Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Neoplasia

Una neoplasia (dal greco νέος, nèos, «nuovo», e πλάσις, plásis, «formazione») o un tumore (dal latino tumor, «rigonfiamento»), indica, in patologia, «una massa di tessuto che cresce in eccesso ed in modo scoordinato rispetto ai tessuti normali, e che persiste in questo stato dopo la cessazione degli stimoli che hanno indotto il processo», come chiarisce la definizione coniata dall'oncologo Rupert Allan Willis, accettata a livello internazionale.

355 relazioni: Acceleratore lineare, Acido, Adenocarcinoma, Adenocarcinoma polmonare, Adenoma, Aflatossina, Africa, AIDS, Anatomia patologica, Aneuploidia, Angiogenesi, Angiosarcoma, Anticorpo, Antigene, Apatia (psicologia), Apoptosi, Apparato circolatorio, Apparato digerente, Apparato endocrino, Apparato tegumentario, Apparato urinario, Areca catechu, Arsenico, Asbesto, Asia, Associazione italiana per la ricerca sul cancro, Astenia, Aulo Cornelio Celso, Autopsia, Avambraccio, Bacteria, Basalioma, Benzene, Biologia, Biologia molecolare, Biopsia, Braccio, Brachiterapia, Brachyura, Cachessia, Caderina, Capillare, Carbone, Carcinogenesi, Carcinogeno, Carcinoma, Carcinoma cutaneo spinocellulare, Carcinoma del colon-retto, Carcinoma del polmone, Carcinoma della prostata, ..., Carcinoma della vescica, Carcinoma epatocellulare, Carcinoma in situ, Cariotipo, Carne, Cartesio, Catrame, Cellula, Cellula della glia, Cellula gametica, Cellula staminale tumorale, Centrale elettronucleare, Cereali, Chemioterapia, Chemioterapia dei tumori, Cheratosi solare, Chirurgia, Cicatrice, Cisti dermoide, Classificazione TNM, Clonazione, Clonorchis sinensis, Coagulo, Cobalto, Colangiocarcinoma, Collagenasi, Collagene, Condroma, Condrosarcoma, Coriocarcinoma, Craurosi vulvare, Cristobalite, Cromosoma, Cure palliative, Diagnosi, Diagnosi automatizzata, Diagnostica per immagini, Dieta, Dispnea, Disturbo depressivo, DNA, Dolore oncologico, Dotto galattoforo, Ecografia, Emangioma, Embrione, Endometrio, Energia potenziale elettrica, Ereditarietà genetica, Eritroplachia, Esofago, Estrogeno, Etanolo, Europa, Europa occidentale, Fatica (medicina), Fattori ambientali, Feto, Fibroblasto, Fibroma, Fibrosarcoma, Fistola, Franciscus Sylvius, Frutta, Fumo passivo, Galeno, Gambero, Gene oncosoppressore, Generazione, Genetica, Genoma, Genomica, Giappone, Glioblastoma, Glioma, Gonadi, Gravidanza, Harper's Magazine, Helicobacter pylori, Hepatitis B virus, Hepatitis C virus, Herpesvirus umano 4, Herpesvirus umano 8, Ialuronoglucosaminidasi, Idrocarburi policiclici aromatici, II secolo, Imaging a risonanza magnetica, Immigrazione, Immunoistochimica, In situ, Infezione, Inquinamento, Insufficienza cardiaca, Integrina, International Agency for Research on Cancer, Ippocrate, Istituto nazionale di statistica, Istituto superiore di sanità, Istocompatibilità, Istologia, Italia, John Hill, Lana di roccia, Lana di vetro, Laringe, Latte materno, Leiomioma, Leiomiosarcoma, Leucemia, Leucemia acuta, Leucocita, Leucoplachia, Linfangioma, Linfoma, Linfonodo, Lingua greca, Lingua latina, Lipoma, Liposarcoma, Lisi, Lupus eritematoso sistemico, Macrofago, Malattia infettiva, Mammella, Mano, Medicina, Medicina alternativa, Medico, MedlinePlus, Melanocita, Melanoma, Membrana sinoviale, Meningi, Meningioma, Mesenchima, Mesotelio, Mesotelioma, Metafora, Metastasi, Microscopio, Mieloma multiplo, Mitosi, Molecola, Molecole di adesione, Morte, Mucosa, Muscolo, Mutazione genetica, Mycobacterium, N-nitrosammine, Nascita, Naso, National Institutes of Health, National Library of Medicine, Nausea, Necrosi, Neo, Neoplasia, Neoplasie della cervice uterina, Neuroblastoma, Neurone, Nichel, Nicolaes Tulp, Nitrato, Nitrito, Nuca, Nutrizione, Obesità, Olio minerale, Omeostasi, Oncogene, Oncologia, Oncovirus, Organizzazione mondiale della sanità, Ormone, Osso, Osteoma, Osteosarcoma, Ovaia, Paesi Bassi, Pancreas, Papilloma, Papiro Edwin Smith, Parassitismo, Patogenesi, Patologia, Pelle, Percivall Pott, Pesce, Placenta, Polimorfismo (biologia), Poliposi adenomatosa familiare, Polmone, Primo mondo, Progesterone, Prognosi, Proteasi, Proteine, Proteomica, Pseudolinfoma, Psicoterapeuta, Quarzo, Rabdomioma, Rabdomiosarcoma, Radiazione, Radiazione ultravioletta, Radiazioni ionizzanti, Radiologia, Radionuclide, Radioterapia, Radon, Recidiva (medicina), Rene, Resezione, Rigetto di trapianto, Riparazione del DNA, Rupert Allan Willis, Sale, Salume, Sangue, Sarcoma, Sarcoma di Kaposi, Scheletro (anatomia), Schistosoma haematobium, Scintigrafia, Screening, Scroto, Selectine, Seminoma, Sifilide, Sigaretta, Sindrome di Plummer-Vinson, Sistema immunitario, Sistema linfoide, Spazzacamino, Spettro elettromagnetico, Sport, Stati Uniti d'America, Stigmatizzazione (scienze sociali), Stomaco, Stress (medicina), Sud del mondo, Susan Sontag, Tabacco da fiuto, Tabagismo, Tabù, Telefono cellulare, Telomerasi, Telomero, Tensione interna, Terapia, Terapia ormonale sostitutiva, Teratoma, Tessuto, Tessuto (biologia), Tessuto adiposo, Tessuto cartilagineo, Tessuto connettivo, Tessuto endoteliale, Tessuto epiteliale, Tessuto muscolare liscio, Tessuto nervoso, Tessuto osseo, Testicolo, Testosterone, The New York Times, Theodor Boveri, Tomografia a emissione di positroni, Tomografia computerizzata, Trapianto, Tridimite, Tubercoloma, Tubercolosi, Tumore alla mammella, Tumore cerebrale, Tumore del fegato, Tumore della tiroide, Tumore dello stomaco, Tumore stromale gastrointestinale, Ulcera, Ustione, Veleno, Venula, Verdura, Vertebrata, Vescica urinaria, Virus (biologia), Virus del papilloma umano, Viso, Wollastonite, Xeroderma pigmentoso, XV secolo, XVI secolo, XVII secolo, XVIII secolo, XX secolo, XXXI secolo a.C., 1761, 1775, 1871, 1874, 1970, 2007, 2008, 2009. Espandi índice (305 più) »

Acceleratore lineare

Gli acceleratori lineari di particelle (o linac, da lin(ear) ac(celerator)) sono strutture in grado di accelerare particelle cariche (protoni, elettroni, positroni, ioni pesanti, etc.), generate per mezzo di un cannone termoionico, un fotoiniettore o altri mezzi.

Nuovo!!: Neoplasia e Acceleratore lineare · Mostra di più »

Acido

In chimica, le definizioni di acido e base hanno subìto diverse modifiche nel tempo, partendo da un approccio empirico e sperimentale fino alle più recenti definizioni, sempre più generali, legate al modello molecolare a orbitali.

Nuovo!!: Neoplasia e Acido · Mostra di più »

Adenocarcinoma

L'adenocarcinoma è un tumore indifferenziato e quindi maligno del tessuto epiteliale, che prende origine dall'epitelio ghiandolare.

Nuovo!!: Neoplasia e Adenocarcinoma · Mostra di più »

Adenocarcinoma polmonare

Per adenocarcinoma polmonare in campo medico, si intende una neoplasia maligna a carattere invasivo che colpisce i bronchi, esso conta il 40% dei vari tipi ed è la forma più comune nelle persone non fumatrici.

Nuovo!!: Neoplasia e Adenocarcinoma polmonare · Mostra di più »

Adenoma

L'adenoma è un tumore epiteliale benigno le cui cellule assumono l'aspetto di una ghiandola, o che derivano dall'epitelio ghiandolare di un organo; per esempio la ghiandola ipofisi (o ghiandola pituitaria).

Nuovo!!: Neoplasia e Adenoma · Mostra di più »

Aflatossina

Le aflatossine (o afflatossine) sono micotossine prodotte da specie fungine appartenenti alla classe degli Ascomiceti (genere Aspergillus), Fusarium, oppure da altre muffe.

Nuovo!!: Neoplasia e Aflatossina · Mostra di più »

Africa

L'Africa è un continente della Terra, il terzo per superficie (considerando l'America al secondo posto se intesa come un unico continente).

Nuovo!!: Neoplasia e Africa · Mostra di più »

AIDS

La sindrome da immunodeficienza acquisita (da cui l'acronimo SIDA utilizzato nei Paesi francofoni, ispanofoni e lusofoni, di rado in italiano; in inglese Acquired Immune Deficiency Syndrome, da cui l'acronimo AIDS, normalmente utilizzato anche in italiano) è una malattia del sistema immunitario umano causata dal virus dell'immunodeficienza umana (HIV).

Nuovo!!: Neoplasia e AIDS · Mostra di più »

Anatomia patologica

L'anatomia patologica è una branca specialistica dell'anatomia e della patologia che studia le malattie umane mediante esame macroscopico degli organi o microscopico dei tessuti e delle cellule.

Nuovo!!: Neoplasia e Anatomia patologica · Mostra di più »

Aneuploidia

L'aneuploidia è una variazione nel numero dei cromosomi, rispetto a quello che normalmente caratterizza le cellule di un individuo della stessa specie.

Nuovo!!: Neoplasia e Aneuploidia · Mostra di più »

Angiogenesi

L'angiogenesi consiste nello sviluppo di nuovi vasi sanguigni a partire da altri già esistenti.

Nuovo!!: Neoplasia e Angiogenesi · Mostra di più »

Angiosarcoma

L'angiosarcoma, o emoangiosarcoma, o emoangioendotelioma maligno, è un tumore maligno dell'endotelio.

Nuovo!!: Neoplasia e Angiosarcoma · Mostra di più »

Anticorpo

Gli anticorpi (o immunoglobuline nel caso fossero su un linfocita B vergine) sono una classe di glicoproteine del siero presenti nei vertebrati, il cui ruolo nella risposta immunitaria specifica è di enorme importanza.

Nuovo!!: Neoplasia e Anticorpo · Mostra di più »

Antigene

Un antigene è una sostanza in grado di essere riconosciuta dal sistema immunitario come estranea o potenzialmente pericolosa.

Nuovo!!: Neoplasia e Antigene · Mostra di più »

Apatia (psicologia)

L'apatia (dal greco a-pathos, letteralmente "senza emozione") è una riduzione dei comportamenti finalizzati, dovuto a un problema di espressione della motivazione.

Nuovo!!: Neoplasia e Apatia (psicologia) · Mostra di più »

Apoptosi

In biologia, il termine apoptosi (coniato nel 1972 da John F. Kerr, Andrew H. Wyllie e A. R. Currie a partire dal termine greco che indica la caduta delle foglie e dei petali dei fiori) indica una forma di morte cellulare programmata, termine con il quale il processo è stato tradizionalmente chiamato.

Nuovo!!: Neoplasia e Apoptosi · Mostra di più »

Apparato circolatorio

L'apparato circolatorio o cardiovascolare è l'insieme degli organi deputati al trasporto di fluidi diversi – come il sangue e, in un'accezione più generale, la linfa – che hanno il compito primario di apportare alle cellule dell'organismo gli elementi necessari al loro sostentamento.

Nuovo!!: Neoplasia e Apparato circolatorio · Mostra di più »

Apparato digerente

L'apparato digerente di ogni essere vivente ha il compito di introdurre, di digerire ed assorbire i principi nutritivi contenuti negli alimenti, eliminando i residui non utilizzabili per il proprio metabolismo, sotto forma di feci.

Nuovo!!: Neoplasia e Apparato digerente · Mostra di più »

Apparato endocrino

In anatomia il sistema endocrino o ormonale è un sistema che comprende l'insieme di ghiandole endocrine che hanno la funzione di produrre e immettere sostanze particolari dette ormoni.

Nuovo!!: Neoplasia e Apparato endocrino · Mostra di più »

Apparato tegumentario

L'apparato tegumentario svolge le funzioni di rivestimento, secrezione, termoregolazione, attività sensoriale e protezione dell'organismo.

Nuovo!!: Neoplasia e Apparato tegumentario · Mostra di più »

Apparato urinario

L'apparato urinario è l'insieme di organi e di strutture finalizzati all'escrezione dell'urina o di altri prodotti del catabolismo in alcuni taxa animali, principalmente appartenenti ai cordati.

Nuovo!!: Neoplasia e Apparato urinario · Mostra di più »

Areca catechu

La palma di Betel (Areca catechu L., 1753) è una palma originaria dell'India e della Malesia, ma coltivata anche al di fuori del suo bacino di origine.

Nuovo!!: Neoplasia e Areca catechu · Mostra di più »

Arsenico

L'arsenico è l'elemento chimico di numero atomico 33.

Nuovo!!: Neoplasia e Arsenico · Mostra di più »

Asbesto

L'asbesto (o amianto) è un insieme di minerali del gruppo degli inosilicati (serie degli anfiboli) e del gruppo dei fillosilicati (serie del serpentino).

Nuovo!!: Neoplasia e Asbesto · Mostra di più »

Asia

L'Asia è una regione geografica del mondo, comunemente considerata un continente.

Nuovo!!: Neoplasia e Asia · Mostra di più »

Associazione italiana per la ricerca sul cancro

L'Associazione italiana per la ricerca sul cancro (AIRC) è un ente privato senza fini di lucro nato nel 1965 grazie all'iniziativa di alcuni ricercatori dell'Istituto dei tumori di Milano, fra cui il prof.

Nuovo!!: Neoplasia e Associazione italiana per la ricerca sul cancro · Mostra di più »

Astenia

L'astenia (dal greco ασθένος "privo di forza") è un sintomo che consiste nella riduzione di energia dell'individuo colpito.

Nuovo!!: Neoplasia e Astenia · Mostra di più »

Aulo Cornelio Celso

Aulus Cornelius Celsus, questo è il suo nome latino, vissuto probabilmente nel settantennio comprendente l'impero di Augusto e di Tiberio, secondo Plinio non fu medico di professione, ma lui stesso afferma di aver sperimentato tecniche e operazioni di ambito medico e chirurgico.

Nuovo!!: Neoplasia e Aulo Cornelio Celso · Mostra di più »

Autopsia

L'autopsia (chiamato anche esame post mortem), è un esame medico dettagliato e attento del corpo e dei relativi organi della persona dopo la morte per stabilirne le cause, le modalità ed eventualmente i mezzi che l'hanno causata.

Nuovo!!: Neoplasia e Autopsia · Mostra di più »

Avambraccio

L'avambraccio è la parte dell'arto superiore compresa tra il gomito e il polso.

Nuovo!!: Neoplasia e Avambraccio · Mostra di più »

Bacteria

Il regno Bacteria, dei batteri o eubatteri, comprende microrganismi unicellulari, procarioti, in precedenza chiamati anche schizomiceti, di dimensioni solitamente dell'ordine di pochi micrometri, ma che possono variare da circa 0,2 µm dei micoplasmi fino a 30 µm di alcune spirochete.

Nuovo!!: Neoplasia e Bacteria · Mostra di più »

Basalioma

Il basalioma o carcinoma basocellulare (BCC) rientra nella categoria di neoplasia cutanea, ed è fra di esse la forma maligna più diffusa.

Nuovo!!: Neoplasia e Basalioma · Mostra di più »

Benzene

Il benzene è un composto chimico che a temperatura ambiente e pressione atmosferica si presenta sotto forma di liquido volatile incolore altamente infiammabile, dall'odore caratteristico.

Nuovo!!: Neoplasia e Benzene · Mostra di più »

Biologia

La biologia (dal greco βιολογία, composto da βίος, bìos.

Nuovo!!: Neoplasia e Biologia · Mostra di più »

Biologia molecolare

La biologia molecolare è una branca della biochimica che studia gli esseri viventi a livello dei meccanismi molecolari alla base della loro fisiologia, concentrandosi in particolare sulle interazioni tra le macromolecole, ovvero proteine e acidi nucleici (DNA e RNA).

Nuovo!!: Neoplasia e Biologia molecolare · Mostra di più »

Biopsia

Strumento per biopsia Magnum Bard. Biopsia del cervello La biopsia è un esame medico diagnostico che consiste nel prelievo da un organismo vivente di una porzione o di un frammento di tessuto per essere analizzato al microscopio o anche con tecniche di microbiologia o biologia molecolare.

Nuovo!!: Neoplasia e Biopsia · Mostra di più »

Braccio

Il braccio è la porzione dell'arto superiore compresa fra le articolazioni della spalla e del corrispondente gomito.

Nuovo!!: Neoplasia e Braccio · Mostra di più »

Brachiterapia

La brachiterapia (dal greco brachýs - corto), conosciuta anche come radioterapia interna o curieterapia, è una forma di radioterapia in cui una sorgente di radiazioni è collocata all'interno o vicino alla zona da trattare.

Nuovo!!: Neoplasia e Brachiterapia · Mostra di più »

Brachyura

I granchi (Brachyura Linnaeus, 1758) sono un infraordine di crostacei decapodi prevalentemente acquatici.

Nuovo!!: Neoplasia e Brachyura · Mostra di più »

Cachessia

La cachessìa (dal greco καχεξία, composto di κακός, "cattivo", e ἕξις, "condizione") o sindrome da deperimento è una perdita di peso, atrofia muscolare, stanchezza, debolezza e significativa perdita di appetito che non ha cause anoressiche.

Nuovo!!: Neoplasia e Cachessia · Mostra di più »

Caderina

La caderina è una molecola (una glicoproteina integrale) che media l'adesione cellulare in presenza di Ca2+.

Nuovo!!: Neoplasia e Caderina · Mostra di più »

Capillare

I capillari sono vasi sanguigni posti tra l'estremo terminale di un'arteria e quello distale di una vena (escluso nelle reti mirabili).

Nuovo!!: Neoplasia e Capillare · Mostra di più »

Carbone

Il carbone (o carbon fossile) è un combustibile fossile o roccia sedimentaria estratto da miniere sotterranee o a cielo aperto, o prodotto artificialmente.

Nuovo!!: Neoplasia e Carbone · Mostra di più »

Carcinogenesi

La carcinogenesi (letteralmente la creazione del cancro) è il processo che trasforma cellule normali in cellule cancerose.

Nuovo!!: Neoplasia e Carcinogenesi · Mostra di più »

Carcinogeno

Un agente carcinogeno o cancerogeno, (rispettivamente dal greco Καρκίνος o dal latino Cancer, granchio, col suffissoide -geno, dal greco Γένεσις, genesi, che genera cancro) è un fattore chimico, fisico o biologico (molecola o miscela chimica, radiazione, agente virale, batterico, fungino, animale, condizione di esposizione) in grado di causare tumori o favorirne l'insorgenza e la propagazione.

Nuovo!!: Neoplasia e Carcinogeno · Mostra di più »

Carcinoma

Con il termine carcinoma si identifica in medicina una neoplasia di origine epiteliale.

Nuovo!!: Neoplasia e Carcinoma · Mostra di più »

Carcinoma cutaneo spinocellulare

Il carcinoma cutaneo spinocellulare è una neoplasia maligna della cute.

Nuovo!!: Neoplasia e Carcinoma cutaneo spinocellulare · Mostra di più »

Carcinoma del colon-retto

Il carcinoma del colon-retto (CRC) è il tumore maligno più frequente originato nel colon, nel retto e nell'appendice.

Nuovo!!: Neoplasia e Carcinoma del colon-retto · Mostra di più »

Carcinoma del polmone

Il carcinoma del polmone è una categoria diagnostica che comprende l'insieme delle neoplasie maligne che originano dai tessuti epiteliali (carcinomi) che compongono i bronchi e il parenchima polmonare.

Nuovo!!: Neoplasia e Carcinoma del polmone · Mostra di più »

Carcinoma della prostata

Per carcinoma della prostata si intende una categoria diagnostica che annovera le neoplasie maligne che si originano dalle cellule epiteliali della prostata, una ghiandola dell'apparato genitale maschile.

Nuovo!!: Neoplasia e Carcinoma della prostata · Mostra di più »

Carcinoma della vescica

Con la locuzione carcinoma della vescica si fa riferimento ad una categoria diagnostica che comprende l'insieme delle neoplasie maligne che originano dal tessuto epiteliale (carcinomi) che compone la vescica urinaria.

Nuovo!!: Neoplasia e Carcinoma della vescica · Mostra di più »

Carcinoma epatocellulare

Il carcinoma epatocellulare o epatocarcinoma (CEC o HCC) è la forma più comune di tumore del fegato.

Nuovo!!: Neoplasia e Carcinoma epatocellulare · Mostra di più »

Carcinoma in situ

Per carcinoma in situ, detto anche carcinoma intraepiteliale, si intende una proliferazione di cellule epiteliali atipiche che presentano vari caratteri morfologici e biologici di malignità, ma non possiedono la capacità infiltrante, ossia la possibilità di invadere i tessuti situati oltre la membrana basale, né quindi i vasi sanguigni, né i vasi linfatici.

Nuovo!!: Neoplasia e Carcinoma in situ · Mostra di più »

Cariotipo

L'insieme delle caratteristiche dei cromosomi nella cellula è detta cariotipo.

Nuovo!!: Neoplasia e Cariotipo · Mostra di più »

Carne

Carne è il termine alimentare usato comunemente per intendere le parti commestibili degli animali non acquatici, escludendo quindi i prodotti ittici e della pesca.

Nuovo!!: Neoplasia e Carne · Mostra di più »

Cartesio

È ritenuto fondatore della matematica e della filosofia moderna.

Nuovo!!: Neoplasia e Cartesio · Mostra di più »

Catrame

Il termine catrame, da non confondere con il bitume, può indicare almeno due differenti prodotti, dall'aspetto di liquido molto denso e scuro, di composizione variabile, ma principalmente costituiti da composti organici ad alto peso molecolare, e basso livello di ossidazione.

Nuovo!!: Neoplasia e Catrame · Mostra di più »

Cellula

La cellula è l'unità morfologico-funzionale degli organismi viventi, la più piccola struttura ad essere ununimamente classificabile come vivente.

Nuovo!!: Neoplasia e Cellula · Mostra di più »

Cellula della glia

Le cellule della glia, dette anche cellule gliali o neuroglia, sono cellule che, assieme ai neuroni, costituiscono il sistema nervoso.

Nuovo!!: Neoplasia e Cellula della glia · Mostra di più »

Cellula gametica

Una cellula gametica, anche chiamata cellula sessuale o più semplicemente gamete (dal greco γαμέτης gametes "marito" / γαμετή gameté "moglie"), è una cellula riproduttiva o germinale matura.

Nuovo!!: Neoplasia e Cellula gametica · Mostra di più »

Cellula staminale tumorale

sembrano portare ad applicare il concetto di cellula staminale anche nel campo dell'oncologia.

Nuovo!!: Neoplasia e Cellula staminale tumorale · Mostra di più »

Centrale elettronucleare

Con centrale elettronucleare (comunemente centrale nucleare o centrale atomica, anche detta centrale termonucleare o raramente centrale nucleotermoelettrica – termine che per altro meglio ne riassume il funzionamento), si intende generalmente una centrale elettrica che, attraverso l'uso di uno o più reattori nucleari a fissione, sfrutta il calore prodotto da una reazione di fissione nucleare a catena auto-alimentata e controllata per generare vapore a temperatura e pressione elevate, col fine di azionare delle turbine a vapore accoppiate ad alternatori, e produrre così – infine – elettricità.

Nuovo!!: Neoplasia e Centrale elettronucleare · Mostra di più »

Cereali

Cereali, da Ceres, Cèrere, dea romana delle mèssi e dei campi, è un termine usato per riferirsi ad alcuni prodotti agricoli di interesse alimentare.

Nuovo!!: Neoplasia e Cereali · Mostra di più »

Chemioterapia

La chemioterapia (dall'inglese chemo-, tratto da chemical, "chimico" e dal greco ϑεραπεία, therapèia, "terapia") è la branca della farmacologia che sviluppa a fini terapeutici dei farmaci con capacità di distruzione quanto più mirata e selettiva possibile di manifestazioni biologiche patologiche.

Nuovo!!: Neoplasia e Chemioterapia · Mostra di più »

Chemioterapia dei tumori

La chemioterapia dei tumori è un trattamento terapeutico che consiste nella somministrazione di più sostanze chimiche allo scopo di eliminare le cellule tumorali e impedirne la proliferazione.

Nuovo!!: Neoplasia e Chemioterapia dei tumori · Mostra di più »

Cheratosi solare

Per cheratosi solare (o cheratosi attinica) in campo medico si intende una forma di ipercheratosi di natura solare sulla cute.

Nuovo!!: Neoplasia e Cheratosi solare · Mostra di più »

Chirurgia

Per chirurgia (gr: cheirourgia da χείρ, χειρός, mano ed ἔργον, opera) etimologicamente si intende un'attività lavorativa manuale.

Nuovo!!: Neoplasia e Chirurgia · Mostra di più »

Cicatrice

La cicatrice è un tessuto fibroso che si forma per riparare una lesione (patologica o traumatica), ed è dovuta alla proliferazione del derma e dell'epidermide.

Nuovo!!: Neoplasia e Cicatrice · Mostra di più »

Cisti dermoide

Una cisti dermoide è un teratoma, un tumore benigno di forma rotondeggiante od ovulare, di grandezza variabile da un minimo di 6-7 cm in su, ricoperta da cute normale, di consistenza molle.

Nuovo!!: Neoplasia e Cisti dermoide · Mostra di più »

Classificazione TNM

La classificazione TNM dei tumori maligni è un sistema internazionale per la classificazione delle neoplasie, a partire da cui si può ricavare lo stadio della malattia, proposto da Pierre Denoix nel 1946 (periodo di ricerca: 1943-1952).

Nuovo!!: Neoplasia e Classificazione TNM · Mostra di più »

Clonazione

Per il termine clonazione, in biologia, si intende la riproduzione asessuata, naturale o artificiale, di un intero organismo vivente o anche di una singola cellula.

Nuovo!!: Neoplasia e Clonazione · Mostra di più »

Clonorchis sinensis

Clonorchis sinensis (Cobbold, 1875) è un platelminta trematoda della famiglia Opisthorchiidae.

Nuovo!!: Neoplasia e Clonorchis sinensis · Mostra di più »

Coagulo

Il coagulo è una massa solida costituita dalla fibrina, contenente piastrine, globuli rossi e bianchi che si forma nel normale processo di coagulazione del sangue.

Nuovo!!: Neoplasia e Coagulo · Mostra di più »

Cobalto

Il cobalto è l'elemento chimico di numero atomico 27.

Nuovo!!: Neoplasia e Cobalto · Mostra di più »

Colangiocarcinoma

Il colangiocarcinoma è una neoplasia maligna dell'albero biliare che origina dai dotti biliari interni ed esterni al fegato.

Nuovo!!: Neoplasia e Colangiocarcinoma · Mostra di più »

Collagenasi

Si definiscono collagenasi tutti quegli enzimi che tagliano i legami peptidici presenti nel collagene.

Nuovo!!: Neoplasia e Collagenasi · Mostra di più »

Collagene

Il collagene (o collageno) è la principale proteina del tessuto connettivo negli animali.

Nuovo!!: Neoplasia e Collagene · Mostra di più »

Condroma

Il condroma è un tumore benigno producente cartilagine ialina.

Nuovo!!: Neoplasia e Condroma · Mostra di più »

Condrosarcoma

Il condrosarcoma è un raro tumore maligno dell'osso che origina dal tessuto cartilagineo.

Nuovo!!: Neoplasia e Condrosarcoma · Mostra di più »

Coriocarcinoma

Il coriocarcinoma è una forma tumorale del trofoblasto solitamente della placenta.

Nuovo!!: Neoplasia e Coriocarcinoma · Mostra di più »

Craurosi vulvare

La craurosi vulvare (o vulvite leucoplastica, leucocraurosi o malattia di Breisky) è una malattia rara della mucosa vulvare caratterizzata da progressiva atrofia e sclerosi che si manifesta successivamente alla menopausa.

Nuovo!!: Neoplasia e Craurosi vulvare · Mostra di più »

Cristobalite

La cristobalite è un minerale (biossido di silicio) ed è un polimorfo del quarzo.

Nuovo!!: Neoplasia e Cristobalite · Mostra di più »

Cromosoma

Il cromosoma è la struttura con cui, durante il processo riproduttivo della cellula, ciascuna unità funzionale di DNA, dopo essersi duplicata, si compatta associata a specifiche proteine e viene trasmessa alle cellule figlie.

Nuovo!!: Neoplasia e Cromosoma · Mostra di più »

Cure palliative

Una cura si definisce palliativa se tende solo a combattere provvisoriamente i sintomi di una malattia, senza risolverne la causa.

Nuovo!!: Neoplasia e Cure palliative · Mostra di più »

Diagnosi

La diagnosi dal latino diagnōsis, attraverso il greco antico διάγνωσις (diágnōsis), da διαγιγνώσκειν (diaghignóskein, capire), formato da διά (diá, attraverso) + γιγνώσκειν (ghignóskein, conoscere), è la procedura di ricondurre un fenomeno o un gruppo di fenomeni, dopo averne considerato ogni aspetto, a una categoria.

Nuovo!!: Neoplasia e Diagnosi · Mostra di più »

Diagnosi automatizzata

Per diagnosi automatizzata in medicina si intende l'ausilio di strumenti informatici nel processo diagnostico.

Nuovo!!: Neoplasia e Diagnosi automatizzata · Mostra di più »

Diagnostica per immagini

Imaging a risonanza magnetica di una sezione trasversale dell'encefalo. Con i termini di imaging o imaging biomedico o diagnostica per immagini ci si riferisce al generico processo attraverso il quale è possibile osservare un'area di un organismo non visibile dall'esterno.

Nuovo!!: Neoplasia e Diagnostica per immagini · Mostra di più »

Dieta

La dieta, dal latino diaeta, a sua volta dal greco δίαιτα, dìaita, «modo di vivere», in particolar modo nei confronti dell'assunzione di cibo, è l'insieme degli alimenti che gli animali e gli esseri umani assumono abitualmente per la loro nutrizione ovvero lo spettro alimentare.

Nuovo!!: Neoplasia e Dieta · Mostra di più »

Dispnea

La dispnea, o “ sindrome di Capaldo”(dal latino: dispnea; dal greco: δύσπνοια, dýspnoia), o fame d'aria, è il sintomo di una respirazione difficoltosa.

Nuovo!!: Neoplasia e Dispnea · Mostra di più »

Disturbo depressivo

Il disturbo depressivo maggiore (in inglese, Major depressive disorder - MDD), noto anche come depressione clinica, depressione maggiore, depressione endogena, depressione unipolare, disturbo unipolare o depressione ricorrente (nel caso di ripetuti episodi) è una patologia psichiatrica o disturbo dell'umore, caratterizzata da episodi di umore depresso accompagnati principalmente da una bassa autostima e perdita di interesse o piacere nelle attività normalmente piacevoli (anedonia).

Nuovo!!: Neoplasia e Disturbo depressivo · Mostra di più »

DNA

L'acido desossiribonucleico o deossiribonucleico (in sigla DNA, dall'inglese DeoxyriboNucleic Acid; meno comunemente ADN, secondo la sigla italiana equivalente) è un acido nucleico che contiene le informazioni genetiche necessarie alla biosintesi di RNA e proteine, molecole indispensabili per lo sviluppo ed il corretto funzionamento della maggior parte degli organismi viventi.

Nuovo!!: Neoplasia e DNA · Mostra di più »

Dolore oncologico

Il dolore nel paziente oncologico può essere causato dal tumore o dalle procedure diagnostiche e nel trattamento della malattia.

Nuovo!!: Neoplasia e Dolore oncologico · Mostra di più »

Dotto galattoforo

Dotto galattoforo o dotto lattifero o dotto mammario è un condotto che convergono e formano un sistema ramificato che collega il capezzolo ai lobuli della ghiandola mammaria.

Nuovo!!: Neoplasia e Dotto galattoforo · Mostra di più »

Ecografia

L'ecografia o ecotomografia è un sistema di indagine diagnostica medica che non utilizza radiazioni ionizzanti, ma ultrasuoni e si basa sul principio dell'emissione di eco e della trasmissione delle onde ultrasonore.

Nuovo!!: Neoplasia e Ecografia · Mostra di più »

Emangioma

L'emangioma è un tumore costituito da proliferazione dell'endotelio dei vasi sanguigni.

Nuovo!!: Neoplasia e Emangioma · Mostra di più »

Embrione

L'embrione è il primo stadio dello sviluppo di un organismo eucariote diploide.

Nuovo!!: Neoplasia e Embrione · Mostra di più »

Endometrio

L'endometrio è una mucosa che ricopre la cavità interna dell'utero, formata da uno strato di epitelio ghiandolare e da mucosa direttamente aderente al miometrio.

Nuovo!!: Neoplasia e Endometrio · Mostra di più »

Energia potenziale elettrica

In fisica, l'energia potenziale elettrica, anche detta energia potenziale elettrostatica, è l'energia potenziale del campo elettrostatico.

Nuovo!!: Neoplasia e Energia potenziale elettrica · Mostra di più »

Ereditarietà genetica

L'ereditarietà genetica è la trasmissione, da una generazione alle successive, dei caratteri originati dall'assetto genetico.

Nuovo!!: Neoplasia e Ereditarietà genetica · Mostra di più »

Eritroplachia

L'eritroplachia o eritroplasia è una lesione, quasi sempre orale, che non può essere attribuita a qualunque altra patologia, formata da una papula o una placca persistente di colorito rosso di una superficie mucosa.

Nuovo!!: Neoplasia e Eritroplachia · Mostra di più »

Esofago

L'esofago è un organo a forma cilindrica presente nei vertebrati, attraverso il quale passa il cibo, aiutato da contrazioni peristaltiche, dalla faringe allo stomaco.

Nuovo!!: Neoplasia e Esofago · Mostra di più »

Estrogeno

Gli estrogeni sono i principali ormoni sessuali femminili.

Nuovo!!: Neoplasia e Estrogeno · Mostra di più »

Etanolo

L'etanolo (o alcol etilico) è un alcol a catena alchilica lineare, la cui formula di struttura condensata è CH3CH2OH.

Nuovo!!: Neoplasia e Etanolo · Mostra di più »

Europa

L'Europa è una regione geografica del mondo, comunemente considerata un continente in base a fattori economici, geopolitici e storico-culturali.

Nuovo!!: Neoplasia e Europa · Mostra di più »

Europa occidentale

L'Europa occidentale è principalmente un concetto socio-politico coniato e utilizzato durante la Guerra fredda.

Nuovo!!: Neoplasia e Europa occidentale · Mostra di più »

Fatica (medicina)

La fatica o affaticamento è una sensazione soggettiva di stanchezza ad insorgenza graduale, distinta quindi dall'astenia; a differenza di quest'ultima, inoltre, la fatica può essere alleviata da un periodo variabile di riposo.

Nuovo!!: Neoplasia e Fatica (medicina) · Mostra di più »

Fattori ambientali

I fattori ambientali sono i fattori che determinano tutti i cambiamenti che modificano la vita, sia vegetale che animale e quindi gli equilibri dell'ambiente naturale (dei biomi e degli ecosistemi).

Nuovo!!: Neoplasia e Fattori ambientali · Mostra di più »

Feto

Il feto è uno stadio dello sviluppo prenatale degli organismi vivipari già dotato delle forme e delle caratteristiche della relativa specie.

Nuovo!!: Neoplasia e Feto · Mostra di più »

Fibroblasto

I fibroblasti sono cellule tipiche (e più numerose) del tessuto connettivo, in grado di produrre le componenti della matrice extracellulare.

Nuovo!!: Neoplasia e Fibroblasto · Mostra di più »

Fibroma

Il termine fibroma, in medicina, indica una varietà di tumori benigni, ognuno con le sue specificità, che colpiscono un tessuto connettivo fibroso.

Nuovo!!: Neoplasia e Fibroma · Mostra di più »

Fibrosarcoma

Il fibrosarcoma è una forma di neoplasia che trae origine dai fibroblasti del tessuto connettivo.

Nuovo!!: Neoplasia e Fibrosarcoma · Mostra di più »

Fistola

Per fistola (latino fistula da findere, fendere) si intende una comunicazione patologica, di forma tubulare, tra due strutture o tra due cavità dell'organismo o tra esse e l'esterno.

Nuovo!!: Neoplasia e Fistola · Mostra di più »

Franciscus Sylvius

Ottenne a Basilea il dottorato in medicina nel 1637 e girò in Francia, Paesi Bassi e Germania per approfondire gli studi.

Nuovo!!: Neoplasia e Franciscus Sylvius · Mostra di più »

Frutta

Con la parola frutta si raggruppano comunemente vari tipi di frutto commestibili.

Nuovo!!: Neoplasia e Frutta · Mostra di più »

Fumo passivo

Il fumo passivo è l'inalazione involontaria da parte di persone non fumatori di sostanze provenienti da sigarette, pipe o sigari di altri individui.

Nuovo!!: Neoplasia e Fumo passivo · Mostra di più »

Galeno

Galeno nacque nel 129 a Pergamo (oggi Bergama, in Asia minore), una città prospera e intellettualmente vivace da una famiglia di architetti (infatti il padre e il nonno erano architetti mentre il bisnonno era studioso di geometria).

Nuovo!!: Neoplasia e Galeno · Mostra di più »

Gambero

Il nome comune gambero identifica varie specie di crostacei acquatici appartenenti agli ordini dei Decapodi (Astacidea), degli Euphausiacea (krill), degli Stomatopoda e dei Mysida.

Nuovo!!: Neoplasia e Gambero · Mostra di più »

Gene oncosoppressore

Un gene oncosoppressore (o semplicemente oncosoppressore) è un gene che codifica per prodotti che agiscono negativamente sulla progressione del ciclo cellulare proteggendo in tal modo la cellula dall'accumulo di mutazioni potenzialmente tumorali.

Nuovo!!: Neoplasia e Gene oncosoppressore · Mostra di più »

Generazione

In sociologia il termine generazione identifica un insieme di persone che è vissuto nello stesso periodo ed è stato esposto a degli eventi che l'hanno caratterizzato.

Nuovo!!: Neoplasia e Generazione · Mostra di più »

Genetica

La genetica (dal greco antico, ghenetikós, «relativo alla nascita», da γένεσις ghénesis, «genesi, origine») è la branca della biologia che studia i geni, l'ereditarietà e la variabilità genetica negli organismi viventi.

Nuovo!!: Neoplasia e Genetica · Mostra di più »

Genoma

Nella moderna accezione della genetica e della biologia molecolare il genoma è la totalità aploide del DNA contenuto in una cellula di un organismo vivente.

Nuovo!!: Neoplasia e Genoma · Mostra di più »

Genomica

La genomica è una branca della biologia molecolare che si occupa dello studio del genoma degli organismi viventi.

Nuovo!!: Neoplasia e Genomica · Mostra di più »

Giappone

Il Giappone (AFI:; in giapponese o, ufficialmente o) è uno Stato insulare dell'Asia orientale.

Nuovo!!: Neoplasia e Giappone · Mostra di più »

Glioblastoma

Il glioblastoma (noto anche come glioblastoma multiforme o con la sigla GBM -meno comunemente come glioblastoma polimorfo-) è il tumore più comune e più maligno tra le neoplasie della glia.

Nuovo!!: Neoplasia e Glioblastoma · Mostra di più »

Glioma

I tumori primari del sistema nervoso centrale (SNC) comprendono un variegato insieme di entità patologiche (vedi classificazione dei tumori del sistema nervoso centrale), ciascuna con una sua distinta storia naturale.

Nuovo!!: Neoplasia e Glioma · Mostra di più »

Gonadi

Le gonadi, dal greco gone (seme) e aden (ghiandola), sono gli organi anatomici che, negli animali, producono i gameti, cellula riproduttiva.

Nuovo!!: Neoplasia e Gonadi · Mostra di più »

Gravidanza

Gravidanza o gestazione è lo stato della donna che porta nel proprio utero il prodotto della fecondazione.

Nuovo!!: Neoplasia e Gravidanza · Mostra di più »

Harper's Magazine

Harper's Magazine (o anche semplicemente Harper's) è una rivista mensile di letteratura, politica, cultura, finanza e arte.

Nuovo!!: Neoplasia e Harper's Magazine · Mostra di più »

Helicobacter pylori

Helicobacter pylori è un batterio gram negativo flagellato acido-tollerante, il cui habitat ideale è il muco gastrico situato nello stomaco umano.

Nuovo!!: Neoplasia e Helicobacter pylori · Mostra di più »

Hepatitis B virus

Il virus dell'epatite B (HBV) è un membro della famiglia degli Hepadnaviridae e del genere degli Orthohepadnavirus, di cui è la specie tipo.

Nuovo!!: Neoplasia e Hepatitis B virus · Mostra di più »

Hepatitis C virus

Il virus dell'epatite C (HCV) è un membro della famiglia dei Flaviviridae ed è l'unico membro del genere Hepacivirus.

Nuovo!!: Neoplasia e Hepatitis C virus · Mostra di più »

Herpesvirus umano 4

Il virus di Epstein-Barr (EBV) o Human herpesvirus 4 (HHV-4) è un virus a DNA appartenente alla famiglia degli herpesvirus, responsabile della mononucleosi infettiva e coinvolto nella genesi di alcuni tumori epiteliali e di alcuni tipi di linfoma.

Nuovo!!: Neoplasia e Herpesvirus umano 4 · Mostra di più »

Herpesvirus umano 8

L'Herpes virus umano 8 è l'agente eziologico predisponente al Sarcoma di Kaposi, malattia nota fin dalla seconda metà del XIX secolo, la cui incidenza è drammaticamente aumentata in seguito alla crescente diffusione dell'AIDS.

Nuovo!!: Neoplasia e Herpesvirus umano 8 · Mostra di più »

Ialuronoglucosaminidasi

Le ialuronoglucosaminidasi (o ialuronidasi) sono enzimi appartenenti alla classe delle idrolasi che degradano l'acido ialuronico, idrolizzandone i legami 1→4 tra residui di N-acetil-β-D-glucosamina e di D-glucuronato.

Nuovo!!: Neoplasia e Ialuronoglucosaminidasi · Mostra di più »

Idrocarburi policiclici aromatici

Gli idrocarburi policiclici aromatici, noti anche con l'acronimo IPA o PAH (dall'inglese), sono idrocarburi costituiti da due o più anelli aromatici quali quello del benzene fusi fra loro in un'unica struttura generalmente planare; in quanto idrocarburi non contengono eteroatomi nel ciclo o nei sostituenti.

Nuovo!!: Neoplasia e Idrocarburi policiclici aromatici · Mostra di più »

II secolo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Neoplasia e II secolo · Mostra di più »

Imaging a risonanza magnetica

Limaging a risonanza magnetica (Magnetic Resonance Imaging, MRI), detto anche tomografia a risonanza magnetica (Magnetic Resonance Tomography, MRT) o risonanza magnetica tomografica (RMT), oppure semplicemente RM, è una tecnica di generazione di immagini usata prevalentemente a scopi diagnostici in campo medico, basata sul principio fisico della risonanza magnetica nucleare.

Nuovo!!: Neoplasia e Imaging a risonanza magnetica · Mostra di più »

Immigrazione

L'immigrazione è il trasferimento permanente o temporaneo di singoli individui o di gruppi di persone in un paese o luogo diverso da quello di origine.

Nuovo!!: Neoplasia e Immigrazione · Mostra di più »

Immunoistochimica

L’immunoistochimica è una tecnica che riveste un ruolo molto importante nella routine del laboratorio di anatomia patologica; è in grado infatti di individuare specifiche molecole o strutture del compartimento intra ed extra cellulare.

Nuovo!!: Neoplasia e Immunoistochimica · Mostra di più »

In situ

Con il termine latineggiante "In situ" si vuole indicare qualcosa che rimane nella sede che le compete.

Nuovo!!: Neoplasia e In situ · Mostra di più »

Infezione

Con il termine infezione si intende una reazione patologica di un organismo alla penetrazione e alla moltiplicazione di microrganismi (virus, batteri, miceti, protozoi, metazoi).

Nuovo!!: Neoplasia e Infezione · Mostra di più »

Inquinamento

L'inquinamento è un'alterazione dell'ambiente, naturale o antropico, e può essere altrettanto di origine antropica o naturale.

Nuovo!!: Neoplasia e Inquinamento · Mostra di più »

Insufficienza cardiaca

L'insufficienza cardiaca (IC) o scompenso cardiaco è una sindrome clinica complessa definita come l'incapacità del cuore di fornire il sangue in quantità adeguata rispetto all'effettiva richiesta dell'organismo o la capacità di soddisfare tale richiesta solamente a pressioni di riempimento ventricolari superiori alla norma.

Nuovo!!: Neoplasia e Insufficienza cardiaca · Mostra di più »

Integrina

Si dice integrina, o recettore all'integrina, una glicoproteina integrale di membrana nella membrana cellulare che lega le proteine della matrice extracellulare, in particolare le fibronectine.

Nuovo!!: Neoplasia e Integrina · Mostra di più »

International Agency for Research on Cancer

IARC o CIRC è acronimo di International Agency for Research on Cancer, o Centre international de Recherche sur le Cancer l'organismo internazionale, con sede a Lione, in Francia, conduce e coordina la ricerca sulle cause del cancro e sui meccanismi della carcinogenesi.

Nuovo!!: Neoplasia e International Agency for Research on Cancer · Mostra di più »

Ippocrate

Egli rivoluzionò il concetto di medicina, tradizionalmente associata con la teurgia e la filosofia, stabilendo la medicina come professione.

Nuovo!!: Neoplasia e Ippocrate · Mostra di più »

Istituto nazionale di statistica

L'Istituto nazionale di statistica (ISTAT) è un ente di ricerca pubblico italiano.

Nuovo!!: Neoplasia e Istituto nazionale di statistica · Mostra di più »

Istituto superiore di sanità

L'Istituto superiore di sanità, anche ISS, è un ente di diritto pubblico che, in qualità di organo tecnico-scientifico del Servizio sanitario nazionale in Italia, svolge funzioni di ricerca, sperimentazione, controllo, consulenza, documentazione e formazione in materia di salute pubblica.

Nuovo!!: Neoplasia e Istituto superiore di sanità · Mostra di più »

Istocompatibilità

L'istocompatibilità è la proprietà delle cellule di un tessuto di essere riconosciute come proprie da parte dell'organismo e non essere quindi identificate ed eliminate dal sistema immunitario.

Nuovo!!: Neoplasia e Istocompatibilità · Mostra di più »

Istologia

L'istologia (dal greco ἱστός (histós), tela e λόγος (lógos), studio) è la disciplina scientifica che studia i tessuti vegetali e animali.

Nuovo!!: Neoplasia e Istologia · Mostra di più »

Italia

L'Italia, ufficialmente Repubblica Italiana, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,5 milioni di abitanti e Roma come capitale.

Nuovo!!: Neoplasia e Italia · Mostra di più »

John Hill

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Neoplasia e John Hill · Mostra di più »

Lana di roccia

Cubi di lana di roccia, usati nella coltura idroponica. La lana di roccia è un silicato amorfo ricavato dalla roccia ed è un materiale molto versatile, utilizzato soprattutto nell'edilizia e per larga parte delle isolazioni navali.

Nuovo!!: Neoplasia e Lana di roccia · Mostra di più »

Lana di vetro

La lana di vetro è un silicato amorfo ottenuto dal vetro ed è un materiale molto versatile, utilizzato soprattutto in edilizia e nei silenziatori dei veicoli a motore endotermico.

Nuovo!!: Neoplasia e Lana di vetro · Mostra di più »

Laringe

La laringe è un condotto impari e mediano situato nel collo di rettili, anfibi, uccelli e mammiferi.

Nuovo!!: Neoplasia e Laringe · Mostra di più »

Latte materno

Il latte materno è un tessuto liquido prodotto dalla madre attraverso la propria mammella durante l'allattamento.

Nuovo!!: Neoplasia e Latte materno · Mostra di più »

Leiomioma

Il leiomioma è un tumore benigno.

Nuovo!!: Neoplasia e Leiomioma · Mostra di più »

Leiomiosarcoma

Leiomiosarcoma (o "tumore del tessuto connettivo muscolare liscio"), chiamato anche LMS, è un tumore maligno del tessuto muscolare liscio.

Nuovo!!: Neoplasia e Leiomiosarcoma · Mostra di più »

Leucemia

La leucemia è un termine con il quale si indica un insieme di malattie maligne, vari tipi di cancri o tumori caratterizzati dalla proliferazione neoplastica di una cellula staminale emopoietica e si traduce in un numero elevato di globuli bianchi anormali.

Nuovo!!: Neoplasia e Leucemia · Mostra di più »

Leucemia acuta

Le leucemie acute sono un gruppo di malattie rare del sistema ematopoietico.

Nuovo!!: Neoplasia e Leucemia acuta · Mostra di più »

Leucocita

I leucociti (dal greco λευκός, leukós, «bianco» e κύτος, cýtos, «cellula») o globuli bianchi o WBC (dall'inglese White Blood Cells), sono cellule mature della porzione corpuscolata del sangue.

Nuovo!!: Neoplasia e Leucocita · Mostra di più »

Leucoplachia

La leucoplachia, o leucoplasia è una caratteristica placca bianca che si forma soprattutto nella cavità orale a causa di una eccessiva ed anomala cheratinizzazione dell'epitelio e in alcuni casi di un ispessimento distrofico di alcuni strati esterni o dello strato spinoso dell'epitelio stesso.

Nuovo!!: Neoplasia e Leucoplachia · Mostra di più »

Linfangioma

Il linfangioma è una malformazione dei vasi linfatici di tipo non neoplastico, bensì amartomatoso.

Nuovo!!: Neoplasia e Linfangioma · Mostra di più »

Linfoma

Per linfoma si intende un gruppo di tumori del tessuto linfoide (linfociti T e B, NK e loro precursori).

Nuovo!!: Neoplasia e Linfoma · Mostra di più »

Linfonodo

Il linfonodo è un organo linfoide periferico situato (insieme a molti altri) sul decorso di collettori linfatici drenanti i tessuti.

Nuovo!!: Neoplasia e Linfonodo · Mostra di più »

Lingua greca

Il greco (greco moderno: ελληνικά, elliniká, greco; ελληνική γλώσσα, ellinikí glóssa, lingua greca) è un branco indipendente della famiglia delle lingue indoeuropee, nativa della Grecia ed altre parti del Mediterraneo dell'est e del Mar Nero.

Nuovo!!: Neoplasia e Lingua greca · Mostra di più »

Lingua latina

Il latino è una lingua indoeuropea appartenente al gruppo delle lingue latino-falische.

Nuovo!!: Neoplasia e Lingua latina · Mostra di più »

Lipoma

Il lipoma, anche chiamato fibromiolipoma o fibrolipoma è un tumore benigno del tessuto adiposo, che per propria natura può comparire in qualunque parte del corpo, sottocutanea o viscerale.

Nuovo!!: Neoplasia e Lipoma · Mostra di più »

Liposarcoma

Il liposarcoma è la forma maligna del lipoma, è una neoplasia del tessuto adiposo, può comparire in qualunque parte del corpo.

Nuovo!!: Neoplasia e Liposarcoma · Mostra di più »

Lisi

La lisi (dal greco λύσις) è la demolizione e dissoluzione di una cellula, causata dalla rottura della membrana cellulare; il suo contenuto che così ne fuoriesce prende il nome di lisato.

Nuovo!!: Neoplasia e Lisi · Mostra di più »

Lupus eritematoso sistemico

Il lupus eritematoso sistemico (LES, o semplicemente lupus) è una malattia cronica di natura autoimmune, che può colpire diversi organi e tessuti del corpo.

Nuovo!!: Neoplasia e Lupus eritematoso sistemico · Mostra di più »

Macrofago

I macrofagi (noti anche come istiociti o istociti) sono cellule mononucleate tessutali che appartengono al sistema dei fagociti.

Nuovo!!: Neoplasia e Macrofago · Mostra di più »

Malattia infettiva

Una malattia infettiva è una malattia determinata da agenti patogeni che entrano in contatto con un individuo.

Nuovo!!: Neoplasia e Malattia infettiva · Mostra di più »

Mammella

La mammella è una organo ghiandolare, nella stragrande maggioranza dei casi pari, che nelle femmine di mammifero secerne il latte.

Nuovo!!: Neoplasia e Mammella · Mostra di più »

Mano

Nei primati la mano è l'organo prensile che si trova all'estremità del braccio, collegato a questa tramite il polso.

Nuovo!!: Neoplasia e Mano · Mostra di più »

Medicina

La medicina è la scienza che studia il corpo umano al fine di garantire la salute delle persone, in particolare riguardo alla definizione, prevenzione e cura delle malattie, oltre alle diverse modalità di alleviare le sofferenze dei malati (anche di coloro che non possono più guarire).

Nuovo!!: Neoplasia e Medicina · Mostra di più »

Medicina alternativa

Con il termine medicina alternativa si fa riferimento a un variegato e non omogeneo sistema di pratiche contro varie patologie per le quali non esiste prova di efficacia o, se sono state sottoposte a verifica sperimentale, è stata ravvisata l'inefficacia e per talune di esse anche la pericolosità.

Nuovo!!: Neoplasia e Medicina alternativa · Mostra di più »

Medico

Il medico è il professionista della medicina che si occupa della salute umana e animale, prevenendo, diagnosticando e curando le malattie.

Nuovo!!: Neoplasia e Medico · Mostra di più »

MedlinePlus

MedlinePlus è un servizio di informazione on-line realizzato dalla statunitense National Library of Medicine.

Nuovo!!: Neoplasia e MedlinePlus · Mostra di più »

Melanocita

I melanociti sono cellule presenti nell'epidermide responsabili parzialmente del colore della cute.

Nuovo!!: Neoplasia e Melanocita · Mostra di più »

Melanoma

Il melanoma è un tumore maligno che origina dal melanocita, una cellula preposta alla sintesi della melanina.

Nuovo!!: Neoplasia e Melanoma · Mostra di più »

Membrana sinoviale

La membrana sinoviale è una membrana di tessuto connettivo di spessore sottile che riveste internamente la capsula articolare e la parte articolare dell'osso nel corpo umano, presente nelle articolazioni.

Nuovo!!: Neoplasia e Membrana sinoviale · Mostra di più »

Meningi

Le meningi sono un sistema di membrane che, all'interno del cranio e del canale rachidiano, rivestono il sistema nervoso centrale, e proteggono l'encefalo e il midollo spinale.

Nuovo!!: Neoplasia e Meningi · Mostra di più »

Meningioma

Il meningioma è un tumore cerebrale estrinseco o extra-assiale che origina dalle cellule delle meningi.

Nuovo!!: Neoplasia e Meningioma · Mostra di più »

Mesenchima

Col termine mesènchima si definisce il tessuto connettivo embrionale.

Nuovo!!: Neoplasia e Mesenchima · Mostra di più »

Mesotelio

Il mesotelio è una membrana rinvenibile in numerosi organi.

Nuovo!!: Neoplasia e Mesotelio · Mostra di più »

Mesotelioma

Il mesotelioma è una neoplasia che origina dal mesotelio, lo strato di cellule che riveste le cavità sierose del corpo: pleura, peritoneo, pericardio, cavità vaginale dei testicoli.

Nuovo!!: Neoplasia e Mesotelioma · Mostra di più »

Metafora

La metafora (dal greco μεταφορά, da metaphérō, «io trasporto») è un tropo, ovvero una figura retorica che implica un trasferimento di significato.

Nuovo!!: Neoplasia e Metafora · Mostra di più »

Metastasi

Per metàstasi (dal greco meta.

Nuovo!!: Neoplasia e Metastasi · Mostra di più »

Microscopio

Il microscopio (dal greco: mikrón "piccino" e skopéin "guardare") è uno strumento che consente di ingrandire gli oggetti di piccole dimensioni.

Nuovo!!: Neoplasia e Microscopio · Mostra di più »

Mieloma multiplo

Il mieloma multiplo (MM), noto anche come malattia di Kahler-Bozzolo è una neoplasia sostenuta dalla proliferazione di un clone neoplastico di natura plasmacellulare, cellule appartenenti al sistema immunitario presenti soprattutto nel midollo osseo che hanno la funzione di produrre anticorpi.

Nuovo!!: Neoplasia e Mieloma multiplo · Mostra di più »

Mitosi

La mitosi (detta anche cariocinesi) è un processo di riproduzione asessuata delle cellule eucariotiche grazie al quale da una singola cellula si formano 2 cellule figlie geneticamente identiche alla progenitrice.

Nuovo!!: Neoplasia e Mitosi · Mostra di più »

Molecola

In chimica e in fisica, la molecola (dal latino scientifico molecula, derivato a sua volta da moles, che significa "mole", cioè "piccola quantità") è un'entità elettricamente neutra composta da due o più atomi, dello stesso elemento o di elementi diversi, uniti fra loro da un legame chimico covalente.

Nuovo!!: Neoplasia e Molecola · Mostra di più »

Molecole di adesione

Le molecole di adesione (o CAM, dall'inglese "Cell Adhesion Molecule") sono proteine collocate sulla superficie cellulare coinvolte nel legame con altre cellule o con la matrice extracellulare.

Nuovo!!: Neoplasia e Molecole di adesione · Mostra di più »

Morte

La morte è la cessazione delle funzioni biologiche che definiscono gli organismi viventi.

Nuovo!!: Neoplasia e Morte · Mostra di più »

Mucosa

La mucosa (o tonaca mucosa, o membrana mucosa) è la porzione tissutale a diretto contatto con il lume degli organi cavi animali che sono in comunicazione con l'ambiente esterno, come il canale digerente ed il tratto respiratorio (escludendo quindi gli organi dell'apparato cardiocircolatorio).

Nuovo!!: Neoplasia e Mucosa · Mostra di più »

Muscolo

Il termine muscolo (derivante dal latino muscŭlus) identifica un organo composto in prevalenza da tessuto muscolare, definito biologico e con capacità contrattile.

Nuovo!!: Neoplasia e Muscolo · Mostra di più »

Mutazione genetica

Per mutazione genetica si intende ogni modifica stabile ed ereditabile nella sequenza nucleotidica di un genoma o più generalmente di materiale genetico (sia DNA che RNA) dovuta ad agenti esterni o al caso, ma non alla ricombinazione genetica.

Nuovo!!: Neoplasia e Mutazione genetica · Mostra di più »

Mycobacterium

I micobatteri (Mycobacterium) sono un genere di bacilli Gram-variabili, unico genere della famiglia Mycobacteriaceae.

Nuovo!!: Neoplasia e Mycobacterium · Mostra di più »

N-nitrosammine

Generica struttura di una N-nitrosammina. Le N-nitrosammine, comunemente chiamate nitrosammine, sono composti organici contenenti un gruppo nitroso, -N.

Nuovo!!: Neoplasia e N-nitrosammine · Mostra di più »

Nascita

La nascita è il momento dell'entrata in vita di un essere.

Nuovo!!: Neoplasia e Nascita · Mostra di più »

Naso

Il naso è un rilievo impari e mediano del viso che contribuisce, assieme alla faringe ed alla laringe, a formare l'apparato respiratorio.

Nuovo!!: Neoplasia e Naso · Mostra di più »

National Institutes of Health

I National Institutes of Health (Istituti Nazionali di Sanità, abbreviati in NIH) sono un'agenzia del Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani degli Stati Uniti.

Nuovo!!: Neoplasia e National Institutes of Health · Mostra di più »

National Library of Medicine

La National Library of Medicine (NLM), creata dal governo federale degli Stati Uniti d'America, è la più grande biblioteca medica del mondo.

Nuovo!!: Neoplasia e National Library of Medicine · Mostra di più »

Nausea

La nausea, parola derivante dal latino nãusea, "mal di mare", derivante a sua volta dal greco, variante ionica di, derivante da, "nave", è una sensazione di malessere e fastidio allo stomaco che può precedere il vomito.

Nuovo!!: Neoplasia e Nausea · Mostra di più »

Necrosi

Con il termine necrosi (dal greco νέκρωσις, nècrōsis, «la fase di morte, l'atto di uccidere», derivato di νεκρός, nekròs, «cadavere») si indica l'insieme dei fenomeni morfologicamente osservabili cui la cellula va incontro in seguito a morte prematura per cause non naturali nei tessuti viventi.

Nuovo!!: Neoplasia e Necrosi · Mostra di più »

Neo

Il nevo (in lingua latina naevus, nel linguaggio popolare neo) indica un tumore benigno dell'epidermide, che si presenta come una lesione cutanea elementare piatta (macula) o leggermente elevata (papula).

Nuovo!!: Neoplasia e Neo · Mostra di più »

Neoplasia

Una neoplasia (dal greco νέος, nèos, «nuovo», e πλάσις, plásis, «formazione») o un tumore (dal latino tumor, «rigonfiamento»), indica, in patologia, «una massa di tessuto che cresce in eccesso ed in modo scoordinato rispetto ai tessuti normali, e che persiste in questo stato dopo la cessazione degli stimoli che hanno indotto il processo», come chiarisce la definizione coniata dall'oncologo Rupert Allan Willis, accettata a livello internazionale.

Nuovo!!: Neoplasia e Neoplasia · Mostra di più »

Neoplasie della cervice uterina

La neoplasia della cervice uterina (cancro della cervice o cancro cervicale) è una patologia che colpisce la parte più inferiore e ristretta dell'utero: il collo o cervice.

Nuovo!!: Neoplasia e Neoplasie della cervice uterina · Mostra di più »

Neuroblastoma

Il neuroblastoma (NBL) è un tumore neuroendocrino maligno embrionario caratteristico del bambino, che deriva da cellule della cresta neurale, da cui fisiologicamente prendono origine la midollare del surrene ed i gangli del sistema nervoso e simpatico.

Nuovo!!: Neoplasia e Neuroblastoma · Mostra di più »

Neurone

Il neurone è l'unità cellulare che costituisce il tessuto nervoso, il quale concorre alla formazione del sistema nervoso, insieme con il tessuto della neuroglia e al tessuto vascolare.

Nuovo!!: Neoplasia e Neurone · Mostra di più »

Nichel

Il nichel (o nichelio) è l'elemento chimico di numero atomico 28.

Nuovo!!: Neoplasia e Nichel · Mostra di più »

Nicolaes Tulp

Fu uno dei più famosi medici del XVII secolo, oltre che sindaco di Amsterdam.

Nuovo!!: Neoplasia e Nicolaes Tulp · Mostra di più »

Nitrato

Lo ione nitrato è un importante anione poliatomico.

Nuovo!!: Neoplasia e Nitrato · Mostra di più »

Nitrito

Il nitrito è un anione composto da un atomo di azoto e due atomi di ossigeno caricati negativamente.

Nuovo!!: Neoplasia e Nitrito · Mostra di più »

Nuca

La nuca è la parte posteriore del collo.

Nuovo!!: Neoplasia e Nuca · Mostra di più »

Nutrizione

La nutrizione è l'insieme dei processi biologici che consentono, o che condizionano, la sopravvivenza, la crescita, lo sviluppo e l'integrità di un organismo vivente, di tutti i regni (animali, vegetali, funghi, batteri, archeobatteri, protisti), sulla base della disponibilità di energia e di nutrienti.

Nuovo!!: Neoplasia e Nutrizione · Mostra di più »

Obesità

Lobesità è una condizione medica caratterizzata da un eccessivo accumulo di grasso corporeo che può portare effetti negativi sulla salute con una conseguente riduzione dell'aspettativa di vita.

Nuovo!!: Neoplasia e Obesità · Mostra di più »

Olio minerale

Con il termine oli minerali si indicano dei fluidi che si trovano in natura, creatisi in milioni di anni.

Nuovo!!: Neoplasia e Olio minerale · Mostra di più »

Omeostasi

L'omeostasi (dal greco ὅμοιος+στάσις, "simile posizione") è la tendenza naturale al raggiungimento di una relativa stabilità, sia delle proprietà chimico-fisiche interne che comportamentali, che accomuna tutti gli organismi viventi, per i quali tale regime dinamico deve mantenersi nel tempo, anche al variare delle condizioni esterne, attraverso precisi meccanismi autoregolatori.

Nuovo!!: Neoplasia e Omeostasi · Mostra di più »

Oncogene

Un oncogene è un gene, o una serie di nucleotidi che codificano una proteina, che potenzialmente indirizzano la cellula verso lo sviluppo di un fenotipo neoplastico.

Nuovo!!: Neoplasia e Oncogene · Mostra di più »

Oncologia

L'oncologia (dal greco óncos, rigonfiamento e logos, studio) è la branca specialistica della medicina che concerne lo studio e il trattamento dei tumori.

Nuovo!!: Neoplasia e Oncologia · Mostra di più »

Oncovirus

Un oncovirus o virus oncogeno (dal greco ὄγνκος ónkos, massa, tumore + virus) è un virus in grado di causare tumori.

Nuovo!!: Neoplasia e Oncovirus · Mostra di più »

Organizzazione mondiale della sanità

L'Organizzazione mondiale della sanità (OMS, o World Health Organization, WHO in inglese), agenzia speciale dell'ONU per la salute, è stata fondata il 22 luglio 1946 ed entrata in vigore il 7 aprile 1948 con sede a Ginevra.

Nuovo!!: Neoplasia e Organizzazione mondiale della sanità · Mostra di più »

Ormone

Un ormone (dalla lingua greca όρμάω - "mettere in movimento") è un messaggero chimico che trasmette segnali da una cellula (o un gruppo di cellule) a un'altra cellula (o altro gruppo di cellule).

Nuovo!!: Neoplasia e Ormone · Mostra di più »

Osso

Un osso è una parte anatomica solida dei vertebrati; l'insieme delle ossa di un dato animale ne costituisce lo scheletro.

Nuovo!!: Neoplasia e Osso · Mostra di più »

Osteoma

Per osteoma in campo medico, si intende una forma di tumore delle ossa di tipologia benigna che si forma più frequentemente nelle ossa del cranio.

Nuovo!!: Neoplasia e Osteoma · Mostra di più »

Osteosarcoma

L'osteosarcoma è un tumore maligno primitivo dell'osso.

Nuovo!!: Neoplasia e Osteosarcoma · Mostra di più »

Ovaia

L'ovaia, anche detta ovaio o ovario (plurale ovaia), è la gonade femminile consistente in una ghiandola pari, simmetrica, situata a fianco dell'utero.

Nuovo!!: Neoplasia e Ovaia · Mostra di più »

Paesi Bassi

I Paesi Bassi (in lingua olandese Nederland /'ne:dərlɑnt/), spesso impropriamente indicati come Olanda, sono una delle quattro nazioni costitutive del Regno dei Paesi Bassi; si trovano principalmente in Europa ma comprendono anche i cosiddetti Paesi Bassi caraibici (isole di Bonaire, Saba e Sint Eustatius, che hanno lo status di municipalità speciali).

Nuovo!!: Neoplasia e Paesi Bassi · Mostra di più »

Pancreas

Il pancreas (dal greco πάγκρεας, pànkreas, composto di παν-, pan-, «tutto» e κρέας, krèas, «carne») è una voluminosa ghiandola annessa all'apparato digerente.

Nuovo!!: Neoplasia e Pancreas · Mostra di più »

Papilloma

Il papilloma è un tumore benigno che può svilupparsi nella cute (verruca) o in una mucosa (papillomi) e colpisce specialmente laringe e vescica.

Nuovo!!: Neoplasia e Papilloma · Mostra di più »

Papiro Edwin Smith

Il Papiro Edwin Smith è il più antico trattato di medicina giunto sino ai giorni nostri.

Nuovo!!: Neoplasia e Papiro Edwin Smith · Mostra di più »

Parassitismo

Il parassitismo (dal greco παράσιτος) è una forma di interazione biologica, generalmente di natura trofica, fra due specie di organismi di cui uno è detto parassita e l'altro ospite.

Nuovo!!: Neoplasia e Parassitismo · Mostra di più »

Patogenesi

In medicina, la patogenesi è lo studio dei modi e dei processi fisiopatologici attraverso cui avvengono le alterazioni dello stato fisiologico che portano allo stabilirsi e allo svilupparsi di una malattia.

Nuovo!!: Neoplasia e Patogenesi · Mostra di più »

Patologia

La patologia è la branca della medicina che si occupa dello studio, della cura e della prevenzione delle malattie.

Nuovo!!: Neoplasia e Patologia · Mostra di più »

Pelle

La cute o pelle è il rivestimento più esterno del corpo di un vertebrato.

Nuovo!!: Neoplasia e Pelle · Mostra di più »

Percivall Pott

Fu assistente chirurgico al St Bartholomew's Hospital nel 1744 e chirurgo autonomo dal 1749 al 1787.

Nuovo!!: Neoplasia e Percivall Pott · Mostra di più »

Pesce

Con il termine pesci, dal latino pisces, si intende un gruppo eterogeneo di organismi vertebrati fondamentalmente acquatici, coperti di scaglie e dotati di pinne, che respirano attraverso le branchie.

Nuovo!!: Neoplasia e Pesce · Mostra di più »

Placenta

La placenta (dal latino classico placenta, cioè "focaccia"; termine a sua volta derivato dal greco πλακοῦς -οῦντος - "che ha forma schiacciata") è un organo vascolare temporaneo tipico dell'apparato riproduttivo femminile nella sottoclasse dei mammiferi detti placentati.

Nuovo!!: Neoplasia e Placenta · Mostra di più »

Polimorfismo (biologia)

Il polimorfismo in biologia si verifica quando due o più fenotipi diversi esistono contemporaneamente nella stessa popolazione.

Nuovo!!: Neoplasia e Polimorfismo (biologia) · Mostra di più »

Poliposi adenomatosa familiare

Per poliposi adenomatosa familiare o FAP in campo medico, si intende una patologia che interessa nel contempo colon e retto e che è caratterizzata dalla comparsa di una moltitudine (centinaia o migliaia) di polipi.

Nuovo!!: Neoplasia e Poliposi adenomatosa familiare · Mostra di più »

Polmone

Il polmone è l'organo essenziale per la respirazione per molti animali, e in particolare per i vertebrati tetrapodi.

Nuovo!!: Neoplasia e Polmone · Mostra di più »

Primo mondo

I termini soggettivi primo mondo, secondo mondo e terzo mondo sono utilizzati per dividere le nazioni della Terra in tre grandi categorie; i tre termini non sono stati coniati nello stesso periodo, hanno assunto un'iniziale valenza geopolitica e solo successivamente una valenza economica.

Nuovo!!: Neoplasia e Primo mondo · Mostra di più »

Progesterone

Il progesterone (o 4-pregnen-3,20-dione) è uno steroide.

Nuovo!!: Neoplasia e Progesterone · Mostra di più »

Prognosi

La prognosi (dal greco: pro-, "prima" + gnòsis, "conoscere, sapere") è un giudizio di previsione sul probabile andamento della malattia.

Nuovo!!: Neoplasia e Prognosi · Mostra di più »

Proteasi

Con il termine proteasi (o proteinasi, peptidasi, enzima proteolitico) si indica un enzima che sia in grado di catalizzare la rottura del legame peptidico tra il gruppo amminico e il gruppo carbossilico delle proteine.

Nuovo!!: Neoplasia e Proteasi · Mostra di più »

Proteine

In chimica, le proteine (o protidi) sono macromolecole biologiche costituite da catene di amminoacidi legati uno all'altro da un legame peptidico (ovvero un legame tra il gruppo amminico di un amminoacido e il gruppo carbossilico dell'altro amminoacido, creato attraverso una reazione di condensazione con perdita di una molecola d'acqua).

Nuovo!!: Neoplasia e Proteine · Mostra di più »

Proteomica

La proteomica consiste nell'identificazione sistematica di proteine e nella loro caratterizzazione rispetto a struttura, funzione, attività, quantità e interazioni molecolari.

Nuovo!!: Neoplasia e Proteomica · Mostra di più »

Pseudolinfoma

Con il termine pseudolinfoma sono indicati tutti quei processi linfoproliferativi atipici di dimensioni simili a quelle dei tumori.

Nuovo!!: Neoplasia e Pseudolinfoma · Mostra di più »

Psicoterapeuta

Lo psicoterapeuta è un professionista – medico o psicologo – autorizzato all'esercizio della psicoterapia dall'Ordine professionale di appartenenza.

Nuovo!!: Neoplasia e Psicoterapeuta · Mostra di più »

Quarzo

Il quarzo (diossido di silicio, SiO2, dal tedesco) è il secondo minerale più abbondante nella crosta terrestre (circa il 12% del suo volume) dopo i feldspati.

Nuovo!!: Neoplasia e Quarzo · Mostra di più »

Rabdomioma

Per Rabdomioma in campo medico, si intende un tumore benigno primitivo del cuore, ma anche di qualsiasi altro muscolo scheletrico; le loro dimensioni generalmente oscillano fra i 2 mm e i 2 cm.

Nuovo!!: Neoplasia e Rabdomioma · Mostra di più »

Rabdomiosarcoma

Il Rabdomiosarcoma (RMS) è un tumore maligno, specificamente un sarcoma derivante dalle cellule muscolari striate.

Nuovo!!: Neoplasia e Rabdomiosarcoma · Mostra di più »

Radiazione

In fisica, il termine radiazione è generalmente utilizzato per indicare l'insieme di fenomeni caratterizzato dal trasporto di energia nello spazio.

Nuovo!!: Neoplasia e Radiazione · Mostra di più »

Radiazione ultravioletta

In fisica la radiazione ultravioletta (UV o raggi ultravioletti o luce ultravioletta) è un intervallo della radiazione elettromagnetica, appartenente allo spettro elettromagnetico, con lunghezza d'onda immediatamente inferiore alla luce visibile dall'occhio umano e immediatamente superiore a quella dei raggi X. Infatti, il termine significa "oltre il violetto" (dal latino ultra, "oltre"), poiché il violetto è l'ultimo colore ad alta frequenza visibile nello spettro percepito dall'uomo, quello con la lunghezza d'onda più corta.

Nuovo!!: Neoplasia e Radiazione ultravioletta · Mostra di più »

Radiazioni ionizzanti

La radiazione ionizzante è la radiazione che trasporta abbastanza energia da liberare elettroni da atomi o molecole, ionizzandoli.

Nuovo!!: Neoplasia e Radiazioni ionizzanti · Mostra di più »

Radiologia

La radiologia medica è la branca della medicina che si occupa della produzione e dell'interpretazione a fini diagnostici o terapeutici di immagini radiologiche.

Nuovo!!: Neoplasia e Radiologia · Mostra di più »

Radionuclide

Un radionuclide è un nuclide instabile che decade emettendo energia sotto forma di radiazioni, da qui il suo nome.

Nuovo!!: Neoplasia e Radionuclide · Mostra di più »

Radioterapia

La radioterapia è una terapia medica consistente nell'utilizzo di radiazioni ionizzanti.

Nuovo!!: Neoplasia e Radioterapia · Mostra di più »

Radon

Il radon (precedentemente niton) è l'elemento chimico che nella tavola periodica viene rappresentato dal simbolo Rn e numero atomico 86.

Nuovo!!: Neoplasia e Radon · Mostra di più »

Recidiva (medicina)

Per recidiva in medicina si intende il ripresentarsi, a distanza di tempo più o meno lungo, del processo patologico precedentemente debellato, a causa del persistere di condizioni predisponenti o facilitanti il riproporsi del fattore patogeno.

Nuovo!!: Neoplasia e Recidiva (medicina) · Mostra di più »

Rene

I reni sono organi pari parenchimatosi escretori (nello specifico, emuntori) dei vertebrati.

Nuovo!!: Neoplasia e Rene · Mostra di più »

Resezione

Per resezione (dal latino: re e secare: tagliare via) si intende un intervento chirurgico che ha come scopo l'asportazione parziale di una struttura biologica.

Nuovo!!: Neoplasia e Resezione · Mostra di più »

Rigetto di trapianto

Si parla di rigetto di trapianto o rifionno quando il sistema immunitario di un paziente che è stato sottoposto a trapianto attacca il nuovo organo, riconoscendolo come non-self alla stregua di batteri o virus.

Nuovo!!: Neoplasia e Rigetto di trapianto · Mostra di più »

Riparazione del DNA

Il danno al DNA determina rotture cromosomiche multiple La riparazione del DNA è un processo che opera costantemente nelle cellule; essa è essenziale alla sopravvivenza in quanto protegge il genoma da danni e mutazioni nocive.

Nuovo!!: Neoplasia e Riparazione del DNA · Mostra di più »

Rupert Allan Willis

Lavorò presso lAlfred Hospital di Melbourne per due anni, prima di spostarsi in Tasmania.

Nuovo!!: Neoplasia e Rupert Allan Willis · Mostra di più »

Sale

In chimica, un sale è un composto chimico elettricamente neutro costituito dall'insieme di più ioni (anioni e cationi), in genere disposti all'interno di un reticolo cristallino, uniti da un legame ionico di ionicità più o meno elevata.

Nuovo!!: Neoplasia e Sale · Mostra di più »

Salume

Salume è un termine italiano per definire un alimento a base di carne cruda o cotta, con l'aggiunta quasi sempre di sale, talvolta di grasso animale, erbe e spezie ed eventualmente altri ingredienti e conservanti.

Nuovo!!: Neoplasia e Salume · Mostra di più »

Sangue

Il sangue è un tessuto connettivo fluido (allo stato di aggregazione liquido e dal comportamento non newtoniano).

Nuovo!!: Neoplasia e Sangue · Mostra di più »

Sarcoma

I sarcomi sono tumori maligni del tessuto connettivo, vale a dire del tessuto di sostegno dell'organismo.

Nuovo!!: Neoplasia e Sarcoma · Mostra di più »

Sarcoma di Kaposi

Il sarcoma di Kaposi è un cancro piuttosto raro, descritto originariamente da Moritz Kaposi, un dermatologo ungherese dell'Università di Vienna nel 1872; è causato dall'Herpesvirus umano 8 (HHV-8), conosciuto anche come Herpes Virus associato al Sarcoma di Kaposi (KSHV).

Nuovo!!: Neoplasia e Sarcoma di Kaposi · Mostra di più »

Scheletro (anatomia)

Con il termine scheletro si definisce l'insieme delle ossa che sostengono il corpo dei vertebrati, incluso lo scheletro umano.

Nuovo!!: Neoplasia e Scheletro (anatomia) · Mostra di più »

Schistosoma haematobium

Schistosoma haematobium (Bilharz, 1852) è un platelminta parassita appartenente all'ordine Strigeatida e alla famiglia Schistosomatidae.

Nuovo!!: Neoplasia e Schistosoma haematobium · Mostra di più »

Scintigrafia

Scintigrafia ossea, dove si è rilevato una lesione al margine destro inferiore dell'orbita oculare. La scintigrafia è un esame di medicina nucleare ottenuto mediante la somministrazione di un tracciante radioattivo che consente l'evidenziazione, a mezzo di particolari strumenti (gamma camera), dell'accumulo preferenziale del tracciante nel tessuto che si intende studiare.

Nuovo!!: Neoplasia e Scintigrafia · Mostra di più »

Screening

Il termine screening, è un anglicismo utilizzato in medicina, per indicare una strategia (protocollo) di indagini diagnostiche generalizzate, utilizzate per identificare una malattia in una popolazione con un rischio medio di malattia, che si reputa sufficientemente elevato da giustificare la spesa e lo stress di cercarla.

Nuovo!!: Neoplasia e Screening · Mostra di più »

Scroto

Lo scroto è la sacca che racchiude i testicoli, gli epididimi, e la parte iniziale del funicolo spermatico.

Nuovo!!: Neoplasia e Scroto · Mostra di più »

Selectine

Le selectine appartengono a una famiglia di proteine di adesione coinvolte nel processo di infiammazione (o flogosi).

Nuovo!!: Neoplasia e Selectine · Mostra di più »

Seminoma

Per seminoma si intende una tipologia di tumore maligno che colpisce le cellule germinali del testicolo.

Nuovo!!: Neoplasia e Seminoma · Mostra di più »

Sifilide

La sifilide, conosciuta anche come lue, è una malattia infettiva a prevalente trasmissione sessuale.

Nuovo!!: Neoplasia e Sifilide · Mostra di più »

Sigaretta

La sigaretta è un cilindro cartaceo contenente, nella maggior parte dei casi, foglie di tabacco tritate e lavorate.

Nuovo!!: Neoplasia e Sigaretta · Mostra di più »

Sindrome di Plummer-Vinson

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Neoplasia e Sindrome di Plummer-Vinson · Mostra di più »

Sistema immunitario

Il sistema immunitario è una complessa rete integrata di mediatori chimici e cellulari, di strutture e processi biologici, sviluppatasi nel corso dell'evoluzione, per difendere l'organismo da qualsiasi forma di insulto chimico, traumatico o infettivo alla sua integrità.

Nuovo!!: Neoplasia e Sistema immunitario · Mostra di più »

Sistema linfoide

Il sistema linfoide fa parte del sistema circolatorio e del sistema immunitario; comprende una rete di vasi linfatici che trasportano verso il cuore un liquido chiaro chiamato linfa (dal latino, Lympha "acqua").

Nuovo!!: Neoplasia e Sistema linfoide · Mostra di più »

Spazzacamino

Lo spazzacamino è un mestiere nato alcuni secoli fa.

Nuovo!!: Neoplasia e Spazzacamino · Mostra di più »

Spettro elettromagnetico

In fisica lo spettro elettromagnetico (abbreviato spettro EM) indica l'insieme di tutte le possibili frequenze delle radiazioni elettromagnetiche.

Nuovo!!: Neoplasia e Spettro elettromagnetico · Mostra di più »

Sport

Lo sport è l'insieme di attività che impegna - a livello agonistico oppure di esercizio - le capacità psicofisiche dell'atleta, il quale svolge una disciplina con finalità amatoriali oppure di professione.

Nuovo!!: Neoplasia e Sport · Mostra di più »

Stati Uniti d'America

Gli Stati Uniti d'America (in inglese: United States of America o anche solo United States; in sigla USA o anche solo U.S.), comunemente indicati come Stati Uniti e impropriamente con la sineddoche "America", sono una repubblica federale composta da cinquanta Stati e un distretto federale.

Nuovo!!: Neoplasia e Stati Uniti d'America · Mostra di più »

Stigmatizzazione (scienze sociali)

La stigmatizzazione è il fenomeno sociale che attribuisce una connotazione negativa a un membro (o a un gruppo) della comunità in modo da declassarlo a un livello inferiore.

Nuovo!!: Neoplasia e Stigmatizzazione (scienze sociali) · Mostra di più »

Stomaco

Lo stomaco (in greco antico στόμαχος, stòmachos, da cui il lat. stomachus; in latino anche ventriculus) è un organo dell'apparato digerente che svolge la seconda fase della digestione, quella successiva alla masticazione.

Nuovo!!: Neoplasia e Stomaco · Mostra di più »

Stress (medicina)

Lo stress è una sindrome generale di adattamento (SGA) atta a ristabilire un nuovo equilibrio interno (omeostasi) in seguito a fattori di stress (stressors).

Nuovo!!: Neoplasia e Stress (medicina) · Mostra di più »

Sud del mondo

La suddivisione del mondo in Nord e Sud, in funzione del suo sviluppo socio-economico, e l'uso di questi termini per una descrizione geopolitica venne usata pubblicamente per la prima volta nel 1980 da Willy Brandt, nel titolo del rapporto della commissione da lui presieduta sullo sviluppo internazionale, ed oggi fa parte del linguaggio delle Nazioni Unite.

Nuovo!!: Neoplasia e Sud del mondo · Mostra di più »

Susan Sontag

Susan Sontag nacque a New York in una famiglia di ebrei-americani: il padre, Jack Rosenblatt, era un commerciante in pellame, mentre la madre si chiamava Mildred Jacobsen.

Nuovo!!: Neoplasia e Susan Sontag · Mostra di più »

Tabacco da fiuto

Il tabacco da fiuto (Schnupftabak in tedesco, snuff in inglese), è un prodotto derivato dal tabacco che rientra nella categoria dei prodotti detti "smokeless" (ovvero, senza fumo) insieme allo snus (tabacco tipico svedese in bustine ad uso orale).

Nuovo!!: Neoplasia e Tabacco da fiuto · Mostra di più »

Tabagismo

Il tabagismo è l'abitudine o dipendenza dal fumo di tabacco, ossia l'atto di bruciare le foglie secche della pianta del tabacco e inalare il fumo derivato per piacere, a cui consegue un'intossicazione di tipo cronico e una dipendenza; per estensione comprende dipendenze connesse ad altre assunzioni, percentualmente meno rilevanti, come l'inalazione della polvere (tabagismo da fiuto).

Nuovo!!: Neoplasia e Tabagismo · Mostra di più »

Tabù

In una società umana un tabù (anche tabu nel solo senso proprio del termine, in ambito scientifico; dal polinesiano tapu, in hawaiano kapu) è una forte proibizione (o interdizione), relativa ad una certa area di comportamenti e consuetudini, dichiarata "sacra e proibita".

Nuovo!!: Neoplasia e Tabù · Mostra di più »

Telefono cellulare

Un telefono cellulare, comunemente chiamato cellulare, telefonino o più semplicemente telefono, nel campo delle telecomunicazioni è un apparecchio radio mobile terminale ricetrasmittente (terminale mobile) per la comunicazione in radiotelefonia sull'interfaccia radio di accesso di una rete cellulare.

Nuovo!!: Neoplasia e Telefono cellulare · Mostra di più »

Telomerasi

La telomerasi è una ribonucleoproteina, un enzima che aggiunge sequenze ripetitive di DNA non codificante, TTAGGG" per tutti i vertebrati ed altri organismi, al terminale 3' dei filamenti di DNA nelle regioni dei telomeri, che si trovano alle estremità dei cromosomi eucariotici, riallungando così i telomeri accorciati in modo da mantenere integri i cromosomi.

Nuovo!!: Neoplasia e Telomerasi · Mostra di più »

Telomero

Il telomero è la regione terminale di un cromosoma composta di DNA altamente ripetuto che protegge l'estremità del cromosoma stesso dal deterioramento o dalla fusione con cromosomi confinanti.

Nuovo!!: Neoplasia e Telomero · Mostra di più »

Tensione interna

La tensione interna (o sollecitazione interna o sforzo) è una misura delle forze di contatto esercitate tra le parti interne di un corpo continuo tridimensionale attraverso la relativa superficie di separazione.

Nuovo!!: Neoplasia e Tensione interna · Mostra di più »

Terapia

Il termine terapia deriva dal greco θεραπεία (therapeía).

Nuovo!!: Neoplasia e Terapia · Mostra di più »

Terapia ormonale sostitutiva

La terapia ormonale sostitutiva è un qualsiasi tipo di terapia ormonale in cui il paziente, per motivi clinici e in corso di trattamenti medici, riceve ormoni, al fine di colmare un deficit degli stessi oppure di sostituirne alcuni.

Nuovo!!: Neoplasia e Terapia ormonale sostitutiva · Mostra di più »

Teratoma

Il teratoma (dal greco τέρας (téras) - ατος (atos).

Nuovo!!: Neoplasia e Teratoma · Mostra di più »

Tessuto

Un tessuto è un manufatto a superficie piana, sottile e flessibile realizzato tramite un intreccio di fili perpendicolari tra di loro; l'operazione necessaria per realizzarlo si chiama tessitura.

Nuovo!!: Neoplasia e Tessuto · Mostra di più »

Tessuto (biologia)

In biologia si definisce tessuto un insieme di cellule, strutturalmente simili, associate per funzione.

Nuovo!!: Neoplasia e Tessuto (biologia) · Mostra di più »

Tessuto adiposo

Il tessuto adiposo è formato da cellule dette adipociti, ed è diviso in tessuto adiposo bianco e tessuto adiposo bruno.

Nuovo!!: Neoplasia e Tessuto adiposo · Mostra di più »

Tessuto cartilagineo

Il tessuto cartilagineo è un tessuto connettivo di sostegno specializzato.

Nuovo!!: Neoplasia e Tessuto cartilagineo · Mostra di più »

Tessuto connettivo

Il tessuto connettivo (lat. textus conexivus) è uno dei quattro tipi fondamentali di tessuto che compongono il corpo degli animali.

Nuovo!!: Neoplasia e Tessuto connettivo · Mostra di più »

Tessuto endoteliale

Il tessuto endoteliale è un tipo particolare di tessuto epiteliale pavimentoso non stratificato di derivazione mesenchimale che costituisce il monostrato cellulare che riveste la superficie interna dei vasi sanguigni, dei vasi linfatici e del cuore (endocardio).

Nuovo!!: Neoplasia e Tessuto endoteliale · Mostra di più »

Tessuto epiteliale

Il tessuto epiteliale è uno dei quattro tipi fondamentali di tessuto che compongono il corpo degli animali.

Nuovo!!: Neoplasia e Tessuto epiteliale · Mostra di più »

Tessuto muscolare liscio

Il tessuto muscolare liscio è composto da fibre muscolari molto più piccole rispetto alle fibre del muscolo scheletrico: le fibre del muscolo liscio hanno un diametro in genere compreso tra 1 e 5 micrometri e una lunghezza compresa tra 20 e 500 micrometri.

Nuovo!!: Neoplasia e Tessuto muscolare liscio · Mostra di più »

Tessuto nervoso

Esempio di tessuto nervoso. Il tessuto nervoso è uno dei quattro tipi fondamentali di tessuto che compongono il corpo degli animali.

Nuovo!!: Neoplasia e Tessuto nervoso · Mostra di più »

Tessuto osseo

Il tessuto osseo è un tessuto biologico caratterizzato da una notevole durezza e resistenza.

Nuovo!!: Neoplasia e Tessuto osseo · Mostra di più »

Testicolo

Il testicolo fa parte dell'apparato genitale maschile, in genere viene così denominato negli animali cordati dove rappresenta la gonade maschile.

Nuovo!!: Neoplasia e Testicolo · Mostra di più »

Testosterone

Il testosterone è un ormone steroideo del gruppo androgeno prodotto principalmente dalle cellule di Leydig situate nei testicoli e, in minima parte, dalle ovaie e dalla corteccia surrenale.

Nuovo!!: Neoplasia e Testosterone · Mostra di più »

The New York Times

Il New York Times – spesso abbreviato in N.Y. Times – è un quotidiano statunitense fondato a New York il 18 settembre 1851 da Henry Jarvis Raymond e George Jones durante la presidenza di Millard Fillmore.

Nuovo!!: Neoplasia e The New York Times · Mostra di più »

Theodor Boveri

Theodor Boveri fu il secondo di quattro figli.

Nuovo!!: Neoplasia e Theodor Boveri · Mostra di più »

Tomografia a emissione di positroni

La tomografia a emissione di positroni (o PET, dall'inglese Positron Emission Tomography) è una tecnica diagnostica medica di medicina nucleare utilizzata per la produzione di bioimmagini (immagini del corpo).

Nuovo!!: Neoplasia e Tomografia a emissione di positroni · Mostra di più »

Tomografia computerizzata

La tomografia computerizzata, in radiologia, indicata con l'acronimo TC o CT (dall'inglese computed tomography), è una tecnica di indagine radiodiagnostica (diagnostica per immagini), con la quale è possibile riprodurre immagini in sezione (tomografia) e tridimensionali dell'anatomia, create da un'analisi generata al computer, dell'attenuazione di un fascio di raggi X mentre passa attraverso una sezione corporea.

Nuovo!!: Neoplasia e Tomografia computerizzata · Mostra di più »

Trapianto

Il trapianto è un intervento chirurgico che prevede la sostituzione di un organo o di un tessuto con un altro prelevato dallo stesso individuo (omotrapianto o autotrapianto), da un altro individuo (allotrapianto) o da un individuo di specie diversa (xenotrapianto).

Nuovo!!: Neoplasia e Trapianto · Mostra di più »

Tridimite

La tridimite è un minerale (biossido di silicio).

Nuovo!!: Neoplasia e Tridimite · Mostra di più »

Tubercoloma

Il tubercoloma è una manifestazione clinica della Tubercolosi che avviene per conglomerato di tubercoli e radiologicamente simula un tumore.

Nuovo!!: Neoplasia e Tubercoloma · Mostra di più »

Tubercolosi

La tubercolosi o tisi o poriformalicosi, in sigla TBC, è una malattia infettiva causata da vari ceppi di micobatteri, in particolare dal Mycobacterium tuberculosis, chiamato anche Bacillo di Koch. Considerata fino alla metà del XX secolo una malattia grave, invalidante e alla lunga mortale se non tempestivamente diagnosticata e curata, divenuta oggi nei paesi occidentali più facilmente diagnosticabile e curabile, la tubercolosi attacca solitamente i polmoni (tubercolosi polmonare), ma può colpire anche altre parti del corpo (tubercolosi extrapolmonare).

Nuovo!!: Neoplasia e Tubercolosi · Mostra di più »

Tumore alla mammella

Per tumore alla mammella si intende una patologia in cui un tumore viene a svilupparsi nel tessuto mammario.

Nuovo!!: Neoplasia e Tumore alla mammella · Mostra di più »

Tumore cerebrale

Col termine tumore cerebrale si indica una neoplasia che interessa il cervello.

Nuovo!!: Neoplasia e Tumore cerebrale · Mostra di più »

Tumore del fegato

Il tumore del fegato o tumore epatico (dal greco Hepar, che significa fegato) è una neoplasia che ha origine nel fegato.

Nuovo!!: Neoplasia e Tumore del fegato · Mostra di più »

Tumore della tiroide

I tumori della tiroide possono essere benigni e maligni.

Nuovo!!: Neoplasia e Tumore della tiroide · Mostra di più »

Tumore dello stomaco

Il tumore dello stomaco o tumore gastrico è una neoplasia che si sviluppa sul rivestimento dello stomaco.

Nuovo!!: Neoplasia e Tumore dello stomaco · Mostra di più »

Tumore stromale gastrointestinale

I tumori stromali gastrointestinali denominati GIST (acronimo del termine inglese GastroIntestinal Stromal Tumors) sono i tumori mesenchimali (ossia derivanti dal tessuto connettivo) più frequenti nell'apparato gastrointestinale e rappresentano in tutto 1-3% di tutti i tumori in questa parte del corpo.

Nuovo!!: Neoplasia e Tumore stromale gastrointestinale · Mostra di più »

Ulcera

L'ulcera (dal latino ulcus) è una lesione della pelle o di un tessuto epiteliale, a lenta, difficoltosa o assente cicatrizzazione.

Nuovo!!: Neoplasia e Ulcera · Mostra di più »

Ustione

L'ustione è una lesione dei tessuti tegumentari causata dall'esposizione del tessuto stesso a fonti termiche, a sostanze chimiche (causticazione), a sorgenti elettriche o a radiazioni.

Nuovo!!: Neoplasia e Ustione · Mostra di più »

Veleno

Per veleno si intende una sostanza che, assunta da un organismo vivente, ha effetti dannosi temporanei o permanenti, fino ad essere letali, attraverso un meccanismo chimico.

Nuovo!!: Neoplasia e Veleno · Mostra di più »

Venula

La venula è un vaso sanguigno di piccole dimensioni che permette al sangue venoso di ritornare dai capillari verso vasi sanguigni più grandi, quali le vene.

Nuovo!!: Neoplasia e Venula · Mostra di più »

Verdura

Verdura è un termine gastronomico-nutrizionale utilizzato per indicare alcune diverse parti di una pianta utilizzate nell'alimentazione umana, generalmente ortaggi.

Nuovo!!: Neoplasia e Verdura · Mostra di più »

Vertebrata

I vertebrati (Vertebrata) sono un subphylum di animali cordati caratterizzato da una struttura scheletrica ossea e/o cartilaginea.

Nuovo!!: Neoplasia e Vertebrata · Mostra di più »

Vescica urinaria

La vescica urinaria è un organo muscolare cavo, impari e mediano del bacino, è deputato alla raccolta dell'urina prodotta dai reni che vi giunge attraverso gli ureteri.

Nuovo!!: Neoplasia e Vescica urinaria · Mostra di più »

Virus (biologia)

Un virus è un organismo biologico con caratteristiche di parassita obbligato, in quanto si replica esclusivamente all'interno delle cellule viventi di altri organismi.

Nuovo!!: Neoplasia e Virus (biologia) · Mostra di più »

Virus del papilloma umano

Il Papilloma Virus Umano o HPV (acronimo di "Human Papilloma Virus") è un genere di virus a dsDNA appartenente alla famiglia dei Papillomaviridae che risulta essere patogeno solo per l'essere umano.

Nuovo!!: Neoplasia e Virus del papilloma umano · Mostra di più »

Viso

Il viso o faccia o volto è la parte frontale della testa, che negli umani parte dalla fronte e arriva al mento e include i capelli, la fronte, le sopracciglia, gli occhi, il naso, le guance, la bocca, le labbra, i denti, la pelle e il mento.

Nuovo!!: Neoplasia e Viso · Mostra di più »

Wollastonite

La wollastonite è un metasilicato di calcio, caratteristico dei calcari metamorfici, appartiene alla famiglia dei pirosseni monoclini, deriva il suo nome dal chimico inglese William Hyde Wollaston (1766-1828).

Nuovo!!: Neoplasia e Wollastonite · Mostra di più »

Xeroderma pigmentoso

Lo xeroderma pigmentoso (in sigla XP) è una genodermatosi a ereditarietà autosomica recessiva caratterizzata da elevata fotosensibilità, predisposizione allo sviluppo di neoplasie cutanee, prematuro invecchiamento della pelle e alterazioni nella riparazione del DNA.

Nuovo!!: Neoplasia e Xeroderma pigmentoso · Mostra di più »

XV secolo

Secolo che sancisce il passaggio dal Medioevo al Rinascimento attraverso l'Umanesimo.

Nuovo!!: Neoplasia e XV secolo · Mostra di più »

XVI secolo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Neoplasia e XVI secolo · Mostra di più »

XVII secolo

È usualmente ricordato in Europa come il secolo dell'assolutismo monarchico in politica, della rivoluzione scientifica nelle scienze e del barocco nell'arte e nella letteratura.

Nuovo!!: Neoplasia e XVII secolo · Mostra di più »

XVIII secolo

Nel 1780 ci fu la prima rivoluzione industriale, James Watt inventa la macchina a vapore che rivoluziona appunto l'industria: i prezzi dei prodotti calarono rendendo la popolazione povera più felice, mentre gli artigiani persero così il lavoro perché i loro prodotti erano più costosi anche se unici.

Nuovo!!: Neoplasia e XVIII secolo · Mostra di più »

XX secolo

È il secondo secolo dell'età contemporanea, un secolo caratterizzato dalla rivoluzione russa, dalle due guerre mondiali e dai regimi totalitari, intervallate dalla grande depressione del 29 nella prima metà del secolo e dalla terza rivoluzione industriale fino all'era della globalizzazione nella seconda metà.

Nuovo!!: Neoplasia e XX secolo · Mostra di più »

XXXI secolo a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Neoplasia e XXXI secolo a.C. · Mostra di più »

1761

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Neoplasia e 1761 · Mostra di più »

1775

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Neoplasia e 1775 · Mostra di più »

1871

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Neoplasia e 1871 · Mostra di più »

1874

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Neoplasia e 1874 · Mostra di più »

1970

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Neoplasia e 1970 · Mostra di più »

2007

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Neoplasia e 2007 · Mostra di più »

2008

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Neoplasia e 2008 · Mostra di più »

2009

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Neoplasia e 2009 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Accrescimento tumorale, Cancerose, Cancro (malattia), Cancro (medicina), Cancro alle ovaie, Cellule tumorali, Neoplasie, Neoplastica, Patologia tumorale, Precancerosi, Tumore, Tumore benigno, Tumore maligno, Tumori.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »