Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Economia

Per economia – dal greco (oikos), "casa" inteso anche come "beni di famiglia", e (nomos), "norma" o "legge" – si intende sia l'organizzazione dell'utilizzo di risorse scarse (limitate o finite) quando attuata al fine di soddisfare al meglio bisogni individuali o collettivi, sia un sistema di interazioni che garantisce un tale tipo di organizzazione, sistema detto anche sistema economico.

285 relazioni: Adam Smith, Agricoltura, Alfred Marshall, Allume, Alto Medioevo, America meridionale, Ammortamento, Amsterdam, Aratro, Aristocrazia, Artigianato, Assicurazione, Associazione (diritto), ATECO, Atene, Autarchia, Autorizzazione (diritto), Azienda, Azione (finanza), Banca, Banca centrale, Banca d'Inghilterra, Baratto, Basso Medioevo, Bene (economia), Bisogno, Bollati Boringhieri, Borghesia, Brevetto, Canale artificiale, Canterbury, Capitale (economia), Capitalismo, Capo di Buona Speranza, Casa editrice Giuseppe Laterza & figli, Cespite, Città, Civiltà babilonese, Clero, Codice di Hammurabi, Combustibili fossili, Commercio, Commissione economica e sociale per l'Asia e il Pacifico, Commissione europea, Comodato, Compravendita, Comune medievale, Comunismo, Consumatore, Consumo, ..., Contabilità nazionale, Contratto, Contratto di donazione, Contributo, Corporativismo, Corte (storia), Corvée, Credito, Crescita economica, Cultura, Debito pubblico, Decima, Denaro, Deposito (diritto), Dinamica (fisica), Dirigismo, Domanda e offerta, Economia aziendale, Economia d'Italia, Economia del benessere, Economia del lavoro, Economia dell'informazione, Economia della conoscenza, Economia dello sviluppo, Economia di sussistenza, Economia e politica agraria, Economia finanziaria, Economia industriale, Economia internazionale, Economia keynesiana, Economia mista, Economia mondiale, Economia monetaria, Economia neoclassica, Economia pianificata, Economia politica, Economia verde, Economie di gamma, Economie di rete, Economie di scopo, Economista, Economisti classici, Edilizia, Energia meccanica, Ente (diritto), Entropia, Esplorazioni geografiche, Esportazione, Esternalità, Europa, Europa settentrionale, Eurostat, Famiglia, Fascismo, Fattore produttivo, Feudalesimo, Feudo, Fiandre, Filosofia, Filosofia dell'economia, Finanza, Fisiocrazia, Fonti di energia, Francia, Friedrich List, Garzanti, Globalizzazione, Gloriosa rivoluzione, Glossario economico, Grande depressione, Grande depressione (1873-1895), Grecia, Ideologia, Il Mulino, Il Pireo, Impero carolingio, Impero portoghese, Impero spagnolo, Importazione, Imposta, Impresa, India, Industria, Infrastruttura, Inghilterra, Innovazione, Innovazione tecnologica (economia), Intermediazione finanziaria, Interventismo (economia), Investimento, ISIC, Istituto nazionale di statistica, Istituzione, Istruzione pubblica, Italia, Jacque Fresco, L'economia internazionale dal 1945 ad oggi, La ricchezza delle nazioni, La scuola del profitto, Latifondo, Lavoro autonomo, Legge di potenza, Levante (regione storica), Liberismo, Lingua greca, Macchina, Macmillan Publishers, Macroeconomia, Marginalismo, Materiale, Materie prime, Medici, Mercantilismo, Mercato, Mercato del lavoro, Microeconomia, Miniera di superficie, Miniera sotterranea, Ministero della difesa, Modello di Ayres-Warr, Monarchia costituzionale, Monetarismo, Morus (botanica), Nomenclatura delle Attività Economiche, Occupazione, Oceano Pacifico, Offerta, Opere pubbliche, Ordine pubblico, Organizzazione, Organizzazione delle Nazioni Unite, Paesi Bassi, Partito politico, Pegno, Pensione, Pericle, Pesca (attività), Pierluigi Ciocca, Pisistrato, Politica, Politica di bilancio, Politica economica, Politica fiscale, Politica monetaria, Presses universitaires de France, Prestito (finanza), Prima guerra mondiale, Primo mondo, Principio di accessibilità, Principio di Pareto, Prodotto interno lordo, Produzione, Profitto, Pubblica amministrazione, Quarto mondo, Raymond Barre, Redditi di lavoro dipendente, Reddito, Repubblica di Weimar, Repubbliche marinare, Ricchezza, Ricerca e sviluppo, Rivoluzione industriale, Rivoluzione russa, Roma, Rotazione triennale delle colture, Scambio, Schiavismo, Seconda guerra punica, Secondo mondo, Selvicoltura, Servitù della gleba, Servizio, Servizio pubblico, Seta, Settore economico, Settore primario, Settore secondario, Settore terziario, Sforza, Signoria cittadina, Sindacato, Sistema chiuso, Sistema europeo dei conti nazionali e regionali, Socializzazione (sociologia), Società (diritto), Società di gestione del risparmio, Società di intermediazione mobiliare, Società di investimento a capitale variabile, Società di persone, Società per azioni, Sparta, Spesa pubblica, Statalismo, Statistica economica, Stato, Stato assoluto, Stato-nazione, Storia contemporanea, Storia del pensiero economico, Storia di Firenze, Storia di Milano, Storia di Venezia, Storia economica, Storia moderna, Strumento finanziario, Sumeri, Tassa, Tasso di occupazione, Tecnologia, Tempio, Territorio, Terzo mondo, The Venus Project, Titolo (finanza), Unione europea, Utile, Utopia, Valdarno, Valore (economia), Valore aggiunto, Valvassore, Vassallaggio, Via Francigena, Villa romana, Visconti, XII secolo, XIII secolo, XVII secolo, XX secolo, 1694, 1873, 1895, 1929, 1932. Espandi índice (235 più) »

Adam Smith

Smith, che studiò filosofia sociale e morale non essendo ancora l'economia una disciplina accademica all'Università di Glasgow e al Balliol College di Oxford, gettò le basi dell'economia politica classica e viene pertanto considerato unanimemente il primo degli economisti classici, sebbene non sia facile individuare con precisione la fine del mercantilismo e l'inizio dell'età classica, poiché per un certo periodo ci fu una sovrapposizione tra le due correnti di pensiero.

Nuovo!!: Economia e Adam Smith · Mostra di più »

Agricoltura

Nell'epoca paleolitica gli uomini si nutrivano con le risorse alimentari che la terra offriva loro spontaneamente e cacciando gli animali.

Nuovo!!: Economia e Agricoltura · Mostra di più »

Alfred Marshall

Insegnò economia all'Università di Oxford e successivamente in quella di Cambridge.

Nuovo!!: Economia e Alfred Marshall · Mostra di più »

Allume

Col termine allume ci si può riferire nello specifico al solfato di alluminio e potassio dodecaidrato KAl(SO4)2·12 H2O, noto anche come allume potassico, oppure ad una classe di solfati doppi di un catione monovalente e di un catione trivalente, dodecaidrati.

Nuovo!!: Economia e Allume · Mostra di più »

Alto Medioevo

L'Alto Medioevo è, per convenzione, quella parte del Medioevo che va dalla caduta dell'Impero romano d'Occidente, avvenuta nel 476, all'anno 1000 circa (o 1066).

Nuovo!!: Economia e Alto Medioevo · Mostra di più »

America meridionale

L'America del Sud o Sud America (grafie alternative: Sud-America o Sudamerica) o America meridionale è la parte del continente americano posta a sud dell'America centrale.

Nuovo!!: Economia e America meridionale · Mostra di più »

Ammortamento

L'ammortamento è un procedimento contabile con il quale un costo pluriennale viene ripartito tra gli esercizi di vita utile del bene, facendolo partecipare per quote alla determinazione del reddito dei singoli esercizi.

Nuovo!!: Economia e Ammortamento · Mostra di più »

Amsterdam

Amsterdam (pron.; in olandese: /ˌɑmstər'dɑm/) è la capitale e la maggiore città dei Paesi Bassi, nella provincia dell'Olanda Settentrionale.

Nuovo!!: Economia e Amsterdam · Mostra di più »

Aratro

L'aratro è uno strumento usato in agricoltura fin da tempi antichi per smuovere il terreno e prepararlo per successive lavorazioni o direttamente per la semina.

Nuovo!!: Economia e Aratro · Mostra di più »

Aristocrazia

L'aristocrazia (dal greco άριστος, àristos, "Migliore" e κράτος, cràtos, "Potere") è una forma di governo nella quale poche persone (che secondo l'etimologia greca del termine dovrebbero essere i "migliori") controllano interamente lo Stato non da confondere con la timocrazia.

Nuovo!!: Economia e Aristocrazia · Mostra di più »

Artigianato

Vaso d'artigianato iraniano L'artigianato è un'attività lavorativa in cui gli oggetti utili e decorativi sono fatti completamente a mano o per mezzo soltanto di semplici attrezzi: gli articoli prodotti tramite fabbricazione in serie o da macchine non sono artigianato.

Nuovo!!: Economia e Artigianato · Mostra di più »

Assicurazione

Con assicurazione in diritto ci si riferisce a un determinato tipo di contratto avente a oggetto la garanzia contro il verificarsi di un evento futuro e incerto (rischio), generalmente dannoso per la propria salute o patrimonio.

Nuovo!!: Economia e Assicurazione · Mostra di più »

Associazione (diritto)

Nel diritto, un'associazione è un ente costituito da un insieme di persone fisiche o giuridiche (gli associati) legate dal perseguimento di uno scopo comune.

Nuovo!!: Economia e Associazione (diritto) · Mostra di più »

ATECO

La classificazione delle attività economiche ATECO (ATtività ECOnomiche) è una tipologia di classificazione adottata dall'Istituto Nazionale di Statistica italiano (ISTAT) per le rilevazioni statistiche nazionali di carattere economico.

Nuovo!!: Economia e ATECO · Mostra di più »

Atene

Atene (AFI:; Athína; Athḕnai) è un comune greco di abitanti, capitale della Repubblica Ellenica, capoluogo dell'unità periferica di Atene Centrale e della periferia dell'Attica.

Nuovo!!: Economia e Atene · Mostra di più »

Autarchia

Il termine autarchia definisce, oltre al concetto di autosufficienza giuridica, ossia di autogoverno, quello di autosufficienza economica, chiamato anche "economia chiusa", in cui non sono presenti relazioni commerciali con l'estero e l'ecosistema economico nazionale non è influenzato dalle tendenze internazionali.

Nuovo!!: Economia e Autarchia · Mostra di più »

Autorizzazione (diritto)

L'autorizzazione (detta a volte anche licenza) è il provvedimento amministrativo con il quale la pubblica amministrazione rimuove i limiti posti dall'ordinamento all'esercizio di una preesistente situazione giuridica soggettiva di vantaggio, previa verifica della compatibilità di tale esercizio con l'interesse pubblico.

Nuovo!!: Economia e Autorizzazione (diritto) · Mostra di più »

Azienda

Una azienda (ramo d'azienda se si tratta di una parte della medesima, solitamnete oreposta ad attività specifiche) in economia aziendale, è un'organizzazione di beni e capitale umano finalizzata alla soddisfazione di bisogni umani attraverso la produzione, la distribuzione o il consumo di beni economici e servizi verso clienti, strutturata secondo una certa organizzazione aziendale e amministrata secondo una certa amministrazione aziendale (governance) da parte del management aziendale.

Nuovo!!: Economia e Azienda · Mostra di più »

Azione (finanza)

Un'azione, nella finanza, è un titolo rappresentativo di una quota della proprietà di una società per azioni.

Nuovo!!: Economia e Azione (finanza) · Mostra di più »

Banca

Una banca (detta anche istituto di credito) è un istituto pubblico o privato che esercita congiuntamente l'attività di raccolta del risparmio tra il pubblico e di esercizio del credito (attività bancaria) verso i propri clienti (imprese e privati cittadini); costituisce raccolta del risparmio l'acquisizione di fondi con obbligo di rimborso.

Nuovo!!: Economia e Banca · Mostra di più »

Banca centrale

Le banche centrali sono istituti di emissione di diritto pubblico che si occupano di gestire la politica monetaria dei Paesi o delle aree economiche che condividono la medesima moneta come forma di pagamento.

Nuovo!!: Economia e Banca centrale · Mostra di più »

Banca d'Inghilterra

La Banca d'Inghilterra (in inglese: Bank of England) è la banca centrale del Regno Unito.

Nuovo!!: Economia e Banca d'Inghilterra · Mostra di più »

Baratto

Il baratto è un'operazione di scambio bilaterale o multilaterale di beni o servizi fra due o più soggetti economici (individui, imprese, enti, governi, ecc.) senza uso di moneta.

Nuovo!!: Economia e Baratto · Mostra di più »

Basso Medioevo

Per Basso Medioevo si intende il periodo della storia europea e del bacino del Mediterraneo convenzionalmente compreso tra l'anno 1000 circa e la scoperta dell'America nel 1492.

Nuovo!!: Economia e Basso Medioevo · Mostra di più »

Bene (economia)

In economia per bene s'intende un oggetto disponibile in quantità limitata, reperibile e utile, cioè idoneo a soddisfare un bisogno.

Nuovo!!: Economia e Bene (economia) · Mostra di più »

Bisogno

In psicologia il bisogno è la mancanza totale o parziale di uno o più elementi che costituiscono il benessere della persona.

Nuovo!!: Economia e Bisogno · Mostra di più »

Bollati Boringhieri

Bollati Boringhieri è una casa editrice italiana fondata nel 1957 a Torino con il nome Editore Boringhieri da Paolo Boringhieri, già redattore della Giulio Einaudi Editore dal 1949 e ivi direttore delle edizioni scientifiche.

Nuovo!!: Economia e Bollati Boringhieri · Mostra di più »

Borghesia

La borghesia è una delle classi sociali nelle quali, secondo alcune scuole di pensiero socio-economiche occidentali, in particolare il marxismo, viene suddivisa la società capitalista.

Nuovo!!: Economia e Borghesia · Mostra di più »

Brevetto

Il brevetto (o più propriamente brevetto per invenzione) è un titolo giuridico in forza del quale al titolare viene conferito un diritto esclusivo di sfruttamento dell'invenzione, in un territorio e per un periodo ben determinato, e che consente di impedire ad altri di produrre, vendere o utilizzare l'invenzione senza autorizzazione.

Nuovo!!: Economia e Brevetto · Mostra di più »

Canale artificiale

Un canale artificiale (anche detto più semplicemente canale) è un alveo a pelo libero, almeno in parte opera dell'uomo, in cui scorre dell'acqua generalmente per utilizzi di irrigazione o come via navigabile.

Nuovo!!: Economia e Canale artificiale · Mostra di più »

Canterbury

Canterbury (AFI:; in inglese) è una città del Regno Unito, nell'Inghilterra meridionale, situata non lontano da Londra.

Nuovo!!: Economia e Canterbury · Mostra di più »

Capitale (economia)

Il termine capitale viene usato con varie accezioni nel campo dell'economia e della finanza.

Nuovo!!: Economia e Capitale (economia) · Mostra di più »

Capitalismo

In economia il termine capitalismo può riferirsi genericamente a diverse accezioni di teorie e pratiche economiche, istituzionalizzate in Europa tra il XIV e il XV secolo (come dimostrato da Giovanni Arrighi), appartenenti alla storia del pensiero economico, che coinvolgono in particolar modo il diritto da parte di individui o gruppi di individui (che agiscono come "persone giuridiche" o società) di comprare e vendere, in un mercato libero dal controllo statale, beni capitali e il lavoro, ovvero i fattori della produzione.

Nuovo!!: Economia e Capitalismo · Mostra di più »

Capo di Buona Speranza

Il capo di Buona Speranza (in portoghese: Cabo da Boa Esperança) è l'estremità meridionale della penisola del Capo, in Sudafrica.

Nuovo!!: Economia e Capo di Buona Speranza · Mostra di più »

Casa editrice Giuseppe Laterza & figli

La Casa editrice Gius.

Nuovo!!: Economia e Casa editrice Giuseppe Laterza & figli · Mostra di più »

Cespite

In economia con il termine cespite si indicano i valori materiali e immateriali a utilità pluriennale facenti capo a una proprietà.

Nuovo!!: Economia e Cespite · Mostra di più »

Città

Una città è un insediamento umano, esteso e stabile, che si differenzia da un paese o un villaggio per dimensione, densità di popolazione, importanza o status legale, frutto di un processo più o meno lungo di urbanizzazione.

Nuovo!!: Economia e Città · Mostra di più »

Civiltà babilonese

La civiltà babilonese designa uno stato e un'area culturale accadica-semitica venutasi a costituire in Mesopotamia tra il III e il II millennio a.C. Lo stato babilonese, governato da Amorrei, nacque nel 1894 a.C., contenendo al suo interno la città, al tempo minore, di Babilonia.

Nuovo!!: Economia e Civiltà babilonese · Mostra di più »

Clero

Il clero è quella parte di fedeli che, nell'ambito di una religione, ha un ruolo distinto e spesso direttivo o anche semplicemente retribuito.

Nuovo!!: Economia e Clero · Mostra di più »

Codice di Hammurabi

Il Codice di Hammurabi è una fra le più antiche raccolte di leggi scritte che ci sia pervenuta.

Nuovo!!: Economia e Codice di Hammurabi · Mostra di più »

Combustibili fossili

Si definiscono fossili quei combustibili derivanti dalla trasformazione, naturalmente sviluppatasi in milioni di anni, di sostanza organica, seppellitasi sottoterra nel corso delle ere geologiche, in forme molecolari via via più stabili e ricche di carbonio.

Nuovo!!: Economia e Combustibili fossili · Mostra di più »

Commercio

Il commercio, in economia, ovvero lo scambio in forma di acquisto e/o vendita di beni valutari o di consumo, mobili o immobili, e di servizi su un mercato in cambio di moneta, è una delle attività principali su cui, da sempre, si fonda il sistema economico.

Nuovo!!: Economia e Commercio · Mostra di più »

Commissione economica e sociale per l'Asia e il Pacifico

La Commissione economica e sociale per l'Asia e il Pacifico (o ESCAP, dall'acronimo inglese di Economic and Social Commission for Asia and the Pacific) è una delle cinque commissioni economiche regionali che riportano al Consiglio economico e sociale (ECOSOC) delle Nazioni Unite.

Nuovo!!: Economia e Commissione economica e sociale per l'Asia e il Pacifico · Mostra di più »

Commissione europea

La Commissione europea è una delle principali istituzioni dell'Unione europea, suo organo esecutivo e promotrice del processo legislativo, pag.

Nuovo!!: Economia e Commissione europea · Mostra di più »

Comodato

In diritto si definisce comodato (da non confondere con il prestito) il contratto mediante il quale una parte (comodante) consegna ad un'altra (comodatario) una cosa mobile o un immobile affinché se ne serva per un tempo o per un uso determinato con l'obbligo di restituire la medesima cosa ricevuta.

Nuovo!!: Economia e Comodato · Mostra di più »

Compravendita

La compravendita è un contratto disciplinato dagli articoli dal 1470 fino al 1509 del codice civile, che la chiama semplicemente vendita.

Nuovo!!: Economia e Compravendita · Mostra di più »

Comune medievale

L'età comunale indica un periodo storico del medioevo, contraddistinto dal governo locale dei comuni, che riguardò vaste aree dell'Europa occidentale.

Nuovo!!: Economia e Comune medievale · Mostra di più »

Comunismo

Il comunismo, termine derivato da «comune», a sua volta derivato dal latino commūnis («comune», «pubblico» e «che appartiene a tutti», ma anche «neutrale», «imparziale» e «equilibrato»), anch'esso di molteplice significato, è un insieme di idee economiche, sociali e politiche accomunate dalla prospettiva di una stratificazione sociale egualitaria e che presuppone la comunanza dei mezzi di produzione e l'organizzazione collettiva del lavoro, spesso affiancando a questi fondamenti anche opzioni internazionaliste.

Nuovo!!: Economia e Comunismo · Mostra di più »

Consumatore

Il consumatore è chi effettua il consumo, ovvero l'utilizzatore di beni e servizi prodotti dal sistema economico.

Nuovo!!: Economia e Consumatore · Mostra di più »

Consumo

Per consumo si intende l'uso di beni e servizi da parte di individui, di imprese o della pubblica amministrazione (consumatore) che ne implichi il possesso o la distruzione materiale o la distruzione figurata (nel caso dei servizi).

Nuovo!!: Economia e Consumo · Mostra di più »

Contabilità nazionale

La contabilità economica nazionale può essere definita come la descrizione quantitativa dell'attività economica di un Paese e di ogni altra circoscrizione territoriale sotto forma di una completa e sistematica presentazione dei flussi economici e finanziari e delle consistenze dei beni reali e finanziari.

Nuovo!!: Economia e Contabilità nazionale · Mostra di più »

Contratto

Un contratto è un istituto giuridico che vincola due o più parti tra di loro.

Nuovo!!: Economia e Contratto · Mostra di più »

Contratto di donazione

La donazione è il negozio giuridico col quale una parte, il donante, intenzionalmente arricchisce l'altra, il donatario, disponendo di un proprio diritto - o obbligandosi a disporne - senza conseguire un corrispettivo.

Nuovo!!: Economia e Contratto di donazione · Mostra di più »

Contributo

I contributi sono una tipologia di tributo ovvero un prelievo coattivo di ricchezza dal cittadino contribuente verso una pubblica amministrazione o lo Stato e che rientrano nell'ambito delle prestazioni patrimoniali imposte, di cui all'art.

Nuovo!!: Economia e Contributo · Mostra di più »

Corporativismo

Il corporativismo, noto anche come corporatismo, è una forma di organizzazione sociopolitica della società sotto forma di gruppi di interesse noti come corporazioni distinti per settore.

Nuovo!!: Economia e Corporativismo · Mostra di più »

Corte (storia)

La corte (in latino curtis) viene definita, in ambito feudale, come quell'insieme di ville ed edifici dove il signore soggiornava ed espletava le sue funzioni di controllo sul territorio.

Nuovo!!: Economia e Corte (storia) · Mostra di più »

Corvée

Corvée è un termine francese (in italiano, talvolta, corvé) utilizzato nelle società feudali per indicare un tipo di prestazione dovuta da parte del vassallo o schiavo (es.: Fede Slave) al signore feudale (solitamente dovuta alla coltivazione di terreno o dal servo della gleba al proprietario terriero) tramite giornate di lavoro gratuito, solitamente destinato alla coltivazione delle terre padronali.

Nuovo!!: Economia e Corvée · Mostra di più »

Credito

Il credito, in diritto, indica la situazione giuridica soggettiva attiva del rapporto obbligatorio, ossia il diritto del creditore all'esecuzione della prestazione dovutagli dal debitore per effetto del debito da questi contratto.

Nuovo!!: Economia e Credito · Mostra di più »

Crescita economica

In economia la crescita economica è un fenomeno o contesto macroeconomico, relativo soprattutto ai sistemi economici moderni, caratterizzato da un incremento nel medio-lungo termine dello sviluppo della società con aumento generalizzato del livello di variabili macroeconomiche quali ricchezza, consumi, produzione di merci, erogazione di servizi, occupazione, capitale, ricerca scientifica e innovazione tecnologica, contrapponendosi invece a situazioni opposte di stasi e crisi economica quali stagnazione e recessione.

Nuovo!!: Economia e Crescita economica · Mostra di più »

Cultura

Il termine cultura deriva dal verbo latino colere, "coltivare".

Nuovo!!: Economia e Cultura · Mostra di più »

Debito pubblico

Il debito pubblico, attualmente, in economia è il debito dello Stato nei confronti di altri soggetti economici nazionali o esteri - quali individui, imprese, banche o Stati esteri - che hanno sottoscritto un credito allo Stato nell'acquisizione di obbligazioni o titoli di stato (in Italia BOT, BTP, CCT, CTZ e altri) destinati a coprire il fabbisogno monetario di cassa statale, ovvero l'eventuale deficit pubblico cumulato nel bilancio dello Stato, e la copertura degli interessi.

Nuovo!!: Economia e Debito pubblico · Mostra di più »

Decima

La decima è un tributo di un "decimo", che è esistito fin dall'antichità.

Nuovo!!: Economia e Decima · Mostra di più »

Denaro

Il denaro è uno strumento economico, che può assumere le funzioni di.

Nuovo!!: Economia e Denaro · Mostra di più »

Deposito (diritto)

In diritto, si definisce deposito il contratto mediante il quale una parte detta "depositario" riceve dall'altra, detta "deponente" (o depositante) una cosa mobile con l'obbligo di custodirla e restituirla in natura.

Nuovo!!: Economia e Deposito (diritto) · Mostra di più »

Dinamica (fisica)

Il problema del piano inclinato (qui rappresentato in una lavagna) è il classico esempio elementare dell'applicazione della meccanica newtoniana. La dinamica è il ramo della meccanica che si occupa dello studio del moto dei corpi e delle sue cause o, in termini più concreti, delle circostanze che lo determinano e lo modificano.

Nuovo!!: Economia e Dinamica (fisica) · Mostra di più »

Dirigismo

Il dirigismo (dal francese "dirigisme") è una politica economica in cui il governo esercita una forte influenza sui settori produttivi, attraverso un sistema di incentivi che indirizzano l'economia verso quello che viene riconosciuto come l'interesse pubblico o generale.

Nuovo!!: Economia e Dirigismo · Mostra di più »

Domanda e offerta

In economia domanda e offerta è un modello matematico di determinazione del prezzo nell'ambito del sistema matematico denominato tecnicamente, con termine intuitivo, mercato.

Nuovo!!: Economia e Domanda e offerta · Mostra di più »

Economia aziendale

L'economia aziendale è quella branca dell'economia che studia con approccio qualitativo e quantitativo tutte le tecniche, i processi di produzione e consumo di tutte le categorie di aziende nonché l'aspetto scientifico legato alla gestione aziendale durante le sue diverse fasi.

Nuovo!!: Economia e Economia aziendale · Mostra di più »

Economia d'Italia

A partire dalla fine della Seconda guerra mondiale, l'Italia ha conosciuto profondi cambiamenti economici, che nei decenni successivi l'hanno resa una delle maggiori potenze economiche mondiali, grazie ad un continuo processo di crescita economica durato fino alla fine degli anni novanta del XX secolo.

Nuovo!!: Economia e Economia d'Italia · Mostra di più »

Economia del benessere

L'economia del benessere, che prende il nome dal titolo di un celebre libro dell'economista del Regno Unito Arthur Cecil Pigou, The Economics of Welfare, è una disciplina dell'economia che studia le ragioni e le regole di fenomeni sociali al fine di formulare soluzioni tali da tendere ad una situazione di ottimo sociale.

Nuovo!!: Economia e Economia del benessere · Mostra di più »

Economia del lavoro

L'economia del lavoro è il ramo specialistico dell'economia che studia la domanda e l'offerta di lavoro, definisce e misura l'occupazione e la disoccupazione, valuta gli effetti sulle imprese e sull'economia in senso lato delle politiche economiche destinate ad affrontare il problema della disoccupazione.

Nuovo!!: Economia e Economia del lavoro · Mostra di più »

Economia dell'informazione

L'economia dell'informazione è una branca dell'economia che studia le relazioni conflittuali che prendono forma nel contratto, in particolar modo quelle che avvengono in condizioni di informazione asimmetrica.

Nuovo!!: Economia e Economia dell'informazione · Mostra di più »

Economia della conoscenza

L'economia della conoscenza è un'espressione coniata da Peter Drucker con la quale si intende l'utilizzo delle informazioni per generare valore, con particolare attenzione a natura, creazione, diffusione, trasformazione, trasferimento, e utilizzo della conoscenza in ogni sua forma.

Nuovo!!: Economia e Economia della conoscenza · Mostra di più »

Economia dello sviluppo

L'economia dello sviluppo è una branca dell'economia che analizza gli squilibri fra economie industrializzate ed economie "arretrate" o "in via di sviluppo" e nasce dapprima come branca dell'economia politica, sviluppandosi in seguito come nucleo disciplinare.

Nuovo!!: Economia e Economia dello sviluppo · Mostra di più »

Economia di sussistenza

L'economia di sussistenza è una tipologia di sistema economico in cui vige un sistema di scambio non monetario, basato sull'utilizzo esclusivo delle risorse naturali in quanto fonte primaria e assoluta per garantire il sostentamento e la sopravvivenza degli esseri umani.

Nuovo!!: Economia e Economia di sussistenza · Mostra di più »

Economia e politica agraria

L’economia agraria è la branca dell'economia che studia il settore agricolo.

Nuovo!!: Economia e Economia e politica agraria · Mostra di più »

Economia finanziaria

L'economia finanziaria è una branca della teoria economica e della finanza dedicata allo studio dei mercati finanziari e del comportamento degli agenti economici che vi operano.

Nuovo!!: Economia e Economia finanziaria · Mostra di più »

Economia industriale

L'economia industriale è la disciplina economica che studia il modo in cui le imprese interagiscono sia a livello individuale sia come industria nelle varie forme di mercato, estreme (concorrenza perfetta, monopolio, monopsonio) e intermedie (oligopolio, concorrenza imperfetta), sia in condizioni statiche sia in condizioni dinamiche (ovvero mercati dove variano gli input, la tecnologia e la struttura industriale, e dove quindi l'equilibrio economico può essere ben diverso da quello concorrenziale che si otterrebbe in un contesto statico), in contesti uni e multi-periodali, interagendo strategicamente sia a fini pro-competitivi sia a fini anti-competitivi, tramite integrazioni, ingrandimenti dell'impresa, fusioni, collusioni, comportamenti predatori, discriminazioni e prezzi multipli, innovazione tecnologica, brevetti, campagne pubblicitarie e promozionali, modifiche nella struttura dei costi, economie di rete e altro.

Nuovo!!: Economia e Economia industriale · Mostra di più »

Economia internazionale

L'economia internazionale è quella branca della scienza economica che ha come oggetto di studio i rapporti economici tra paesi diversi, nonché i modelli analitici che permettono di interpretarli.

Nuovo!!: Economia e Economia internazionale · Mostra di più »

Economia keynesiana

In macroeconomia l'economia keynesiana è una scuola di pensiero economica basata sulle idee di John Maynard Keynes, economista britannico vissuto a cavallo tra il diciannovesimo e il ventesimo secolo.

Nuovo!!: Economia e Economia keynesiana · Mostra di più »

Economia mista

L'economia mista è un sistema economico che comprende aspetti e caratteristiche di più sistemi economici, combinando ad esempio elementi capitalistici (economia di mercato) con concetti legati a una maggiore presenza e influenza statale in ambito economico (economia pianificata).

Nuovo!!: Economia e Economia mista · Mostra di più »

Economia mondiale

Per economia mondiale s'intende generalmente l'insieme delle attività produttive umane del pianeta Terra.

Nuovo!!: Economia e Economia mondiale · Mostra di più »

Economia monetaria

L'economia monetaria è il ramo dell'economia politica che studia le determinanti della domanda e dell'offerta di moneta e le loro conseguenze sull'economia reale.

Nuovo!!: Economia e Economia monetaria · Mostra di più »

Economia neoclassica

In economia con la locuzione economia neoclassica ci si riferisce ad un approccio generale alla disciplina economica basato sulla determinazione di prezzi, produzione e reddito attraverso il modello di domanda e offerta.

Nuovo!!: Economia e Economia neoclassica · Mostra di più »

Economia pianificata

Diagramma di paragone tra la determinazione dei prezzi nelle economie capitalista e dirigista (pianificata) In economia per economia pianificata si intende un modello di gestione dell'intero sistema economico in cui.

Nuovo!!: Economia e Economia pianificata · Mostra di più »

Economia politica

L'economia politica è la scienza sociale che si occupa dei metodi con cui l'uomo usa razionalmente poche risorse per soddisfare molte esigenze.

Nuovo!!: Economia e Economia politica · Mostra di più »

Economia verde

Si definisce economia verde (in inglese green economy), o più propriamente economia ecologica, un modello teorico di sviluppo economico che prende origine da un''''analisi bioeconomica''' del sistema economico dove oltre ai benefici (aumento del Prodotto Interno Lordo) di un certo regime di produzione si prende in considerazione anche l'impatto ambientale cioè i potenziali danni ambientali prodotti dall'intero ciclo di trasformazione delle materie prime a partire dalla loro estrazione, passando per il loro trasporto e trasformazione in energia e prodotti finiti fino ai possibili danni ambientali che produce la loro definitiva eliminazione o smaltimento.

Nuovo!!: Economia e Economia verde · Mostra di più »

Economie di gamma

Con il termine economie di gamma s'intende il grado di beneficio in termine di riduzione di costi totali che l'azienda può ottenere se produce due determinati beni insieme anziché separatamente.

Nuovo!!: Economia e Economie di gamma · Mostra di più »

Economie di rete

Le economie di rete o esternalità di rete descrivono una situazione in cui l'utilità che un consumatore trae dal consumo di un bene dipende (in modo positivo o negativo) dal numero di altri individui che consumano lo stesso bene (o che lo abbiano acquistato).

Nuovo!!: Economia e Economie di rete · Mostra di più »

Economie di scopo

Per economie di scopo, traduzione libera dell'inglese scope economies, si intende il risparmio derivante dalla produzione congiunta di prodotti diversi o con il perseguimento di obiettivi diversi con i medesimi fattori produttivi (stesse risorse, stessi impianti, stesso know-how).

Nuovo!!: Economia e Economie di scopo · Mostra di più »

Economista

L'economista è lo studioso dell'economia, il cui obiettivo è interpretare la società e il comportamento economico dei suoi agenti, individuandone metodi e teorie esplicative mediante ricerca e analisi scientifica.

Nuovo!!: Economia e Economista · Mostra di più »

Economisti classici

Gli economisti classici sono cronologicamente la terza scuola di pensiero economico, dopo il mercantilismo (e il cameralismo) e i fisiocratici, e sono considerati la prima scuola moderna, che fonda la scienza economica come la conosciamo oggi.

Nuovo!!: Economia e Economisti classici · Mostra di più »

Edilizia

L'edilizia è l'insieme delle tecniche e delle conoscenze finalizzate alla progettazione e realizzazione di una costruzione o più specificatamente di un edificio.

Nuovo!!: Economia e Edilizia · Mostra di più »

Energia meccanica

L'energia meccanica è la somma di energia cinetica ed energia potenziale attinenti allo stesso sistema, da distinguere dall'energia totale del sistema E in cui rientra anche l'energia interna.

Nuovo!!: Economia e Energia meccanica · Mostra di più »

Ente (diritto)

Il termine ente (dal latino ens, participio presente del verbo esse, 'essere') nel linguaggio giuridico viene utilizzato talora come sinonimo di persona giuridica, altre volte con un significato più ampio.

Nuovo!!: Economia e Ente (diritto) · Mostra di più »

Entropia

In meccanica statistica l'entropia (dal greco antico ἐν en, "dentro", e τροπή tropé, "trasformazione") è una grandezza (più in particolare una coordinata generalizzata) che viene interpretata come una misura del disordine presente in un sistema fisico qualsiasi, incluso, come caso limite, l'universo.

Nuovo!!: Economia e Entropia · Mostra di più »

Esplorazioni geografiche

Si definiscono correntemente esplorazioni geografiche i viaggi compiuti per ampliare le notizie di terre sconosciute al fine di sfruttarle commercialmente, politicamente, militarmente o, talvolta, realizzati per motivazioni religiose o semplicemente scientifiche.

Nuovo!!: Economia e Esplorazioni geografiche · Mostra di più »

Esportazione

In economia l'esportazione o export è la vendita in un altro Stato di beni e servizi.

Nuovo!!: Economia e Esportazione · Mostra di più »

Esternalità

In economia una esternalità si manifesta quando l'attività di produzione o di consumo di un soggetto influenza, negativamente o positivamente, il benessere di un altro soggetto, senza che quest'ultimo riceva una compensazione (nel caso di impatto negativo) o paghi un prezzo (nel caso di impatto positivo) pari al costo o al beneficio sopportato/ricevuto.

Nuovo!!: Economia e Esternalità · Mostra di più »

Europa

L'Europa è una regione geografica del mondo, comunemente considerata un continente in base a fattori economici, geopolitici e storico-culturali.

Nuovo!!: Economia e Europa · Mostra di più »

Europa settentrionale

L'Europa settentrionale è la parte settentrionale del continente europeo.

Nuovo!!: Economia e Europa settentrionale · Mostra di più »

Eurostat

L'Ufficio Statistico dell'Unione Europea (Eurostat) è una Direzione Generale della Commissione europea; raccoglie ed elabora dati dagli Stati membri dell'Unione europea a fini statistici, promuovendo il processo di armonizzazione della metodologia statistica tra gli Stati membri.

Nuovo!!: Economia e Eurostat · Mostra di più »

Famiglia

La famiglia è un nucleo sociale rappresentato da due o più individui che vivono nella stessa abitazione e, di norma, sono legati tra loro da rapporti di parentela o di affinità.

Nuovo!!: Economia e Famiglia · Mostra di più »

Fascismo

Il fascismo è stato un movimento politico nato in Italia all'inizio del XX secolo, soprattutto per iniziativa del politico, giornalista, e in seguito dittatore Benito Mussolini (1883-1945).

Nuovo!!: Economia e Fascismo · Mostra di più »

Fattore produttivo

Un fattore produttivo (o fattore di produzione, o anche solo fattore) è ciascun elemento necessario alla produzione di un bene o all'erogazione di un servizio.

Nuovo!!: Economia e Fattore produttivo · Mostra di più »

Feudalesimo

Il feudalesimo (o feudalismo), detto anche "rete vassalla",.

Nuovo!!: Economia e Feudalesimo · Mostra di più »

Feudo

Il termine feudo (prestito dal latino medievale feudum, a sua volta un prestito dal basso francone antico fehu ‘beni mobili, averi; possesso di bestiame’) indicava un diritto concesso tramite un patto di fiducia da una persona più ricca e potente in cambio di un servizio fornito in modo continuativo.

Nuovo!!: Economia e Feudo · Mostra di più »

Fiandre

Le Fiandre sono una delle tre regioni che compongono il Belgio.

Nuovo!!: Economia e Fiandre · Mostra di più »

Filosofia

La filosofia (philosophía, composto di φιλεῖν (phileîn), "amare", e σοφία (sophía), "sapienza", ossia "amore per la sapienza") è un campo di studi che si pone domande e riflette sul mondo e sull'essere umano, indaga sul senso dell'essere e dell'esistenza umana, tenta di definire la natura e analizza le possibilità e i limiti della conoscenza.

Nuovo!!: Economia e Filosofia · Mostra di più »

Filosofia dell'economia

L'espressione filosofia dell'economia può riferirsi alla branca della filosofia che studia le questioni relative all'economia o, in alternativa, il settore dell'economia che si occupa delle proprie fondamenta e del proprio status di scienza umana.

Nuovo!!: Economia e Filosofia dell'economia · Mostra di più »

Finanza

La finanza è la disciplina economica che studia i processi e le scelte di investimento e finanziamento, soffermando l'analisi sul lato prettamente tecnico, cioè pricing, hedging e valutazione delle attività oggetto dell'investimento o finanziamento.

Nuovo!!: Economia e Finanza · Mostra di più »

Fisiocrazia

La fisiocrazia è una dottrina economica che si affermò in Francia verso la metà del XVIII secolo, principalmente nel triennio 1756 - 1758, in chiara opposizione al mercantilismo e con lo scopo di risollevare le sorti delle scarse finanze francesi.

Nuovo!!: Economia e Fisiocrazia · Mostra di più »

Fonti di energia

Le fonti energetiche, o di energia, sono le sorgenti di energia a disposizione dell'uomo.

Nuovo!!: Economia e Fonti di energia · Mostra di più »

Francia

La Francia (in francese: France), ufficialmente Repubblica francese (in francese: République française), è uno Stato transcontinentale principalmente situato nell'Europa occidentale, ma che possiede ugualmente territori disseminati su più oceani e altri continenti.

Nuovo!!: Economia e Francia · Mostra di più »

Friedrich List

Originario del Württemberg, emigrò per motivi politici negli anni Trenta, dopo essere stato docente a Tubinga.

Nuovo!!: Economia e Friedrich List · Mostra di più »

Garzanti

La Garzanti è una casa editrice italiana.

Nuovo!!: Economia e Garzanti · Mostra di più »

Globalizzazione

La globalizzazione è il fenomeno causato dall'intensificazione degli scambi e degli investimenti internazionali su scala mondiale che, nei decenni tra XX e XXI secolo, sono cresciuti più rapidamente dell'economia mondiale nel suo complesso, con la conseguenza di una tendenzialmente sempre maggiore interdipendenza delle economie nazionali, che ha portato anche a interdipendenze sociali, culturali, politiche e tecnologiche i cui effetti positivi e negativi hanno una rilevanza planetaria, unendo commercio, le culture, i costumi, il pensiero e beni culturali.

Nuovo!!: Economia e Globalizzazione · Mostra di più »

Gloriosa rivoluzione

La gloriosa rivoluzione (o seconda rivoluzione inglese), fu l'insieme degli eventi attorno al 1688-1689 che portarono alla deposizione di Giacomo II d'Inghilterra e alla sua sostituzione con Guglielmo III e sua moglie Maria II Stuart.

Nuovo!!: Economia e Gloriosa rivoluzione · Mostra di più »

Glossario economico

Il presente glossario contiene termini ed espressioni usate nel campo dell'economia e della finanza.

Nuovo!!: Economia e Glossario economico · Mostra di più »

Grande depressione

La grande depressione, detta anche crisi del 1929, grande crisi o crollo di Wall Street, fu una grave crisi economica e finanziaria che sconvolse l'economia mondiale alla fine degli anni venti, con forti ripercussioni durante i primi anni del decennio successivo.

Nuovo!!: Economia e Grande depressione · Mostra di più »

Grande depressione (1873-1895)

La grande depressione di fine Ottocento fu una crisi economica – la prima a essere chiamata tale per vastità di portata ed estensione temporale in cui dispiegò i suoi effetti – che ebbe inizio a Vienna nel 1873 e si propagò anche in America durante la presidenza di Ulysses S. Grant dopo oltre trent'anni di incessante crescita economica determinata dalla seconda rivoluzione industriale e si protrasse sino alla fine del XIX secolo.

Nuovo!!: Economia e Grande depressione (1873-1895) · Mostra di più »

Grecia

La Grecia (in: Ελλάδα, Ellada, oppure Ελλάς, Ellas), nome ufficiale Repubblica Ellenica (in greco: Ελληνική Δημοκρατία, Ellīnikī Dimokratia), è uno Stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa meridionale, il cui territorio coincide in gran parte con l'estremo lembo sud della penisola balcanica.

Nuovo!!: Economia e Grecia · Mostra di più »

Ideologia

L’ideologia è il complesso di credenze, opinioni, rappresentazioni, valori che orientano un determinato gruppo sociale.

Nuovo!!: Economia e Ideologia · Mostra di più »

Il Mulino

La Società editrice il Mulino è una casa editrice italiana, tra le più note nel campo della saggistica e della manualistica.

Nuovo!!: Economia e Il Mulino · Mostra di più »

Il Pireo

Il Pireo (Pireás; Peiraiéus) è un comune greco dell'Attica situato a poco più di 10 km a sud-ovest del centro di Atene, con la quale è unito senza soluzione di continuità tramite una serie di sobborghi.

Nuovo!!: Economia e Il Pireo · Mostra di più »

Impero carolingio

L'Impero carolingio è l'impero retto da Carlo Magno e dai suoi discendenti, fondato tradizionalmente con l'incoronazione di Carlo Magno a imperatore romano da parte di papa Leone III la notte di Natale dell'anno 800.

Nuovo!!: Economia e Impero carolingio · Mostra di più »

Impero portoghese

L'Impero portoghese (Império Português) fu il primo impero coloniale mondiale della storia.

Nuovo!!: Economia e Impero portoghese · Mostra di più »

Impero spagnolo

L'Impero spagnolo fu uno dei primi imperi coloniali europei.

Nuovo!!: Economia e Impero spagnolo · Mostra di più »

Importazione

Per importazione o import si intende l'insieme dei beni e dei servizi che uno Stato acquista da altri Stati.

Nuovo!!: Economia e Importazione · Mostra di più »

Imposta

L'imposta è un tributo, consistente in un prelievo coattivo di ricchezza dal contribuente volto a finanziare i servizi pubblici generali.

Nuovo!!: Economia e Imposta · Mostra di più »

Impresa

L'impresa è un'attività economica professionalmente organizzata al fine della produzione o dello scambio di beni o servizi.

Nuovo!!: Economia e Impresa · Mostra di più »

India

L'India (hindi: भारत Bhārat), ufficialmente Repubblica dell'India (Hindi: भारत गणराज्य Bhārat Gaṇarājya), è uno Stato federale dell'Asia meridionale, con capitale Nuova Delhi.

Nuovo!!: Economia e India · Mostra di più »

Industria

Il termine industria viene utilizzato in senso lato per indicare qualsiasi attività umana che viene svolta allo scopo di generare beni o servizi.

Nuovo!!: Economia e Industria · Mostra di più »

Infrastruttura

Per infrastruttura s'intende uno o la serie di elementi strutturati che intermedia i rapporti tra i vari componenti di una struttura.

Nuovo!!: Economia e Infrastruttura · Mostra di più »

Inghilterra

L'Inghilterra (in inglese: England, /ˈɪŋɡlənd/; in cornico: Pow Sows) è una delle quattro nazioni costitutive del Regno Unito, l'unica a non costituire un'entità amministrativa e a non avere un governo proprio ed non avere uno stato autonomo.

Nuovo!!: Economia e Inghilterra · Mostra di più »

Innovazione

L'Innovazione è la dimensione applicativa di un'invenzione o di una scoperta.

Nuovo!!: Economia e Innovazione · Mostra di più »

Innovazione tecnologica (economia)

L'innovazione tecnologica può essere definita come il processo di crescita degli strumenti sia teorici sia materiali tramite cui l'economia agisce sui propri oggetti economici.

Nuovo!!: Economia e Innovazione tecnologica (economia) · Mostra di più »

Intermediazione finanziaria

Per intermediazione finanziaria si intende l'intermediazione tra domanda e offerta di moneta e di strumenti finanziari.

Nuovo!!: Economia e Intermediazione finanziaria · Mostra di più »

Interventismo (economia)

In politica economica si definisce interventismo l'atteggiamento di uno Stato che, oltre a fissare le regole del mercato, mette in pratica attività o interventi che condizionano l'economia con obiettivi diversi, dall'aiuto alla crescita economica e all'occupazione all'aumento dei salari, dall'aumento o riduzione dei prezzi alla promozione dell'uguaglianza e alla riparazione di quelle che il governo considera falle o inefficienze del mercato.

Nuovo!!: Economia e Interventismo (economia) · Mostra di più »

Investimento

In economia per investimento si intende l'attività finanziaria di un soggetto economico detto investitore atta all'incremento di beni capitali mediante l'acquisizione o creazione di nuove risorse da usare nel processo produttivo al fine ultimo di ottenere un maggior profitto futuro o incrementare la propria soddisfazione personale.

Nuovo!!: Economia e Investimento · Mostra di più »

ISIC

L'ISIC, International Standard Industrial Classification of All Economic Activities, è una classificazione delle attività economiche definita dalla Divisione Statistica delle Nazioni Unite.

Nuovo!!: Economia e ISIC · Mostra di più »

Istituto nazionale di statistica

L'Istituto nazionale di statistica (ISTAT) è un ente di ricerca pubblico italiano.

Nuovo!!: Economia e Istituto nazionale di statistica · Mostra di più »

Istituzione

L'istituzione è una configurazione di sovrastrutture organizzate giuridicamente e il cui fine è di garantire le relazioni sociali e la conservazione e l'attuazione di norme attività sociali e giuridiche stabilite tra l'individuo e la società o tra l'individuo e lo Stato sottratte all'arbitrio individuale e del potere in generale.

Nuovo!!: Economia e Istituzione · Mostra di più »

Istruzione pubblica

L'istruzione pubblica è il sistema di educazione gestito, finanziato e organizzato a livello statale all'interno del cosiddetto Stato sociale.

Nuovo!!: Economia e Istruzione pubblica · Mostra di più »

Italia

L'Italia, ufficialmente Repubblica Italiana, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,5 milioni di abitanti e Roma come capitale.

Nuovo!!: Economia e Italia · Mostra di più »

Jacque Fresco

Autodefinitosi disegnatore industriale e ingegnere sociale, Fresco ha approfondito e trattato una vasta gamma di argomenti, quali il comportamentismo, la progettazione, la cibernetica, l'educazione e i valori umani con un approccio multidisciplinare e meccanicistico al fine di presentare una proposta esauriente di riprogettazione della società.

Nuovo!!: Economia e Jacque Fresco · Mostra di più »

L'economia internazionale dal 1945 ad oggi

L'economia internazionale dal 1945 a oggi è un saggio scritto da Sidney Pollard (Vienna 1925- Sheffield 1998), docente di storia economica e sociale, nel quale l'autore affronta, nella prima parte, la tematica della crescita economica avvenuta nel ventennio successivo alla fine della seconda guerra mondiale, analizzando gli effetti della guerra e i mutamenti economici indotti in tutto il mondo, il ruolo degli Stati Uniti nell'economia internazionale, i cambiamenti politici post-bellici, le fonti della crescita della produttività, l'innovazione tecnologica introdotta, la nuova organizzazione dell'industria e del commercio, la formazione delle multinazionali e gli aspetti negativi della crescita economica.

Nuovo!!: Economia e L'economia internazionale dal 1945 ad oggi · Mostra di più »

La ricchezza delle nazioni

La ricchezza delle nazioni o per esteso Indagine sulla natura e le cause della ricchezza delle nazioni (An Inquiry into the Nature and Causes of the Wealth of Nations), pubblicata il 9 marzo 1776, è la principale opera di Adam Smith, ritenuto il fondatore dell'economia politica liberale.

Nuovo!!: Economia e La ricchezza delle nazioni · Mostra di più »

La scuola del profitto

La scuola di profitto è un libro scritto da Francis Oppenheim, dirigente d'azienda e specialista di organizzazione aziendale.

Nuovo!!: Economia e La scuola del profitto · Mostra di più »

Latifondo

Il latifondo è un terreno agricolo di grandi dimensioni, solitamente mal coltivato ed adibito a colture estensive spesso alternate a pascolo.

Nuovo!!: Economia e Latifondo · Mostra di più »

Lavoro autonomo

Il lavoro autonomo è la forma di lavoro svolta da un tipo di lavoratore previsto dal diritto del lavoro italiano, definito dall'art.

Nuovo!!: Economia e Lavoro autonomo · Mostra di più »

Legge di potenza

Una legge di potenza (power law) è una qualsiasi relazione del tipo: dove a e k sono costanti e o(x^k) è una funzione asintoticamente piccola di x^k.

Nuovo!!: Economia e Legge di potenza · Mostra di più »

Levante (regione storica)

Il Levante è un termine che si riferisce approssimativamente ad un'ampia area del Sudovest asiatico a sud delle Montagne del Tauro, delimitata ad ovest dal Mar Mediterraneo, a sud dal deserto Rub' al-Khali e ad est dalla Mesopotamia.

Nuovo!!: Economia e Levante (regione storica) · Mostra di più »

Liberismo

In economia il liberismo (o liberalismo economico) è una teoria economica, appartenente alla storia del pensiero economico, che sostiene e promuove la libera iniziativa e il libero mercato come unica forza motrice del sistema economico, con l'intervento dello Stato limitato al più alla realizzazione di infrastrutture di base (ponti, strade, ferrovie, autostrade, gallerie, edifici pubblici etc.) a sostegno della società e del mercato stesso.

Nuovo!!: Economia e Liberismo · Mostra di più »

Lingua greca

Il greco (greco moderno: ελληνικά, elliniká, greco; ελληνική γλώσσα, ellinikí glóssa, lingua greca) è un branco indipendente della famiglia delle lingue indoeuropee, nativa della Grecia ed altre parti del Mediterraneo dell'est e del Mar Nero.

Nuovo!!: Economia e Lingua greca · Mostra di più »

Macchina

Il termine macchina designa un insieme di componenti, collegati tra loro, dotati di azionatori, circuiti di comando e connessi solidalmente allo scopo di adempiere un'azione ben determinata, capace di compiere lavoro attraverso una forza di natura diversa da quella degli animali, determinando o potenziando le capacità umane (ad eccezione delle macchine semplici).

Nuovo!!: Economia e Macchina · Mostra di più »

Macmillan Publishers

La Macmillan Publishers Ltd è una casa editrice britannica di proprietà di Georg von Holtzbrinck Publishing Group.

Nuovo!!: Economia e Macmillan Publishers · Mostra di più »

Macroeconomia

In economia la teoria macroeconomica (o semplicemente macroeconomia) è un ramo dell'economia politica che, diversamente dalla microeconomia che studia i comportamenti dei singoli operatori economici, studia invece il sistema economico a livello aggregato.

Nuovo!!: Economia e Macroeconomia · Mostra di più »

Marginalismo

In economia il marginalismo è una corrente di pensiero economico sviluppatasi tra il 1870 e 1890.

Nuovo!!: Economia e Marginalismo · Mostra di più »

Materiale

Il termine materiale fa riferimento alla specifica natura chimico-fisica di un corpo (quale può essere ad esempio un manufatto, un minerale o un tessuto vegetale o animale) alla quale sia possibile associare a livello macroscopico un insieme di proprietà fisiche e tecnologiche (ad esempio: densità, conducibilità termica, durezza).

Nuovo!!: Economia e Materiale · Mostra di più »

Materie prime

Sono considerate materie prime tutti quei materiali che sono alla base per la produzione di altri beni tramite l'utilizzo di opportune lavorazioni e processi industriali che permettono di ottenere il prodotto finale desiderato.

Nuovo!!: Economia e Materie prime · Mostra di più »

Medici

I Medici sono un'antica famiglia fiorentina, protagonisti di centrale importanza nella storia d'Italia e d'Europa dal XV al XVIII secolo.

Nuovo!!: Economia e Medici · Mostra di più »

Mercantilismo

Il mercantilismo fu una politica economica che prevalse in Europa dal XVI al XVII secolo, basata sul concetto che la potenza di una nazione sia accresciuta dalla prevalenza delle esportazioni sulle importazioni (in termini economici di uso comune si parla di surplus commerciale).

Nuovo!!: Economia e Mercantilismo · Mostra di più »

Mercato

Il termine mercato, in economia, indica il luogo (anche in senso figurato) e al contempo anche il momento in cui vengono realizzati gli scambi economico-commerciali di materie prime, beni, servizi, denaro, strumenti finanziari eccetera, del particolare sottosistema economico di riferimento.

Nuovo!!: Economia e Mercato · Mostra di più »

Mercato del lavoro

L'espressione mercato del lavoro viene utilizzata per indicare l'insieme dei meccanismi che regolano l'incontro tra i posti di lavoro vacanti e le persone in cerca di occupazione e che sottostanno alla formazione dei salari pagati dalle imprese ai lavoratori.

Nuovo!!: Economia e Mercato del lavoro · Mostra di più »

Microeconomia

La microeconomia è quella branca della teoria economica che studia il comportamento dei singoli agenti economici, o sistemi con un numero limitato di agenti, che operano in condizioni di scarsità di risorse.

Nuovo!!: Economia e Microeconomia · Mostra di più »

Miniera di superficie

La miniera di superficie è un tipo di miniera usata per estrarre depositi di risorse minerarie vicine alla superficie.

Nuovo!!: Economia e Miniera di superficie · Mostra di più »

Miniera sotterranea

Il termine miniera sotterranea è un tipo di miniera in cui vengono usate una serie di tecniche per l'estrazione di minerali di valore o di altri materiali geologici dal sottosuolo terrestre.

Nuovo!!: Economia e Miniera sotterranea · Mostra di più »

Ministero della difesa

Il Ministero della difesa è il dicastero del governo italiano preposto all'amministrazione civile e militare della difesa e delle forze armate italiane, quale massima istituzione gerarchico e disciplinare in ambito militare.

Nuovo!!: Economia e Ministero della difesa · Mostra di più »

Modello di Ayres-Warr

Il modello di Ayres-Warr è un modello economico basato sull'assunto che il lavoro fisico, o più precisamente l'exergia, ha costituito storicamente il contributo principale alla crescita economica.

Nuovo!!: Economia e Modello di Ayres-Warr · Mostra di più »

Monarchia costituzionale

La monarchia costituzionale è la forma di governo che storicamente nasce dal passaggio dallo Stato assoluto allo Stato liberale e può essere considerata dunque come il primo passo per il passaggio da un governo a monarchia assoluta a un sistema istituzionale in cui un monarca con l'aiuto di un governo promuove e decide le leggi.

Nuovo!!: Economia e Monarchia costituzionale · Mostra di più »

Monetarismo

In economia il monetarismo è una teoria macroeconomica che si occupa principalmente dello studio degli effetti dell'offerta di denaro governata dalle banche centrali nel sistema economico.

Nuovo!!: Economia e Monetarismo · Mostra di più »

Morus (botanica)

Morus L. è un genere di piante della famiglia delle Moracee, originario dell'Asia, ma anche diffuso, allo stato naturale, in Africa e in Nord America.

Nuovo!!: Economia e Morus (botanica) · Mostra di più »

Nomenclatura delle Attività Economiche

La Classificazione statistica delle attività economiche nelle Comunità europee o codice NACE (dal francese Nomenclature statistique des activités économiques dans la Communauté européenne) è un sistema di classificazione generale utilizzato per sistematizzare ed uniformare le definizioni delle attività economico/industriali nei diversi Stati membri dell'Unione europea.

Nuovo!!: Economia e Nomenclatura delle Attività Economiche · Mostra di più »

Occupazione

L'occupazione, (in latino occupatio) in diritto, è una condotta consistente nella presa di possesso di beni mobili o immobili, che appartengano o meno ad altri soggetti.

Nuovo!!: Economia e Occupazione · Mostra di più »

Oceano Pacifico

L'Oceano Pacifico, detto brevemente Pacifico, è un oceano della Terra, il più esteso per superficie e volume.

Nuovo!!: Economia e Oceano Pacifico · Mostra di più »

Offerta

In generale un'offerta è quanto si propone di dare in cambio di qualcosa.

Nuovo!!: Economia e Offerta · Mostra di più »

Opere pubbliche

Per opere pubbliche si intendono quei manufatti, realizzati da enti pubblici per essere fruiti indistintamente dai cittadini, e cioè destinate al conseguimento di un pubblico interesse.

Nuovo!!: Economia e Opere pubbliche · Mostra di più »

Ordine pubblico

L'ordine pubblico è quell'insieme di norme fondamentali dell'ordinamento giuridico riguardante i principi etici e politici nonché di leggi la cui osservanza ed attuazione è ritenuta indispensabile per l'esistenza di tale ordinamento.

Nuovo!!: Economia e Ordine pubblico · Mostra di più »

Organizzazione

Un'organizzazione (dalla lingua greca antica: ὅργανον -organon- strumento) è un gruppo di persone formalmente unite per raggiungere uno o più obiettivi comuni che individualmente riuscirebbero difficilmente a raggiungere.

Nuovo!!: Economia e Organizzazione · Mostra di più »

Organizzazione delle Nazioni Unite

L'Organizzazione delle Nazioni Unite, in sigla ONU o UN (dall'inglese), spesso abbreviata in Nazioni Unite, è un'organizzazione intergovernativa a carattere internazionale.

Nuovo!!: Economia e Organizzazione delle Nazioni Unite · Mostra di più »

Paesi Bassi

I Paesi Bassi (in lingua olandese Nederland /'ne:dərlɑnt/), spesso impropriamente indicati come Olanda, sono una delle quattro nazioni costitutive del Regno dei Paesi Bassi; si trovano principalmente in Europa ma comprendono anche i cosiddetti Paesi Bassi caraibici (isole di Bonaire, Saba e Sint Eustatius, che hanno lo status di municipalità speciali).

Nuovo!!: Economia e Paesi Bassi · Mostra di più »

Partito politico

Un partito politico è un'associazione tra persone accomunate da una medesima finalità politica ovvero da una comune visione su questioni fondamentali della gestione dello Stato e della società o anche solo su temi specifici e particolari.

Nuovo!!: Economia e Partito politico · Mostra di più »

Pegno

Nel diritto civile di molti paesi, il pegno è un diritto reale di garanzia su un bene altrui, costituito per fungere da garanzia di un credito.

Nuovo!!: Economia e Pegno · Mostra di più »

Pensione

La pensione è una obbligazione che consiste in una rendita vitalizia o temporanea corrisposta ad una persona fisica in base ad un rapporto giuridico con l'ente o la società che è obbligata a corrisponderla per la tutela del rischio di longevità o di altri rischi (invalidità, inabilità, superstiti, indiretta).

Nuovo!!: Economia e Pensione · Mostra di più »

Pericle

Discendente da parte di madre dalla potente e influente famiglia degli Alcmeonidi, Pericle ebbe una così profonda influenza sulla società ateniese che Tucidide, storico suo contemporaneo, lo acclamò come "primo cittadino di Atene".

Nuovo!!: Economia e Pericle · Mostra di più »

Pesca (attività)

Pesca, tacuinum sanitatis casanatensis (XIV secolo) La pesca è un'attività commerciale e sportiva che da millenni fornisce cibo alle popolazioni insediate presso laghi, mari o fiumi.

Nuovo!!: Economia e Pesca (attività) · Mostra di più »

Pierluigi Ciocca

Pierluigi Ciocca è stato vicedirettore generale della Banca d'Italia dal 1995 al 2006.

Nuovo!!: Economia e Pierluigi Ciocca · Mostra di più »

Pisistrato

In veste di polemarco, il giovane Pisistrato acquistò fama vincendo i megaresi contro i quali Atene era in guerra, sottraendogli così definitivamente l'isola di Salamina e il porto saronico di Nisea.

Nuovo!!: Economia e Pisistrato · Mostra di più »

Politica

Il termine politica viene utilizzato in riferimento all'attività ed alle modalità di governo, o anche nel lessico politico alla cosiddetta attività di opposizione.

Nuovo!!: Economia e Politica · Mostra di più »

Politica di bilancio

In economia la politica di bilancio è un'azione di politica economica messa in atto a livello statale dal governo sul proprio bilancio pubblico tesa ad influenzare la situazione macroeconomica generale del paese oppure tenere sotto controllo i propri conti pubblici.

Nuovo!!: Economia e Politica di bilancio · Mostra di più »

Politica economica

La politica economica, in economia, è la disciplina che studia gli effetti dell'intervento dei poteri pubblici (Stato, Banca centrale, ed altre autorità) e dei soggetti privati (imprese, famiglie,...) sull'economia allo scopo di elaborare interventi destinati a modificare l'andamento del sistema economico a livello macroeconomico per raggiungere determinati obiettivi economici prefissati.

Nuovo!!: Economia e Politica economica · Mostra di più »

Politica fiscale

La politica fiscale, in politica economica, è una delle linee di azione adottate dal governo all'interno della politica di bilancio.

Nuovo!!: Economia e Politica fiscale · Mostra di più »

Politica monetaria

In economia la politica monetaria è l'insieme degli strumenti, degli obiettivi e degli interventi adottati da uno Stato, per modificare e orientare la moneta, il credito e la finanza, al fine di raggiungere obiettivi prefissati di politica economica, di cui la politica monetaria fa parte.

Nuovo!!: Economia e Politica monetaria · Mostra di più »

Presses universitaires de France

Presses universitaires de France, abbreviata con la sigla PUF, è una casa editrice di testi universitari fondata nel 1921 da un collegio di accademici.

Nuovo!!: Economia e Presses universitaires de France · Mostra di più »

Prestito (finanza)

Il prestito è la cessione di una somma di denaro con il vincolo della restituzione di capitali di pari valore o maggiori.

Nuovo!!: Economia e Prestito (finanza) · Mostra di più »

Prima guerra mondiale

La prima guerra mondiale fu un conflitto armato che coinvolse le principali potenze mondiali e molte di quelle minori tra il luglio del 1914 e il novembre del 1918.

Nuovo!!: Economia e Prima guerra mondiale · Mostra di più »

Primo mondo

I termini soggettivi primo mondo, secondo mondo e terzo mondo sono utilizzati per dividere le nazioni della Terra in tre grandi categorie; i tre termini non sono stati coniati nello stesso periodo, hanno assunto un'iniziale valenza geopolitica e solo successivamente una valenza economica.

Nuovo!!: Economia e Primo mondo · Mostra di più »

Principio di accessibilità

Il principio di accessibilità (o della competizione spaziale) è un principio di che descrive l’organizzazione interna della città.

Nuovo!!: Economia e Principio di accessibilità · Mostra di più »

Principio di Pareto

Il principio di Pareto è un risultato di natura statistico-empirica che si riscontra in molti sistemi complessi dotati di una struttura di causa-effetto.

Nuovo!!: Economia e Principio di Pareto · Mostra di più »

Prodotto interno lordo

In macroeconomia il prodotto interno lordo (abbreviato PIL) misura il valore di mercato aggregato di tutte le merci finite e di tutti i servizi prodotti nei confini di una nazione in un dato periodo di tempo.

Nuovo!!: Economia e Prodotto interno lordo · Mostra di più »

Produzione

La produzione in economia è l'insieme delle operazioni attraverso cui beni e risorse primarie (es. materie prime) vengono trasformati o modificati, con l'impiego di risorse materiali (es. macchine) e immateriali (ad es. energia e lavoro umano), in beni e prodotti finali a valore aggiunto in modo da renderli utili o più utili cioè idonei a soddisfare, in seguito alla loro distribuzione sul mercato, la domanda e il consumo da parte dei consumatori finali.

Nuovo!!: Economia e Produzione · Mostra di più »

Profitto

Il profitto (dalla lingua latina proficere: "andare oltre", "giovare") o lucro, in economia è l'utile (o "guadagno", indicato con G) che si ottiene da una certa attività economica (commerciale, finanziaria o produttiva).

Nuovo!!: Economia e Profitto · Mostra di più »

Pubblica amministrazione

La locuzione pubblica amministrazione, in diritto, identifica l'insieme degli enti pubblici (es. amministrazioni pubbliche) che concorrono all'esercizio ed alle funzioni dell'amministrazione di uno Stato nelle materie di sua competenza.

Nuovo!!: Economia e Pubblica amministrazione · Mostra di più »

Quarto mondo

I Paesi del quarto mondo. Il termine quarto mondo, nato alla fine del XX secolo, è utilizzato per designare i paesi più poveri della Terra.

Nuovo!!: Economia e Quarto mondo · Mostra di più »

Raymond Barre

Fu Primo ministro dal 1976 al 1981 e sindaco di Lione dal 1995 al 2001.

Nuovo!!: Economia e Raymond Barre · Mostra di più »

Redditi di lavoro dipendente

In Italia, i redditi di lavoro dipendente, disciplinati dal Capo IV, Artt.

Nuovo!!: Economia e Redditi di lavoro dipendente · Mostra di più »

Reddito

Il reddito, in economia, può essere definito come un flusso di ricchezza durante un periodo di tempo.

Nuovo!!: Economia e Reddito · Mostra di più »

Repubblica di Weimar

Repubblica di Weimar (in lingua tedesca Weimarer Republik) è la denominazione con cui viene normalmente indicato il Reich tedesco nel periodo tra il 1919 ed il 1933.

Nuovo!!: Economia e Repubblica di Weimar · Mostra di più »

Repubbliche marinare

La definizione di repubbliche marinare, nata nell'Ottocento, si riferisce ad alcune città portuali italiane che a partire dal Medioevo godettero, grazie alle proprie attività marittime, di autonomia politica e di prosperità economica.

Nuovo!!: Economia e Repubbliche marinare · Mostra di più »

Ricchezza

La ricchezza è la condizione di agio economico, tipicamente connessa alla larga disponibilità di beni materiali e denaro.

Nuovo!!: Economia e Ricchezza · Mostra di più »

Ricerca e sviluppo

La locuzione Ricerca e Sviluppo, R&S (in inglese Research and Development, R&D o RND, indicata anche come Research and Technical Development / Research and Technological Development, RTD), viene usata generalmente per indicare quella parte di un'impresa industriale (persone, mezzi e risorse finanziarie), che viene dedicata allo studio di innovazione tecnologica da utilizzare per migliorare i propri prodotti, crearne di nuovi, o migliorare i processi di produzione.

Nuovo!!: Economia e Ricerca e sviluppo · Mostra di più »

Rivoluzione industriale

La rivoluzione industriale fu un processo di evoluzione economica o industrializzazione della società che da sistema agricolo-artigianale-commerciale divenne un sistema industriale moderno caratterizzato dall'uso generalizzato di macchine azionate da energia meccanica e dall'utilizzo di nuove fonti energetiche inanimate (come ad esempio i combustibili fossili), il tutto favorito da una forte componente di innovazione tecnologica e accompagnato da fenomeni di crescita, sviluppo economico e profonde modificazioni socio-culturali e anche politiche.

Nuovo!!: Economia e Rivoluzione industriale · Mostra di più »

Rivoluzione russa

La rivoluzione russa è stato un evento sociopolitico, occorso in Russia nel 1917, che portò al rovesciamento dell'Impero russo e alla formazione inizialmente della Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa e, nel 1922, in seguito alla guerra civile russa, dell'Unione Sovietica; fu un tentativo di applicazione delle teorie sociali ed economiche di Karl Marx e Friedrich Engels.

Nuovo!!: Economia e Rivoluzione russa · Mostra di più »

Roma

Roma (AFI) è la capitale della Repubblica Italiana, nonché capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Lazio.

Nuovo!!: Economia e Roma · Mostra di più »

Rotazione triennale delle colture

La rotazione triennale delle colture è una tecnica agricola che si diffuse in varie zone d'Europa a partire dalla fine dell'VIII secolo a.C. da parte degli Etruschi (alternato i campi con colture di cereali e/o leguminose, o a disposizione per il pascolo), in sostituzione all'avvicendamento biennale.

Nuovo!!: Economia e Rotazione triennale delle colture · Mostra di più »

Scambio

In economia, per scambio si intende la cessione di un bene o servizio che si possiede in cambio di moneta.

Nuovo!!: Economia e Scambio · Mostra di più »

Schiavismo

Lo schiavismo è il sistema sociale ed economico basato sulla schiavitù: Secondo la maggior parte delle fonti, il termine schiavo deriverebbe dal termine latino medioevale sclavus, slavus indicante il prigioniero di guerra slavo.

Nuovo!!: Economia e Schiavismo · Mostra di più »

Seconda guerra punica

La seconda guerra punica (chiamata anche, fin dall'antichità, guerra annibalica) fu combattuta tra Roma e Cartagine nel III secolo a.C., dal 218 a.C. al 202 a.C., prima in Europa (per sedici anni) e successivamente in Africa.

Nuovo!!: Economia e Seconda guerra punica · Mostra di più »

Secondo mondo

I termini Primo Mondo, Secondo Mondo e Terzo Mondo possono essere utilizzati per dividere le nazioni della Terra in tre grandi categorie.

Nuovo!!: Economia e Secondo mondo · Mostra di più »

Selvicoltura

Nelle scienze forestali la selvicoltura (o silvicoltura) è la disciplina che studia l'impianto, la coltivazione e l'utilizzazione dei boschi.

Nuovo!!: Economia e Selvicoltura · Mostra di più »

Servitù della gleba

La servitù della gleba (già colonato in epoca romana) era una figura giuridica molto diffusa nel medioevo che legava i contadini ad un determinato terreno (la gleba, in latino propriamente «zolla »).

Nuovo!!: Economia e Servitù della gleba · Mostra di più »

Servizio

In economia e marketing, un servizio è l'equivalente immateriale di una merce, dunque un bene dotato di valore economico quantificabile.

Nuovo!!: Economia e Servizio · Mostra di più »

Servizio pubblico

Un servizio pubblico è un tipo di servizio reso alla collettività, oggettivamente non economica, ma suscettibile di essere organizzata in forma d'impresa, secondo la disciplina dei vari ordinamenti giuridici.

Nuovo!!: Economia e Servizio pubblico · Mostra di più »

Seta

La seta è una fibra proteica di origine animale con la quale si possono ottenere tessuti pregiati.

Nuovo!!: Economia e Seta · Mostra di più »

Settore economico

In economia con il termine settore economico si indica ciascuna possibile modalità di accorpamento di differenti attività economiche secondo caratteristiche comuni.

Nuovo!!: Economia e Settore economico · Mostra di più »

Settore primario

In economia il settore primario è il settore economico che raggruppa tutte le attività legate allo sfruttamento delle risorse naturali: l'agricoltura, la pesca, l'allevamento, la selvicoltura, ossia lo sfruttamento delle foreste, l'attività mineraria.

Nuovo!!: Economia e Settore primario · Mostra di più »

Settore secondario

In economia il settore secondario è il settore economico che comprende tutte le varie attività dell'industria: l'industria alimentare, l'industria mineraria, l'industria metallurgica e siderurgica, l'industria metalmeccanica, l'industria della difesa, l'industria petrolchimica, l'industria delle costruzioni, l'industria manifatturiera, l'industria automobilistica, l'industria farmaceutica, l'industria ICT.

Nuovo!!: Economia e Settore secondario · Mostra di più »

Settore terziario

In economia il settore terziario è il settore economico in cui si producono o forniscono servizi, ovvero tutte quelle attività complementari e di ausilio alle attività del settore primario (agricoltura, allevamento, ecc.) e secondario (manifattura).

Nuovo!!: Economia e Settore terziario · Mostra di più »

Sforza

La famiglia Sforza fu la casata nobiliare che resse il ducato di Milano dal 1450 al 1535.

Nuovo!!: Economia e Sforza · Mostra di più »

Signoria cittadina

La signoria cittadina rappresenta una forma di dominio che interessa molti comuni urbani dell'Italia centro-settentrionale dalla fine del XIII secolo.

Nuovo!!: Economia e Signoria cittadina · Mostra di più »

Sindacato

Il sindacato, nel diritto del lavoro, è un ente che rappresenta le parti in un rapporto di lavoro.

Nuovo!!: Economia e Sindacato · Mostra di più »

Sistema chiuso

Un sistema chiuso in fisica è un sistema che non scambia massa con l'ambiente esterno, mentre può effettuare con esso scambi di energia in tutte le sue forme (compreso il calore) o di lavoro.

Nuovo!!: Economia e Sistema chiuso · Mostra di più »

Sistema europeo dei conti nazionali e regionali

Il sistema europeo dei conti nazionali e regionali (Sec95), indica, nella macroeconomia, uno schema contabile utilizzato nella contabilità nazionale.

Nuovo!!: Economia e Sistema europeo dei conti nazionali e regionali · Mostra di più »

Socializzazione (sociologia)

La socializzazione è quel processo di trasmissione di informazioni attraverso pratiche e istituzioni capaci di trasmettere alle nuove generazioni il patrimonio culturale accumulato fino a quel momento grazie a due particolarità.

Nuovo!!: Economia e Socializzazione (sociologia) · Mostra di più »

Società (diritto)

Una società, nel diritto e nella ragioneria, è un soggetto esercente attività di impresa: essa può essere costituita da un unico soggetto (società unipersonale) o da più soggetti (persone fisiche e/o giuridiche) riunite in un'impresa collettiva.

Nuovo!!: Economia e Società (diritto) · Mostra di più »

Società di gestione del risparmio

Le società di gestione del risparmio (SGR), in Italia, sono degli istituti di intermediazione finanziaria.

Nuovo!!: Economia e Società di gestione del risparmio · Mostra di più »

Società di intermediazione mobiliare

Le società di intermediazione mobiliare (in acronimo SIM), in Italia, sono società per azioni che svolgono l'attività di intermediazione mobiliare (non svolgono, a differenza delle banche, intermediazione creditizia).

Nuovo!!: Economia e Società di intermediazione mobiliare · Mostra di più »

Società di investimento a capitale variabile

Una società di investimento a capitale variabile (in acronimo SICAV), in Italia, è una società per azioni a capitale variabile avente per oggetto esclusivo l'investimento collettivo del patrimonio raccolto mediante l'offerta al pubblico di proprie azioni.

Nuovo!!: Economia e Società di investimento a capitale variabile · Mostra di più »

Società di persone

Le società di persone sono società definite tali in quanto in esse prevale l'elemento soggettivo, rappresentato dai soci, rispetto al capitale.

Nuovo!!: Economia e Società di persone · Mostra di più »

Società per azioni

La società per azioni (S.p.A.) è una società di capitali, dotata di personalità giuridica e autonomia patrimoniale perfetta, nella quale le partecipazioni dei soci sono rappresentate da titoli trasferibili: le azioni.

Nuovo!!: Economia e Società per azioni · Mostra di più »

Sparta

Sparta era una delle più grandi e influenti poleis della Grecia antica, sorta al centro della Laconia nel Peloponneso intorno al X secolo a.C. Sulla sua storia spesso è complicato distinguere tra realtà e leggenda, possedendo infatti una cultura così peculiare, che molte delle fonti storiche rimasero influenzate dal suo mito e le loro testimonianze al riguardo peccano talora di affidabilità.

Nuovo!!: Economia e Sparta · Mostra di più »

Spesa pubblica

La spesa pubblica, in economia, indica il complesso di denaro di provenienza pubblica che viene utilizzato dallo Stato in beni pubblici e/o servizi pubblici finalizzati al perseguimento di fini pubblici, indipendentemente dalla natura (pubblica o privata) dell'obbligazione che ne è titolo.

Nuovo!!: Economia e Spesa pubblica · Mostra di più »

Statalismo

Lo statalismo è la tendenza ad attribuire allo Stato un ruolo forte nel possesso di aziende e nel controllo dell'economia nazionale, dove possiede la grande maggioranza delle aziende e non permette lo sviluppo dei liberi professionisti.

Nuovo!!: Economia e Statalismo · Mostra di più »

Statistica economica

La statistica economica è una disciplina che unisce lo studio dei fenomeni collettivi (statistica) allo studio dei problemi allocativi di risorse scarse (economia).

Nuovo!!: Economia e Statistica economica · Mostra di più »

Stato

Lo Stato è un'entità politica sovrana, costituita da un territorio e da una popolazione che lo occupa, da un ordinamento giuridico formato da istituzioni e leggi.

Nuovo!!: Economia e Stato · Mostra di più »

Stato assoluto

Per Stato assoluto s'intende un'entità statuale libera da qualsiasi ingerenza o condizionamento che provenga dall'esterno, ma limitato all'interno dalla presenza di ceti sociali, quali la borghesia, la nobiltà e il clero, «ai quali è riconosciuto il diritto di consentire all'imposta, attraverso le loro assemblee rappresentative (parlamenti e assemblee di Stati).». È definito "assoluto" (dal latino absolutus), in quanto "sciolto", perché rappresentato dal sovrano.

Nuovo!!: Economia e Stato assoluto · Mostra di più »

Stato-nazione

Uno Stato-nazione (o Stato nazionale) è uno stato costituito prevalentemente da una comune e omogenea entità culturale o etnica: i suoi cittadini condividono, infatti, linguaggio, cultura e valori, diversamente da quanto può avvenire in altri stati di cui si conoscono esempi storici.

Nuovo!!: Economia e Stato-nazione · Mostra di più »

Storia contemporanea

La storia contemporanea è, convenzionalmente, una delle quattro grandi età storiche (antica, medievale, moderna e appunto contemporanea) che inizia con la Rivoluzione industriale e/o la Rivoluzione francese (1789) giungendo fino al presente.

Nuovo!!: Economia e Storia contemporanea · Mostra di più »

Storia del pensiero economico

La storia del pensiero economico si occupa dello sviluppo dell'economia politica dalle origini ai giorni nostri, con le sue varie teorie o visioni del sistema economico.

Nuovo!!: Economia e Storia del pensiero economico · Mostra di più »

Storia di Firenze

La storia di Firenze riguarda le vicende storiche relative a Firenze, città dell'Italia centrale.

Nuovo!!: Economia e Storia di Firenze · Mostra di più »

Storia di Milano

La storia di Milano inizia durante l'epoca celtica, durante la quale una tribù di questa popolazione, facente parte del gruppo degli Insubri e appartenente alla cultura di Golasecca.

Nuovo!!: Economia e Storia di Milano · Mostra di più »

Storia di Venezia

La voce tratta della storia di Venezia dalle origini all'annessione al Regno d'Italia nel 1866.

Nuovo!!: Economia e Storia di Venezia · Mostra di più »

Storia economica

La storia economica studia e analizza i fenomeni economici passati e presenti, inserendoli nel loro contesto sociale, politico e culturale.

Nuovo!!: Economia e Storia economica · Mostra di più »

Storia moderna

La storia moderna è un concetto storiografico, inteso come fase successiva all'età medievale e precedente l'era contemporanea.

Nuovo!!: Economia e Storia moderna · Mostra di più »

Strumento finanziario

Con strumento finanziario, in economia, si intende una particolare categoria di prodotti finanziari considerati mezzi di investimento di natura finanziaria.

Nuovo!!: Economia e Strumento finanziario · Mostra di più »

Sumeri

I Sumeri (abitanti di Šumer, egiziano Sangar, biblico Shinar, nativo ki-en-gir, da ki.

Nuovo!!: Economia e Sumeri · Mostra di più »

Tassa

La tassa, nell'ordinamento tributario italiano, è una tipologia di tributo, ovvero una somma di denaro, dovuta dai privati cittadini allo Stato, che si differenzia dall'imposta in quanto applicata secondo il principio della controprestazione, cioè legata a un pagamento, dovuto come corrispettivo per la prestazione a suo favore di un servizio pubblico offerto da un ente pubblico (ad es. tasse portuali e aeroportuali, concessioni, licenze).

Nuovo!!: Economia e Tassa · Mostra di più »

Tasso di occupazione

Il tasso di occupazione, in economia e statistica, è un indicatore statistico del mercato del lavoro che quantifica l'incidenza della popolazione che ha un'occupazione sul totale della popolazione e si calcola come rapporto percentuale tra il numero di persone occupate e la popolazione.

Nuovo!!: Economia e Tasso di occupazione · Mostra di più »

Tecnologia

Il termine tecnologia è una parola composta derivante dal greco "tékhne-logìa", cioè letteralmente "trattato sistematico su un'arte". Nell'Etica nicomachea Aristotele distinse due forme di azione, prâxis e téchnē: mentre la prima ha il proprio scopo in se stessa, la seconda è sempre al servizio di altro, come un mezzo.

Nuovo!!: Economia e Tecnologia · Mostra di più »

Tempio

Il tempio è una struttura architettonica utilizzata come luogo di culto.

Nuovo!!: Economia e Tempio · Mostra di più »

Territorio

Il termine territorio deriva dal latino territorium, che a sua volta deriva dal termine territor che significa "possessore della terra".

Nuovo!!: Economia e Territorio · Mostra di più »

Terzo mondo

Comunità Europea e loro alleati), secondo mondo in rosso (URSS, Cina e loro alleati) e terzo mondo in verde (paesi non alleati) nel 1975, durante la guerra fredda Terzo mondo è un termine geopolitico ed economico che sta ad indicare globalmente i paesi in via di sviluppo, contrapposti ai cosiddetti primo mondo (paesi democratici e capitalisti) e secondo mondo (paesi socialisti e comunisti che gravitavano nell'orbita dell'Unione Sovietica).

Nuovo!!: Economia e Terzo mondo · Mostra di più »

The Venus Project

Il Venus Project (IPA) è un'organizzazione che punta a realizzare la Resource-Based Economy.

Nuovo!!: Economia e The Venus Project · Mostra di più »

Titolo (finanza)

Il termine titolo indica genericamente quello strumento finanziario che identifica l'impiego di capitale come finanziamento di quote di debito o quote di capitale di un ente, pubblico o privato (impresa): nel primo caso si parla di titoli obbligazionari, nel secondo titoli azionari.

Nuovo!!: Economia e Titolo (finanza) · Mostra di più »

Unione europea

L'Unione europea (abbreviata in UE o Ue, pron.) è un'organizzazione internazionale politica ed economica a carattere sovranazionale, che comprende 28 paesi membri indipendenti e democratici.

Nuovo!!: Economia e Unione europea · Mostra di più »

Utile

In economia aziendale l'utile di un'impresa è definito come differenza tra ricavi e costi; se tale differenza è positiva viene comunemente chiamato profitto o surplus o avanzo, in caso contrario viene chiamato perdita o deficit o disavanzo.

Nuovo!!: Economia e Utile · Mostra di più »

Utopia

Un'utopia (pron. utopìa) è un assetto politico, sociale e religioso che non trova riscontro nella realtà, ma che viene proposto come ideale e come modello.

Nuovo!!: Economia e Utopia · Mostra di più »

Valdarno

Valdarno è la valle percorsa dall'Arno con l'esclusione del primo tratto, cioè il Casentino, e delle valli formate dai principali affluenti, come, ad esempio, la Val di Chiana, la Valdambra, la valle della Sieve (il Mugello), la Valdelsa, la Valdera.

Nuovo!!: Economia e Valdarno · Mostra di più »

Valore (economia)

In economia, il valore è il concetto che identifica la quantità di denaro (o dell'unità di scambio in uso nel sistema economico di riferimento), o comunque di merce, alla quale un bene o un servizio non prodotti in serie (o di particolare rarità) possono essere scambiati (rispettivamente ceduto ed acquisito dal venditore e dal compratore).

Nuovo!!: Economia e Valore (economia) · Mostra di più »

Valore aggiunto

Il valore aggiunto (anche abbreviato VA) in economia è la misura dell'incremento di valore che si verifica nell'ambito della produzione e distribuzione di beni e servizi finali grazie all'intervento dei fattori produttivi (capitale e lavoro) a partire da beni e risorse primarie iniziali.

Nuovo!!: Economia e Valore aggiunto · Mostra di più »

Valvassore

In epoca medievale e nell'ambito del sistema feudale, con il termine di valvassore (oppure vassallo minore), (etimologicamente, dal latino: vassus vassorum), si indicava un alleato non direttamente dipendente dal sovrano ma subordinato al vassallo.

Nuovo!!: Economia e Valvassore · Mostra di più »

Vassallaggio

Il vassallaggio, nel Medioevo, consisteva in un accordo di servizi reciproci tra una persona politicamente ed economicamente meno influente e un'altra che sotto questi aspetti gli era superiore.

Nuovo!!: Economia e Vassallaggio · Mostra di più »

Via Francigena

La Via Francigena, Franchigena, Francisca o Romea, è parte di un fascio di vie, dette anche vie romee, che dall'Europa occidentale, in particolare dalla Francia, conducevano a Roma e di qui proseguivano verso la Puglia, ove vi erano i porti d'imbarco per la Terrasanta, meta dei pellegrini e dei crociati.

Nuovo!!: Economia e Via Francigena · Mostra di più »

Villa romana

La villa in età romana era essenzialmente una casa di campagna.

Nuovo!!: Economia e Villa romana · Mostra di più »

Visconti

La famiglia Visconti è una delle più antiche famiglie nobili italiane attestata sin dalla fine del X secolo nel territorio dell'Italia settentrionale, dove venne infeudato l'omonimo Ducato Visconteo con capitale Milano.

Nuovo!!: Economia e Visconti · Mostra di più »

XII secolo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Economia e XII secolo · Mostra di più »

XIII secolo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Economia e XIII secolo · Mostra di più »

XVII secolo

È usualmente ricordato in Europa come il secolo dell'assolutismo monarchico in politica, della rivoluzione scientifica nelle scienze e del barocco nell'arte e nella letteratura.

Nuovo!!: Economia e XVII secolo · Mostra di più »

XX secolo

È il secondo secolo dell'età contemporanea, un secolo caratterizzato dalla rivoluzione russa, dalle due guerre mondiali e dai regimi totalitari, intervallate dalla grande depressione del 29 nella prima metà del secolo e dalla terza rivoluzione industriale fino all'era della globalizzazione nella seconda metà.

Nuovo!!: Economia e XX secolo · Mostra di più »

1694

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Economia e 1694 · Mostra di più »

1873

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Economia e 1873 · Mostra di più »

1895

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Economia e 1895 · Mostra di più »

1929

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Economia e 1929 · Mostra di più »

1932

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Economia e 1932 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Attività economica, Attività economiche, Economia e Commercio, Economia e commercio, Economica, Sistema economico, Sistemi economici, Teoria economica.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »