Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

RNA ribosomiale

Indice RNA ribosomiale

L'RNA ribosomiale (o RNA ribosomale, abbreviato come rRNA) è la tipologia più abbondante di RNA presente nella cellula.

31 relazioni: Amminoacido, Antibiotico, Archaea, Bacteria, Cellula, Cloramfenicolo, Cloroplasto, Cromosoma, DNA, Eritromicina, Escherichia coli, Eukaryota, Evoluzione, Genoma, Medicina, Mitocondrio, Nucleotide, Operone, Peptidiltransferasi, Proteine, Ribosoma, Ribozima, Ricina (proteina), Ripiegamento (chimica), RNA, RNA messaggero, RNA transfer, Sintesi proteica, Subunità, Svedberg, Tassonomia.

Amminoacido

In chimica gli amminoacidi (impropriamente chiamati anche aminoacidi o amino acidi) sono molecole organiche che nella loro struttura recano sia il gruppo funzionale amminico (delle ammine) (-NH2) denominato N terminus, sia quello carbossilico (degli acidi carbossilici) (-COOH) denominato C terminus. Proprio per questo sono molecole anfotere o zwitterioni, poiché presentano contemporaneamente un gruppo acido (-COOH) e un gruppo basico (-NH2).

Nuovo!!: RNA ribosomiale e Amminoacido · Mostra di più »

Antibiotico

Si definisce antibiotico una sostanza prodotta da un microrganismo, capace di ucciderne altri.

Nuovo!!: RNA ribosomiale e Antibiotico · Mostra di più »

Archaea

Gli archei o archibatteri o archeobatteri (Archaea o Archaeobacteria) sono una suddivisione sistematica fondamentale, al più basso livello, della vita cellulare.

Nuovo!!: RNA ribosomiale e Archaea · Mostra di più »

Bacteria

Il regno Bacteria, dei batteri o eubatteri, comprende microrganismi unicellulari, procarioti, in precedenza chiamati anche schizomiceti, di dimensioni solitamente dell'ordine di pochi micrometri, ma che possono variare da circa 0,2 µm dei micoplasmi fino a 30 µm di alcune spirochete.

Nuovo!!: RNA ribosomiale e Bacteria · Mostra di più »

Cellula

La cellula è l'unità morfologico-funzionale degli organismi viventi, la più piccola struttura ad essere ununimamente classificabile come vivente.

Nuovo!!: RNA ribosomiale e Cellula · Mostra di più »

Cloramfenicolo

Il Cloramfenicolo (o Cloranfenicolo) è un antibiotico batteriostatico (nei confronti di Haemophilus influenzae, Pneumococco e Meningococco può essere battericida) prodotto dal batterio Streptomyces venezuelae, scoperto da Ehrlich nel 1947 ed attualmente ottenuto per sintesi chimica.

Nuovo!!: RNA ribosomiale e Cloramfenicolo · Mostra di più »

Cloroplasto

Il cloroplasto è un tipo di organulo presente nelle cellule delle piante e nelle alghe eucariotiche.

Nuovo!!: RNA ribosomiale e Cloroplasto · Mostra di più »

Cromosoma

Il cromosoma è la struttura con cui, durante il processo riproduttivo della cellula, ciascuna unità funzionale di DNA, dopo essersi duplicata, si compatta associata a specifiche proteine e viene trasmessa alle cellule figlie.

Nuovo!!: RNA ribosomiale e Cromosoma · Mostra di più »

DNA

L'acido desossiribonucleico o deossiribonucleico (in sigla DNA, dall'inglese DeoxyriboNucleic Acid; meno comunemente ADN, secondo la sigla italiana equivalente) è un acido nucleico che contiene le informazioni genetiche necessarie alla biosintesi di RNA e proteine, molecole indispensabili per lo sviluppo ed il corretto funzionamento della maggior parte degli organismi viventi.

Nuovo!!: RNA ribosomiale e DNA · Mostra di più »

Eritromicina

L'eritromicina è il capostipite di un gruppo di antibiotici denominati macrolidi.

Nuovo!!: RNA ribosomiale e Eritromicina · Mostra di più »

Escherichia coli

Escherichia coli (Migula, 1895; Castellani & Chalmers, 1919) – abbreviato E. coli – è un batterio Gram-negativo ed è la specie più nota del genere Escherichia: se ne distinguono almeno 171 sierotipi, ognuno con una diversa combinazione degli antigeni O, H, K, F. Il nome deriva dal suo scopritore, il tedesco-austriaco Theodor Escherich.

Nuovo!!: RNA ribosomiale e Escherichia coli · Mostra di più »

Eukaryota

Gli eucarioti (Eukaryota; dal greco εὖ eu «buono» e κάρυον káryon «nucleo») sono uno dei due domini della classificazione tassonomica degli esseri viventi.

Nuovo!!: RNA ribosomiale e Eukaryota · Mostra di più »

Evoluzione

In biologia, con il termine evoluzione, si intende il cambiamento, all'interno di una popolazione, delle caratteristiche ereditabili col passare delle generazioni.

Nuovo!!: RNA ribosomiale e Evoluzione · Mostra di più »

Genoma

Nella moderna accezione della genetica e della biologia molecolare il genoma è la totalità aploide del DNA contenuto in una cellula di un organismo vivente.

Nuovo!!: RNA ribosomiale e Genoma · Mostra di più »

Medicina

La medicina è la scienza che studia il corpo umano al fine di garantire la salute delle persone, in particolare riguardo alla definizione, prevenzione e cura delle malattie, oltre alle diverse modalità di alleviare le sofferenze dei malati (anche di coloro che non possono più guarire).

Nuovo!!: RNA ribosomiale e Medicina · Mostra di più »

Mitocondrio

Il mitocondrio (dal greco μίτος, "filo", e χόνδρος, "granello", "chicco") è un organello cellulare di forma generalmente allungata (reniforme o a forma di fagiolo), presente in tutti gli eucarioti.

Nuovo!!: RNA ribosomiale e Mitocondrio · Mostra di più »

Nucleotide

I nucleotidi sono unità ripetitive degli acidi nucleici (DNA e RNA).

Nuovo!!: RNA ribosomiale e Nucleotide · Mostra di più »

Operone

In biologia si definisce operone un insieme di geni che vengono regolati in modo strettamente coordinato.

Nuovo!!: RNA ribosomiale e Operone · Mostra di più »

Peptidiltransferasi

La peptidiltransferasi è una transferasi che catalizza la seguente reazione: peptidil-tRNA1 + aminoacil-tRNA2.

Nuovo!!: RNA ribosomiale e Peptidiltransferasi · Mostra di più »

Proteine

In chimica, le proteine (o protidi) sono macromolecole biologiche costituite da catene di amminoacidi legati uno all'altro da un legame peptidico (ovvero un legame tra il gruppo amminico di un amminoacido e il gruppo carbossilico dell'altro amminoacido, creato attraverso una reazione di condensazione con perdita di una molecola d'acqua).

Nuovo!!: RNA ribosomiale e Proteine · Mostra di più »

Ribosoma

I ribosomi sono complessi macromolecolari, immersi nel citoplasma o ancorati al reticolo endoplasmatico ruvido o contenuti in altri organuli (mitocondri e cloroplasti), responsabili della sintesi proteica.

Nuovo!!: RNA ribosomiale e Ribosoma · Mostra di più »

Ribozima

Un ribozima (termine composto da acido ribonucleico ed enzima), anche noto come enzima a RNA o RNA catalitico, è una molecola di RNA in grado di catalizzare una reazione chimica similmente agli enzimi, che invece sono proteine.

Nuovo!!: RNA ribosomiale e Ribozima · Mostra di più »

Ricina (proteina)

La rìcina è una proteina presente nei semi della pianta Ricinus communis.

Nuovo!!: RNA ribosomiale e Ricina (proteina) · Mostra di più »

Ripiegamento (chimica)

In chimica il ripiegamento è il processo con il quale una molecola assume la propria forma o conformazione.

Nuovo!!: RNA ribosomiale e Ripiegamento (chimica) · Mostra di più »

RNA

In chimica l'acido ribonucleico, in sigla RNA (dall'inglese RiboNucleic Acid), meno comunemente ARN (sigla italiana equivalente), è una molecola polimerica implicata in vari ruoli biologici di codifica, decodifica, regolazione e l'espressione dei geni.

Nuovo!!: RNA ribosomiale e RNA · Mostra di più »

RNA messaggero

L'RNA messaggero (noto con l'abbreviazione di mRNA o con il termine più generico di trascritto) è un tipo di RNA che codifica e porta informazioni durante la trascrizione dal DNA ai siti della sintesi proteica, per essere sottoposto alla traduzione.

Nuovo!!: RNA ribosomiale e RNA messaggero · Mostra di più »

RNA transfer

L'RNA transfer (o RNA di trasporto), abbreviato in tRNA, è una piccola catena di RNA (costituita da circa 70-90 nucleotidi) che trasferisce un amminoacido specifico di una catena polipeptidica in crescita al sito ribosomiale della sintesi proteica durante la traduzione.

Nuovo!!: RNA ribosomiale e RNA transfer · Mostra di più »

Sintesi proteica

La sintesi proteica (detta anche traduzione, proteosintesi, proteogenesi, protidogenesi, proteinogenesi, o proteoneogenesi) è il processo biochimico attraverso il quale l'informazione genetica contenuta nel mRNA (RNA messaggero), viene convertita in proteine che svolgono nella cellula un'ampia gamma di funzioni.

Nuovo!!: RNA ribosomiale e Sintesi proteica · Mostra di più »

Subunità

Nella struttura proteica una subunità è una singola molecola proteica che si assembla con altre molecole proteiche per formare una proteina multimerica o oligomerica.

Nuovo!!: RNA ribosomiale e Subunità · Mostra di più »

Svedberg

Lo svedberg (simbolo S) è un'unità di misura del coefficiente di sedimentazione che non fa parte del Sistema Internazionale.

Nuovo!!: RNA ribosomiale e Svedberg · Mostra di più »

Tassonomia

La tassonomia (dal greco: ταξις, taxis, ordinamento e νομος, nomos, norma o regola; talora tassinomia) è, nel suo significato più generale, la disciplina della classificazione.

Nuovo!!: RNA ribosomiale e Tassonomia · Mostra di più »

Riorienta qui:

RNA ribosomale, RRNA.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »