Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

Dramma

Un dramma (dal greco δρᾶμα, "drama".

131 relazioni: Agone (antica Grecia), Alcesti (Euripide), Amleto, Antica Grecia, Anton Čechov, Aristofane, Aristotele, Arte drammatica, Atene, Atene (città antica), Attore, Émile Zola, Borghesia, Canzone, Cenacolo, Chiesa (architettura), Cinema, Civiltà occidentale, Clero, Closet drama, Coena Cypriani, Collettivo, Commedia, Commedia drammatica, Commedia elegiaca, Commedia greca antica, Comparsa, Coro greco, Cristo, Danza, Democrazia ateniese, Dialogo, Didascalia, Dionisie, Dioniso, Ditirambo, Dramma, Dramma borghese, Dramma giocoso, Dramma liturgico, Dramma pastorale, Dramma satiresco, Dramma storico, Edipo re, Eschilo, Esistenzialismo, Estetica, Eugene O'Neill, Euripide, Farsa (genere teatrale), ..., Fiction, Film, Film drammatico, Filmologia, Forma chiusa e forma aperta nel dramma, Genere (arte), Generi cinematografici, George Bernard Shaw, Gesù, Gesto, Grecia classica, Guerra del Peloponneso, I Persiani, Improvvisazione teatrale, Istituzione, Ivanov (dramma), Lazzaro di Betania, Letteratura, Libretto, Lingua greca, Lingua greca antica, Lingua inglese antica, Lingua latina, Lingua volgare, Lungo viaggio verso la notte, Mechanè, Melodramma, Melpomene, Menandro, Messa, Mezzo di comunicazione di massa, Mimesi, Mimo, Mito, Monologo, Muse (divinità), Musica, Musical, Musiche di scena, , Nobiltà, Omelia, Opera, Opera seria, Palcoscenico, Pantomimo, Personaggio immaginario, Poema epico, Poesia, Poesia lirica, Poetica (Aristotele), Polis, Processione, Prometeo incatenato (Eschilo), Radio (elettronica), Radiodramma, Rappresentazione teatrale, Rito, Roma, Sacra rappresentazione, Simposio, Sofocle, Spettatore, Talia (musa), Teatro, Teatro (architettura), Teatro elisabettiano, Teatro greco, Televisione, Teresa Raquin (romanzo), Tespi, Tetralogia, Tragedia, Trama (narratologia), Unità aristoteliche, Vescovo, William Shakespeare, XIX secolo, XVIII secolo, 1873, 1887. Espandi índice (81 più) »

Agone (antica Grecia)

L'agone (agōn, "gara", "disputa") era, nell'antica Grecia e successivamente anche nell'antica Roma, una manifestazione pubblica consistente in gare e giochi organizzati in occasione di celebrazioni religiose presso un santuario, disputati per la conquista di premi, che solitamente erano corone di foglie, privilegi ed erezione di statue.

Nuovo!!: Dramma e Agone (antica Grecia) · Mostra di più »

Alcesti (Euripide)

Alcesti (Álkēstis) è una tragedia di Euripide, rappresentata probabilmente alle Dionisie del 438 a.C. (è la tragedia euripidea più antica giunta a noi).

Nuovo!!: Dramma e Alcesti (Euripide) · Mostra di più »

Amleto

Amleto (The Tragedy of Hamlet, Prince of Denmark, "La tragedia di Amleto, principe di Danimarca") è una delle tragedie shakespeariane più conosciute e citate.

Nuovo!!: Dramma e Amleto · Mostra di più »

Antica Grecia

Con il termine antica Grecia (o anche Grecia antica) s'identifica la civiltà sviluppatasi nella Grecia continentale, in Albania, nelle isole del Mar Egeo, sulle coste del Mar Nero e della Turchia occidentale, in Sicilia, sulle zone costiere dell'Italia Meridionale (complessivamente denominate poi Magna Grecia), in Nordafrica, in Corsica, sulle coste orientali della Spagna e quelle meridionali della Francia.

Nuovo!!: Dramma e Antica Grecia · Mostra di più »

Anton Čechov

Terzo di sei figli, Anton nacque in una famiglia di umili origini: il nonno, Egor Michailovič Čech, servo della gleba e amministratore di una raffineria di zucchero del conte Čertkov, era riuscito a riscattare se stesso e la propria famiglia nel 1841 grazie al versamento di una grossa somma di denaro, 3500 rubli, al proprio padrone; il padre, Pavel Egorovič, fervente religioso ma violento, picchiava spesso i figli: «Mio padre cominciò a educarmi, o più semplicemente a picchiarmi, quando non avevo ancora cinque anni.

Nuovo!!: Dramma e Anton Čechov · Mostra di più »

Aristofane

A proposito della vita di Aristofane disponiamo di poche e imprecise informazioni.

Nuovo!!: Dramma e Aristofane · Mostra di più »

Aristotele

È ritenuto una delle menti filosofiche più innovative, prolifiche e influenti del mondo antico occidentale, sia per la vastità che per la profondità dei suoi campi di conoscenza, compresa quella scientifica.

Nuovo!!: Dramma e Aristotele · Mostra di più »

Arte drammatica

L'arte drammatica è l'arte del recitare.

Nuovo!!: Dramma e Arte drammatica · Mostra di più »

Atene

Atene (AFI:; Athína; Athḕnai) è un comune greco di abitanti, capitale della Repubblica Ellenica, capoluogo dell'unità periferica di Atene Centrale e della periferia dell'Attica.

Nuovo!!: Dramma e Atene · Mostra di più »

Atene (città antica)

La polis di Atene fu nell'antichità uno dei maggiori centri dell'antica Grecia e dell'area mediterranea, lasciando una traccia profonda nella storia culturale e politica dell'Europa e del mondo occidentale.

Nuovo!!: Dramma e Atene (città antica) · Mostra di più »

Attore

Un attore è chi rappresenta o interpreta una parte o un ruolo in uno spettacolo teatrale, cinematografico, televisivo, radiofonico o di strada.

Nuovo!!: Dramma e Attore · Mostra di più »

Émile Zola

Il padre di Émile, François Zola (nato Francesco Zolla; 1795–1847), è un militare ed ingegnere italiano naturalizzato francese.

Nuovo!!: Dramma e Émile Zola · Mostra di più »

Borghesia

La borghesia è una delle classi sociali nelle quali, secondo alcune scuole di pensiero socio-economiche occidentali, in particolare il marxismo, viene suddivisa la società capitalista.

Nuovo!!: Dramma e Borghesia · Mostra di più »

Canzone

Una canzone è una composizione vocale scritta per una o più voci, perlopiù con accompagnamento strumentale.

Nuovo!!: Dramma e Canzone · Mostra di più »

Cenacolo

Cenacolo indicava di per sé il luogo dove si cenava, ma più generalmente designava il piano superiore della casa dove si accedeva tramite le scale.

Nuovo!!: Dramma e Cenacolo · Mostra di più »

Chiesa (architettura)

Una chiesa (AFI) in architettura è un edificio specificamente dedicato al culto religioso cristiano. Il termine deriva dal latino ecclesia e dal greco ἐκκλησία (ekklesía), cioè comunità come effetto di una convocazione (vedi Chiesa).

Nuovo!!: Dramma e Chiesa (architettura) · Mostra di più »

Cinema

La cinematografia è l'insieme delle arti, delle tecniche e delle attività industriali e distributive che producono come risultato commerciale un film.

Nuovo!!: Dramma e Cinema · Mostra di più »

Civiltà occidentale

Il termine Occidente, inteso come civiltà o società occidentale, ha designato, a seconda dei periodi storici, un'area geografica e culturale comprendente grosso modo l'Europa e, in senso più esteso, tutti quei paesi europei ed extraeuropei che oggi presentano tratti culturali, economici o politici comuni, riconducibili al mondo e soprattutto ai principi filosofici del mondo greco-romano-cristiano-illuministico.

Nuovo!!: Dramma e Civiltà occidentale · Mostra di più »

Clero

Il clero è quella parte di fedeli che, nell'ambito di una religione, ha un ruolo distinto e spesso direttivo o anche semplicemente retribuito.

Nuovo!!: Dramma e Clero · Mostra di più »

Closet drama

Il closet drama (in italiano: testo teatrale da lettura) è un'opera teatrale che non è destinata a essere messa in scena, ma letta ad alta voce da un lettore unico o, a volte, da un piccolo gruppo.

Nuovo!!: Dramma e Closet drama · Mostra di più »

Coena Cypriani

La Coena Cypriani è un racconto nato in Europa durante il primo Medioevo, forse tra il V ed il VI secolo, e più tardi messo per iscritto in latino da Rabano Mauro, Giovanni di Montecassino e, forse, Asselin di Reims.

Nuovo!!: Dramma e Coena Cypriani · Mostra di più »

Collettivo

La parola collettivo indica un insieme di persone accomunate da una qualsiasi caratteristica o interesse, e che generalmente condivide lo stesso obiettivo, che arriva a formare un'associazione o comunque un gruppo di persone.

Nuovo!!: Dramma e Collettivo · Mostra di più »

Commedia

Una commedia è un componimento teatrale o un'opera cinematografica dalle tematiche di norma leggere o atto a suscitare il riso.

Nuovo!!: Dramma e Commedia · Mostra di più »

Commedia drammatica

La commedia drammatica è un tipo di commedia in cui ad una trama di argomento drammatico sono mescolati elementi propri del genere comico e romantico, per questo motivo è considerata affine alla commedia romantica.

Nuovo!!: Dramma e Commedia drammatica · Mostra di più »

Commedia elegiaca

Commedia elegiaca (o commedia latina medievale) è la denominazione convenzionale con cui si indica un insieme di testi della latinità medievale, composti prevalentemente in forma metrica e caratterizzati per i contenuti comici e licenziosi e dall'alternanza di dialoghi e parti narrate (fanno eccezione il Pamphilus seu de amore e il Babio, interamente dialogate).

Nuovo!!: Dramma e Commedia elegiaca · Mostra di più »

Commedia greca antica

La commedia greca antica è uno dei generi letterari e teatrali principali dell'antica Grecia, più recente della tragedia.

Nuovo!!: Dramma e Commedia greca antica · Mostra di più »

Comparsa

La comparsa, nell'ambito cinematografico e teatrale, è un attore, generalmente non professionista, che compare come figurante a contorno delle scene di un film; spesso si tratta di scene di gruppo.

Nuovo!!: Dramma e Comparsa · Mostra di più »

Coro greco

Il coro greco (o semplicemente coro), nell'ambito del teatro greco antico, rappresenta un gruppo omogeneo di personaggi, che agisce collettivamente sulla scena insieme agli attori.

Nuovo!!: Dramma e Coro greco · Mostra di più »

Cristo

Cristo (dal greco Χριστός, Christós) è la traduzione greca del termine ebraico מָשִׁיחַ (mašíakh, cioè "unto"), dal quale proviene l'italiano Messia.

Nuovo!!: Dramma e Cristo · Mostra di più »

Danza

La danza è un'arte che si esprime nel movimento del corpo umano secondo un ritmo.

Nuovo!!: Dramma e Danza · Mostra di più »

Democrazia ateniese

La democrazia ateniese è la prima forma di governo democratico attestata nella storia.

Nuovo!!: Dramma e Democrazia ateniese · Mostra di più »

Dialogo

Il termine dialogo (dal latino dialŏgus, in greco antico διάλογος, derivato di διαλέγομαι «conversare, discorrere» composto da dià, "attraverso" e logos, "discorso") indica il confronto verbale che attraversa due o più persone come strumento per esprimere sentimenti diversi e discutere idee non necessariamente contrapposte.

Nuovo!!: Dramma e Dialogo · Mostra di più »

Didascalia

Una didascalia è, in un documento, un breve commento illustrativo posto sotto una tavola o una figura.

Nuovo!!: Dramma e Didascalia · Mostra di più »

Dionisie

Le Dionisie erano delle celebrazioni pagane dedicate al dio Dioniso nell'antica Grecia.

Nuovo!!: Dramma e Dionisie · Mostra di più »

Dioniso

Dioniso (AFI:, alla latina; in greco attico:; in greco omerico:; in greco eolico: o; in Lineare B di-wo-nu-so, forma genitiva di-wo-nu-so-jo Lineare B) è una divinità della religione greca.

Nuovo!!: Dramma e Dioniso · Mostra di più »

Ditirambo

Il ditirambo (dithýrambos) era, nell'antica Grecia, un canto corale in onore del dio Dioniso.

Nuovo!!: Dramma e Ditirambo · Mostra di più »

Dramma

Un dramma (dal greco δρᾶμα, "drama".

Nuovo!!: Dramma e Dramma · Mostra di più »

Dramma borghese

Il dramma borghese è un componimento teatrale che rappresenta personaggi della piccola e media borghesia o dei ceti cittadini agiati ma non appartenenti alla nobiltà e ne descrive la vita quotidiana, le disavventure, le aspirazioni.

Nuovo!!: Dramma e Dramma borghese · Mostra di più »

Dramma giocoso

Il dramma giocoso è un genere operistico che ebbe origine in Italia verso la metà del XVIII secolo.

Nuovo!!: Dramma e Dramma giocoso · Mostra di più »

Dramma liturgico

Il dramma liturgico o dramma religioso, nei suoi diversi contesti cristiani, proviene dalla messa stessa, e presenta di solito un rituale piuttosto complesso che comprende elementi teatrali.

Nuovo!!: Dramma e Dramma liturgico · Mostra di più »

Dramma pastorale

Il dramma pastorale, altresì detto favola pastorale o commedia pastorale, è un genere teatrale che vide la nascita negli ambienti colti del Manierismo ed ebbe il suo massimo sviluppo nel Cinquecento e nel Seicento.

Nuovo!!: Dramma e Dramma pastorale · Mostra di più »

Dramma satiresco

Il dramma satiresco era una delle forme, insieme alla tragedia ed alla commedia, in cui si articolava il teatro greco classico.

Nuovo!!: Dramma e Dramma satiresco · Mostra di più »

Dramma storico

Il dramma storico è un genere di opera teatrale o di sceneggiatura cinematografica in cui i personaggi principali sono realmente esistiti e noti al pubblico a cui il dramma è rivolto.

Nuovo!!: Dramma e Dramma storico · Mostra di più »

Edipo re

Edipo re (Oidípūs týrannos) è una tragedia di Sofocle, ritenuta il suo capolavoro nonché il più paradigmatico esempio dei meccanismi della tragedia greca.

Nuovo!!: Dramma e Edipo re · Mostra di più »

Eschilo

Viene unanimemente considerato l'iniziatore della tragedia greca nella sua forma matura.

Nuovo!!: Dramma e Eschilo · Mostra di più »

Esistenzialismo

L'esistenzialismo è una variegata e non omogenea corrente di pensiero che si è espressa in vari ambiti culturali e sociali umani, tra filosofia, letteratura, arti e costume, affermando, nell'accezione più comune del termine, il valore intrinseco dell'esistenza umana individuale e collettiva come nucleo di riflessione, in opposizione ad altre correnti e principi filosofici.

Nuovo!!: Dramma e Esistenzialismo · Mostra di più »

Estetica

L'estetica è, tradizionalmente, un settore della filosofia che si occupa della conoscenza del bello naturale o artistico.

Nuovo!!: Dramma e Estetica · Mostra di più »

Eugene O'Neill

Prima di O'Neill, il teatro americano, forse anche per l'ostracismo puritano contro gli spettacoli, praticamente non esisteva.

Nuovo!!: Dramma e Eugene O'Neill · Mostra di più »

Euripide

È considerato, insieme ad Eschilo e Sofocle, uno dei maggiori poeti tragici greci.

Nuovo!!: Dramma e Euripide · Mostra di più »

Farsa (genere teatrale)

Spettatori di una farsa teatrale, in un dipinto di Kuzma Petrov-Vodkin Una farsa è un genere di opera teatrale la cui struttura e trama sono basate su situazioni e personaggi stravaganti, anche se in generale viene mantenuto un certo realismo e nei loro aspetti irrazionali.

Nuovo!!: Dramma e Farsa (genere teatrale) · Mostra di più »

Fiction

Per fiction (termine inglese, letteralmente in italiano "finzione", dal latino fingere, "formare", "creare") si intende la narrazione di eventi immaginari, diversamente dalla narrazione di eventi reali.

Nuovo!!: Dramma e Fiction · Mostra di più »

Film

Un film è un'immagine in movimento che è stata registrata su uno o più supporti cinematografici.

Nuovo!!: Dramma e Film · Mostra di più »

Film drammatico

Un film drammatico è un genere di film che si basa sullo sviluppo dei personaggi, dell'interazione tra essi e che tratta temi di impatto emotivo.

Nuovo!!: Dramma e Film drammatico · Mostra di più »

Filmologia

La filmologia è una disciplina accademica dedicata allo studio della settima arte attraverso l'ausilio di diversi ambiti di studio, in particolare la sociologia e la psicoanalisi, ma anche la semiologia e la storia del cinema.

Nuovo!!: Dramma e Filmologia · Mostra di più »

Forma chiusa e forma aperta nel dramma

Una proposta molto fortunata per classificare le opere drammatiche è quella avanzata negli anni sessanta dal critico letterario Volker Klotz nel volume Forma chiusa e forma aperta del dramma (Geschlossene und offene Form im Drama 1960).

Nuovo!!: Dramma e Forma chiusa e forma aperta nel dramma · Mostra di più »

Genere (arte)

Un genere è una delle tradizionali divisioni delle forme artistiche in varie tipologie, in base a criteri di quella particolare forma.

Nuovo!!: Dramma e Genere (arte) · Mostra di più »

Generi cinematografici

I generi cinematografici costituiscono una convenzione che permette di classificare le diverse opere cinematografiche in base ad alcuni temi o caratteristiche ricorrenti.

Nuovo!!: Dramma e Generi cinematografici · Mostra di più »

George Bernard Shaw

Nel 1925 vinse il Premio Nobel per la letteratura con la seguente motivazione: Nel 1939 ricevette il Premio Oscar alla migliore sceneggiatura non originale per il film Pigmalione, ispirato alla sua omonima commedia.

Nuovo!!: Dramma e George Bernard Shaw · Mostra di più »

Gesù

Durante gli ultimi anni della sua vita, Gesù ha svolto la sua attività di predicatore, guaritore ed esorcista in Galilea e nella provincia romana della Giudea, nella regione storica della Palestina.

Nuovo!!: Dramma e Gesù · Mostra di più »

Gesto

I gesti fanno parte del linguaggio del corpo, l'aspetto più studiato e conosciuto della comunicazione non verbale.

Nuovo!!: Dramma e Gesto · Mostra di più »

Grecia classica

Il periodo che viene generalmente indicato come Grecia classica durò circa 200 anni, dal V al IV secolo a.C. Quest'epoca vide un conflitto estenuante con l'Impero persiano ed ebbe anche un forte impatto sull'Impero romano influenzando fortemente le fondamenta della civiltà occidentale. Gran parte della moderna politica occidentale, del pensiero artistico (architettura, scultura), del pensiero scientifico, teatro, letteratura e filosofia derivano da questo periodo di storia greca. Nel contesto dell'arte, dell'architettura e della cultura dell'antica Grecia, il periodo classico, viene a volte chiamato periodo ellenico, corrispondente più o meno dalla caduta dell'ultimo tiranno ateniese nel 510 a.C. alla morte di Alessandro Magno nel 323 a.C. Il periodo classico in questo senso segue l'epoca arcaica ed è a sua volta seguito dall'epoca ellenistica.

Nuovo!!: Dramma e Grecia classica · Mostra di più »

Guerra del Peloponneso

La guerra del Peloponneso, o seconda guerra del Peloponneso per distinguerla da un conflitto antecedente, fu combattuta nella Grecia antica tra il 431 a.C. ed il 404 a.C., con protagoniste Sparta e Atene e le rispettive coalizioni.

Nuovo!!: Dramma e Guerra del Peloponneso · Mostra di più »

I Persiani

I Persiani (Pèrsai) è una tragedia di Eschilo, rappresentata per la prima volta nel 472 a.C. ad Atene.

Nuovo!!: Dramma e I Persiani · Mostra di più »

Improvvisazione teatrale

L'improvvisazione teatrale è una forma di teatro dove gli attori non seguono un copione definito, ma inventano il testo improvvisando estemporaneamente.

Nuovo!!: Dramma e Improvvisazione teatrale · Mostra di più »

Istituzione

L'istituzione è una configurazione di sovrastrutture organizzate giuridicamente e il cui fine è di garantire le relazioni sociali e la conservazione e l'attuazione di norme attività sociali e giuridiche stabilite tra l'individuo e la società o tra l'individuo e lo Stato sottratte all'arbitrio individuale e del potere in generale.

Nuovo!!: Dramma e Istituzione · Mostra di più »

Ivanov (dramma)

Ivanov è un dramma in quattro atti composto nel 1887 dal drammaturgo russo Anton Pavlovič Čechov; è la prima opera teatrale composta da Čechov.

Nuovo!!: Dramma e Ivanov (dramma) · Mostra di più »

Lazzaro di Betania

Lazzaro, probabilmente una variante di Eleazaro (Eleazar o Eliezer), è un personaggio dei vangeli: secondo la tradizione Cattolica, abitava a Betania, paese vicino a Gerusalemme, con le due sorelle Marta e Maria.

Nuovo!!: Dramma e Lazzaro di Betania · Mostra di più »

Letteratura

La letteratura di una certa lingua è l'insieme delle opere scritte e pervenute fino al presente.

Nuovo!!: Dramma e Letteratura · Mostra di più »

Libretto

Il libretto è il testo verbale, quasi sempre steso in versi, utilizzato per la composizione di un lavoro musicale.

Nuovo!!: Dramma e Libretto · Mostra di più »

Lingua greca

Il greco (greco moderno: ελληνικά, elliniká, greco; ελληνική γλώσσα, ellinikí glóssa, lingua greca) è un branco indipendente della famiglia delle lingue indoeuropee, nativa della Grecia ed altre parti del Mediterraneo dell'est e del Mar Nero.

Nuovo!!: Dramma e Lingua greca · Mostra di più »

Lingua greca antica

Il greco antico è una lingua appartenente alla famiglia delle lingue indoeuropee, parlata in Grecia fra il IX secolo a.C. e VI secolo d.C. Essa copre il periodo arcaico (circa tra il IX secolo a.C. e il VI secolo a.C.), il periodo classico (all'incirca dal V secolo a.C. fino al IV secolo a.C.) e il periodo ellenistico (dal III secolo a.C. al IV secolo d.C.).

Nuovo!!: Dramma e Lingua greca antica · Mostra di più »

Lingua inglese antica

L'inglese antico o anglosassone (anche anglo-sassone e antico inglese, calchi dagli inglesi Anglo-Saxon e Old English), englisc o ænglisc nell'inglese antico, è la più antica forma conosciuta della lingua inglese, parlata tra il V e il XII secolo in zone geografiche che costituiscono parti dell'odierna Inghilterra e della Scozia meridionale.

Nuovo!!: Dramma e Lingua inglese antica · Mostra di più »

Lingua latina

Il latino è una lingua indoeuropea appartenente al gruppo delle lingue latino-falische.

Nuovo!!: Dramma e Lingua latina · Mostra di più »

Lingua volgare

Lingua volgare è un'espressione con la quale si indicano le lingue parlate dal popolo nel Medioevo in Europa occidentale e derivate dal latino, ma notevolmente distanti dal latino classico, il quale, con la diminuzione delle comunicazioni causata dalla caduta dell'Impero romano d'Occidente, si era evoluto in modo diverso di regione in regione, influenzato da substrati diversi dovuti ai diversi idiomi originari dei popoli conquistati, nonché da superstrati dati dai dialetti delle popolazioni barbariche (germaniche, slave, etc) confinanti.

Nuovo!!: Dramma e Lingua volgare · Mostra di più »

Lungo viaggio verso la notte

Lungo viaggio verso la notte (Long Day's Journey into Night), talvolta tradotto come Lunga giornata verso la notte, è un'opera teatrale del drammaturgo statunitense Eugene O’Neill, vincitrice del prestigioso Premio Pulitzer per la drammaturgia nel 1957.

Nuovo!!: Dramma e Lungo viaggio verso la notte · Mostra di più »

Mechanè

Una mechanè (mēkhanē) era una sorta di gru usata nel teatro greco, in particolare nel V e IV secolo a.C. Composto da bracci di legno e da un sistema di pulegge, questo marchingegno teatrale era usato per sollevare in aria gli attori, simulandone il volo.

Nuovo!!: Dramma e Mechanè · Mostra di più »

Melodramma

Melodramma (dal greco μέλος, "canto" o "musica" e δρᾶμα, "azione scenica" o "recitazione") è il termine musicologico e letterario per indicare l'opera messa in musica.

Nuovo!!: Dramma e Melodramma · Mostra di più »

Melpomene

Nella mitologia greca Melpomene (in greco Μελπομένη) era la musa della tragedia, figlia di Zeus e di Mnemosine (cioè della potenza e della memoria).

Nuovo!!: Dramma e Melpomene · Mostra di più »

Menandro

Menandro, figlio di Diopite e di Egestrata, sarebbe stato allievo di Teofrasto e compagno di efebia di Epicuro.

Nuovo!!: Dramma e Menandro · Mostra di più »

Messa

La messa o celebrazione eucaristica è una liturgia propria di diverse Chiese cristiane.

Nuovo!!: Dramma e Messa · Mostra di più »

Mezzo di comunicazione di massa

La locuzione mezzo di comunicazione di massa fu coniata insieme all'espressione «comunicazione di massa» nella prima metà del XX secolo in ambito anglosassone.

Nuovo!!: Dramma e Mezzo di comunicazione di massa · Mostra di più »

Mimesi

Il termine mimèsi deriva dal greco μίμησις (mìmesis) e ha il significato generico di "imitazione", "riproduzione"; con la derivazione da μιμέομαι (miméomai) (rappresento) e mimos (mimo, attore) acquista il senso specifico di "rappresentazione teatrale".

Nuovo!!: Dramma e Mimesi · Mostra di più »

Mimo

Mimo Pablo Zibes Il mimo è una rappresentazione di azioni, caratteri e personaggi che si serve solamente della gestualità invece che della parola.

Nuovo!!: Dramma e Mimo · Mostra di più »

Mito

Un mito (dal greco μύθος, mythos, pronuncia müthos) è una narrazione investita di sacralità relativa alle origini del mondo o alle modalità con cui il mondo stesso e le creature viventi hanno raggiunto la forma presente in un certo contesto socio culturale o in un popolo specifico.

Nuovo!!: Dramma e Mito · Mostra di più »

Monologo

Un monologo, dal greco monológos (composto di μόνος, mónos, "solo", "unico", e λόγος, lógos, "discorso"), è un discorso, espresso a voce, tenuto da una singola persona e diretto ad un'altra persona o ad un pubblico.

Nuovo!!: Dramma e Monologo · Mostra di più »

Muse (divinità)

Le Muse (Μοῦσαι, -ῶν) sono divinità della religione greca.

Nuovo!!: Dramma e Muse (divinità) · Mostra di più »

Musica

La musica (dal sostantivo greco μουσική) è l'arte e la scienza dell'organizzazione dei suoni, dei rumori e dei silenzi nel corso del tempo e nello spazio.

Nuovo!!: Dramma e Musica · Mostra di più »

Musical

Il musical è un genere di rappresentazione teatrale e cinematografica, nato e sviluppatosi negli USA tra l'800 ed il '900.

Nuovo!!: Dramma e Musical · Mostra di più »

Musiche di scena

Per musiche di scena (o musica incidentale) si intende l'insieme dei brani musicali che, in uno spettacolo di teatro di parola, contribuiscono, come la scenografia, i costumi e l'illuminotecnica a vivificare emotivamente l'espressione drammaturgica, integrandosi fra loro e con la recitazione degli attori.

Nuovo!!: Dramma e Musiche di scena · Mostra di più »

Il è una forma di teatro sorta in Giappone nel XIV secolo.

Nuovo!!: Dramma e Nō · Mostra di più »

Nobiltà

Il termine nobiltà ha un duplice significato: indica sia uno status privilegiato riconosciuto dall'autorità, sia l'insieme dei soggetti che beneficiano di tale condizione.

Nuovo!!: Dramma e Nobiltà · Mostra di più »

Omelia

L'omelia (dal latino homilia, dal greco homilein.

Nuovo!!: Dramma e Omelia · Mostra di più »

Opera

L'opera è il termine italiano di utilizzo internazionale per un genere teatrale e musicale in cui l'azione scenica è abbinata alla musica, al balletto e al canto.

Nuovo!!: Dramma e Opera · Mostra di più »

Opera seria

L'opera seria è un genere dell'opera italiana.

Nuovo!!: Dramma e Opera seria · Mostra di più »

Palcoscenico

Il palcoscenico del teatro romano di Bosra, Siria. Un palcoscenico all'aperto nel Regent's Park di Londra. Il palcoscenico (o palco) è la parte dell'edificio teatrale che ospita l'azione scenica.

Nuovo!!: Dramma e Palcoscenico · Mostra di più »

Pantomimo

Nell'antichità greca e romana, il pantomimo era uno spettacolo affidato all'azione mimica di un attore, accompagnato da musica, e a volte da una voce narrante le azioni sulla scena.

Nuovo!!: Dramma e Pantomimo · Mostra di più »

Personaggio immaginario

Un personaggio immaginario è una persona che appare in un'opera di narrativa (un romanzo, una favola, un fumetto, un cartone animato) o in una qualunque altra opera di intrattenimento (ad esempio un videogioco), e può essere interpretato da un attore in una rappresentazione teatrale, in un film o in una serie televisiva, da un cantante in un'opera o da un danzatore in un balletto.

Nuovo!!: Dramma e Personaggio immaginario · Mostra di più »

Poema epico

Un poema epico è un componimento letterario che narra le gesta, storiche o leggendarie, di un eroe o di un popolo, mediante le quali si conservava e tramandava la memoria e l'identità di una civiltà o di una classe politica.

Nuovo!!: Dramma e Poema epico · Mostra di più »

Poesia

La poesia (dal greco ποίησις, poiesis, con il significato di "creazione") è una forma d'arte che crea, con la scelta e l'accostamento di parole secondo particolari leggi metriche (che non possono essere ignorate dall'autore), un componimento fatto di frasi dette versi, in cui il significato semantico si lega al suono musicale dei fonemi.

Nuovo!!: Dramma e Poesia · Mostra di più »

Poesia lirica

La poesia lirica (Lyrica) è la definizione generale di un genere letterario della poesia che esprime in modo soggettivo il sentimento del poeta ed attraversa epoche e luoghi vastissimi.

Nuovo!!: Dramma e Poesia lirica · Mostra di più »

Poetica (Aristotele)

La Poetica è un trattato di Aristotele, scritto ad uso didattico, probabilmente tra il 334 e il 330 a.C., ed è il primo esempio, nella civiltà occidentale, di un'analisi dell'arte distinta dall'etica e dalla morale.

Nuovo!!: Dramma e Poetica (Aristotele) · Mostra di più »

Polis

Con il termine polis (parentesi; plurale πόλεις, póleis) non si indica solo una città-stato dell'antica Grecia, ma anche il modello politico tipico in quel periodo in Grecia.

Nuovo!!: Dramma e Polis · Mostra di più »

Processione

Una processione è un rito a carattere religioso o profano che prevede per i partecipanti il compimento di un determinato percorso.

Nuovo!!: Dramma e Processione · Mostra di più »

Prometeo incatenato (Eschilo)

Prometeo incatenato (in greco antico, Promethéus desmótes) è una tragedia attribuita ad Eschilo.

Nuovo!!: Dramma e Prometeo incatenato (Eschilo) · Mostra di più »

Radio (elettronica)

La radio è una tecnologia elettronica che utilizza la radiazione elettromagnetica, la cui frequenza (la media di fotoni in un intervallo di tempo) è al di sotto della luce visibile.

Nuovo!!: Dramma e Radio (elettronica) · Mostra di più »

Radiodramma

Il radiodramma è un testo di tipo teatrale scritto espressamente per la radio.

Nuovo!!: Dramma e Radiodramma · Mostra di più »

Rappresentazione teatrale

Una rappresentazione teatrale è un evento in cui uno o più artisti eseguono di fronte ad un pubblico presente dal vivo una narrazione scenica, attraverso la parola, il gesto, il canto, la danza, o con una combinazione varia di diverse arti performative.

Nuovo!!: Dramma e Rappresentazione teatrale · Mostra di più »

Rito

Un rito (o rituale) indica ogni atto, o insieme di atti, che viene eseguito secondo norme codificate.

Nuovo!!: Dramma e Rito · Mostra di più »

Roma

Roma (AFI) è la capitale della Repubblica Italiana, nonché capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Lazio.

Nuovo!!: Dramma e Roma · Mostra di più »

Sacra rappresentazione

La sacra rappresentazione è un genere teatrale di argomento religioso.

Nuovo!!: Dramma e Sacra rappresentazione · Mostra di più »

Simposio

Presso i Greci e i Romani, il simposio era quella pratica conviviale (da qui anche chiamato convivio), che faceva seguito al banchetto, durante la quale i commensali bevevano secondo le prescrizioni del simposiarca, intonavano canti conviviali (skólia), si dedicavano a intrattenimenti di vario genere (recita di carmi, danze, conversazioni, giochi ecc.).

Nuovo!!: Dramma e Simposio · Mostra di più »

Sofocle

È considerato, insieme ad Eschilo ed Euripide, uno dei maggiori poeti tragici dell'antica Grecia.

Nuovo!!: Dramma e Sofocle · Mostra di più »

Spettatore

Lo spettatore, anche definito collettivamente pubblico è colui che assiste a un evento, in genere senza intervenire direttamente.

Nuovo!!: Dramma e Spettatore · Mostra di più »

Talia (musa)

Thàlia (Θάλεια) era una delle grandi muse, figlie di Zeus e Mnemosine: colei che presiede alla commedia sulla mitologia greca; è ritenuta la madre dei Coribanti avuti da Apollo.

Nuovo!!: Dramma e Talia (musa) · Mostra di più »

Teatro

Il teatro (dal greco θέατρον (théatron, che significa "spettacolo"), dal verbo θεαομαι (théaomai, ossia "vedo") è un insieme di differenti discipline, che si uniscono e concretizzano l'esecuzione di un evento spettacolare dal vivo. Esso comprende le arti tramite cui viene rappresentata, sotto forma di testo recitato o drammatizzazione scenica, una storia (un dramma, parola derivante dal verbo greco δραω drao.

Nuovo!!: Dramma e Teatro · Mostra di più »

Teatro (architettura)

Un teatro è un luogo, spesso un edificio, il cui uso specifico è ospitare rappresentazioni teatrali di prosa, o di altri generi di spettacolo in ogni sua forma artistica, come l'esecuzione di concerti ed eventi musicali, letture di poesie, spettacoli di danza, allestimenti di opere liriche.

Nuovo!!: Dramma e Teatro (architettura) · Mostra di più »

Teatro elisabettiano

Il teatro elisabettiano è stato uno dei periodi artistici di maggiore splendore del teatro britannico.

Nuovo!!: Dramma e Teatro elisabettiano · Mostra di più »

Teatro greco

Per teatro greco si intende l'arte teatrale nel periodo della Grecia classica.

Nuovo!!: Dramma e Teatro greco · Mostra di più »

Televisione

La televisione (parola entrata in uso in Italia nel 1931 su modello dell'inglese television, coniata dal prefisso greco tele, "a distanza", e dal latino video, "vedo"), abbreviato TV, è un servizio di diffusione corrente di contenuti audio-video, tipicamente sotto forma di programmi televisivi diffusi da emittenti televisive, fruibili in diretta, in differita o con un breve ritardo, a utenti situati in aree geografiche servite da apposite reti di telecomunicazione (telediffusione) e dotati di specifici apparecchi elettronici detti televisori, o di altri impianti di telecomunicazioni per la ricezione del segnale.

Nuovo!!: Dramma e Televisione · Mostra di più »

Teresa Raquin (romanzo)

Teresa Raquin è un romanzo di Émile Zola del 1867.

Nuovo!!: Dramma e Teresa Raquin (romanzo) · Mostra di più »

Tespi

Non sappiamo con sicurezza l'anno della sua nascita, Orazio nell'Arte Poetica la fissa nel 566 a.C., Aristotele riferisce che organizzò e vinse il primo concorso drammatico ad Atene nel 534 a.C. A Tespi viene attribuita l'invenzione della tragedia greca, con la separazione dell'attore dal coro per dare vita ad una azione drammatica; prima di lui le forme di dramma tragico si limitavano al coro lirico.

Nuovo!!: Dramma e Tespi · Mostra di più »

Tetralogia

Una tetralogia (o quadrilogia, soprattutto nel caso di opere moderne) è un'opera (letteraria, cinematografica o di altro genere) costituita da quattro opere distinte (la parola è formata dal prefisso di origine greca tetra "quattro" seguito da logia "opera").

Nuovo!!: Dramma e Tetralogia · Mostra di più »

Tragedia

La tragedia (dal greco antico τραγῳδία, trago(i)día) è una delle forme più antiche di teatro.

Nuovo!!: Dramma e Tragedia · Mostra di più »

Trama (narratologia)

La trama, in narratologia, viene generalmente intesa come l'insieme degli eventi più importanti contenuti da un racconto, un romanzo, un dramma teatrale, un'opera cinematografica o televisiva.

Nuovo!!: Dramma e Trama (narratologia) · Mostra di più »

Unità aristoteliche

Le cosiddette unità aristoteliche (di tempo, di luogo e d'azione) rappresentano un canone di narrazione che intreccia interessi storici, letterari e filosofici.

Nuovo!!: Dramma e Unità aristoteliche · Mostra di più »

Vescovo

Il vescovo è il responsabile (pastore) in alcune chiese cristiane di una diocesi e, nel cattolicesimo, nell'ortodossia, nell'anglicanesimo e in tutte le chiese che credono nell'episcopato storico, è considerato un successore degli apostoli.

Nuovo!!: Dramma e Vescovo · Mostra di più »

William Shakespeare

È considerato il poeta più rappresentativo del popolo inglese e soprannominato il "Bardo dell'Avon" (o semplicemente "Il Bardo") oppure il "Cigno dell'Avon"; delle sue opere ci sono pervenuti, incluse alcune collaborazioni, 37 testi teatrali, 154 sonetti e una serie di altri poemi.

Nuovo!!: Dramma e William Shakespeare · Mostra di più »

XIX secolo

È il primo secolo dell'età contemporanea, un secolo di grandi trasformazioni sociali, politiche, culturali ed economiche a partire dalla caduta di Napoleone Bonaparte e la successiva Restaurazione, i moti rivoluzionari, la costituzione di molti stati moderni tra cui il Regno d'Italia, la guerra di secessione americana, la seconda rivoluzione industriale fra positivismo, evoluzionismo e decadentismo, l'imperialismo e sul finire la grande depressione e la Belle Époque.

Nuovo!!: Dramma e XIX secolo · Mostra di più »

XVIII secolo

Nel 1780 ci fu la prima rivoluzione industriale, James Watt inventa la macchina a vapore che rivoluziona appunto l'industria: i prezzi dei prodotti calarono rendendo la popolazione povera più felice, mentre gli artigiani persero così il lavoro perché i loro prodotti erano più costosi anche se unici.

Nuovo!!: Dramma e XVIII secolo · Mostra di più »

1873

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Dramma e 1873 · Mostra di più »

1887

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Dramma e 1887 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Dramma teatrale, Drammi, Opera teatrale, Opere teatrali, Piece teatrale, Pièce, Pièce teatrale, Pièces, Testo teatrale.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »