Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Ossigeno

L'ossigeno è un elemento chimico della tavola periodica degli elementi.

167 relazioni: Acciaio, Acidi carbossilici, Acidi nucleici, Acido, Acqua, Adsorbimento, Aerobiosi, Aeromobile, Aeroplano, Alcoli, Aldeidi, Allotropia (chimica), Altoforno, Anaerobiosi, Anidride carbonica, Anossia, Antoine-Laurent de Lavoisier, Argon, Aria, Arrampicata, Atmosfera terrestre, Atomo, Autorespiratore a ossigeno, Azoto, Biosfera, Bombola, Brasatura, Carl Scheele, Carl von Linde, Catastrofe dell'ossigeno, Ciclo dell'ossigeno, Cisterna, Clorato, Comburente, Combustione, Cometa, Composto chimico, Composto organico, Condizioni standard, Convertitore Bessemer, Corrosione, Cromato, Crosta terrestre, Decreto legislativo, Diamagnetismo, Diossido di manganese, Distillazione frazionata, Domanda biochimica di ossigeno, Domanda chimica di ossigeno, Elementi del blocco p, ..., Elementi del gruppo 16, Elementi del periodo 2, Elemento chimico, Elettrolisi dell'acqua, Elettronegatività, Elio, Farmaco, Farmacopea Ufficiale, Ferro, Fluoro, Formula chimica, Fotosintesi clorofilliana, Fusione nucleare, Gas, Gas serra, Ghiaccio, Ghiaccio secco, Gigante gassoso, Glucidi, Idrogeno, Idrossido, Ionizzazione dei gas, Ipossia, Ipossiemia, Isotopo, Joseph Priestley, Laboratorio chimico, Legame chimico, Legge delle pressioni parziali, Lingua greca antica, Lipidi, Liquido, Marte (astronomia), Maschera dell'ossigeno, Massa (fisica), Materie plastiche, Medicina, Metanolo, Microssigenazione, Molteplicità di spin, Monossido di carbonio, Motore a combustione interna, Neon, Neurologia, Nitrato, Non metallo, Numero atomico, Numero CAS, Numero di massa, Oceano, Operazione unitaria, Ossiacidi, Ossidante, Ossidazione, Ossido, Ossido ferrico, Ossidrogeno, Ossigenasi, Ossigeno disciolto, Ossigeno liquido, Ossigeno solido, Ossigenoterapia, Ossigenoterapia iperbarica, Ozono, Ozonosfera, Paramagnetismo, Perclorato, Permanganato, Perossidi, Pianeta, Plantae, Polmone, Processo a membrana, Processo endotermico, Propellente, Propulsione spaziale, Proteine, Radiazione ultravioletta, Radionuclide, Razzo, Reazione chimica, Rebreather, Relatività generale, Respirazione, Respirazione cellulare, Ruggine, Saldatura, Saldatura ossiacetilenica, Simbolo chimico, Sineddoche, Sistema cubico, Sistema di supporto vitale, Smog, Solido, Sostanza pura, Sottomarino, Space Shuttle, Specie chimica, Spettro elettromagnetico, Spin, Subacquea, Superossido, Tavola periodica degli elementi, Teoria degli orbitali molecolari, Teoria del flogisto, Tessuto (biologia), Tetraossigeno, Tossicità dell'ossigeno, Total oxygen demand, Uppsala, Veicolo spaziale, Wiltshire, 1771, 1774, 1781, 1901, 1910. Espandi índice (117 più) »

Acciaio

Acciaio è il nome dato a una lega composta principalmente da ferro e carbonio, quest'ultimo in percentuale non superiore al 2,06%; oltre tale limite, le proprietà del materiale cambiano e la lega assume la denominazione di ghisa.

Nuovo!!: Ossigeno e Acciaio · Mostra di più »

Acidi carbossilici

Gli acidi carbossilici (o acidi organici) sono composti organici che contengono il gruppo carbossilico o carbossile (-COOH), ovvero un gruppo ossidrilico (-OH) legato a un gruppo carbonilico (C.

Nuovo!!: Ossigeno e Acidi carbossilici · Mostra di più »

Acidi nucleici

In chimica gli acidi nucleici sono macromolecole aperiodiche a debole reazione acida deputate alla conservazione e al trasporto dell'informazione genetica.

Nuovo!!: Ossigeno e Acidi nucleici · Mostra di più »

Acido

In chimica, le definizioni di acido e base hanno subìto diverse modifiche nel tempo, partendo da un approccio empirico e sperimentale fino alle più recenti definizioni, sempre più generali, legate al modello molecolare a orbitali.

Nuovo!!: Ossigeno e Acido · Mostra di più »

Acqua

L'acqua (in greco antico ὕδωρ, ὕδατος) è un composto chimico di formula molecolare H2O, in cui i due atomi di idrogeno sono legati all'atomo di ossigeno con legame covalente polare.

Nuovo!!: Ossigeno e Acqua · Mostra di più »

Adsorbimento

L'adsorbimento (dal latino adsorbere, termine composto dalla preposizione ad, a, e dal verbo sorbere, assorbire lentamente, bere a centellini) è un fenomeno chimico-fisico che consiste nell'accumulo di una o più sostanze fluide (liquide o gassose) sulla superficie di un condensato (solido o liquido).

Nuovo!!: Ossigeno e Adsorbimento · Mostra di più »

Aerobiosi

Si definisce aerobiosi la condizione di vita di numerosi organismi, il cui metabolismo è basato sull'utilizzo di ossigeno biatomico O2, che funge da accettore finale di elettroni.

Nuovo!!: Ossigeno e Aerobiosi · Mostra di più »

Aeromobile

Un aeromobile è una macchina costruita dall'uomo che si sostiene e si può spostare nell'aria consentendo il trasporto di persone o cose all'interno dell'atmosfera terrestre.

Nuovo!!: Ossigeno e Aeromobile · Mostra di più »

Aeroplano

L'aeroplano (anche aereo) è un aeromobile dotato di ali rigide, piane e solitamente fisse che, sospinto da uno o più motori, è in grado di decollare e atterrare su piste rigide e volare nell'atmosfera terrestre sotto il controllo di uno o più piloti.

Nuovo!!: Ossigeno e Aeroplano · Mostra di più »

Alcoli

Gli alcoli sono composti organici di struttura simile agli alcani, in cui un atomo di idrogeno è sostituito da un gruppo ossidrilico (-OH), aventi pertanto formula bruta CnH(2n + 1)OH.

Nuovo!!: Ossigeno e Alcoli · Mostra di più »

Aldeidi

Le aldeidi sono composti organici di formula bruta CnH2nO che recano nella loro struttura il gruppo funzionale formile, indicato con -CHO.

Nuovo!!: Ossigeno e Aldeidi · Mostra di più »

Allotropia (chimica)

Allotropia (dal greco allos, altro, e tropos, modo), è una denominazione applicata da Jons Jacob Berzelius alla proprietà di esistere in diverse forme, presentata da alcune sostanze semplici (cioè sostanze i cui atomi sono dello stesso elemento chimico).

Nuovo!!: Ossigeno e Allotropia (chimica) · Mostra di più »

Altoforno

L'altoforno è un tipo di impianto utilizzato nell'industria siderurgica per produrre ghisa partendo dal minerale ferroso; l'altoforno produce ghisa grigia, ovvero una lega binaria di ferro e carbonio, attraverso un processo in cui concorre la combustione di carbon coke, la fusione di minerali e riduzione degli ossidi metallici (ad esempio Fe2O3) presenti in natura come minerale ferroso o introdotti come rottami ferrosi, attraverso un'atmosfera riducente.

Nuovo!!: Ossigeno e Altoforno · Mostra di più »

Anaerobiosi

Si definisce anaerobiosi la condizione di vita di diversi organismi, il cui metabolismo non richiede la presenza di ossigeno molecolare O2.

Nuovo!!: Ossigeno e Anaerobiosi · Mostra di più »

Anidride carbonica

Lʼanidride carbonica (nota pure come biossido di carbonio o, più correttamente, diossido di carbonio; formula chimica: CO₂) è un ossido acido la cui molecola è formata da un atomo di carbonio (simbolo: C) legato a due atomi di ossigeno (O).

Nuovo!!: Ossigeno e Anidride carbonica · Mostra di più »

Anossia

Si definisce con il termine anossia la diminuzione o totale mancanza di ossigeno molecolare o ossigeno biatomico O2 a livello cellulare.

Nuovo!!: Ossigeno e Anossia · Mostra di più »

Antoine-Laurent de Lavoisier

Fu uno dei più importanti personaggi della storia della scienza: enunciò la prima versione della legge di conservazione della massa (la somma dei pesi delle sostanze di partenza o reagenti deve essere uguale alla somma dei pesi delle sostanze che si ottengono o prodotti), riconobbe e battezzò l'ossigeno (1778) e l'idrogeno (1783), confutò la teoria del flogisto e aiutò a riformare la nomenclatura chimica.

Nuovo!!: Ossigeno e Antoine-Laurent de Lavoisier · Mostra di più »

Argon

L'argon o argo (dal greco ἀργός -όν "argòs -òn", significato: pigro) è l'elemento chimico della tavola periodica che ha come simbolo Ar e numero atomico 18.

Nuovo!!: Ossigeno e Argon · Mostra di più »

Aria

L'aria è un miscuglio di sostanze aeriformi (gas e vapori) che costituisce l'atmosfera terrestre.

Nuovo!!: Ossigeno e Aria · Mostra di più »

Arrampicata

L'arrampicata può essere definita come la salita di un ostacolo, sia esso una parete rocciosa, naturale espressione e terreno preferito su cui l'arrampicata si è sviluppata in tutte le sue forme, sia esso un sasso, un pannello artificiale o una qualsiasi struttura urbana.

Nuovo!!: Ossigeno e Arrampicata · Mostra di più »

Atmosfera terrestre

L'atmosfera terrestre è l'involucro di gas che riveste il pianeta Terra, trattenuto dalla forza di gravità.

Nuovo!!: Ossigeno e Atmosfera terrestre · Mostra di più »

Atomo

L'atomo (dal greco - àtomos -, indivisibile, unione di - a - + - témnein -) è una struttura nella quale è normalmente organizzata la materia nel mondo fisico o in natura.

Nuovo!!: Ossigeno e Atomo · Mostra di più »

Autorespiratore a ossigeno

L'autorespiratore ad ossigeno (ARO) è un apparecchio per la respirazione autonoma subacquea.

Nuovo!!: Ossigeno e Autorespiratore a ossigeno · Mostra di più »

Azoto

L'azoto (termine coniato nel 1787 dal chimico francese Louis-Bernard Guyton-Morveau, con il greco ἀ- privativa e ζωή «vita») è un elemento chimico della tavola periodica degli elementi.

Nuovo!!: Ossigeno e Azoto · Mostra di più »

Biosfera

La biosfera è definita in biologia come l'insieme delle zone della Terra in cui le condizioni ambientali permettono lo sviluppo della vita.

Nuovo!!: Ossigeno e Biosfera · Mostra di più »

Bombola

Una bombola è un contenitore trasportabile utilizzato per immagazzinare gas sotto pressione la cui forma, dimensione, materiale e fabbricazione varia a seconda dell'impiego a cui è destinata.

Nuovo!!: Ossigeno e Bombola · Mostra di più »

Brasatura

La brasatura consiste nel collegare pezzi metallici con l'ausilio di un metallo d'apporto senza la fusione dei pezzi da assemblare.

Nuovo!!: Ossigeno e Brasatura · Mostra di più »

Capodanno

Capodanno (da capo d'anno) è il primo giorno dell'anno.

Nuovo!!: Ossigeno e Capodanno · Mostra di più »

Carl Scheele

Iniziò i suoi studi chimici lavorando in una piccola farmacia, poi tra i suoi maestri ebbe lo svedese Torbern Olof Bergman.

Nuovo!!: Ossigeno e Carl Scheele · Mostra di più »

Carl von Linde

Carl Paul Gottfried Linde, dal 1897 Ritter von Linde (Cavaliere von Linde), fu ingegnere, inventore, fondatore della Linde AG.

Nuovo!!: Ossigeno e Carl von Linde · Mostra di più »

Catastrofe dell'ossigeno

bot.

Nuovo!!: Ossigeno e Catastrofe dell'ossigeno · Mostra di più »

Ciclo dell'ossigeno

Il ciclo dell'ossigeno Il ciclo dell'ossigeno è il ciclo biogeochimico che descrive il movimento dell'ossigeno tra le sue tre principali riserve: l'atmosfera (aria) la biosfera (la somma totale di ossigeno in tutti gli ecosistemi) e la litosfera (la crosta terrestre).

Nuovo!!: Ossigeno e Ciclo dell'ossigeno · Mostra di più »

Cisterna

La cisterna (dal latino cista, scatola, ma anche dal greco kistê, contenitore) è un contenitore per i liquidi, ideato prima di tutto per raccogliere l'acqua, ma il cui uso si è successivamente esteso anche ad altri fluidi, per scopi alimentari o tecnologici.

Nuovo!!: Ossigeno e Cisterna · Mostra di più »

Clorato

Lo ione clorato (di formula ClO) è uno ione del cloro con numero di ossidazione +5.

Nuovo!!: Ossigeno e Clorato · Mostra di più »

Comburente

simbolo convenzionale identificativo delle sostanze comburenti nell'UE simbolo convenzionale identificativo delle sostanze comburenti nell'UE (fino al 2010) Un comburente è una sostanza che agisce come agente ossidante di un combustibile in una reazione di combustione.

Nuovo!!: Ossigeno e Comburente · Mostra di più »

Combustione

La combustione è una reazione chimica che comporta l'ossidazione di un combustibile da parte di un comburente (che in genere è rappresentato dall'ossigeno presente nell'aria), con sviluppo di calore e radiazioni elettromagnetiche, tra cui spesso anche radiazioni luminose.

Nuovo!!: Ossigeno e Combustione · Mostra di più »

Cometa

Una cometa è un corpo celeste relativamente piccolo, simile a un asteroide ma composto prevalentemente di ghiaccio.

Nuovo!!: Ossigeno e Cometa · Mostra di più »

Composto chimico

Dicesi composto chimico ogni sostanza pura che può essere decomposta con gli ordinari mezzi chimici, in altre sostanze pure più semplici.

Nuovo!!: Ossigeno e Composto chimico · Mostra di più »

Composto organico

Si definisce composto organico un composto in cui uno o più atomi di carbonio sono uniti tramite legame covalente ad atomi di altri elementi (principalmente idrogeno, ossigeno, azoto).

Nuovo!!: Ossigeno e Composto organico · Mostra di più »

Condizioni standard

Con l'indicazione condizioni standard (abbreviato in STP, dall'inglese Standard Temperature and Pressure o in TPS, da Temperatura e Pressione Standard) vengono intese delle condizioni convenzionali di temperatura e/o pressione da usare come riferimento standard.

Nuovo!!: Ossigeno e Condizioni standard · Mostra di più »

Convertitore Bessemer

Il convertitore Bessemer è un particolare forno a forma di pera inventato nel 1856 da Henry Bessemer e utilizzato nella produzione industriale dell'acciaio per ridurvi l'eccesso di carbonio presente nella ghisa fusa prodotta nell'altoforno.

Nuovo!!: Ossigeno e Convertitore Bessemer · Mostra di più »

Corrosione

Il termine corrosione (dal latino com- particella indicante insistenza e rodere, per "consumare") indica un processo naturale e irreversibile di consumazione lenta e continua di un materiale, che ha come conseguenze il peggioramento delle caratteristiche o proprietà fisiche del materiale inizialmente coinvolto.

Nuovo!!: Ossigeno e Corrosione · Mostra di più »

Cromato

Polvere di cromato di potassio Cristalli di dicromato di potassio Il cromato è l'anione derivante dalla dissociazione dell'acido cromico, in soluzione acquosa è in equilibrio con il bicromato o dicromato: Entrambe le specie hanno stato di ossidazione pari a +6 e sono quelle cui fa riferimento la dicitura cromo esavalente, nota ai più per i casi di inquinamento ambientale.

Nuovo!!: Ossigeno e Cromato · Mostra di più »

Crosta terrestre

La crosta terrestre (chiamata comunemente superficie terrestre), in geologia e in geofisica, è uno degli involucri concentrici di cui è costituita la Terra: per la precisione, si intende lo strato più esterno della Terra solida, limitata inferiormente dalla Discontinuità di Mohorovičić, avente uno spessore medio variabile fra 4 (crosta oceanica) e 70 chilometri (crosta continentale).

Nuovo!!: Ossigeno e Crosta terrestre · Mostra di più »

Decreto legislativo

Con l'espressione decreto legislativo (spesso abbreviato in D.Lgs.) o decreto delegato si intende, in particolare nel diritto costituzionale, un atto normativo avente forza di legge adottato dal potere esecutivo (Governo) per delega espressa e formale del potere legislativo (Parlamento).

Nuovo!!: Ossigeno e Decreto legislativo · Mostra di più »

Diamagnetismo

pirolitica (materiale diamagnetico) per effetto di un campo magnetico. Il diamagnetismo è una forma di magnetismo che tutti i materiali mostrano in presenza di un campo magnetico.

Nuovo!!: Ossigeno e Diamagnetismo · Mostra di più »

Diossido di manganese

Il diossido di manganese è l'ossido del manganese (IV).

Nuovo!!: Ossigeno e Diossido di manganese · Mostra di più »

Distillazione frazionata

La distillazione frazionata è una particolare distillazione in cui vengono separate più di due sostanze.

Nuovo!!: Ossigeno e Distillazione frazionata · Mostra di più »

Domanda biochimica di ossigeno

La richiesta biochimica di ossigeno, nota anche come BOD o BOD5 (acronimo dell'inglese Biochemical Oxygen Demand) si definisce come la quantità di O2 che viene utilizzata in 5 giorni dai microorganismi aerobi (inoculati o già presenti in soluzione da analizzare) per decomporre (ossidare) al buio e alla temperatura di 20 °C le sostanze organiche presenti in un litro d'acqua o di soluzione acquosa.

Nuovo!!: Ossigeno e Domanda biochimica di ossigeno · Mostra di più »

Domanda chimica di ossigeno

In chimica, COD è l'acronimo di Chemical Oxygen Demand (in italiano letteralmente "domanda chimica di ossigeno").

Nuovo!!: Ossigeno e Domanda chimica di ossigeno · Mostra di più »

Elementi del blocco p

Gli elementi del blocco p sono gli elementi post-transizione.

Nuovo!!: Ossigeno e Elementi del blocco p · Mostra di più »

Elementi del gruppo 16

Gli elementi del gruppo 16 della tavola periodica o elementi del gruppo dell'ossigeno sono: ossigeno (O), zolfo (S), selenio (Se), tellurio (Te), e polonio (Po, radioattivo).

Nuovo!!: Ossigeno e Elementi del gruppo 16 · Mostra di più »

Elementi del periodo 2

Un elemento del periodo 2 è uno degli elementi chimici nella seconda riga (o periodo) della tavola periodica degli elementi.

Nuovo!!: Ossigeno e Elementi del periodo 2 · Mostra di più »

Elemento chimico

In chimica, si dice che due o più atomi appartengono allo stesso elemento chimico se sono caratterizzati dallo stesso numero atomico (Z), cioè da uno stesso numero di protoni.

Nuovo!!: Ossigeno e Elemento chimico · Mostra di più »

Elettrolisi dell'acqua

L'elettrolisi dell'acqua è un processo elettrolitico nel quale il passaggio di corrente elettrica causa la scomposizione dell'acqua in ossigeno ed idrogeno gassoso.

Nuovo!!: Ossigeno e Elettrolisi dell'acqua · Mostra di più »

Elettronegatività

L'elettronegatività è definita come l'attrazione che un nucleo atomico esercita sugli elettroni di legame.

Nuovo!!: Ossigeno e Elettronegatività · Mostra di più »

Elio

L'elio (dal greco ἥλιος -ου, hélios -ou, "sole") è l'elemento chimico della tavola periodica che ha come simbolo He e come numero atomico 2.

Nuovo!!: Ossigeno e Elio · Mostra di più »

Farmaco

In farmacologia, un farmaco è un prodotto, realizzato con molecole,, classificate quali API (active pharmaceutical ingredient), esogene, organiche o inorganiche, naturali o sintetiche, capaci di indurre modificazioni funzionali in un organismo vivente, positivamente o negativamente, attraverso un'azione fisica, chimica o fisico-chimica.

Nuovo!!: Ossigeno e Farmaco · Mostra di più »

Farmacopea Ufficiale

La Farmacopea Ufficiale (Fu), è il testo contenente i requisiti e le caratteristiche delle sostanze farmaceutiche definite secondo standard specifici dall'organismo di controllo ufficiale (ISS) della Repubblica Italiana di cui il farmacista si serve per il controllo della qualità dei medicamenti, delle sostanze e/o dei preparati finali, mediante l'indicazione di metodi di verifica chimico analitici e tecnologici delle specifiche di qualità, dei metodi di preparazione o della formulazione.

Nuovo!!: Ossigeno e Farmacopea Ufficiale · Mostra di più »

Ferro

Il ferro è l'elemento chimico di numero atomico 26.

Nuovo!!: Ossigeno e Ferro · Mostra di più »

Fluoro

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Ossigeno e Fluoro · Mostra di più »

Formula chimica

Una formula chimica è una rappresentazione sintetica che descrive quali e quanti atomi vanno a comporre una molecola (o una unità minima) di una sostanza (formula bruta), nonché la loro disposizione nello spazio (formula di struttura).

Nuovo!!: Ossigeno e Formula chimica · Mostra di più »

Fotosintesi clorofilliana

La fotosintesi clorofilliana è un processo chimico per mezzo del quale le piante verdi e altri organismi producono sostanze organiche – principalmente carboidrati – a partire dal primo reagente, l'anidride carbonica atmosferica e l'acqua metabolica, in presenza di luce solare.

Nuovo!!: Ossigeno e Fotosintesi clorofilliana · Mostra di più »

Fusione nucleare

La fusione nucleare è il processo di reazione nucleare attraverso il quale i nuclei di due o più atomi vengono avvicinati o compressi a tal punto da superare la repulsione elettromagnetica e unirsi tra loro generando il nucleo di un elemento di massa minore, o maggiore, della somma delle masse dei nuclei reagenti, nonché, talvolta, uno o più neutroni liberi.

Nuovo!!: Ossigeno e Fusione nucleare · Mostra di più »

Gas

Un gas è un aeriforme la cui temperatura è superiore alla temperatura critica; di conseguenza, i gas non possono essere liquefatti senza prima essere raffreddati, al contrario dei vapori.

Nuovo!!: Ossigeno e Gas · Mostra di più »

Gas serra

Sono chiamati gas serra quei gas presenti nell'atmosfera, che sono trasparenti alla radiazione solare in entrata sulla Terra, ma riescono a trattenere, in maniera consistente, la radiazione infrarossa emessa dalla superficie terrestre, dall'atmosfera e dalle nuvole.

Nuovo!!: Ossigeno e Gas serra · Mostra di più »

Ghiaccio

Ghiaccio è il nome comune usato per designare l'acqua allo stato solido; è un solido cristallino trasparente.

Nuovo!!: Ossigeno e Ghiaccio · Mostra di più »

Ghiaccio secco

Con il termine ghiaccio secco si indica l'anidride carbonica (formula chimica: CO2) allo stato solido, che si ottiene quando la temperatura raggiunge i -78 °C (a pressione atmosferica).

Nuovo!!: Ossigeno e Ghiaccio secco · Mostra di più »

Gigante gassoso

Gigante gassoso (denominato anche pianeta gioviano) è un termine astronomico generico, inventato dallo scrittore di fantascienza James Blish e ormai entrato nell'uso comune, per descrivere un grosso pianeta che non sia composto prevalentemente da roccia.

Nuovo!!: Ossigeno e Gigante gassoso · Mostra di più »

Glucidi

I glucidi o glicidi (dal greco γλυκύς, glucùs, cioè "dolce") sono dei composti chimici organici formati da atomi di carbonio, idrogeno e ossigeno, Sono chiamati anche carboidrati (da "idrati di carbonio") o saccaridi.

Nuovo!!: Ossigeno e Glucidi · Mostra di più »

Idrogeno

L'idrogeno (dal greco ὕδωρ, hýdor, «acqua»; la radice γεν-, ghen-, «generare», quindi «generatore d'acqua») è il primo elemento chimico della tavola periodica, è il più leggero, ha numero atomico 1 e simbolo H. Il suo isotopo più comune, il prozio, consiste di un protone e di un elettrone ed essendo il più semplice isotopo è stato studiato dalla meccanica quantistica in maniera approfondita.

Nuovo!!: Ossigeno e Idrogeno · Mostra di più »

Idrossido

Gli idrossidi sono composti salini ternari costituiti da un metallo, ossigeno e idrogeno e hanno formula generale M(OH)n, dove n è il numero di gruppi anione idrossido (OH-) legati al catione metallico.

Nuovo!!: Ossigeno e Idrossido · Mostra di più »

Ionizzazione dei gas

La ionizzazione di un gas è un processo per il quale un gas, inizialmente neutro, viene ionizzato facendo passare una corrente elettrica.

Nuovo!!: Ossigeno e Ionizzazione dei gas · Mostra di più »

Ipossia

L'ipossia è una condizione patologica determinata da una carenza di ossigeno nell'intero organismo (ipossia generalizzata) o in una sua regione (ipossia tissutale).

Nuovo!!: Ossigeno e Ipossia · Mostra di più »

Ipossiemia

Per ipossiemia in campo medico si intende un'anormale diminuzione dell'ossigeno contenuto nel sangue.

Nuovo!!: Ossigeno e Ipossiemia · Mostra di più »

Isotopo

Un isotopo, dal greco ἴσος (ìsos, "stesso") e τόπος (tòpos, "posto"), è un atomo di uno stesso elemento chimico, avente perciò lo stesso numero atomico Z, che ha differente numero di massa A, e quindi differente massa atomica M. La differenza dei numeri di massa è dovuta ad un diverso numero di neutroni presenti nel nucleo dell'atomo, a parità di numero atomico.

Nuovo!!: Ossigeno e Isotopo · Mostra di più »

Joseph Priestley

Figlio di un fabbricante di tessuti, per le precarie condizioni economiche della famiglia, fu affidato in tenera età alle cure di una zia paterna.

Nuovo!!: Ossigeno e Joseph Priestley · Mostra di più »

Laboratorio chimico

Laboratorio di biochimica dell'università di Colonia (Germania). Un laboratorio chimico è un locale adibito ad indagini chimiche di tipo analitico, ed in genere a preparazioni a scala di laboratorio di sostanze chimiche e miscele di esse.

Nuovo!!: Ossigeno e Laboratorio chimico · Mostra di più »

Legame chimico

Si ha un legame chimico quando una forza di natura elettrostatica tiene uniti più atomi in una specie chimica (legami forti, o primari o intramolecolari) o più molecole in una sostanza allo stato condensato (legami deboli, o secondari o intermolecolari).

Nuovo!!: Ossigeno e Legame chimico · Mostra di più »

Legge delle pressioni parziali

La pressione parziale p_i di un componente di una miscela di gas è la pressione che questo avrebbe qualora occupasse, da solo, il volume a disposizione dell'intera miscela alla medesima temperatura T. Più precisamente, la pressione P di una miscela di q gas può essere definita come: dove p_i rappresenta la pressione parziale dell'i-esimo componente.

Nuovo!!: Ossigeno e Legge delle pressioni parziali · Mostra di più »

Lingua greca antica

Il greco antico è una lingua appartenente alla famiglia delle lingue indoeuropee, parlata in Grecia fra il IX secolo a.C. e VI secolo d.C. Essa copre il periodo arcaico (circa tra il IX secolo a.C. e il VI secolo a.C.), il periodo classico (all'incirca dal V secolo a.C. fino al IV secolo a.C.) e il periodo ellenistico (dal III secolo a.C. al IV secolo d.C.).

Nuovo!!: Ossigeno e Lingua greca antica · Mostra di più »

Lipidi

I lipidi (dal greco λίπος, lìpos, «grasso»), o grassi, sono composti organici largamente diffusi in natura, e rappresentano una delle quattro principali classi di composti organici di interesse biologico, insieme a glucidi, protidi ed acidi nucleici.

Nuovo!!: Ossigeno e Lipidi · Mostra di più »

Liquido

Il liquido è uno degli stati della materia.

Nuovo!!: Ossigeno e Liquido · Mostra di più »

Marte (astronomia)

Marte è il quarto pianeta del sistema solare in ordine di distanza dal Sole, è visibile ad occhio nudo ed è l'ultimo dei pianeti di tipo terrestre dopo Mercurio, Venere e la Terra.

Nuovo!!: Ossigeno e Marte (astronomia) · Mostra di più »

Maschera dell'ossigeno

La maschera dell'ossigeno (o per l'ossigeno) è uno speciale metodo di somministrazione di ossigeno attraverso un'immissione diretta al viso.

Nuovo!!: Ossigeno e Maschera dell'ossigeno · Mostra di più »

Massa (fisica)

In fisica classica, la massa (dal greco: μᾶζα, máza, torta d'orzo, grumo di pasta) è una grandezza fisica dei corpi materiali, cioè una loro proprietà, che ne determina il comportamento dinamico quando sono soggetti all'influenza di forze esterne.

Nuovo!!: Ossigeno e Massa (fisica) · Mostra di più »

Materie plastiche

Le materie plastiche sono materiali organici a elevato peso molecolare, cioè costituite da molecole con una catena molto lunga (macromolecole), che determinano in modo essenziale il quadro specifico delle caratteristiche dei materiali stessi.

Nuovo!!: Ossigeno e Materie plastiche · Mostra di più »

Medicina

La medicina è la scienza che studia il corpo umano al fine di garantire la salute delle persone, in particolare riguardo alla definizione, prevenzione e cura delle malattie, oltre alle diverse modalità di alleviare le sofferenze dei malati (anche di coloro che non possono più guarire).

Nuovo!!: Ossigeno e Medicina · Mostra di più »

Metanolo

Il metanolo, noto anche come alcol metilico o spirito di legno, è il più semplice degli alcoli.

Nuovo!!: Ossigeno e Metanolo · Mostra di più »

Microssigenazione

Tecnica in cui piccole quantità di ossigeno vengono somministrate al vino (sia rosso che bianco) in modo lento e continuo, attraverso le pareti delle barrique o della botte oppure tramite un apposito macchinario, il microssigenatore, al fine di innescare reazioni che portano al miglioramento organolettico del vino.

Nuovo!!: Ossigeno e Microssigenazione · Mostra di più »

Molteplicità di spin

La molteplicità di spin è il numero di stati degeneri in energia che vengono a crearsi nelle situazioni in cui un sistema quantistico presenti più possibili valori della componente Sz del vettore di spin in una direzione fissata lungo cui si sta compiendo la misura.

Nuovo!!: Ossigeno e Molteplicità di spin · Mostra di più »

Monossido di carbonio

Il monossido di carbonio (o ossido di carbonio o ossido carbonioso) è un gas velenoso particolarmente insidioso in quanto inodore e insapore.

Nuovo!!: Ossigeno e Monossido di carbonio · Mostra di più »

Motore a combustione interna

Il motore a combustione interna (MCI) è una macchina motrice che permette di convertire l'energia chimica, posseduta da una miscela aria-combustibile (benzina-diesel-cherosene-gpl-metano-biocarburanti-alcool), in lavoro meccanico reso disponibile all'albero motore ed in generale al sistema di trasmissione.

Nuovo!!: Ossigeno e Motore a combustione interna · Mostra di più »

Natale

Il Natale è una festa cristiana che celebra la nascita di Gesù ("Natività"): cade il 25 dicembre per la maggior parte delle Chiese cristiane occidentali e greco-ortodosse; per le Chiese ortodosse orientali cade il 6 gennaio e il 7 gennaio per le Chiese ortodosse slave, che seguono il calendario giuliano.

Nuovo!!: Ossigeno e Natale · Mostra di più »

Natale nel folclore

Il Natale è una festa accompagnata da diversi costumi, folclore e celebrazioni, variabili da paese a paese, sia dal punto di vista sociale che religioso.

Nuovo!!: Ossigeno e Natale nel folclore · Mostra di più »

Neon

Il neon o neo (dal greco νέος -α -ον "nèos -a -on", significato: nuovo) è un elemento chimico della tavola periodica degli elementi, che ha come simbolo Ne e come numero atomico 10.

Nuovo!!: Ossigeno e Neon · Mostra di più »

Neurologia

La neurologia è la branca specialistica della medicina che studia le patologie del sistema nervoso centrale (cervello, cervelletto, tronco encefalico e midollo spinale), del sistema periferico somatico (radici e gangli spinali, plessi e tronchi nervosi) e del sistema nervoso periferico autonomo (gangli simpatici e parasimpatici, plessi extraviscerali e intraviscerali) (neurofisiopatologia).

Nuovo!!: Ossigeno e Neurologia · Mostra di più »

Nitrato

Lo ione nitrato è un importante anione poliatomico.

Nuovo!!: Ossigeno e Nitrato · Mostra di più »

Non metallo

I non metalli sono cattivi conduttori di calore ed elettricità. Insieme con i metalli e i semimetalli, i non metalli (a volte indicati anche come non-metalli o nonmetalli) sono una delle tre categorie in cui si suddividono gli elementi chimici secondo le loro proprietà di ionizzazione e legame.

Nuovo!!: Ossigeno e Non metallo · Mostra di più »

Notte di San Silvestro

La notte di San Silvestro, vigilia di Capodanno, corrisponde alla notte tra il 31 dicembre e il 1º gennaio (Capodanno).

Nuovo!!: Ossigeno e Notte di San Silvestro · Mostra di più »

Numero atomico

Il numero atomico (indicato solitamente con Z, dal termine tedesco Zahl, che significa numero, e detto anche numero protonico) corrisponde al numero di protoni contenuti in un nucleo atomico.

Nuovo!!: Ossigeno e Numero atomico · Mostra di più »

Numero CAS

Il numero CAS è un identificativo numerico che individua in maniera univoca una sostanza chimica.

Nuovo!!: Ossigeno e Numero CAS · Mostra di più »

Numero di massa

Il numero di massa (solitamente indicato con A) è pari al numero di nucleoni (cioè protoni e neutroni) presenti in un atomo.

Nuovo!!: Ossigeno e Numero di massa · Mostra di più »

Oceano

Col termine oceano si intendono le più vaste distese d'acqua salata presenti sulla superficie terrestre.

Nuovo!!: Ossigeno e Oceano · Mostra di più »

Operazione unitaria

Nell'ingegneria chimica, un'operazione unitaria (o azione unitaria) consiste in una singola trasformazione fisica che può avere luogo all'interno di un'apparecchiatura di un impianto chimico.

Nuovo!!: Ossigeno e Operazione unitaria · Mostra di più »

Ossiacidi

Gli ossiacidi (conosciuti anche come ossoacidi o acidi ossigenati, da non confondere con gli ossidi acidi) sono composti ternari che contengono nella loro struttura molecolare atomi di idrogeno, di un non metallo e di ossigeno.

Nuovo!!: Ossigeno e Ossiacidi · Mostra di più »

Ossidante

In chimica, viene detta ossidante una specie chimica che acquista elettroni da un'altra specie chimica.

Nuovo!!: Ossigeno e Ossidante · Mostra di più »

Ossidazione

In chimica si dice che un elemento chimico subisce ossidazione quando subisce una sottrazione di elettroni, che si traduce nell'aumento del suo numero di ossidazione.

Nuovo!!: Ossigeno e Ossidazione · Mostra di più »

Ossido

Un ossido è un composto chimico binario che si ottiene dalla reazione dell'ossigeno su di un altro elemento, così che la sua formula chimica contenga almeno un atomo di ossigeno e uno dell'altro elemento.

Nuovo!!: Ossigeno e Ossido · Mostra di più »

Ossido ferrico

L'ossido ferrico è l'ossido del ferro (III) (Fe2O3), uno degli ossidi di ferro e principale componente della ruggine e dei minerali ematite (α-Fe2O3) e maghemite (γ-Fe2O3).

Nuovo!!: Ossigeno e Ossido ferrico · Mostra di più »

Ossidrogeno

L'ossidrogeno è una miscela di gas di idrogeno e ossigeno.

Nuovo!!: Ossigeno e Ossidrogeno · Mostra di più »

Ossigenasi

Una ossigenasi è un enzima in grado di ossidare un substrato trasferendo su di esso un ossigeno.

Nuovo!!: Ossigeno e Ossigenasi · Mostra di più »

Ossigeno disciolto

L'ossigeno disciolto, solitamente abbreviato OD, è un parametro chimico utilizzato per caratterizzare l'idoneità alla vita, per esseri viventi che utilizzano l'ossigeno, come per esempio i pesci, e il livello di inquinamento di un sistema idrico.

Nuovo!!: Ossigeno e Ossigeno disciolto · Mostra di più »

Ossigeno liquido

L'ossigeno liquido (chiamato anche LOx, LOX o Lox nell'industria aerospaziale, sottomarina e del gas) è una forma liquida dell'ossigeno.

Nuovo!!: Ossigeno e Ossigeno liquido · Mostra di più »

Ossigeno solido

L'ossigeno solido si forma a pressione normale ad una temperatura inferiore a 54.36 K (-218.79 °C).

Nuovo!!: Ossigeno e Ossigeno solido · Mostra di più »

Ossigenoterapia

Con il termine ossigenoterapia (o con il termine alternativo supplementazione d'ossigeno) si intende la somministrazione di ossigeno come parte integrante di un trattamento medico, il quale può essere attuato per una varietà di scopi sia nel trattamento di un paziente con insufficienza respiratoria cronica che in un paziente affetto da insufficienza respiratoria acuta.

Nuovo!!: Ossigeno e Ossigenoterapia · Mostra di più »

Ossigenoterapia iperbarica

L'ossigenoterapia iperbarica (OTI) è l'utilizzo terapeutico di ossigeno, puro al 100%, a pressione superiore a quella atmosferica.

Nuovo!!: Ossigeno e Ossigenoterapia iperbarica · Mostra di più »

Ozono

L'ozono (formula chimica: O3) è una forma allotropica dell'ossigeno, dal caratteristico odore agliaceo.

Nuovo!!: Ossigeno e Ozono · Mostra di più »

Ozonosfera

L'ozonosfera è lo strato dell'atmosfera in cui si concentra la maggior parte dell'ozono, un gas serra "particolare": l'ozono trattiene e assorbe parte dell'energia proveniente direttamente dal Sole, in particolare le radiazioni a bassa lunghezza d'onda (o alta frequenza) nocive per la vita.

Nuovo!!: Ossigeno e Ozonosfera · Mostra di più »

Paramagnetismo

Il paramagnetismo è una forma di magnetismo che alcuni materiali mostrano solo in presenza di campi magnetici, e si manifesta con una magnetizzazione avente stessa direzione e verso di quella associata al campo esterno applicato al materiale paramagnetico stesso.

Nuovo!!: Ossigeno e Paramagnetismo · Mostra di più »

Perclorato

Lo ione perclorato, di formula chimica ClO, è l'anione del cloro con stato di ossidazione +7.

Nuovo!!: Ossigeno e Perclorato · Mostra di più »

Periodo natalizio

Il periodo natalizio o stagione natalizia è un insieme di festività, espansione del Natale.

Nuovo!!: Ossigeno e Periodo natalizio · Mostra di più »

Permanganato

Struttura dello ione permanganato Il permanganato è un ossoanione del manganese di formula MnO.

Nuovo!!: Ossigeno e Permanganato · Mostra di più »

Perossidi

I perossidi sono composti chimici contenenti il gruppo caratteristico formato da due atomi di ossigeno uniti da un legame covalente semplice (legame O-O).

Nuovo!!: Ossigeno e Perossidi · Mostra di più »

Pianeta

Un pianeta è un corpo celeste che orbita attorno ad una stella, ma che, a differenza di questa, non produce energia tramite fusione nucleare, e la cui massa è sufficiente a conferirgli una forma sferoidale, laddove la propria dominanza gravitazionale gli permette di mantenere libera la sua fascia orbitale da altri corpi di dimensioni comparabili o superiori.

Nuovo!!: Ossigeno e Pianeta · Mostra di più »

Plantae

Le piante (Plantae Haeckel, 1866) sono un regno di esseri viventi che comprende più di 390.000 specie, identificate comunemente con i nomi di alberi, arbusti, cespugli, erbe, rampicanti, succulente, felci, muschi e molti altri ancora.

Nuovo!!: Ossigeno e Plantae · Mostra di più »

Polmone

Il polmone è l'organo essenziale per la respirazione per molti animali, e in particolare per i vertebrati tetrapodi.

Nuovo!!: Ossigeno e Polmone · Mostra di più »

Processo a membrana

I processi a membrana realizzano, mediante l'applicazione di una forza motrice, una separazione tra due fluidi, attraverso una barriera selettiva (la membrana stessa), che viene attraversata solamente da alcune sostanze presenti nei fluidi mentre è poco, o per nulla, permeabile alle altre.

Nuovo!!: Ossigeno e Processo a membrana · Mostra di più »

Processo endotermico

In termodinamica viene definito processo endotermico una trasformazione che comporta un aumento di entalpia del sistema e dunque un trasferimento di calore dall'ambiente al sistema stesso.

Nuovo!!: Ossigeno e Processo endotermico · Mostra di più »

Propellente

Il propellente è un materiale usato per ottenere la propulsione di un oggetto.

Nuovo!!: Ossigeno e Propellente · Mostra di più »

Propulsione spaziale

Test sul motore principale dello Space Shuttle. Fonte: NASA La propulsione spaziale è un tipo di propulsione utilizzata per modificare la posizione o la velocità di una navicella spaziale, di una sonda spaziale o di un satellite artificiale.

Nuovo!!: Ossigeno e Propulsione spaziale · Mostra di più »

Proteine

In chimica, le proteine (o protidi) sono macromolecole biologiche costituite da catene di amminoacidi legati uno all'altro da un legame peptidico (ovvero un legame tra il gruppo amminico di un amminoacido e il gruppo carbossilico dell'altro amminoacido, creato attraverso una reazione di condensazione con perdita di una molecola d'acqua).

Nuovo!!: Ossigeno e Proteine · Mostra di più »

Radiazione ultravioletta

In fisica la radiazione ultravioletta (UV o raggi ultravioletti o luce ultravioletta) è un intervallo della radiazione elettromagnetica, appartenente allo spettro elettromagnetico, con lunghezza d'onda immediatamente inferiore alla luce visibile dall'occhio umano e immediatamente superiore a quella dei raggi X. Infatti, il termine significa "oltre il violetto" (dal latino ultra, "oltre"), poiché il violetto è l'ultimo colore ad alta frequenza visibile nello spettro percepito dall'uomo, quello con la lunghezza d'onda più corta.

Nuovo!!: Ossigeno e Radiazione ultravioletta · Mostra di più »

Radionuclide

Un radionuclide è un nuclide instabile che decade emettendo energia sotto forma di radiazioni, da qui il suo nome.

Nuovo!!: Ossigeno e Radionuclide · Mostra di più »

Razzo

Un razzo (detto anche genericamente endoreattore) è un tipo di motore usato per conferire una spinta propulsiva a un veicolo quale generalmente un missile o più raramente un velivolo.

Nuovo!!: Ossigeno e Razzo · Mostra di più »

Reazione chimica

Una reazione chimica è una trasformazione della materia che avviene senza variazioni misurabili di massa, in cui una o più specie chimiche (dette "reagenti") modificano la loro struttura e composizione originaria per generare altre specie chimiche (dette "prodotti").

Nuovo!!: Ossigeno e Reazione chimica · Mostra di più »

Rebreather

Il rebreather è un'apparecchiatura per la respirazione indipendente dall'ambiente circostante nota soprattutto per l'uso nelle immersioni subacquee.

Nuovo!!: Ossigeno e Rebreather · Mostra di più »

Relatività generale

La teoria della relatività generale, elaborata da Albert Einstein e pubblicata nel 1916, è l'attuale teoria fisica della gravitazione.

Nuovo!!: Ossigeno e Relatività generale · Mostra di più »

Respirazione

Metabolismo respiratorio aerobico La respirazione è un processo biochimico del metabolismo energetico degli organismi aerobici e anaerobici, attraverso il quale l'ossidazione dei composti organici si completa con la riduzione, ovvero un'addizione di elettroni all'ossigeno elementare per quanto riguarda i processi di respirazione aerobica, o ad altro composto o elemento per quanto riguarda i processi di fermentazione e di respirazione anaerobica, per esempio usando come accettori finali di elettroni NO3-, SO42- o CO22- Il metabolismo energetico aerobico consuma ossigeno e produce biossido di carbonio (comunemente detta anidride carbonica).

Nuovo!!: Ossigeno e Respirazione · Mostra di più »

Respirazione cellulare

La respirazione cellulare è un lento processo di combustione nel quale i nutrienti, ridotti dalla digestione a componenti elementari come gli zuccheri semplici, (amminoacidi e acidi grassi), vengono demoliti in molecole ancora più semplici, ottenendo energia disponibile alla cellula sotto forma di ATP.

Nuovo!!: Ossigeno e Respirazione cellulare · Mostra di più »

Ruggine

La ruggine è un composto spontaneo costituito da vari ossidi di ferro idrati e carbonati basici di Fe(III), di colore bruno-rossiccio.

Nuovo!!: Ossigeno e Ruggine · Mostra di più »

Saldatura

La saldatura è il procedimento che permette l'unione fisico/chimica di due giunti mediante la fusione degli stessi, o tramite metallo d'apporto.

Nuovo!!: Ossigeno e Saldatura · Mostra di più »

Saldatura ossiacetilenica

La Saldatura ossiacetilenica (OFW - OxiFuel gas Welding nella terminologia generica AWS, indicata anche come OAW - OxyAcetylene Welding) è un procedimento di saldatura in cui l'energia viene fornita dalla combustione di acetilene in ambiente fortemente ossidante.

Nuovo!!: Ossigeno e Saldatura ossiacetilenica · Mostra di più »

Simbolo chimico

Un simbolo chimico è un'abbreviazione o una rappresentazione accorciata del nome di un elemento chimico.

Nuovo!!: Ossigeno e Simbolo chimico · Mostra di più »

Sineddoche

La sineddoche (pronunciato sinèddoche, dal greco «συνεκδοχή» attraverso il latino «synecdŏche», in italiano «comprendere insieme») è un procedimento linguistico-espressivo (secondo la linguistica moderna) o una figura retorica (secondo la retorica classicistica).

Nuovo!!: Ossigeno e Sineddoche · Mostra di più »

Sistema cubico

Il sistema cubico è uno dei sistemi utilizzati per la classificazione dei minerali sulla base del loro grado di simmetria.

Nuovo!!: Ossigeno e Sistema cubico · Mostra di più »

Sistema di supporto vitale

Il sistema di supporto vitale (Life Support System) è un gruppo di dispositivi che permettono agli esseri umani di sopravvivere nello spazio.

Nuovo!!: Ossigeno e Sistema di supporto vitale · Mostra di più »

Smog

Lo smog (termine inglese, incrocio di smoke, "fumo", e fog, "nebbia"; pronuncia inglese, italianizzata in), chiamato talora nebbia nera, è una forma di inquinamento atmosferico.

Nuovo!!: Ossigeno e Smog · Mostra di più »

Solido

Si definisce solido una porzione di materia che si trova in uno stato condensato caratterizzato da resistenza a deformazione e a variazioni di volume.

Nuovo!!: Ossigeno e Solido · Mostra di più »

Sostanza pura

Una sostanza pura è un sistema omogeneo di composizione definita e costante, caratterizzato da proprietà chimico-fisiche specifiche.

Nuovo!!: Ossigeno e Sostanza pura · Mostra di più »

Sottomarino

Il sottomarino è un mezzo navale progettato per operare principalmente in immersione e questa caratteristica lo distingue dal sommergibile di cui costituisce un'evoluzione.

Nuovo!!: Ossigeno e Sottomarino · Mostra di più »

Space Shuttle

Lo Space Transportation System (STS), comunemente noto come Space Shuttle o Shuttle, è stato un sistema di lancio spaziale riutilizzabile della NASA, l'ente governativo statunitense responsabile dei programmi spaziali, adibito a missioni spaziali in orbita intorno alla Terra.

Nuovo!!: Ossigeno e Space Shuttle · Mostra di più »

Specie chimica

Con il termine specie chimica si indica in generale una qualsiasi struttura di natura chimica, a prescindere dal numero di entità molecolari (ad esempio atomi o molecole) che la compongono.

Nuovo!!: Ossigeno e Specie chimica · Mostra di più »

Spettro elettromagnetico

In fisica lo spettro elettromagnetico (abbreviato spettro EM) indica l'insieme di tutte le possibili frequenze delle radiazioni elettromagnetiche.

Nuovo!!: Ossigeno e Spettro elettromagnetico · Mostra di più »

Spin

In meccanica quantistica lo spin (letteralmente "giro vorticoso" in inglese) è una grandezza, o numero quantico, associata alle particelle che concorre a definirne lo stato quantico.

Nuovo!!: Ossigeno e Spin · Mostra di più »

Subacquea

Le attività subacquee (immersione subacquea) sono quelle attività che permettono all'uomo la permanenza in un ambiente sommerso, prevalentemente acquatico, sia di acque dolci che salate, quindi in ambito prevalentemente lacunare, fluviale e marino.

Nuovo!!: Ossigeno e Subacquea · Mostra di più »

Superossido

Il superossido è l'anione O2−.

Nuovo!!: Ossigeno e Superossido · Mostra di più »

Tavola periodica degli elementi

La tavola periodica degli elementi (o semplicemente tavola periodica) è lo schema con cui sono ordinati gli elementi chimici sulla base del loro numero atomico Z e del numero di elettroni presenti negli orbitali atomici s, p, d, f. La tavola periodica degli elementi è stata ideata dal chimico russo Dmitrij Ivanovič Mendeleev nel 1869, e, in modo indipendente, dal chimico tedesco Julius Lothar Meyer (1830 - 1895).

Nuovo!!: Ossigeno e Tavola periodica degli elementi · Mostra di più »

Teoria degli orbitali molecolari

In chimica la teoria degli orbitali molecolari è una teoria che permette di determinare la struttura di una molecola non assegnando più gli elettroni a legami chimici tra i singoli atomi, ma trattandoli come cariche che si muovono sotto l'influenza dei nuclei all'interno dell'intera molecola, cioè assegnandoli ad orbitali molecolari.

Nuovo!!: Ossigeno e Teoria degli orbitali molecolari · Mostra di più »

Teoria del flogisto

La teoria del flogisto sulla combustione dei materiali è una teoria elaborata nel XVII secolo con l'intento di spiegare i processi di ossidazione e combustione, successivamente smentita e abbandonata dopo che fu resa pubblica la legge della conservazione della massa di Antoine Lavoisier.

Nuovo!!: Ossigeno e Teoria del flogisto · Mostra di più »

Tessuto (biologia)

In biologia si definisce tessuto un insieme di cellule, strutturalmente simili, associate per funzione.

Nuovo!!: Ossigeno e Tessuto (biologia) · Mostra di più »

Tetraossigeno

Il tetraossigeno (anche chiamato ozonone) è una delle forme allotropiche nelle quali può essere trovato l'ossigeno.

Nuovo!!: Ossigeno e Tetraossigeno · Mostra di più »

Tossicità dell'ossigeno

La tossicità dell'ossigeno sul corpo umano, i cui sintomi emergono in caso di iperossiemia, è stata studiata a lungo dalla medicina iperbarica per via delle sue implicazioni sulle immersioni subacquee, specie ad alta profondità o con miscele respiratorie arricchite in ossigeno, e sulle terapie iperbariche.

Nuovo!!: Ossigeno e Tossicità dell'ossigeno · Mostra di più »

Total oxygen demand

Il Total oxygen demand (TOD) - in italiano richiesta totale di ossigeno (anche domanda totale di ossigeno) - rappresenta un parametro che stima, in maniera indiretta, la quantità di sostanze organiche presenti in un campione di acqua.

Nuovo!!: Ossigeno e Total oxygen demand · Mostra di più »

Uppsala

Uppsala (pronuncia svedese, ortografia antiquata Upsala) è una città svedese di 140.454 abitanti (al 31 dicembre 2010), capoluogo del comune e della contea omonimi.

Nuovo!!: Ossigeno e Uppsala · Mostra di più »

Veicolo spaziale

Un veicolo spaziale è un veicolo in grado di viaggiare nello spazio.

Nuovo!!: Ossigeno e Veicolo spaziale · Mostra di più »

Vigilia di Natale

La vigilia di Natale è il giorno che precede quella che è considerata una delle principali festività del cristianesimo, appunto il Natale.

Nuovo!!: Ossigeno e Vigilia di Natale · Mostra di più »

Wiltshire

Il Wiltshire (pronuncia o, in passato, abbreviato Wilts) è una contea dell'Inghilterra sud-occidentale.

Nuovo!!: Ossigeno e Wiltshire · Mostra di più »

1771

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Ossigeno e 1771 · Mostra di più »

1774

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Ossigeno e 1774 · Mostra di più »

1781

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Ossigeno e 1781 · Mostra di più »

1901

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Ossigeno e 1901 · Mostra di più »

1910

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Ossigeno e 1910 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Diossigeno, Ossigeno molecolare, Ossigenocompatibilità, Pulito ossigeno, Pulito per ossigeno.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »