Moschea del Venerdì (Isfahan), Muhammad ibn Musa al-Khwarizmi, Muhammad Shah Qajar, Muharram, Mullā, Musica pop, Musulmano, Muzaffaridi, Nabopolassar, Nagorno Karabakh, Naser-e Khosrow, Nasir al-Din al-Tusi, Nazionale di calcio degli Stati Uniti d'America, Nazionale di calcio dell'Iran, Nazionale di pallavolo maschile dell'Iran, Nazionalismo, NBA, Nessuno tocchi Caino, Nicolas Sarkozy, Oman, Omayyadi, Omicidio, Omosessualità, Operazione Ajax, Organizzazione delle Nazioni Unite, Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura, Organizzazione mondiale della sanità, Ovis, Oxford University Press, Pakistan, Palazzo del Golestan, Paleolitico inferiore, Paleolitico medio, Pallacanestro, Pallavolo, Parigi, Partito Iraniano del Tudeh, Pasargadae, Patrimonio dell'umanità, Patto di Varsavia, Paul Julius Reuter, Pena corporale, Pena di morte, Perdono, Persepoli, Persia, Persiani, Petrolio, Piazza Naqsh-e jahàn, Pistacia vera, Pitagora, Poema epico, Polizia, Polo (sport), Portoghesi, Potere esecutivo, Potere legislativo, Presidente dell'Iran, Presidenti dell'Iran, Press TV, Prima guerra mondiale, Prostituzione, Provincia di Alborz, Provincia di Ardabil, Provincia di Bushehr, Provincia di Chahar Mahal e Bakhtiari, Provincia di Esfahan, Provincia di Fars, Provincia di Gilan, Provincia di Hamadan, Provincia di Ilam, Provincia di Kerman, Provincia di Kermanshah, Provincia di Kohgiluyeh e Buyer Ahmad, Provincia di Markazi, Provincia di Qazvin, Provincia di Qom, Provincia di Semnan, Provincia di Teheran, Provincia di Yazd, Provincia di Zanjan, Qanat, Qashqai, Qom, Qotb al-Din Shirazi, Radio Italia (Iran), Rame, Razavi Khorasan, Regni ellenistici, Regno Unito, Repubblica islamica, Repubblica presidenziale, Reza Shah Pahlavi, Rivoluzione bianca, Rivoluzione costituzionale persiana, Rivoluzione iraniana, Riyal iraniano, Robert Shirley, I conte Ferrers, Roma, Ruhollah Khomeyni, Russia, Ryszard Kapuściński, Saccharum officinarum, Saddam Hussein, Saˁdi, Safavidi, Saffaridi, Samanidi, Santità, Santuario e tomba dello sceicco Safī al-Dīn, Sarbadar, Sasanidi, Satrapo, SAVAK, Sayyid, Sayyid Hossein Tabataba'i Borujerdi, Scià, Scià Isma'il I, Sciismo, Sciti, Seconda guerra mondiale, Secret Intelligence Service, Selgiuchidi, Semnan, Serse I di Persia, Setta, Sette sorelle (compagnie petrolifere), Shahr-i Sokhta, Shari'a, Shatt al-'Arab, Shāh-Nāmeh, Shiraz, Shirvan, Shu'ubiyya, Siria, Sistan e Baluchistan, Sistema idraulico di Shushtar, Sistema parlamentare, Socialismo, Società dei Chierici Militanti, Soltaniyeh, Sorud-e Melli-e Iran, Sovrani della Persia, Spionaggio, Stati dell'Asia, Stati Uniti d'America, Stati Uniti d'America nella crisi di Abadan, Strage, Stretto di Hormuz, Striscia di Gaza, Suffragio universale, Sufismo, Sultano, Sumeri, Sunnismo, Susa (Elam), Ta'zieh, Tabacco, Tabari, Tabriz, Tagikistan, Tahiridi, Takht-e Soleyman, Tamburo, Tamerlano, Teheran, Tehran Times, Tempo coordinato universale, Teocrazia, Terrorismo, The Guardian, Theodore Roosevelt, Tortura, Tradimento (reato), Traffico di droga, TripAdvisor, Tromba, Turchi, Turchia, Turcico, Turkmeni, Turkmenistan, Unione Sovietica, Università di Teheran, Varzesh-e Pahlavani, Via della seta, Vicino Oriente, Violenza sessuale, Warwasi, Winston Churchill, World League di pallavolo maschile 2014, Yafteh, Yazd, Yazid ibn Mu'awiya, Yazidismo, Zanichelli, Zarathustra, Zard Kuh, Zawiya (residenza), Zina (Islam), Ziqqurat, Zoroastrismo, 1979, 2003, 2004, 2005, 2006, 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017. Espandi índice (498 più) »

Abadan

Abadan (آبادان in persiano) è una città della provincia del Khūzestān, nell'Iran sudoccidentale, capoluogo dello shahrestān omonimo.

Nuovo!!: Iran e Abadan · Mostra di più »

Abbasidi

Gli Abbàsidi (in arabo: عباسيون‎, ʿAbbāsiyyūn) furono una dinastia califfale musulmana che governò il mondo islamico dal 750 al 1258.

Nuovo!!: Iran e Abbasidi · Mostra di più »

Abol-Ghasem Mostafavi Kashani

Il padre, l'Ayatollah Hajj Seyyed Mostafa Kashani (in persiano: آیت‌الله حاج سید مصطفی کاشانی), perse la vita combattendo contro gli inglesi nella grande rivolta sciita in Iraq subito dipo la prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Iran e Abol-Ghasem Mostafavi Kashani · Mostra di più »

Abu Muslim

Abū Muslim nacque forse nella città di Balkh del lontano Khorasan (moderno Afghanistan), ma crebbe in Iraq, a Kufa.

Nuovo!!: Iran e Abu Muslim · Mostra di più »

Adulterio

L'adulterio (dal latino adulterare, corrompere) è una relazione sentimentale o sessuale fra due persone delle quali almeno una già coniugata con un'altra persona, consistendo quindi in una violazione della fedeltà coniugale.

Nuovo!!: Iran e Adulterio · Mostra di più »

Afghanistan

L'Afghanistan (AFI:, pronuncia tradizionale; anche trascritto come Afganistan in italiano) è uno Stato senza sbocco sul mare di km² e di 33 332 025 abitanti stimati nel 2016.

Nuovo!!: Iran e Afghanistan · Mostra di più »

Agricoltura

Nell'epoca paleolitica gli uomini si nutrivano con le risorse alimentari che la terra offriva loro spontaneamente e cacciando gli animali.

Nuovo!!: Iran e Agricoltura · Mostra di più »

Ahl-e Haqq

L'Ahl-e Ḥaqq,, o Yarsanesimo, espressione persiana derivata dall'arabo, significa "Gente della Verità".

Nuovo!!: Iran e Ahl-e Haqq · Mostra di più »

Ahvaz

Ahvāz è la città capoluogo della provincia del Khūzestān, in Iran.

Nuovo!!: Iran e Ahvaz · Mostra di più »

Al-Biruni

left Nacque in Corasmia (Khwārazm), Studiò matematica e astronomia sotto la guida di Abū Naṣr Manṣūr.

Nuovo!!: Iran e Al-Biruni · Mostra di più »

Al-Farabi

Il padre, di origine persiana, era militare alla corte turca.

Nuovo!!: Iran e Al-Farabi · Mostra di più »

Al-Hasan ibn Ali

Secondo lo sciismo, colui che sarebbe diventato il suo secondo Imām nacque nel 624-5 (secondo anno dell'Egira) a Medina, forse a metà del mese sacro di ramaḍān.

Nuovo!!: Iran e Al-Hasan ibn Ali · Mostra di più »

Al-Husayn ibn Ali

Al-Husayn ibn ʿAlī nacque, come il fratello al-Ḥasan b. ʿAlī b. Abī Ṭālib a Medina, ai primi di shaʿbān dell'anno 4 dell'Egira, equivalente al gennaio del 626.

Nuovo!!: Iran e Al-Husayn ibn Ali · Mostra di più »

Alessandro Bausani

Dal 1956 al 1971 Bausani insegnò dapprima 'lingua e letteratura persiana' e 'Lingua e letteratura indonesiana' all'Istituto Universitario Orientale di Napoli ed ivi istituì l'insegnamento di 'lingua e letteratura urdu' e 'letteratura persiana dell'India', dopo esser stato già affidatario dell'insegnamento di urdu e di hindi.

Nuovo!!: Iran e Alessandro Bausani · Mostra di più »

Alessandro Magno

È noto anche come Alessandro il Grande, Alessandro il Conquistatore o Alessandro il Macedone.

Nuovo!!: Iran e Alessandro Magno · Mostra di più »

Ali Akbar Hashemi Rafsanjani

È stato presidente dell'Iran dal 1989 al 1997, presidente dell'Assemblea di Esperti dal 2007 al 2011 e presidente del Consiglio per il Discernimento dell'Iran dal 1989 alla morte.

Nuovo!!: Iran e Ali Akbar Hashemi Rafsanjani · Mostra di più »

Ali Akbar Salehi

, attualmente direttore dell'Organizzazione Iraniana per l'Energia Atomica (AEOI) dal 16 agosto 2013, dopo che aveva già ricoperto tale incarico dal 16 luglio 2009 al 13 dicembre 2010.

Nuovo!!: Iran e Ali Akbar Salehi · Mostra di più »

Ali Khamenei

È l'attuale Guida Suprema dell'Iran, di cui è stato Presidente dal 1981 al 1989, nonché il massimo esponente nazionale del clero sciita.

Nuovo!!: Iran e Ali Khamenei · Mostra di più »

Altitudine

L'altitudine è la distanza verticale di un oggetto da un livello noto (di riferimento), chiamato livello zero.

Nuovo!!: Iran e Altitudine · Mostra di più »

Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati

L'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (United Nations High Commissioner for Refugees) è l'Agenzia delle Nazioni Unite specializzata nella gestione dei rifugiati; fornisce loro protezione internazionale ed assistenza materiale, e persegue soluzioni durevoli per la loro drammatica condizione.

Nuovo!!: Iran e Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati · Mostra di più »

Alto tradimento

L'alto tradimento, nell'ordinamento giuridico italiano, è un tipo di reato e reato militare, previsto dall'art.

Nuovo!!: Iran e Alto tradimento · Mostra di più »

Altopiano iranico

L'altopiano persiano o altopiano iranico è una formazione geologica dell'Asia sud-occidentale.

Nuovo!!: Iran e Altopiano iranico · Mostra di più »

Anglo-Iranian Oil Company

L'Anglo-Persian Oil Company (APOC) è stata fondata nel 1908 in seguito alla scoperta di un vasto giacimento petrolifero a Masjed Soleiman, nell'allora Persia: fu la prima compagnia petrolifera in Medio Oriente.

Nuovo!!: Iran e Anglo-Iranian Oil Company · Mostra di più »

Antico Egitto

Con Antico Egitto si intende la civiltà sviluppatasi lungo la Valle del Nilo a partire dalle cateratte, a sud e al confine con l’attuale SudanLe presunte sorgenti del Nilo vennero scoperte solo nel 1937 dall’esploratore tedesco Burkhart Waldecker (1902-1964) nella parte meridionale dell’altopiano del Burundi.

Nuovo!!: Iran e Antico Egitto · Mostra di più »

Antonino Pagliaro

Iranista, critico letterario, filosofo del linguaggio, fu uno dei protagonisti della scuola linguistica romana.

Nuovo!!: Iran e Antonino Pagliaro · Mostra di più »

Apostasia

L'apostasìa (dal greco ἀπό apò « da» e στάσις stàsis da ἵστημι ìstemi «stare, collocarsi») è l'abbandono formale e volontario della propria religione (in tale contesto si parlerà più propriamente di apostata della religione).

Nuovo!!: Iran e Apostasia · Mostra di più »

Arabi

Gli arabi sono il gruppo etnico di madrelingua araba originario della Penisola arabica che, col sorgere dell'Islam, ha guadagnato a partire dal VII secolo grande rilevanza nella scena storica mondiale, insediandosi in circa una ventina di Paesi.

Nuovo!!: Iran e Arabi · Mostra di più »

Aramei

Mappa della Palestina nell'800 a.C. Gli Aramei sono un popolo nomade semitico menzionato sei volte nella Bibbia ebraica, stanziato in Mesopotamia (Bayn Naharaim, "Tra i due fiumi", o Aram-Naharaim, 'i fiumi degli aramei") e nelle regioni vicine facenti parti dei moderni stati di Turchia, Siria, Iran, Iraq, Giordania e Libano.

Nuovo!!: Iran e Aramei · Mostra di più »

Ardabil

Ardabil o anche Ardebil e, anticamente, Artavil, (pers. اردبیل) è il nome di un'antica città dell'Azerbaijan persiano.

Nuovo!!: Iran e Ardabil · Mostra di più »

Aristosseno

Figlio di Spintaro, (allievo di Socrate), fu da questi e dal padre avviato alla musica e alla filosofia.

Nuovo!!: Iran e Aristosseno · Mostra di più »

Aritmetica

L'aritmetica (dal greco ἀριθμός.

Nuovo!!: Iran e Aritmetica · Mostra di più »

Arma nucleare

Sono armi nucleari tutte le armi, nella gran maggioranza bombe e testate esplosive per missili, che sfruttano reazioni di fissione nucleare e/o di fusione nucleare.

Nuovo!!: Iran e Arma nucleare · Mostra di più »

Armeni

Gli Armeni (in lingua armena: Հայեր, Hayer) sono un popolo storicamente stanziato nell'Anatolia orientale.

Nuovo!!: Iran e Armeni · Mostra di più »

Armenia

L'Armenia è uno Stato eurasiatico indipendente del Caucaso meridionale, con capitale Erevan.

Nuovo!!: Iran e Armenia · Mostra di più »

Arpa

L'arpa (dal latino tardo harpa, di origine germanica) è uno strumento musicale cordofono a pizzico.

Nuovo!!: Iran e Arpa · Mostra di più »

Artaserse III di Persia

Egli succedette, nel 358 a.C., al padre Artaserse II, che morì all'età di novantaquattro anni, ed ebbe come successore suo figlio Arsete (noto come Artaserse IV).

Nuovo!!: Iran e Artaserse III di Persia · Mostra di più »

Artemide

Artemide (Ártemis) è un personaggio della mitologia greca, dea della caccia, degli animali selvatici, del tiro con l'arco, della foresta e dei campi coltivati; è anche la dea delle iniziazioni femminili, protettrice della verginità e della pudicizia.

Nuovo!!: Iran e Artemide · Mostra di più »

Asia

L'Asia è una regione geografica del mondo, comunemente considerata un continente.

Nuovo!!: Iran e Asia · Mostra di più »

Asia centrale

L'Asia centrale è una regione interna dell'Asia.

Nuovo!!: Iran e Asia centrale · Mostra di più »

Assemblea consultiva islamica

Il Majles dell'Iran (in), ufficialmente chiamato Assemblea consultiva islamica, definito anche come parlamento iraniano, è l'organismo legislativo della Repubblica Islamica dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Assemblea consultiva islamica · Mostra di più »

Assemblea di Esperti

L'Assemblea di Esperti dell'Orientamento (ma più semplicemente مجلس خبرگان, Majles-e Khobregān, "Assemblea di Esperti"), è composta da 88 membri eletti per 8 anni.

Nuovo!!: Iran e Assemblea di Esperti · Mostra di più »

Assiri (gruppo etnico)

Gli Assiri o Siriaci (in siriaco: ܐ݇ܣܘܪܝܝܐ, Sūryōyɛ) formano un gruppo etnico ampiamente diffuso nel Levante e nel Vicino Oriente, in particolare in paesi quali Siria, Turchia, Libano, Iran e Iraq.

Nuovo!!: Iran e Assiri (gruppo etnico) · Mostra di più »

Assiria

Anticamente il termine Assiria (Accadico: Aššur; Aramaico: אתור/ܐܬܘܪ, Aṯûr; Ebraico: אשור, Ashur) si riferiva ad una regione dell'alto Tigri, corrispondente all'estrema regione settentrionale dell'odierno Iraq.

Nuovo!!: Iran e Assiria · Mostra di più »

Astiage

Nel 585 a.C. prese in moglie Ariene la figlia di Aliatte II, re della Lidia, come sigillo a un trattato di pace tra i due regni al termine di cinque anni di guerra.

Nuovo!!: Iran e Astiage · Mostra di più »

Astronomia

L'astronomia è la scienza che si occupa dell'osservazione e della spiegazione degli eventi celesti.

Nuovo!!: Iran e Astronomia · Mostra di più »

Autocrazia

L'autocrazia è una forma di governo in cui un singolo individuo detiene un potere illimitato.

Nuovo!!: Iran e Autocrazia · Mostra di più »

Avestā

L'Avestā è il nome sotto il quale va a collocarsi l’insieme dei libri sacri appartenenti alla religione zoroastriana.

Nuovo!!: Iran e Avestā · Mostra di più »

Avicenna

I suoi lavori più famosi sono Il libro della guarigione e Il canone della medicina, anche conosciuto come Qānūn (in Occidente Canone).

Nuovo!!: Iran e Avicenna · Mostra di più »

Ayatollah

Āyatollāh è un titolo di grado elevato che viene concesso agli esponenti più importanti del clero sciita, talvolta al più autorevole, e ai mujtahidin, la casta dei dotti musulmani.

Nuovo!!: Iran e Ayatollah · Mostra di più »

Azerbaigian

L'Azerbaigian (in azero Azərbaycan; in persiano جمهوری آذربایجان, Azerbāijān,; in russo Азербайджан, Azerbajdžan), ufficialmente Repubblica dell'Azerbaigian (in azero: Azərbaycan Respublikası), è uno stato situato nella regione del Caucaso.

Nuovo!!: Iran e Azerbaigian · Mostra di più »

Azerbaigian Occidentale

L'Azerbaigian Occidentale è una delle trentuno province dell'Iran, il cui capoluogo è Urmia (in lingua azera Urumiye).

Nuovo!!: Iran e Azerbaigian Occidentale · Mostra di più »

Azerbaigian Orientale

L'Azerbaigian Orientale (in persiano آذربایجان شرقی, Āzārbāijān-e Sharqi; in azero: Şərqi Azərbaycan) è una delle trentuno province dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Azerbaigian Orientale · Mostra di più »

Azeri

Gli azeri (in azero e in alfabeto azero latino moderno, post 1991: Azərbaycanlılar o Azəri türkləri; in alfabeto azero cirillico: Азәриләр (Azəriler); in persiano: آذری, ترک آذربایجانی, Āzarīs) sono un gruppo etnico turco stanziato principalmente nelle regioni a nord-ovest dell'Iran e nella Repubblica dell'Azerbaigian, in una vasta area compresa tra il Caucaso e gli altopiani iraniani.

Nuovo!!: Iran e Azeri · Mostra di più »

Babilonia

Babilonia (detta anche Babele, Babel o Babil, in accadico: Bāb-ili(m), in sumero: KÁ.DINGIR.RA, in arabo: بابل, in aramaico: Bābil) era una città della Mesopotamia antica, situata sull'Eufrate, le cui rovine coincidono oggi con la città di Al Hillah, nella Provincia di Babilonia in Iraq a circa 80 km a sud di Baghdad.

Nuovo!!: Iran e Babilonia · Mostra di più »

Baghdad

Baghdad (in età abbaside Madīnat al-Salām, "Città della pace", in italiano antico Baldacca o Baudac), o Bagdad, è la capitale dell'Iraq e dell'omonima provincia.

Nuovo!!: Iran e Baghdad · Mostra di più »

Bahá'í

La fede Bahá'í è una religione abramitica monoteistica nata in Iran durante la metà del XIX secolo, i cui membri seguono gli insegnamenti di Bahá'u'lláh (1817-1892), il fondatore.

Nuovo!!: Iran e Bahá'í · Mostra di più »

Baku

Baku (pron. bakù), conosciuta anche come Baqy, Baky o Baki, in italiano Bacù, è la capitale, la più grande città e il più grande porto dell'Azerbaigian e di tutto il Caucaso.

Nuovo!!: Iran e Baku · Mostra di più »

Bal'ami

Più che come vizir (anche suo padre aveva ricoperto tale carica agli ordini del sovrano samanide Ismā‘īl ibn Ahmad), Bal‘ami è noto per aver tradotto il capolavoro annalistico di Tabari in lingua farsi: primo tassello della neo-costituita lingua neo-persiana scritta, vale a dire lingua persiana tracciata con grafemi arabi, con l'aggiunta di alcuni nuovi grafemi creati per rendere adeguatamente alcuni particolari fonemi del persiano, del tutto mancanti nella lingua araba.

Nuovo!!: Iran e Bal'ami · Mostra di più »

Bam (Iran)

Bam è una città dell'Iran meridionale, nella provincia di Kerman, capoluogo dell'omonimo shahrestān.

Nuovo!!: Iran e Bam (Iran) · Mostra di più »

Banca Mondiale

La Banca Mondiale (acronimo BM o WB, dall'inglese World Bank) comprende due istituzioni internazionali: la Banca internazionale per la ricostruzione e lo sviluppo (BIRS) e l'Agenzia internazionale per lo sviluppo (AIS o IDA), che si sono prefisse l'obiettivo di lottare contro la povertà e organizzare aiuti e finanziamenti agli stati in difficoltà.

Nuovo!!: Iran e Banca Mondiale · Mostra di più »

Bandar Abbas

Bandar Abbas o Bandar-e 'Abbas (in farsi بندر عباس) è la capitale della provincia di Hormozgan, sulla costa sud dell'Iran, nel Golfo Persico.

Nuovo!!: Iran e Bandar Abbas · Mostra di più »

Barack Obama

Figlio di un'antropologa originaria del Kansas e di un economista kenyota, Obama si è laureato in scienze politiche alla Columbia University (1983) e in giurisprudenza alla Harvard Law School (1991), dove è stato il primo afroamericano a dirigere la rivista Harvard Law Review.

Nuovo!!: Iran e Barack Obama · Mostra di più »

Basij

Il basij (sostantivo singolare persiano che letteralmente significa "mobilitazione",, gli appartenenti sono detti basiji); oppure basij-e mostaḍʿafin, letteralmente "mobilitazione degli oppressi"; ufficialmente Nirouy-e moqavemat-e basij ovvero "Forza di resistenza di mobilitazione" GlobalSecurity.org.

Nuovo!!: Iran e Basij · Mostra di più »

Bassorilievo

Il bassorilievo è un tipo di scultura in cui le figure sono rappresentate su un piano di fondo (di marmo, di pietra, di bronzo, d'avorio, ecc.), dal quale sporgono con un rilievo ridotto (se la riduzione è molto forte, si ha il b. schiacciato o stiacciato).

Nuovo!!: Iran e Bassorilievo · Mostra di più »

Battaglia di Gaugamela

La battaglia di Gaugamela (Gaugámēla) conosciuta anche come battaglia di Arbela, fu combattuta da Alessandro Magno contro l'impero achemenide di Dario III.

Nuovo!!: Iran e Battaglia di Gaugamela · Mostra di più »

Battaglia di Isso

La battaglia di Isso si svolse nell'Anatolia meridionale, a sud dell'antica città costiera di Isso, situata al confine tra la Cilicia e la Siria.

Nuovo!!: Iran e Battaglia di Isso · Mostra di più »

Battaglia di Kerbela

Kerbelāʾ è il villaggio del sud mesopotamico in cui, il 10 ottobre 680 (10 muḥarram 61 dell'Egira), fu trucidato con tutta la famiglia e il suo séguito il nipote del profeta Maometto, al-Ḥusayn ibn ʿAlī, secondogenito del quarto califfo ʿAlī ibn Abī Ṭālib e della figlia di Maometto, Fāṭima al-Zahrāʾ.

Nuovo!!: Iran e Battaglia di Kerbela · Mostra di più »

Bazar

Bazar in Bangladesh Un bazar è un'area permanentemente vocata al commercio ed è costituita da un insieme abbastanza vario di vie e larghi in cui s'affacciano negozi di beni commerciali di varia natura e di servizi ad essi per lo più dedicate.

Nuovo!!: Iran e Bazar · Mostra di più »

Báb

Mírzá `Alí Muḥammad discendeva da Maometto attraverso l'Imam Husayn tramite entrambi i suoi genitori, per questo era un Siyyid, denominazione che divenne parte del suo patronimicoJ.

Nuovo!!: Iran e Báb · Mostra di più »

BBC News

BBC News and Current Affairs (abbreviato in BBC NCA) è una divisione della BBC.

Nuovo!!: Iran e BBC News · Mostra di più »

Beluci

I beluci (بلوچ), popolo iranico, sono gli abitanti della regione del Belucistan, in Asia sud-occidentale, nella zona che comprende la zona orientale dell'Iran e le zone meridionali di Afghanistan e Pakistan.

Nuovo!!: Iran e Beluci · Mostra di più »

Belucistan (regione geografica)

Il Belucistan è una vasta regione dell'Asia sud-occidentale, politicamente suddivisa tra Iran, Afghanistan e Pakistan.

Nuovo!!: Iran e Belucistan (regione geografica) · Mostra di più »

Beta vulgaris

La barbabietola (Beta vulgaris L., 1753) è una pianta appartenente alla famiglia Chenopodiaceae (Amaranthaceae secondo la classificazione APG).

Nuovo!!: Iran e Beta vulgaris · Mostra di più »

Bevanda alcolica

Si definisce bevanda alcolica qualsiasi bevanda contenente alcol etilico (anche detto etanolo).

Nuovo!!: Iran e Bevanda alcolica · Mostra di più »

Bibbia

La Bibbia, dal greco antico βιβλίον, plur.

Nuovo!!: Iran e Bibbia · Mostra di più »

Biblioteca del Congresso

La Library of Congress statunitense - nota anche con la sigla LOC oppure LoC e, in Italia, come Biblioteca del Congresso - è de facto la biblioteca nazionale degli Stati Uniti d'America.

Nuovo!!: Iran e Biblioteca del Congresso · Mostra di più »

Bovinae

I Bovini (Bovinae Gray, 1821) sono una sottofamiglia appartenente alla famiglia Bovidae.

Nuovo!!: Iran e Bovinae · Mostra di più »

Brasile

Il Brasile (in portoghese: Brasil), ufficialmente Repubblica Federale del Brasile (República Federativa do Brasil), è una repubblica federale dell'America meridionale.

Nuovo!!: Iran e Brasile · Mostra di più »

Brigata cosacca persiana

La brigata cosacca persiana era la formazione che fungeva da guardia personale della famiglia reale persiana in età qajar.

Nuovo!!: Iran e Brigata cosacca persiana · Mostra di più »

Buwayhidi

La dinastia sciita dei Buwayhidi, o Buyidi, dominò direttamente o indirettamente sulla Persia e sull'Iraq tra X e XI secolo.

Nuovo!!: Iran e Buwayhidi · Mostra di più »

Calcio (sport)

Il calcio è uno sport di squadra giocato con un pallone su un campo di gioco rettangolare, con due porte, da due squadre composte da 11 giocatori, dieci dei quali possono, in generale, toccare il pallone solo con i piedi, il corpo e la testa mentre un solo giocatore (il portiere) posto a difesa della porta, può toccare il pallone anche con le mani.

Nuovo!!: Iran e Calcio (sport) · Mostra di più »

Calendario islamico

Il calendario islamico si basa su una scansione del tempo puramente lunare.

Nuovo!!: Iran e Calendario islamico · Mostra di più »

Calendario persiano

Il calendario persiano, noto anche come calendario di Jalāl (jalāli) o calendario iraniano, è un calendario solare utilizzato correntemente nell'Iran e nell'Afghanistan.

Nuovo!!: Iran e Calendario persiano · Mostra di più »

Califfato dei Rashidun

L'espressione Califfato dei Rāshidūn, ossia "Califfato degli Ortodossi", identifica il trentennio circa di storia islamica (632-661) in cui la Umma fu retta dai quattro Califfi Abū Bakr, ʿUmar ibn al-Khattāb, ʿUthmān b. ʿAffān e ʿAlī b. Abi Tālib.

Nuovo!!: Iran e Califfato dei Rashidun · Mostra di più »

Califfo

Il califfo (Arabo خليفة, khalīfa, ossia «vicario, reggente, facente funzione, successore») nell'Islam è il vicario o successore di Maometto alla guida politica e spirituale della comunità islamica universale (al-Umma al-islāmiyya).

Nuovo!!: Iran e Califfo · Mostra di più »

Campionato mondiale di calcio

Il campionato mondiale di calcio (in inglese FIFA World Cup, Coppa del Mondo FIFA) è il massimo torneo calcistico per squadre nazionali maschili.

Nuovo!!: Iran e Campionato mondiale di calcio · Mostra di più »

Campionato mondiale di calcio 1998

Il campionato mondiale di calcio 1998 o Coppa del Mondo FIFA del 1998 (noto anche come Francia '98) è stata la sedicesima edizione del campionato mondiale di calcio per squadre nazionali maggiori maschili svoltasi in Francia dal 10 giugno al 12 luglio 1998.

Nuovo!!: Iran e Campionato mondiale di calcio 1998 · Mostra di più »

Capitello

Il capitello (dal latino capitellum) rappresenta l'elemento superiore del sostegno verticale (colonna, lesena) degli ordini architettonici e la sua funzione decorativa è quella di mediare tra la superficie curva del fusto della colonna e quella rettilinea dell'architrave.

Nuovo!!: Iran e Capitello · Mostra di più »

Capra hircus

La capra domestica (Capra hircus Linnaeus, 1758 o, per alcuni autori, Capra aegagrus hircus) è il discendente addomesticato dell'egagro (Capra aegagrus) dell'Asia Minore e dell'Est europeo.

Nuovo!!: Iran e Capra hircus · Mostra di più »

Caravanserraglio

Il caravanserraglio è un edificio costituito in genere da un muro racchiude un ampio cortile e un porticato, che era usato per la sosta delle carovane che attraversavano il deserto.

Nuovo!!: Iran e Caravanserraglio · Mostra di più »

Carbone

Il carbone (o carbon fossile) è un combustibile fossile o roccia sedimentaria estratto da miniere sotterranee o a cielo aperto, o prodotto artificialmente.

Nuovo!!: Iran e Carbone · Mostra di più »

Catena del Caucaso

La catena del Caucaso è un sistema montuoso che si estende per circa 1100–1200 km tra il mar Nero e il mar Caspio ed è a volte considerata il limite sud-orientale del continente Europa (in luogo della depressione del Kuma-Manyč indicata come tale nel 1730 dallo zar di Russia in seguito agli studi di Philip Johan von Strahlenberg).

Nuovo!!: Iran e Catena del Caucaso · Mostra di più »

Catena montuosa

Una catena montuosa è un gruppo di montagne facenti parte del medesimo sistema montuoso geologico, confinante con pianure o separato da altre catene montuose da passi o fiumi.

Nuovo!!: Iran e Catena montuosa · Mostra di più »

Caucaso

Il Caucaso è una regione a cavallo tra l'Asia e l'Europa.

Nuovo!!: Iran e Caucaso · Mostra di più »

CENTO

CENTO, acronimo inglese per Central Treaty Organisation, è stato un patto organizzativo tra il Pakistan, l'Iran, l'Iraq, la Turchia ed il Regno Unito.

Nuovo!!: Iran e CENTO · Mostra di più »

Central Intelligence Agency

La Central Intelligence Agency (in italiano letteralmente: Agenzia d'Informazioni Centrale, nota con la sigla CIA) è un'agenzia di spionaggio civile del governo federale degli Stati Uniti d'America che rivolge le sue attività all'estero.

Nuovo!!: Iran e Central Intelligence Agency · Mostra di più »

Cereali

Cereali, da Ceres, Cèrere, dea romana delle mèssi e dei campi, è un termine usato per riferirsi ad alcuni prodotti agricoli di interesse alimentare.

Nuovo!!: Iran e Cereali · Mostra di più »

Chiesa cattolica

La Chiesa cattolica (dal latino ecclesiastico catholicus, a sua volta dal greco antico, katholikòs, cioè "universale") è la Chiesa cristiana che riconosce il primato di autorità al vescovo di Roma, in quanto successore dell'apostolo Pietro sulla cattedra di Roma.

Nuovo!!: Iran e Chiesa cattolica · Mostra di più »

Chitarra

La chitarra è uno strumento musicale cordofono a pizzico, che può essere suonato con i polpastrelli, con le unghie o con un plettro.

Nuovo!!: Iran e Chitarra · Mostra di più »

Chogha Mish

Tappeh-ye Choghā Mīsh (Persiano; ČOḠĀ MĪŠ) risalente al 6800 a.C., è il sito di un insediamento del Calcolitico nella parte occidentale dell'Iran, che si trova nel Khuzistan sulla pianura Susiana.

Nuovo!!: Iran e Chogha Mish · Mostra di più »

Choqa zanbil

Choqa zanbil (in) è un antico complesso di edifici di epoca elamita che si trova nella provincia del Khuzestan, in Iran.

Nuovo!!: Iran e Choqa zanbil · Mostra di più »

Chupanidi

I Chupanidi o Chubanidi, furono una dinastia mongola del clan dei Suldūz (che alcuni chiamano Tayichiud), affermatasi nella Persia del XIV secolo.

Nuovo!!: Iran e Chupanidi · Mostra di più »

CIA World Factbook

Il CIA World Factbook è una pubblicazione annuale della CIA che riporta i dati statistici fondamentali e una sintesi di informazioni riguardanti tutti i paesi del mondo.

Nuovo!!: Iran e CIA World Factbook · Mostra di più »

Cimmeri

I Cimmeri sono un'antica popolazione di origine indoeuropea del Caucaso, menzionati anche nella mitologia greca.

Nuovo!!: Iran e Cimmeri · Mostra di più »

Cina

La Cina, ufficialmente la Repubblica Popolare Cinese, è uno Stato sovrano situato nell'Asia orientale e il più popolato del mondo, con una popolazione di oltre 1,385 miliardi di persone.

Nuovo!!: Iran e Cina · Mostra di più »

Ciro II di Persia

Ciro succedette a suo padre Cambise I, liberò i Persiani dal dominio dei Medi e fu l'erede naturale delle grandi monarchie mediorientali.

Nuovo!!: Iran e Ciro II di Persia · Mostra di più »

Civiltà

Il termine civiltà deriva dal latino civilĭtas, a sua volta derivato dall'aggettivo civilis, da civis ("cittadino"), a sua volta derivante da civitas. In questo ambito indicava dunque l'insieme delle qualità e delle caratteristiche del membro di una comunità cittadina, nel senso di buone maniere cittadine contrapposte a rusticitas la rozzezza degli abitanti della campagna; concetto che in realtà voleva discernere l'organizzazione democratica dello Stato civile da quella individualistica ed autarchica della vita nelle campagne.

Nuovo!!: Iran e Civiltà · Mostra di più »

Civiltà babilonese

La civiltà babilonese designa uno stato e un'area culturale accadica-semitica venutasi a costituire in Mesopotamia tra il III e il II millennio a.C. Lo stato babilonese, governato da Amorrei, nacque nel 1894 a.C., contenendo al suo interno la città, al tempo minore, di Babilonia.

Nuovo!!: Iran e Civiltà babilonese · Mostra di più »

Civiltà di Jiroft

La civiltà di Jiroft si sviluppò nel III millennio a.C. nell'Iran sud-orientale, nella regione di Kerman, nella zona che è ora la provincia di Jiroft.

Nuovo!!: Iran e Civiltà di Jiroft · Mostra di più »

Civiltà occidentale

Il termine Occidente, inteso come civiltà o società occidentale, ha designato, a seconda dei periodi storici, un'area geografica e culturale comprendente grosso modo l'Europa e, in senso più esteso, tutti quei paesi europei ed extraeuropei che oggi presentano tratti culturali, economici o politici comuni, riconducibili al mondo e soprattutto ai principi filosofici del mondo greco-romano-cristiano-illuministico.

Nuovo!!: Iran e Civiltà occidentale · Mostra di più »

Claudio Tolomeo

Considerato uno dei padri della geografia, fu autore di importanti opere scientifiche, la principale delle quali è il trattato astronomico noto come Almagesto.

Nuovo!!: Iran e Claudio Tolomeo · Mostra di più »

Coca-Cola

La Coca-Cola (anche nota come Coke, soprattutto negli Stati Uniti) è una bevanda industriale analcolica di tipo bibita.

Nuovo!!: Iran e Coca-Cola · Mostra di più »

Colonna

La colónna è un elemento architettonico verticale portante di sezione circolare formato generalmente da base, fusto e capitello; se la sezione del fusto ha una qualunque altra forma che non sia il cerchio, si parla più propriamente di pilastro.

Nuovo!!: Iran e Colonna · Mostra di più »

Colpo di Stato

Un colpo di Stato consiste nel rovesciamento — da parte di uno o più soggetti, popolari o delle élites nazionali, autonomamente o con l'appoggio diretto o indiretto di un organismo istituzionale quale per esempio le forze armate — in maniera illegale, palese e, spesso, violenta, del potere costituito, al fine di causare un mutamento di regime.

Nuovo!!: Iran e Colpo di Stato · Mostra di più »

Complessi monastici armeni in Iran

Complessi monastici armeni in Iran (persiano: مجموعه کلیساهای تاریخی) è il nome dato dall'UNESCO ad un patrimonio dell'umanità situato in Iran.

Nuovo!!: Iran e Complessi monastici armeni in Iran · Mostra di più »

Comunismo

Il comunismo, termine derivato da «comune», a sua volta derivato dal latino commūnis («comune», «pubblico» e «che appartiene a tutti», ma anche «neutrale», «imparziale» e «equilibrato»), anch'esso di molteplice significato, è un insieme di idee economiche, sociali e politiche accomunate dalla prospettiva di una stratificazione sociale egualitaria e che presuppone la comunanza dei mezzi di produzione e l'organizzazione collettiva del lavoro, spesso affiancando a questi fondamenti anche opzioni internazionaliste.

Nuovo!!: Iran e Comunismo · Mostra di più »

Conferenza di Teheran

La conferenza di Teheran (28 novembre – 1º dicembre 1943) è stata la prima occasione nella quale si riunirono i cosiddetti "tre Grandi" della seconda guerra mondiale: Stalin, per l'Unione Sovietica, F.D. Roosevelt, per gli Stati Uniti d'America, e Churchill per la Gran Bretagna.

Nuovo!!: Iran e Conferenza di Teheran · Mostra di più »

Confraternite islamiche

Le confraternite islamiche (plur.) sono un tardo fenomeno del sufismo.

Nuovo!!: Iran e Confraternite islamiche · Mostra di più »

Conquista islamica della Persia

La conquista islamica della Persia segnò una svolta decisiva nella storia di questo Paese.

Nuovo!!: Iran e Conquista islamica della Persia · Mostra di più »

Consiglio dei Guardiani della Costituzione

Il Consiglio dei Guardiani della Costituzione è un organismo costituzionale dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Consiglio dei Guardiani della Costituzione · Mostra di più »

Cooptazione

La cooptazione è un metodo per la scelta dei nuovi membri di un organo collegiale, consistente nella loro elezione da parte dell'organo stesso (o di un collegio ristretto costituito al suo interno).

Nuovo!!: Iran e Cooptazione · Mostra di più »

Coppa delle nazioni asiatiche

La Coppa delle nazioni asiatiche, ufficialmente AFC Asian Cup e chiamata anche Coppa d'Asia, organizzata dall'AFC, è una competizione calcistica che mette di fronte le migliori Nazionali maschili asiatiche.

Nuovo!!: Iran e Coppa delle nazioni asiatiche · Mostra di più »

Corano

Il Corano (letteralmente: «la lettura» o «la recitazione salmodiata») è il testo sacro dell'Islam.

Nuovo!!: Iran e Corano · Mostra di più »

Corea del Nord

La Repubblica Popolare Democratica di Corea, più comunemente nota come Corea del Nord o Nord Corea, è uno Stato dell'Asia orientale.

Nuovo!!: Iran e Corea del Nord · Mostra di più »

Corpo delle guardie della rivoluzione islamica

Il Corpo delle guardie della rivoluzione islamica, meglio noto con l'espressione Guardiani della rivoluzione o, dal persiano, pasdaran, è un organo militare istituito in Iran dopo la rivoluzione islamica del 1979.

Nuovo!!: Iran e Corpo delle guardie della rivoluzione islamica · Mostra di più »

Corridoio persiano

Il Corridoio persiano è la rotta logistica attraverso l'Iran utilizzata da inglesi ed americani per convogliare forniture militari all'Unione Sovietica durante la seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: Iran e Corridoio persiano · Mostra di più »

Corriere della Sera

Il Corriere della Sera è uno storico quotidiano italiano, fondato a Milano nel 1876.

Nuovo!!: Iran e Corriere della Sera · Mostra di più »

Cosroe II

Salì al trono nel 590 dopo la morte di suo padre Ormisda IV (Hormizd); nello stesso anno però il trono gli venne spodestato dal generale ribelle Bahram Chobin che lo depose e salì al trono di Persia con il nome di Bahram VI.

Nuovo!!: Iran e Cosroe II · Mostra di più »

Covert operations

Le operazioni coperte (in lingua inglese covert operations), nel gergo dello spionaggio, sono delle operazioni segrete, volte a cambiare le condizioni politiche di uno stato estero.

Nuovo!!: Iran e Covert operations · Mostra di più »

Crisi degli ostaggi in Iran

La crisi degli ostaggi fu una crisi diplomatico-politica sorta fra gli Stati Uniti e l'Iran quando furono presi in ostaggio 52 membri dell'ambasciata statunitense a Teheran, dal 4 novembre 1979 al 20 gennaio 1981, dopo che un gruppo di studenti aveva occupato l'ambasciata durante una fase della rivoluzione iraniana.

Nuovo!!: Iran e Crisi degli ostaggi in Iran · Mostra di più »

Crisi di Abadan

La crisi di Abadan intercorse tra Regno Unito e Iran tra il 1951 e il 1954 dopo la nazionalizzazione da parte del governo iraniano dei beni della Anglo-Iranian Oil Company e delle raffinerie della città di Abadan.

Nuovo!!: Iran e Crisi di Abadan · Mostra di più »

Cristianesimo

Il cristianesimo è una religione a carattere universalistico, originatasi dal giudaismo nel I secolo, fondata sulla venuta e predicazione, contenuta nei Vangeli, di Gesù di Nazareth, inteso come figlio del Dio d'Israele e quindi Dio egli stesso, incarnato, morto e risorto per la salvezza dell'umanità, ovvero il Messia promesso, il Cristo.

Nuovo!!: Iran e Cristianesimo · Mostra di più »

Crocifissione

La crocifissione era, al tempo dell'Impero Romano, una modalità di esecuzione della pena di morte; era in realtà una vera e propria tortura.

Nuovo!!: Iran e Crocifissione · Mostra di più »

Ctesifonte

Ctesifonte è stata una delle principali città dell'antica Mesopotamia, capitale dell'impero arsacide prima e sasanide poi.

Nuovo!!: Iran e Ctesifonte · Mostra di più »

Cultura del fiume Zaiandé

La Cultura del fiume Zaiandé (تمدن زاینده رود, letteralmente "Civilizzazione Zāyandé-Rūd") è un'ipotetica cultura pre-storica che viene teorizzata sorta intorno al fiume Zaiandé in Persia nel VI millennio a.C. Gli archeologi ipotizzano che una possibile civiltà precoce esisteva lungo le rive del fiume Zaiandé, sviluppando allo stesso tempo, come altre antiche civiltà comparse accanto ai fiumi della regione, come ad esempio la civiltà sumera in Iraq e la civiltà della valle dell'Indo nell'antica India.

Nuovo!!: Iran e Cultura del fiume Zaiandé · Mostra di più »

Cultura dell'Iran

La cultura dell'Iran (in persiano فرهنگ ایرانی Farhang-e Irān) è una delle più antiche del Medio Oriente.

Nuovo!!: Iran e Cultura dell'Iran · Mostra di più »

Curdi

I Curdi sono un gruppo etnico indoeuropeo che abita nella parte settentrionale e nord-orientale della Mesopotamia.

Nuovo!!: Iran e Curdi · Mostra di più »

Damavand

Il monte Damāvand conosciuto anche come Demavend e Donbavand, è un vulcano quiescente situato nell'Iran settentrionale.

Nuovo!!: Iran e Damavand · Mostra di più »

Dario I di Persia

La dinastia di Dario, chiamata Achemenide, era parte della nobiltà persiana.

Nuovo!!: Iran e Dario I di Persia · Mostra di più »

Dario III di Persia

Nel 338 a.C. il re di Persia Artaserse III cadde vittima di una congiura, ordita dal suo consigliere Bagoas.

Nuovo!!: Iran e Dario III di Persia · Mostra di più »

Dasht-e Kavir

Il Dasht-e Kavir (in persiano: دشت كوير) conosciuto anche come Kavir-e Namak e Grande deserto salato è un grande deserto situato nel mezzo del Plateau iraniano.

Nuovo!!: Iran e Dasht-e Kavir · Mostra di più »

Dasht-e Lut

Il Dasht-e Lut, talvolta scritto anche Dasht-i-Lut, è un vasto deserto salato dell'Iran sudorientale ed è il venticinquesimo deserto più vasto del mondo.

Nuovo!!: Iran e Dasht-e Lut · Mostra di più »

Decapitazione

Con decapitazione o decollazione si definisce l'atto consistente nel tagliare la testa a qualcuno, sia esso vivo, al fine di provocarne il decesso, oppure già morto.

Nuovo!!: Iran e Decapitazione · Mostra di più »

Democrazia

La democrazia (parentesi) etimologicamente significa "governo del popolo", ovvero sistema di governo in cui la sovranità è esercitata, o indirettamente, dal popolo, generalmente identificato con l'insieme dei cittadini che ricorrono ad una votazione.

Nuovo!!: Iran e Democrazia · Mostra di più »

Derbent

Derbent (in russo: Дербе́нт, in azero Dərbənd, in persiano دربند e in avaro Дербенд) è una città della Russia meridionale, situata nella Repubblica Autonoma del Dagestan.

Nuovo!!: Iran e Derbent · Mostra di più »

Derviscio

Col termine derviscio (in persiano e arabo darwīsh, lett. «povero», «monaco mendicante») si indicano i discepoli di alcune confraternite islamiche (ṭuruq; al sing., ṭarīqa) che, per il loro difficile cammino di ascesi e di salvazione, sono chiamati a distaccarsi nell'animo dalle passioni mondane e, per conseguenza, dai beni e dalle lusinghe del mondo.

Nuovo!!: Iran e Derviscio · Mostra di più »

Dhimmi

Un dhimmi (collettivo: أهل الذمة, ahl al-dhimma, "Gente della dhimma", Lingua turca zimmi) era un suddito non-musulmano di uno Stato governato dalla shari'a, la legge islamica.

Nuovo!!: Iran e Dhimmi · Mostra di più »

Dinastia achemenide

La dinastia achemenide è stata una casa reale di origine persiana, dominante nell'area iranica e in seguito creatrice di un vasto impero multietnico estendentesi su territori di Asia, Europa e Africa, dalla metà del VI secolo a.C. all'invasione macedone di Alessandro Magno nel 331 a.C., con l'assassinio di Dario III nel 330 a.C.

Nuovo!!: Iran e Dinastia achemenide · Mostra di più »

Dinastia Pahlavi

I Pahlavi (persiano: دودمان پهلوی‎‎) furono la dinastia che regnò sull'Iran (Persia) dal 1925, anno della deposizione dell'ultimo sovrano della dinastia Qajar, al 1979, quando la Rivoluzione iraniana depose l'ultimo scià Pahlavi, Mohammad Reza, mettendo fine alla millenaria tradizione monarchica del Paese proclamando la Repubblica.

Nuovo!!: Iran e Dinastia Pahlavi · Mostra di più »

Dinastia Qajar

La dinastia Qajar (o Cagiara) regnò in Persia dal 1794 al 1925.

Nuovo!!: Iran e Dinastia Qajar · Mostra di più »

Dinastia seleucide

La dinastia seleucide (dal nome del suo fondatore, Seleuco I Nicatore) è stata una dinastia ellenistica che regnò sulla parte orientale dei domini di Alessandro Magno, dopo la sua morte, cioè sulla Mesopotamia, sulla Siria, sulla Persia e sull'Asia Minore, dando vita al vasto impero seleucide.

Nuovo!!: Iran e Dinastia seleucide · Mostra di più »

Disabilità

La disabilità (o handicap) è la condizione di chi, in seguito a una o più menomazioni, ha una ridotta capacità d'interazione con l'ambiente sociale rispetto a ciò che è considerata la norma, pertanto è meno autonomo nello svolgere le attività quotidiane e spesso in condizioni di svantaggio nel partecipare alla vita sociale.

Nuovo!!: Iran e Disabilità · Mostra di più »

Disastro

Un disastro è una sciagura rovinosa di uno o più eventi che apportano danni irrecuperabili o recuperabili solo a lungo termine.

Nuovo!!: Iran e Disastro · Mostra di più »

Disoccupazione

La disoccupazione è la condizione di mancanza di un lavoro per una persona in età da lavoro che lo cerchi attivamente, sia perché ha perso il lavoro che svolgeva (disoccupato in senso stretto), sia perché è in cerca della prima occupazione (inoccupato).

Nuovo!!: Iran e Disoccupazione · Mostra di più »

Documentario

Il documentario è un'opera audiovisiva i cui elementi narrativi ed espressivi costitutivi sono colti dalla realtà; nel documentario la vicenda narrata, gli ambienti dove si svolge e i personaggi che la interpretano sono reali, e non costruiti artificiosamente, come avviene comunemente nel cinema di finzione (detto anche cinema a soggetto).

Nuovo!!: Iran e Documentario · Mostra di più »

Duma

Una Duma è ogni diversa assemblea rappresentativa della Russia moderna e della Russia storica.

Nuovo!!: Iran e Duma · Mostra di più »

Duodecimani

Lo Sciismo viene normalmente distinto in tre grandi filoni: quello maggioritario dei Duodecimani (o Imamiti), quello degli Ismailiti (o Settimani) e quello degli Zayditi, oggi quantitativamente il più esiguo.

Nuovo!!: Iran e Duodecimani · Mostra di più »

Ebraismo

L'Ebraismo indica sia una religione monoteista sia uno stile di vita sia una tradizione culturale diffusa all'interno del popolo ebraico, nelle varie comunità presenti in tutti i paesi del mondo.

Nuovo!!: Iran e Ebraismo · Mostra di più »

Economia

Per economia – dal greco (oikos), "casa" inteso anche come "beni di famiglia", e (nomos), "norma" o "legge" – si intende sia l'organizzazione dell'utilizzo di risorse scarse (limitate o finite) quando attuata al fine di soddisfare al meglio bisogni individuali o collettivi, sia un sistema di interazioni che garantisce un tale tipo di organizzazione, sistema detto anche sistema economico.

Nuovo!!: Iran e Economia · Mostra di più »

Edonismo

Edonismo (dal greco antico ἡδονή edoné, "piacere") è, in senso generale, il termine con il quale si indica qualsiasi genere di filosofia o scuola di pensiero che identifichi il bene morale col piacere, riconoscendo in esso il fine ultimo dell'essere umano.

Nuovo!!: Iran e Edonismo · Mostra di più »

Egitto

L'Egitto, ufficialmente Repubblica araba d'Egitto (translitterato: Ǧumhūriyya Miṣr al-ʿArabiyya), è un paese transcontinentale che attraversa l'angolo nord-est dell'Africa e l'angolo sud-ovest dell'Asia attraverso un ponte di terra formato dalla penisola del Sinai.

Nuovo!!: Iran e Egitto · Mostra di più »

Ehsan Yarshater

Fondatore e direttore del Center for Iranian Studies e Professore Emerito della cattedra di Studi Iranici Hagop Kevorkianat della Columbia University (New York City). È stato il primo professore a tempo pieno di Lingua farsi di un'università statunitense dalla Seconda guerra mondiale. È uno dei 40 curatori dellEncyclopædia Iranica, che ospita articoli di oltre 300 autori appartenenti alle più diverse istituzioni accademiche internazionali. Ha anche edito il terzo volume della Cambridge History of Iran, comprendente la storia dei Seleucidi, dei Parti e dei Sasanidi, oltre ad aver scritto un volume intitolato Persian Literature. È altresì curatore di una serie di sedici volumi dal titolo History of Persian Literature e ha curato i 40 volumi della traduzione integrale e del commento del Taʾrīkh al-rusul wa l-mulūk di Ṭabarī, per conto della SUNY Press di Albany (NY). È stato insignito di numerosi premi e riconoscimenti internazionali per la sua attività scientifica, incluso un premio dell'UNESCO nel 1959 e la Medal for Achievement in Islamic Studies "Giorgio Levi Della Vida" dell'UCLA nel 1991. Conferenze a lui intitolate sono state istituite dalla University of London, dalla University of California, Los Angeles e dal Centre National de Recherche Scientifique di Parigi.

Nuovo!!: Iran e Ehsan Yarshater · Mostra di più »

Elam

Elam è il nome convenzionale con cui si fa riferimento ad una civiltà sviluppatasi dal III al I millennio a.C. nell'area corrispondente all'attuale Iran occidentale, nelle regioni del Khuzistan e del Fars.

Nuovo!!: Iran e Elam · Mostra di più »

Elburz

Gli Elburz (in persiano البرز), anche chiamati Alburz o Alborz, sono una catena montuosa nell'Iran settentrionale che si estende dall'Azerbaigian, appena a sud del Caucaso, ai confini dell'Iran con Turkmenistan e Afghanistan.

Nuovo!!: Iran e Elburz · Mostra di più »

Ellenismo

L'Ellenismo, nella storiografia moderna, indica quel periodo storico-culturale della storia del Mondo Antico «che segue le imprese di Alessandro (spedizione contro il regno persiano nel 334 a.C.) e arriva fino alla formale nascita dell'Impero Romano» con la morte di Cleopatra e con l'annessione dell'ultimo regno ellenistico, il Regno tolemaico d'Egitto, nel 30 a.C. con Ottaviano vincitore ad Azio nel 31 a.C. L'ellenismo è noto anche come età ellenistica o età alessandrina.

Nuovo!!: Iran e Ellenismo · Mostra di più »

Encyclopaedia of Islam

La Encyclopaedia of Islam (EI), come pure la sua consorella in lingua francese, Encyclopédie de l'Islam, è un'enciclopedia tematica su un ampio spettro di aspetti della cultura islamica e della storia dell'Islam.

Nuovo!!: Iran e Encyclopaedia of Islam · Mostra di più »

Encyclopædia Iranica

Encyclopædia Iranica è un progetto che ha come obiettivo la creazione di una enciclopedia in lingua inglese autorevole e completa concernente la storia, la cultura e la civilizzazione delle popolazioni iraniche dalla preistoria ai tempi moderni.

Nuovo!!: Iran e Encyclopædia Iranica · Mostra di più »

Ensemble (musica)

Il termine ensemble (che in francese significa "insieme") viene usato nel contesto musicale moderno per riferirsi ad una formazione musicale d'insieme (nel senso astratto di insieme di parti oppure concreto di insieme di musicisti che suonano insieme).

Nuovo!!: Iran e Ensemble (musica) · Mostra di più »

Epoca d'oro islamica

L'Epoca d'oro islamica è un periodo storico ricadente nel Califfato abbaside e che ebbe termine con la conquista mongola di Baghdad nel 1258.

Nuovo!!: Iran e Epoca d'oro islamica · Mostra di più »

Esfahan

Isfahān (o Eṣfahān o Ispahān) è una città nell'Iran centrale con 1.600.000 abitanti (stima 2007) sul fiume Zayandeh, 400 chilometri dal Golfo Persico a un'altezza di 1590 metri sopra il livello del mare, nelle montagne dello Zagros.

Nuovo!!: Iran e Esfahan · Mostra di più »

Ethnologue

Ethnologue: Languages of the World è una pubblicazione cartacea ed elettronica del SIL International (precedentemente conosciuta come Summer Institute of Linguistics, istituto estivo di linguistica), un'organizzazione cristiana, che studia principalmente le lingue meno conosciute, soprattutto per far arrivare il messaggio della Bibbia al numero maggiore possibile di lettori nella loro lingua madre.

Nuovo!!: Iran e Ethnologue · Mostra di più »

Eufrate

L'Eufrate (الفرات: al-Ferāt, Fırat, Εὐφράτης: Euphrátēs, accadico 𒌓𒄒𒉣: Purattu, sumerico 𒌓𒄒𒉣: Buranun, פרת: Frat, siriaco ̇ܦܪܬ: Pǝrāt) è, con 2.760 km di corso, il fiume più lungo dell'Asia occidentale, ed assieme al Tigri delimita la regione detta Mesopotamia, culla di antiche civiltà quali i Babilonesi e gli Assiri.

Nuovo!!: Iran e Eufrate · Mostra di più »

ʿAbbās I il Grande

Abū Muẓaffar Shāh ʿAbbās b. Shāh Moḥammad Mīrzā Ṣafavī al-Ḥoseynī al-Mōsavī nacque nell'allora Khorasan, terzo figlio del principe reale Mohammad Khodabanda, che era quasi cieco e perciò non considerato un possibile erede al trono occupato dal nonno di ʿAbbās, Scià Tahmasp I. Il padre 4 anni dopo venne inviato a Shiraz in considerazione della sua salute precaria.

Nuovo!!: Iran e ʿAbbās I il Grande · Mostra di più »

ʿAlī ibn Abī Ṭālib

Secondo gli sciiti avrebbe dovuto essere il successore di Maometto, ma fu preceduto da tre califfi: Abū Bakr (632-634), 'Omar ibn al-Khattàb (634-644) e 'Othmàn ibn 'Affàn (644-656).

Nuovo!!: Iran e ʿAlī ibn Abī Ṭālib · Mostra di più »

ʿĀlim

Un ʿālim (plur.) è un dotto musulmano di scienze religiose (ʿulūm dīniyya).

Nuovo!!: Iran e ʿĀlim · Mostra di più »

ʿUmar Khayyām

Il nome completo - traslitterato anche come ʿOmar Ḫayyam o, più spesso, Omar Khayyam - così come compare nell'intestazione della sua opera maggiore, è Ghiyāth al-Dīn Abū l-Fatḥ ʿUmar ibn Ibrāhīm al-Nīsābūrī al-Khayyāmī (o al-Khayyām).

Nuovo!!: Iran e ʿUmar Khayyām · Mostra di più »

Farah Pahlavi

Anche se i titoli e le distinzioni dei Pahlavi in Iran sono stati aboliti dal governo islamico, è ancora formalmente imperatrice (Shahbanou) in seno alla casa imperiale.

Nuovo!!: Iran e Farah Pahlavi · Mostra di più »

Fatih Tekke

Centravanti, discontinuo ma prolifico e con un grande senso del gol, abile tanto di piede quanto di testa.

Nuovo!!: Iran e Fatih Tekke · Mostra di più »

Ferdowsi

Fu autore dello Shāh-Nāmeh ("Libro dei re"), l'epopea nazionale dei re di Persia (Iran).

Nuovo!!: Iran e Ferdowsi · Mostra di più »

Ferro

Il ferro è l'elemento chimico di numero atomico 26.

Nuovo!!: Iran e Ferro · Mostra di più »

Ferrovie della Repubblica Islamica dell'Iran

Le Ferrovie della Repubblica Islamica dell'Iran (in persiano شركت راه‌آهن جمهوری اسلامی ایران) è la società pubblica che gestisce il trasporto ferroviario in Iran.

Nuovo!!: Iran e Ferrovie della Repubblica Islamica dell'Iran · Mostra di più »

Fiction televisiva

La fiction televisiva, a cui si fa riferimento anche come fiction TV o semplicemente fiction, è il macro-genere di programmi televisivi caratterizzati dalla narrazione di eventi di fantasia, non reali.

Nuovo!!: Iran e Fiction televisiva · Mostra di più »

FIFA Futsal World Cup

Il campionato mondiale di calcio a 5 FIFA (en. FIFA Futsal World Cup) è un torneo calcistico per nazionali di calcio a 5.

Nuovo!!: Iran e FIFA Futsal World Cup · Mostra di più »

Film

Un film è un'immagine in movimento che è stata registrata su uno o più supporti cinematografici.

Nuovo!!: Iran e Film · Mostra di più »

Flauti

I flauti, detti anche aerofoni labiali o aerofoni a imboccatura naturale, sono una famiglia di strumenti musicali appartenenti al gruppo dei legni.

Nuovo!!: Iran e Flauti · Mostra di più »

Fondo Monetario Internazionale

Il Fondo Monetario Internazionale (International Monetary Fund, di solito abbreviato in FMI in italiano e in IMF in inglese) è un'organizzazione internazionale a carattere universale composta dai governi nazionali di 189 Paesi e insieme al gruppo della Banca Mondiale fa parte delle organizzazioni internazionali dette di Bretton Woods, dal nome della località in cui si tenne la conferenza che ne sancì la creazione.

Nuovo!!: Iran e Fondo Monetario Internazionale · Mostra di più »

Francia

La Francia (in francese: France), ufficialmente Repubblica francese (in francese: République française), è uno Stato transcontinentale principalmente situato nell'Europa occidentale, ma che possiede ugualmente territori disseminati su più oceani e altri continenti.

Nuovo!!: Iran e Francia · Mostra di più »

Franklin Delano Roosevelt

Figura centrale del XX secolo, è stato l'unico presidente degli Stati Uniti a essere eletto per più di due mandati consecutivi, vincendo le elezioni presidenziali per ben quattro volte (1932, 1936, 1940 e 1944), rimanendo in carica dal 1933 fino alla sua morte, nell'aprile del 1945, poco dopo l'inizio del quarto mandato.

Nuovo!!: Iran e Franklin Delano Roosevelt · Mostra di più »

Fucilazione

La fucilazione è un tipo di esecuzione capitale effettuata tramite armi da fuoco.

Nuovo!!: Iran e Fucilazione · Mostra di più »

Ganj Par

Ganj Par (Persiano: گنج پر) è un sito del Paleolitico inferiore, situato nel Gilan, nel nord dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Ganj Par · Mostra di più »

Gas naturale

Il gas naturale è un gas prodotto dalla decomposizione anaerobica di materiale organico.

Nuovo!!: Iran e Gas naturale · Mostra di più »

Gāthā

Con il termine avestico gāθā (gāthā, lett. "canto religioso") si indicano in questa voce i cinque "canti religiosi" che risultano essere la parte più antica dell'Avestā, probabilmente risalenti almeno agli inizi del primo millennio a.C., e che vengono direttamente attribuiti al profeta iranico Zarathuštra.

Nuovo!!: Iran e Gāthā · Mostra di più »

Gengis Khan

Dopo aver unificato le tribù mongole, fondando l'Impero mongolo, le condusse alla conquista della maggior parte dell'Asia centrale, della Cina, della Russia, della Persia, del Medio Oriente e di parte dell'Europa orientale, dando vita, anche se per breve tempo, al più vasto impero terrestre della storia umana.

Nuovo!!: Iran e Gengis Khan · Mostra di più »

Geometria

La geometria (dal greco antico "γεωμετρία", composto dal prefisso geo che rimanda alla parola γή.

Nuovo!!: Iran e Geometria · Mostra di più »

Georgia

La Georgia (Sakartvelo) è uno Stato sulle rive del Mar Nero, situato sulla linea di demarcazione che separa l'Europa dall'Asia, Encyclopedic World Atlas, George Philip & Son, Oxford University Press, Oxford University Press, USA, 26 déc.

Nuovo!!: Iran e Georgia · Mostra di più »

Germania

La Germania, ufficialmente Repubblica Federale di Germania (in tedesco: Bundesrepublik Deutschland) e nel linguaggio comune più semplicemente Deutschland, è uno Stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa centro-occidentale.

Nuovo!!: Iran e Germania · Mostra di più »

Gesù

Durante gli ultimi anni della sua vita, Gesù ha svolto la sua attività di predicatore, guaritore ed esorcista in Galilea e nella provincia romana della Giudea, nella regione storica della Palestina.

Nuovo!!: Iran e Gesù · Mostra di più »

Ghayba

Il termine arabo ghayba ("occultamento"), diventato una vera e propria istituzione dello sciismo, indica il volontario scomparire agli occhi del mondo da parte degli Imam, per evitare le persecuzioni ai loro danni pianificate dalla autorità abbasidi a loro ostili.

Nuovo!!: Iran e Ghayba · Mostra di più »

Ghaznavidi

I Ghaznavidi furono una dinastia turca che governò il Khorasan, l'Afghanistan e il Punjab tra X e XII secolo.

Nuovo!!: Iran e Ghaznavidi · Mostra di più »

Gholam Reza Takhti

Partecipò a quattro edizioni dei giochi olimpici (1952, 1956, 1960 e 1964) conquistando complessivamente tre medaglie.

Nuovo!!: Iran e Gholam Reza Takhti · Mostra di più »

Gialal al-Din Rumi

Fondatore della confraternita sufi dei "dervisci rotanti" (Mevlevi), è considerato il massimo poeta mistico della letteratura persiana.

Nuovo!!: Iran e Gialal al-Din Rumi · Mostra di più »

Giardino persiano

Il patrimonio Giardino persiano comprende nove giardini in varie province iraniane, che esemplificano la varietà di tipologie del giardino persiano, che si sono evolute per adattarsi alle diverse condizioni climatiche, pur mantenendo le loro caratteristiche che hanno radici fin dai tempi di Ciro il Grande, nel VI secolo a.C..

Nuovo!!: Iran e Giardino persiano · Mostra di più »

Giochi asiatici

I Giochi asiatici sono un evento sportivo quadriennale che prevede la competizione tra i migliori atleti del continente asiatico.

Nuovo!!: Iran e Giochi asiatici · Mostra di più »

Golestan

La provincia del Golestan (in persiano: گلستان) è una delle trentuno province dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Golestan · Mostra di più »

Golfo di Oman

Il golfo di Oman o il mare di Oman (in) è un golfo della parte più orientale della Penisola arabica che individua un canale naturale che mette in collegamento il mar Arabico con lo stretto di Hormuz e quindi con il golfo Persico.

Nuovo!!: Iran e Golfo di Oman · Mostra di più »

Golfo Persico

Il golfo Persico (in persiano خلیج فارس, pronunciato "khalij-e fārs", o خلیج پارس "Khalij-e Pars"; in arabo: الخليج الفارسي "al-khalīj al-Faresi" (Golfo Persico), nella cultura araba è stato ribattezzato anche Golfo Arabico, per gli Ottomani Golfo di Bassora), è un golfo dell'oceano Indiano che bagna le coste di Oman, Emirati Arabi Uniti, Arabia Saudita, Qatar, Bahrain, Kuwait, Iraq e Iran.

Nuovo!!: Iran e Golfo Persico · Mostra di più »

Gonbad-e Kavus

Gonbad-e Kāvūs è il capoluogo dello shahrestān di Gonbad-e Kavus, circoscrizione Centrale, nella provincia del Golestan.

Nuovo!!: Iran e Gonbad-e Kavus · Mostra di più »

Gossypium

Il cotone (Gossypium L., 1753) è una pianta arbustiva appartenente alla famiglia Malvaceae, originaria del subcontinente indiano e delle regioni tropicali e subtropicali dell'Africa e delle Americhe.

Nuovo!!: Iran e Gossypium · Mostra di più »

Governatore

Il titolo di governatore (dalla lingua latina gubernator, a sua volta derivante dal greco kybernetes, 'timoniere') è attribuito a funzionari, solitamente pubblici, con attribuzioni e funzioni diverse, a seconda della legge statale di riferimento.

Nuovo!!: Iran e Governatore · Mostra di più »

Grande depressione

La grande depressione, detta anche crisi del 1929, grande crisi o crollo di Wall Street, fu una grave crisi economica e finanziaria che sconvolse l'economia mondiale alla fine degli anni venti, con forti ripercussioni durante i primi anni del decennio successivo.

Nuovo!!: Iran e Grande depressione · Mostra di più »

Grecia

La Grecia (in: Ελλάδα, Ellada, oppure Ελλάς, Ellas), nome ufficiale Repubblica Ellenica (in greco: Ελληνική Δημοκρατία, Ellīnikī Dimokratia), è uno Stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa meridionale, il cui territorio coincide in gran parte con l'estremo lembo sud della penisola balcanica.

Nuovo!!: Iran e Grecia · Mostra di più »

Guatemala

Aiuto:Stato --> Il Guatemala (AFI) è uno Stato (108.809 km², circa 12.700.000 abitanti stimati, capitale Città del Guatemala) dell'America Centrale.

Nuovo!!: Iran e Guatemala · Mostra di più »

Guerra di Corea

La guerra di Corea (conosciuta in Corea del Nord come 조국해방전쟁, Choguk haebang chŏnjaeng; in Corea del Sud come in 한국전쟁, Hanguk jeonjaeng; in inglese Korean War) fu il conflitto combattuto nella penisola coreana dal 1950 al 1953.

Nuovo!!: Iran e Guerra di Corea · Mostra di più »

Guerra fredda

Con l'espressione guerra fredda si indica la contrapposizione politica, ideologica e militare che venne a crearsi intorno al 1947 (non tutti gli studiosi concordano), tra le due potenze principali emerse vincitrici dalla seconda guerra mondiale: gli Stati Uniti d'America e l'Unione Sovietica.

Nuovo!!: Iran e Guerra fredda · Mostra di più »

Guerre persiane

Con il termine guerre persiane si definisce la serie di conflitti combattuti tra le poleis greche e l'Impero persiano, iniziati intorno al 499 a.C. e continuati a più riprese fino al 479 a.C. Alla fine del VI secolo a.C., Dario I, denominato il "re dei re" dei Persiani, regnava su un impero immenso che si estendeva dall'India alle sponde orientali dell'Europa (nello specifico le zone orientali della Tracia).

Nuovo!!: Iran e Guerre persiane · Mostra di più »

Guerre romano-persiane

Per guerre romano-persiane si intende quel complesso di ostilità a bassa o alta intensità che oppose l'Impero romano ai Persiani, Parti prima, Sasanidi poi.

Nuovo!!: Iran e Guerre romano-persiane · Mostra di più »

Guida suprema dell'Iran

Quella di guida suprema (ولی فقیه wali-e fiqiyye "tutore giuridico", oppure رهبر, Rahbar, "guida", o ﺭﻫﺒﺮﻱ ﻣﻌﻈﻢ, rahbar-e moʿaẓem, "Guida suprema") è, in Iran, la più alta carica prevista dalla Costituzione.

Nuovo!!: Iran e Guida suprema dell'Iran · Mostra di più »

Halabja

Halabja è una città irachena del Governatorato di al-Sulaymaniyya, nel Kurdistan iracheno.

Nuovo!!: Iran e Halabja · Mostra di più »

Hamadan

Hamadān (ma anche Hamadhān) - in persiano antico Haŋgmetana e ʾΑγβάτανα (Agbàtana), ossia Ecbatana, in Erodoto - è una città dell'Iran di circa 540.000 abitanti e capoluogo della provincia e dello shahrestān omonimo.

Nuovo!!: Iran e Hamadan · Mostra di più »

Hamed Haddadi

Fa parte della nazionale iraniana di pallacanestro ed è stato il primo iraniano a giocare nella NBA quando nel 2008 ha esordito con i Memphis Grizzlies il 31 dicembre 2008 quando ha giocato per 4 minuti con i Grizzlies contro i Phoenix Suns.

Nuovo!!: Iran e Hamed Haddadi · Mostra di più »

Hassan Rouhani

È stato membro dell'Assemblea degli Esperti dal 1999, membro del Consiglio del Discernimento della Repubblica islamica dell'Iran dal 1991, membro del Supremo consiglio per la sicurezza nazionale dal 1989, e capo del Centro per la ricerca strategica (Markaz-e Tahqiqat-e Estratejik) dal 1992.

Nuovo!!: Iran e Hassan Rouhani · Mostra di più »

Herat

Herat (Herāt, in) è una città dell'Afghanistan occidentale, capoluogo dell'omonima provincia.

Nuovo!!: Iran e Herat · Mostra di più »

Hindu Kush

L'Hindu Kush, o Hindū Kūsh, o Hindukush (in persiano: هندوکش), chiamato storicamente Paropamiso (AFI) o Parapamiso, è una catena montuosa dell'Afghanistan e della Provincia della frontiera del nord-ovest e delle Aree tribali del Pakistan.

Nuovo!!: Iran e Hindu Kush · Mostra di più »

Homo neanderthalensis

Homo neanderthalensis (King, 1864), comunemente detto Uomo di Neanderthal, è un ominide strettamente affine all'Homo sapiens, che visse nel periodo paleolitico medio, compreso tra i 200 000 e i 40 000 anni fa.

Nuovo!!: Iran e Homo neanderthalensis · Mostra di più »

Hordeum vulgare

L’orzo comune (o orzo coltivato, o semplicemente orzo, per antonomasia; nome scientifico Hordeum vulgare L., 1753) è la specie economicamente più importante tra quelle coltivate del genere Hordeum, quella da cui si ricava l'orzo alimentare da cui dipende una considerevole parte dell'alimentazione mondiale.

Nuovo!!: Iran e Hordeum vulgare · Mostra di più »

Hormozgan

La provincia di Hormozgan (in persiano: استان هرمزگان) è una delle trentuno province dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Hormozgan · Mostra di più »

Hossein-Ali Montazeri

|Nome.

Nuovo!!: Iran e Hossein-Ali Montazeri · Mostra di più »

Hulagu Khan

Era nipote di Gengis Khan e fratello di Arig Bek, Munke e Kublai Khan e diventò il primo khan dell'Ilkhanato di Persia.

Nuovo!!: Iran e Hulagu Khan · Mostra di più »

Ibex (casa editrice)

Ibex Publishers, Inc. è una casa editrice statunitense specializzata in iranistica.

Nuovo!!: Iran e Ibex (casa editrice) · Mostra di più »

Idrocarburi

Gli idrocarburi sono composti organici che contengono soltanto atomi di carbonio e di idrogeno.

Nuovo!!: Iran e Idrocarburi · Mostra di più »

Il Secolo XIX

Il Secolo XIX (in ligure: O Secolo) è un quotidiano storico di Genova, fondato nel 1886.

Nuovo!!: Iran e Il Secolo XIX · Mostra di più »

Ilkhanato

L'Īlkhānato, anche detto Ilkhanato, Il-khanato o Il Khanato (mongolo Hülegü-yn Ulus ("linea di Hulegu"), cirillico mongolo Ил Хан улс;, ossia "genealogia ilkhanide"; turco İlhanlılar; azero Hülakülər dövləti) fu un khanato mongolo stabilito in Persia nel XIII secolo e che era considerato parte integrante dell'Impero mongolo.

Nuovo!!: Iran e Ilkhanato · Mostra di più »

Imam

Il termine imàm (pronuncia imàm, dall'arabo إمام, imām, che fa riferimento a una radice lessicale che indica lo "stare davanti" e, quindi, "essere guida"), può indicare tanto una preclara guida morale o spirituale (ed è questo l'uso che per lo più se ne fa in ambiente politico) quanto un semplice devoto musulmano che sia particolarmente esperto nei movimenti rituali obbligatori della preghiera canonica ṣalāt.

Nuovo!!: Iran e Imam · Mostra di più »

Impero achemenide

L'impero achemenide (in persiano Haχāmanišiyā, Ἀχαιμενίδαι), detto anche primo impero persiano per distinguerlo dal secondo impero persiano guidato dai Sasanidi, fu un'entità politica corrispondente all'attuale Persia fondata da Ciro il Grande nel 550 a.C..

Nuovo!!: Iran e Impero achemenide · Mostra di più »

Impero bizantino

Impero bizantino (395 d.C. - 1453) è il nome con cui gli studiosi moderni e contemporanei indicano l'Impero romano d'Oriente (termine che iniziò a diffondersi durante il regno dell'imperatore Valente), di cultura prevalentemente greca, separatosi dalla parte occidentale, di cultura quasi esclusivamente latina, dopo la morte di Teodosio I nel 395.

Nuovo!!: Iran e Impero bizantino · Mostra di più »

Impero britannico

L'Impero britannico fu il più vasto impero nella storia dell'uomo e comprendeva dominion, colonie, protettorati, mandati e altri territori governati o amministrati dal Regno Unito.

Nuovo!!: Iran e Impero britannico · Mostra di più »

Impero corasmio

L'Impero corasmio, o del Khwārezm-Shāh fu un regno persiano musulmano (sunnita) di origine turco-mamelucca, che si estese su Corasmia (regione attorno al delta del fiume Oxus), Transoxiana e Persia.

Nuovo!!: Iran e Impero corasmio · Mostra di più »

Impero ottomano

L'Impero ottomano o Sublime Stato ottomano, noto anche come Sublime porta (in lingua turca ottomana دَوْلَتِ عَلِيّهٔ عُثمَانِیّه, Devlet-i ʿAliyye-i ʿOsmâniyye; in turco moderno: Osmanlı Devleti o Osmanlı İmparatorluğu), è stato un impero turco che è durato 623 anni, dal 1299 al 1922. Fu detto "ottomano" poiché costituito originariamente dai successori di Osman Gazi, guerriero turco capostipite della dinastia ottomana, che assunse il titolo di sultano con il nome di Osman I. Il sultanato, e poi impero con Maometto II, nacque in continuità col Sultanato selgiuchide di Rum e durò sino all'istituzione dell'odierna Repubblica di Turchia. L'Impero ottomano fu uno dei più estesi e duraturi della storia: infatti durante il XVI e il XVII secolo, al suo apogeo sotto il regno di Solimano il Magnifico, era uno dei più potenti Stati del mondo, un impero multietnico, multiculturale e multilinguistico che si estendeva dai confini meridionali del Sacro Romano Impero, alle periferie di Vienna e della Polonia a nord fino allo Yemen e all'Eritrea a sud; dall'Algeria a ovest fino all'Azerbaigian a est, controllando gran parte dei Balcani, del Vicino Oriente e del Nordafrica. Avendo Costantinopoli come capitale e un vasto controllo sulle coste del Mediterraneo, l'Impero fu al centro dei rapporti tra Oriente e Occidente per circa cinque secoli. Durante la prima guerra mondiale si alleò con gli Imperi centrali e con essi fu pesantemente sconfitto, tanto da essere smembrato per volontà dei vincitori.

Nuovo!!: Iran e Impero ottomano · Mostra di più »

Impero partico

L'Impero partico (247 a.C. – 224 d.C.), anche noto come Impero arsacide, era una delle maggiori potenze politiche e culturali iraniche nell'antica Persia.

Nuovo!!: Iran e Impero partico · Mostra di più »

Impero russo

L'Impero russo (in russo: Российская империя, Rossijskaja imperija), spesso indicato anche come Russia imperiale, fu l'organismo statale che per volontà di Pietro I il Grande (1682–1725) governò la Russia zarista dal 1721 fino alla deposizione di Nicola II (1894–1917) a seguito della rivoluzione di febbraio del 1917.

Nuovo!!: Iran e Impero russo · Mostra di più »

Impero selgiuchide

L'Impero selgiuchide (in turco: Büyük Selçuklu Devleti; in persiano: دولت سلجوقیان; in arabo: الدولة السلجوقية), o Grandi Selgiuchidi, fu un grande impero medievale Musulmano Sunnita originato dal ramo Qynyq dei Turchi Oghuz, dominato dalla dinastia selgiuchide, esteso dall'Hindu Kush all'Anatolia e dall'Asia centrale al Golfo Persico nei secoli XI e XII.

Nuovo!!: Iran e Impero selgiuchide · Mostra di più »

Impero timuride

L’Impero Timuride fu creato dal condottiero turco-mongolo Tamerlano, che conquistò gran parte dell'Asia centrale (Transoxiana) e del Medio Oriente appartenenti al Khanato Chagatai, a cominciare dal 1370, costituendo nella seconda metà del XIV secolo un vasto impero con capitale a Samarcanda.

Nuovo!!: Iran e Impero timuride · Mostra di più »

Impiccagione

L'impiccagione è un metodo di esecuzione capitale che consiste nel sospendere per il collo una persona tramite una corda.

Nuovo!!: Iran e Impiccagione · Mostra di più »

India

L'India (hindi: भारत Bhārat), ufficialmente Repubblica dell'India (Hindi: भारत गणराज्य Bhārat Gaṇarājya), è uno Stato federale dell'Asia meridionale, con capitale Nuova Delhi.

Nuovo!!: Iran e India · Mostra di più »

Indo

L'Indo è il più lungo e importante fiume del Pakistan.

Nuovo!!: Iran e Indo · Mostra di più »

Indoari

Con Indoari o Arii (anche Ariani o Indoariani), si indica un antico popolo nomade appartenente al gruppo indoiranico dei popoli indoeuropei, che penetrò nel Subcontinente indiano nel II millennio a.C., subentrando alla Civiltà della valle dell'Indo e imponendosi su un ampio territorio.

Nuovo!!: Iran e Indoari · Mostra di più »

Induismo

L'Induismo (o, secondo la grafia preferita da alcuni indologi, Hindūismo) tradizionalmente denominato Sanātanadharma (devanāgarī सनातन धर्म, lett. «legge/religione eterna»), è, tra le principali religioni del mondo, quella con le origini più antiche; conta nella sola India, all'ultimo censimento per religione effettuato dal governo e datato 2011, 966.257.353 fedeli indù (o hindū), su una popolazione di 1.210.854.977 individui.

Nuovo!!: Iran e Induismo · Mostra di più »

Inflazione

In macroeconomia l'inflazione (dal latino inflatio «enfiamento, gonfiatura», derivato da inflāre «gonfiare») è l'aumento prolungato del livello medio generale dei prezzi di beni e servizi in un dato periodo di tempo, che genera una diminuzione del potere d'acquisto della moneta.

Nuovo!!: Iran e Inflazione · Mostra di più »

International Institute for Strategic Studies

Lo International Institute for Strategic Studies o IISS (in italiano: Istituto Internazionale per gli studi strategici) è un istituto di ricerca britannico (o think tank) nel campo degli affari internazionali.

Nuovo!!: Iran e International Institute for Strategic Studies · Mostra di più »

Invasione anglo-sovietica dell'Iran

Con il termine invasione anglo-sovietica dell'Iran si indicano le operazioni militari condotte dalle forze armate dell'Unione Sovietica e del Regno Unito nel territorio dell'attuale Iran, tra l'agosto e il settembre del 1941; il nome in codice britannico per l'invasione era "Operazione Countenance".

Nuovo!!: Iran e Invasione anglo-sovietica dell'Iran · Mostra di più »

Iosif Stalin

Conosciuto anche come Iosif Stalin, fu segretario generale del Partito Comunista dell'Unione Sovietica e, in tale ruolo, assumendo sempre più potere, a partire dal 1924, instaurò progressivamente una dittatura nel proprio Paese (l'Unione Sovietica), fino alla morte, avvenuta nel 1953.

Nuovo!!: Iran e Iosif Stalin · Mostra di più »

Iran

L'Iran, ufficialmente Repubblica Islamica dell'Iran e conosciuto anche come Persia, è uno Stato dell'Asia situato all'estremità orientale del Medio Oriente.

Nuovo!!: Iran e Iran · Mostra di più »

Iraq

L'Iraq, ufficialmente Repubblica d'Iraq, è uno Stato dell'Asia occidentale.

Nuovo!!: Iran e Iraq · Mostra di più »

Iscrizioni di Bisotun

Le Iscrizioni di Bisotun (note anche come Bisitun o Bisutun o Behistun; in persiano antico, Bagāstana, che significa "luogo degli dèi"; in persiano moderno بیستون) sono delle iscrizioni multi-lingue situate sul Monte Behistun nella provincia iraniana di Kermanshah, nello shahrestān di Harsin, tra le più importanti iscrizioni antiche di tutto il Vicino Oriente.

Nuovo!!: Iran e Iscrizioni di Bisotun · Mostra di più »

Iscrizioni reali achemenidi

Le iscrizioni reali achemenidi definiscono un insieme di testi, compilati in caratteri cuneiformi.

Nuovo!!: Iran e Iscrizioni reali achemenidi · Mostra di più »

Islam

L'islam (pronunciato in italiano AFI: o) è una religione monoteista manifestatasi per la prima volta nella penisola araba, nella cittadina higiazena della Mecca, nel VII secolo dell'era cristiana ad opera di Maometto (in arabo محمد, Muḥammad), considerato dai musulmani l'ultimo profeta portatore di legge (Khātam al-Nabiyyīn), inviato da Dio (in arabo الله, Allāh) al mondo per ribadire definitivamente la Rivelazione, annunciata per la prima volta ad Adamo (آدم, Ādam), il primo uomo e il primo profeta.

Nuovo!!: Iran e Islam · Mostra di più »

Islamizzazione della Persia

L'islamizzazione della Persia avvenne a seguito della conquista islamica della Persia.

Nuovo!!: Iran e Islamizzazione della Persia · Mostra di più »

Israele

Israele, ufficialmente Stato d'Israele (in ebraico:, Medinat Yisra'el; in arabo: دولة اسرائيل, Dawlat Isrā'īl), è uno Stato del Vicino Oriente affacciato sul mar Mediterraneo e che confina a nord con il Libano, con la Siria a nord-est, Giordania a est, Egitto e golfo di Aqaba a sud e con i territori palestinesi, ossia Cisgiordania (comprendente le regioni storiche di Giudea e Samaria) a est, e Striscia di Gaza a sud-ovest.

Nuovo!!: Iran e Israele · Mostra di più »

Istituto dell'Enciclopedia Italiana

L'Istituto dell'Enciclopedia Italiana è una casa editrice nazionale, nota soprattutto per aver edito la prima edizione e le successive sette appendici dell'Enciclopedia Italiana di scienze, lettere ed arti, probabilmente la massima impresa italiana di ricerca culturale.

Nuovo!!: Iran e Istituto dell'Enciclopedia Italiana · Mostra di più »

Ittiti

Gli Ittiti (o Hittiti o anche Etei) furono un popolo indoeuropeo che abitava la parte centrale dell'Asia Minore nel II millennio a.C. e il più noto degli antichi popoli anatolici.

Nuovo!!: Iran e Ittiti · Mostra di più »

Iwan

L'iwan (in persiano eyvān; in arabo anche līwān) è un elemento tipico dell'architettura islamica.

Nuovo!!: Iran e Iwan · Mostra di più »

Jalayridi

I Jalayridi furono una dinastia islamica mongola.

Nuovo!!: Iran e Jalayridi · Mostra di più »

Jihād

Jihād (sostantivo maschile, ma usato in italiano perlopiù al femminile, pron.,, arcaico ǧihād che deriva dalla radice, significa "sforzo ") è un termine nel linguaggio dell'Islam che connota un ampio spettro di significati dalla lotta interiore spirituale per raggiungere una perfetta fede fino alla guerra santa.

Nuovo!!: Iran e Jihād · Mostra di più »

Jizya

Jizya (in traslitterazione scientifica "ğizya") è un termine arabo che indica un'imposta di capitazione, detta di "compensazione", che dal periodo islamico classico fino al XIX secolo ogni suddito non-musulmano non facente parte della umma islamica (detto dhimmi, cioè membro della ahl al-dhimma, "gente protetta") pagava alle autorità islamiche.

Nuovo!!: Iran e Jizya · Mostra di più »

Jundishapur

Jundishāpūr (così in arabo, ma in persiano: گندیشاپور, Gundeshapur, pahlavi: Gund-ī Shāh Pūr) fu il centro intellettuale dell'Impero sasanide e la sede della cosiddetta "Accademia di Gundishapur".

Nuovo!!: Iran e Jundishapur · Mostra di più »

Kaʿba

La Kaʿba, nell'adattamento italiano Caaba o Kaaba, è un'antica costruzione situata all'interno della Sacra Moschea, al centro della Mecca (in Arabia Saudita); rappresenta il luogo più sacro dell'Islam.

Nuovo!!: Iran e Kaʿba · Mostra di più »

Kashafrud

Kashafrud oppure Kaschaf Rūd, Kashafrūd o Kashaf Rūd (Persiano کشفرود‌) è un sito archeologico in Iran, noto per i manufatti del Paleolitico inferiore raccolti lì; queste sono le prove più antico sito conosciuto nell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Kashafrud · Mostra di più »

Kerbela

Kerbelāʾ o Kerbala, Karbalāʾ, Karbala, Karbila è una città dell'Iraq, situata a circa 100 km a sud-ovest di Baghdad.

Nuovo!!: Iran e Kerbela · Mostra di più »

Kerman (città)

Kerman (farsi: کرمان) è la capitale della provincia di Kerman, in Iran.

Nuovo!!: Iran e Kerman (città) · Mostra di più »

Kermanshah

Kermanshah (in curdo: Kirmaşan, in persiano: کرمانشاه) è il capoluogo dell'omonima provincia e dell'omonimo shahrestān situata nell'Iran occidentale.

Nuovo!!: Iran e Kermanshah · Mostra di più »

Khan

Con il termine di origine turca e mongola khan, (grafia mongola: ᠬᠠᠨ), anche qan e termini e rese affini quali: qaghan, qa’an, kagan, khaan; adattato in italiano anche come "can" o "cane", si intende indicare un appellativo di natura nobiliare di origine asiatico/altaica corrispondente a "grande principe", "sovrano", "monarca".

Nuovo!!: Iran e Khan · Mostra di più »

Khūzestān

La provincia del Khūzestān (talvolta anche Khuzistan; in persiano: خوزستان) è una delle trentuno province dell'Iran, probabile sede di insediamenti stabili a partire dall'inizio del X millennio a.C. Si affaccia a sud sul Golfo Persico, è delimitata a nord dalle pendici della catena dello Zagros, e confina a ovest con l'Iraq, dal quale è separato dallo stretto dello Arvand rud.

Nuovo!!: Iran e Khūzestān · Mostra di più »

Khorasan

La provincia iraniana del Khorasan prima della divisione del 2004 Khorāsān (in persiano: خراسان) (anche trascritto nella forma araba Khurāsān) era una regione situata nella parte orientale dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Khorasan · Mostra di più »

Khorasan Meridionale

Il Khorasan Meridionale (in persiano: خراسان جنوبی, Khorāsān Janūbī) è una delle trentuno province dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Khorasan Meridionale · Mostra di più »

Khorasan Settentrionale

Il Khorasan Settentrionale (in persiano: خراسان شمالی, Khorāsān Shamālī) è una delle trentuno province dell'Iran, il capoluogo è Bojnurd.

Nuovo!!: Iran e Khorasan Settentrionale · Mostra di più »

Kufa

Kufa è una città dell'Iraq.

Nuovo!!: Iran e Kufa · Mostra di più »

Kurdistan

Il Kurdistan o Curdistan (in curdo Kurdistan, Paese dei curdi) è un vasto altopiano situato nel Medio Oriente e più precisamente nella parte settentrionale e nord-orientale della Mesopotamia.

Nuovo!!: Iran e Kurdistan · Mostra di più »

Kurdistan (Iran)

Il Kurdistan, anche Kordestān o Kurdestan (curdo: پارێزگه‌ی کوردستان; farsi: ‏استان کردستان, Ostān-e Kordestān), è una delle trentuno province dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Kurdistan (Iran) · Mostra di più »

Kuwait

Il Kuwait (pron.) è un emirato sovrano, situato nell'Asia sud-occidentale (Medio Oriente), in un'area particolarmente ricca di petrolio.

Nuovo!!: Iran e Kuwait · Mostra di più »

La Mecca

La Mecca (AFI:;, "Makka l'onoratissima"), è una città dell'attuale Arabia Saudita occidentale, situata nella regione dell'Hegiaz.

Nuovo!!: Iran e La Mecca · Mostra di più »

La Repubblica (quotidiano)

la Repubblica è un quotidiano italiano, con sede a Roma, appartenente a GEDI Gruppo Editoriale.

Nuovo!!: Iran e La Repubblica (quotidiano) · Mostra di più »

Lapidazione

La lapidazione è un tipo di pena di morte, diffusa fin dall'antichità, nella quale il condannato è ucciso attraverso il lancio di pietre.

Nuovo!!: Iran e Lapidazione · Mostra di più »

Letteratura persiana

La letteratura persiana, o meglio neo-persiana, nasce a partire dall'incontro/confronto con la cultura linguistica e letteraria degli Arabi conquistatori, che abbatterono l'Impero sasanide a metà del secolo VII.

Nuovo!!: Iran e Letteratura persiana · Mostra di più »

Libia

La Libia (AFI), ufficialmente Stato della Libia, è uno Stato del Nordafrica.

Nuovo!!: Iran e Libia · Mostra di più »

Lidia

La Lidia (in assiro: Luddu; in greco: Λυδία) è un'antica regione storica (e un regno dell'età del ferro) localizzata nell'Asia Minore occidentale, generalmente a est dell'antica Ionia, nelle attuali province turche di Manisa e l'entroterra di Smirne.

Nuovo!!: Iran e Lidia · Mostra di più »

Lingua araba

La lingua araba (الْعَرَبيّة, al-ʿarabiyya o semplicemente عَرَبيْ, ʿarabī) è una lingua semitica, del gruppo centrale.

Nuovo!!: Iran e Lingua araba · Mostra di più »

Lingua azera

La lingua azera o azerbaigiana (Azəri, آذربایجان تورکجه سی / Azərbaycan dili in azero) è una lingua turca parlata in Azerbaigian, Iran, Georgia, Russia, Iraq, Turchia.

Nuovo!!: Iran e Lingua azera · Mostra di più »

Lingua elamica

L'elamitico è una lingua estinta, parlata dagli antichi Elamiti.

Nuovo!!: Iran e Lingua elamica · Mostra di più »

Lingua gilaki

La lingua gilaki (in persiano: گیلکی, conosciuto anche come gelaki, gilani, guilaki, guilani) è una lingua iranica parlata in Iran, nella regione di Gilan.

Nuovo!!: Iran e Lingua gilaki · Mostra di più »

Lingua inglese

L'inglese (nome nativo English) è una lingua indoeuropea appartenente al ramo occidentale delle lingue germaniche, assieme all'olandese, all'alto e basso tedesco, al fiammingo e al frisone.

Nuovo!!: Iran e Lingua inglese · Mostra di più »

Lingua persiana

Il persiano (in persiano: فارسی; fārsī) è una lingua iranica parlata in Iran, in Tagikistan, dove è ufficialmente denominato (forsi-i) tojiki, in Afghanistan, dove è ufficialmente denominato (fārsī-ye) dari, e in Uzbekistan.

Nuovo!!: Iran e Lingua persiana · Mostra di più »

Lingue turche

Le lingue turche, dette anche lingue turciche, sono lingue altaiche parlate in Europa e Asia.

Nuovo!!: Iran e Lingue turche · Mostra di più »

Liuto

Con il termine liuto (AFI) si intende secondo la "classificazione Hornbostel-Sachs", la particolare famiglia di strumenti cordofoni a pizzico composti da un manico sul quale l'esecutore preme con le dita le corde nelle posizioni opportune, e da una cassa armonica.

Nuovo!!: Iran e Liuto · Mostra di più »

Lorestan

Il Lorestan (farsi: استان لرستان) è una delle trentuno province dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Lorestan · Mostra di più »

Lotta

La lotta (anticamente "lutta", dal latino lŭcta) consiste nel combattimento corpo a corpo tra due avversari o anche la fase del combattimento in cui i due contendenti finiscono avvinghiati in contatto diretto.

Nuovo!!: Iran e Lotta · Mostra di più »

Lur (gruppo etnico)

I Lur (in luri:لورَل٫, persiano:لُرها) sono una etnia iranica che vive principalmente nell'ovest e nel sud-ovest dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Lur (gruppo etnico) · Mostra di più »

Madrasa

Di per sé la madrasa, è un termine che in arabo significa "scuola", ma, dopo l'arrivo dei turchi Selgiuchidi nell'XI secolo in Vicino Oriente, il termine è passato a designare l'istituzione di studi superiori, che completava l'apprendimento garantito dal maktab e dalla moschea.

Nuovo!!: Iran e Madrasa · Mostra di più »

Mahmud Ahmadinejad

Viene considerato un conservatore laico, ma in linea con l'indirizzo religioso della repubblica islamica iraniana.

Nuovo!!: Iran e Mahmud Ahmadinejad · Mostra di più »

Majlis

Majlis o mejlis (in arabo مجلس, letteralmente "luogo dove ci si siede") è un termine islamico che può indicare diversi tipi di assemblee politiche, amministrative, sociali o religiose in paesi con connessioni linguistiche o culturali con l'Islam.

Nuovo!!: Iran e Majlis · Mostra di più »

Mamelucchi

I Mamelucchi (plurale مماليك, mamālīk) furono soldati di origine servile al servizio dei califfi abbasidi e impiegati nell'amministrazione e nell'esercito.

Nuovo!!: Iran e Mamelucchi · Mostra di più »

Maometto

Considerato l'ultimo esponente di una lunga tradizione profetica, all'interno della quale egli occupa per i musulmani una posizione di assoluto rilievo, venendo indicato come Messaggero di Dio (Allah) e Sigillo dei profeti per citare solo due degli epiteti onorifici che gli sono tradizionalmente riferiti, Maometto sarebbe stato incaricato da Dio stesso – attraverso l'angelo Gabriele – di divulgare l'ultima e definitiva Rivelazione all'umanità.

Nuovo!!: Iran e Maometto · Mostra di più »

Mar Caspio

Il mar Caspio (rus. Каспийское море Kaspijskoe more, az. Xəzər dənizi, pers. دریای خزر daryā-ye xazar, kaz. Каспий теңізі Kaspij Tengizi, turkm. Hazar deňizi) è un bacino endoreico situato a 28 metri sotto il livello del mare (depressione caspica), fra le zone meridionali della Federazione Russa e il nord dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Mar Caspio · Mostra di più »

Maryam Mirzakhani

Professoressa di matematica alla Stanford University dal 2008, ha dato importanti contributi in geometria iperbolica, teoria ergodica e geometria simplettica.

Nuovo!!: Iran e Maryam Mirzakhani · Mostra di più »

Mashhad

Il nome completo della città di Mashhad, capitale del Razavi Khorasan iraniano e capoluogo dell'omonimo shahrestān, è in realtà Mashhad ʿAlī, "Il santuario di ʿAlī", poiché la parola persiana mashhad (ﻣﺸﻬﺪ) significa "luogo di sepoltura di uno shahīd", "santuario".

Nuovo!!: Iran e Mashhad · Mostra di più »

Materiale da costruzione

I materiali da costruzione sono tutti i materiali, naturali e artificiali, normalmente impiegati nel lavoro per realizzare costruzioni edilizie e opere d'ingegneria civile (strade, ponti, canali, dighe, gallerie).

Nuovo!!: Iran e Materiale da costruzione · Mostra di più »

Mattone di fango

Un mattone di terra è un mattone non cotto nella fornace, costituito da una miscela di argilla, terra, sabbia e acqua, mescolato con un materiale legante come fibre di riso, di canne o di canapa.

Nuovo!!: Iran e Mattone di fango · Mostra di più »

Mausoleo

Un mausoleo è una tomba di eccezionale monumentalità, generalmente eretta per custodire il corpo di una grande personalità.

Nuovo!!: Iran e Mausoleo · Mostra di più »

Mawlā

Il termine mawlā è un significato polisemantico.

Nuovo!!: Iran e Mawlā · Mostra di più »

Maymand

Maymand (farsi میمند) è un villaggio dello shahrestān di Shahr-e-Babak, circoscrizione Centrale, nella provincia di Kerman.

Nuovo!!: Iran e Maymand · Mostra di più »

Mazandaran

La provincia di Māzandarān è una delle trentuno province dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Mazandaran · Mostra di più »

Medaglia Fields

La International Medal for Outstanding Discoveries in Mathematics, o più semplicemente medaglia Fields, è un premio riconosciuto a matematici che non abbiano superato l'età di 40 anni in occasione del Congresso internazionale dei matematici della International Mathematical Union (IMU), che si tiene ogni quattro anni.

Nuovo!!: Iran e Medaglia Fields · Mostra di più »

Medi

I Medi furono un antico popolo iranico che occupò gran parte dell'odierno Iran centrale e occidentale, a sud del Mar Caspio.

Nuovo!!: Iran e Medi · Mostra di più »

Media (satrapia)

Nobili Medi e Persiani. La Media era una satrapia dell'impero achemenide.

Nuovo!!: Iran e Media (satrapia) · Mostra di più »

Medina

Medina (AFI:;, "La città illuminatissima") è una città dell'attuale regione saudita del Hijāz, nella Penisola araba.

Nuovo!!: Iran e Medina · Mostra di più »

Medio Oriente

Il Medio Oriente è una regione geografica che comprende i territori dell'Asia occidentale, europei (la porzione di Turchia a ovest dello stretto del Bosforo) e nordafricani (Egitto).

Nuovo!!: Iran e Medio Oriente · Mostra di più »

Mehdi Bazargan

Dopo aver studiato termodinamica e ingegneria all'École Centrale des Arts et Manufactures di Parigi, Bazargan ritornò in Iran dove divenne il responsabile del primo dipartimento di ingegneria dell'Università di Tehran negli anni 1940.

Nuovo!!: Iran e Mehdi Bazargan · Mostra di più »

Mesopotamia

Con il termine Mesopotamia si intende una regione del Vicino Oriente, parte della cosiddetta Mezzaluna Fertile.

Nuovo!!: Iran e Mesopotamia · Mostra di più »

Miḥrāb

Il miḥrāb (plur.) è la nicchia che, all'interno di una moschea o di un edificio, indica la direzione (qibla) della Mecca dove si trova la Kaʿba.

Nuovo!!: Iran e Miḥrāb · Mostra di più »

Minareto

Il minareto (in arabo manār, lett. "faro") è la torre, presente in quasi tutte le moschee, dalla quale il muezzin (muʾadhdhin) cinque volte al giorno chiama alla preghiera i devoti di Allāh.

Nuovo!!: Iran e Minareto · Mostra di più »

Ministro degli esteri

Il Ministro degli esteri è il membro del Governo preposto a rappresentare il proprio Stato e a firmare accordi vincolanti sul piano del diritto internazionale.

Nuovo!!: Iran e Ministro degli esteri · Mostra di più »

Mir-Hosein Musavi

Di cultura azera, riformista conservatore, pittore e architetto, Mir-Hosein Musavi Khameneh è stato Primo Ministro iraniano nel quinto e ultimo governo della Repubblica islamica d'Iran, dal 1981 al 1989.

Nuovo!!: Iran e Mir-Hosein Musavi · Mostra di più »

Mistero (teatro)

Il mistero, dal latino medievale misterium (cerimonia), è un genere teatrale apparso nel XV secolo, durante il Basso medioevo.

Nuovo!!: Iran e Mistero (teatro) · Mostra di più »

Mohammad Mossadeq

Figlio d'una principessa qājār e d'un alto funzionario delle Finanze, viene eletto per la città di Isfahan nel primo Parlamento iraniano (Majles), ma l'elezione non viene convalidata perché non ha ancora l'età minima richiesta di 30 anni.

Nuovo!!: Iran e Mohammad Mossadeq · Mostra di più »

Mohammad Reza Pahlavi

Nato a Teheran nel 1919 da Reza Pahlavi e dalla sua seconda moglie, Taj al-Moluk, Mohammad Reza era il figlio maggiore dello Scià primo della Dinastia Pahlavi, e il terzo dei suoi undici figli, gemello di Ashraf Pahlavi.

Nuovo!!: Iran e Mohammad Reza Pahlavi · Mostra di più »

Moharebeh

Moharebeh (محاربة) (o anche muharebeh) è un delitto previsto dalla Sharia iraniana che punisce chiunque ponga in essere un'offesa contro l'Islam o lo Stato (artt. dal 183 al 195 del codice penale iraniano).

Nuovo!!: Iran e Moharebeh · Mostra di più »

Monarchia costituzionale

La monarchia costituzionale è la forma di governo che storicamente nasce dal passaggio dallo Stato assoluto allo Stato liberale e può essere considerata dunque come il primo passo per il passaggio da un governo a monarchia assoluta a un sistema istituzionale in cui un monarca con l'aiuto di un governo promuove e decide le leggi.

Nuovo!!: Iran e Monarchia costituzionale · Mostra di più »

Mongoli

I Mongoli sono il popolo storicamente abitante della Mongolia, paese situato nell'Asia orientale.

Nuovo!!: Iran e Mongoli · Mostra di più »

Monocameralismo

Il monocameralismo o unicameralismo è la pratica di avere un parlamento con un'unica camera.

Nuovo!!: Iran e Monocameralismo · Mostra di più »

Monti Zagros

I Monti Zagros, (Curdo: Zagros (rêzeçiya),, in lingua curda: Çîyayên Zagrosê), sono la catena montuosa più estesa in Iraq e Iran.

Nuovo!!: Iran e Monti Zagros · Mostra di più »

Morte di Neda Agha-Soltan

La morte di Neda Salehi Agha-Soltan (persiano: ندا آقاسلطان, Teheran, 23 gennaio 1983 - 20 giugno 2009, NY Daily News) è avvenuta durante le proteste post-elettorali che hanno fatto seguito alle elezioni presidenziali del 2009, duramente represse dalle autorità.

Nuovo!!: Iran e Morte di Neda Agha-Soltan · Mostra di più »

Moschea

La moschea, chiamata anticamente anche meschita, è il luogo di preghiera per i fedeli dell'islam.

Nuovo!!: Iran e Moschea · Mostra di più »

Moschea del Venerdì (Isfahan)

La Moschea del Venerdì di Isfahan (Persiano: مسجد جامع اصفهان‎‎ – Masjid-e-Jāmeh Isfahān) è probabilmente l'espressione architettonica più importante della dominazione selgiuchide in Persia (1038-1118) e delle successive aggiunte nei secoli successivi.

Nuovo!!: Iran e Moschea del Venerdì (Isfahan) · Mostra di più »

Muhammad ibn Musa al-Khwarizmi

Nativo - come dice la sua nisba - della regione centroasiatica del Khwārezm (in persiano Khwārazm, l'antica Corasmia), Abū Jaʿfar Muḥammad ibn Mūsā Khwārizmī (Farsi ابو جعفر محمد بن موسی خوارزمی, Abu Jaʿfar Moḥammed ebn Musā Khwārezmi; Arabo ابو جعفر محمد بن موسى الخوارزمي, Abū Jaʿfar Muḥammad b. Mūsā al-Khwārizmī), talvolta confuso con Jaʿfar Muḥammad ibn Mūsā ibn Shākir, visse a Baghdad presso la corte del califfo al-Maʾmūn, che lo nominò responsabile della sua biblioteca, la famosa Bayt al-Ḥikma, "Casa della sapienza", di Baghdad.

Nuovo!!: Iran e Muhammad ibn Musa al-Khwarizmi · Mostra di più »

Muhammad Shah Qajar

Muhammad Shah era figlio di Abbas Mirza, principe ereditario e governatore dell'Azerbaigian, che a sua volta era figlio dello scià Fath Ali Shah.

Nuovo!!: Iran e Muhammad Shah Qajar · Mostra di più »

Muharram

Muharram è il primo mese del calendario islamico.

Nuovo!!: Iran e Muharram · Mostra di più »

Mullā

Il mullā (o مٌلّة, plur.; in turco: molla), in italiano anche mullà o mollà, è un uomo o una donna di religione musulmana particolarmente esperto sulla teologia dell'Islam e la sharīʿa (un equivalente del sostantivo ʿālim).

Nuovo!!: Iran e Mullā · Mostra di più »

Musica pop

La musica pop, traduzione del termine inglese pop music, è un genere, appartenente all'insieme della popular music, che trova origine, nella sua forma moderna, come derivazione del rock and rollBill Lamb,.

Nuovo!!: Iran e Musica pop · Mostra di più »

Musulmano

Il termine musulmano (o mussulmano) indica ciò che è attinente all'Islam.

Nuovo!!: Iran e Musulmano · Mostra di più »

Muzaffaridi

I Muzaffaridi sono stati una dinastia persiana sunnita che giunse al potere in Iran dopo la disgregazione dell'Ilkhanato nel XIV secolo, affermandosi ai danni degli Injuidi.

Nuovo!!: Iran e Muzaffaridi · Mostra di più »

Nabopolassar

Fondatore caldeo della linea dinastica neo-babilonese nonché padre di Nabucodonosor II, Nabopolassar giocò un ruolo chiave nella caduta dell'Assiria, dopo la morte dell'ultimo grande sovrano assiro Assurbanipal.

Nuovo!!: Iran e Nabopolassar · Mostra di più »

Nagorno Karabakh

Il Nagorno Karabakh (in italiano talvolta anche Karabakh Montuoso, Alto Karabakh o Karabakh Superiore) è una regione senza sbocco sul mare, sita nel Caucaso meridionale e appartenente geologicamente all'Altopiano armeno.

Nuovo!!: Iran e Nagorno Karabakh · Mostra di più »

Naser-e Khosrow

Nato nel 1004 a Qobadiyan presso la persiana Balkh (oggi nell'attuale Afghanistan settentrionale, col nuovo nome di Mazar-e Sharif), ebbe qualche incarico si dice presso Chaghri Beg Daud, uno dei primi sovrani della dinastia selgiuchide.

Nuovo!!: Iran e Naser-e Khosrow · Mostra di più »

Nasir al-Din al-Tusi

Fu anche fisico, chimico, biologo, filosofo, teologo, ma soprattutto uno studioso con approccio interdisciplinare, al servizio di Hülegü (Hulagu Khan).

Nuovo!!: Iran e Nasir al-Din al-Tusi · Mostra di più »

Nazionale di calcio degli Stati Uniti d'America

La nazionale di calcio degli Stati Uniti (ing. United States men's national soccer team) è la rappresentativa nazionale calcistica dell'omonimo paese nordamericano ed è posta sotto l'egida della United States Soccer Federation.

Nuovo!!: Iran e Nazionale di calcio degli Stati Uniti d'America · Mostra di più »

Nazionale di calcio dell'Iran

La nazionale di calcio dell'Iran (in persiano تیم ملّی فوتبال ایران), soprannominata Tim Mellì (in anglo-iraniano Squadra Nazionale), è la squadra nazionale di calcio che rappresenta l'Iran ed è posta sotto l'egida della Federazione calcistica della Repubblica Islamica dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Nazionale di calcio dell'Iran · Mostra di più »

Nazionale di pallavolo maschile dell'Iran

La nazionale di pallavolo maschile dell'Iran è una squadra asiatica e oceaniana composta dai migliori giocatori di pallavolo dell'Iran ed è posta sotto l'egida della Federazione pallavolistica dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Nazionale di pallavolo maschile dell'Iran · Mostra di più »

Nazionalismo

Si definisce nazionalismo quell'insieme di idee, dottrine e movimenti che sostengono l'importanza del concetto di identità nazionale e di Nazione, intesa come collettività ritenuta depositaria di valori tipici e consolidati del patrimonio culturale e spirituale di un popolo/etnìa, essendo tale patrimonio la risultante di uno specifico percorso storico.

Nuovo!!: Iran e Nazionalismo · Mostra di più »

NBA

La National Basketball Association, comunemente nota come NBA, è la principale lega professionistica di pallacanestro degli Stati Uniti d'America.

Nuovo!!: Iran e NBA · Mostra di più »

Nessuno tocchi Caino

Nessuno tocchi Caino (in inglese Hands Off Cain) è una ONG italiana, attiva internazionalmente, affiliata al Partito Radicale Transnazionale, il cui principale obiettivo è l'attuazione della moratoria universale della pena di morte e più in generale la lotta contro la tortura.

Nuovo!!: Iran e Nessuno tocchi Caino · Mostra di più »

Nicolas Sarkozy

È stato il ventitreesimo presidente della Repubblica francese, dal 16 maggio 2007 al 15 maggio 2012.

Nuovo!!: Iran e Nicolas Sarkozy · Mostra di più »

Oman

Il Sultanato dell'Oman (pronunciato, Omàn) è uno Stato asiatico situato nella porzione sud-orientale della Penisola arabica.

Nuovo!!: Iran e Oman · Mostra di più »

Omayyadi

Omayyadi (al sing. omayade, pron.) è il nome di due distinte dinastie califfali arabe che fanno derivare il loro nome dal clan di appartenenza, i Banū Umayya, a sua volta parte della tribù dei Banū Quraysh (o Coreisciti) della Mecca.

Nuovo!!: Iran e Omayyadi · Mostra di più »

Omicidio

L'omicidio è la soppressione di una vita umana a opera di un altro essere umano.

Nuovo!!: Iran e Omicidio · Mostra di più »

Omosessualità

L'omosessualità è una variante naturale del comportamento umano che comporta l'attrazione sentimentale e/o sessuale verso individui dello stesso sesso.

Nuovo!!: Iran e Omosessualità · Mostra di più »

Operazione Ajax

L'operazione Ajax (nome ufficiale TP-AJAX per gli statunitensi, operazione Boot per i britannici) fu una missione coperta da segreto e promossa nell'agosto del 1953 dai governi del Regno Unito e degli Stati Uniti d'America per sovvertire il regime democratico dell'Iran, allora governato dal nazionalista Mohammad Mossadeq, che aveva da poco nazionalizzato l'industria petrolifera.

Nuovo!!: Iran e Operazione Ajax · Mostra di più »

Organizzazione delle Nazioni Unite

L'Organizzazione delle Nazioni Unite, in sigla ONU o UN (dall'inglese), spesso abbreviata in Nazioni Unite, è un'organizzazione intergovernativa a carattere internazionale.

Nuovo!!: Iran e Organizzazione delle Nazioni Unite · Mostra di più »

Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura

L'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la Cultura (in inglese United Nations Educational, Scientific and Cultural Organization, da cui l'acronimo UNESCO, pron. o, meno consigliata) è stata fondata durante la Conferenza dei Ministri Alleati dell'Educazione (CAME) che si è svolta tra il 1° e il 16 novembre 1945.

Nuovo!!: Iran e Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura · Mostra di più »

Organizzazione mondiale della sanità

L'Organizzazione mondiale della sanità (OMS, o World Health Organization, WHO in inglese), agenzia speciale dell'ONU per la salute, è stata fondata il 22 luglio 1946 ed entrata in vigore il 7 aprile 1948 con sede a Ginevra.

Nuovo!!: Iran e Organizzazione mondiale della sanità · Mostra di più »

Ovis

Ovis è un genere della famiglia dei Caprini che comprende anche le pecore.

Nuovo!!: Iran e Ovis · Mostra di più »

Oxford University Press

La Oxford University Press è una casa editrice inglese di proprietà dell'Università di Oxford.

Nuovo!!: Iran e Oxford University Press · Mostra di più »

Pakistan

Aiuto:Stato --> Il Pakistan, ufficialmente Repubblica islamica del Pakistan, è uno Stato dell'Asia meridionale.

Nuovo!!: Iran e Pakistan · Mostra di più »

Palazzo del Golestan

Il Palazzo del Golestān (in) è la residenza storica della dinastia reale Qajar, situata a Teheran.

Nuovo!!: Iran e Palazzo del Golestan · Mostra di più »

Paleolitico inferiore

Il Paleolitico inferiore è la prima e più antica delle suddivisioni del Paleolitico.

Nuovo!!: Iran e Paleolitico inferiore · Mostra di più »

Paleolitico medio

Il Paleolitico medio è la seconda ed intermedia suddivisione del Paleolitico.

Nuovo!!: Iran e Paleolitico medio · Mostra di più »

Pallacanestro

La pallacanestro, conosciuta anche come basket (AFI:; abbreviazione del termine in lingua inglese basketball), è uno sport di squadra in cui due formazioni di cinque giocatori ciascuna si affrontano per segnare con un pallone nel canestro avversario, secondo una serie di regole prefissate.

Nuovo!!: Iran e Pallacanestro · Mostra di più »

Pallavolo

La pallavolo, chiamata anche volley (abbreviazione dall'inglese volleyball), è uno sport che si svolge tra due squadre di sei giocatori ciascuna.

Nuovo!!: Iran e Pallavolo · Mostra di più »

Parigi

Parigi (AFI:; in francese Paris, pronuncia; con riferimento alla città antica, Lutezia, in francese Lutèce, dal latino Lutetia Parisiorum) è la capitale e la città più popolata della Francia, capoluogo della regione dell'Île-de-France e l'unico comune a essere nello stesso tempo dipartimento, secondo la riforma del 1977 e i dettami della legge PML, che espansero i vecchi confini comunali.

Nuovo!!: Iran e Parigi · Mostra di più »

Partito Iraniano del Tudeh

Il partito iraniano del Tūdeh, (fondato nel 1941) è il partito politico comunista dell'Iran, attualmente fuori legge.

Nuovo!!: Iran e Partito Iraniano del Tudeh · Mostra di più »

Pasargadae

Pasargade (in latino Pasargadae, in persiano: پاسارگاد) è una città dell'antica Persia; il sito archeologico è stato inserito nel 2004 nell'elenco dei Patrimoni dell'umanità dell'UNESCO.

Nuovo!!: Iran e Pasargadae · Mostra di più »

Patrimonio dell'umanità

Quella di sito patrimonio mondiale è la denominazione ufficiale delle aree registrate nella lista del patrimonio mondiale, o nella sua accezione inglese World Heritage List, della Convenzione sul patrimonio mondiale.

Nuovo!!: Iran e Patrimonio dell'umanità · Mostra di più »

Patto di Varsavia

Il Patto di Varsavia del 1955, detto anche Trattato di Varsavia (russo: Варша́вский догово́р, Varšávskij dogovór, ufficialmente: Trattato di amicizia, cooperazione e mutua assistenza) fu un'alleanza militare tra gli Stati comunisti del Blocco sovietico, nata come contrapposizione all'Alleanza del Patto Atlantico (NATO) fondata nel 1949.

Nuovo!!: Iran e Patto di Varsavia · Mostra di più »

Paul Julius Reuter

Fondò la sua prima agenzia telegrafica nel 1849 ad Aquisgrana.

Nuovo!!: Iran e Paul Julius Reuter · Mostra di più »

Pena corporale

Le pene corporali, in vigore in Europa fino all'Ottocento e altrove ancora esistenti, consistono in una punizione fisica del reo, spesso sconfinante in vera e propria tortura.

Nuovo!!: Iran e Pena corporale · Mostra di più »

Pena di morte

La pena di morte o pena capitale è una sanzione penale la cui esecuzione consiste nel privare della vita il condannato.

Nuovo!!: Iran e Pena di morte · Mostra di più »

Perdono

Il perdono è la cessazione del sentimento di risentimento nei confronti di un'altra persona; è quindi un gesto umanitario con cui, vincendo il rancore, si rinuncia a ogni forma di rivalsa di punizione o di vendetta nei confronti di un offensore.

Nuovo!!: Iran e Perdono · Mostra di più »

Persepoli

Persepoli fu una delle cinque capitali dell'Impero achemenide (le altre erano Babilonia, Ecbatana, Pasargadae e Susa).

Nuovo!!: Iran e Persepoli · Mostra di più »

Persia

Il nome Persia (in persiano antico, Pārsa) è stato a lungo usato per riferirsi alla nazione del moderno Iran, al suo popolo o ai suoi antichi imperi.

Nuovo!!: Iran e Persia · Mostra di più »

Persiani

I persiani (in) sono i membri di un gruppo etnico indoiranico (quindi della famiglia indoeuropea) che vive principalmente in Iran.

Nuovo!!: Iran e Persiani · Mostra di più »

Petrolio

Il petrolio (dal termine tardo latino petroleum, composto di petra, "roccia", e oleum, "olio", cioè "olio di roccia"), anche detto oro nero, è un liquido infiammabile, viscoso, di colore che può andare dal nero al marrone scuro, passando dal verdognolo fino all'arancione, che si può trovare in alcuni giacimenti negli strati superiori della crosta terrestre.

Nuovo!!: Iran e Petrolio · Mostra di più »

Piazza Naqsh-e jahàn

La piazza Naqsh-e jahān (in persiano: Meidān Naqsh-e jahān, میدان نقش‌ جهاﻥ, ossia "L'immagine del mondo") - chiamata anche Meidān-e Shāh o, più di recente, Meidān-e Emām (Piazza dello Scià e Piazza dell'Imam) - è un luogo di notevole importanza storica e culturale che si trova nella città di ṣfahān, in Iran.

Nuovo!!: Iran e Piazza Naqsh-e jahàn · Mostra di più »

Pistacia vera

Il pistacchio (Pistacia vera - L.) è un albero da frutto appartenente alla famiglia delle Anacardiaceae e del genere dei Pistacia.

Nuovo!!: Iran e Pistacia vera · Mostra di più »

Pitagora

Fu matematico, taumaturgo, astronomo, scienziato, politico e fondatore a Crotone di una delle più importanti scuole di pensiero dell'umanità, che prese da lui stesso il suo nome: la Scuola pitagorica.

Nuovo!!: Iran e Pitagora · Mostra di più »

Poema epico

Un poema epico è un componimento letterario che narra le gesta, storiche o leggendarie, di un eroe o di un popolo, mediante le quali si conservava e tramandava la memoria e l'identità di una civiltà o di una classe politica.

Nuovo!!: Iran e Poema epico · Mostra di più »

Polizia

Con polizia si indica un tipo di servizio fornito da utorità di uno Stato con compiti di contrasto alla criminalità, mantenimento dell'ordine pubblico e della pubblica sicurezza.

Nuovo!!: Iran e Polizia · Mostra di più »

Polo (sport)

Il polo è uno sport di squadra in cui due formazioni di quattro giocatori, in sella a cavalli e muniti di stecche di bambù, si fronteggiano con l'obiettivo di mandare una palla di legno attraverso due pali.

Nuovo!!: Iran e Polo (sport) · Mostra di più »

Portoghesi

I portoghesi (in lingua portoghese: portugueses) sono un gruppo etnico latino nativo della repubblica del Portogallo, nella Penisola iberica occidentale.

Nuovo!!: Iran e Portoghesi · Mostra di più »

Potere esecutivo

Nelle scienze politiche, secondo il principio di separazione dei poteri dello Stato, il potere esecutivo, generalmente posseduto da un'istituzione denominata "governo" o "esecutivo", è in prima istanza il potere di emendare le leggi.

Nuovo!!: Iran e Potere esecutivo · Mostra di più »

Potere legislativo

Il potere legislativo è uno dei tre poteri fondamentali sovrani attribuiti allo Stato (legislativo, esecutivo, giudiziario), secondo il principio classico della separazione dei poteri nella democrazia stabilito per la prima volta nella costituzione francese del 1791, a sua volta basata sulla dichiarazione dei diritti dell'uomo del 1789; secondo tale principio, i tre poteri devono essere esercitati da tre entità statali distinte e separate, che devono essere indipendenti l'una dall'altra.

Nuovo!!: Iran e Potere legislativo · Mostra di più »

Presidente dell'Iran

Il presidente dell'Iran è la più alta carica istituzionale del paese.

Nuovo!!: Iran e Presidente dell'Iran · Mostra di più »

Presidenti dell'Iran

I Presidenti della Repubblica Islamica dell'Iran dal 1980 (costituzione della Repubblica Islamica dell'Iran) ad oggi sono i seguenti.

Nuovo!!: Iran e Presidenti dell'Iran · Mostra di più »

Press TV

Press TV è una rete televisiva in lingua inglese che trasmette informazione 24 ore su 24.

Nuovo!!: Iran e Press TV · Mostra di più »

Prima guerra mondiale

La prima guerra mondiale fu un conflitto armato che coinvolse le principali potenze mondiali e molte di quelle minori tra il luglio del 1914 e il novembre del 1918.

Nuovo!!: Iran e Prima guerra mondiale · Mostra di più »

Prostituzione

Con il termine prostituzione si indica l'attività di chi offre prestazioni sessuali dietro pagamento di un corrispettivo in denaro.

Nuovo!!: Iran e Prostituzione · Mostra di più »

Provincia di Alborz

La provincia di Alborz (in persiano استان البرز) è una delle trentuno province (ostān) dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Provincia di Alborz · Mostra di più »

Provincia di Ardabil

La provincia di Ardabil (in persiano: اردبیل; nota anche come: Ardebil; nell'antichità: Artavil) è una delle trentuno province (ostān) dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Provincia di Ardabil · Mostra di più »

Provincia di Bushehr

La provincia di Bushehr (farsi استان بوشهر) è una delle trentuno province (ostān) dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Provincia di Bushehr · Mostra di più »

Provincia di Chahar Mahal e Bakhtiari

La provincia di Chahar Mahaal e Bakhtiari (in persiano: چهارمحال و بختیاری) è una delle trentuno province (ostān) dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Provincia di Chahar Mahal e Bakhtiari · Mostra di più »

Provincia di Esfahan

La provincia di Esfahan (in persiano: استان اصفهان; traslitterato anche nella forma Isfahan, Espahan, Sepahan o Isphahan) è una delle trentuno province dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Provincia di Esfahan · Mostra di più »

Provincia di Fars

La provincia di Fars è una delle trentuno province dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Provincia di Fars · Mostra di più »

Provincia di Gilan

La provincia di Gilan (in) è una delle trentuno province dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Provincia di Gilan · Mostra di più »

Provincia di Hamadan

La provincia di Hamadan (in persiano: استان همدان) talvolta traslitterata in Hamedan, è una delle trentuno province dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Provincia di Hamadan · Mostra di più »

Provincia di Ilam

La provincia di Ilam talvolta traslitterato in Elam (in persiano: استان ایلام) è una delle trentuno province dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Provincia di Ilam · Mostra di più »

Provincia di Kerman

La provincia di Kermān (in persiano: استان کرمان), in italiano Carmania, è una delle trentuno province dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Provincia di Kerman · Mostra di più »

Provincia di Kermanshah

La provincia di Kermanshah (in curdo: Kirmaşan in persiano: كرمانشاه) è una delle trentuno province dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Provincia di Kermanshah · Mostra di più »

Provincia di Kohgiluyeh e Buyer Ahmad

La provincia di Kohgiluyeh e Buyer Ahmad, o Boyerahmad, (in persiano: کهگیلویه و بویراحمد) è una delle trentuno province dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Provincia di Kohgiluyeh e Buyer Ahmad · Mostra di più »

Provincia di Markazi

La provincia di Markazi (in persiano: استان مرکزی, "Ostān markazī") è una delle trentuno province dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Provincia di Markazi · Mostra di più »

Provincia di Qazvin

La provincia di Qazvin (in persiano: استان قزوین) è una delle trentuno province dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Provincia di Qazvin · Mostra di più »

Provincia di Qom

La provincia di Qom (in persiano: استان قم) è una delle trentuno province dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Provincia di Qom · Mostra di più »

Provincia di Semnan

La provincia di Semnan (farsi: استان سمنان) è una delle trentuno province dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Provincia di Semnan · Mostra di più »

Provincia di Teheran

La provincia di Teheran (farsi استان تهران, Ostān-e Tehrān) è una delle trentuno province dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Provincia di Teheran · Mostra di più »

Provincia di Yazd

La provincia di Yazd (in persiano: یزد) è una delle trentuno province dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Provincia di Yazd · Mostra di più »

Provincia di Zanjan

La provincia di Zanjan (in persiano: استان زنجان) è una delle trentuno province dell'Iran (ostan).

Nuovo!!: Iran e Provincia di Zanjan · Mostra di più »

Qanat

I qanāt (o) sono un sistema di trasporto idrico usato per fornire una fonte affidabile d'approvvigionamento d'acqua per insediamenti umani e per l'irrigazione in ambienti caldi e aridi.

Nuovo!!: Iran e Qanat · Mostra di più »

Qashqai

I Qashqai (IPA:; scritto anche Ghashghai, Ghashghay, Gashgai, Gashgay, Kashkai, Qashqay, Qashqa'i e Qashqai, in) sono un popolo presente in Iran e di lingua turca.

Nuovo!!: Iran e Qashqai · Mostra di più »

Qom

Qom o Qum è una città in Iran.

Nuovo!!: Iran e Qom · Mostra di più »

Qotb al-Din Shirazi

Nato in una famiglia con una lunga tradizione di sufismo, a 14 anni sostituisce il padre oftalmologo presso l'ospedale di Shiraz.

Nuovo!!: Iran e Qotb al-Din Shirazi · Mostra di più »

Radio Italia (Iran)

Radio Italia nota anche come Radio Italia IRIB, è la radio in lingua italiana della Voce della Repubblica Islamica dell'Iran (Pars Today).

Nuovo!!: Iran e Radio Italia (Iran) · Mostra di più »

Rame

Il rame è l'elemento chimico di numero atomico 29.

Nuovo!!: Iran e Rame · Mostra di più »

Razavi Khorasan

Il Razavi Khorasan (in persiano: خراسان رضوی) è una delle trentuno province dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Razavi Khorasan · Mostra di più »

Regni ellenistici

I regni ellenistici furono in epoca ellenistica quei regni in cui si suddivise il Regno di Macedonia dopo la morte di Alessandro Magno.

Nuovo!!: Iran e Regni ellenistici · Mostra di più »

Regno Unito

Il Regno Unito, ufficialmente Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord (in inglese: United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland; abbreviato in UK), è uno stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa occidentale con una popolazione di circa 64,5 milioni di abitanti.

Nuovo!!: Iran e Regno Unito · Mostra di più »

Repubblica islamica

Una repubblica islamica è una forma di governo presente in Iran, Pakistan, Afghanistan, Gambia, e Mauritania.

Nuovo!!: Iran e Repubblica islamica · Mostra di più »

Repubblica presidenziale

La repubblica presidenziale è una forma di governo, appartenente alle forme di democrazia rappresentativa, in cui il potere esecutivo si concentra nella figura del Presidente che è sia il capo dello Stato sia il capo del governo.

Nuovo!!: Iran e Repubblica presidenziale · Mostra di più »

Reza Shah Pahlavi

Rezā Shah Pahlavi nacque nel villaggio di Alasht nella contea di Savadkuh, provincia di Māzandarān, nel 1878, figlio del maggiore dell'esercito Abbas Ali Khan e di Noushafarin Ayromlou.

Nuovo!!: Iran e Reza Shah Pahlavi · Mostra di più »

Rivoluzione bianca

La Rivoluzione bianca è stato un ambizioso programma di riforme e modernizzazione dell'Iran lanciato nel 1963 dallo Scià Mohammad Reza Pahlavi e contestato dal "clero" sciita, in particolare dall'Ayatollah Khomeini.

Nuovo!!: Iran e Rivoluzione bianca · Mostra di più »

Rivoluzione costituzionale persiana

La Rivoluzione costituzionale persiana, chiamata impropriamente anche Rivoluzione costituzionale iraniana (o), operò contro il regno dispotico degli ultimi Shah Qajar e mosse i suoi primi passi nel 1906.

Nuovo!!: Iran e Rivoluzione costituzionale persiana · Mostra di più »

Rivoluzione iraniana

La rivoluzione islamica iraniana fu una serie di sconvolgimenti politici e sociali, avvenuti nel periodo 1978-1979 in Iran, che trasformò la monarchia del paese in una repubblica islamica sciita, la cui costituzione si ispira alla legge coranica (shari'a).

Nuovo!!: Iran e Rivoluzione iraniana · Mostra di più »

Riyal iraniano

Il riyāl (ریال; codice ISO 4217 IRR) è la valuta dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Riyal iraniano · Mostra di più »

Robert Shirley, I conte Ferrers

Terzo figlio di Sir Robert Shirley, IV Baroneto e Chaterine Hugson, nel 1669 ereditò la baronia da un nipote morto in età infantile e nel 1677 fu confermato come Barone Ferres di Chartley quando il titolo divenne vacante alla morte di Robert Devereux, III conte di Essex Entrò ben presto nei favori di Carlo II, che lo volle come suo paggio e successivamente favorito, dal 1682 all'85 fu Magister equitum della Regina consorte Caterina di Braganza e suo Lord Steward dal 1685 alla sua morte nel 1705.

Nuovo!!: Iran e Robert Shirley, I conte Ferrers · Mostra di più »

Roma

Roma (AFI) è la capitale della Repubblica Italiana, nonché capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Lazio.

Nuovo!!: Iran e Roma · Mostra di più »

Ruhollah Khomeyni

Fu un Grande ayatollah (Āyatollāh al-ʿUẓma), capo spirituale e politico del suo Paese dal 1979 al 1989.

Nuovo!!: Iran e Ruhollah Khomeyni · Mostra di più »

Russia

La Russia o la Federazione Russa è uno Stato transcontinentale che si estende tra l'Europa e l'Asia ed è il più vasto Stato del mondo, con una superficie di circa (per più della metà disabitato).

Nuovo!!: Iran e Russia · Mostra di più »

Ryszard Kapuściński

Nato a Pinsk (allora parte della Polonia, oggi in Bielorussia), dopo gli studi a Varsavia lavorò fino al 1981 come corrispondente estero dell'agenzia di stampa polacca Pap.

Nuovo!!: Iran e Ryszard Kapuściński · Mostra di più »

Saccharum officinarum

Saccharum officinarum L., 1753, comunemente nota come canna da zucchero o cannamele, è una pianta tropicale, originaria delle regioni indomalesi, appartenente alla famiglia delle Poaceae (Graminacee).

Nuovo!!: Iran e Saccharum officinarum · Mostra di più »

Saddam Hussein

La data di nascita è incerta: non fu registrata e quella riportata è la data di nascita "ufficiale" diffusa sotto il suo governo.

Nuovo!!: Iran e Saddam Hussein · Mostra di più »

Saˁdi

Saˁdi è riconosciuto non solo per la superiore qualità del suo stile, ma anche per la profondità del suo pensiero.

Nuovo!!: Iran e Saˁdi · Mostra di più »

Safavidi

I Safavidi sono stati una dinastia-confraternita mistica di lingua e cultura turca.

Nuovo!!: Iran e Safavidi · Mostra di più »

Saffaridi

La dinastia saffaride fu, a partire dal IX secolo, a capo di un emirato centrato attorno al Sistan, regione situata lungo l'attuale confine iraniano-afgano, ed ebbe come capitali Zaranj, in Afghanistan, e Shiraz, in Iran.

Nuovo!!: Iran e Saffaridi · Mostra di più »

Samanidi

La dinastia samanide regnò dall'819 al 1005 su Khorasan e Transoxiana ed ebbe Bukhara per capitale.

Nuovo!!: Iran e Samanidi · Mostra di più »

Santità

Con la parola santità si intende generalmente una condizione di vita ritenuta come il punto d'arrivo di un cammino interiore e spirituale, secondo il punto di vista di una religione specifica, o di un sistema di valori morali.

Nuovo!!: Iran e Santità · Mostra di più »

Santuario e tomba dello sceicco Safī al-Dīn

Il santuario e tomba dello sceicco Safī al-Dīn (in persiano مجموعه آرامگاه و خانقاه شیخ صفی الدین) è un complesso architettonico situato ad Ardabil, in Iran, che ospita la sepoltura dello sceicco Safī al-Dīn, eponimo della dinastia Safavide.

Nuovo!!: Iran e Santuario e tomba dello sceicco Safī al-Dīn · Mostra di più »

Sarbadar

I Sarbadār ("testa da patibolo"; il cui plurale persiano è Sarbedārān) furono un insieme di dervisci religiosi e di elementi secolari che giunsero al potere nel 1337 in una parte del Grande Khorasan occidentale durante l'agitato periodo caratterizzato dal disfacimento dell'Ilkhanato mongolo di Persia a metà del XIV secolo, mantenendosi al potere fino al 1376.

Nuovo!!: Iran e Sarbadar · Mostra di più »

Sasanidi

L'Impero sasanide, noto anche come secondo impero persiano per distinguerlo dal primo impero persiano (Impero achemenide), fu un'entità politica costituitasi nel 224 con Ardashir I in seguito alla caduta dell'Impero partico e alla sconfitta dell'ultimo re della dinastia arsacide, Artabano V. Noto ai suoi abitanti come Ērānshahr e Ērān in Persiano Medio e come Iranshahr e Iran in Persiano Nuovo, fu l'ultimo impero persiano preislamico, governato dalla dinastia sasanide dal 224 al 651.

Nuovo!!: Iran e Sasanidi · Mostra di più »

Satrapo

Satrapo (persiano: ساتراپ, iran. khsathra-pa; greco: σατράπης; satrapes) era il nome dato ai governatori delle province, denominate appunto "satrapie", degli antichi imperi medi e persiani, incluso l'impero achemenide, quello dei Sasanidi e alcuni regni ellenistici.

Nuovo!!: Iran e Satrapo · Mostra di più »

SAVAK

SAVAK (Persiano: ساواک, acronimo di سازمان اطلاعات و امنیت کشور, Sāzemān-e Eṭṭelāʿāt va Amniyat-e Keshvar, "Organizzazione nazionale per la sicurezza e l'informazione") erano i servizi segreti imperiali iraniani che operarono tra il 1957 e il 1979.

Nuovo!!: Iran e SAVAK · Mostra di più »

Sayyid

La parola araba Sayyid (nel linguaggio parlato talora Sayyed) - - oggi vuol dire semplicemente "Signore" ed è quindi premesso normalmente al nome di una persona in segno di rispetto più o meno accentuato.

Nuovo!!: Iran e Sayyid · Mostra di più »

Sayyid Hossein Tabataba'i Borujerdi

Il Grande Ayatollah e Marja' al-taqlid Sayyid Ḥossein Ṭabāʾṭabāʾī Borujerdi è stato un importante religioso sciita duodecimano iraniano.

Nuovo!!: Iran e Sayyid Hossein Tabataba'i Borujerdi · Mostra di più »

Scià

Scià è il termine italianizzato per indicare il re, in quanto figura di comando che gode di assoluti poteri in campo politico, ma che può vantare anche una notevole caratura spirituale, ergendosi anche al di sopra della classe sacerdotale.

Nuovo!!: Iran e Scià · Mostra di più »

Scià Isma'il I

Ancora in giovane età prende il titolo di Shah, ma poco dopo si proclama capo indiscusso e leader del Kizilbash, una confraternita militare, dando inizio ad una nuova era che coincide con l'impianto di una nuova fede religiosa, lo sciismo duodecimano, la branca più numerosa dell'Islam sciita.

Nuovo!!: Iran e Scià Isma'il I · Mostra di più »

Sciismo

L’Islam sciita («partito, fazione», sottinteso «di ʿAli e dei suoi discendenti») è il principale ramo minoritario dell'Islam (intorno al 15%).

Nuovo!!: Iran e Sciismo · Mostra di più »

Sciti

Gli Sciti furono una popolazione nomade di origine iranica, quindi indoeuropea, mitologicamente nata o dall'unione tra Eracle ed Echidna, o tra Zeus ed il fiume Boristene, tra l'VIII ed il VII secolo a.C.

Nuovo!!: Iran e Sciti · Mostra di più »

Seconda guerra mondiale

La seconda guerra mondiale fu il conflitto armato che tra il 1939 e il 1945 vide contrapporsi da un lato le potenze dell'Asse e dall'altro i Paesi Alleati.

Nuovo!!: Iran e Seconda guerra mondiale · Mostra di più »

Secret Intelligence Service

Il Secret Intelligence Service (SIS) è l'agenzia di spionaggio per l'estero della Gran Bretagna.

Nuovo!!: Iran e Secret Intelligence Service · Mostra di più »

Selgiuchidi

I Selgiuchidi (oppure Turchi Selgiuchidi, in turco Selçuklular; in, Saljūqiyān;, Saljūq oppure السلاجقة, al-Salājiqa) furono una dinastia turca il cui ramo principale elesse la sua residenza in Persia (Isfahan).

Nuovo!!: Iran e Selgiuchidi · Mostra di più »

Semnan

Semnan (Persiano:سمنان) è una città dell'Iran settentrionale, capoluogo della provincia omonima.

Nuovo!!: Iran e Semnan · Mostra di più »

Serse I di Persia

Subito dopo aver raggiunto il trono Dario I di Persia, figlio di Istaspe, sposò Atossa, figlia di Ciro il Grande.

Nuovo!!: Iran e Serse I di Persia · Mostra di più »

Setta

Setta (dal latino secta, da sequi, seguire, seguire una direzione, e da secare, tagliare, disconnettere) è, in senso generale, un gruppo di persone che segue una dottrina religiosa, filosofica o politica minoritaria la quale, per particolari aspetti dottrinali o pratici, si discosta da una dottrina preesistente già diffusa e affermata.

Nuovo!!: Iran e Setta · Mostra di più »

Sette sorelle (compagnie petrolifere)

La locuzione sette sorelle venne coniata da Enrico Mattei, dopo la nomina a commissario liquidatore dell'AGIP nel 1945, per indicare le compagnie petrolifere mondiali che formavano il cartello Consorzio per l'Iran e dominarono per fatturato dagli anni quaranta alla crisi del 1973 la produzione petrolifera mondiale.

Nuovo!!: Iran e Sette sorelle (compagnie petrolifere) · Mostra di più »

Shahr-i Sokhta

Shahr-e Sukhte la "Città Bruciata" (in farsi:شهر سوخته) è un sito archeologico risalente all'Età del Bronzo.

Nuovo!!: Iran e Shahr-i Sokhta · Mostra di più »

Shari'a

Shariʿah o sharia è un termine arabo dal senso generale di "legge" (letteralmente "strada battuta"), che può essere interpretata sotto due sfere, una più metafisica e una più pragmatica.

Nuovo!!: Iran e Shari'a · Mostra di più »

Shatt al-'Arab

Lo Shaṭṭ al-ʿArab (شط العرب in arabo, cioè Sponda degli Arabi), o Arvand rud (اروندرود), cioè Fiume Arvand in persiano, è un fiume dell'Asia sud-occidentale formato dalla confluenza del Tigri e dell'Eufrate presso la cittadina di Al-Qurna, nel sud dell'Iraq, circa 150 chilometri prima di sfociare nel Golfo Persico.

Nuovo!!: Iran e Shatt al-'Arab · Mostra di più »

Shāh-Nāmeh

Lo Shāh-Nāmeh, o Shāh-Nāmé (persiano: شاهنامه), alternative ortografiche sono Shahnama, -meh, -me, letteralmente «Il Libro dei Re»), è una vasta opera poetica scritta dal poeta persiano Ferdowsi attorno al 1000 d.C. che costituisce l'epica nazionale dei Paesi di lingua persiana. Lo Shāh-Nāmeh racconta il passato mitico e storico del suo paese, l'Iran, dalla creazione del mondo, fino alla conquista islamica del VII secolo.

Nuovo!!: Iran e Shāh-Nāmeh · Mostra di più »

Shiraz

Shiraz è una città dell'Iran, localizzata nella provincia di Fars.

Nuovo!!: Iran e Shiraz · Mostra di più »

Shirvan

Shīravān o Shīrvān (farsi شیروان) è il capoluogo dello shahrestān di Shirvan, circoscrizione Centrale, nella provincia del Khorasan settentrionale.

Nuovo!!: Iran e Shirvan · Mostra di più »

Shu'ubiyya

Il termine arabo al-Shuʿūbiyya si riferisce a un movimento letterario (e non politico, come alcuni credono), sorto all'interno della Umma, in ambiente non-arabo tra l'VIII e il IX secolo.

Nuovo!!: Iran e Shu'ubiyya · Mostra di più »

Siria

Aiuto:Stato --> La Repubblica Araba di Siria, o semplicemente Siria, è uno Stato del Vicino Oriente, vasta, con 18 906 907 abitanti.

Nuovo!!: Iran e Siria · Mostra di più »

Sistan e Baluchistan

La provincia del Sīstān e Balūcistān (in persiano: استان سیستان و بلوچستان) è una delle trentuno province dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Sistan e Baluchistan · Mostra di più »

Sistema idraulico di Shushtar

Il sistema idraulico di Shushtar è un insieme di strutture che, già nel V secolo a.C., rifornivano di acqua la città di Shushtar.

Nuovo!!: Iran e Sistema idraulico di Shushtar · Mostra di più »

Sistema parlamentare

Il sistema parlamentare è un tipo di forma di governo democratica, la più diffusa in Europa, in cui la volontà popolare è affidata al parlamento.

Nuovo!!: Iran e Sistema parlamentare · Mostra di più »

Socialismo

Il socialismo è un ampio complesso di ideologie, orientamenti politici, movimenti e dottrine che tendono a una trasformazione della società in direzione dell'uguaglianza di tutti i cittadini sul piano economico, sociale e giuridico.

Nuovo!!: Iran e Socialismo · Mostra di più »

Società dei Chierici Militanti

La Società dei chierici militanti (in persiano مجمع روحانیون مبارز, majma'-e rowhāniyūn-e mobārez), tradotta anche Lega dei chierici militanti, è un partito politico iraniano riformista, relativamente moderato, fondato il 16 marzo 1988.

Nuovo!!: Iran e Società dei Chierici Militanti · Mostra di più »

Soltaniyeh

Soltaniyeh è una città dello shahrestān di Zanjan, circoscrizione di Solṭāniyyeh, nella provincia di Zanjan in Iran.

Nuovo!!: Iran e Soltaniyeh · Mostra di più »

Sorud-e Melli-e Iran

Sorud-e Melli-e Iran è l'inno nazionale dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Sorud-e Melli-e Iran · Mostra di più »

Sovrani della Persia

Quella che segue è una lista delle principali dinastie della Persia, che include tutti i regni e gli Imperi che hanno governato sul territorio geografico dell'attuale Iran e i loro sovrani, da Ciro il Grande a Mohammad Reza Pahlavi.

Nuovo!!: Iran e Sovrani della Persia · Mostra di più »

Spionaggio

Lo spionaggio è una attività di intelligence volta a ottenere la conoscenza di segreti, solitamente da rivali o nemici, per ottenere vantaggi militari, politici od economici.

Nuovo!!: Iran e Spionaggio · Mostra di più »

Stati dell'Asia

Gli Stati dell'Asia sono complessivamente 49, di cui.

Nuovo!!: Iran e Stati dell'Asia · Mostra di più »

Stati Uniti d'America

Gli Stati Uniti d'America (in inglese: United States of America o anche solo United States; in sigla USA o anche solo U.S.), comunemente indicati come Stati Uniti e impropriamente con la sineddoche "America", sono una repubblica federale composta da cinquanta Stati e un distretto federale.

Nuovo!!: Iran e Stati Uniti d'America · Mostra di più »

Stati Uniti d'America nella crisi di Abadan

Si può parlare di Stati Uniti nella crisi iraniana solo in relazione al contesto della Guerra Fredda, nella logica dei due blocchi contrapposti.

Nuovo!!: Iran e Stati Uniti d'America nella crisi di Abadan · Mostra di più »

Strage

La strage è l'uccisione perlopiù contemporanea di un gran numero di persone o di animali.

Nuovo!!: Iran e Strage · Mostra di più »

Stretto di Hormuz

Lo Stretto di Hormuz o Stretto di Ormuz (in arabo مضيق هرمز, Madīq Hurmuz, in persiano تنگه هرمز, Tangeh-ye Hormoz) è uno stretto che divide la Penisola arabica dalle coste dell'Iran, mettendo in comunicazione il Golfo di Oman a sud-est, con il Golfo Persico ad ovest.

Nuovo!!: Iran e Stretto di Hormuz · Mostra di più »

Striscia di Gaza

Col termine striscia di Gaza (in ebraico: רצועת עזה, Retzu'at 'Azza) si indica un territorio palestinese confinante con Israele ed Egitto nei pressi della città di Gaza. Si tratta di una regione costiera di 360 km² di superficie popolata da circa 1.760.037 abitanti di etnia palestinese, di cui 1.240.082 rifugiati palestinesi. Rivendicato dai palestinesi, assieme alla Cisgiordania e a Gerusalemme Est, come parte dello Stato di Palestina nella regione storico-geografica della Palestina, dal 2007 è governato da Hamas in seguito alle elezioni legislative del 2006 e alla battaglia di Gaza del 2007. Nonostante il ritiro dei militari e dei civili israeliani da Gaza nel 2005, le Nazioni Unite, le organizzazioni internazionali per i diritti umani, e la maggioranza dei governi e dei giuristi considerano il territorio ancora occupato da Israele, che mantiene sulla striscia un blocco insieme all'Egitto. Israele controlla lo spazio aereo e marittimo della striscia, sei dei sette attraversamenti della frontiera terrestre e il movimento di merci e persone dentro e fuori dalla striscia.*"Israel claims it no longer occupies the Gaza Strip, maintaining that it is neither a Stale nor a territory occupied or controlled by Israel, but rather it has 'sui generis' status. Pursuant to the Disengagement Plan, Israel dismantled all military institutions and settlements in Gaza and there is no longer a permanent Israeli military or civilian presence in the territory. However the Plan also provided that Israel will guard and monitor the external land perimeter of the Gaza Strip, will continue to maintain exclusive authority in Gaza air space, and will continue to exercise security activity in the sea off the coast of the Gaza Strip as well as maintaining an Israeli military presence on the Egyptian-Gaza border. and reserving the right to reenter Gaza at will. Israel continues to control six of Gaza's seven land crossings, its maritime borders and airspace and the movement of goods and persons in and out of the territory. Egypt controls one of Gaza's land crossings. Troops from the Israeli Defence Force regularly enter pans of the territory and/or deploy missile attacks, drones and sonic bombs into Gaza. Israel has declared a no-go buffer zone that stretches deep into Gaza: if Gazans enter this zone they are shot on sight. Gaza is also dependent on Israel for water, electricity, telecommunications and other utilities, currency, issuing IDs, and permits to enter and leave the territory. Israel also has sole control of the Palestinian Population Registry through which the Israeli Army regulates who is classified as a Palestinian and who is a Gazan or West Banker. Since 2000 aside from a limited number of exceptions Israel has refused to add people to the Palestinian Population Registry.It is this direct external control over Gaza and indirect control over life within Gaza that has led the United Nations, the UN General Assembly, the UN Fact Finding Mission to Gaza, International human rights organisations, US Government websites, the UK Foreign and Commonwealth Office and a significant number of legal commentators, to reject the argument that Gaza is no longer occupied."* "Even after the accession to power of Hamas, Israel's claim that it no longer occupies Gaza has not been accepted by UN bodies, most States, nor the majority of academic commentators because of its exclusive control of its border with Gaza and crossing points including the effective control it exerted over the Rafah crossing until at least May 2011, its control of Gaza's maritime zones and airspace which constitute what Aronson terms the 'security envelope' around Gaza, as well as its ability to intervene forcibly at will in Gaza."* "While Israel withdrew from the immediate territory, it remained in control of all access to and from Gaza through the border crossings, as well as through the coastline and the airspace. In addition, Gaza was dependent upon Israel for water, electricity sewage communication networks and for its trade (Gisha 2007.

Nuovo!!: Iran e Striscia di Gaza · Mostra di più »

Suffragio universale

Il suffragio universale è il principio secondo il quale tutti i cittadini e tutte le cittadine di età superiore ad una certa soglia, in genere maggiorenni, senza restrizioni di alcun tipo a partire da quelle di carattere economico e culturale e altre quali ceto, censo, etnia, grado di istruzione, orientamento sessuale e genere, possono esercitare il diritto di voto e partecipare alle elezioni politiche, amministrative e ad altre consultazioni pubbliche, come i referendum.

Nuovo!!: Iran e Suffragio universale · Mostra di più »

Sufismo

Il sufismo o tasāwwuf è la dimensione mistica dell'Islam; son detti sufi quanti praticano tale forma di ricerca.

Nuovo!!: Iran e Sufismo · Mostra di più »

Sultano

Sultano (dal vocabolo sulṭa, "forza", "autorità") è il titolo sovrano impiegato da numerose dinastie arabe (ad esempio in Marocco e nell'Arabia, e più esattamente nel Najd) e non arabe che ressero territori più o meno ampi del Vicino e Medio Oriente islamico.

Nuovo!!: Iran e Sultano · Mostra di più »

Sumeri

I Sumeri (abitanti di Šumer, egiziano Sangar, biblico Shinar, nativo ki-en-gir, da ki.

Nuovo!!: Iran e Sumeri · Mostra di più »

Sunnismo

Il sunnismo (in arabo أهل السنة والجماعة, ahl as-sunna wa l-jama‛a) è la corrente maggioritaria dell'Islam, comprendendo circa il 90% dell'intero mondo islamico.

Nuovo!!: Iran e Sunnismo · Mostra di più »

Susa (Elam)

Susa (in persiano: شوش Šuš //; in ebraico שׁוּשָׁן Shushān; in greco antico: Σοῦσα //; in siriaco: ܫܘܫ Shush; antico persiano Çūšā), l'odierna Shush, fu la capitale dell'antico regno dell'Elam e, in periodo più tardo, dopo essere stata devastata dal sovrano assiro Assurbanipal nel 646 a.C., divenne residenza imperiale dei Persiani achemenidi.

Nuovo!!: Iran e Susa (Elam) · Mostra di più »

Ta'zieh

Ta'zieh, o Taziyeh, in, designa in Iran un particolare genere teatrale religioso, in cui predominano musica e canto, con il quale si commemora il martirio dell'imam al-Husayn ibn Ali.

Nuovo!!: Iran e Ta'zieh · Mostra di più »

Tabacco

Il tabacco è un prodotto agricolo, ottenuto dalle foglie delle piante del genere Nicotiana.

Nuovo!!: Iran e Tabacco · Mostra di più »

Tabari

abarī è considerato dalla maggioranza degli studiosi orientalisti il massimo annalista musulmano, assunto come inevitabile riferimento da tutti gli storici a lui posteriori per quanto riguarda la storia dei primi tre secoli circa dell'Islam, nonché per le narrazioni relative alla storia del mondo anteriore alla Rivelazione di Maometto, risalenti addirittura all'epoca della creazione.

Nuovo!!: Iran e Tabari · Mostra di più »

Tabriz

Tabriz (persiano: تبریز; azero: Təbriz) è la più grande città dell'Iran nord-occidentale, con una popolazione di quasi 1.400.000 abitanti.

Nuovo!!: Iran e Tabriz · Mostra di più »

Tagikistan

La Repubblica del Tagikistan (in tagico Ҷумҳурии Тоҷикистон, Çumhurii Toçikiston), anche tradotto Tagichistan, e in passato Repubblica Socialista Sovietica del Tagikistan, è uno Stato dell'Asia centrale.

Nuovo!!: Iran e Tagikistan · Mostra di più »

Tahiridi

La dinastia Tahiride è stata la prima dinastia di origine iraniana della Persia islamica.

Nuovo!!: Iran e Tahiridi · Mostra di più »

Takht-e Soleyman

Takht-e Soleyman (che significa «Trono di Salomone») è il più sacro santuario dello Zoroastrismo e dell'antico Impero sasanide.

Nuovo!!: Iran e Takht-e Soleyman · Mostra di più »

Tamburo

Tamburo è un termine generico per definire uno strumento a percussione della famiglia dei membranofoni (vedi questa voce per i vari tipi di tamburo).

Nuovo!!: Iran e Tamburo · Mostra di più »

Tamerlano

La sua origine era mongolo-turki, sebbene certamente nella sua tradizione culturale vi fossero elementi della cultura propriamente mongola e di quella persiana.

Nuovo!!: Iran e Tamerlano · Mostra di più »

Teheran

Tehran (AFI:; scritto anche Tehrān, تهران in persiano) è la capitale dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Teheran · Mostra di più »

Tehran Times

Il Tehran Times è un quotidiano in lingua inglese fondato nel 1979 a Tehran, in Iran, dall'ayatollah Seyyed Mohammad Beheshti.

Nuovo!!: Iran e Tehran Times · Mostra di più »

Tempo coordinato universale

Il tempo coordinato universale, conosciuto anche come tempo civile e abbreviato con la sigla UTC (compromesso tra l'inglese Coordinated Universal Time e il francese Temps universel coordonné), è il fuso orario di riferimento da cui sono calcolati tutti gli altri fusi orari del mondo.

Nuovo!!: Iran e Tempo coordinato universale · Mostra di più »

Teocrazia

La teocrazia (dal greco θεός (theós): dio e κράτος (kràtos): potere) è la forma di governo secondo cui la gestione delle attività umane e delle modalità governative deve essere conforme alle volontà divine.

Nuovo!!: Iran e Teocrazia · Mostra di più »

Terrorismo

Il termine terrorismo, com'è consuetudine nel diritto penale internazionale, indica azioni criminali violente premeditate a suscitare paura nella popolazione come attentati, omicidi, stragi, sequestri, sabotaggi, dirottamenti a danno di collettività o enti quali istituzioni statali e/o pubbliche, governi, esponenti politici o pubblici, gruppi politici, etnici o religiosi.

Nuovo!!: Iran e Terrorismo · Mostra di più »

The Guardian

The Guardian, conosciuto precedentemente come The Manchester Guardian, è un quotidiano britannico nato a Manchester nel 1821 con sede a Londra.

Nuovo!!: Iran e The Guardian · Mostra di più »

Theodore Roosevelt

È stato il 26º presidente degli Stati Uniti e ha ricevuto il Premio Nobel per la pace.

Nuovo!!: Iran e Theodore Roosevelt · Mostra di più »

Tortura

La tortura è un metodo di coercizione fisica o psicologica, talvolta inflitta con il fine di punire o di estorcere delle informazioni o delle confessioni o in alcuni casi per puro divertimento e sadismo; molte volte accompagnata dall'uso di strumenti particolari atti ad infliggere punizioni corporali.

Nuovo!!: Iran e Tortura · Mostra di più »

Tradimento (reato)

In diritto penale, il tradimento è un crimine che riguarda una serie di atti di slealtà o infedeltà.

Nuovo!!: Iran e Tradimento (reato) · Mostra di più »

Traffico di droga

Il traffico di droga, propriamente narcotraffico, o traffico di stupefacenti, è il sistema di compravendita illegale delle sostanze stupefacenti.

Nuovo!!: Iran e Traffico di droga · Mostra di più »

TripAdvisor

Tripadvisor.com è un portale web di viaggi, che pubblica le recensioni degli utenti riguardo hotel, B&B, appartamenti, ristoranti e attrazioni turistiche.

Nuovo!!: Iran e TripAdvisor · Mostra di più »

Tromba

La tromba è uno strumento musicale appartenente alla famiglia degli ottoni.

Nuovo!!: Iran e Tromba · Mostra di più »

Turchi

Con i termini turchi (in senso lato), popolazioni turche e turcofoni si designano quell'insieme di popolazioni parlanti le lingue turche della famiglia delle lingue altaiche, diffusi in Asia centrale, in Asia settentrionale, in Europa orientale e nella moderna Turchia.

Nuovo!!: Iran e Turchi · Mostra di più »

Turchia

La Turchia (nome ufficiale: Repubblica di Turchia; in turco: Türkiye Cumhuriyeti) è uno stato il cui territorio comprende l'estrema parte orientale della Tracia e la penisola dell'Anatolia, cinta a sud dal Mar Mediterraneo, ad ovest dal Mar Egeo, a nord-ovest dal Mar di Marmara e a nord dal Mar Nero, la propaggine più occidentale del continente asiatico.

Nuovo!!: Iran e Turchia · Mostra di più »

Turcico

Col termine turcico ci si riferisce a qualsiasi persona di cultura linguistica turca, non necessariamente quindi solo selgiuchide, ottomana o turca contemporanea.

Nuovo!!: Iran e Turcico · Mostra di più »

Turkmeni

I turkmeni o turcomanni (in lingua turkmena Türkmen o Түркмен, al plurale Türkmenler o Түркменлер) sono una popolazione di stirpe turca dell'Asia centrale, che popola il Turkmenistan, l'Iran nord-orientale e alcune zone dell'Afghanistan.

Nuovo!!: Iran e Turkmeni · Mostra di più »

Turkmenistan

Il Turkmenistan (turkmeno: Türkmenistan) è uno stato dell'Asia centrale confinante con l'Afghanistan, l'Iran, il Kazakistan e l'Uzbekistan.

Nuovo!!: Iran e Turkmenistan · Mostra di più »

Unione Sovietica

L'Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche (Sojuz Sovetskich Socialističeskich Respublik), acronimo URSS e in forma abbreviata Unione Sovietica (Sovetskij Sojuz), fu uno Stato federale che si estendeva tra Europa orientale e Asia settentrionale.

Nuovo!!: Iran e Unione Sovietica · Mostra di più »

Università di Teheran

L'Università di Teheran (in), è la più antica e la maggiore università dell'Iran.

Nuovo!!: Iran e Università di Teheran · Mostra di più »

Varzesh-e Pahlavani

Atleti di zorkana, primi anni del '900 ca. Il Varzesh-e pahlavānī (in) significa "Sport degli eroi", è anche conosciuto come, che significa "Sport degli antichi", è una disciplina di ginnastica e lotta tradizionale della Persia (Iran), originariamente nata come accademia di educazione fisica per scopi militari.

Nuovo!!: Iran e Varzesh-e Pahlavani · Mostra di più »

Via della seta

Per via della seta (in cinese) s'intende il reticolo, che si sviluppava per circa 8.000 km, costituito da itinerari terrestri, marittimi e fluviali lungo i quali nell'antichità si erano snodati i commerci tra l'impero cinese e quello romano.

Nuovo!!: Iran e Via della seta · Mostra di più »

Vicino Oriente

Vicino Oriente è un'espressione che propriamente andrebbe usata per indicare la regione geografica oggi per lo più arabofona che si estende dalla sponda orientale del Mar Mediterraneo all'Iran e alla Penisola Arabica.

Nuovo!!: Iran e Vicino Oriente · Mostra di più »

Violenza sessuale

La violenza sessuale (o stupro) è un delitto commesso da chi usa in modo illecito la propria forza, la propria autorità o un mezzo di sopraffazione costringendo con atti, prevaricazione o minaccia (esplicita o implicita) a compiere o a subire atti sessuali contro la propria volontà.

Nuovo!!: Iran e Violenza sessuale · Mostra di più »

Warwasi

Warwasi è un sito paleolitico situato sotto una roccia a nord di Kermanshah, nell'Iran occidentale.

Nuovo!!: Iran e Warwasi · Mostra di più »

Winston Churchill

È stato primo ministro del Regno Unito dal 1940 al 1945 e nuovamente dal 1951 al 1955.

Nuovo!!: Iran e Winston Churchill · Mostra di più »

World League di pallavolo maschile 2014

La World League di pallavolo maschile 2014 si è svolta dal 23 maggio al 20 luglio 2014: al torneo hanno partecipato 28 squadre nazionali e la vittoria finale è andata per la seconda volta agli Stati Uniti.

Nuovo!!: Iran e World League di pallavolo maschile 2014 · Mostra di più »

Yafteh

Yafteh è una grotta del Paleolitico superiore situata ai piedi della montagna Yafteh nei Monti Zagros, che si trova a nord ovest di Khorramabad negli Zagros Occidentali, nel Lorestan nell'Iran occidentale.

Nuovo!!: Iran e Yafteh · Mostra di più »

Yazd

Yazd (in farsi: یزد), è il capoluogo dell'omonima provincia iraniana e un centro importante dello Zoroastrismo.

Nuovo!!: Iran e Yazd · Mostra di più »

Yazid ibn Mu'awiya

Figlio di Muʿāwiya ibn Abī Sufyān e di sua moglie, Maysun, una cristiana di origine yemenita, Yazīd fu tra il 680 e il 683 il secondo califfo della dinastia degli Omayyadi.

Nuovo!!: Iran e Yazid ibn Mu'awiya · Mostra di più »

Yazidismo

Lo Yazidismo (Ēzidī, Īzidī) è una fede religiosa diffusa nelle regioni del Sinjar iracheno da prima della comparsa in quelle regioni dell'Islam.

Nuovo!!: Iran e Yazidismo · Mostra di più »

Zanichelli

La Zanichelli Editore è una casa editrice italiana.

Nuovo!!: Iran e Zanichelli · Mostra di più »

Zarathustra

Non si conosce con precisione il luogo e il periodo in cui è vissuto il profeta iranico Zarathuštra.

Nuovo!!: Iran e Zarathustra · Mostra di più »

Zard Kuh

Zard Kuh (toponimo che significa montagna gialla - reso anche Zardkuh o Zard-e Kuh) è una montagna di 4.548 m di altezza che si erge al centro della catena dei monti Zagros in Iran, a nord del Golfo Persico.

Nuovo!!: Iran e Zard Kuh · Mostra di più »

Zawiya (residenza)

La zāwiya (angolo oppure cella, altri sinonimi sono ribat in arabo, khanqah in persiano e tekke in turco) è il luogo di residenza o di riunione dei sufi.

Nuovo!!: Iran e Zawiya (residenza) · Mostra di più »

Zina (Islam)

Secondo il diritto islamico, il reato di zina riguarda le relazioni sessuali illecite, ossia pre- o extra-matrimoniali.

Nuovo!!: Iran e Zina (Islam) · Mostra di più »

Ziqqurat

Le ziqqurat (pron.) o ziggurat (pron.; sumerico: u6-nir; accadico: ziqquratu, ziqratu, seqquratu; adattato anche come ziggurat) sono delle strutture religiose, più precisamente delle piattaforme cultuali sovrapposte, diffuse lungo tutta la Mesopotamia, ma anche sull'altopiano iranico e nelle zone dell'odierno Turkmenistan.

Nuovo!!: Iran e Ziqqurat · Mostra di più »

Zoroastrismo

Lo Zoroastrismo (definito anche Zoroastrianesimo o Mazdeismo, in avestico Mazdayasna, cioè "adorazione di (Ahura) Mazda" o "culto di Mazda") è la religione basata sugli insegnamenti del profeta Zarathuštra (o Zoroastro) ed è stata in passato la religione più diffusa dell'Asia centrale.

Nuovo!!: Iran e Zoroastrismo · Mostra di più »

1979

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Iran e 1979 · Mostra di più »

2003

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Iran e 2003 · Mostra di più »

2004

È stato proclamato l'Anno internazionale del riso.

Nuovo!!: Iran e 2004 · Mostra di più »

2005

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Iran e 2005 · Mostra di più »

2006

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Iran e 2006 · Mostra di più »

2008

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Iran e 2008 · Mostra di più »

2009

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Iran e 2009 · Mostra di più »

2010

È stato dichiarato dalle Nazioni Unite Anno Internazionale della biodiversità e proclamato dal Parlamento europeo Anno della lotta alla povertà e all'esclusione sociale.

Nuovo!!: Iran e 2010 · Mostra di più »

2011

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Iran e 2011 · Mostra di più »

2012

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Iran e 2012 · Mostra di più »

2013

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Iran e 2013 · Mostra di più »

2014

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Iran e 2014 · Mostra di più »

2015

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Iran e 2015 · Mostra di più »

2016

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Iran e 2016 · Mostra di più »

2017

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Iran e 2017 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Iraniana, Iraniani, Iraniano, Repubblica Islamica dell'Iran, Repubblica islamica dell'Iran.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »