Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Cellula

La cellula è l'unità morfologico-funzionale degli organismi viventi, la più piccola struttura ad essere ununimamente classificabile come vivente.

162 relazioni: Acidi nucleici, Acido, Actina, Amoeba, Animalia, Anni 1830, Antibiotico, Apoptosi, Apparato del Golgi, Apparato endocrino, Archaea, Assonema, Atomo, Bacteria, Biologia, Biomolecola, Canale ionico, Capsula batterica, Carl Woese, Cellula, Cellula procariote, Cellula vegetale, Centriolo, Centrosoma, Chemiotassi, Chinesina, Chlorophyta, Ciglia (biologia), Citocinesi, Citoplasma, Citoscheletro, Cloroplasto, Colesterolo, Cromatina, Cromosoma, Cyanobacteria, Desmosoma, Diametro, Dittiosoma, Divisione cellulare, DNA, Dogma centrale della biologia molecolare, Dominio (biologia), Doppio foglietto fosfolipidico, Endocitosi, Energia, Energia chimica, Enzima, Eukaryota, Filamento intermedio, ..., Flagellina, Flagello (biologia), Fosfolipide, François Jacob, Fungi, Gemmazione, Gene, Genetica, Genoma, Giraffa, Glicolipidi, Glicoproteina, Gliossisoma, Glucidi, Homo sapiens, Idrofilia, Idrofobia, Idrolisi, Istone, Legame chimico, Leucocita, Lignina, Lingua greca, Lipidi, Lisosoma, Macromolecola, Matthias Jacob Schleiden, Meiosi, Membrana cellulare, Membrana nucleare, Metabolismo, Microfilamento, Micrometro (unità di misura), Microrganismo, Microrganismo patogeno, Microtubulo, Mitocondrio, Mitosi, Modello a mosaico fluido, Modificazione post traduzionale, Muscolo, Nervo spinale, Neurone, Nucleo cellulare, Nucleoide, Nucleolo, Omeostasi, Organismo pluricellulare, Organismo unicellulare, Organo (anatomia), Organulo, Ormone, Parete cellulare, Pectina, Perossidasi, Perossidi, Perossido di idrogeno, Perossisoma, PH, Pilo (biologia), Plantae, Plasmide, Plasmodesma, Plastidio, Porifera, Poro nucleare, Principi nutritivi, Prokaryota, Proteine, Protista, Protozoa, Recettore (biochimica), Regno (biologia), Replicazione del DNA, Respirazione cellulare, Reticolo endoplasmatico, Ribosoma, Riproduzione, RNA, RNA ribosomiale, Robert Brown (botanico), Robert Hooke, Rudolf Virchow, Scissione (biologia), Scozia, Secrezione, Segnalazione cellulare, Sintesi proteica, Sistema nervoso, Soluzione (chimica), Struthio camelus, Superficie, Temperatura, Tensione superficiale, Teoria cellulare, Tessuto (biologia), Tessuto epiteliale, Theodor Schwann, Tonoplasto, Transizione epitelio-mesenchimale, Trascrizione (biologia), Trasduzione del segnale, Tubulina, Uovo (biologia), Vacuolo, Vescicola (biologia), Via metabolica, Virus (biologia), 1664, 1831, 1855, 1990. Espandi índice (112 più) »

Acidi nucleici

In chimica gli acidi nucleici sono macromolecole aperiodiche a debole reazione acida deputate alla conservazione e al trasporto dell'informazione genetica.

Nuovo!!: Cellula e Acidi nucleici · Mostra di più »

Acido

In chimica, le definizioni di acido e base hanno subìto diverse modifiche nel tempo, partendo da un approccio empirico e sperimentale fino alle più recenti definizioni, sempre più generali, legate al modello molecolare a orbitali.

Nuovo!!: Cellula e Acido · Mostra di più »

Actina

L'actina è una proteina di forma globulare, con un diametro di circa 7 nm, dal peso di 43 kDa (leggi: kilo Dalton) e costituisce una porzione abbondante (5-10%) di tutte le proteine delle cellule eucariote.

Nuovo!!: Cellula e Actina · Mostra di più »

Amoeba

Ameba (Amoeba, dal greco antico, "cambio, trasformazione") è il nome comune di un ordine di protisti, oggi generalmente raggruppati nel clade degli amebozoi.

Nuovo!!: Cellula e Amoeba · Mostra di più »

Animalia

Gli animali (Animalia Linnaeus, 1758) o metazoi (Metazoa Haeckel, 1874) sono un regno del dominio degli eucarioti.

Nuovo!!: Cellula e Animalia · Mostra di più »

Anni 1830

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Cellula e Anni 1830 · Mostra di più »

Antibiotico

Si definisce antibiotico una sostanza prodotta da un microrganismo, capace di ucciderne altri.

Nuovo!!: Cellula e Antibiotico · Mostra di più »

Apoptosi

In biologia, il termine apoptosi (coniato nel 1972 da John F. Kerr, Andrew H. Wyllie e A. R. Currie a partire dal termine greco che indica la caduta delle foglie e dei petali dei fiori) indica una forma di morte cellulare programmata, termine con il quale il processo è stato tradizionalmente chiamato.

Nuovo!!: Cellula e Apoptosi · Mostra di più »

Apparato del Golgi

L'apparato del Golgi (spesso chiamato semplicemente Golgi) è un organulo di composizione lipo-proteica scoperto nel 1898 dal medico e microscopista italiano Camillo Golgi, che lo identificò come una delicata struttura localizzata nella cellula in posizione paranucleare.

Nuovo!!: Cellula e Apparato del Golgi · Mostra di più »

Apparato endocrino

In anatomia il sistema endocrino o ormonale è un sistema che comprende l'insieme di ghiandole endocrine che hanno la funzione di produrre e immettere sostanze particolari dette ormoni.

Nuovo!!: Cellula e Apparato endocrino · Mostra di più »

Archaea

Gli archei o archibatteri o archeobatteri (Archaea o Archaeobacteria) sono una suddivisione sistematica fondamentale, al più basso livello, della vita cellulare.

Nuovo!!: Cellula e Archaea · Mostra di più »

Assonema

La parte interna di un ciglio è detta assonema ed è costituito da una membrana che racchiude nove coppie di microtubuli alla periferia più 2 microtubuli non accoppiati al centro.

Nuovo!!: Cellula e Assonema · Mostra di più »

Atomo

L'atomo (dal greco - àtomos -, indivisibile, unione di - a - + - témnein -) è una struttura nella quale è normalmente organizzata la materia nel mondo fisico o in natura.

Nuovo!!: Cellula e Atomo · Mostra di più »

Bacteria

Il regno Bacteria, dei batteri o eubatteri, comprende microrganismi unicellulari, procarioti, in precedenza chiamati anche schizomiceti, di dimensioni solitamente dell'ordine di pochi micrometri, ma che possono variare da circa 0,2 µm dei micoplasmi fino a 30 µm di alcune spirochete.

Nuovo!!: Cellula e Bacteria · Mostra di più »

Biologia

La biologia (dal greco βιολογία, composto da βίος, bìos.

Nuovo!!: Cellula e Biologia · Mostra di più »

Biomolecola

Una biomolecola è un composto chimico che riveste un ruolo importante negli esseri viventi.

Nuovo!!: Cellula e Biomolecola · Mostra di più »

Canale ionico

Un canale ionico è una proteina trans-membrana (cioè attraversa la membrana cellulare) che permette il passaggio di determinati ioni dall'esterno all'interno della cellula o viceversa.

Nuovo!!: Cellula e Canale ionico · Mostra di più »

Capsula batterica

Con il termine capsula batterica si tende ad individuare, in modo un po' improprio, una serie di strutture che rivestono alcune cellule batteriche; più corretto, vista la composizione di queste componenti batteriche, sarebbe il termine glicocalice, con il quale si indicano solitamente strutture di rivestimento cellulare di natura saccaridica.

Nuovo!!: Cellula e Capsula batterica · Mostra di più »

Carl Woese

È noto principalmente per aver definito, nel 1977, l'esistenza del dominio degli Archea, organismi procariotici in precedenza considerati parte dei Batteri.

Nuovo!!: Cellula e Carl Woese · Mostra di più »

Cellula

La cellula è l'unità morfologico-funzionale degli organismi viventi, la più piccola struttura ad essere ununimamente classificabile come vivente.

Nuovo!!: Cellula e Cellula · Mostra di più »

Cellula procariote

Le cellule procariote (pro:prima e kàryon:nucleo) caratterizzano il controverso, per l'eterogeneità dei suoi rappresentanti, e obsoleto, raggruppamento.

Nuovo!!: Cellula e Cellula procariote · Mostra di più »

Cellula vegetale

La cellula vegetale è un tipo di cellula eucariotica, con diverse peculiarità che la differenziano dalle cellule animali, fungine e degli altri regni dei viventi.

Nuovo!!: Cellula e Cellula vegetale · Mostra di più »

Centriolo

Il centriolo è un organello presente nella maggior parte delle cellule animali (fanno eccezione ad esempio le cellule muscolari dei Vertebrati), in alcuni funghi, alghe e pianteassamsmemiiygv Tracheofite.

Nuovo!!: Cellula e Centriolo · Mostra di più »

Centrosoma

In biologia cellulare, si definisce centrosoma (MTOC - MicroTubule Organizing Center) una struttura non membranosa posta vicino al nucleo e circondata da una massa amorfa di materiale pericentriolare, preposta alla formazione, alla demolizione e all'organizzazione dei microtubuli della cellula.

Nuovo!!: Cellula e Centrosoma · Mostra di più »

Chemiotassi

La chemiotassi (neologismo composto dalle parole greche χημεία, chemeia.

Nuovo!!: Cellula e Chemiotassi · Mostra di più »

Chinesina

La chinesina (o kinesina) è una proteina che, insieme alla miosina e alla dineina, appartiene a una famiglia proteica conosciuta con il nome di motori proteici (molecular motors o "motor proteins").

Nuovo!!: Cellula e Chinesina · Mostra di più »

Chlorophyta

Le Clorofite (Chlorophyta Reichenbach, 1834) sono una divisione di alghe unicellulari, coloniali e pluricellulari anche di grandi dimensioni e comprendono la maggior parte di quelle che sono chiamate comunemente alghe verdi.

Nuovo!!: Cellula e Chlorophyta · Mostra di più »

Ciglia (biologia)

In una cellula, le ciglia sono degli organelli lunghi e sottili che si estendono dalla superficie di molte cellule eucariotiche.

Nuovo!!: Cellula e Ciglia (biologia) · Mostra di più »

Citocinesi

La citodieresi o citocinesi, è un processo di divisione del citoplasma che normalmente segue la mitosi.

Nuovo!!: Cellula e Citocinesi · Mostra di più »

Citoplasma

Con il termine citoplasma (inglese: cytoplasm) si intende tutta la porzione di una cellula contenuta all'interno della membrana cellulare presente sia nelle cellule eucariote sia in quelle procariote.

Nuovo!!: Cellula e Citoplasma · Mostra di più »

Citoscheletro

In tutti i domini in cui sono divise le forme di vita (Archea, Bacteria, Eukaryota) si può trovare il citoscheletro (principalmente in tutte le cellule eucariotiche, che includono le cellule degli uomini, degli animali, dei funghi e delle piante).

Nuovo!!: Cellula e Citoscheletro · Mostra di più »

Cloroplasto

Il cloroplasto è un tipo di organulo presente nelle cellule delle piante e nelle alghe eucariotiche.

Nuovo!!: Cellula e Cloroplasto · Mostra di più »

Colesterolo

Il colesterolo è una molecola organica appartenente alla classe dei lipidi e, più nel dettaglio, degli steroli.

Nuovo!!: Cellula e Colesterolo · Mostra di più »

Cromatina

La cromatina è la forma in cui gli acidi nucleici si trovano nella cellula.

Nuovo!!: Cellula e Cromatina · Mostra di più »

Cromosoma

Il cromosoma è la struttura con cui, durante il processo riproduttivo della cellula, ciascuna unità funzionale di DNA, dopo essersi duplicata, si compatta associata a specifiche proteine e viene trasmessa alle cellule figlie.

Nuovo!!: Cellula e Cromosoma · Mostra di più »

Cyanobacteria

I cianobatteri (Cyanobacteria Stanier ex Cavalier-Smith, 2002) chiamati un tempo, ora impropriamente, anche alghe azzurre, alghe verdi-azzurre o cianoficee, sono un phylum di batteri fotosintetici.

Nuovo!!: Cellula e Cyanobacteria · Mostra di più »

Desmosoma

Un desmosoma, o macula adhaerens è una giunzione di natura proteica tra cellule non esclusivamente ma soprattutto epiteliali adiacenti che salda i rispettivi citoscheletri (in particolare i filamenti intermedi, quindi nel caso di un epitelio filamenti di cheratina) donando al tessuto di cui le cellule fanno parte resistenza alla trazione ed altri traumi fisici.

Nuovo!!: Cellula e Desmosoma · Mostra di più »

Diametro

In geometria il diametro (indicato con D, d o ⌀) è il segmento che unisce due punti della circonferenza passando per il centro; tali punti sono detti opposti.

Nuovo!!: Cellula e Diametro · Mostra di più »

Dittiosoma

I dittiosomi presenti nell'apparato del Golgi sono costituiti da gruppi di sacchi appiattiti, a forma di dischi, che prendono il nome di cisterne, che si presentano spesso ramificati ai margini in una complessa rete di tubuli.

Nuovo!!: Cellula e Dittiosoma · Mostra di più »

Divisione cellulare

La divisione cellulare è un processo importantissimo per la vita, in quanto esso permette ad una cellula genitore di dividersi in due o più cellule figlie e variano a seconda del tipo di cellula.

Nuovo!!: Cellula e Divisione cellulare · Mostra di più »

DNA

L'acido desossiribonucleico o deossiribonucleico (in sigla DNA, dall'inglese DeoxyriboNucleic Acid; meno comunemente ADN, secondo la sigla italiana equivalente) è un acido nucleico che contiene le informazioni genetiche necessarie alla biosintesi di RNA e proteine, molecole indispensabili per lo sviluppo ed il corretto funzionamento della maggior parte degli organismi viventi.

Nuovo!!: Cellula e DNA · Mostra di più »

Dogma centrale della biologia molecolare

Il dogma centrale della biologia molecolare è un principio formulato negli anni cinquanta del XX secolo, secondo cui, in biologia molecolare, il flusso dell'informazione genetica è monodirezionale: parte dagli acidi nucleici per arrivare alle proteine, senza considerare un percorso inverso.

Nuovo!!: Cellula e Dogma centrale della biologia molecolare · Mostra di più »

Dominio (biologia)

Il dominio è un gruppo tassonomico che rappresenta il livello più alto della classificazione scientifica.

Nuovo!!: Cellula e Dominio (biologia) · Mostra di più »

Doppio foglietto fosfolipidico

Il doppio foglietto fosfolipidico (spesso denominato con l'accezione inglese di bilayer fosfolipidico) è una particolare struttura biologica costituita da fosfolipidi.

Nuovo!!: Cellula e Doppio foglietto fosfolipidico · Mostra di più »

Endocitosi

L'endocitosi è un processo riguardante la periferia cellulare, attraverso il quale la cellula internalizza molecole o corpi presenti nello spazio extracellulare in maniera massiva tramite la modificazione della forma della sua membrana plasmatica, che crea uno spazio per racchiudere il materiale da introdurre nella cellula in una vescicola, detta "vescicola endocitica".

Nuovo!!: Cellula e Endocitosi · Mostra di più »

Energia

L'energia è la grandezza fisica che misura la capacità di un corpo o di un sistema fisico di compiere lavoro, a prescindere dal fatto che tale lavoro sia o possa essere effettivamente svolto.

Nuovo!!: Cellula e Energia · Mostra di più »

Energia chimica

L'energia chimica è un'energia che varia a causa della formazione o rottura di legami chimici di qualsiasi tipo negli elementi chimici coinvolti nelle reazioni chimiche.

Nuovo!!: Cellula e Energia chimica · Mostra di più »

Enzima

Si definisce enzima un catalizzatore dei processi biologici.

Nuovo!!: Cellula e Enzima · Mostra di più »

Eukaryota

Gli eucarioti (Eukaryota; dal greco εὖ eu «buono» e κάρυον káryon «nucleo») sono uno dei due domini della classificazione tassonomica degli esseri viventi.

Nuovo!!: Cellula e Eukaryota · Mostra di più »

Filamento intermedio

I filamenti intermedi sono strutture intracellulari costituite da una classe eterogenea di proteine; sono complessi solidi, non polari, formati da subunità lineari ad α elica polimerizzate in un cordone fibrillare con un diametro apparente di 8-15 nm.

Nuovo!!: Cellula e Filamento intermedio · Mostra di più »

Flagellina

La flagellina è una proteina globulare con peso molecolare di circa 30.000 - 60.000 Da.

Nuovo!!: Cellula e Flagellina · Mostra di più »

Flagello (biologia)

I flagelli sono appendici cellulari, lunghe e sottili, disposte in modo differente in vari organismi monocellulari, tra cui i flagellati.

Nuovo!!: Cellula e Flagello (biologia) · Mostra di più »

Fosfolipide

I fosfolipidi, sono lipidi contenenti fosfato.

Nuovo!!: Cellula e Fosfolipide · Mostra di più »

François Jacob

Con Jacques Monod formulò l'ipotesi in base alla quale il controllo dei livelli enzimatici nelle cellule avviene tramite il feedback sulla trascrizione.

Nuovo!!: Cellula e François Jacob · Mostra di più »

Fungi

I funghi (Fungi, L. 1753, dal latino) o miceti (dal greco μύκης, mykes) sono un regno di organismi eucarioti, da unicellulari a complessi, a cui appartengono anche i lieviti e le muffe.

Nuovo!!: Cellula e Fungi · Mostra di più »

Gemmazione

La gemmazione (o scissione ineguale o paratomia Paratomy) è una modalità di riproduzione asessuale adottata da organismi relativamente semplici, come ad esempio protozoi, funghi, piante e anche alcuni animali (poriferi e cnidari).

Nuovo!!: Cellula e Gemmazione · Mostra di più »

Gene

In biochimica il gene (AFI) è l'unità ereditaria fondamentale degli organismi viventi.

Nuovo!!: Cellula e Gene · Mostra di più »

Genetica

La genetica (dal greco antico, ghenetikós, «relativo alla nascita», da γένεσις ghénesis, «genesi, origine») è la branca della biologia che studia i geni, l'ereditarietà e la variabilità genetica negli organismi viventi.

Nuovo!!: Cellula e Genetica · Mostra di più »

Genoma

Nella moderna accezione della genetica e della biologia molecolare il genoma è la totalità aploide del DNA contenuto in una cellula di un organismo vivente.

Nuovo!!: Cellula e Genoma · Mostra di più »

Giraffa

La giraffa (Giraffa Brisson, 1762) è un genere di mammifero artiodattilo africano al quale appartengono quattro specie; è l'animale terrestre vivente più alto, nonché il ruminante di maggiori dimensioni.

Nuovo!!: Cellula e Giraffa · Mostra di più »

Glicolipidi

I glicolipidi sono una classe di composti costituiti da macromolecole che contengono carboidrati legati a lipidi.

Nuovo!!: Cellula e Glicolipidi · Mostra di più »

Glicoproteina

Si definisce glicoproteina una proteina alla cui catena peptidica è legata una catena oligosaccaridica (composta dunque di carboidrati e definita glicano).

Nuovo!!: Cellula e Glicoproteina · Mostra di più »

Gliossisoma

Il gliossisoma è un organello cellulare vescicolare trovato nei tessuti vegetali, in particolare nei tessuti di riserva dei grassi nei semi in fase di germinazione, e anche in alcuni funghi filamentosi.

Nuovo!!: Cellula e Gliossisoma · Mostra di più »

Glucidi

I glucidi o glicidi (dal greco γλυκύς, glucùs, cioè "dolce") sono dei composti chimici organici formati da atomi di carbonio, idrogeno e ossigeno, Sono chiamati anche carboidrati (da "idrati di carbonio") o saccaridi.

Nuovo!!: Cellula e Glucidi · Mostra di più »

Homo sapiens

Homo sapiens (Linnaeus, 1758; dal latino «uomo sapiente») è la definizione tassonomica dell'essere umano moderno.

Nuovo!!: Cellula e Homo sapiens · Mostra di più »

Idrofilia

Per idrofilia o idrofilicità (dal greco hydros, "acqua", e philia, "amicizia") si intende la proprietà fisica di materiali o di singole specie chimiche (ad esempio molecole) a legarsi con l'acqua.

Nuovo!!: Cellula e Idrofilia · Mostra di più »

Idrofobia

Per idrofobia, o idrofobicità (dal greco hydor, acqua, e phobos, paura), si intende la proprietà fisica di specie chimiche (ad esempio molecole) di essere respinte dall'acqua.

Nuovo!!: Cellula e Idrofobia · Mostra di più »

Idrolisi

Rientrano sotto il generico nome di idrolisi (leggasi "idròlisi" o anche "idrolìsi", dal greco ὕδωρ, acqua, e λύω, sciogliere) diverse reazioni chimiche in cui le molecole sono scisse in due o più parti per effetto dell'acqua e può talvolta essere considerata come la reazione inversa della reazione di condensazione.

Nuovo!!: Cellula e Idrolisi · Mostra di più »

Istone

Gli istoni sono proteine basiche che costituiscono la componente strutturale della cromatinaDa Da.

Nuovo!!: Cellula e Istone · Mostra di più »

Legame chimico

Si ha un legame chimico quando una forza di natura elettrostatica tiene uniti più atomi in una specie chimica (legami forti, o primari o intramolecolari) o più molecole in una sostanza allo stato condensato (legami deboli, o secondari o intermolecolari).

Nuovo!!: Cellula e Legame chimico · Mostra di più »

Leucocita

I leucociti (dal greco λευκός, leukós, «bianco» e κύτος, cýtos, «cellula») o globuli bianchi o WBC (dall'inglese White Blood Cells), sono cellule mature della porzione corpuscolata del sangue.

Nuovo!!: Cellula e Leucocita · Mostra di più »

Lignina

La lignina è un pesante e complesso polimero organico costituito perlopiù da composti fenolici.

Nuovo!!: Cellula e Lignina · Mostra di più »

Lingua greca

Il greco (greco moderno: ελληνικά, elliniká, greco; ελληνική γλώσσα, ellinikí glóssa, lingua greca) è un branco indipendente della famiglia delle lingue indoeuropee, nativa della Grecia ed altre parti del Mediterraneo dell'est e del Mar Nero.

Nuovo!!: Cellula e Lingua greca · Mostra di più »

Lipidi

I lipidi (dal greco λίπος, lìpos, «grasso»), o grassi, sono composti organici largamente diffusi in natura, e rappresentano una delle quattro principali classi di composti organici di interesse biologico, insieme a glucidi, protidi ed acidi nucleici.

Nuovo!!: Cellula e Lipidi · Mostra di più »

Lisosoma

Il lisosoma (dal greco lysis, dissoluzione, e soma, corpo) è una vescicola (organello) presente in numerose copie in cellule eucariotiche e rappresenta il sistema digerente della cellula in quanto è responsabile della degradazione e della digestione (distruzione) di molecole estranee e macromolecole ingerite dalla cellula via endocitosi così come di macromolecole endogene.

Nuovo!!: Cellula e Lisosoma · Mostra di più »

Macromolecola

In chimica una macromolecola è una molecola di dimensioni molto grandi e di peso molecolare molto elevato.

Nuovo!!: Cellula e Macromolecola · Mostra di più »

Matthias Jacob Schleiden

Personalità inquieta, Matthias Schleiden compì studi di medicina e filosofia ad Heidelberg e svolse la professione forense ad Amburgo prima di diventare ricercatore nel campo della botanica dedicandosi all'osservazione delle piante al microscopio ottico.

Nuovo!!: Cellula e Matthias Jacob Schleiden · Mostra di più »

Meiosi

La meiosi è un processo di divisione riduzionale mediante il quale una cellula eucariota con corredo cromosomico diploide dà origine a quattro cellule con corredo cromosomico aploide.

Nuovo!!: Cellula e Meiosi · Mostra di più »

Membrana cellulare

La membrana cellulare, detta anche membrana plasmatica, plasmalemma o citomembrana, è un sottile rivestimento, con spessore di 5-10 nm (50-100 Å), che delimita la cellula in tutti gli organismi viventi, la separa dall'ambiente esterno e ne regola gli scambi di elementi e sostanze chimiche con questo.

Nuovo!!: Cellula e Membrana cellulare · Mostra di più »

Membrana nucleare

Il nucleo cellulare è avvolto da un doppio bilayer fosfolipidico che forma l'involucro nucleare.

Nuovo!!: Cellula e Membrana nucleare · Mostra di più »

Metabolismo

In biologia il metabolismo (dal greco μεταβολή.

Nuovo!!: Cellula e Metabolismo · Mostra di più »

Microfilamento

I microfilamenti sono strutture intracellulari costituite da una classe di proteine chiamate actine.

Nuovo!!: Cellula e Microfilamento · Mostra di più »

Micrometro (unità di misura)

Il micrometro (simbolo: µm) è un'unità di misura della lunghezza corrispondente a un milionesimo di metro (cioè millesimo di millimetro).

Nuovo!!: Cellula e Micrometro (unità di misura) · Mostra di più »

Microrganismo

Un microrganismo è un organismo vivente avente dimensioni tali da non poter essere visto ad occhio nudo (minori di 0,1 mm).

Nuovo!!: Cellula e Microrganismo · Mostra di più »

Microrganismo patogeno

I microrganismi patogeni chiamati anche agenti patogeni sono agenti biologici responsabili dell'insorgenza della condizione di malattia nell'organismo ospite.

Nuovo!!: Cellula e Microrganismo patogeno · Mostra di più »

Microtubulo

I microtubuli sono strutture intracellulari costituite da una classe di proteine chiamate tubuline.

Nuovo!!: Cellula e Microtubulo · Mostra di più »

Mitocondrio

Il mitocondrio (dal greco μίτος, "filo", e χόνδρος, "granello", "chicco") è un organello cellulare di forma generalmente allungata (reniforme o a forma di fagiolo), presente in tutti gli eucarioti.

Nuovo!!: Cellula e Mitocondrio · Mostra di più »

Mitosi

La mitosi (detta anche cariocinesi) è un processo di riproduzione asessuata delle cellule eucariotiche grazie al quale da una singola cellula si formano 2 cellule figlie geneticamente identiche alla progenitrice.

Nuovo!!: Cellula e Mitosi · Mostra di più »

Modello a mosaico fluido

Modello a mosaico fluido Il modello a mosaico fluido, detto anche modello Singer-Nicolson, è un modello della struttura della membrana cellulare.

Nuovo!!: Cellula e Modello a mosaico fluido · Mostra di più »

Modificazione post traduzionale

Modificazioni post traduzionali sulla molecola di insulina Una modificazione post traduzionale è la modificazione chimica di una proteina in seguito alla sua traduzione.

Nuovo!!: Cellula e Modificazione post traduzionale · Mostra di più »

Muscolo

Il termine muscolo (derivante dal latino muscŭlus) identifica un organo composto in prevalenza da tessuto muscolare, definito biologico e con capacità contrattile.

Nuovo!!: Cellula e Muscolo · Mostra di più »

Nervo spinale

Il termine nervo spinale generalmente si riferisce al nervo spinale misto che è formato dalle radici ventrali e dorsali che fuoriescono dal midollo spinale.

Nuovo!!: Cellula e Nervo spinale · Mostra di più »

Neurone

Il neurone è l'unità cellulare che costituisce il tessuto nervoso, il quale concorre alla formazione del sistema nervoso, insieme con il tessuto della neuroglia e al tessuto vascolare.

Nuovo!!: Cellula e Neurone · Mostra di più »

Nucleo cellulare

Il nucleo cellulare è un compartimento cellulare dotato di membrana contenente la maggior parte del patrimonio genetico.

Nuovo!!: Cellula e Nucleo cellulare · Mostra di più »

Nucleoide

Nei procarioti, il nucleoide ("simile al nucleo"), anche conosciuto come regione nucleare, corpo nucleare o corpo della cromatina, è una regione dalla forma irregolare all'interno della cellula, che contiene materiale genetico costituito da DNA circolare a doppio filamento, di cui possono esistere copie multiple.

Nuovo!!: Cellula e Nucleoide · Mostra di più »

Nucleolo

Il nucleolo è una regione del nucleo cellulare responsabile della sintesi dell'RNA ribosomiale (rRNA).

Nuovo!!: Cellula e Nucleolo · Mostra di più »

Omeostasi

L'omeostasi (dal greco ὅμοιος+στάσις, "simile posizione") è la tendenza naturale al raggiungimento di una relativa stabilità, sia delle proprietà chimico-fisiche interne che comportamentali, che accomuna tutti gli organismi viventi, per i quali tale regime dinamico deve mantenersi nel tempo, anche al variare delle condizioni esterne, attraverso precisi meccanismi autoregolatori.

Nuovo!!: Cellula e Omeostasi · Mostra di più »

Organismo pluricellulare

Gli organismi pluricellulari (o multicellulari) sono organismi costituiti da più di una cellula e aventi cellule differenziate che svolgono funzioni specializzate.

Nuovo!!: Cellula e Organismo pluricellulare · Mostra di più »

Organismo unicellulare

Un organismo unicellulare è un organismo che svolge tutte le funzioni vitali in una sola cellula (es.: paramecio, ameba, batteri, lieviti...). In genere si tratta di un microrganismo.

Nuovo!!: Cellula e Organismo unicellulare · Mostra di più »

Organo (anatomia)

L'organo è un'associazione di tessuti diversi che svolgono funzioni tra loro integrate.

Nuovo!!: Cellula e Organo (anatomia) · Mostra di più »

Organulo

Gli organuli, o organelli, sono strutture provviste di membrana presenti all'interno della cellula eucariota, che svolgono differenti funzioni necessarie alla sua sopravvivenza.

Nuovo!!: Cellula e Organulo · Mostra di più »

Ormone

Un ormone (dalla lingua greca όρμάω - "mettere in movimento") è un messaggero chimico che trasmette segnali da una cellula (o un gruppo di cellule) a un'altra cellula (o altro gruppo di cellule).

Nuovo!!: Cellula e Ormone · Mostra di più »

Parete cellulare

La parete cellulare è una struttura della cellula vegetale, cui conferisce rigidità e capacità di mantenimento della forma.

Nuovo!!: Cellula e Parete cellulare · Mostra di più »

Pectina

La pectina è un eteropolisaccaride, ottenuto con l'unione di vari monosaccaridi e formato in parte da unità esosano C6H10O5.

Nuovo!!: Cellula e Pectina · Mostra di più »

Perossidasi

Si definisce perossidasi una grande famiglia di enzimi che catalizzano una reazione della forma: Secondo la classificazione EC, le perossidasi sono una sotto-sottoclasse delle ossidoreduttasi, la EC 1.11.1 (l'unica appartenente alla sottoclasse EC 1.11).

Nuovo!!: Cellula e Perossidasi · Mostra di più »

Perossidi

I perossidi sono composti chimici contenenti il gruppo caratteristico formato da due atomi di ossigeno uniti da un legame covalente semplice (legame O-O).

Nuovo!!: Cellula e Perossidi · Mostra di più »

Perossido di idrogeno

Il perossido di idrogeno, noto anche come acqua ossigenata, è il più semplice dei perossidi.

Nuovo!!: Cellula e Perossido di idrogeno · Mostra di più »

Perossisoma

Il perossisoma è un organello cellulare vescicolare di circa 0,5-1 µm di diametro, ubiquitario negli eucarioti (ad eccezione degli eritrociti), separato dal citoplasma da una membrana che contiene almeno 50 enzimi ossidativi.

Nuovo!!: Cellula e Perossisoma · Mostra di più »

PH

Il pH è una scala di misura dell'acidità o della basicità di una soluzione acquosa.

Nuovo!!: Cellula e PH · Mostra di più »

Pilo (biologia)

I pili sono appendici proteiche filamentose che si ritrovano sulla superficie di alcune cellule batteriche (famiglie Caulobacteraceae, Pseudomonadaceae, Enterobacteriaceae e nel solo gram positivo Corynebacterium renale).

Nuovo!!: Cellula e Pilo (biologia) · Mostra di più »

Plantae

Le piante (Plantae Haeckel, 1866) sono un regno di esseri viventi che comprende più di 390.000 specie, identificate comunemente con i nomi di alberi, arbusti, cespugli, erbe, rampicanti, succulente, felci, muschi e molti altri ancora.

Nuovo!!: Cellula e Plantae · Mostra di più »

Plasmide

I plasmidi sono piccoli filamenti circolari di DNA superavvolto a doppia elica, presenti nel citoplasma e distinguibili dal cromosoma batterico per le loro dimensioni ridotte.

Nuovo!!: Cellula e Plasmide · Mostra di più »

Plasmodesma

I plasmodesmi sono strutture tipiche delle cellule vegetali, che mettono in comunicazione cellule vicine attraverso le pareti cellulari.

Nuovo!!: Cellula e Plasmodesma · Mostra di più »

Plastidio

I plastidi sono un gruppo di organuli cellulari specifici della cellula vegetale sede di numerosissime attività connesse al metabolismo cellulare.

Nuovo!!: Cellula e Plastidio · Mostra di più »

Porifera

I poriferi (Porifera Grant, 1836, dal latino portatori di pori) o spugne sono un phylum animale.

Nuovo!!: Cellula e Porifera · Mostra di più »

Poro nucleare

Il poro nucleare è un complesso proteico dalla forma assimilabile ad un cilindro che attraversa entrambe le membrane che costituiscono l'involucro nucleare, a livello del quale le membrane si fondono tra loro.

Nuovo!!: Cellula e Poro nucleare · Mostra di più »

Principi nutritivi

I nutrienti o principi nutritivi sono sostanze assunte durante il processo di nutrizione, sono indispensabili alla vita e al metabolismo degli organismi viventi, siano essi animali, vegetali, funghi, batteri, archeobatteri o protisti.

Nuovo!!: Cellula e Principi nutritivi · Mostra di più »

Prokaryota

I procariòti (Prokaryota, dal greco pro- «prima» e karyon «nucleo») sono uno dei due domini tassonomici in cui classicamente sono suddivisi gli organismi viventi.

Nuovo!!: Cellula e Prokaryota · Mostra di più »

Proteine

In chimica, le proteine (o protidi) sono macromolecole biologiche costituite da catene di amminoacidi legati uno all'altro da un legame peptidico (ovvero un legame tra il gruppo amminico di un amminoacido e il gruppo carbossilico dell'altro amminoacido, creato attraverso una reazione di condensazione con perdita di una molecola d'acqua).

Nuovo!!: Cellula e Proteine · Mostra di più »

Protista

I protisti (o protoctisti) sono un gruppo eterogeneo e polifiletico di organismi, dove s'includono quegli eucarioti che non si possono considerare né animali né piante o funghi.

Nuovo!!: Cellula e Protista · Mostra di più »

Protozoa

I protozoi sono un raggruppamento non ortodosso di esseri viventi che fanno parte del regno dei protisti, che sono organismi unicellulari (secondo alcuni biologi anche pluricellulari), eucarioti, eterotrofi.

Nuovo!!: Cellula e Protozoa · Mostra di più »

Recettore (biochimica)

In biochimica, un recettore è una proteina, transmembrana o intracellulare, che si lega con un fattore specifico, definito ligando, causando nel recettore una variazione conformazionale in seguito alla quale si ha l'insorgenza di una risposta cellulare o un effetto biologico.

Nuovo!!: Cellula e Recettore (biochimica) · Mostra di più »

Regno (biologia)

Il regno è il gruppo tassonomico di livello gerarchico più elevato condiviso da ogni classificazione scientifica, e fu introdotto già da Linneo.

Nuovo!!: Cellula e Regno (biologia) · Mostra di più »

Replicazione del DNA

La replicazione (o duplicazione) è il meccanismo molecolare attraverso cui viene prodotta una copia del DNA cellulare.

Nuovo!!: Cellula e Replicazione del DNA · Mostra di più »

Respirazione cellulare

La respirazione cellulare è un lento processo di combustione nel quale i nutrienti, ridotti dalla digestione a componenti elementari come gli zuccheri semplici, (amminoacidi e acidi grassi), vengono demoliti in molecole ancora più semplici, ottenendo energia disponibile alla cellula sotto forma di ATP.

Nuovo!!: Cellula e Respirazione cellulare · Mostra di più »

Reticolo endoplasmatico

Il reticolo endoplasmatico è un sistema di endomembrane tipico delle cellule eucarioti.

Nuovo!!: Cellula e Reticolo endoplasmatico · Mostra di più »

Ribosoma

I ribosomi sono complessi macromolecolari, immersi nel citoplasma o ancorati al reticolo endoplasmatico ruvido o contenuti in altri organuli (mitocondri e cloroplasti), responsabili della sintesi proteica.

Nuovo!!: Cellula e Ribosoma · Mostra di più »

Riproduzione

La riproduzione (o procreazione), in biologia, è il processo attraverso il quale organismi viventi (chiamati genitori) generano altri individui della stessa specie (chiamati discendenti).

Nuovo!!: Cellula e Riproduzione · Mostra di più »

RNA

In chimica l'acido ribonucleico, in sigla RNA (dall'inglese RiboNucleic Acid), meno comunemente ARN (sigla italiana equivalente), è una molecola polimerica implicata in vari ruoli biologici di codifica, decodifica, regolazione e l'espressione dei geni.

Nuovo!!: Cellula e RNA · Mostra di più »

RNA ribosomiale

L'RNA ribosomiale (o RNA ribosomale, abbreviato come rRNA) è la tipologia più abbondante di RNA presente nella cellula.

Nuovo!!: Cellula e RNA ribosomiale · Mostra di più »

Robert Brown (botanico)

Agli inizi del XIX secolo esplorò l'Australia ed al termine di quel viaggio pubblicò (1810) l'opera Prodromus Florae Novae Hollandie et Insule Van Diemen, in cui cataloga e descrive oltre 4000 specie vegetali da lui scoperte.

Nuovo!!: Cellula e Robert Brown (botanico) · Mostra di più »

Robert Hooke

Fu uno dei più grandi scienziati del Seicento e una delle figure chiave della rivoluzione scientifica.

Nuovo!!: Cellula e Robert Hooke · Mostra di più »

Rudolf Virchow

Pioniere dei moderni concetti della patologia cellulare e della patogenesi delle malattie, ha sottolineato che le malattie non sorgono da organi o tessuti in generale, ma nelle cellule.

Nuovo!!: Cellula e Rudolf Virchow · Mostra di più »

Scissione (biologia)

La scissione è la più diffusa modalità di riproduzione asessuata, soprattutto per organismi semplici, quali batteri, protisti e piante, ma anche alcuni animali (poriferi, cnidari, platelminti, echinodermi).

Nuovo!!: Cellula e Scissione (biologia) · Mostra di più »

Scozia

La Scozia (in inglese e scots: Scotland, pronuncia; gaelico scozzese: Alba, pronuncia) è una delle nazioni costitutive del Regno Unito.

Nuovo!!: Cellula e Scozia · Mostra di più »

Secrezione

La secrezione è quel processo che le cellule o ghiandole compiono nell'elaborare e rilasciare sostanze chimiche sotto forma di prodotti denominati secreti.

Nuovo!!: Cellula e Secrezione · Mostra di più »

Segnalazione cellulare

La segnalazione, o comunicazione cellulare è definita come l'insieme di quei processi che permettono il dialogo tra due o più cellule di un organismo in risposta a segnali specifici e comprende anche le vie di segnalazione che si verificano in una cellula in risposta ad un segnale.

Nuovo!!: Cellula e Segnalazione cellulare · Mostra di più »

Sintesi proteica

La sintesi proteica (detta anche traduzione, proteosintesi, proteogenesi, protidogenesi, proteinogenesi, o proteoneogenesi) è il processo biochimico attraverso il quale l'informazione genetica contenuta nel mRNA (RNA messaggero), viene convertita in proteine che svolgono nella cellula un'ampia gamma di funzioni.

Nuovo!!: Cellula e Sintesi proteica · Mostra di più »

Sistema nervoso

Per sistema nervoso si intende un'unità morfo-funzionale e strutturale caratterizzata da un tessuto biologico altamente specializzato nel ricevere, trasmettere, controllare ed elaborare gli stimoli interni ed esterni del corpo, per mezzo di segnali bioelettrici nei metazoi, permettendo in definitiva a un organismo vivente di relazionarsi con il proprio ambiente.

Nuovo!!: Cellula e Sistema nervoso · Mostra di più »

Soluzione (chimica)

In chimica, si definisce soluzione una miscela omogenea in cui una o più sostanze sono contenute in una fase liquida o solida o gassosa; contiene particelle diverse mescolate e distribuite in modo uniforme nello spazio disponibile in modo che ogni volume di soluzione abbia la medesima composizione degli altri.

Nuovo!!: Cellula e Soluzione (chimica) · Mostra di più »

Struthio camelus

Lo struzzo (Struthio camelus Linnaeus, 1758) è una specie di uccello della famiglia Struthionidae.

Nuovo!!: Cellula e Struthio camelus · Mostra di più »

Superficie

In matematica, una superficie è una forma geometrica senza spessore, avente solo due dimensioni.

Nuovo!!: Cellula e Superficie · Mostra di più »

Temperatura

La temperatura di un corpo può essere definita come una misura dello stato di agitazione delle entità molecolari delle quali è costituito.

Nuovo!!: Cellula e Temperatura · Mostra di più »

Tensione superficiale

In meccanica dei materiali la tensione superficiale (generalmente indicata con la lettera greca γ) è la densità superficiale di energia di legame sull'interfaccia tra un corpo continuo e un materiale di un'altra natura, ad esempio un solido, un liquido o un gas.

Nuovo!!: Cellula e Tensione superficiale · Mostra di più »

Teoria cellulare

La teoria cellulare afferma che tutti gli esseri viventi sono formati da una o più cellule.

Nuovo!!: Cellula e Teoria cellulare · Mostra di più »

Tessuto (biologia)

In biologia si definisce tessuto un insieme di cellule, strutturalmente simili, associate per funzione.

Nuovo!!: Cellula e Tessuto (biologia) · Mostra di più »

Tessuto epiteliale

Il tessuto epiteliale è uno dei quattro tipi fondamentali di tessuto che compongono il corpo degli animali.

Nuovo!!: Cellula e Tessuto epiteliale · Mostra di più »

Theodor Schwann

Tra i suoi numerosi contributi per la biologia c'è lo sviluppo della teoria cellulare, la scoperta delle cellule di Schwann nel sistema nervoso, la scoperta e lo studio della pepsina, la scoperta della natura organica del lievito e l'invenzione del termine "metabolismo".

Nuovo!!: Cellula e Theodor Schwann · Mostra di più »

Tonoplasto

Il tonoplasto è una sottile membrana, presente generalmente nelle cellule vegetali, posta attorno al vacuolo centrale.

Nuovo!!: Cellula e Tonoplasto · Mostra di più »

Transizione epitelio-mesenchimale

Con transizione epitelio-mesenchimale (EMT) si indica il cambiamento morfologico a cui va incontro una cellulla, da quando appunto il fenotipo epiteliale passa a quello di una cellula connettivale embrionale (mesenchimale appunto).

Nuovo!!: Cellula e Transizione epitelio-mesenchimale · Mostra di più »

Trascrizione (biologia)

In biologia molecolare, la trascrizione è il processo mediante il quale le informazioni contenute nel DNA vengono trascritte enzimaticamente in una molecola complementare di RNA.

Nuovo!!: Cellula e Trascrizione (biologia) · Mostra di più »

Trasduzione del segnale

La trasduzione del segnale è un fenomeno che avviene quando una molecola di segnale esterna va ad attivare uno specifico recettore cellulare dentro o fuori la cellula.

Nuovo!!: Cellula e Trasduzione del segnale · Mostra di più »

Tubulina

La tubulina è una proteina globulare dal peso di circa 55 kDa che costituisce l'unità fondamentale delle strutture del citoscheletro dette microtubuli.

Nuovo!!: Cellula e Tubulina · Mostra di più »

Uovo (biologia)

L'uovo è la cellula gametica, o sessuale, femminile degli animali che si riproducono per via sessuata.

Nuovo!!: Cellula e Uovo (biologia) · Mostra di più »

Vacuolo

I vacuoli sono degli organuli cellulari presenti nelle cellule vegetali e in quelle dei funghi.

Nuovo!!: Cellula e Vacuolo · Mostra di più »

Vescicola (biologia)

La vescicola è un compartimento cellulare a forma di sacca che si genera per gemmazione da una membrana cellulare preesistente (dal plasmalemma, dalla membrana del reticolo endoplasmatico, dalla membrana dell'apparato del Golgi).

Nuovo!!: Cellula e Vescicola (biologia) · Mostra di più »

Via metabolica

La via metabolica (spesso chiamata pathway metabolico o più semplicemente pathway) è l'insieme delle reazioni chimiche coinvolte in uno o più processi di anabolismo o catabolismo all'interno di una cellula.

Nuovo!!: Cellula e Via metabolica · Mostra di più »

Virus (biologia)

Un virus è un organismo biologico con caratteristiche di parassita obbligato, in quanto si replica esclusivamente all'interno delle cellule viventi di altri organismi.

Nuovo!!: Cellula e Virus (biologia) · Mostra di più »

1664

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Cellula e 1664 · Mostra di più »

1831

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Cellula e 1831 · Mostra di più »

1855

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Cellula e 1855 · Mostra di più »

1990

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Cellula e 1990 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Cellula (biologia), Cellula animale, Cellula vivente, Cellule, Cellule animali.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »