Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Gabriele D'Annunzio

Soprannominato "il Vate", cioè "poeta sacro, profeta", cantore dell'Italia umbertina, o anche "l'Immaginifico", occupò una posizione preminente nella letteratura italiana dal 1889 al 1910 circa e nella vita politica dal 1914 al 1924.

699 relazioni: 'A vucchella, Ab Urbe condita libri, Abbazia di San Clemente a Casauria, Abbazia di San Giovanni in Venere, Abruzzo, Accademia d'Italia, Accademia della Crusca, Achille Starace, Acqua, Ad honorem, Adolf Hitler, Adolfo De Bosis, Adolfo De Carolis, Aeroplano, Africa, Agamennone, Agnosticismo, Alberto Franchetti, Alberto Lattuada, Alceo, Alceste de Ambris, Alcyone, Aldo Finzi (politico), Alessandro Blasetti, Alfredo Baccarini, Alfredo Casella, Alfredo Gargiulo, Algernon Swinburne, Amadeo Bordiga, Amaro Montenegro, Ambrosio Film, Anacreonte, Analessi, Analgesia, Anarco-individualismo, Andrea Bafile, Anni 1880, Anni 1890, Anni 1920, Anni 1950, Anni 1960, Ansaldo S.V.A., Antica Grecia, Antifascismo, Antigone (Sofocle), Antonio De Nino, Antonio Fogazzaro, Antonio Gramsci, Antonio Grossich, Antonio Spinosa, ..., Antonio Stradivari, Anversa degli Abruzzi, Appuntato, Arcachon, Arditi, Arditi del Popolo, Armando Armani, Armando Diaz, Arnaldo Di Benedetto, Arnaldo Fortini, Arnoldo Mondadori Editore, Arthur Honegger, Arthur Schopenhauer, Arturo Ferrarin, Arturo Toscanini, Associazione Nazionalista Italiana, Asterope (D'Annunzio), Ateismo, Atene, Attentati a Benito Mussolini, Automobile, Autonomismo, Avanguardia, Émile Zola, Barbanera (almanacco), Bartolomeo Pagano, Basilica di San Tommaso Apostolo, Battaglia di Caporetto, Battaglie dell'Isonzo, Beffa di Buccari, Belle Époque, Benedetto Marcello, Benito Mussolini, Bologna, Bolscevismo, Brandy, Bruxelles, Buccari, Bulzoni Editore, Cabiria, Caffè Gambrinus, Camallo, Camera dei deputati del Regno d'Italia, Canto novo, Canzone napoletana, Caproni Ca.33, Carlo Magno, Carta del Carnaro, Cartagine, Cartagine in fiamme, Casa editrice Giuseppe Laterza & figli, Casa editrice Rocco Carabba, Casa Ricordi, Casalbordino, Casimiro Buttini, Casoli, Castellammare Adriatico, Castello Aragonese (Ortona), Castello ducale di Casoli, Castello normanno (Anversa degli Abruzzi), Castiglione a Casauria, Castrovalva, Cattaro, Cattedrale di San Cetteo, Cervignano del Friuli, Charles Baudelaire, Charlot, Chieti, Ciclo dei Vinti, Citrus sinensis, Claude Debussy, Claudio Monteverdi, Cocaina, Cognac (distillato), Collegiata di Santa Maria Maggiore (Guardiagrele), Colossal, Conferenza di Genova, Contemplazione della morte, Controcorrente (Huysmans), Convento Michetti, Convitto nazionale statale Francesco Cicognini, Corinto, Corporativismo, Corriere della Sera, Così parlò Zarathustra, Costa dei Trabocchi, Costantino Barbella, Costituzione, Coverciano, Crepuscolarismo, Cristianesimo, Croazia, Cronaca bizantina, D'Annunzio (film), Dalmazia, Dante Alighieri, David Wark Griffith, Decadentismo, Decima battaglia dell'Isonzo, Deputato, Direttore d'orchestra, Distaccamento A.R., Dittatore (storia romana), Divismo, Don Chisciotte, Droga, Duce, E trentuno con la morte..., Eccidio delle Fosse Ardeatine, Edoardo Bencivenga, Edoardo Scarfoglio, Elegie romane, Eleonora Duse, Elettra (D'Annunzio), Elezioni politiche italiane del 1919, Emanuele Filiberto di Savoia-Aosta, Emilio Cecchi, Emilio Salgari, Emorragia cerebrale, Enrico Caruso, Enrico Corradini, Eracle, Eremo dannunziano, Erotismo, Esercito Italiano, Esiodo, Estetica, Estetismo, Estrema sinistra storica, Ettore Ferrari, Ettore Paratore, Eurialo De Michelis, Europa, Ezio Raimondi, Famiglia francescana, Fasci italiani di combattimento, Fascismo, Fascismo di sinistra, Fata morgana (ottica), Fëdor Dostoevskij, Federico Vittore Nardelli, Fedra, Fedra (Pizzetti), Ferruccio Ulivi, Filippo Tommaso Marinetti, Filosofia, Fiorenzo Bava Beccaris, Firenze, Fiume (Croazia), Fondaco di baldanza, Formazioni di difesa proletaria, Forse che sì forse che no (romanzo), Fortino del Pescara, Forze armate fiumane, Fossacesia, Fotofobia, Francavilla al Mare, Francesca da Rimini (D'Annunzio), Francesca da Rimini (film 1910), Francesca da Rimini (Zandonai), Francesca da Rimini; or, The Two Brothers, Francesco Flora, Francesco Paolo Michetti, Francesco Paolo Tosti, Francesco Petrarca, Francesco Saverio Nitti, Francia, Franco Lanza, Frank Powell, Franz Liszt, Frédéric Mistral, Friedrich Nietzsche, Fryderyk Chopin, Funerali di Stato, Futurismo, Gabriela Mistral, Gabriellino D'Annunzio, Gaio Valerio Catullo, Galeazzo Ciano, Gallese (Italia), Gardone Riviera, Gargnano, Garzanti, Gasparo da Salò, Generale, Generale di brigata, Georgij Vasil'evič Čičerin, Germania nazista, Giacomo Properzj, Giacomo Puccini, Giallo storico, Gian Francesco Malipiero, Giangiacomo Feltrinelli Editore, Gianni Oliva, Giappone, Gino Lisa, Gioacchino Volpe, Gioia del Colle, Giorgio Barberi Squarotti, Giorgio Luti, Giornalista, Giosuè Carducci, Giovanni Agnelli (imprenditore 1866), Giovanni Bassanesi, Giovanni Battista Caproni, Giovanni Episcopo, Giovanni Giolitti, Giovanni Maroni, Giovanni Pascoli, Giovanni Pastrone, Giovanni Sgambati, Giovanni Verga, Gironda (dipartimento), Giulio Caccini, Giulio Einaudi Editore, Giulio Leoni, Giuseppe Antonio Borgese, Giuseppe Garibaldi, Giuseppe Garrassini Garbarino, Giuseppe Verdi, Giuseppe Zanardelli, Gnosticismo, Gran Loggia d'Italia degli Alam, Grande depressione, Grande Oriente d'Italia, Grecia, Grotta del Cavallone, Guardia di Finanza, Guardiagrele, Guelfo Civinini, Guerra italo-turca, Guglielmo Marconi, Gustave Flaubert, Guy de Maupassant, Habeas corpus, Habere non haberi, Harukichi Shimoi, Heinrich Schliemann, Honoré de Balzac, I Meridiani, I Rougon-Macquart, I vespri siciliani, Il delitto di Giovanni Episcopo, Il fuoco (D'Annunzio), Il libro delle vergini, Il libro segreto di Gabriele d'Annunzio, Il Mattino, Il Mulino, Il piacere (romanzo), Il ritratto di Dorian Gray, Il Santo (romanzo), Il Sole 24 ORE, Il trionfo della morte, Ildebrando Pizzetti, Imperialismo, Impero bizantino, Impero russo, Impresa di Fiume, India, Internet Archive, Interventismo, Italia, Italianizzazione (fascismo), Italo Falcomatà, Italo Svevo, Ivan Graziani, Ivo Oliveti, J. Stuart Blackton, Jean-Philippe Rameau, Johann Sebastian Bach, Johann Wolfgang von Goethe, Joris-Karl Huysmans, Jugoslavia, L'Aquila, L'innocente (film 1911), L'innocente (film 1976), L'innocente (romanzo), La carne, la morte e il diavolo nella letteratura romantica, La città morta, La Commedia umana, La crociata degli innocenti, La fiaccola sotto il moggio, La figlia di Iorio, La figlia di Iorio (film 1911), La figlia di Iorio (opera), La figlia di Jorio (Pizzetti), La Gioconda (film 1912), La Nascita della Tragedia, La nave (film 1912), La nave (film 1921), La pioggia nel pineto, La Tribuna, Lama dei Peligni, Lanciano, Laudi, Lauro De Bosis, Le fontane di Roma, Le martyre de Saint Sébastien, Le novelle della Pescara, Le vergini delle rocce, Leila (romanzo), Lenin, Leone Sinigaglia, Letteratura, Lev Tolstoj, Liala, Liberalismo, Libertarismo, Liceo classico, Lido di Venezia, Lingua giapponese, Lingua latina, Linguistica, Liquore amaretto, Lira italiana, Luchino Visconti, Luciano Anceschi, Lucio Anneo Seneca, Luco dei Marsi, Ludwig van Beethoven, Luigi Cadorna, Luigi Federzoni, Luigi Gori, Luigi Maggi, Luigi Pelloux, Luigi Pirandello, Luigi Romano Borgnetto, Lungomare Falcomatà, Maciste, Maciste (film), Maggiore, Maia (poesia), Majella, Manifesto degli intellettuali fascisti, Mantova, Marcia su Roma, Marco Antonio, Marco Egidio Allegri, Margherita di Savoia, Maria Hardouin, Mariano D'Ayala Godoy, Mario Praz, Marron glacé, Marsi, Marsilio Editori, Martinismo, Massoneria, Matilde Serao, Maurizio Pagliano, Max Nordau, Max Reger, Mechisteo, Medaglia d'argento, Medaglia d'oro al valor militare, Memento audere semper, Merope (D'Annunzio), Micene, Miglianico, Miguel de Cervantes, Milano, Militare, Military Cross, Milite Ignoto, Monte Ermada, Monte San Michele, Monumento ai Mille (Genova), Morte di Dio, Mosca (Russia), Moti di Milano, Motoscafo armato silurante, Motti dannunziani, Museo casa natale Gabriele D'Annunzio, Museo nazionale romano di palazzo Altemps, Musica classica, Mutilato di guerra, Nando Martellini, Napoli, Narcisismo, Narrativa, Natale, Natale di sangue, Natale Palli, Natalino Sapegno, Nathalie de Goloubeff, Naturalismo (letteratura), Naturismo, Nazionalismo, Nazionalsocialismo, New York, Nichilismo, Nobiltà, Notturno (D'Annunzio), Occulto, Olio di ricino, Oltreuomo, Omero, Omosessualità, Ornella, Orsa Maggiore, Ortona, Oscar Wilde, Ottaviano Giannangeli, Ottorino Respighi, Paganesimo, Palazzetto Zuccari, Palazzo Farnese (Ortona), Panismo, Pantaleone di Nicomedia, Panteismo, Paolo Alatri, Papa Celestino V, Parenzo, Parigi, Parisina, Parrozzo, Partigiano, Partito Comunista d'Italia, Partito Nazionale Fascista, Partito Socialista Italiano, Pasquale Masciantonio, Patriottismo, Peplum, Percy Bysshe Shelley, Perdonanza Celestiniana, Pescara, Piave, Piazza di Spagna, Piazza San Marco, Piccolo mondo antico (romanzo), Piccolo mondo moderno, Pietro Mascagni, Pietro Micheletti, Pietro Pancrazi, Pincio, Pindaro, Pleiadi (mitologia), Poema paradisiaco, Poeta vate, Pola, Politico, Porto di Genova, Positivismo, Prato, Preraffaelliti, Presidente, Prima battaglia del Piave, Prima guerra mondiale, Primo vere, Principato Editore, Principe di Montenevoso, Prosa, Provincia di Pisa, Publio Ovidio Nasone, Publio Virgilio Marone, Puglia, Quarto dei Mille, Quinto Orazio Flacco, Radioso maggio, Raid Roma-Tokyo, Reggenza italiana del Carnaro, Reggimento "Lancieri di Novara" (5º), Reggio Calabria, Regia Aeronautica, Regia Marina, Regio Esercito, Renato Barilli, Renzo De Felice, Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa, Riccardo Zandonai, Richard Wagner, Rinascente, Riserva naturale guidata Gole del Sagittario, Risorgimento, Rito scozzese antico ed accettato, Riva del Garda, Rivoluzione, Rivoluzione d'ottobre, Robert Schumann, Roio del Sangro, Roma, Roma (città antica), Ronchi dei Legionari, Rusconi Libri, Rutilio Tauro Emiliano Palladio, Saffo, Saiwa, Salammbô, San Casciano in Val di Pesa, San Pantaleone (D'Annunzio), San Vito Chietino, Sandwich, Sansoni, Santa Maria la Longa, Sante Ceccherini, Santuario della Madonna dei Miracoli (Casalbordino), Sardegna, Scienziato, Scrittore, Segrate, Senatore Borletti, Sensualità, Sergio Nasca, Settignano, SIA 9, Sicilia, Silvio Montanarella, Simbolismo, Sindaco, Sinistra storica, Socialismo, Società Italiana degli Autori ed Editori, Sofocle, Softcore, Sovradosaggio, Spoltore, Squadrismo, Stati Uniti d'America, Stato libero di Fiume, Storia della letteratura italiana, Strada statale 45 bis Gardesana Occidentale, Suffragio femminile, Suffragio universale, Suicidio, Superman, Taigete, Taliedo, Teatro alla Scala, Teglio, Tenente colonnello, Terra vergine (D'Annunzio), Testamento, Testudines, Tetralogia, Théodore Caruel, Théophile Gautier, The Devil's Daughter, Timavo, Tinto Brass, Tito Livio, Tito Zaniboni, Toscana, Trabucco (pesca), Tramezzino, Transumanza, Trattato di Rapallo (1920), Trento, Trieste, Tristano e Isotta (opera), Ugo Falena, Ugo Mursia Editore, Ugo Veniero D'Annunzio, Umberto Giordano, Umberto I di Savoia, Unione Sovietica, Università Popolare di Milano, Uomo Ragno, Uroboro, UTET, Valdarno, Venezia, Verismo, Versilia, Verso, Villa La Capponcina, Villa Porziuncola, Vincenzo Morello, Vino, Violino, Vita dei campi, Vitalismo, Vittoria mutilata, Vittoriale degli italiani, Vittorio Emanuele III di Savoia, Volo su Vienna, Volontario di guerra, Volontà di potenza, Wolfgang Amadeus Mozart, XIX secolo, XX legislatura del Regno d'Italia, XX secolo, Yukio Mishima, Zanichelli, Zara, 1807, 1831, 1839, 1859, 1861, 1863, 1865, 1867, 1879, 1881, 1883, 1885, 1886, 1887, 1889, 1891, 1892, 1893, 1895, 1896, 1897, 1898, 1899, 1900, 1901, 1903, 1904, 1906, 1908, 1910, 1911, 1912, 1913, 1914, 1915, 1916, 1917, 1918, 1919, 1920, 1921, 1922, 1923, 1924, 1925, 1926, 1927, 1929, 1931, 1933, 1936, 1937, 1938, 1939, 1942, 1943, 1944, 1945, 1947, 1950, 1965, 1976, 1986, 1ª Squadriglia navale S.A., 2004, 87ª Squadriglia aeroplani. Espandi índice (649 più) »

'A vucchella

A vucchella è una canzone del 1907 scritta da Gabriele D'Annunzio e musicata da Francesco Paolo Tosti, edita da Giulio Ricordi.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 'A vucchella · Mostra di più »

Ab Urbe condita libri

Ab urbe condĭta libri CXLII (centum quadraginta duo), noto anche in italiano come Storia di Roma, o anche letteralmente Storia di Roma dalla sua fondazione, è il titolo derivato dai codici (vedi Ab Urbe condita) con cui l'autore dell'opera Tito Livio indica quella che sarà la suddivisione della storia della fondazione di Roma in annales o libri.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Ab Urbe condita libri · Mostra di più »

Abbazia di San Clemente a Casauria

L'abbazia di San Clemente a Casauria è un complesso monumentale abruzzese, edificato nel paese di Castiglione a Casauria, nelle vicinanze di Torre de' Passeri, in provincia di Pescara.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Abbazia di San Clemente a Casauria · Mostra di più »

Abbazia di San Giovanni in Venere

L'abbazia di San Giovanni in Venere si trova nel comune di Fossacesia, su una collina prospiciente il mare Adriatico a 107 m s.l.m. Il complesso monastico di San Giovanni in Venere è composto da una basilica e dal vicino monastero, entrambi costruiti all'inizio del XIII secolo in luogo del piccolo monastero preesistente (vedi il capitolo sulla Storia).

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Abbazia di San Giovanni in Venere · Mostra di più »

Abruzzo

L'Abruzzo (o gli Abruzzi) (IPA:; Abbrùzze, Abbrìzze o Abbrèzze in abruzzese, Abbrùzzu in aquilano) è una regione a statuto ordinario dell'Italia meridionale, compresa tra il mare Adriatico e l'Appennino centrale, con capoluogo L'Aquila.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Abruzzo · Mostra di più »

Accademia d'Italia

La Reale Accademia d'Italia è stata un'istituzione culturale italiana, operante tra il 1929 e il 1944, fondata durante il regime fascista e sua diretta emanazione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Accademia d'Italia · Mostra di più »

Accademia della Crusca

L'Accademia della Crusca (spesso anche solo la Crusca) è un'istituzione italiana che raccoglie studiosi ed esperti di linguistica e filologia della lingua italiana.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Accademia della Crusca · Mostra di più »

Achille Starace

È stato per otto anni (dal 1931 al 1939) segretario del Partito Nazionale Fascista, presidente del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, commissario straordinario della Lega navale italiana, luogotenente generale della Milizia volontaria per la sicurezza nazionale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Achille Starace · Mostra di più »

Acqua

L'acqua (in greco antico ὕδωρ, ὕδατος) è un composto chimico di formula molecolare H2O, in cui i due atomi di idrogeno sono legati all'atomo di ossigeno con legame covalente polare.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Acqua · Mostra di più »

Ad honorem

Ad honorem è una locuzione latina che significa letteralmente "per onore".

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Ad honorem · Mostra di più »

Adolf Hitler

Capo del Partito Nazionalsocialista Tedesco dei Lavoratori, nonché il principale ideatore del nazionalsocialismo, Hitler conquistò il potere cavalcando l'orgoglio ferito del popolo tedesco, dopo la sconfitta nella prima guerra mondiale e la grave crisi economica che affliggeva la Repubblica di Weimar.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Adolf Hitler · Mostra di più »

Adolfo De Bosis

Nato ad Ancona nel 1863, a diciotto anni, quando frequentava ancora il collegio Campana di Osimo, De Bosis pubblicò il suo primo libro di poesie Versi (1881), opera ricca di riferimenti romanticiFonte: E. Mondello, Dizionario Biografico degli Italiani, riferimenti in Bibliografia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Adolfo De Bosis · Mostra di più »

Adolfo De Carolis

Protagonista dell'arte italiana idealista e simbolista fra Ottocento e Novecento, De Carolis ha influito in modo determinante negli sviluppi formativi del gusto floreale, operando in egual misura anche nei campi dell'illustrazione, della pittura e della fotografia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Adolfo De Carolis · Mostra di più »

Aeroplano

L'aeroplano (anche aereo) è un aeromobile dotato di ali rigide, piane e solitamente fisse che, sospinto da uno o più motori, è in grado di decollare e atterrare su piste rigide e volare nell'atmosfera terrestre sotto il controllo di uno o più piloti.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Aeroplano · Mostra di più »

Africa

L'Africa è un continente della Terra, il terzo per superficie (considerando l'America al secondo posto se intesa come un unico continente).

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Africa · Mostra di più »

Agamennone

Agamennone (Ἀγαμέμνων, "molto determinato") è una delle figure più importanti della mitologia greca.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Agamennone · Mostra di più »

Agnosticismo

In generale il termine agnostico (dal greco antico ἀ- (a-), "senza", e γνῶσις (gnōsis), "sapere", "conoscenza") indica un atteggiamento concettuale con cui si sospende il giudizio rispetto a un problema, poiché non se ne ha, o non se ne può avere, sufficiente conoscenza.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Agnosticismo · Mostra di più »

Alberto Franchetti

Nacque da Raimondo Franchetti e Luisa Sara Rothschild in una famiglia ebrea sefardita che aveva ottenuto il titolo di barone (concesso ad Abramo Franchetti nel 1858 da Vittorio Emanuele II).

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Alberto Franchetti · Mostra di più »

Alberto Lattuada

Intellettuale dalla personalità eclettica, appassionato di letteratura, arte e fotografia, era noto soprattutto per aver trasposto sullo schermo molti celebri romanzi e alcuni colossal anche per il piccolo schermo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Alberto Lattuada · Mostra di più »

Alceo

Alceo, nato da famiglia aristocratica, fu implicato, insieme ai suoi fratelli, Kikis e Antimenida, nelle controverse vicende di Mitilene.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Alceo · Mostra di più »

Alceste de Ambris

Fu parlamentare del Partito Socialista Italiano.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Alceste de Ambris · Mostra di più »

Alcyone

Alcyone è una raccolta di liriche di Gabriele D'Annunzio pubblicata nel 1903, composta tra il 1899 e il 1903 ed è considerato il terzo libro delle Laudi del cielo, del mare, della terra e degli eroi.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Alcyone · Mostra di più »

Aldo Finzi (politico)

Fu sottosegretario all'interno nel primo governo Mussolini, e vice commissario per l'Aeronautica.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Aldo Finzi (politico) · Mostra di più »

Alessandro Blasetti

Viene considerato, insieme a Mario Camerini, il massimo regista italiano del cinema di propaganda fascista, del quale fu anche, in qualche caso, apologeta: Sole (1929), il suo film d'esordio, è un'epica esaltazione delle bonifiche del regime e piacque molto a Benito Mussolini; Vecchia guardia (1935) è un'apologia della marcia su Roma.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Alessandro Blasetti · Mostra di più »

Alfredo Baccarini

Fu deputato (eletto nel 1876), poi Ministro dei Lavori Pubblici nei governi Cairoli I, II e III e nel Governo Depretis IV (1878-1883).

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Alfredo Baccarini · Mostra di più »

Alfredo Casella

Studia il pianoforte sin da piccolo sotto la guida dei genitori e in particolare della madre, buona pianista dilettante.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Alfredo Casella · Mostra di più »

Alfredo Gargiulo

Nato in una famiglia di condizioni modeste, da Antonio e Maria Banchieri, si diplomò in scienze matematiche presso l'Università di Napoli, quindi si arruolò come allievo ufficiale, tornando a Napoli nel 1900.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Alfredo Gargiulo · Mostra di più »

Algernon Swinburne

Attivo nella cerchia estetista, romantica e poi decadente, conobbe Oscar Wilde e altri celebri intellettuali e artisti dello stesso ambiente, frequentando la confraternita dei Preraffaelliti e stringendo amicizia con Dante Gabriel Rossetti.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Algernon Swinburne · Mostra di più »

Amadeo Bordiga

Fu a capo della principale corrente (quella degli astensionisti del PSI) che portò alla fondazione del Partito Comunista d'Italia dopo la scissione avvenuta al Congresso di Livorno del PSI nel 1921.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Amadeo Bordiga · Mostra di più »

Amaro Montenegro

L'Amaro Montenegro è un amaro italiano prodotto per la prima volta nel 1885.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Amaro Montenegro · Mostra di più »

Ambrosio Film

La Ambrosio Film fu una compagnia di produzione cinematografica italiana, una delle prime in assoluto nella storia del cinema italiano, attiva nei primi decenni del XX secolo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Ambrosio Film · Mostra di più »

Anacreonte

Al poeta di Teo si ispira la cosiddetta "poesia anacreontica", un genere poetico e letterario che caratterizzò il XVIII secolo in Europa, nato all'interno dell'ambiente rococò e che prende spunto dalle opere e dai temi di Anacreonte.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Anacreonte · Mostra di più »

Analessi

L'analessi, o retrospezione (spesso indicata con il termine di lingua inglese flashback), è un procedimento narrativo che riavvolge la struttura della fabula (cioè la sequenza cronologica degli eventi) su se stessa, raccontando avvenimenti che precedono il punto raggiunto dalla storia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Analessi · Mostra di più »

Analgesia

L'analgesia è uno stato in cui non si prova dolore (analgia deriva dal greco ανά, "senza", e -ἄλγος, "dolore").

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Analgesia · Mostra di più »

Anarco-individualismo

L'anarco-individualismo (o individualismo anarchico, o anarchismo individualista) è una filosofia individualista che, invece di porre al centro della sua dottrina politica la società, come fanno il comunismo, il socialismo, e l'anarco-comunismo, vi pone l'individuo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Anarco-individualismo · Mostra di più »

Andrea Bafile

Pluridecorato tenente di vascello della Regia Marina, prese parte alla prima guerra mondiale dove si distinse particolarmente.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Andrea Bafile · Mostra di più »

Anni 1880

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Anni 1880 · Mostra di più »

Anni 1890

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Anni 1890 · Mostra di più »

Anni 1920

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Anni 1920 · Mostra di più »

Anni 1950

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Anni 1950 · Mostra di più »

Anni 1960

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Anni 1960 · Mostra di più »

Ansaldo S.V.A.

Gli Ansaldo S.V.A. erano una famiglia di biplani da ricognizione e bombardamento italiani, sviluppati nella seconda fase della prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Ansaldo S.V.A. · Mostra di più »

Antica Grecia

Con il termine antica Grecia (o anche Grecia antica) s'identifica la civiltà sviluppatasi nella Grecia continentale, in Albania, nelle isole del Mar Egeo, sulle coste del Mar Nero e della Turchia occidentale, in Sicilia, sulle zone costiere dell'Italia Meridionale (complessivamente denominate poi Magna Grecia), in Nordafrica, in Corsica, sulle coste orientali della Spagna e quelle meridionali della Francia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Antica Grecia · Mostra di più »

Antifascismo

Il termine antifascismo (antinazismo per designare l'opposizione al nazismo e antifranchismo usato per l'opposizione al franchismo) designa, dal punto di vista storico e sociologico, un movimento eterogeneo che, a partire dal termine della prima guerra mondiale ad oggi, sia avverso, osteggi e/o combatta il fascismo e le sue manifestazioni e declinazioni, sia a livello politico sia dal punto di vista della lotta armata.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Antifascismo · Mostra di più »

Antigone (Sofocle)

Antigone (Antigóne) è una tragedia di Sofocle, rappresentata per la prima volta ad Atene alle Grandi Dionisie del 442 a.C. L'opera appartiene al ciclo di drammi tebani ispirati alla drammatica sorte di Edipo, re di Tebe, e dei suoi discendenti.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Antigone (Sofocle) · Mostra di più »

Antonio De Nino

Nacque a Pratola Peligna, in provincia dell'Aquila, e si occupò degli usi e dei costumi della sua gente, che avrebbe descritto, con passione descrittiva e precisione analitica, nei sei volumi dedicati agli Usi e costumi abruzzesi (1879-1897).

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Antonio De Nino · Mostra di più »

Antonio Fogazzaro

Fu nominato senatore del Regno d'Italia nel 1896.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Antonio Fogazzaro · Mostra di più »

Antonio Gramsci

Nel 1921 fu tra i fondatori del Partito Comunista d'Italia, divenendone suo segretario e leader dal 1924 al 1927, ma nel 1926 venne ristretto dal regime fascista nel carcere di Turi.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Antonio Gramsci · Mostra di più »

Antonio Grossich

Fu senatore del Regno d'Italia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Antonio Grossich · Mostra di più »

Antonio Spinosa

Nato in provincia di Frosinone da un padre che vedeva malissimo le sue aspirazioni letterarie, apparse chiare sin dalle scuole elementari, passò la sua vita a riscoprire e reinterpretare eventi e personaggi che, in modi diversi e spesso controversi, hanno cambiato l'Italia ed il mondo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Antonio Spinosa · Mostra di più »

Antonio Stradivari

È stato un costruttore di strumenti a corde di straordinaria fattura come violini, viole, violoncelli, chitarre, arpe; in quest'ambito è universalmente riconosciuto come uno dei migliori.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Antonio Stradivari · Mostra di più »

Anversa degli Abruzzi

Anversa degli Abruzzi (Anvèrsë in abruzzese) è un comune italiano di 321 abitanti della provincia dell'Aquila in Abruzzo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Anversa degli Abruzzi · Mostra di più »

Appuntato

L'appuntato, nell'ambito delle forze armate, è un grado militare la cui importanza nella gerarchia dei sottufficiali muta nei diversi Stati del mondo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Appuntato · Mostra di più »

Arcachon

Arcachon è un comune francese di 11.748 abitanti situato nel dipartimento della Gironda nella regione Nuova Aquitania.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Arcachon · Mostra di più »

Arditi

Gli Arditi furono una specialità dell'arma di fanteria del Regio Esercito italiano durante la prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Arditi · Mostra di più »

Arditi del Popolo

Gli Arditi del Popolo erano un'organizzazione paramilitareFabrizio Giulietti, Gli anarchici italiani dalla Grande Guerra al fascismo, pp.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Arditi del Popolo · Mostra di più »

Armando Armani

Nell'ottobre del 1898, entra nella Scuola militare (oggi Accademia militare di Modena); l'8 settembre del 1900 viene nominato sottotenente del 6º Reggimento alpini.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Armando Armani · Mostra di più »

Armando Diaz

Di lontane origini spagnole.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Armando Diaz · Mostra di più »

Arnaldo Di Benedetto

Ha studiato presso l'Università Statale di Milano, laureandosi con Mario Fubini con una tesi sulle Rime di Torquato Tasso, e presso la Scuola Normale Superiore di Pisa (diploma di perfezionamento con una tesi sullUltimo Tasso).

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Arnaldo Di Benedetto · Mostra di più »

Arnaldo Fortini

Discendente da un'antica famiglia umbra, rimase presto orfano di entrambi i genitori.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Arnaldo Fortini · Mostra di più »

Arnoldo Mondadori Editore

La Arnoldo Mondadori Editore, meglio nota come Mondadori, è la maggiore casa editrice italiana, con sede a Segrate (MI).

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Arnoldo Mondadori Editore · Mostra di più »

Arthur Honegger

Tra la prima e la seconda guerra mondiale Honegger fu molto prolifico.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Arthur Honegger · Mostra di più »

Arthur Schopenhauer

Il suo pensiero recupera alcuni elementi dell'illuminismo, della filosofia di Platone, del romanticismo e del kantismo, fondendoli con la suggestione esercitata dalle dottrine orientali, specialmente quella buddhista e induista.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Arthur Schopenhauer · Mostra di più »

Arturo Ferrarin

Dopo aver preso parte alla prima guerra mondiale prima come mitragliere nel corpo degli aviatori, dall'agosto 1916 diventa pilota e come Sottotenente da caccia nel gennaio 1918 nella Sezione staccata per la difesa di Bergamo della 122ª Squadriglia, poi nella 108ª Squadriglia Nieuport di Trenno e poi nella 82ª Squadriglia, nel 1920 acquistò fama mondiale con il raid Roma-Tokyo compiuto con il tenente Guido Masiero a bordo di velivoli S.V.A.9 della Regia Aeronautica, in legno e tela privi di cabina chiusa: 18 000 km a tappe, in 109 ore di volo.Con loro, i motoristi Cappannini e Maretto.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Arturo Ferrarin · Mostra di più »

Arturo Toscanini

Viene considerato uno dei più grandi direttori d'orchestra di ogni epoca per l'omogeneità e la brillante intensità del suono, la fenomenale cura dei dettagli, l'instancabile perfezionismo e il dirigere senza partitura grazie a una memoria prodigiosa.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Arturo Toscanini · Mostra di più »

Associazione Nazionalista Italiana

L'Associazione Nazionalista Italiana (ANI) è stata un partito politico che ha rappresentato un'espressione politico-organizzativa del nazionalismo italiano, sorta a Firenze nel dicembre 1910 a seguito del primo congresso dei nazionalisti italiani che già da alcuni anni si identificavano nel fondatore dell'Associazione Enrico Corradini.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Associazione Nazionalista Italiana · Mostra di più »

Asterope (D'Annunzio)

Asterope è una raccolta di poesie di Gabriele D'Annunzio, pubblicata nel 1948 da Zanichelli e nel 1949 da Mondadori come quinto volume delle Laudi del cielo, del mare, della terra e degli eroi.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Asterope (D'Annunzio) · Mostra di più »

Ateismo

L'ateismo (àtheos, composto da α- privativo, senza, e θεός, dio, letteralmente senza dio) è una posizione filosofica che, a seconda delle concezioni, nega o non riconosce l'esistenza di Dio ateismo s. m..

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Ateismo · Mostra di più »

Atene

Atene (AFI:; Athína; Athḕnai) è un comune greco di abitanti, capitale della Repubblica Ellenica, capoluogo dell'unità periferica di Atene Centrale e della periferia dell'Attica.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Atene · Mostra di più »

Attentati a Benito Mussolini

Gli attentati a Benito Mussolini furono una serie di attentati diretti contro Benito Mussolini dopo essere divenuto capo del governo Mussolini, durante il ventennio fascista.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Attentati a Benito Mussolini · Mostra di più »

Automobile

L'automobile, modernamente intesa come sinonimo di autovettura, è un veicolo munito di ruote che, spinto da un motore solitamente a scoppio e condotto da un guidatore, è in grado di spostarsi autonomamente sulla superficie terrestre allo scopo di trasportare un limitato numero di passeggeri.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Automobile · Mostra di più »

Autonomismo

L'autonomismo è il fenomeno politico caratterizzato dalla rivendicazione, da parte degli abitanti di una data località, ad ottenere maggiore potere decisionale rispetto alla sovranità statale, cui comunque rimane sottoposto il territorio; è anche la tendenza di uno Stato a realizzare il decentramento o l'autonomia amministrativa.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Autonomismo · Mostra di più »

Avanguardia

Avanguardia è la denominazione attribuita ai fenomeni del comportamento o dell'opinione intellettuale, soprattutto artistici e letterari, più estremisti, audaci, innovativi, in anticipo sui gusti e sulle conoscenze.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Avanguardia · Mostra di più »

Émile Zola

Il padre di Émile, François Zola (nato Francesco Zolla; 1795–1847), è un militare ed ingegnere italiano naturalizzato francese.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Émile Zola · Mostra di più »

Barbanera (almanacco)

Barbanera è un celebre almanacco stampato per la prima volta a Foligno intorno alla metà del Settecento, ancora oggi pubblicato annualmente e diffuso su tutto il territorio nazionale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Barbanera (almanacco) · Mostra di più »

Bartolomeo Pagano

Maciste e la figlia del re dell'argento'' (1922) Nacque nel comune di Sant'Ilario Ligure (oggi parte del Comune di Genova) e lavorava come camallo al porto di Genova, nel vicino quartiere di Nervi.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Bartolomeo Pagano · Mostra di più »

Basilica di San Tommaso Apostolo

La basilica di San Tommaso apostolo di Ortona è la concattedrale dell'arcidiocesi di Lanciano-Ortona, dove si custodiscono le reliquie di Tommaso apostolo dal XIII secolo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Basilica di San Tommaso Apostolo · Mostra di più »

Battaglia di Caporetto

La battaglia di Caporetto, o dodicesima battaglia dell'Isonzo (in tedesco Schlacht von Karfreit, o zwölfte Isonzoschlacht), venne combattuta durante la prima guerra mondiale tra il Regio Esercito italiano e le forze austro-ungariche e tedesche.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Battaglia di Caporetto · Mostra di più »

Battaglie dell'Isonzo

Le battaglie dell'Isonzo furono una serie di battaglie della prima guerra mondiale combattute lungo la frontiera orientale Italo-Austriaca, nei pressi del fiume Isonzo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Battaglie dell'Isonzo · Mostra di più »

Beffa di Buccari

La beffa di Buccari fu un'incursione militare effettuata contro il naviglio austro-ungarico nella baia di Buccari (in croato Bakar), svolta da una flottiglia della Regia Marina su MAS nella notte tra il 10 e l'11 febbraio 1918, durante la prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Beffa di Buccari · Mostra di più »

Belle Époque

Col nome di Belle Époque si indica il periodo storico, socio-culturale e artistico europeo che va dall'ultimo ventennio dell'Ottocento all'inizio della Prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Belle Époque · Mostra di più »

Benedetto Marcello

A lui è dedicato il Conservatorio di Venezia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Benedetto Marcello · Mostra di più »

Benito Mussolini

Fondatore del fascismo, fu presidente del Consiglio del Regno d'Italia dal 31 ottobre 1922 al 25 luglio 1943.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Benito Mussolini · Mostra di più »

Bologna

Bologna (pronuncia:; Bulåggna in dialetto bolognese) è un comune italiano di abitanti, capoluogo dell'omonima città metropolitana, a sua volta capoluogo della regione Emilia-Romagna.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Bologna · Mostra di più »

Bolscevismo

Il bolscevismo è una corrente del pensiero politico marxista, sviluppatasi all'inizio del XX secolo all'interno del Partito Operaio Socialdemocratico Russo (POSDR) e concretizzatasi nella formazione del Partito bolscevico, poi Partito Comunista dell'Unione Sovietica (PCUS).

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Bolscevismo · Mostra di più »

Brandy

Brandy è il nome generico dell'acquavite ricavata dalla distillazione del vino, dopo un periodo di invecchiamento in botte; questa denominazione è universalmente impiegata.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Brandy · Mostra di più »

Bruxelles

Bruxelles (nome francese; pronuncia o, meno correttamente,, italianizzata in; in olandese Brussel, in tedesco Brüssel; in italiano storico Brusselle o Borsella) è un'area metropolitana del Belgio che ospita all'incirca 2,6 milioni di abitanti.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Bruxelles · Mostra di più »

Buccari

Bùccari (in croato Bakar) è una città della Croazia situata lungo la costa adriatica pochi chilometri a sud-est di Fiume, in fondo ad un riparato vallone che si apre di fronte al Quarnaro e all'isola di Veglia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Buccari · Mostra di più »

Bulzoni Editore

La Bulzoni Editore, meglio nota come Bulzoni, è una casa editrice italiana specializzata nella stampa di testi universitari e di opere riguardanti il teatro.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Bulzoni Editore · Mostra di più »

Cabiria

Cabiria, sottotitolato Visione storica del terzo secolo a.C., è un film muto del 1914 diretto da Giovanni Pastrone.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Cabiria · Mostra di più »

Caffè Gambrinus

Il Gran Caffè Gambrinus è un locale storico di Napoli ubicato in via Chiaia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Caffè Gambrinus · Mostra di più »

Camallo

Il camallo, termine genovese di origine araba, è lo scaricatore o facchino che operava sulle navi nel porto di Genova.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Camallo · Mostra di più »

Camera dei deputati del Regno d'Italia

La Camera dei deputati del Regno d'Italia fu l'organo legislativo nato come diretta evoluzione della camera bassa del Regno di Sardegna, per immissione di componenti provenienti dai territori conquistati durante la II guerra d'indipendenza e dopo la Spedizione dei Mille.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Camera dei deputati del Regno d'Italia · Mostra di più »

Canto novo

Canto novo è una raccolta di poesie di Gabriele D'Annunzio, scritte nel 1882 per l'editore Sommaruga e ripubblicate in una nuova edizione nel 1896 dall'editore Treves.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Canto novo · Mostra di più »

Canzone napoletana

Il repertorio che va dagli inizi dell'XIX secolo all'immediato secondo dopoguerra, costituisce invece la canzone classica napoletana ed essa rappresenta uno dei punti d'eccellenza della canzone italiana, divenuti nel corso degli anni simbolo dell'Italia musicale nel mondo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Canzone napoletana · Mostra di più »

Capodanno

Capodanno (da capo d'anno) è il primo giorno dell'anno.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Capodanno · Mostra di più »

Caproni Ca.33

Il Caproni Ca.33 era un biplano da bombardamento italiano della prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Caproni Ca.33 · Mostra di più »

Carlo Magno

L'appellativo Magno (dal latino Magnus, "grande") gli fu dato dal suo biografo Eginardo, che intitolò la sua opera Vita et gesta Caroli Magni.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Carlo Magno · Mostra di più »

Carta del Carnaro

La Carta del Carnaro (detta anche, in latino, Charta Quarnerina) fu la costituzione della Reggenza italiana del Carnaro, scritta da Alceste De Ambris e rielaborata da Gabriele d'Annunzio, che venne promulgata l'8 settembre 1920 a Fiume durante gli ultimi mesi dell'eroica impresa fiumana del Vate.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Carta del Carnaro · Mostra di più »

Cartagine

Cartagine (o Karthago; Karchēdōn; in arabo: قرطاج, Qarṭāj; in berbero: ⴽⴰⵔⵜⴰⵊⴻⵏ, Kartajen; in ebraico: קרתגו, Kartago; dal fenicio 𐤒𐤀𐤓𐤕𐤇𐤀𐤃𐤀𐤔𐤕, Qart-ḥadašt, "Città nuova", inteso come "Nuova Tiro") è una città tunisina situata a 16 chilometri a nord-est della capitale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Cartagine · Mostra di più »

Cartagine in fiamme

Cartagine in fiamme è un romanzo di Emilio Salgari, pubblicato nel 1908, ma già apparso a puntate sulla rivista Per terra e per mare nel 1906.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Cartagine in fiamme · Mostra di più »

Casa editrice Giuseppe Laterza & figli

La Casa editrice Gius.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Casa editrice Giuseppe Laterza & figli · Mostra di più »

Casa editrice Rocco Carabba

La Casa editrice Rocco Carabba è una casa editrice italiana, con sede a Lanciano, attiva dal 1878 al 1950 e dal 1996 in poi.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Casa editrice Rocco Carabba · Mostra di più »

Casa Ricordi

La Ricordi è una casa editrice italiana di edizioni musicali fondata nel 1808 e tuttora esistente.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Casa Ricordi · Mostra di più »

Casalbordino

Casalbordino (Lù Cuasàlë o Lù Casàlë in abruzzese) è un comune italiano di abitanti della provincia di Chieti in Abruzzo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Casalbordino · Mostra di più »

Casimiro Buttini

Al 1º gennaio 1917 il Tenente pilota Buttini è in forza alla 3ª Squadriglia Caproni.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Casimiro Buttini · Mostra di più »

Casoli

Casoli (pron. Càsoli, Càsule in dialetto abruzzese) è un comune italiano di abitanti della provincia di Chieti in Abruzzo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Casoli · Mostra di più »

Castellammare Adriatico

Castellammare Adriatico era un comune istituito nel 1807 e nato dalla divisione dell'Universitas di Pescara, con la separazione dal comune di Pescara.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Castellammare Adriatico · Mostra di più »

Castello Aragonese (Ortona)

Il Castello Aragonese è una fortificazione situata ad Ortona, in provincia di Chieti, ai margini della città e a strapiombo sul mare.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Castello Aragonese (Ortona) · Mostra di più »

Castello ducale di Casoli

Il castello ducale, o meglio il castello Masciantonio, è sito a Casoli, in provincia di Chieti.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Castello ducale di Casoli · Mostra di più »

Castello normanno (Anversa degli Abruzzi)

Il castello Normanno è sito nel centro storico di Anversa degli Abruzzi in provincia dell'Aquila, in posizione dominante sul paese.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Castello normanno (Anversa degli Abruzzi) · Mostra di più »

Castiglione a Casauria

Castiglione a Casauria è un comune italiano di 813 abitanti della provincia di Pescara in Abruzzo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Castiglione a Casauria · Mostra di più »

Castrovalva

Castrovalva è l'unica frazione di Anversa degli Abruzzi, in provincia dell'Aquila.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Castrovalva · Mostra di più »

Cattaro

CattaroCfr.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Cattaro · Mostra di più »

Cattedrale di San Cetteo

La cattedrale di San Cetteo è l'edificio di culto cattolico più importante della città di Pescara, chiesa madre dell'arcidiocesi di Pescara-Penne e sede dell'omonima parrocchia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Cattedrale di San Cetteo · Mostra di più »

Cervignano del Friuli

Cervignano del Friuli (Sarvignan in friulano goriziano, Çarvignan in friulano standard, Cervenianum in latino) è un comune italiano situato nella provincia di Udine in Friuli.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Cervignano del Friuli · Mostra di più »

Charles Baudelaire

È considerato uno dei più importanti poeti del XIX secolo, esponente chiave del simbolismo, affiliato del parnassianesimo e grande innovatore del genere lirico, nonché anticipatore del decadentismo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Charles Baudelaire · Mostra di più »

Charlot

Charlot (The Tramp, il vagabondo) è il nome del celebre personaggio comico del cinema muto ideato e interpretato da Charlie Chaplin.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Charlot · Mostra di più »

Chieti

Chieti (Chjïétë o Chjìtë in dialetto abruzzese) è un comune italiano di abitanti, capoluogo dell'omonima provincia in Abruzzo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Chieti · Mostra di più »

Ciclo dei Vinti

Con il termine Ciclo dei Vinti viene indicato l'insieme dei romanzi di cui avrebbe dovuto comporsi un impegnativo progetto letterario dello scrittore siciliano Giovanni Verga.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Ciclo dei Vinti · Mostra di più »

Citrus sinensis

L'arancio (Citrus sinensis (L.) Osbeck, 1765) è un albero da frutto appartenente famiglia delle Rutacee, il cui frutto è l'arancia (detta nell'uso corrente anche "arancio", come l'albero), talora chiamata arancia dolce per distinguerla dall'arancia amara.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Citrus sinensis · Mostra di più »

Claude Debussy

È considerato e celebrato in patria e nel mondo come uno dei più importanti compositori francesi, nonché uno dei massimi protagonisti del simbolismo musicale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Claude Debussy · Mostra di più »

Claudio Monteverdi

La sua attività di compositore segnò il passaggio dalla musica rinascimentale alla musica barocca.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Claudio Monteverdi · Mostra di più »

Cocaina

La cocaina (benzoilmetilecgonina) è una sostanza stupefacente che agisce come potente stimolante del sistema nervoso centrale, vasocostrittore e anestetico.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Cocaina · Mostra di più »

Cognac (distillato)

Il cognàc è un'acquavite francese tutelata da una Appellation d'origine contrôlée (AOC), ricavata dalla distillazione di vino bianco.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Cognac (distillato) · Mostra di più »

Collegiata di Santa Maria Maggiore (Guardiagrele)

La collegiata di Santa Maria Maggiore è il duomo di Guardiagrele, in provincia di Chieti.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Collegiata di Santa Maria Maggiore (Guardiagrele) · Mostra di più »

Colossal

Il termine franco-tedesco colossal (pronuncia francese) o kolossal (pronuncia tedesca), che tradotto significa 'colossale', viene utilizzato quasi esclusivamente in Italia, per indicare un film (e, per estensione, anche uno spettacolo in genere) svolto con grande impiego di mezzi e partecipazione di attori.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Colossal · Mostra di più »

Conferenza di Genova

La conferenza di Genova è stata un insieme di incontri tra potenze mondiali, con lo scopo di discutere gli assetti economici in seguito alla prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Conferenza di Genova · Mostra di più »

Contemplazione della morte

Contemplazione della morte è una raccolta di quattro prose di Gabriele D'Annunzio, di carattere memorialistico, apparse originariamente sul Corriere della Sera nell'aprile del 1912.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Contemplazione della morte · Mostra di più »

Controcorrente (Huysmans)

Controcorrente (À rebours) è un romanzo di Joris Karl Huysmans pubblicato nel 1884, noto in Italia anche con i titoli Contro corrente e A ritroso.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Controcorrente (Huysmans) · Mostra di più »

Convento Michetti

Il convento Michetti, noto anche come Cenacolo michettiano o Cenacolo dannunziano era in origine un convento di Francavilla al Mare appartenente all'ordine francescano (attualmente è dedicato a Sant'Antonio di Padova), passato successivamente al demanio comunale e, negli anni ottanta dell'Ottocento, a Francesco Paolo Michetti che lo trasformò in un centro di riunione e di scambi culturali, una sorta di cenacolo in cui letterati, artisti e intellettuali condivisero esperienze di vita e di pensiero.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Convento Michetti · Mostra di più »

Convitto nazionale statale Francesco Cicognini

Il convitto nazionale statale "Francesco Cicognini" è il più antico istituto scolastico di Prato.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Convitto nazionale statale Francesco Cicognini · Mostra di più »

Corinto

Corinto (Κόρινθος, Kòrinthos) è una città della Grecia centro-meridionale nella periferia del Peloponneso (unità periferica della Corinzia) di 36.556 abitanti secondo i dati del censimento 2001.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Corinto · Mostra di più »

Corporativismo

Il corporativismo, noto anche come corporatismo, è una forma di organizzazione sociopolitica della società sotto forma di gruppi di interesse noti come corporazioni distinti per settore.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Corporativismo · Mostra di più »

Corriere della Sera

Il Corriere della Sera è uno storico quotidiano italiano, fondato a Milano nel 1876.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Corriere della Sera · Mostra di più »

Così parlò Zarathustra

. Così parlò Zarathustra.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Così parlò Zarathustra · Mostra di più »

Costa dei Trabocchi

La Costa dei Trabocchi corrisponde al tratto di litorale Adriatico della provincia di Chieti (Abruzzo), che si estende lungo la via della Strada Statale 16 Adriatica, caratterizzato dalla presenza diffusa del trabocco, macchina da pesca su palafitta.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Costa dei Trabocchi · Mostra di più »

Costantino Barbella

Nacque a Chieti nel 1852 da Sebastiano e Maria Bevilacqua, entrambi commercianti: fu iniziato, nonostante la sua riluttanza, al mestiere dei genitori.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Costantino Barbella · Mostra di più »

Costituzione

La costituzione, nel diritto, è l'atto normativo fondamentale che definisce la natura, la forma, la struttura, l'attività e le regole fondamentali di un'organizzazione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Costituzione · Mostra di più »

Coverciano

Coverciano è un quartiere della zona sudest di Firenze, sulla riva destra del fiume Arno.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Coverciano · Mostra di più »

Crepuscolarismo

Il crepuscolarismo è una corrente letteraria sviluppatasi in Italia all'inizio del XX secolo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Crepuscolarismo · Mostra di più »

Cristianesimo

Il cristianesimo è una religione a carattere universalistico, originatasi dal giudaismo nel I secolo, fondata sulla venuta e predicazione, contenuta nei Vangeli, di Gesù di Nazareth, inteso come figlio del Dio d'Israele e quindi Dio egli stesso, incarnato, morto e risorto per la salvezza dell'umanità, ovvero il Messia promesso, il Cristo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Cristianesimo · Mostra di più »

Croazia

La Croazia, ufficialmente Repubblica di Croazia (Republika Hrvatska, in croato), è uno Stato dell'Unione europea con una popolazione di 4.154.200 abitanti (2017), la sua capitale è Zagabria (Zagreb, 792.875 abitanti, ultimo censimento nel 2011).

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Croazia · Mostra di più »

Cronaca bizantina

La Cronaca bizantina fu una rivista quindicinale a carattere letterario-sociale-artistico, fondata il 15 giugno 1881 a Roma in via Due Macelli dall'editore Angelo Sommaruga, che ne fu anche il primo direttore.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Cronaca bizantina · Mostra di più »

D'Annunzio (film)

D'Annunzio è un film del 1987 diretto da Sergio Nasca, incentrato sulla figura giovanile ed emergente di Gabriele D'Annunzio, presentato qui come un uomo presuntuoso e caparbio, ma anche eclettico ed originale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e D'Annunzio (film) · Mostra di più »

Dalmazia

La Dalmazia (in latino Dalmatia, in croato Dalmacija, in montenegrino e serbo Далмација, Dalmacija, in albanese Dalmatia) è una regione storico-geografica della costa orientale del mare Adriatico che si estende dalle isole Quarnerine a nord-ovest, sino al fiume Boiana, attuale confine tra Montenegro e Albania, a sud-est.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Dalmazia · Mostra di più »

Dante Alighieri

Il nome "Dante", secondo la testimonianza di Jacopo Alighieri, è un ipocoristico di Durante; nei documenti era seguito dal patronimico Alagherii o dal gentilizio de Alagheriis, mentre la variante Alighieri si affermò solo con l'avvento di Boccaccio.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Dante Alighieri · Mostra di più »

David Wark Griffith

La sua fama è probabilmente pari a quella del suo film Nascita di una nazione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e David Wark Griffith · Mostra di più »

Decadentismo

Con il termine decadentismo si intende un movimento artistico e letterario sviluppatosi in Europa, a partire dalla seconda metà dell'Ottocento fino agli inizi del Novecento, che si contrappone alla razionalità del positivismo scientifico e del naturalismo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Decadentismo · Mostra di più »

Decima battaglia dell'Isonzo

La decima battaglia dell'Isonzo fu combattuta tra il 12 maggio e il 5 giugno 1917 nel corso della prima guerra mondiale tra le truppe italiane e quelle austro-ungariche.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Decima battaglia dell'Isonzo · Mostra di più »

Deputato

Un deputato (part. pass. del verbo latino deputare, formato da de (di, da) e putare - ritenere, scegliere, considerare - nell'accezione di "colui che è stato scelto") è una persona che viene incaricata di eseguire un mandato in un'assemblea.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Deputato · Mostra di più »

Direttore d'orchestra

In musica, la direzione è la pratica con cui un gruppo di musicisti viene coordinato da una figura professionista nell'esecuzione di una composizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Direttore d'orchestra · Mostra di più »

Distaccamento A.R.

Il Distaccamento A.R. fu operativo dal mese di settembre 1917 sull'Aeroporto di Gioia del Colle con aerei da bombardamento Caproni.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Distaccamento A.R. · Mostra di più »

Dittatore (storia romana)

Il dittatore (lat.: dictator) era una figura caratteristica dell'assetto della costituzione della Repubblica romana.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Dittatore (storia romana) · Mostra di più »

Divismo

Il divismo è un fenomeno di costume nato nel XX secolo che consiste, essenzialmente, in un processo di "divinizzazione" di un individuo, la cui immagine diventa un'icona altamente simbolica e onnipresente nella vita della gente comune, al pari di quello che era stato per le icone religiose del passato.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Divismo · Mostra di più »

Don Chisciotte

Don Chisciotte della Mancia (El Ingenioso Hidalgo Don Quijote de la Mancha) è un romanzo spagnolo di Miguel de Cervantes Saavedra, pubblicato in due volumi, nel 1605 e 1615.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Don Chisciotte · Mostra di più »

Droga

Una droga è una qualsiasi sostanza che, se inalata, iniettata, fumata, ingerita, assorbita attraverso un cerotto sulla pelle o sciolta sotto la lingua provoca un temporaneo cambiamento fisiologico (e spesso psicologico) nel corpo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Droga · Mostra di più »

Duce

Duce è una parola derivante dal latino dux (è il suo ablativo), che tradotto in lingua italiana significa "condottiero" o "guida".

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Duce · Mostra di più »

E trentuno con la morte...

E trentuno con la morte... è un romanzo del 2003 di Giulio Leoni.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e E trentuno con la morte... · Mostra di più »

Eccidio delle Fosse Ardeatine

L'eccidio delle Fosse Ardeatine fu l'uccisione di 335 civili e militari italiani, prigionieri politici, ebrei o detenuti comuni, trucidati a Roma il 24 marzo 1944 dalle truppe di occupazione tedesche come rappresaglia per l'attentato partigiano di via Rasella, compiuto il 23 marzo da membri dei GAP romani, in cui erano rimasti uccisi 33 soldati del reggimento "Bozen" appartenente alla Ordnungspolizei dell'esercito tedesco.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Eccidio delle Fosse Ardeatine · Mostra di più »

Edoardo Bencivenga

Tutte le sue opere risalgono al primo ventennio del 1900.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Edoardo Bencivenga · Mostra di più »

Edoardo Scarfoglio

Il padre, Michele, era un magistrato di origine calabrese e la madre, Marianna Volpe, era di origine abruzzese.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Edoardo Scarfoglio · Mostra di più »

Elegie romane

Elegie romane è una raccolta di poesie pubblicata da Gabriele D'Annunzio nel 1892 presso l'editore Zanichelli di Bologna.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Elegie romane · Mostra di più »

Eleonora Duse

Fu una tra le più importanti attrici teatrali italiane della fine dell'Ottocento e degli inizi del Novecento simbolo indiscusso del teatro moderno, anche nei suoi aspetti più enfatici.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Eleonora Duse · Mostra di più »

Elettra (D'Annunzio)

Elettra è un libro di Gabriele D'Annunzio pubblicato nel 1903 e costituisce il secondo libro della raccolta delle Laudi.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Elettra (D'Annunzio) · Mostra di più »

Elezioni politiche italiane del 1919

Le elezioni politiche del 1919 si sono svolte il 16 novembre 1919.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Elezioni politiche italiane del 1919 · Mostra di più »

Emanuele Filiberto di Savoia-Aosta

Principe delle Asturie dal 1870 al 1873 quando suo padre, Amedeo, era re di Spagna, dopo l'abdicazione del genitore ritornò alla corte reale italiana col titolo di duca di Savoia dal 1890 con la morte di suo padre.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Emanuele Filiberto di Savoia-Aosta · Mostra di più »

Emilio Cecchi

È considerato una delle figure di maggior rilievo del giornalismo culturale italiano della prima metà del Novecento.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Emilio Cecchi · Mostra di più »

Emilio Salgari

Autore straordinariamente prolifico, è ricordato soprattutto per essere il "padre" di Sandokan, del ciclo dei pirati della Malesia e quelle dei corsari delle Antille.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Emilio Salgari · Mostra di più »

Emorragia cerebrale

L'emorragia cerebrale è una sindrome neurologica acuta dovuta alla rottura di un vaso arterioso cerebrale e al conseguente stravaso di sangue nel parenchima cerebrale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Emorragia cerebrale · Mostra di più »

Enrico Caruso

Viene considerato come il grande tenore per eccellenza, grazie all'inconfondibile suggestione di uno strumento vocale unico.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Enrico Caruso · Mostra di più »

Enrico Corradini

Laureato in Lettere nel 1888, giornalista.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Enrico Corradini · Mostra di più »

Eracle

Èracle (Heraklês, composto da, Era, e, "gloria", quindi "gloria di Era") è un eroe e semidio della mitologia greca, corrispondente alla figura della mitologia etrusca Hercle e a quella della mitologia romana Ercole.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Eracle · Mostra di più »

Eremo dannunziano

L'Eremo dannunziano (chiamato anche eremo di San Vito) è un casolare (adibito ad eremo) costruito su un promontorio localizzato nella contrada delle Portelle a San Vito Chietino, dove nell’estate del 1889 risiedette Gabriele d’Annunzio.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Eremo dannunziano · Mostra di più »

Erotismo

L'erotismo (dalla lingua greca ἔρως-eros, la divinità maschile Eros dell'amore) è l'insieme delle varie manifestazioni del desiderio sessuale che attrae verso qualcuno o qualcosa e il tipo di relazione che si instaura tra soggetti che ne sono coinvolti.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Erotismo · Mostra di più »

Esercito Italiano

L'Esercito Italiano (EI) è la componente terrestre delle forze armate italiane, delle quali fa parte assieme alla Marina Militare, all'Aeronautica Militare e all'Arma dei Carabinieri, tutte dipendenti dal Capo di stato maggiore della difesa ed inserite nel Ministero della difesa.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Esercito Italiano · Mostra di più »

Esiodo

Esiodo nasce ad Ascra, città della Beozia (regione della Grecia antica) situata nei pressi del monte Elicona, luogo dove il poeta riceve, nel proemio del suo poema ''Teogonia'', l’investitura da poeta dalle Muse.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Esiodo · Mostra di più »

Estetica

L'estetica è, tradizionalmente, un settore della filosofia che si occupa della conoscenza del bello naturale o artistico.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Estetica · Mostra di più »

Estetismo

L'estetismo è un movimento artistico ma soprattutto letterario della seconda metà dell'800.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Estetismo · Mostra di più »

Estrema sinistra storica

Il partito dell'Estrema sinistra, o Partito della Democrazia o, più semplicemente dell'Estrema radicale, è stato un partito politico italiano che ha cominciato a essere concepito dopo la sconfitta di Mentana (1867) e lo scioglimento del Partito d'Azione mazziniano, ma che fu fondato ufficialmente dall'esponente radicale repubblicano Agostino Bertani il 26 maggio 1877.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Estrema sinistra storica · Mostra di più »

Ettore Ferrari

Figlio dello scultore Filippo Ferrari, fu uno dei protagonisti della celebrazione artistica del nuovo stato laico nato con l'Unità d'Italia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Ettore Ferrari · Mostra di più »

Ettore Paratore

Figlio di un medico e insegnante di scienze e di una pedagogistaFonte: C. Questa, Dizionario Biografico degli Italiani, riferimenti e link in Bibliografia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Ettore Paratore · Mostra di più »

Eurialo De Michelis

Nacque a Salerno ma si trasferì giovanissimo assieme alla famiglia di origini ligure-piemontese a Vicenza, dove il padre, pastore metodista, era stato inviato a svolgere il proprio ministero.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Eurialo De Michelis · Mostra di più »

Europa

L'Europa è una regione geografica del mondo, comunemente considerata un continente in base a fattori economici, geopolitici e storico-culturali.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Europa · Mostra di più »

Ezio Raimondi

Raimondi cominciò la sua carriera accademica nel 1955 presso la Facoltà di Magistero.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Ezio Raimondi · Mostra di più »

Famiglia francescana

Con l'espressione famiglia francescana viene genericamente indicato un ordine o istituto sia religioso che di vita apostolica o anche secolare che, canonicamente approvato dalla competente autorità della Chiesa, si rifà in modo esplicito all'esperienza di san Francesco d'Assisi seguendo una delle regole date per il Primo, il Secondo o il Terzo ordine francescano sia regolare che secolare o anche una regola propria, come accade ad esempio per alcune comunità di nuova fondazione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Famiglia francescana · Mostra di più »

Fasci italiani di combattimento

Fasci italiani di combattimento è il nome del movimento politico fondato a Milano da Benito Mussolini il 23 marzo 1919, erede diretto del Fascio d'azione rivoluzionaria del 1914.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Fasci italiani di combattimento · Mostra di più »

Fascismo

Il fascismo è stato un movimento politico nato in Italia all'inizio del XX secolo, soprattutto per iniziativa del politico, giornalista, e in seguito dittatore Benito Mussolini (1883-1945).

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Fascismo · Mostra di più »

Fascismo di sinistra

Il fascismo di sinistra o sinistra fascista sono termini usati da alcuni sociologi per descrivere le tendenze politiche di sinistra che contraddicono gli ideali di egualitarismo e libertà sostenuti storicamente dalla sinistra per avvicinarsi a ideali più autoritari e appunto simili al fascismo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Fascismo di sinistra · Mostra di più »

Fata morgana (ottica)

In ottica la Fata Morgana, o Fatamorgana, è una forma complessa e insolita di miraggio che si può scorgere all'interno di una stretta fascia al di sopra dell'orizzonte.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Fata morgana (ottica) · Mostra di più »

Fëdor Dostoevskij

È considerato, insieme a Tolstoj, uno dei più grandi romanzieri e pensatori russi di tutti i tempi.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Fëdor Dostoevskij · Mostra di più »

Federico Vittore Nardelli

Fu autore di due note opere biografiche su Gabriele D'Annunzio e Luigi Pirandello, quest'ultima riconosciuta dal drammaturgo e tradotta in francese per Gallimard e in spagnolo; scrisse anche romanzi e racconti.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Federico Vittore Nardelli · Mostra di più »

Fedra

Fedra (Phaidra) è un personaggio della mitologia greca, figlia di Minosse re di Creta e di Pasifae.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Fedra · Mostra di più »

Fedra (Pizzetti)

Fedra è un'opera di Ildebrando Pizzetti su libretto di Gabriele D'Annunzio.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Fedra (Pizzetti) · Mostra di più »

Ferruccio Ulivi

Laureato a Firenze in Giurisprudenza nel 1934, scrittore, poeta, critico letterario è stato docente di letteratura italiana presso le Università di Bari, Perugia e Roma "La Sapienza" e saggista (con importanti contributi su Manzoni, Tasso, Carducci, Nievo, D'Annunzio, Petrarca e Boiardo), e quella di raffinato narratore.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Ferruccio Ulivi · Mostra di più »

Filippo Tommaso Marinetti

È conosciuto soprattutto come il fondatore del movimento futurista, la prima avanguardia storica italiana del Novecento.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Filippo Tommaso Marinetti · Mostra di più »

Filosofia

La filosofia (philosophía, composto di φιλεῖν (phileîn), "amare", e σοφία (sophía), "sapienza", ossia "amore per la sapienza") è un campo di studi che si pone domande e riflette sul mondo e sull'essere umano, indaga sul senso dell'essere e dell'esistenza umana, tenta di definire la natura e analizza le possibilità e i limiti della conoscenza.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Filosofia · Mostra di più »

Fiorenzo Bava Beccaris

Figlio di Carlo Ignazio Bava Beccaris e Costanza Nicolis di Frassino, apparteneva a una nobile e antica famiglia piemontese.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Fiorenzo Bava Beccaris · Mostra di più »

Firenze

Firenze (AFI:;; in epoca medievale e nel linguaggio poetico anche Fiorenza,; Florentia in latino) è un comune italiano di abitanti, capoluogo della Toscana e centro della propria città metropolitana con una popolazione di abitanti.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Firenze · Mostra di più »

Fiume (Croazia)

Fiume (in croato: Rijeka; in ungherese: Fiume, originariamente Szentvit; in sloveno: Reka; in tedesco: Sankt Veit am Flaum o Pflaum, desueto; nei dialetti locali croati: Reka o Rika), con 175 486 abitanti nel 2011, è la terza città della Croazia per popolazione dopo Zagabria e Spalato.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Fiume (Croazia) · Mostra di più »

Fondaco di baldanza

Fondaco di baldanza è il nome di un gruppo di giovani intellettuali nato a Roma negli anni venti del Novecento, prima dell'avvento del Fascismo; tra i massimi ispiratori si possono annoverare Gabriele D'Annunzio e Adolfo De Carolis.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Fondaco di baldanza · Mostra di più »

Formazioni di difesa proletaria

Le formazioni di difesa proletaria furono formazioni antifasciste italiane, nate durante il biennio rosso in Italia (1919-1920), successivamente organizzatesi come fronte unito fra il 1921 e il 1922.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Formazioni di difesa proletaria · Mostra di più »

Forse che sì forse che no (romanzo)

Forse che sì, forse che no è un romanzo di Gabriele D'Annunzio pubblicato nel 1910.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Forse che sì forse che no (romanzo) · Mostra di più »

Fortino del Pescara

Il Fortino del Pescara, noto anche come Bagno Borbonico, era una fortezza militare, costruita nel 1510 per volere di Carlo V. Dopo varie trasformazioni del centro storico pescarese, nel 1998 è divenuta sede del Museo delle Genti d'Abruzzo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Fortino del Pescara · Mostra di più »

Forze armate fiumane

Le Forze armate fiumane rappresentavano le forze armate e di polizia, nonché quelle ausiliarie, della Reggenza italiana del Carnaro.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Forze armate fiumane · Mostra di più »

Fossacesia

Fossacesia è un comune italiano di 6.345 abitanti della provincia di Chieti in Abruzzo, apprezzata località balneare della Costa dei Trabocchi.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Fossacesia · Mostra di più »

Fotofobia

La fotofobia è un'eccessiva sensibilità alla luce, causata da patologie oculari – in particolare infiammazioni e infezioni – o da traumi oftalmici, o da malattie sistemiche o eccessiva fotosensibilità cutanea.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Fotofobia · Mostra di più »

Francavilla al Mare

Francavilla al Mare (IPA) è un comune italiano di abitanti della provincia di Chieti.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Francavilla al Mare · Mostra di più »

Francesca da Rimini (D'Annunzio)

Francesca da Rimini è una tragedia in versi e in cinque atti di Gabriele D'Annunzio scritta nel 1901.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Francesca da Rimini (D'Annunzio) · Mostra di più »

Francesca da Rimini (film 1910)

Francesca da Rimini è un cortometraggio muto del 1910 diretto da James Stuart Blackton.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Francesca da Rimini (film 1910) · Mostra di più »

Francesca da Rimini (Zandonai)

Francesca da Rimini è un'opera di Riccardo Zandonai, su libretto di Tito Ricordi II tratto dall'omonima tragedia di Gabriele D'Annunzio. La prima rappresentazione avvenne al Teatro Regio di Torino il 19 febbraio 1914. (consultato il 18 giugno 2012) Gli interpreti della prima rappresentazione furono: Il direttore era Ettore Panizza, il maestro del coro Vittore Veneziani, gli scenografi Ugo Gheduzzi e Renato Testi.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Francesca da Rimini (Zandonai) · Mostra di più »

Francesca da Rimini; or, The Two Brothers

Francesca da Rimini; or, The Two Brothers è un cortometraggio muto del 1908 diretto da James Stuart Blackton, conosciuto anche con il nome Francesca di Rimini.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Francesca da Rimini; or, The Two Brothers · Mostra di più »

Francesco Flora

Figlio di Giuseppe, che scomparve prematuramente, e di Vincenza Di Lecce, Francesco Flora si concentrò sullo studio del diritto, laureandosi in giurisprudenza, per poi dedicarsi alla letteratura.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Francesco Flora · Mostra di più »

Francesco Paolo Michetti

Nacque da Crispino Michetti, maestro di musica, e da Aurelia Terzini.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Francesco Paolo Michetti · Mostra di più »

Francesco Paolo Tosti

Frontespizio di inizio Novecento di uno spartito musicale disegnato da Francesco Paolo Michetti per Tosti Quinto dei cinque figli sopravvissuti di Giuseppe, commerciante ortonese, studiò col maestro Saverio Mercadante presso il Conservatorio di San Pietro a Majella a Napoli, dove si diplomò in violino e composizione nel 1866.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Francesco Paolo Tosti · Mostra di più »

Francesco Petrarca

Uomo moderno, slegato ormai dalla concezione della patria come mater e divenuto cittadino del mondo, Petrarca rilanciò, in ambito filosofico, l'agostinismo in contrapposizione alla scolastica e operò una rivalutazione storico-filologica dei classici latini.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Francesco Petrarca · Mostra di più »

Francesco Saverio Nitti

Presidente del Consiglio dei ministri del Regno d'Italia, più volte ministro.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Francesco Saverio Nitti · Mostra di più »

Francia

La Francia (in francese: France), ufficialmente Repubblica francese (in francese: République française), è uno Stato transcontinentale principalmente situato nell'Europa occidentale, ma che possiede ugualmente territori disseminati su più oceani e altri continenti.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Francia · Mostra di più »

Franco Lanza

Figlio del poeta Alfonso e di Luigia Colombo, segue la famiglia in varie città, Rovigo, Treviso, Belluno, Verona ed infine Varese dove il padre svolge la sua attività di docente di latino e greco al liceo classico.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Franco Lanza · Mostra di più »

Frank Powell

Frank Powell è stato attore, sceneggiatore e regista sia a teatro che al cinema all'epoca del muto.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Frank Powell · Mostra di più »

Franz Liszt

Studiò e suonò a Vienna e Parigi, viaggiò in tutta l'Europa tenendo concerti un po' ovunque.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Franz Liszt · Mostra di più »

Frédéric Mistral

Mistral nacque a Maillane (in occitano: Maiano), nei pressi di Arles, da François Mistral e Adélaide Poulinet, una famiglia di contadini benestanti.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Frédéric Mistral · Mostra di più »

Friedrich Nietzsche

Considerato tra i massimi filosofi e scrittori di ogni tempo, ebbe un'influenza controversa, ma indiscutibile, sul pensiero filosofico, letterario, politico e scientifico del mondo occidentale nel XX secolo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Friedrich Nietzsche · Mostra di più »

Fryderyk Chopin

Fu uno dei grandi maestri della musica romantica, talvolta definito «poeta del pianoforte», il cui "genio poetico" è basato su una tecnica professionale che è senza eguali nella sua generazione." Bambino prodigio, crebbe in quello che fu l'allora Ducato di Varsavia, dove ebbe modo di completare la sua formazione musicale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Fryderyk Chopin · Mostra di più »

Funerali di Stato

I funerali di Stato sono intesi come le pubbliche esequie di grandi personalità nazionali o internazionali.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Funerali di Stato · Mostra di più »

Futurismo

Il Futurismo è stato un movimento artistico e culturale Italiano dell'inizio del XX secolo, nonché la prima avanguardia europea.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Futurismo · Mostra di più »

Gabriela Mistral

Gabriela Mistral nasce a Vicuña, in Cile, il 7 aprile 1889, figlia di Juan Jerónimo Godoy Villanueva e di Petronila Alcayaga Rojas.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Gabriela Mistral · Mostra di più »

Gabriellino D'Annunzio

Nacque come secondogenito del già famoso Gabriele D'Annunzio e di Maria Hardouin di Gallese, e fu chiamato con entrambi i nomi dei genitori.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Gabriellino D'Annunzio · Mostra di più »

Gaio Valerio Catullo

Il poeta è noto per l'intensità delle passioni amorose espresse, per la prima volta nella letteratura latina, nel suo Catulli Veronensis Liber, in cui l'amore ha una parte preponderante, sia nei componimenti più leggeri che negli epilli ispirati alla poesia di Callimaco e degli Alessandrini in generale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Gaio Valerio Catullo · Mostra di più »

Galeazzo Ciano

Figlio dell'ammiraglio Costanzo Ciano e di Carolina Pini, nel 1930 sposò Edda Mussolini.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Galeazzo Ciano · Mostra di più »

Gallese (Italia)

Gallese è un comune italiano di abitanti della provincia di Viterbo nel Lazio; dista dal capoluogo circa 30 km.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Gallese (Italia) · Mostra di più »

Gardone Riviera

Gardone Riviera (Gardù de Riera in dialetto gardesano) è un comune italiano di abitanti della provincia di Brescia, in Lombardia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Gardone Riviera · Mostra di più »

Gargnano

Gargnano (detto anche Gargnano sul Garda e Gargnano del Garda) (Gargnà in dialetto gardesano) è un comune italiano di abitanti della provincia di Brescia, in Lombardia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Gargnano · Mostra di più »

Garzanti

La Garzanti è una casa editrice italiana.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Garzanti · Mostra di più »

Gasparo da Salò

Nasce a Salò, sul lago di Garda, da una famiglia con interessi artigianali, giuridici, artistici figurativi e musicali, divenuta tale dopo che il nonno Santino, possidente di greggi e forse produttore di corde musicali in budello di pecora, si è trasferito da Polpenazze del Garda alla capitale della riviera del Garda, per dare più opportunità alla famiglia inserendo i figli nell'ambiente artistico di Salò, capitale della Magnifica Patria di Riviera, che era molto ricco e vivace in quanto figlia prediletta della Serenissima Repubblica di Venezia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Gasparo da Salò · Mostra di più »

Generale

In quasi tutte le forze armate del mondo è detto generale o, più esattamente, ufficiale generale il militare che appartiene alla più elevata categoria degli ufficiali.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Generale · Mostra di più »

Generale di brigata

Il generale di brigata è in molte forze armate il primo grado degli ufficiali generali, solitamente corrisponde codice OF-6 (generale a una stella) o al codice NATO OF-7 (generale a due stelle), posizionando il colonnello e le posizioni generale di divisione gerarchicamente.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Generale di brigata · Mostra di più »

Georgij Vasil'evič Čičerin

Georgij Čičerin nacque nella proprietà fondiaria che la famiglia, aristocratica e liberale, possedeva nel villaggio di Karaul, appartenente all'oblast' di Tambov.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Georgij Vasil'evič Čičerin · Mostra di più »

Germania nazista

Germania Nazionalsocialista e Terzo Reich (in tedesco: Drittes Reich) sono le definizioni con cui comunemente ci si riferisce alla Germania tra il 1933 e il 1945, quando si trovò sotto il regime totalitario del Partito Nazionalsocialista Tedesco dei Lavoratori guidato dal dittatore Adolf Hitler.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Germania nazista · Mostra di più »

Giacomo Properzj

Giacomo Properzj, laureato in giurisprudenza, è stato esponente e segretario cittadino del Partito Repubblicano Italiano a Milano.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Giacomo Properzj · Mostra di più »

Giacomo Puccini

Le sue prime composizioni erano radicate nella tradizione dell'opera italiana del tardo XIX secolo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Giacomo Puccini · Mostra di più »

Giallo storico

Il giallo storico può essere considerato una particolare variante - generalmente di tipo classico-deduttivo - all'interno del genere giallo o poliziesco, ed è caratterizzato da un'ambientazione temporale storica anziché contemporanea.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Giallo storico · Mostra di più »

Gian Francesco Malipiero

Fu allievo del Liceo Musicale di Venezia(poi Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia), dove Marco Enrico Bossi lo introdusse allo stile sinfonico del tardoromanticismo tedesco, anche se prevalentemente la sua fu una formazione da autodidatta sui più importanti lavori dei maestri italiani del XVII e XVIII secolo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Gian Francesco Malipiero · Mostra di più »

Giangiacomo Feltrinelli Editore

La Giangiacomo Feltrinelli Editore è una delle principali case editrici italiane.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Giangiacomo Feltrinelli Editore · Mostra di più »

Gianni Oliva

Trascorsa la gioventù a Coazze in val Sangone, frequenta il liceo classico Vincenzo Gioberti di Torino e si laurea in lettere all'Università degli Studi di Torino nel 1975 con Alessandro Galante Garrone.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Gianni Oliva · Mostra di più »

Giappone

Il Giappone (AFI:; in giapponese o, ufficialmente o) è uno Stato insulare dell'Asia orientale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Giappone · Mostra di più »

Gino Lisa

Gino Lisa nacque a Torino il 19 agosto del 1896, da una famiglia di origini arignanesi.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Gino Lisa · Mostra di più »

Gioacchino Volpe

Finite le scuole elementari, si trasferì a l'Aquila, per continuare gli studi, e poi a Santarcangelo di Romagna con tutta la famiglia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Gioacchino Volpe · Mostra di più »

Gioia del Colle

Gioia del Colle (Sciò in dialetto locale, fino al 1863 chiamata Gioia) è un comune italiano di abitanti della città metropolitana di Bari in Puglia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Gioia del Colle · Mostra di più »

Giorgio Barberi Squarotti

È stato allievo di Giovanni Getto all'Università di Torino, dove si è laureato nel 1952 con una tesi sull'opera letteraria di Giordano Bruno, del quale ha poi curato l'edizione di diverse opere, così come farà successivamente anche per Giosuè Carducci, Carlo Goldoni, Dante Alighieri, Torquato Tasso, Francesco Petrarca, Francesco Berni, Francesco Jovine, Niccolò Machiavelli, Giuseppe Bonaviri, Guido Gozzano, Igino Ugo Tarchetti, Italo Svevo, Vittorio Alfieri, Giovanni Arpino, Carlo Emilio Gadda e Leonida Rèpaci.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Giorgio Barberi Squarotti · Mostra di più »

Giorgio Luti

Allievo di Giuseppe De Robertis, Luti è stato professore di Letteratura Italiana presso la Facoltà di Lettere dell'Università degli Studi di Firenze.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Giorgio Luti · Mostra di più »

Giornalista

Il giornalista è un professionista del settore dell'informazione; si occupa di scoprire, analizzare, descrivere e scegliere notizie per poi diffonderle.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Giornalista · Mostra di più »

Giosuè Carducci

Fu il primo italiano a vincere il Premio Nobel per la letteratura, nel 1906.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Giosuè Carducci · Mostra di più »

Giovanni Agnelli (imprenditore 1866)

Fu senatore del Regno d'Italia nella XXVI legislatura.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Giovanni Agnelli (imprenditore 1866) · Mostra di più »

Giovanni Bassanesi

Dopo essersi diplomato maestro elementare, cominciò a lavorare nel laboratorio fotografico del padre.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Giovanni Bassanesi · Mostra di più »

Giovanni Battista Caproni

Giovanni Battista Caproni nacque in Trentino, allora territorio austriaco, nella frazione di Massone (allora comune di Oltresarca), attuale Arco, tra Trento e il Lago di Garda.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Giovanni Battista Caproni · Mostra di più »

Giovanni Episcopo

Giovanni Episcopo è il secondo romanzo di Gabriele D'Annunzio, pubblicato nel 1892.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Giovanni Episcopo · Mostra di più »

Giovanni Giolitti

Il periodo storico durante il quale esercitò la sua guida politica sull'Italia è oggi definito "età giolittiana".

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Giovanni Giolitti · Mostra di più »

Giovanni Maroni

Si ipotizza che Giovanni Maroni sia nato a Ferrara nella seconda metà del XVI secolo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Giovanni Maroni · Mostra di più »

Giovanni Pascoli

Pascoli, nonostante la sua formazione eminentemente positivistica, è insieme a Gabriele D'Annunzio il maggior poeta decadente italiano.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Giovanni Pascoli · Mostra di più »

Giovanni Pastrone

Attivo all'epoca del cinema muto è considerato un pioniere della settima arte dopo aver raggiunto fama a livello internazionale per aver realizzato, nel 1911, il film La caduta di Troia e, nel 1914, l'imponente Cabiria un lungometraggio che è passato alla storia come il film italiano più celebre del cinema muto.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Giovanni Pastrone · Mostra di più »

Giovanni Sgambati

Nato da padre italiano e da madre inglese, fu un fanciullo prodigio, debuttò a sette anni, cominciò a studiare musica a Trevi, sotto la guida del maestro Tiberio Natalucci, perfezionando poi gli studi in pianoforte con Franz Liszt.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Giovanni Sgambati · Mostra di più »

Giovanni Verga

Giovanni Carmelo Verga viene registrato all'anagrafe di Catania, allora parte del Regno delle Due Sicilie, il 2 settembre 1840 da una famiglia di piccoli proprietari terrieri; vista la natura dell'atto di registrazione e diversi elementi, sia la data sia il luogo di nascita non sono universalmente accettati, ma si suppone con molta probabilità che sia nato a Catania.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Giovanni Verga · Mostra di più »

Gironda (dipartimento)

La Gironda (Gironde) è un dipartimento francese della regione Nuova Aquitania.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Gironda (dipartimento) · Mostra di più »

Giulio Caccini

In gioventù (luogo e data di nascita sono incerti) fu membro della Cappella Giulia, a Roma.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Giulio Caccini · Mostra di più »

Giulio Einaudi Editore

Giulio Einaudi editore, nota anche più semplicemente come Einaudi, è una casa editrice italiana.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Giulio Einaudi Editore · Mostra di più »

Giulio Leoni

Narratore e autore di testi poetici e critici, si laurea in lettere moderne con tesi sui linguaggi della poesia visiva.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Giulio Leoni · Mostra di più »

Giuseppe Antonio Borgese

Durante l'anno accademico 1899-1900, su pressione del padre che lo voleva avvocato, si iscrive alla facoltà di giurisprudenza dell'università di Palermo, ma già nel 1900 si trasferisce a Firenze dove, presso l'Istituto di Studi Superiori, segue i corsi di Vitelli, Rajna, Villari, Coen e Mazzoni.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Giuseppe Antonio Borgese · Mostra di più »

Giuseppe Garibaldi

Noto anche con l'appellativo di "eroe dei due mondi" per le sue imprese militari compiute sia in Europa sia in America Meridionale, è la figura più rilevante del Risorgimento e uno dei personaggi storici italiani più celebri al mondo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Giuseppe Garibaldi · Mostra di più »

Giuseppe Garrassini Garbarino

Nacque nella cittadina costiera di Loano l’8 gennaio 1895, da famiglia di nobile di antiche tradizioni, suo padre l’ingegnere Francesco fu Sindaco della città e sua madre, Fanny De Amicis, era cugina di Edmondo De Amicis famoso autore del libro Cuore e di monsignor Giacomo De Amicis, vescovo ausiliario di Genova.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Giuseppe Garrassini Garbarino · Mostra di più »

Giuseppe Verdi

Giuseppe Verdi è universalmente riconosciuto come uno dei più importanti compositori di opere liriche, ma anche come uno dei maggiori compositori in assoluto.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Giuseppe Verdi · Mostra di più »

Giuseppe Zanardelli

Militante democratico, partecipò ai Moti del 1848 in Lombardia e alle Dieci giornate di Brescia del 1849.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Giuseppe Zanardelli · Mostra di più »

Gnosticismo

Lo gnosticismo è stato un movimento filosofico, religioso ed esoterico, a carattere iniziatico, molto articolato e complesso, presente nel mondo ellenistico greco-romano, la cui massima diffusione si ebbe tra il II e il IV secolo d.C. Il termine gnosticismo deriva dalla parola greca gnósis (γνῶσις), cioè «conoscenza», che era l'obiettivo che esso si poneva.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Gnosticismo · Mostra di più »

Gran Loggia d'Italia degli Alam

La Gran Loggia d'Italia degli ALAM (Antichi Liberi Accettati Muratori) è nata in Italia nel 1910, con la denominazione originaria di Serenissima Gran Loggia d'Italia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Gran Loggia d'Italia degli Alam · Mostra di più »

Grande depressione

La grande depressione, detta anche crisi del 1929, grande crisi o crollo di Wall Street, fu una grave crisi economica e finanziaria che sconvolse l'economia mondiale alla fine degli anni venti, con forti ripercussioni durante i primi anni del decennio successivo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Grande depressione · Mostra di più »

Grande Oriente d'Italia

Il Grande Oriente d'Italia (abbreviato in G.O.I.) è un'obbedienza massonica istituita ritualmente il 20 giugno 1805 a Milano.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Grande Oriente d'Italia · Mostra di più »

Grecia

La Grecia (in: Ελλάδα, Ellada, oppure Ελλάς, Ellas), nome ufficiale Repubblica Ellenica (in greco: Ελληνική Δημοκρατία, Ellīnikī Dimokratia), è uno Stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa meridionale, il cui territorio coincide in gran parte con l'estremo lembo sud della penisola balcanica.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Grecia · Mostra di più »

Grotta del Cavallone

La grotta del Cavallone (altrimenti conosciuta come grotta della Figlia di Jorio) è una grotta di interesse speleologico che si apre nella Valle di Taranta, nel cuore del Parco nazionale della Majella, e ricade nel territorio dei comuni di Taranta Peligna e Lama dei Peligni, in provincia di Chieti.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Grotta del Cavallone · Mostra di più »

Guardia di Finanza

La Guardia di Finanza (abbreviata ufficialmente in G. di F. o informalmente in GdF) è un corpo di polizia ad ordinamento militare, parte integrante delle forze armate italiane, facente contemporaneamente parte delle quattro forze di polizia italiane e dipendente direttamente dal ministro dell'economia e delle finanze.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Guardia di Finanza · Mostra di più »

Guardiagrele

Guardiagrele (IPA:; Guardia Graelis in latino; La 'Uàrdije in dialetto guardiese) è un comune italiano di abitanti della provincia di Chieti in Abruzzo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Guardiagrele · Mostra di più »

Guelfo Civinini

I genitori Francesco e Quintilia Lazzerini, di origine pistoiese, risiedevano a Grosseto, dove Civinini trascorse gran parte dell'infanzia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Guelfo Civinini · Mostra di più »

Guerra italo-turca

La guerra italo-turca (nota in italiano anche come guerra di Libia, impresa di Libia o campagna di Libia ed in turco come Trablusgarp Savaşı, ossia Guerra di Tripolitania) fu combattuta dal Regno d'Italia contro l'Impero ottomano tra il 29 settembre 1911 e il 18 ottobre 1912, per conquistare le regioni nordafricane della Tripolitania e della Cirenaica.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Guerra italo-turca · Mostra di più »

Guglielmo Marconi

A lui si deve lo sviluppo di un efficace sistema di comunicazione con la telegrafia senza fili via onde radio o radiotelegrafo che ottenne notevole diffusione, la cui evoluzione portò allo sviluppo dei moderni sistemi e metodi di radiocomunicazione, la televisione e in generale tutti i sistemi che utilizzano le comunicazioni senza fili, che gli valse il premio Nobel per la fisica nel 1909.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Guglielmo Marconi · Mostra di più »

Gustave Flaubert

È considerato l'iniziatore del naturalismo nella letteratura francese ed è conosciuto soprattutto per essere l'autore del romanzo Madame Bovary e per l'accusa di immoralità che questa opera gli procurò.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Gustave Flaubert · Mostra di più »

Guy de Maupassant

Nacque presso il castello di Miromesnil, vicino a Tourville-sur-Arques, in Francia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Guy de Maupassant · Mostra di più »

Habeas corpus

Habeas corpus, letteralmente "che tu abbia il corpo", è una locuzione latina utilizzata nei sistemi giuridici di common law, per indicare l'ordine emesso da un giudice di portare un prigioniero al proprio cospetto, per verificarne le condizioni personali ed evitare una detenzione senza concreti elementi di accusa.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Habeas corpus · Mostra di più »

Habere non haberi

Habere non haberi è un'espressione latina che significa letteralmente "possedere non essere posseduti".

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Habere non haberi · Mostra di più »

Harukichi Shimoi

Nato Harukichi Inoue, quando si sposò nel 1907, adottò il cognome della moglie, Shimoi.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Harukichi Shimoi · Mostra di più »

Heinrich Schliemann

Divenne una delle figure più importanti per il mondo dell'archeologia per la rilevanza delle scoperte da lui compiute nel XIX secolo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Heinrich Schliemann · Mostra di più »

Honoré de Balzac

È considerato il principale maestro del romanzo realista francese del XIX secolo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Honoré de Balzac · Mostra di più »

I Meridiani

I Meridiani è una collana editoriale italiana fondata nel settembre del 1969 da Vittorio Sereni per Arnoldo Mondadori con la pubblicazione del volume dedicato a Giuseppe Ungaretti.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e I Meridiani · Mostra di più »

I Rougon-Macquart

I Rougon-Macquart.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e I Rougon-Macquart · Mostra di più »

I vespri siciliani

I vespri siciliani (titolo originale: Les vêpres siciliennes) è un Grand Opéra in francese di Giuseppe Verdi.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e I vespri siciliani · Mostra di più »

Il delitto di Giovanni Episcopo

Il delitto di Giovanni Episcopo è un film del 1947 diretto da Alberto Lattuada, tratto dal romanzo Giovanni Episcopo di Gabriele D'Annunzio.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Il delitto di Giovanni Episcopo · Mostra di più »

Il fuoco (D'Annunzio)

Il fuoco è un romanzo di Gabriele D'Annunzio, pubblicato nel 1900.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Il fuoco (D'Annunzio) · Mostra di più »

Il libro delle vergini

Il libro delle vergini è una raccolta di quattro racconti scritta da Gabriele d'Annunzio nel 1884.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Il libro delle vergini · Mostra di più »

Il libro segreto di Gabriele d'Annunzio

Il Libro segreto, o anche Il libro segreto di Gabriele d'Annunzio (titolo integrale: Cento e cento e cento e cento pagine del Libro segreto di Gabriele d'Annunzio tentato di morire) è un diario autobiografico di Gabriele d'Annunzio, scritto nel Vittoriale degli italiani nel 1935.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Il libro segreto di Gabriele d'Annunzio · Mostra di più »

Il Mattino

Il Mattino è un quotidiano fondato a Napoli nel marzo 1892 da Edoardo Scarfoglio e Matilde Serao.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Il Mattino · Mostra di più »

Il Mulino

La Società editrice il Mulino è una casa editrice italiana, tra le più note nel campo della saggistica e della manualistica.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Il Mulino · Mostra di più »

Il piacere (romanzo)

Il piacere è un romanzo di Gabriele D'Annunzio, scritto nel 1889 a Francavilla al Mare e pubblicato l'anno seguente dai Fratelli Treves.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Il piacere (romanzo) · Mostra di più »

Il ritratto di Dorian Gray

Il ritratto di Dorian Gray (The Picture of Dorian Gray) è un romanzo del 1890 scritto da Oscar Wilde.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Il ritratto di Dorian Gray · Mostra di più »

Il Santo (romanzo)

Il Santo è un romanzo scritto da Antonio Fogazzaro nel 1905.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Il Santo (romanzo) · Mostra di più »

Il Sole 24 ORE

Il Sole 24 ORE è il più diffuso quotidiano economico-finanziario italiano.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Il Sole 24 ORE · Mostra di più »

Il trionfo della morte

Trionfo della morte è un romanzo del 1894 di Gabriele D'Annunzio.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Il trionfo della morte · Mostra di più »

Ildebrando Pizzetti

Nacque a Parma il 20 settembre 1880 da Odoardo, insegnante di pianoforte e maestro di coro, e da Teresa Fava.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Ildebrando Pizzetti · Mostra di più »

Imperialismo

L'imperialismo si sviluppa come nuovo colonialismo tra il 1870 e il 1914, e consiste nell'azione da parte dei governi ad imporre la propria egemonia su altri paesi per sfruttarli dal punto di vista economico assumendone il pieno controllo monopolistico delle fonti energetiche ed esportazione soprattutto di capitali.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Imperialismo · Mostra di più »

Impero bizantino

Impero bizantino (395 d.C. - 1453) è il nome con cui gli studiosi moderni e contemporanei indicano l'Impero romano d'Oriente (termine che iniziò a diffondersi durante il regno dell'imperatore Valente), di cultura prevalentemente greca, separatosi dalla parte occidentale, di cultura quasi esclusivamente latina, dopo la morte di Teodosio I nel 395.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Impero bizantino · Mostra di più »

Impero russo

L'Impero russo (in russo: Российская империя, Rossijskaja imperija), spesso indicato anche come Russia imperiale, fu l'organismo statale che per volontà di Pietro I il Grande (1682–1725) governò la Russia zarista dal 1721 fino alla deposizione di Nicola II (1894–1917) a seguito della rivoluzione di febbraio del 1917.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Impero russo · Mostra di più »

Impresa di Fiume

L'Impresa di Fiume consistette nella ribellione di alcuni reparti del Regio Esercito (circa uomini tra fanteria e artiglieria) al fine di occupare la città adriatica di Fiume, contesa tra il Regno d'Italia e il Regno di Jugoslavia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Impresa di Fiume · Mostra di più »

India

L'India (hindi: भारत Bhārat), ufficialmente Repubblica dell'India (Hindi: भारत गणराज्य Bhārat Gaṇarājya), è uno Stato federale dell'Asia meridionale, con capitale Nuova Delhi.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e India · Mostra di più »

Internet Archive

Internet Archive è una biblioteca digitale non profit che ha lo scopo dichiarato di consentire un "accesso universale alla conoscenza".

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Internet Archive · Mostra di più »

Interventismo

Con il termine interventismo si definiscono, in riferimento alla storia italiana, le posizioni assunte da alcune correnti politiche e di pensiero favorevoli all'intervento nella I guerra mondiale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Interventismo · Mostra di più »

Italia

L'Italia, ufficialmente Repubblica Italiana, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,5 milioni di abitanti e Roma come capitale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Italia · Mostra di più »

Italianizzazione (fascismo)

La definizione italianizzazione è usata per descrivere il processo, volontario o forzato, di assimilazione culturale alla cultura e lingua italiana.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Italianizzazione (fascismo) · Mostra di più »

Italo Falcomatà

Dal 1993 al 2001 fu sindaco di Reggio Calabria, colui che diede inizio alla cosiddetta "Primavera di Reggio".

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Italo Falcomatà · Mostra di più »

Italo Svevo

Aron Hector Schmitz nacque a Trieste, nell'allora impero austro-ungarico, la notte tra il 19 e il 20 dicembre 1861 in una famiglia borghese di religione ebraica, (padre tedesco, Franz, commerciante, e madre italiana, Allegra Moravia), cambiò in seguito il suo nome in Ettore Schmitz e a seguire lo italianizzò definitivamente in Ettore Samigli in seguito all'annessione all'Italia della Venezia Giulia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Italo Svevo · Mostra di più »

Ivan Graziani

Ivan Graziani nasce il 6 ottobre 1945 a Teramo da padre abruzzese e madre sarda di Alghero, anche se si è diffusa una leggenda metropolitana (smentita dal fratello Sergio) secondo la quale Ivan sarebbe nato sul traghetto Olbia-Civitavecchia (da cui l'origine del nome "Ivan", "navi" al contrario).

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Ivan Graziani · Mostra di più »

Ivo Oliveti

Di professione avvocato, Ivo Oliveti abitò per qualche tempo nel Palazzo Morattini di Forlì.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Ivo Oliveti · Mostra di più »

J. Stuart Blackton

Emigrato negli Stati Uniti, fu uno dei primi produttori cinematografici dell'era del cinema muto, il fondatore della Vitagraph e uno dei primi registi ad usare tecniche quali il passo uno e l'animazione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e J. Stuart Blackton · Mostra di più »

Jean-Philippe Rameau

Jean-Philippe Rameau nasce il 25 settembre 1683 e viene battezzato probabilmente lo stesso giorno della nascita, da padre organista e madre impegnata nel panorama notarile.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Jean-Philippe Rameau · Mostra di più »

Johann Sebastian Bach

Bach operò una sintesi mirabile fra lo stile tedesco (di cui erano stati esponenti, fra gli altri, Pachelbel e Buxtehude) e le opere dei compositori italiani (particolarmente Vivaldi, del quale trascrisse numerosi brani, assimilandone soprattutto lo stile concertante).

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Johann Sebastian Bach · Mostra di più »

Johann Wolfgang von Goethe

Considerato dalla scrittrice George Eliot «...uno dei più grandi letterati tedeschi e l'ultimo uomo universale a camminare sulla terra», viene solitamente reputato uno dei casi più rappresentativi nel panorama culturale europeo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Johann Wolfgang von Goethe · Mostra di più »

Joris-Karl Huysmans

Huysmans era figlio di madre francese e di un miniaturista olandese, Victor Godfried-Jan, ed è proprio per omaggiare le proprie origini olandesi che cambia il suo nome in Joris-Karl.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Joris-Karl Huysmans · Mostra di più »

Jugoslavia

La Jugoslavia, o  meno diffusamente Iugoslavia (AFI:; in croato e in sloveno Jugoslavija, in serbo e in macedone Југославија; letteralmente "terra degli slavi del sud") fu uno Stato esistito tra il 1929 e il 2003 passando per diversi assetti istituzionali, che ha amministrato il territorio della Penisola balcanica occidentale nel corso del XX secolo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Jugoslavia · Mostra di più »

L'Aquila

L'Aquila (IPA:,, precedentemente Aquila fino al 1863 e Aquila degli Abruzzi fino al 1939) è un comune italiano di abitanti, capoluogo dell'omonima provincia e della regione Abruzzo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e L'Aquila · Mostra di più »

L'innocente (film 1911)

L'innocente è un film muto del 1911 diretto da Edoardo Bencivenga.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e L'innocente (film 1911) · Mostra di più »

L'innocente (film 1976)

L'innocente è un film del 1976 diretto da Luchino Visconti.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e L'innocente (film 1976) · Mostra di più »

L'innocente (romanzo)

L'innocente è un romanzo scritto da Gabriele D'Annunzio nel 1892.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e L'innocente (romanzo) · Mostra di più »

La carne, la morte e il diavolo nella letteratura romantica

La carne, la morte e il diavolo nella letteratura romantica (1930) è il saggio di critica letteraria più famoso dell'anglista italiano Mario Praz.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e La carne, la morte e il diavolo nella letteratura romantica · Mostra di più »

La città morta

La città morta è una tragedia in cinque atti composta nel 1896 da Gabriele D'Annunzio.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e La città morta · Mostra di più »

La Commedia umana

La Commedia umana (La Comédie humaine) è un insieme di scritti di Honoré de Balzac composto da 137 opere comprendenti romanzi realistici, fantastici e filosofici, ma anche racconti, saggi, studi analitici, e novelle a volte raggruppate in un solo titolo, secondo le edizioni.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e La Commedia umana · Mostra di più »

La crociata degli innocenti

La crociata degli innocenti è un film perduto del 1917 diretto da Alessandro Blasetti e altri due aiuto-registi, che si basarono su un'omonima opera del poeta Gabriele d'Annunzio, che in tale pellicola firmò anche la sceneggiatura.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e La crociata degli innocenti · Mostra di più »

La fiaccola sotto il moggio

La fiaccola sotto il moggio è una tragedia di Gabriele D'Annunzio ambientata ad Anversa degli Abruzzi in provincia dell'Aquila, scritta nel 1905 e rappresentata per la prima volta nello stesso anno.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e La fiaccola sotto il moggio · Mostra di più »

La figlia di Iorio

La figlia di Iorio è una tragedia in tre atti del 1903 di Gabriele D'Annunzio.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e La figlia di Iorio · Mostra di più »

La figlia di Iorio (film 1911)

La figlia di Jorio è un film del 1911, tratto dalla omonima tragedia del 1904 di Gabriele D'Annunzio, ridotto per lo schermo da Arrigo Frusta.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e La figlia di Iorio (film 1911) · Mostra di più »

La figlia di Iorio (opera)

La figlia di Iorio è un'opera lirica di Alberto Franchetti, su libretto di Gabriele D'Annunzio.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e La figlia di Iorio (opera) · Mostra di più »

La figlia di Jorio (Pizzetti)

La figlia di Jorio è un'opera di Ildebrando Pizzetti su libretto proprio derivato dall'omonimo lavoro di Gabriele D'Annunzio.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e La figlia di Jorio (Pizzetti) · Mostra di più »

La Gioconda (film 1912)

La Gioconda è un cortometraggio del 1912 diretto da Luigi Maggi.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e La Gioconda (film 1912) · Mostra di più »

La Nascita della Tragedia

La Nascita della Tragedia dallo Spirito della Musica (Die Geburt der Tragödie aus dem Geiste der Musik, 1872) è la prima opera matura del filosofo tedesco Friedrich Nietzsche.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e La Nascita della Tragedia · Mostra di più »

La nave (film 1912)

La nave è un cortometraggio del 1912 diretto da Edoardo Bencivenga.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e La nave (film 1912) · Mostra di più »

La nave (film 1921)

La nave è un film del 1921, diretto da Gabriellino D'Annunzio e Mario Roncoroni.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e La nave (film 1921) · Mostra di più »

La pioggia nel pineto

La pioggia nel pineto è una ''lirica'' composta fra luglio e agosto 1902 dal poeta Gabriele D'Annunzio nella celebre Villa La Versiliana dove abitava immerso nel verde della pineta della Villa a Marina di Pietrasanta in Versilia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e La pioggia nel pineto · Mostra di più »

La Tribuna

La Tribuna fu un giornale quotidiano fondato a Roma nel 1883 dai politici Alfredo Baccarini e Giuseppe Zanardelli (due tra i cinque capi della corrente della Sinistra storica detta «Pentarchia»).

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e La Tribuna · Mostra di più »

Lama dei Peligni

Lama dei Peligni è un comune italiano di 1.206 abitanti della provincia di Chieti in Abruzzo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Lama dei Peligni · Mostra di più »

Lanciano

Lanciano (IPA:, Langiàne in lancianese) è un comune italiano di abitanti della provincia di Chieti, in Abruzzo, centro più importante della Val di Sangro e meta di pellegrinaggi grazie al suo miracolo eucaristico.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Lanciano · Mostra di più »

Laudi

Le Laudi del cielo, del mare, della terra, degli eroi sono una serie di cinque libri di Gabriele D'Annunzio, che costituiscono l'opera poetica fra le più note dell'autore, in cui viene sviluppato il concetto di superomismo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Laudi · Mostra di più »

Lauro De Bosis

Il suo nome è indissolubilmente legato all'impresa propagandistica che lo condusse alla morte, il celebre volo su Roma del 1931, in cui, sorprendendo l'efficiente Regia Aeronautica comandata dal gerarca fascista Italo Balbo, lanciò sulla capitale migliaia di manifestini antifascisti inneggianti alla libertà e alla lotta contro il regime.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Lauro De Bosis · Mostra di più »

Le fontane di Roma

Le fontane di Roma è un poema sinfonico di Ottorino Respighi, composto nel 1916.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Le fontane di Roma · Mostra di più »

Le martyre de Saint Sébastien

Le martyre de Saint Sébastien (Il martirio di San Sebastiano) è un mistero del 1911, suddiviso in cinque atti più un prologo, composto da Claude Debussy su libretto di Gabriele d'Annunzio e dedicato a Maurice Barrés.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Le martyre de Saint Sébastien · Mostra di più »

Le novelle della Pescara

Le novelle della Pescara è un'opera di Gabriele D'Annunzio del 1902, pubblicata dai Fratelli Treves in sei volumi.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Le novelle della Pescara · Mostra di più »

Le vergini delle rocce

Le vergini delle rocce è un romanzo scritto nel 1895 da Gabriele D'Annunzio.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Le vergini delle rocce · Mostra di più »

Leila (romanzo)

Leila è un romanzo scritto da Antonio Fogazzaro nel 1910.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Leila (romanzo) · Mostra di più »

Lenin

Servì come primo ministro della Repubblica russa dal 1917 al 1918, della Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa dal 1918 al 1922 e dell'Unione Sovietica dal 1922 al 1924.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Lenin · Mostra di più »

Leone Sinigaglia

Secondogenito di Abramo Alberto Sinigaglia ed Emilia Romanelli, crebbe in una famiglia ebraica dell'alta borghesia torinese di fine Ottocento conoscendo le personalità più rappresentative del pensiero, delle arti e della scienza che al tempo vivevano in città, quali Galileo Ferraris, Cesare Lombroso, Leonardo Bistolfi.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Leone Sinigaglia · Mostra di più »

Letteratura

La letteratura di una certa lingua è l'insieme delle opere scritte e pervenute fino al presente.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Letteratura · Mostra di più »

Lev Tolstoj

Divenuto celebre in patria grazie a una serie di racconti giovanili sulla realtà della guerra, il nome di Tolstoj acquisì presto risonanza mondiale per il successo dei romanzi Guerra e pace e Anna Karenina, a cui seguirono altre sue opere narrative sempre più rivolte all'introspezione dei personaggi e alla riflessione morale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Lev Tolstoj · Mostra di più »

Liala

Di nobile madre e di famiglia altolocata (ma non ricca), Liala si sposò molto giovane.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Liala · Mostra di più »

Liberalismo

Liberalismo è il termine utilizzato a partire dal '900 (probabile primo esempio nel 1911: Il Liberalismo, di Hobhouse) per indicare la dottrina politica elaborata inizialmente dai filosofi illuministi tra la fine del XVII e il XVIII secolo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Liberalismo · Mostra di più »

Libertarismo

Libertarismo, dal francese libertaire, è un termine che indica un ideale e una filosofia-politica, comprendente scuole di pensiero afferenti ad aree egualitariste di sinistra accomunate dal considerare la libertà come valore fondamentale, anteponendo la difesa della stessa ad ogni autorità o legge.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Libertarismo · Mostra di più »

Liceo classico

Il liceo classico è una delle scuole secondarie di secondo grado previste dal sistema di istruzione italiano.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Liceo classico · Mostra di più »

Lido di Venezia

Il Lido di Venezia (anche detto semplicemente Lido, Lido de Venesia o Lido in veneziano) è una sottile isola che si allunga per circa 12 km tra la laguna di Venezia ed il mare Adriatico, delimitata dai porti di San Nicolò e Malamocco, collegata alla città ed alla terraferma solamente mediante vaporetti di linea e motozattere per il trasporto di veicoli (ferry-boat).

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Lido di Venezia · Mostra di più »

Lingua giapponese

La è una lingua parlata in Giappone e in numerose aree di immigrazione giapponese.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Lingua giapponese · Mostra di più »

Lingua latina

Il latino è una lingua indoeuropea appartenente al gruppo delle lingue latino-falische.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Lingua latina · Mostra di più »

Linguistica

La linguistica è la disciplina scientifica che studia il linguaggio umano (inteso come la capacità dell'uomo di comunicare) e le sue manifestazioni (le lingue parlate nel mondo).

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Linguistica · Mostra di più »

Liquore amaretto

Amaretto è un liquore aromatico a base di erbe e mandorle amare e altri ingredienti come ciliegie, prugne, cacao, erbe diverse e zucchero.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Liquore amaretto · Mostra di più »

Lira italiana

La lira (simbolo: ₤, comunemente anche L. o LIT) è stata la valuta italiana dal conseguimento dell'unità nazionale nel 1861 fino all'introduzione dell'euro, cessando definitivamente di avere corso legale il 28 febbraio 2002.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Lira italiana · Mostra di più »

Luchino Visconti

Per la sua attività di regista cinematografico e teatrale e per le sue sceneggiature, è considerato uno dei più importanti artisti e uomini di cultura del XX secolo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Luchino Visconti · Mostra di più »

Luciano Anceschi

Allievo di Antonio Banfi, con il quale si laureò in Filosofia nel 1933, ricoprì l'insegnamento di Estetica nella Facoltà di Lettere e filosofia presso l'Università di Bologna dal 1952 al 1981.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Luciano Anceschi · Mostra di più »

Lucio Anneo Seneca

Seneca fu attivo in molti campi, compresa la vita pubblica, dove fu senatore e questore, dando un impulso riformatore.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Lucio Anneo Seneca · Mostra di più »

Luco dei Marsi

Luco dei Marsi è un comune italiano di abitanti della provincia dell'Aquila in Abruzzo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Luco dei Marsi · Mostra di più »

Ludwig van Beethoven

Figura cruciale della musica colta occidentale, Beethoven fu l'ultimo rappresentante di rilievo del classicismo viennese ed è considerato uno dei più grandi e influenti compositori di tutti i tempi.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Ludwig van Beethoven · Mostra di più »

Luigi Cadorna

Discendente di un'illustre famiglia di militari, divenne capo di Stato maggiore generale nel 1914 dopo l'improvvisa morte del generale Alberto Pollio e diresse con poteri quasi assoluti le operazioni del Regio Esercito nella prima guerra mondiale dall'entrata dell'Italia nel conflitto, maggio 1915, alla disfatta di Caporetto.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Luigi Cadorna · Mostra di più »

Luigi Federzoni

Fu Presidente del Senato del Regno dal 1929 al 1939.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Luigi Federzoni · Mostra di più »

Luigi Gori

Tenente pilota del Corpo aeronautico militare, fu un pioniere dell'aviazione da bombardamento italiana durante la prima guerra mondiale, insignito di quattro medaglie d'argento e una di bronzo al valor militare.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Luigi Gori · Mostra di più »

Luigi Maggi

Cominciò a lavorare prima come tipografo all'UTET, poi come attore presso il teatro Piémont, e divenne capo di una filodrammatica dialettale alla Camera del Lavoro della sua città.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Luigi Maggi · Mostra di più »

Luigi Pelloux

Suo padre Giuseppe (Joseph) Pelloux (1799-1866), medico di La Roche-sur-Foron, in Savoia, prese parte ai moti del 1821 e dovette perciò trascorrere diverso tempo in esilio fra Spagna e Francia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Luigi Pelloux · Mostra di più »

Luigi Pirandello

Per la sua produzione, le tematiche affrontate e l'innovazione del racconto teatrale è considerato tra i maggiori drammaturghi del XX secolo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Luigi Pirandello · Mostra di più »

Luigi Romano Borgnetto

Di professione pittore, fu attivo allItala Film fin dal 1907, dove collaborò come regista, soggettista e scenografo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Luigi Romano Borgnetto · Mostra di più »

Lungomare Falcomatà

Il lungomare Falcomatà o lungomare Matteotti è una delle vie più note di Reggio Calabria.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Lungomare Falcomatà · Mostra di più »

Maciste

Maciste è un personaggio cinematografico nato nel film storico Cabiria del 1914, la cui vita è ambientata nel III secolo a.C.; interpretato da Bartolomeo Pagano e diretto da Giovanni Pastrone.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Maciste · Mostra di più »

Maciste (film)

Maciste è un film muto italiano del 1915 diretto da Luigi Romano Borgnetto e Vincenzo Denizot.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Maciste (film) · Mostra di più »

Maggiore

Nella gran parte degli eserciti il maggiore è il primo grado degli ufficiali superiori, più in alto del capitano e subordinato al tenente colonnello.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Maggiore · Mostra di più »

Maia (poesia)

Maia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Maia (poesia) · Mostra di più »

Majella

La Majella (o anche Maiella) è il secondo massiccio montuoso più alto degli Appennini continentali dopo il Gran Sasso, situato nell'Appennino centrale abruzzese, nel basso Abruzzo, al confine tra le province di L'Aquila, Chieti e Pescara, e posto al centro dell'omonimo Parco nazionale della Majella, con la cima più alta raggiunta dal Monte Amaro, 2793 m s.l.m..

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Majella · Mostra di più »

Manifesto degli intellettuali fascisti

Il Manifesto degli intellettuali fascisti, pubblicato il 21 aprile 1925 sui principali quotidiani, fu il primo documento ideologico della parte della cultura italiana che aderì al regime fascista.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Manifesto degli intellettuali fascisti · Mostra di più »

Mantova

Mantova (Mantua in latino e Màntua in dialetto mantovano) è un comune italiano di abitanti (in tutta l'area urbana), capoluogo dell'omonima provincia in Lombardia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Mantova · Mostra di più »

Marcia su Roma

La marcia su Roma fu una manifestazione armata organizzata dal Partito Nazionale Fascista (PNF), guidato da Benito Mussolini, il cui successo ebbe come conseguenza l'ascesa al potere del partito stesso in Italia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Marcia su Roma · Mostra di più »

Marco Antonio

Abile condottiero e coraggioso combattente, discendente da una famiglia patrizia, fu luogotenente di Gaio Giulio Cesare, sotto la cui protezione iniziò la sua carriera senatoria.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Marco Antonio · Mostra di più »

Marco Egidio Allegri

È conosciuto soprattutto a causa della sua vicinanza a Gabriele D'Annunzio, assieme al quale fu uno dei protagonisti dell'impresa di Fiume.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Marco Egidio Allegri · Mostra di più »

Margherita di Savoia

Negli anni in cui fu al fianco di Umberto come principessa ereditaria e, dal 1878, come regina d'Italia, esercitò una notevole influenza sulle scelte del marito e un grande fascino presso la popolazione, facendo sapiente uso delle proprie apparizioni pubbliche, concepite per attrarre il popolo con un abbigliamento ricercato e una costante affabilità.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Margherita di Savoia · Mostra di più »

Maria Hardouin

Figlia del duca Giulio di Gallese e Natalia Lezzani, conobbe il poeta nel 1883.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Maria Hardouin · Mostra di più »

Mariano D'Ayala Godoy

Ufficiale di cavalleria del Regio Esercito durante l'inizio della prima guerra mondiale, pluridecorato, prestò servizio in aviazione partecipando a numerose missioni di bombardamento, in particolare a quelle su Pola (8-9 agosto 1917) e contro Cattaro (4 ottobre successivo), insieme a Gabriele D'Annunzio, Luigi Gori e Maurizio Pagliano.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Mariano D'Ayala Godoy · Mostra di più »

Mario Praz

Il padre, Luciano Praz, proveniente da una famiglia di origine svizzera, era impiegato di banca, i cui antenati si trasferirono nel 1525 da Zermatt in Valle d'Aosta, in seguito a persecuzioni religiose, perché i Praz erano di fede cattolica.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Mario Praz · Mostra di più »

Marron glacé

I marron glacé sono una particolare lavorazione pasticcera della castagna (in particolare della varietà denominata marrone) sciroppata e poi coperta da una glassa di zucchero.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Marron glacé · Mostra di più »

Marsi

I Marsi erano un popolo italico di lingua osco-umbra, storicamente stanziato nel I millennio a.C. nel territorio circostante il lago Fucino, zona che attualmente corrisponde a un'ampia area dell'Abruzzo chiamata appunto Marsica.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Marsi · Mostra di più »

Marsilio Editori

La Marsilio Editori è una casa editrice italiana.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Marsilio Editori · Mostra di più »

Martinismo

Il Martinismo è una Via Iniziatica il cui scopo è il "perfezionamento interiore dell'essere umano", attraverso la reintegrazione dell'uomo nell'uomo e dell'uomo nel divino.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Martinismo · Mostra di più »

Massoneria

La massoneria (definita anche Arte Reale) è un'associazione iniziatica e di fratellanza a base morale che si propone come patto etico-morale tra uomini liberi.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Massoneria · Mostra di più »

Matilde Serao

È stata la prima donna italiana ad aver fondato e diretto un quotidiano, Il Corriere di Roma, e successivamente Il Giorno.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Matilde Serao · Mostra di più »

Maurizio Pagliano

Capitano pilota del Corpo aeronautico militare, fu un pioniere dell'aviazione da bombardamento italiana durante la prima guerra mondiale, insignito di quattro Medaglie d'argento e una di bronzo al valor militare.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Maurizio Pagliano · Mostra di più »

Max Nordau

Cofondatore, insieme a Theodor Herzl, della Organizzazione sionista mondiale, è stato presidente o vicepresidente di numerosi congressi sionisti.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Max Nordau · Mostra di più »

Max Reger

Egli seppe fondere insieme i metodi barocchi e classici con il nuovo linguaggio armonico e cromatico dell'epoca.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Max Reger · Mostra di più »

Mechisteo

Mechisteo (Μηκιστεύς) o Mecisteo è un personaggio della mitologia greca, figlio di Talao e di Lisimache.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Mechisteo · Mostra di più »

Medaglia d'argento

La medaglia d'argento nello sport o in altri ambiti è un premio che consiste in una medaglia fatta o anche placcata di argento.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Medaglia d'argento · Mostra di più »

Medaglia d'oro al valor militare

La medaglia d'oro al valor militare (M.O.V.M.), come massimo riconoscimento del valore militare, fu istituita dal re Vittorio Amedeo III di Savoia il 21 maggio 1793 « per ufficiali inferiori e soldati che avevano fatto azioni di segnalato valore in guerra».

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Medaglia d'oro al valor militare · Mostra di più »

Memento audere semper

La scritta ''Memento Audere Semper'' posta sull'edificio del Vittoriale che ospita il MAS 96 (il numero 96 tra l'altro è un ambigramma naturale come il più famoso 69) usato da Gabriele d'Annunzio durante la Beffa di Buccari. Memento audere semper è una locuzione in lingua latina coniata dallo scrittore e poeta italiano Gabriele D'Annunzio.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Memento audere semper · Mostra di più »

Merope (D'Annunzio)

Merope.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Merope (D'Annunzio) · Mostra di più »

Micene

Micene (Greco: Μυκῆναι Mykēnai o Μυκήνη Mykēnē) è un sito archeologico della Grecia, situato nell'Argolide a circa 12 km dal mare e a 9 dalla città di Argo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Micene · Mostra di più »

Miglianico

Miglianico (Mijàneche o Mijànece in abruzzese) è un comune italiano di 4.780 abitanti della provincia di Chieti in Abruzzo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Miglianico · Mostra di più »

Miguel de Cervantes

È universalmente noto per essere l'autore del romanzo Don Chisciotte della Mancia, uno dei capolavori della letteratura mondiale di ogni tempo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Miguel de Cervantes · Mostra di più »

Milano

Milano (Milàn in dialetto milanese) è un comune italiano di abitanti, capoluogo della regione Lombardia, dell'omonima città metropolitana, e centro di una delle più popolose aree metropolitane d'Europa.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Milano · Mostra di più »

Militare

Il termine militare indica genericamente tutto ciò che ha a che fare con le forze armate o forze di polizia ad organizzazione militare di un paese, o con eventi bellici condotti da eserciti organizzati.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Militare · Mostra di più »

Military Cross

La Military Cross (MC) o Croce Militare è il terzo livello di decorazione militare assegnato agli ufficiali e, dal 1993, anche a sottufficiali e truppa dell'esercito britannico.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Military Cross · Mostra di più »

Milite Ignoto

Il Milite Ignoto è un militare morto in una guerra il cui corpo non è stato identificato e che si pensa non potrà mai essere identificato.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Milite Ignoto · Mostra di più »

Monte Ermada

Il monte Ermada (esiste anche la grafia Hermada, altri nomi Monte Cerreto o Monte Querceto; Grmada in sloveno) è una modesta collina posta a cesura della provincia di Trieste nella sua parte nord-occidentale, all'interno del comune di Duino-Aurisina.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Monte Ermada · Mostra di più »

Monte San Michele

Il monte San Michele, chiamato così in modo improprio visto che la sua massima elevazione è 275 metri sul livello del mare, è un rilievo carsico situato a cavallo tra i comuni di Sagrado ed in particolare nella frazione di San Martino del Carso, e Savogna d'Isonzo nella provincia di Gorizia non distante né dal mare Adriatico, che si percepisce dalla sua sommità, né dal sacrario di Redipuglia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Monte San Michele · Mostra di più »

Monumento ai Mille (Genova)

Il monumento ai Mille di Genova è un gruppo scultoreo in bronzo realizzato dallo scultore Eugenio Baroni dedicato alla spedizione dei Mille.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Monumento ai Mille (Genova) · Mostra di più »

Morte di Dio

La morte di Dio è un mito o un accadimento religioso presente in più tradizioni, oltre che un concetto teologico e filosofico.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Morte di Dio · Mostra di più »

Mosca (Russia)

Mosca (AFI:;, pronuncia russa) è la capitale, la città più popolosa nonché il principale centro economico e finanziario della Russia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Mosca (Russia) · Mostra di più »

Moti di Milano

I moti di Milano del 1898 furono una rivolta contro il governo di parte della popolazione di Milano che si svolse tra il 6 e il 9 maggio del 1898.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Moti di Milano · Mostra di più »

Motoscafo armato silurante

Motoscafo armato silurante o motoscafo anti sommergibile, più conosciuto con la sigla MAS, era una piccola imbarcazione militare usata come mezzo d'assalto veloce dalla Regia Marina durante la prima e la seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Motoscafo armato silurante · Mostra di più »

Motti dannunziani

I motti dannunziani sono una serie di motti coniati da Gabriele D'Annunzio.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Motti dannunziani · Mostra di più »

Museo casa natale Gabriele D'Annunzio

Il Museo casa natale di Gabriele d'Annunzio si trova in corso Manthoné 111 a Pescara, accanto al Circolo Aternino.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Museo casa natale Gabriele D'Annunzio · Mostra di più »

Museo nazionale romano di palazzo Altemps

Il Museo nazionale romano di palazzo Altemps è una delle quattro sedi del Museo Nazionale Romano.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Museo nazionale romano di palazzo Altemps · Mostra di più »

Musica classica

Col termine musica classica ci si riferisce alla musica colta, sacra e profana, composta o avente radici nel contesto della cultura occidentale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Musica classica · Mostra di più »

Mutilato di guerra

Il mutilato di guerra è il militare che nel corso di un conflitto bellico subisce una mutilazione o menomazione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Mutilato di guerra · Mostra di più »

Nando Martellini

Laureato in scienze politiche, entrò ancora molto giovane nell'azienda televisiva di Stato, che all'epoca (1944) si chiamava EIAR.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Nando Martellini · Mostra di più »

Napoli

Napoli (AFI:; Nàpule in napoletano, pronuncia o) è un comune italiano di abitanti, capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Campania.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Napoli · Mostra di più »

Narcisismo

Il narcisismo è un termine che presenta una vasta gamma di significati, a seconda che venga utilizzato per descrivere un concetto centrale della teoria psicoanalitica, un disturbo mentale, un problema sociale o culturale, o più semplicemente un tratto della personalità.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Narcisismo · Mostra di più »

Narrativa

La narrativa è una forma di organizzazione del discorso umano che nella comunicazione di proprie conoscenze sceglie di raccontare, invece di rappresentare il mondo in altro modo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Narrativa · Mostra di più »

Natale

Il Natale è una festa cristiana che celebra la nascita di Gesù ("Natività"): cade il 25 dicembre per la maggior parte delle Chiese cristiane occidentali e greco-ortodosse; per le Chiese ortodosse orientali cade il 6 gennaio e il 7 gennaio per le Chiese ortodosse slave, che seguono il calendario giuliano.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Natale · Mostra di più »

Natale di sangue

Con Natale di sangue ci si riferisce agli scontri che ebbero luogo a Fiume intorno al Natale 1920.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Natale di sangue · Mostra di più »

Natale Palli

Discendente della famiglia ticinese dei Palli del paese di Pura al confine con l'Italia sul lago di Lugano, nacque a Casale Monferrato il 24 luglio 1895.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Natale Palli · Mostra di più »

Natale nel folclore

Il Natale è una festa accompagnata da diversi costumi, folclore e celebrazioni, variabili da paese a paese, sia dal punto di vista sociale che religioso.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Natale nel folclore · Mostra di più »

Natalino Sapegno

Dopo aver frequentato il Liceo classico di Aosta, (allora nominato "Principe di Napoli"), in compagnia di illustri personaggi quali Federico Chabod, si laureò a Torino nel 1922 con una tesi su Jacopone da Todi, in seguito pubblicata.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Natalino Sapegno · Mostra di più »

Nathalie de Goloubeff

Nathalie nacque da Vasilij Aleksandrovic Cross, luogotenente delle guardie imperiali, figlio di Gustav Kross, e da Zoia Evgènievna, figlia del professor Evgenij Pelikan, consigliere privato e medico personale dello zar Alessandro III.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Nathalie de Goloubeff · Mostra di più »

Naturalismo (letteratura)

Il Naturalismo è un movimento letterario che nasce in Francia nella seconda metà dell'Ottocento come applicazione diretta del pensiero positivista e che si propone di descrivere la realtà psicologica e sociale con gli stessi metodi usati nelle scienze naturali.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Naturalismo (letteratura) · Mostra di più »

Naturismo

Il naturismo è un movimento che promuove un contatto più diretto e meno artificioso dell'essere umano con l'ambiente naturale, facendo propri il rispetto verso le persone, gli esseri viventi e l'ambiente.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Naturismo · Mostra di più »

Nazionalismo

Si definisce nazionalismo quell'insieme di idee, dottrine e movimenti che sostengono l'importanza del concetto di identità nazionale e di Nazione, intesa come collettività ritenuta depositaria di valori tipici e consolidati del patrimonio culturale e spirituale di un popolo/etnìa, essendo tale patrimonio la risultante di uno specifico percorso storico.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Nazionalismo · Mostra di più »

Nazionalsocialismo

Il nazionalsocialismo, o più semplicemente nazismo, talvolta chiamato hitlerismo, è un'ideologia che ha avuto la propria massima diffusione in Europa, nella prima metà del XX secolo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Nazionalsocialismo · Mostra di più »

New York

New York (AFI:, in inglese americano, in italiano conosciuta anche come Nuova York) è una città degli Stati Uniti d'America.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e New York · Mostra di più »

Nichilismo

Il termine nichilismo, o nihilismo (dal latino classico nihil, "nulla"), è stato utilizzato a partire dalla fine del XVIII secolo per designare quelle dottrine che si facevano negatrici non solo di un determinato sistema di valori, ma anche, più radicalmente, della stessa esistenza di una realtà oggettiva.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Nichilismo · Mostra di più »

Nobiltà

Il termine nobiltà ha un duplice significato: indica sia uno status privilegiato riconosciuto dall'autorità, sia l'insieme dei soggetti che beneficiano di tale condizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Nobiltà · Mostra di più »

Notte di San Silvestro

La notte di San Silvestro, vigilia di Capodanno, corrisponde alla notte tra il 31 dicembre e il 1º gennaio (Capodanno).

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Notte di San Silvestro · Mostra di più »

Notturno (D'Annunzio)

Il Notturno è un'opera in prosa lirica di Gabriele D'Annunzio, costituita da una raccolta di meditazioni e ricordi.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Notturno (D'Annunzio) · Mostra di più »

Occulto

Occulto è un termine che deriva dal latino occultus («nascosto»)Jean-Paul Corsetti, Storia dell'esoterismo e delle scienze occulte, pag.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Occulto · Mostra di più »

Olio di ricino

L'olio di ricino è un olio vegetale molto pregiato, che viene estratto dai semi della pianta del ricino (Ricinus communis).

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Olio di ricino · Mostra di più »

Oltreuomo

Il concetto di oltreuomo o superuomo (dal tedesco Übermensch), introdotto dal filosofo Friedrich Nietzsche, è un'immagine o figura metaforica che rappresenta l'uomo che diviene se stesso in una nuova epoca contrassegnata dal cosiddetto nichilismo attivo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Oltreuomo · Mostra di più »

Omero

Omero (Hómēros) è il nome con il quale è storicamente identificato il poeta greco autore dell'Iliade e dell'Odissea, i due massimi poemi epici della letteratura greca.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Omero · Mostra di più »

Omosessualità

L'omosessualità è una variante naturale del comportamento umano che comporta l'attrazione sentimentale e/o sessuale verso individui dello stesso sesso.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Omosessualità · Mostra di più »

Ornella

.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Ornella · Mostra di più »

Orsa Maggiore

L'Orsa Maggiore (in latino Ursa Major) è una costellazione tipica dei cieli boreali; le sue sette stelle più luminose, raggruppate nel famoso asterismo del Grande Carro, sono visibili per tutto l'anno nell'emisfero nord, e non tramontano mai a nord del 41°N (la latitudine di Napoli, Madrid e New York).

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Orsa Maggiore · Mostra di più »

Ortona

Ortona (Ὄρτων, Hortòn in greco antico, Urtónë in abruzzese (fino agli anni trenta del Novecento conosciuta anche come Ortona a Mare) è un comune italiano di abitanti della provincia di Chieti in Abruzzo. È il quinto comune provinciale per estensione territoriale. La storia antichissima della città risale al popolo dei Frentani, che usava lo scalo commerciale come principale fonte economica del territorio. Città romana dagli inizi del III secolo a.C. fino al V secolo, fu occupata, dopo la caduta dell'Impero romano di Occidente, prima dai Goti, poi dai Bizantini, dai Longobardi e infine dai Normanni che la incendiarono (XI secolo). Risorta in epoca sveva tornò a fiorire economicamente. Nel 1258 la città ospitò in maniera permanente nella Cattedrale le reliquie di San Tommaso Apostolo, diventando un punto di riferimento nel campo religioso. Dopo battaglie varie con la città rivale di Lanciano, Ortona passò in mano a Jacopo Caldora che ricostruì la cinta muraria. Fu città cara a Margherita d'Austria, che vi fece costruire Palazzo Farnese (seconda metà del XVI secolo). Durante l'Ottocento fu rappresentata culturalmente da Francesco Paolo Tosti e Gabriele D'Annunzio. Durante la Seconda guerra mondiale Ortona diventò capo marittimo della linea Gustav, con estremo opposto a Cassino, e tra il 21-28 dicembre del 1943, con la "battaglia di Ortona" visse uno dei periodi più tristi e tragici della sua storia, con la distruzione di gran parte del centro cittadino per la guerriglia urbana tra tedeschi e canadesi. Oggi la città è fortemente sviluppata e ricostruita, scalo marittimo principale della regione abruzzese con il suo porto, nonché per varie volte fregiata di Bandiera Blu.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Ortona · Mostra di più »

Oscar Wilde

Autore dalla scrittura apparentemente semplice e spontanea, ma sostanzialmente molto raffinata ed incline alla ricerca del bon mot, con uno stile talora sferzante e impertinente egli voleva risvegliare l'attenzione dei suoi lettori e invitarli alla riflessione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Oscar Wilde · Mostra di più »

Ottaviano Giannangeli

Ottaviano Giannangeli nasce a Raiano, paese in provincia dell'Aquila.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Ottaviano Giannangeli · Mostra di più »

Ottorino Respighi

È appartenuto al gruppo di musicisti reali artefici del rinnovamento della musica italiana di quegli anni, successivamente denominati la "generazione dell'Ottanta", insieme ad Alfredo Casella, Franco Alfano, Gian Francesco Malipiero e Ildebrando Pizzetti.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Ottorino Respighi · Mostra di più »

Paganesimo

Il termine paganesimo indica quelle religioni, specialmente quelle proprie della Grecia antica e della Roma antica, viste in opposizione al cristianesimoCfr.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Paganesimo · Mostra di più »

Palazzetto Zuccari

Il Palazzetto Zuccari è un edificio situato a Roma, costruito da Federico Zuccari, tra via Sistina e via Gregoriana, su piazza Trinità dei Monti.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Palazzetto Zuccari · Mostra di più »

Palazzo Farnese (Ortona)

Il Palazzo Farnese a Ortona fu costruito su commissione di Margherita D'Austria, su progetto di Giacomo della Porta.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Palazzo Farnese (Ortona) · Mostra di più »

Panismo

Panismo o sentimento panico della natura è una percezione molto profonda del mondo esterno, soprattutto se riferita a paesaggi naturali, che crea una fusione tra l'elemento naturale e quello più specificamente umano.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Panismo · Mostra di più »

Pantaleone di Nicomedia

Secondo la tradizione agiografica, era figlio del pagano Eustorgio, uomo molto ricco di Nicomedia, e di Eubula, che lo educò al cristianesimo: successivamente, si era allontanato dalla religione ed aveva studiato medicina, arrivando a diventare medico di Galerio.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Pantaleone di Nicomedia · Mostra di più »

Panteismo

Il panteismo ((pan).

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Panteismo · Mostra di più »

Paolo Alatri

Nato a Roma nel 1918 in una famiglia borghese di religione ebraica, compì gli studi liceali presso il Torquato Tasso di Roma, dove ebbe per compagni di classe Bruno Zevi e Mario Alicata.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Paolo Alatri · Mostra di più »

Papa Celestino V

Eletto il 5 luglio 1294, fu incoronato ad Aquila (oggi L'Aquila) il 29 agosto, nella basilica di Santa Maria di Collemaggio da lui fatta costruire; è sepolto nella stessa basilica aquilana, all'interno del mausoleo realizzato ad opera di Girolamo da Vicenza.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Papa Celestino V · Mostra di più »

Parenzo

Parenzo (in croato Poreč, in veneto Parenso, in tedesco Parenz) è una città croata di 17.460 abitanti situata sulla costa occidentale della penisola istriana.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Parenzo · Mostra di più »

Parigi

Parigi (AFI:; in francese Paris, pronuncia; con riferimento alla città antica, Lutezia, in francese Lutèce, dal latino Lutetia Parisiorum) è la capitale e la città più popolata della Francia, capoluogo della regione dell'Île-de-France e l'unico comune a essere nello stesso tempo dipartimento, secondo la riforma del 1977 e i dettami della legge PML, che espansero i vecchi confini comunali.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Parigi · Mostra di più »

Parisina

Parisina è una tragedia lirica o opera in quattro atti del compositore Pietro Mascagni.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Parisina · Mostra di più »

Parrozzo

Il parrozzo (o panrozzo) è un tipico dolce abruzzese di Pescara, associato alle tradizioni gastronomiche del Natale (ma non solo).

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Parrozzo · Mostra di più »

Partigiano

Un partigiano è un combattente armato che non appartiene ad un esercito regolare ma ad un movimento di resistenza e che solitamente si organizza in bande o gruppi, per fronteggiare uno o più eserciti regolari, ingaggiando una guerra asimmetrica.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Partigiano · Mostra di più »

Partito Comunista d'Italia

ATTENZIONE! Come segnalato in discussione da Paola Michelangeli, la bibliografia appare taroccata. --> Il Partito Comunista d'Italia è stato un partito politico italiano attivo legalmente dal 1921 al 1926 e clandestinamente dal 1926 al 1943, quando riprese l'attività legale come Partito Comunista Italiano.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Partito Comunista d'Italia · Mostra di più »

Partito Nazionale Fascista

Il Partito Nazionale Fascista (PNF) è stato un partito politico italiano espressione del movimento fascista.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Partito Nazionale Fascista · Mostra di più »

Partito Socialista Italiano

Il Partito Socialista Italiano (PSI) è stato un partito politico italiano di sinistra, il più antico partito politico in senso moderno e la prima formazione organizzata della sinistra in Italia, oltre ad aver rappresentato anche il prototipo del partito di massa.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Partito Socialista Italiano · Mostra di più »

Pasquale Masciantonio

Secondo dei dieci figli di Raffaele Masciantonio, ricco possidente terriero, e di sua moglie Concetta Di Benedetto, nacque nel 1869 nel castello ducale di Casoli.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Pasquale Masciantonio · Mostra di più »

Patriottismo

Il patriottismo indica l'attitudine di gruppi o individui favorevole alla patria.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Patriottismo · Mostra di più »

Peplum

Il peplum (o sword and sandal, cioè spada e sandalo, una definizione più comune in lingua inglese) è un sottogenere cinematografico dei film storici in costume, che comprende sia il genere dei film d'azione sia quello fantastico, entrambi ambientati in contesti biblici o nel periodo della Grecia antica o della civiltà romana.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Peplum · Mostra di più »

Percy Bysshe Shelley

È famoso per aver scritto opere da antologia quali Ozymandias, lOde al vento occidentale (Ode to the West Wind), A un'allodola (To a Skylark), e La maschera dell'anarchia (The Masque of Anarchy), ma quelli che vengono considerati i suoi capolavori furono i poemi narrativi visionari come il Prometeo liberato (Prometheus Unbound) e l'Adonais (Adonais).

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Percy Bysshe Shelley · Mostra di più »

Perdonanza Celestiniana

La Perdonanza Celestiniana è un evento storico-religioso che si tiene annualmente all'Aquila il 28 e 29 agosto.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Perdonanza Celestiniana · Mostra di più »

Periodo natalizio

Il periodo natalizio o stagione natalizia è un insieme di festività, espansione del Natale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Periodo natalizio · Mostra di più »

Pescara

Pescara (Pescàrë in dialetto abruzzese, Piscàrë in pescarese) è un comune italiano di abitanti, capoluogo dell'omonima provincia in Abruzzo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Pescara · Mostra di più »

Piave

Il Piave è un fiume italiano, che attraversa due regioni della penisola, il Friuli-Venezia Giulia e il Veneto.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Piave · Mostra di più »

Piazza di Spagna

Piazza di Spagna (nel Seicento piazza di Francia), con la scalinata di Trinità dei Monti, è una delle più famose piazze di Roma.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Piazza di Spagna · Mostra di più »

Piazza San Marco

Piazza san Marco, situata a Venezia, è una delle più importanti piazze italiane, rinomata in tutto il mondo per la sua bellezza e integrità architettonica, ed è l'unica piazza di Venezia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Piazza San Marco · Mostra di più »

Piccolo mondo antico (romanzo)

Piccolo mondo antico è un romanzo scritto da Antonio Fogazzaro nel 1895.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Piccolo mondo antico (romanzo) · Mostra di più »

Piccolo mondo moderno

Piccolo mondo moderno è un romanzo scritto da Antonio Fogazzaro nel 1901.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Piccolo mondo moderno · Mostra di più »

Pietro Mascagni

Mascagni visse a cavallo tra Ottocento e Novecento, occupando un posto di rilievo nel panorama musicale dell'epoca, soprattutto grazie al successo immediato e popolare ottenuto nel 1890 con la sua prima opera, Cavalleria rusticana.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Pietro Mascagni · Mostra di più »

Pietro Micheletti

Nel 1917 partì volontario per la prima guerra mondiale, arruolandosi, successivamente, nel corpo degli Arditi; il 4 novembre 1918 alla fine del conflitto, entrava a Vittorio Veneto.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Pietro Micheletti · Mostra di più »

Pietro Pancrazi

Appartenente ad un'antica famiglia marchionale patrizia di Cortona, dopo aver conseguito la maturità classica, frequentò i corsi universitari di Roma, Venezia e Padova, laureandosi in giurisprudenza.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Pietro Pancrazi · Mostra di più »

Pincio

Il Pincio (o colle Pinciano, dal latino mons Pincius) è un colle di Roma.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Pincio · Mostra di più »

Pindaro

Nacque a Cinocefale, presso Tebe, nel 518 a.C. o nel 522, da una nobile e agiata famiglia originaria della Beozia, sarebbe stato allievo della poetessa Corinna e rivale di Mirtide: poeta itinerante, viaggiò a lungo e visse presso sovrani e famiglie importanti, per le quali scrisse.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Pindaro · Mostra di più »

Pleiadi (mitologia)

Le Pleiadi, chiamate dai romani Vergilie, sono figure della mitologia greca e sono sette sorelle, figlie di Atlante e di Pleione nate sul monte Cillene in Arcadia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Pleiadi (mitologia) · Mostra di più »

Poema paradisiaco

Poema paradisiaco è una raccolta di poesie di Gabriele D'Annunzio, pubblicata nel 1893, contenente opere a partire dal 1891.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Poema paradisiaco · Mostra di più »

Poeta vate

La figura del poeta vate è attribuita agli autori che cercano di interpretare e guidare i sentimenti delle masse di ogni epoca.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Poeta vate · Mostra di più »

Pola

Pola (in croato Pula, in istroveneto Poła, in istrioto Puola, in sloveno Pulj, in tedesco Pola) è una città della Croazia di abitanti (al censimento del 2011), la maggiore dell'Istria nonché suo capoluogo storico.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Pola · Mostra di più »

Politico

Si definisce politico o personalità politica sia chi detiene una carica elettiva negli organismi statali, a livello di governo centrale o ente territoriale, sia gli esponenti degli apparati dei partiti politici con responsabilità di rappresentanza e/o coordinamento (esterni, interni) e/o gestionali della macchina partitica.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Politico · Mostra di più »

Porto di Genova

Il porto di Genova (in sigla GOA) è il più grande porto italiano per estensione di spazi a terra e 500 hm² di specchi acquei, 22 km di banchine e pescaggi a filo banchina tra gli otto metri delle calate passeggeri ai quindici metri dei grandi terminal contenitori del VTE e del SECH), il primo del Paese per numero di linee di navigazione e per movimentazione container con destinazione finale (e più in generale per volume di merce varia), il più rilevante sotto il profilo occupazionale (più di diecimila lavoratori diretti, circa trentamila considerando l'indotto), e primo per volumi movimentati fino al 2013, anno in cui il porto di Trieste lo ha superato (principalmente in ragione di un sostanzioso incremento delle movimentazioni di rinfuse liquide presso l'oleodotto SIOT).

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Porto di Genova · Mostra di più »

Positivismo

Il positivismo è un movimento filosofico e culturale, nato in Francia nella prima metà dell'800 e ispirato ad alcune idee guida fondamentali riferite in genere all'esaltazione del progresso scientifico.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Positivismo · Mostra di più »

Prato

Prato è un comune italiano di abitanti, capoluogo dell'omonima provincia in Toscana.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Prato · Mostra di più »

Preraffaelliti

La Confraternita dei Preraffaelliti è stata un'associazione artistica influente per la pittura vittoriana (XIX secolo), nata nel settembre del 1848, sviluppatasi ed esauritasi in Gran Bretagna.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Preraffaelliti · Mostra di più »

Presidente

Il titolo di presidente (dal latino prae sedere, 'sedersi prima', abbreviato pres.) è attribuito a una persona che abbia un ruolo di primo piano all'interno di un organo, generalmente collegiale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Presidente · Mostra di più »

Prima battaglia del Piave

La prima battaglia del Piave si svolse durante la prima guerra mondiale (nel novembre 1917) al confine tra Trentino e Veneto, tra il Regio Esercito italiano da una parte e le forze dell'Impero tedesco e dell'Impero austro-ungarico dall'altra (per le omonime battaglie successive vedi Offensiva del Piave).

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Prima battaglia del Piave · Mostra di più »

Prima guerra mondiale

La prima guerra mondiale fu un conflitto armato che coinvolse le principali potenze mondiali e molte di quelle minori tra il luglio del 1914 e il novembre del 1918.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Prima guerra mondiale · Mostra di più »

Primo vere

Primo vere è il primo libro di Gabriele d’Annunzio e fu pubblicato in prima edizione nel dicembre del 1879 e in seconda edizione, nel 1880.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Primo vere · Mostra di più »

Principato Editore

La Casa Editrice Giuseppe Principato è una casa editrice italiana con sede a Milano.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Principato Editore · Mostra di più »

Principe di Montenevoso

Principe di Montenevoso, dall'omonimo Monte Nevoso (Snežnik, Slovenia), è un titolo nobiliare, creato motu proprio da Vittorio Emanuele III Re d'Italia, su proposta del primo ministro Benito Mussolini per il poeta e condottiero della prima guerra mondiale e dell'Impresa di Fiume Gabriele d'Annunzio.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Principe di Montenevoso · Mostra di più »

Prosa

La prosa è una forma di espressione linguistica non sottomessa alle regole della versificazione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Prosa · Mostra di più »

Provincia di Pisa

Aiuto:Provincia --> La provincia di Pisa è una provincia italiana della Toscana di abitanti.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Provincia di Pisa · Mostra di più »

Publio Ovidio Nasone

Fu autore di molte opere, il cui corpus è tradizionalmente suddiviso in tre sezioni.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Publio Ovidio Nasone · Mostra di più »

Publio Virgilio Marone

Virgilio, per il senso sublime dell'arte e per l'influenza che esercitò nei secoli, fu il massimo poeta di Roma; nonché l'interprete più completo e più schietto del grandioso momento storico che dalla fine di Giulio Cesare conduce alla fondazione del Principato e dell'Impero ad opera di Augusto.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Publio Virgilio Marone · Mostra di più »

Puglia

La Puglia (AFI:; Apulia in latino, Iapyghia, Ἰαπυγία in greco antico, Púgghie, Puie o Puje in barese, foggiano e tarantino, Puia in brindisino e leccese, Poulye in francoprovenzale) è una regione italiana a statuto ordinario dell'Italia meridionale di abitanti, con capoluogo Bari.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Puglia · Mostra di più »

Quarto dei Mille

Quarto dei Mille è un quartiere residenziale di 7.973 abitanti del comune di Genova, compreso nel Municipio IX Levante.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Quarto dei Mille · Mostra di più »

Quinto Orazio Flacco

Considerato uno dei maggiori poeti dell'età antica, nonché maestro di eleganza stilistica e dotato di inusuale ironia, seppe affrontare le vicissitudini politiche e civili del suo tempo da placido epicureo amante dei piaceri della vita, dettando quelli che per molti sono ancora i canoni dell'ars vivendi.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Quinto Orazio Flacco · Mostra di più »

Radioso maggio

Con l'espressione radioso maggio si intende il periodo subito precedente l'entrata dell'Italia nella prima guerra mondiale, corrispondente al mese di maggio 1915.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Radioso maggio · Mostra di più »

Raid Roma-Tokyo

Il raid Roma-Tokyo fu un viaggio aereo compiuto attraverso l'Eurasia, la cui realizzazione fu auspicata da Gabriele D'Annunzio e Harukichi Shimoi, e che venne portato a termine dall'aviatore Arturo Ferrarin insieme al motorista Gino Cappannini.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Raid Roma-Tokyo · Mostra di più »

Reggenza italiana del Carnaro

La Reggenza italiana del Carnaro fu un'entità statuale proclamata dal poeta Gabriele D'Annunzio l'8 settembre 1920 nella città di Fiume.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Reggenza italiana del Carnaro · Mostra di più »

Reggimento "Lancieri di Novara" (5º)

Il Reggimento "Lancieri di Novara" (5º) è un reggimento dell'Arma di Cavalleria Italiana; attualmente è inquadrato nella 132ª Brigata corazzata "Ariete".

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Reggimento "Lancieri di Novara" (5º) · Mostra di più »

Reggio Calabria

Reggio di Calabria (AFI:, Rìggiu in dialetto reggino, Ρήγι, Rìghi in greco di Calabria), comunemente nota come Reggio Calabria, o semplicemente Reggio nel MezzogiornoIn Italia settentrionale il toponimo Reggio è riferito usualmente a Reggio nell'Emilia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Reggio Calabria · Mostra di più »

Regia Aeronautica

La Regia Aeronautica fu, assieme al Regio Esercito e alla Regia Marina, una delle tre forze armate del Regno d'Italia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Regia Aeronautica · Mostra di più »

Regia Marina

La Regia Marina fu l'Arma navale del Regno d'Italia fino al 18 giugno 1946, quando con la proclamazione della Repubblica assunse la nuova denominazione di Marina Militare.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Regia Marina · Mostra di più »

Regio Esercito

Il Regio Esercito, denominato Esercito Italiano, fu l'esercito del Regno d'Italia dal 4 maggio 1861 al 18 giugno 1946.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Regio Esercito · Mostra di più »

Renato Barilli

Vinse una borsa di studio del Collegio Venturoli nel 1956.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Renato Barilli · Mostra di più »

Renzo De Felice

Figlio unico, Renzo De Felice conseguì la maturità nel 1949 presso il liceo classico Marco Terenzio Varrone.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Renzo De Felice · Mostra di più »

Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa

La Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa (russo: Росси́йская Сове́тская Федерати́вная Социалисти́ческая Респу́блика, Rossijskaja Sovetskaja Federativnaja Socialističeskaja Respublika), detta anche Repubblica Socialista Federata Sovietica Russa, RSFS Russa o RSFSR, fu la più estesa e più popolosa delle quindici ex repubbliche sovietiche e diventò l'odierna Russia dopo il collasso dell'Unione Sovietica.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa · Mostra di più »

Riccardo Zandonai

Riccardo Zandonai.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Riccardo Zandonai · Mostra di più »

Richard Wagner

Citato a volte nei testi in lingua italiana come Riccardo Wagner, è riconosciuto come uno dei più importanti musicisti di ogni epoca, in particolare del romanticismo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Richard Wagner · Mostra di più »

Rinascente

La Rinascente S.p.A., commercialmente conosciuta come Rinascente, è una catena di grandi magazzini italiana con sede a Milano, di proprietà della thailandese Central Group.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Rinascente · Mostra di più »

Riserva naturale guidata Gole del Sagittario

La Riserva naturale guidata Gole del Sagittario è una area naturale protetta dell'Abruzzo, istituita nel 1997.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Riserva naturale guidata Gole del Sagittario · Mostra di più »

Risorgimento

Con Risorgimento la storiografia si riferisce al periodo della storia italiana durante il quale l'Italia conseguì la propria unità nazionale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Risorgimento · Mostra di più »

Rito scozzese antico ed accettato

Il Rito scozzese antico ed accettato è uno degli ordini iniziatici della massoneria.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Rito scozzese antico ed accettato · Mostra di più »

Riva del Garda

Riva del Garda (già Riva, Ripa in latino, Rìva in dialetto locale) è un comune italiano di abitanti della provincia autonoma di Trento, quinto per popolazione dopo Trento, Rovereto, Pergine Valsugana e Arco.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Riva del Garda · Mostra di più »

Rivoluzione

Il termine rivoluzione (dal latino revolutio -onis, "rivolgimento, ritorno", derivato dal verbo revolvĕre "rovesciare") nel suo significato più ampio indica qualsiasi cambiamento radicale nelle strutture sociali come quello operato ad esempio dalla rivoluzione industriale, da quella tecnologica o in particolare da quella culturale come auspicavano gli illuministi nel secolo XVIII con la redazione dell'Encyclopédie: Nella filosofia politica è l'ideale della realizzazione storica di un radicale cambiamento, ispirato da motivazioni ideologiche, nella forma di governo di un paese con trasformazioni profonde di tutta la struttura sociale, economica e politica.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Rivoluzione · Mostra di più »

Rivoluzione d'ottobre

La rivoluzione d'ottobre è la fase finale e decisiva della rivoluzione russa iniziata in Russia nel febbraio 1917 del calendario giuliano, che segnò dapprima il crollo dell'Impero russo e poi l'instaurazione della Repubblica sovietica.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Rivoluzione d'ottobre · Mostra di più »

Robert Schumann

È da molti considerato come l'iniziatore e insieme uno dei più grandi compositori di musica romantica.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Robert Schumann · Mostra di più »

Roio del Sangro

Roio del Sangro è un comune italiano di 104 abitanti della provincia di Chieti in Abruzzo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Roio del Sangro · Mostra di più »

Roma

Roma (AFI) è la capitale della Repubblica Italiana, nonché capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Lazio.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Roma · Mostra di più »

Roma (città antica)

Roma fu una città dell'età antica, la cui storia come centro egemone, politicamente e culturalmente, si sviluppò lungo il fiume Tevere nell'antico Latium vetus,Strabone, Geografia, V, 3,7.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Roma (città antica) · Mostra di più »

Ronchi dei Legionari

Ronchi dei Legionari (Ronchi in dialetto bisiaco, Roncjis in friulano, Ronke in sloveno) è un comune italiano di abitanti del Friuli-Venezia Giulia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Ronchi dei Legionari · Mostra di più »

Rusconi Libri

La Rusconi Libri, meglio nota come Rusconi, è una casa editrice italiana.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Rusconi Libri · Mostra di più »

Rutilio Tauro Emiliano Palladio

Secondo i manoscritti fu vir illustris e quindi appartenente all'aristocrazia imperiale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Rutilio Tauro Emiliano Palladio · Mostra di più »

Saffo

Saffo era originaria di Ereso, città dell'isola di Lesbo nell'Egeo; le notizie riguardo alla sua vita ci sono state tramandate grazie al Marmor Parium, al lessico Suda, all'antologista Stobeo, a vari riferimenti di autori latini (come Cicerone e Ovidio), e alla tradizione dei grammatici.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Saffo · Mostra di più »

Saiwa

Saiwa è un marchio italiano alimentare specializzato nella produzione di biscotti, cracker e patatine, fondato a Genova nel 1900.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Saiwa · Mostra di più »

Salammbô

Salammbô è un romanzo storico francese di Gustave Flaubert (1821-1880), pubblicato nel 1862, ambientato nella città di Cartagine (nell'odierna Tunisia) durante la Rivolta dei mercenari del III secolo a.C. È considerato uno dei capolavori di Gustave Flaubert e della letteratura mondiale in generale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Salammbô · Mostra di più »

San Casciano in Val di Pesa

San Casciano in Val di Pesa è un comune italiano di 17.135 abitanti della città metropolitana di Firenze in Toscana.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e San Casciano in Val di Pesa · Mostra di più »

San Pantaleone (D'Annunzio)

San Pantaleone è una raccolta di novelle pubblicate da Gabriele D'Annunzio nel 1886 presso l'editore Barbera di Firenze.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e San Pantaleone (D'Annunzio) · Mostra di più »

San Vito Chietino

San Vito Chietino è un comune italiano di 5.365 abitanti della provincia di Chieti in Abruzzo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e San Vito Chietino · Mostra di più »

Sandwich

Il termine sandwich indica in italiano un piccolo panino imbottito preparato con un pane intero di impasto molto morbido aperto orizzontalmente e farcito in vario modo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Sandwich · Mostra di più »

Sansoni

Sansoni è stata una casa editrice italiana fondata nel 1873 da Giulio Cesare Sansoni e con sede a Firenze.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Sansoni · Mostra di più »

Santa Maria la Longa

Santa Maria la Longa (IPA:, Sante Marie la Lungje in friulano) è un comune italiano di abitanti della provincia di Udine in Friuli-Venezia Giulia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Santa Maria la Longa · Mostra di più »

Sante Ceccherini

Entrato nel collegio militare di Firenze a 15 anni, proseguì gli studi alla Accademia di Modena, uscendone Sottotenente nel 1884 e prendendo servizio nel corpo dei Bersaglieri, nel quale militerà ininterrottamente fino alla prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Sante Ceccherini · Mostra di più »

Santuario della Madonna dei Miracoli (Casalbordino)

La basilica santuario di Santa Maria dei Miracoli (o della Madonna dei Miracoli) è sita in località Miracoli, nel comune di Casalbordino, paese della provincia di Chieti.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Santuario della Madonna dei Miracoli (Casalbordino) · Mostra di più »

Sardegna

La Sardegna (AFI:; Sardìgna o Sardìnnia in sardo, Sardhigna in sassarese, Saldigna in gallurese, Sardenya in algherese, Sardegna in tabarchino) è la seconda isola più estesa del mar Mediterraneo, dopo la Sicilia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Sardegna · Mostra di più »

Scienziato

Per scienziato si intende una persona esperta in un determinato campo della scienza e che usa metodi scientifici nell'effettuare ricerche scientifiche.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Scienziato · Mostra di più »

Scrittore

Uno scrittore è chiunque crei un lavoro scritto, sebbene la parola designi usualmente coloro che scrivono per professione, e chi scrive in diverse forme e generi più o meno codificati.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Scrittore · Mostra di più »

Segrate

Segrate (Segràa in dialetto milanese, AFI)) è un comune italiano di abitanti della città metropolitana di Milano in Lombardia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Segrate · Mostra di più »

Senatore Borletti

Figlio di Romualdo, noto imprenditore nei campi del lino e della canapa, Senatore compie i suoi studi a Milano dove, nel 1898, consegue il diploma di ragionieria al Regio Istituto Carlo Cattaneo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Senatore Borletti · Mostra di più »

Sensualità

Sensualità è un film del 1952 diretto dal regista Clemente Fracassi.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Sensualità · Mostra di più »

Sergio Nasca

Prima di debuttare come regista lavora come aiuto regista e come ispettore di produzione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Sergio Nasca · Mostra di più »

Settignano

Settignano è una frazione del Comune di Firenze a nord-est della città.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Settignano · Mostra di più »

SIA 9

Il SIA 9 era un ricognitore-bombardiere monomotore biplano prodotto dall'azienda italiana Società Italiana Aviazione negli anni dieci del XX secolo, ed utilizzato dalla Regia Marina durante e dopo il termine della prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e SIA 9 · Mostra di più »

Sicilia

La Sicilia (AFI:; Sicìlia in siciliano, Səcəlia in gallo-italico, Siçillja in arbëresh, Σικελία in greco), ufficialmente denominata Regione Siciliana, è una regione autonoma a statuto speciale di abitanti, con capoluogo Palermo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Sicilia · Mostra di più »

Silvio Montanarella

Dopo aver frequentato l'accademia navale di Livorno, ottenne il brevetto di aviatore.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Silvio Montanarella · Mostra di più »

Simbolismo

Il simbolismo è un movimento culturale sviluppatosi in Francia nel XIX secolo che si manifestò nella letteratura, nelle arti figurative e di riflesso nella musica.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Simbolismo · Mostra di più »

Sindaco

Il sindaco, o podestà nei comuni di lingua italiana del Cantone dei Grigioni, è chi dirige l'amministrazione comunale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Sindaco · Mostra di più »

Sinistra storica

La Sinistra, detta in seguito storica per distinguerla dai partiti e movimenti di sinistra che si sarebbero affermati nel corso del XX secolo, è stata uno schieramento politico dell'Italia post-risorgimentale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Sinistra storica · Mostra di più »

Socialismo

Il socialismo è un ampio complesso di ideologie, orientamenti politici, movimenti e dottrine che tendono a una trasformazione della società in direzione dell'uguaglianza di tutti i cittadini sul piano economico, sociale e giuridico.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Socialismo · Mostra di più »

Società Italiana degli Autori ed Editori

La Società Italiana degli Autori ed Editori (SIAE) è un ente pubblico economico a base associativa, preposto alla protezione e all'esercizio dell'intermediazione del diritto d'autore in Italia, in forma di società di gestione collettiva senza scopo di lucro.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Società Italiana degli Autori ed Editori · Mostra di più »

Sofocle

È considerato, insieme ad Eschilo ed Euripide, uno dei maggiori poeti tragici dell'antica Grecia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Sofocle · Mostra di più »

Softcore

glamour'' Con il termine softcore (sottinteso pornography, alla lettera: "pornografia morbida") si intende quel tipo di rappresentazione cinematografica, teatrale, fotografica, fumettistica o pittorica, ad alta componente erotica dove, a differenza di quel che accade nella pornografia hardcore, l'atto sessuale non viene mostrato, oppure viene presentato senza visualizzare i dettagli della penetrazione sessuale e delle pratiche di masturbazione e di sesso orale dei soggetti rappresentati.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Softcore · Mostra di più »

Sovradosaggio

Il sovradosaggio o iperdosaggio è la somministrazione di un dosaggio eccessivo di un farmaco qualsiasi.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Sovradosaggio · Mostra di più »

Spoltore

Spoltore (Spuldórë in dialetto locale) è un comune italiano di abitanti della provincia di Pescara in Abruzzo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Spoltore · Mostra di più »

Squadrismo

Lo squadrismo fu un fenomeno politico-sociale verificatosi in Italia a partire dal 1919 che consistette nell'uso di squadre d'azione paramilitari armate che avevano lo scopo di intimidire e reprimere gli avversari politici, specialmente quelli appartenenti al movimento operaio.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Squadrismo · Mostra di più »

Stati Uniti d'America

Gli Stati Uniti d'America (in inglese: United States of America o anche solo United States; in sigla USA o anche solo U.S.), comunemente indicati come Stati Uniti e impropriamente con la sineddoche "America", sono una repubblica federale composta da cinquanta Stati e un distretto federale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Stati Uniti d'America · Mostra di più »

Stato libero di Fiume

Lo Stato Libero di Fiume (in croato: Slobodna Država Rijeka) era una città-stato del XX secolo formata dalla sola municipalità di Fiume, esistita tra il 1920 e il 1924, e ora parte della Croazia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Stato libero di Fiume · Mostra di più »

Storia della letteratura italiana

La storia della letteratura italiana ha inizio nel XIII secolo, quando nelle diverse regioni della penisola italiana si iniziò a scrivere in italiano con finalità letterarie.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Storia della letteratura italiana · Mostra di più »

Strada statale 45 bis Gardesana Occidentale

La strada statale 45 bis Gardesana Occidentale (SS 45 bis) è una strada provinciale e statale italiana.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Strada statale 45 bis Gardesana Occidentale · Mostra di più »

Suffragio femminile

Con l'espressione suffragio femminile si indica il diritto di voto esteso alle donne.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Suffragio femminile · Mostra di più »

Suffragio universale

Il suffragio universale è il principio secondo il quale tutti i cittadini e tutte le cittadine di età superiore ad una certa soglia, in genere maggiorenni, senza restrizioni di alcun tipo a partire da quelle di carattere economico e culturale e altre quali ceto, censo, etnia, grado di istruzione, orientamento sessuale e genere, possono esercitare il diritto di voto e partecipare alle elezioni politiche, amministrative e ad altre consultazioni pubbliche, come i referendum.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Suffragio universale · Mostra di più »

Suicidio

Per suicidio (dal latino sui caedere, uccidere se stessi) si intende l'atto col quale una persona si procura volontariamente e consapevolmente la morte.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Suicidio · Mostra di più »

Superman

Superman, il cui nome kryptoniano è Kal El, mentre il suo nome terrestre è Clark Kent, è un personaggio dei fumetti creato da Jerry Siegel e Joe Shuster nel 1933, ma pubblicato dalla DC Comics soltanto nel 1938; è il primo supereroe della storia dei fumetti ed è soprannominato anche Man of Steel oppure The Man of Tomorrow.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Superman · Mostra di più »

Taigete

Taigete (in greco antico Ταϋγέτη) è un personaggio della mitologia greca ed una delle Pleiadi, figlie di Atlante e di Pleione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Taigete · Mostra di più »

Taliedo

Taliedo (Talied in dialetto milanese, AFI) è un quartiere di Milano, posto a est del centro, appartenente al Municipio 4.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Taliedo · Mostra di più »

Teatro alla Scala

Il Teatro alla Scala, citato spesso in maniera informale come "la Scala", è il principale teatro d'opera di Milano.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Teatro alla Scala · Mostra di più »

Teglio

Teglio (Téi in dialetto valtellinese, Tell in tedesco) è un comune italiano di abitanti della provincia di Sondrio, in Lombardia, situato nella media Valtellina.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Teglio · Mostra di più »

Tenente colonnello

Nella gerarchia militare il tenente colonnello fa parte degli ufficiali ed è intermedio fra i gradi di maggiore e di colonnello.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Tenente colonnello · Mostra di più »

Terra vergine (D'Annunzio)

Terra vergine è una raccolta di undici racconti (o bozzetti) di Gabriele D'Annunzio, pubblicata a Roma nel novembre 1882, presso l'editore A. Sommaruga.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Terra vergine (D'Annunzio) · Mostra di più »

Testamento

Il testamento è un atto giuridico unilaterale non recettizio mortis causa mediante il quale una persona manifesta il proprio volere e dispone dei propri diritti per il tempo in cui avrà cessato di vivere.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Testamento · Mostra di più »

Testudines

L'ordine Testudines Linnaeus, 1758 o Chelonia comprende rettili comunemente noti come tartarughe e testuggini.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Testudines · Mostra di più »

Tetralogia

Una tetralogia (o quadrilogia, soprattutto nel caso di opere moderne) è un'opera (letteraria, cinematografica o di altro genere) costituita da quattro opere distinte (la parola è formata dal prefisso di origine greca tetra "quattro" seguito da logia "opera").

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Tetralogia · Mostra di più »

Théodore Caruel

Nato nell'India britannica da Constant Caruel e Josephine Hume, francese l'uno e inglese l'altra, verso i quindici anni si trasferì con la famiglia a Firenze dove frequentò le scuole superiori e l'università dedicandosi in particolare agli studi di botanica.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Théodore Caruel · Mostra di più »

Théophile Gautier

La sua vita si sviluppa per quasi tutto il XIX secolo, un periodo politico e sociale molto tumultuoso in Francia che diede come frutto molti capolavori e molta creatività artistica.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Théophile Gautier · Mostra di più »

The Devil's Daughter

The Devil's Daughter è un film muto del 1915 diretto da Frank Powell.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e The Devil's Daughter · Mostra di più »

Timavo

Il fiume Timavo o Recca (Timavus in latino, Reka o Timava o Timav in sloveno, Timava in croato, Timâf in friulano) è un fiume che scorre tra Croazia, Slovenia e Italia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Timavo · Mostra di più »

Tinto Brass

È considerato il maestro del cinema erotico italiano.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Tinto Brass · Mostra di più »

Tito Livio

Secondo Girolamo, il quale a sua volta fa riferimento a Svetonio, nacque nel 59 a.C. a Padova.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Tito Livio · Mostra di più »

Tito Zaniboni

Veterano della prima guerra mondiale, dove combatte nelle file dell'8º Reggimento alpini raggiungendo il grado di tenente colonnello, fu decorato di tre Medaglie d'argento ed una medaglia di bronzo al valor militare.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Tito Zaniboni · Mostra di più »

Toscana

La Toscana (AFI) è una regione italiana a statuto ordinario di abitanti, situata nell'Italia Centrale, con capoluogo Firenze.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Toscana · Mostra di più »

Trabucco (pesca)

Il trabucco o trabocco (nelle varianti abruzzesi e molisane detto anche trabocco, bilancia o travocco) è un'antica macchina da pesca tipica delle coste garganiche, molisane e abruzzesi, tutelata come patrimonio monumentale dal Parco Nazionale del Gargano e diffusa nel basso Adriatico fino ad alcune località della costa settentrionale della provincia di Bari.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Trabucco (pesca) · Mostra di più »

Tramezzino

Il tramezzino è un panino triangolare o rettangolare costituito da due fette di pancarré - alle quali spesso si è tolta la crosta - farcite con salumi, formaggio, verdure o altro; noto è il tramezzino veneto, mentre le sue origini sono torinesi.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Tramezzino · Mostra di più »

Transumanza

La transumanza è la migrazione stagionale delle greggi, delle mandrie e dei pastori che si spostano da pascoli situati in zone collinari o montane (nella stagione estiva) verso quelli delle pianure (nella stagione invernale) percorrendo le vie naturali dei tratturi.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Transumanza · Mostra di più »

Trattato di Rapallo (1920)

Il trattato di Rapallo, firmato il 12 novembre 1920, fu un accordo con il quale l'Italia e il Regno dei Serbi, Croati e Sloveni stabilirono consensualmente i confini dei due Regni e le rispettive sovranità, nel rispetto reciproco dei principi di nazionalità e di autodeterminazione dei popoli.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Trattato di Rapallo (1920) · Mostra di più »

Trento

Trento (AFI:,; Trient in tedesco, Trènt in dialetto trentino, Trent in ladino, Tria in cimbro, Trea't in mocheno) è un comune italiano di abitanti, capoluogo della provincia autonoma di Trento e della regione Trentino-Alto Adige.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Trento · Mostra di più »

Trieste

Trieste (AFI:; Trieste in triestino; Trst in sloveno; Triest in tedesco) è un comune italiano di abitanti, capoluogo della regione Friuli-Venezia Giulia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Trieste · Mostra di più »

Tristano e Isotta (opera)

Tristano e Isotta (Tristan und Isolde) è un dramma musicale di Richard Wagner, su libretto dello stesso compositore.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Tristano e Isotta (opera) · Mostra di più »

Ugo Falena

Diplomato in ragioneria, terminati gli studi si dedicò all'attività teatrale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Ugo Falena · Mostra di più »

Ugo Mursia Editore

Ugo Mursia Editore srl, conosciuta semplicemente come Mursia, è una casa editrice fondata a Milano il 10 febbraio 1955 da Ugo Mursia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Ugo Mursia Editore · Mostra di più »

Ugo Veniero D'Annunzio

Terzogenito di Gabriele D'Annunzio, dal 1917 alla morte visse e lavorò negli Stati Uniti.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Ugo Veniero D'Annunzio · Mostra di più »

Umberto Giordano

Studiò con Paolo Serrao al conservatorio di Napoli e la sua prima opera - Marina - fu scritta per una competizione promossa, nel 1888, dalla Casa Editrice Sonzogno per la migliore opera di un atto che venne vinta da Pietro Mascagni con la Cavalleria Rusticana.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Umberto Giordano · Mostra di più »

Umberto I di Savoia

Figlio di Vittorio Emanuele II, primo re d'Italia, e di Maria Adelaide d'Austria, regina del Regno di Sardegna, morta nel 1855, il suo regno fu contrassegnato da diversi eventi, che produssero opinioni e sentimenti opposti.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Umberto I di Savoia · Mostra di più »

Unione Sovietica

L'Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche (Sojuz Sovetskich Socialističeskich Respublik), acronimo URSS e in forma abbreviata Unione Sovietica (Sovetskij Sojuz), fu uno Stato federale che si estendeva tra Europa orientale e Asia settentrionale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Unione Sovietica · Mostra di più »

Università Popolare di Milano

L'Università Popolare di Milano è un'università popolare, costituita in forma di associazione, fondata nel 1901.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Università Popolare di Milano · Mostra di più »

Uomo Ragno

L'Uomo Ragno (Spider-Man), alter ego di Peter Parker, è un personaggio immaginario dei fumetti creato dallo scrittore Stan Lee e dal disegnatore Steve Ditko nel 1962 e pubblicato dalla Marvel Comics per la prima volta sul nº15 della collana Amazing Fantasy con una breve storia che riscosse un successo tale da convincere l'editore a dedicargli una propria testata l'anno successivo intitolata The Amazing Spider-Man (Vol. 1), tuttora edita dopo oltre 700 numeri pubblicati.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Uomo Ragno · Mostra di più »

Uroboro

L'uroboro, o uroburo, o uroboros o ouroboros, è un simbolo molto antico, presente in molti popoli e in diverse epoche.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Uroboro · Mostra di più »

UTET

L'UTET (acronimo per Unione Tipografico-Editrice Torinese), nata a Torino nel 1791, è una casa editrice tra le più antiche d'Italia.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e UTET · Mostra di più »

Valdarno

Valdarno è la valle percorsa dall'Arno con l'esclusione del primo tratto, cioè il Casentino, e delle valli formate dai principali affluenti, come, ad esempio, la Val di Chiana, la Valdambra, la valle della Sieve (il Mugello), la Valdelsa, la Valdera.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Valdarno · Mostra di più »

Venezia

Venezia (AFI:,; Poiché manca una grafia standardizzata per il veneziano e il veneto in generale, per trascrivere la pronuncia locale vengono utilizzate grafie alternative: Venesia, Venezia, Venexia, Venessia e Venezsia. In antico diffuse anche le grafie Vinegia e Venethia. In latino il nome della città è Venetiae e si tratta di un plurale tantum, cfr. a questo proposito il paragrafo Origini del nome.) è un comune italiano di abitanti, circa in tutta l'area urbana, capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Veneto.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Venezia · Mostra di più »

Verismo

Il Verismo è una corrente letteraria nata all'incirca fra il 1875 e il 1895 ad opera di Giovanni Verga e Luigi Capuana con la collaborazione di altri scrittori.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Verismo · Mostra di più »

Versilia

La Versilia è la parte della Toscana nord-occidentale, all'interno della provincia di Lucca, delimitata a nord dal fiume di Seravezza e a sud dall'antico forte del Motrone, comprende i territori dei comuni di Pietrasanta, Forte dei Marmi, Seravezza, Stazzema.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Versilia · Mostra di più »

Verso

Il verso è l'unità metrica base per la poesia, sia sotto il punto di vista ritmico che puramente visivo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Verso · Mostra di più »

Vigilia di Natale

La vigilia di Natale è il giorno che precede quella che è considerata una delle principali festività del cristianesimo, appunto il Natale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Vigilia di Natale · Mostra di più »

Villa La Capponcina

Villa La Capponcina si trova in via della Capponcina 32 a Settignano, nel comune di Firenze.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Villa La Capponcina · Mostra di più »

Villa Porziuncola

Villa Porziuncola si trova in via della Capponcina 75 a Settignano, nel comune di Firenze.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Villa Porziuncola · Mostra di più »

Vincenzo Morello

Fu senatore del Regno d'Italia nella XXVI legislatura.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Vincenzo Morello · Mostra di più »

Vino

Il vino è una bevanda alcolica, ottenuta dalla fermentazione (totale o parziale) del frutto della vite, l'uva (sia essa pigiata o meno), o del mosto.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Vino · Mostra di più »

Violino

Il violino è uno strumento musicale della famiglia degli archi, dotato di quattro corde accordate ad intervalli di quinta.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Violino · Mostra di più »

Vita dei campi

Vita dei campi è una raccolta di racconti di Giovanni Verga pubblicata per la prima volta nel 1880 e riedita in nuova versione definitiva nel 1897.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Vita dei campi · Mostra di più »

Vitalismo

Il vitalismo è una corrente di pensiero che esalta la vita intesa principalmente come forza vitale energetica e fenomeno spirituale, al di là del suo aspetto biologico materiale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Vitalismo · Mostra di più »

Vittoria mutilata

La locuzione vittoria mutilata è una frase d'autore, coniata da Gabriele D'Annunzio, che fu adottata e utilizzata, nel primo dopoguerra, da una parte dell'opinione pubblica italiana, in particolare (ma non solamente) negli ambienti nazionalisti, interventisti, e reducisti, per riferirsi alla situazione deficitaria dei compensi territoriali ottenuti dall'Italia dopo il suo contributo, nella prima guerra mondiale, alla vittoria dell'Intesa sugli Imperi Centrali nell'autunno del 1918.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Vittoria mutilata · Mostra di più »

Vittoriale degli italiani

Il Vittoriale degli Italiani è un complesso di edifici, vie, piazze, un teatro all'aperto, giardini e corsi d'acqua eretto tra il 1921 e il 1938 a Gardone Riviera, sulla sponda bresciana del lago di Garda, da Gabriele d'Annunzio su progetto dell'architetto Giancarlo Maroni, a memoria della "vita inimitabile" del poeta-soldato e delle imprese degli italiani durante la Prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Vittoriale degli italiani · Mostra di più »

Vittorio Emanuele III di Savoia

Figlio di Umberto I di Savoia e di Margherita di Savoia, ricevette alla nascita il titolo di principe di Napoli, nell'evidente intento di sottolineare l'unità nazionale, raggiunta da poco.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Vittorio Emanuele III di Savoia · Mostra di più »

Volo su Vienna

Il volo su Vienna del 9 agosto 1918 fu una trasvolata compiuta da 11 Ansaldo S.V.A. dell'87ª Squadriglia Aeroplani, ideata dal poeta italiano Gabriele D'Annunzio, con la quale vennero lanciati nel cielo di Vienna migliaia di manifestini tricolori contenenti una provocatoria esortazione alla resa e a porre fine alle belligeranze.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Volo su Vienna · Mostra di più »

Volontario di guerra

Per volontario di guerra si intende quella persona, sia un militare che un civile, che si arruola in caso di conflitto all'interno di una forza armata (es. esercito) in maniera volontaria, senza coscrizione obbligatoria, per andare a combattere in guerra, o comunque prestare servizio durante un conflitto bellico.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Volontario di guerra · Mostra di più »

Volontà di potenza

Il concetto di volontà di potenza (in tedesco Wille zur Macht), insieme a quello di oltreuomo e a quello dell'eterno ritorno, è un tema caratteristico della filosofia di Nietzsche, ispirato ad una prospettiva di trasvalutazione di tutti i valori.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Volontà di potenza · Mostra di più »

Wolfgang Amadeus Mozart

Mozart è annoverato tra i più grandi geni della storia della musica, dotato di raro e precoce talento.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Wolfgang Amadeus Mozart · Mostra di più »

XIX secolo

È il primo secolo dell'età contemporanea, un secolo di grandi trasformazioni sociali, politiche, culturali ed economiche a partire dalla caduta di Napoleone Bonaparte e la successiva Restaurazione, i moti rivoluzionari, la costituzione di molti stati moderni tra cui il Regno d'Italia, la guerra di secessione americana, la seconda rivoluzione industriale fra positivismo, evoluzionismo e decadentismo, l'imperialismo e sul finire la grande depressione e la Belle Époque.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e XIX secolo · Mostra di più »

XX legislatura del Regno d'Italia

La XX legislatura del Regno d'Italia ebbe inizio il 5 aprile 1897 e si concluse il 17 maggio 1900.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e XX legislatura del Regno d'Italia · Mostra di più »

XX secolo

È il secondo secolo dell'età contemporanea, un secolo caratterizzato dalla rivoluzione russa, dalle due guerre mondiali e dai regimi totalitari, intervallate dalla grande depressione del 29 nella prima metà del secolo e dalla terza rivoluzione industriale fino all'era della globalizzazione nella seconda metà.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e XX secolo · Mostra di più »

Yukio Mishima

Acceso nazionalista, ebbe notorietà anche come attore, regista cinematografico e artista marziale.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Yukio Mishima · Mostra di più »

Zanichelli

La Zanichelli Editore è una casa editrice italiana.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Zanichelli · Mostra di più »

Zara

Zara (in croato: Zadar; in serbo: Задар, Zadar; in ungherese: Zára; in dalmatico: Jadera)Zara, Eso piccolo, Eso Grande, P.to Schiavina, Rava, in: è una città della Dalmazia croata, che si affaccia sul mar Adriatico e che conta 75 082 abitanti; è la capitale storica della Dalmazia, pur essendo stata da tempo superata da Spalato per numero di abitanti.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e Zara · Mostra di più »

1807

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1807 · Mostra di più »

1831

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1831 · Mostra di più »

1839

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1839 · Mostra di più »

1859

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1859 · Mostra di più »

1861

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1861 · Mostra di più »

1863

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1863 · Mostra di più »

1865

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1865 · Mostra di più »

1867

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1867 · Mostra di più »

1879

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1879 · Mostra di più »

1881

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1881 · Mostra di più »

1883

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1883 · Mostra di più »

1885

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1885 · Mostra di più »

1886

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1886 · Mostra di più »

1887

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1887 · Mostra di più »

1889

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1889 · Mostra di più »

1891

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1891 · Mostra di più »

1892

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1892 · Mostra di più »

1893

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1893 · Mostra di più »

1895

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1895 · Mostra di più »

1896

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1896 · Mostra di più »

1897

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1897 · Mostra di più »

1898

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1898 · Mostra di più »

1899

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1899 · Mostra di più »

1900

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1900 · Mostra di più »

1901

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1901 · Mostra di più »

1903

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1903 · Mostra di più »

1904

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1904 · Mostra di più »

1906

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1906 · Mostra di più »

1908

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1908 · Mostra di più »

1910

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1910 · Mostra di più »

1911

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1911 · Mostra di più »

1912

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1912 · Mostra di più »

1913

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1913 · Mostra di più »

1914

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1914 · Mostra di più »

1915

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1915 · Mostra di più »

1916

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1916 · Mostra di più »

1917

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1917 · Mostra di più »

1918

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1918 · Mostra di più »

1919

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1919 · Mostra di più »

1920

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1920 · Mostra di più »

1921

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1921 · Mostra di più »

1922

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1922 · Mostra di più »

1923

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1923 · Mostra di più »

1924

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1924 · Mostra di più »

1925

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1925 · Mostra di più »

1926

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1926 · Mostra di più »

1927

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1927 · Mostra di più »

1929

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1929 · Mostra di più »

1931

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1931 · Mostra di più »

1933

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1933 · Mostra di più »

1936

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1936 · Mostra di più »

1937

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1937 · Mostra di più »

1938

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1938 · Mostra di più »

1939

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1939 · Mostra di più »

1942

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1942 · Mostra di più »

1943

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1943 · Mostra di più »

1944

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1944 · Mostra di più »

1945

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1945 · Mostra di più »

1947

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1947 · Mostra di più »

1950

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1950 · Mostra di più »

1965

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1965 · Mostra di più »

1976

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1976 · Mostra di più »

1986

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1986 · Mostra di più »

1ª Squadriglia navale S.A.

La 1ª Squadriglia navale S.A. fu un reparto aereo attivo nel Servizio Aeronautico della Regia Marina (prima guerra mondiale).

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 1ª Squadriglia navale S.A. · Mostra di più »

2004

È stato proclamato l'Anno internazionale del riso.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 2004 · Mostra di più »

87ª Squadriglia aeroplani

La 87ª Squadriglia aeroplani era un reparto di volo italiano costituito nei tardi anni dieci e disciolto nei primi anni quaranta del XX secolo.

Nuovo!!: Gabriele D'Annunzio e 87ª Squadriglia aeroplani · Mostra di più »

Riorienta qui:

D'Annunzio, Dannunzianesimo, Dannunziano, Duca Minimo, Gabriele Rapagnetta, Gabriele d'Annunzio, Gaetano Rapagnetta.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »